IMC Accidentale

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: IMC Accidentale

Messaggio da noone » 20 novembre 2013, 16:57

Ciao!
Intanto complimenti per il tuo continuo andare OT, oltre a portare certamente questo thread a chiusura denota che non sai che pesci pigliare IT.
Facciamo una approssimativa analisi delle statistiche che mi mi da: 28 morti su 10000 praticanti?
Purtroppo non ho dati su i cercatori di funghi, cosa che vi farebbe fare la figura dei pellari, ma vediamo attività più rischiose:
Caccia, circa 552000 cacciatori, con 53 morti, meno d un morto ogni 10000.
Automobile, circa 40000000 di automobilisti, 3800 morti l'altranno: Meno di uno ogni 10000
Moto: circa 6000000 di motociclisti con 1800 morti: tre morti ogni 10000
Quindi direi che non ha senso dire "ma muoiono più cercatori di funghi"...
Adesso, io sono convinto che si possa volare VDS in sicurezza, e sono convinto che la sicurezza in AG non sia certo al livello necessario: possiamo ammettere che si potrebbe fare meglio nel VDS?
Possiamo dire che andrebbe fatta una analisi delle cause che va oltre la stronzata "è uscito dall'inviluppo di volo"?
Possiamo ammettere che una analisi anche degli incidenti senza morti potrebbe dare un quadro più completo?
Se si contassero le piantate motore inVDS rispetto l'AG, potrebbero venire fuori dei numeri interessanti?
Vogliamo fare una discussione seria o stiamo qui a 'contarcela?
Non è che un certo atteggiamento eccessivamente lassista ha portato a prendere sottogamba gli argomenti della sicurezza?

Fabrizio_1
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 151
Iscritto il: 1 novembre 2013, 8:24

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabrizio_1 » 21 novembre 2013, 15:08

noone ha scritto:Ciao!
Intanto complimenti per il tuo continuo andare OT, oltre a portare certamente questo thread a chiusura denota che non sai che pesci pigliare IT.
Facciamo una approssimativa analisi delle statistiche che mi mi da: 28 morti su 10000 praticanti?
Purtroppo non ho dati su i cercatori di funghi, cosa che vi farebbe fare la figura dei pellari, ma vediamo attività più rischiose:
Caccia, circa 552000 cacciatori, con 53 morti, meno d un morto ogni 10000.
Automobile, circa 40000000 di automobilisti, 3800 morti l'altranno: Meno di uno ogni 10000
Moto: circa 6000000 di motociclisti con 1800 morti: tre morti ogni 10000
Quindi direi che non ha senso dire "ma muoiono più cercatori di funghi"...
Adesso, io sono convinto che si possa volare VDS in sicurezza, e sono convinto che la sicurezza in AG non sia certo al livello necessario: possiamo ammettere che si potrebbe fare meglio nel VDS?
Possiamo dire che andrebbe fatta una analisi delle cause che va oltre la stronzata "è uscito dall'inviluppo di volo"?
Possiamo ammettere che una analisi anche degli incidenti senza morti potrebbe dare un quadro più completo?
Se si contassero le piantate motore inVDS rispetto l'AG, potrebbero venire fuori dei numeri interessanti?
Vogliamo fare una discussione seria o stiamo qui a 'contarcela?
Non è che un certo atteggiamento eccessivamente lassista ha portato a prendere sottogamba gli argomenti della sicurezza?
Analizzare? io le mie analisi le ho fatte da mò se considerassi il VDS pericoloso non ci volerei.
Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
Hasta la vista bellezza!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: IMC Accidentale

Messaggio da flyingbrandon » 21 novembre 2013, 16:21

Fabrizio_1 ha scritto: Analizzare? io le mie analisi le ho fatte da mò se considerassi il VDS pericoloso non ci volerei.
Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
Hasta la vista bellezza!
Disse la vacca al mulo "oggi ti puzza il c**o"...disse il mulo alla vacca "ho appena fatto la cacca"
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: IMC Accidentale

Messaggio da aetio57 » 21 novembre 2013, 16:25

eeeeeeeee....ZzzAAAKKETE!!



(sibilo della falce di JT8D che blocca il thread)
Ultima modifica di aetio57 il 21 novembre 2013, 16:27, modificato 1 volta in totale.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Fabrizio_1
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 151
Iscritto il: 1 novembre 2013, 8:24

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabrizio_1 » 21 novembre 2013, 16:26

flyingbrandon ha scritto:
Fabrizio_1 ha scritto: Analizzare? io le mie analisi le ho fatte da mò se considerassi il VDS pericoloso non ci volerei.
Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
Hasta la vista bellezza!
Disse la vacca al mulo "oggi ti puzza il c**o"...disse il mulo alla vacca "ho appena fatto la cacca"
E aggiungo: per prender una licenza occorre saper leggere, magari leggere prima di rispondere ad minkiam.... mi sembra di sparare sulla core rossa.
Bravi bravi, siete stati davvero utili, abbiamo imparato davverto tutti molto, da voi profession... anzi professoroni di clessidra e sestante, salvo poi... :roll:
Ultima modifica di Fabrizio_1 il 21 novembre 2013, 16:28, modificato 1 volta in totale.

Fabrizio_1
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 151
Iscritto il: 1 novembre 2013, 8:24

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabrizio_1 » 21 novembre 2013, 16:27

aetio57 ha scritto:eeeeeeeee....ZzzAAAKKETE!!



(sibilo della falce di JT8D che blocca il thread)
Io e te da qualche parte ci si vede prima o poi e avro agio di dirti quello che penso di persona: bell'elemento va...
Qurello che c'ha paura che gli arrivi un VDS addosso. per carità... :roll:

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: IMC Accidentale

Messaggio da aetio57 » 21 novembre 2013, 16:32

Fabrizio_1 ha scritto: clessidra e sestante
...tanto per rimanere seri: gli antichi con clessidra e sestante girarono il mondo senza perdersi. Prova tu a farlo, se il tuo "mitico" GPS ti lascia a piedi.............. ma ne dubito fortemente, del resto voi siete i "piloti del futuro" [che pena]
:alien:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: IMC Accidentale

Messaggio da flyingbrandon » 21 novembre 2013, 16:40

Fabrizio_1 ha scritto: Bravi bravi, siete stati davvero utili, abbiamo imparato davverto tutti molto, da voi profession... anzi professoroni di clessidra e sestante, salvo poi... :roll:
In effetti non hai niente da imparare da noi. Noi, volenti o nolenti, pagati per volare ,dobbiamo necessariamente avere una certa "cultura aeronautica", soprattutto in termini di sicurezza. Tu avresti potuto vedere il tuo hobby in modo diverso...più approfondito....più "professionale", ma non ti è richiesto....quindi va bene così. Non è neanche nostro interesse essere "utili"...fino a prova contraria sei venuto tu in questo forum...se non ti piace...perchè rimani?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: IMC Accidentale

Messaggio da bulldog89 » 21 novembre 2013, 17:06

flyingbrandon ha scritto:
Fabrizio_1 ha scritto: Bravi bravi, siete stati davvero utili, abbiamo imparato davverto tutti molto, da voi profession... anzi professoroni di clessidra e sestante, salvo poi... :roll:
In effetti non hai niente da imparare da noi. Noi, volenti o nolenti, pagati per volare ,dobbiamo necessariamente avere una certa "cultura aeronautica", soprattutto in termini di sicurezza. Tu avresti potuto vedere il tuo hobby in modo diverso...più approfondito....più "professionale", ma non ti è richiesto....quindi va bene così. Non è neanche nostro interesse essere "utili"...fino a prova contraria sei venuto tu in questo forum...se non ti piace...perchè rimani?
Ciao!
Senti, sappiamo tutti che fai looping a 300ft con un motore solo mentre sorvoli New York con 300 passeggeri a bordo, quindi smettila di fare il santerello e impara dal vero manico! :mrgreen:

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabio Airbus » 21 novembre 2013, 17:11

Fabrizio_1 ha scritto: Analizzare? io le mie analisi le ho fatte da mò se considerassi il VDS pericoloso non ci volerei.
E' un tuo punto di vista personale, francamente le analisi fatte così alla spicciola mi lasciano tanti dubbi. Troppe sono le variabili da tenere in conto... del resto la "statistica" è una scienza.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5864
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: IMC Accidentale

Messaggio da sigmet » 21 novembre 2013, 17:46

Fabrizio_1 ha scritto: Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
!
La "nostra" mentalita'" ha reso i "nostri" aeroplani il mezzo di trasporto piu' sicuro al mondo. Comunque hai dimostrato ancora una volta che parli solo per dare aria alla dentiera. La differenza Fabri' lo sai quale e'? Che noi nel VDS ci voliamo e ci veniamo come e quando ci pare ,non ci fanno neanche l'esamino; tu sui nostri aerei se paghi il biglietto al massimo ti puoi sedere vicino alla hostess.! Pensa a fare bene il tuo lavoro e non insegnarci a noi come si vola.
At salut burdel!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
loosehead
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 12 marzo 2008, 19:26
Località: Barcelona "El Prat" BCN

Re: IMC Accidentale

Messaggio da loosehead » 21 novembre 2013, 18:45

sigmet ha scritto:
Fabrizio_1 ha scritto: Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
!
La "nostra" mentalita'" ha reso i "nostri" aeroplani il mezzo di trasporto piu' sicuro al mondo. Comunque hai dimostrato ancora una volta che parli solo per dare aria alla dentiera. La differenza Fabri' lo sai quale e'? Che noi nel VDS ci voliamo e ci veniamo come e quando ci pare ,non ci fanno neanche l'esamino; tu sui nostri aerei se paghi il biglietto al massimo ti puoi sedere vicino alla hostess.! Pensa a fare bene il tuo lavoro e non insegnarci a noi come si vola.
At salut burdel!

Da incorniciare!
Boeing 737-800 Stunt Pilot

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabio Airbus » 21 novembre 2013, 19:45

Quoto in pieno, era da tanto che volevo sentirlo dire :lol: :lol: :lol:
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: IMC Accidentale

Messaggio da noone » 22 novembre 2013, 0:02

Fabrizio_1 ha scritto: Analizzare? io le mie analisi le ho fatte da mò se considerassi il VDS pericoloso non ci volerei.
Anzi considero pericolose per il VDS certe mentalità coma le vostre e sono ben contento che ve ne stiate fuori dai piedi.
Bsta vedere con che ottusità ragionete ma tant'è...
Hasta la vista bellezza!
Tanta pena...ti prego non avanzare così resti dove è meglio che tu sia...

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3670
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Ayrton » 22 novembre 2013, 16:35

mi scappa la cacca....è già stato detto ?
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: IMC Accidentale

Messaggio da aetio57 » 22 novembre 2013, 16:53

Ayrton ha scritto:mi scappa la cacca....
Adesso ho capito!!!!!!!!!!!!!
allora eri tu QUESTO..............

Potevi dirlo subito, ti si dava priorità ASSOLUTA.

A parte gli scherzi: per chi non l'avesse capito, il tipo stava inseguendo il segnale del suo Gi Pi Esse, che però... ehm!!...dava "qualche" problema di ricezione. :bom:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Valerio Ricciardi » 25 novembre 2013, 14:53

Dura ancora molto 'sta telenovela brasiliana doppiata al citofono?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Fabio Airbus » 25 novembre 2013, 16:20

Dai si scherza... facci fare due crasse risate...
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: IMC Accidentale

Messaggio da aetio57 » 25 novembre 2013, 17:03

Fabio Airbus ha scritto:Dai si scherza... facci fare due crasse risate...
infatti :mrgreen:
avevo postato quel link per riportare la discussione, che riguardava da vicino ULM e VDS, in un ambito di serietà tra un vaff e un setivedotispakkaffazz, ma forse sono stato troppo "ermetico". Avete visto che roba è capace di fare quello del video?? roba che non ho mai visto fare da uno su un ULM tubi e tela (ovviamente sistemato a dovere per la performance). L'unico appunto che io personalmente faccio riguarda l'altezza a cui vengono fatte le acro... In acrobazia la quota è una vera e propria ASSICURAZIONE sulla vita, lì basta un nonnulla e la frittata è fatta.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: IMC Accidentale

Messaggio da Valerio Ricciardi » 30 novembre 2013, 10:04

Ho visto il video e son rimasto impressionato per la naturalezza, la sensibilità e la capacità di non perdere mai l'orientamento spaziale del pilota. Però mandare in giro quel genere di video penso sia poco educativo per chi non si renda conto di che livello di skill ci voglia per gestirsi quella trappoletta in quel modo.
E mi sa che di ragazzotti faciloni in giro ce ne sono, per giunta con un po' di soldi in tasca del babbo il che è un fattore di rischio aggiuntivo (volare comunque costa più che andare sott'acqua, per dire).
Concordo con te sulla quota troppo bassa: un errore di valutazione di venti piedi circa quanto ci voglia ad effettuare la richiamata (o una folata a sfavore della portanza) e ti spiaccichi.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: IMC Accidentale

Messaggio da aetio57 » 30 novembre 2013, 11:49

Valerio, scusa ma non sono totalmente d'accordo con te.
Il fatto di far vedere i video come quello che ho lincato è fondamentale per far capire che livello di prestazioni ha quel mezzo, che livello di preparazione tecnica ha QUEL pilota, e vanno affiancati saldamente a concetti come "OCCHIO che QUELLO è uno che conosce il mezzo fino all'ultimo bullone, che conosce a fondo i limiti entro cui rimanere nell'invilupo di volo di QUEL mezzo... e quelle evoluzioni NON bisogna ASSOLUTAMENTE farle". L'educazione deve obbligatoriamente passare anche attraverso questi concetti, altrimenti è "zoppa" (concetti che vanno tenuti presente anche nell'ambito della discussione di questo thread, quindi in senso lato non siamo OT).
Per quanto riguarda la quota su cui impostare la base delle acrobazie: la PRIMA cosa che il mio Istruttore Tomaso Marzetti mi disse (e mi fece ben capire!!) è che la quota è l'Assicurazione sulla Vita del pilota acro. Più chiaro di così....
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1961
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: IMC Accidentale

Messaggio da 87Nemesis87 » 6 dicembre 2013, 9:47

...leggendo dalle prime righe come si è cercato costantemente di degradare il thread in litigio di massa da chi lo ha creato, direi che siete abboccati tutti ( o quasi tutti ) da lui:

Immagine

:D :D
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Rispondi