Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
freeflight63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 aprile 2014, 13:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da freeflight63 » 24 luglio 2014, 11:53

enricofox ha scritto:Due arerei,stessa compagnia spariti o precipitati nel giro di pochi mesi,i precedenti storici parlano di problemi strutturali o tecnici,Comet ,Iliniyus.
Non si capiscono le cause ancora ignote,si accusa irrazionalmente la Russia,non vi sono prove che sia stao un missile..e la Boeing continua a far volare i suoi 777
Sì e' vero avete già stigmatizzato l'intervento di enricovox, però mi fa troppo ridere... :D :mrgreen:
bulldog89 ha scritto:Comunque tanto "incapaci" non mi sembrano...

http://www.corriere.it/esteri/14_luglio ... 2d1a.shtml
Se ti riferisci al mio commento, sono 'incapaci', ma efficaci, poco ma sicuro. il boeing lo hanno abbattuto, mica gli han fatto una carezza...

Sistemi di scoperta missile ostile? ce l'hanno gli arerei della ElAl (39 mi pare di aver letto), costa 3 milioni di euro (l'uno) prodotto ovviamente in Israele (la Elbit?).
Se l'antimissile fa tutto daq solo ok, ma ti immagini un b777 carico di passeggeri che fa manovre evasive con il carico che si sposta ed i passeggeri a testa in giu? altro che l'aereo più pazzo del mondo...

ecco un link in proposito:
http://www.theblaze.com/stories/2014/02 ... se-system/
Elbit System’s C-Music system
Ultima modifica di freeflight63 il 24 luglio 2014, 12:28, modificato 2 volte in totale.
--
Freefligh, liberi di volare

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da MatteF88 » 24 luglio 2014, 12:03

freeflight63 ha scritto: Sistemi di scoperta missile ostile? ce l'hanno gli arerei della ElAl (39 mi pare di aver letto), costa 3 milioni di euro (l'uno) prodotto ovviamente in Israele (la Elta?).
Se l'antimissile fa tutto daq solo ok, ma ti immagini un b777 carico di passeggeri che fa manovre evasive con il carico che si sposta ed i passeggeri a testa in giu? altro che l'aereo più pazzo del mondo...
Mi pare siano solo contro i missili IR, disturbare/confondere/evadere missili a guida radar é tutt'altra cosa

freeflight63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 aprile 2014, 13:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da freeflight63 » 24 luglio 2014, 12:29

MatteF88 ha scritto:
freeflight63 ha scritto: Sistemi di scoperta missile ostile? ce l'hanno gli arerei della ElAl (39 mi pare di aver letto), costa 3 milioni di euro (l'uno) prodotto ovviamente in Israele (la Elta?).
Se l'antimissile fa tutto daq solo ok, ma ti immagini un b777 carico di passeggeri che fa manovre evasive con il carico che si sposta ed i passeggeri a testa in giu? altro che l'aereo più pazzo del mondo...
Mi pare siano solo contro i missili IR, disturbare/confondere/evadere missili a guida radar é tutt'altra cosa

Gia, comunque per precisione era l'Elbit System’s C-Music system. e sì funziona con un laser che confonde il missile...
--
Freefligh, liberi di volare

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da AirGek » 24 luglio 2014, 12:54

Non avrebbe senso montare un sistema del genere sugli aerei civili.

Sarebbe come rendere obbligatorio il giubbotto antiproiettile quando esci di casa perché potresti trovati in mezzo ad una sparatoria.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3872
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da danko156 » 24 luglio 2014, 13:22

Non sono un tecnico ma a quanto ho capito il livello di volo 330 era considerato sicuro perchè i missili non potevano raggiungere quell'altezza. Ora si scopre che ci sono missili che possono raggiungere quel FL.
Non lo sapevano prima? Perchè l'ente ucraino ha autorizzato il sorvolo su quella zona?

(Per me sorvolare una zona di guerra non è sicuro per niente a qualsiasi FL)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Fabio Airbus » 24 luglio 2014, 13:27

Per quanto ne so missili che possono raggiungere quella quota ed oltre sono esistiti sin dagli anni '60. L'avete visto "Thyrteen Days" con Nicholas Cage? il secondo U2 che sorvolava Cuba per fotografare le installazioni missilistiche sovietiche, fu abbattuto da due missili SAM, e l'U2 volava a 40000 feet.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da AirGek » 24 luglio 2014, 13:31

13 days era con Kevin Costner.

Comunque sì parlando di missili in termine generico 10km non è nulla di irraggiungibile.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

freeflight63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 aprile 2014, 13:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da freeflight63 » 24 luglio 2014, 14:14

AirGek ha scritto:Non avrebbe senso montare un sistema del genere sugli aerei civili.

Sarebbe come rendere obbligatorio il giubbotto antiproiettile quando esci di casa perché potresti trovati in mezzo ad una sparatoria.
E' montato sugli aerei civili di El Al (Israele) 8)
--
Freefligh, liberi di volare

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3872
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da danko156 » 24 luglio 2014, 14:18

AirGek ha scritto: Comunque sì parlando di missili in termine generico 10km non è nulla di irraggiungibile.
Appunto. Un motivo in più per non autorizzare il sorvolo.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Zapotec » 24 luglio 2014, 14:21

danko156 ha scritto:Non sono un tecnico ma a quanto ho capito il livello di volo 330 era considerato sicuro perchè i missili non potevano raggiungere quell'altezza. Ora si scopre che ci sono missili che possono raggiungere quel FL.
Non lo sapevano prima? Perchè l'ente ucraino ha autorizzato il sorvolo su quella zona?

(Per me sorvolare una zona di guerra non è sicuro per niente a qualsiasi FL)
Credo sia da intendersi, non che i missili non possano arrivare a 10Km di altezza, ma che secondo le info (evidentemente sbagliate) le parti, chiunque siano, non disponevano di tali attrezzi

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da mormegil » 24 luglio 2014, 14:21

freeflight63 ha scritto:
AirGek ha scritto:Non avrebbe senso montare un sistema del genere sugli aerei civili.

Sarebbe come rendere obbligatorio il giubbotto antiproiettile quando esci di casa perché potresti trovati in mezzo ad una sparatoria.
E' montato sugli aerei civili di El Al (Israele) 8)
Questo mi fa ricordare di un utente che, qualche anno fa, diceva di voler prendere El Al perchè più sicura.
E lui doveva andare a New York.

:mrgreen:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da AirGek » 24 luglio 2014, 14:26

freeflight63, hai capito cosa intendevo.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da bulldog89 » 24 luglio 2014, 14:32

freeflight63 ha scritto:E' montato sugli aerei civili di El Al (Israele) 8)
E non sarebbe servito esattamente a nulla in Ucraina visto che gli hanno sparato addosso un missile a guida radar, non ad infrarossi.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 24 luglio 2014, 14:35

danko156 ha scritto: (Per me sorvolare una zona di guerra non è sicuro per niente a qualsiasi FL)
ecco
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 24 luglio 2014, 14:40

Achille ha scritto:...potrei aprire un blog in 5 minuti e sostenere che gli asini volano e che è stato un donkeystrike a buttare giù l'aereo.
Scusate la notra "leggera" in un thread davvero non gioioso. Chiedo con devozione l'autorizzazione a potermi rivendere la battuta (citando rispettosamente la fonte) perché a "donkeystrike" mi son venute le lacrime agli occhi.
Questa è VERAMENTE uscita bene.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1384
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Vultur » 24 luglio 2014, 21:18

Se l'antimissile fa tutto daq solo ok, ma ti immagini un b777 carico di passeggeri che fa manovre evasive con il carico che si sposta ed i passeggeri a testa in giu? altro che l'aereo più pazzo del mondo...
Be le manovre evasive le possono fare solo i caccia. Gli aerei grandi (come un B-52) non contano tanto sull'evasione "fisica" del missile, ma sul disturbo elettronico della guida dei missili nemici (anche perchè un bombardiere costretto a deviare dalla sua rotta di attacco è già un bombardiere sconfitto).
Comunque è chiaro che è improponibile dotare i voli civili di sistemi ecm, magari con pure un membro in più di equipaggio dedicato al sistema, anche perchè su voli del genere almeno io non ci viaggerei mai (per paura).
Io volevo sapere se l'equipaggio del 777 può aver avuto sentore di un radar che li seguiva e se magari l'impronta di questo radar può essere rimasta registrata sulle scatole nere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6016
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da sigmet » 24 luglio 2014, 22:12

Vultur ha scritto:
..Io volevo sapere se l'equipaggio del 777 può aver avuto sentore di un radar che li seguiva e se magari l'impronta di questo radar può essere rimasta registrata sulle scatole nere.
Assolutamente no, a meno che non ti chiami Alain Delon...

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

freeflight63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 aprile 2014, 13:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da freeflight63 » 25 luglio 2014, 12:22

AirGek ha scritto:freeflight63, hai capito cosa intendevo.
Sì, il concetto è condivisibile...

Esempio: faccio a piedi dalla stazione di Mestre all'ufficio ed in Via piave c'è già scappato il morto un paio d'occasioni. Non per questo son corso a comprarmi un giubbotto antiproiettile...

Posso supporre che anche gli israeliani si siano preoccupati più che dei missili a lungo raggio, di quelli IR (ad infrarosso insomma) spallabili a breve/corto raggio, così da dare maggiore sicurezza in fase di atterraggio (già sempre critica di suo, figuriamoci sotto tiro).
--
Freefligh, liberi di volare

freeflight63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 20
Iscritto il: 1 aprile 2014, 13:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da freeflight63 » 25 luglio 2014, 12:24

Vultur ha scritto: (...)
Io volevo sapere se l'equipaggio del 777 può aver avuto sentore di un radar che li seguiva
Questo non credo...
Vultur ha scritto:e se magari l'impronta di questo radar può essere rimasta registrata sulle scatole nere.
Questa è interessante, però solo i teNNici possono darci una risposta...
--
Freefligh, liberi di volare

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9620
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Maxx » 25 luglio 2014, 12:31

Comunque di solito gli attentati si rivendicano dopo 5 minuti, anzi le varie organizzazioni si accapigliano per assumersene la responsabilità. Fin qui nessuno ha rivendicato l'abbattimento del 777, anzi tutti negano responsabilità.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da MatteF88 » 25 luglio 2014, 12:35

Perchè un attentato ha uno scopo ben preciso (e c'è la volontarietà di combinare un disastro) , questo é stato probabilmente un errore molto ma molto grosso..

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9620
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Maxx » 25 luglio 2014, 12:42

MatteF88 ha scritto:Perchè un attentato ha uno scopo ben preciso (e c'è la volontarietà di combinare un disastro) , questo é stato probabilmente un errore molto ma molto grosso..
Esattamente.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 25 luglio 2014, 12:52

Maxx ha scritto:
MatteF88 ha scritto:Perchè un attentato ha uno scopo ben preciso (e c'è la volontarietà di combinare un disastro) , questo é stato probabilmente un errore molto ma molto grosso..
Esattamente.
Appunto.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
thranduil
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 506
Iscritto il: 7 maggio 2007, 21:12
Località: monza

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da thranduil » 25 luglio 2014, 12:53

se volete vedere com'è fatto e come funzione il famigerato BUK ecco un video dal new york times:

http://www.nytimes.com/video/world/euro ... works.html
Nothing is over until we decide it is!
Was it over when the Germans bombed Pearl Harbor? Hell, no!

Bluto Blutarski

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da vihai » 25 luglio 2014, 20:47

danko156 ha scritto:Non sono un tecnico ma a quanto ho capito il livello di volo 330 era considerato sicuro perchè i missili non potevano raggiungere quell'altezza
No, era considerato sicuro perché non c'erano e non ci sono a quella quota traffici che potessero essere un target interessante.
Non lo sapevano prima? Perchè l'ente ucraino ha autorizzato il sorvolo su quella zona?
Perché ha valutato insicuro lo spazio fino a FL240 e s'è presa un grosso margine di sicurezza.
(Per me sorvolare una zona di guerra non è sicuro per niente a qualsiasi FL)
Il bello è che queste frasi si leggano in un sito di aviazione dove allo steso tempo sono tutti pronti a difendere la sicurezza dell'industria aeronautica perché si fanno calcoli, misure e deduzioni applicando logica e ragionamento.

Se dovessimo chiudere uno spazio aereo illimitatamente (li salviamo i satelliti almeno?) solo perché ci sono scontri sul territorio dovremmo chiudere un terzo dell'africa e dell'asia.... ah... e il Messico.

Cerchiamo di applicare la ragione anche in questi casi... c'era l'evidenza di un rischio concreto che qualcuno avesse la capacità *e* l'intenzione di abbattere un aereo civile?

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da educatedguess » 25 luglio 2014, 23:38

"Here's the deal. I won't take any bottle of water on board, if you don't fly over a war zone".

Tutti che discutono di chi ha tirato il grilletto ma non si discute molto di chi ha deciso che si poteva volare da quelle parti? Un bel fallimento di gestione del rischio da parte della compagnia aerea che fa pensare.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da TheClubber » 26 luglio 2014, 0:40

Infatti io, nella mia solenne ignoranza, non capisco perché non hanno vietato il sorvolo di quella zona, alla luce dei recenti avvenimenti. Non si parla di tensioni latenti!


Sent from my iPhone 5C using Tapatalk

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4906
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 luglio 2014, 5:50

Enricofox, scusa, qui non si tratta di ridicolizzare nessuno, solo che fai degli interventi un po' da bar sport, scrivi delle cose che appaiono un po' buttate là tantoper.

Non è che il forum md80.it sia il Santo Graal della verità, solo che, per dire, è pieno di professionisti dell'aria anche con molte migliaia di ore di volo sulle spalle da Cpt o FO, di AAVV che volano da lustri e lustri, o di persone che essendo parte come personale di terra del mondo dell'aviazione, hanno fatto la propria scelta professionale e magari hanno già concluso la loro carriera e sono in pensione (dopo una vita di esperienza).

Ci sono ex piloti militari, ci sono tecnici che lavorano a livelli non marginali in grandi compagnie che costruiscono aerei di linea.

C'è gente che ha integrato i manuali operativi di aerei di linea, qui, definendo i limiti di volabilità e i parametri di decollo sulla base della quota, del carico utile e del combustibile imbarcato; ci sono ingegneri che lavorano allo sviluppo di propulsori a reazione.

Il che comprenderai è un po diverso dall'avere acquisito via via una certa quantità di informazioni (come posso aver fatto io). Per me è un interesse non troppo epidermico ma non professionale, per altri è il proprio mestiere nel senso più profondo del termine.

Secondo me, non sei semplicemente entrato ancora bene in sintonia con l'ambiente, che non ti deve certo fare l'esamino di ammissione, ma in un forum di contenuti tecnici non facili è prudentemente buona norma, all'inizio, scrivere poco e leggere molto.

Qualcuno è stato bannato o comunque marginalizzato, solo che è abbastanza inevitabile che ciò possa accadere quando si contestano le regole basilari della sicurezza della navigazione, consolidate da decine e decine di migliaia di ore di volo in tutto il mondo e raffinate anche sulla base dell'esperienza acquisita con i tanti incidenti che sono accaduti in passato, suggerendo soluzioni alternative che trasudano superficialità, leggerezza e mancanza di maturità aeronautica.
Se arriva uno per dire che - faccio un esempio per assurdo - ti propone di fare navigazione aerea col GPS magari dello smartphone, e un pilota di linea che si è già fatto qualche decina di atterraggi di notte sotto temporale e vento al traverso da scorticarsi le nocche delle dita gli dice "guarda che non è sensato quello che dici, per questo questo e quest'altro motivo", e quello gli risponde "che ne devi capire tu che porti una sorta di grosso autobus, sei fermo a quello che hai studiato tanti anni fa, il mondo cambia, bello", in pratica il pischello con la mountain bike appena presa all'ipermercato che dà lezioni al vecchio Moser, poi è chiaro che si può creare un'atmosfera tale che quello tutto offeso se ne va.

In tutti i forum di astronomia ogni tanto si iscrive qualcuno che quando capita l'occasione inizia a fare domande sui dischi volanti o sull'origine aliena di certe strutture geologiche su Marte o sulla Luna o sul presunto grande complotto delle finte spedizioni lunari girate ad Hollywood, o altre amenità pseudoscientifiche del genere; ma dura poco, dopo un po' se ne va a iscriversi tutto orgoglioso in qualche sito di complottisti che si occupano della volta stellata... come farebbe Giacobbo di Voyager, e là vive felice.

Non è certo il tuo caso, naturalmente.

Però insomma se mi iscrivessi in un forum tecnico di appassionati di aliscafi (non so se ve ne siano, non mi sorprenderebbe) io dopo cinquanta post non è che posso dire la mia sul fatto che siano migliori gli aliscafi della tradizione ingegneristica russa o i Rodriguez.
Prima, diciamo che "mi devo mangiare un po' di pagnottelle".
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6016
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da sigmet » 26 luglio 2014, 11:04

enricofox ha scritto:..infatti avete bannato degli ottimi proffesionisti del settore solo per divergenze di opinioni,
Enri', debbo essermi perso qualcosa.. :shock: chi erano questi ottimi professionisti bannati? :roll:
enricofox ha scritto: Che dire mi spiace di non essere stato bannato anche io .
Ho paura che JT8D riuscira' a farti felice a breve...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da Alberto.c » 26 luglio 2014, 11:36

enricofox ha scritto: Ridi che la mamma ha fatto i gnocchi
Siete proprio ad un livello infantile,da "Asilo Mariuccia"
Scusami, ma pretendere che la boeing fermi tutti i 777
aereo che vola da 20(venti) anni, prodotto in più di 1.000 esemplari
e senza alcun incidente grave !!! (ricorda del 370 non si sa niente !)
non solo è infantile e da bar, ma oserei dire che è patetico, non
parliamo del complottismo a tutti i costi ...
Se dopo ti ridicolizzano non prendertela ....

Ciao Alberto

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da alexrax » 26 luglio 2014, 12:19

Nuove ricostruzioni in base alle info che filtrano da entrambe le parti, a quanto pare in zona c'erano 2 su27 ucrainiche pattugliavano il confine in quanto 2 giorni prima un MiG 29 Russo aveva tirato giù un su25 ucraino. Secondo i Russi aveva sconfinato, secondo gli ucraini era nel loro terrorio.

A questo punto la ricostruzione è che i due Su27 abbiano seguito il 777 per accompagnarlo al confine ma ma a terra i filorussi che operavano la batteria buk senza il radar di tracciamento hanno visto 2 caccia ed un bersaglio grosso pensando fosse la scorta con relativo cargo e senza verificare più di tanto lo hanno fertoolosamente tirato giù.

Più info quihttp://aircraftprofileprint.mysharebar.com/view?iframe=http%3A%2F%2Ftheaviationist.com%2F2014%2F07%2F21%2Fsu-27s-escorted-mh17%2F&title=%22All+flights%2C+including+Malaysian+B777%2C+were+being+escorted+by+Ukrainian+Su-27+Flanker+jets+over+Eastern+Ukraine%22&description=According+to+an+authoritative+source%2C+two+Su-27+Flankers+escorted+the+Malaysian+Boeing+777+minutes+before+it+was+hit+by+one+or+more+missiles.+There+are+still+too+many+unanswered+questions+about+the...

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da alexrax » 26 luglio 2014, 12:32


bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da bulldog89 » 26 luglio 2014, 12:36

Ottima logica da parte degli ucraini!
Visto che ieri ci hanno tirato giù un aereo militare, da oggi mettiamo una scorta militare ad ogni aereo civile...

Se questa è la logica ai "piani alti" comincio a capire le motivazioni dei separatisti (sempre che il vero scopo non fosse quello d'eliminare il rischio di abbattimento con tattiche che un soldato di fanteria chiamerebbe "scudo umano").

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da MatteF88 » 26 luglio 2014, 12:41

La ricostruzione è un ipotesi di un esperto di difesa iraniano sul forum ACIG, riportata poi da cenciotti sul suo blog

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Crash Malaysia B772 near Donetsk - Thread Generico

Messaggio da bulldog89 » 26 luglio 2014, 12:48

MatteF88 ha scritto:La ricostruzione è un ipotesi di un esperto di difesa iraniano sul forum ACIG, riportata poi da cenciotti sul suo blog
Gira da un po' di tempo, ma non ho mai letto una smentita al riguardo...mi sento un po' gombloddista a scrivere queste cose :oops:

Rispondi