"nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

"nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 18:11

...in volo! Praticamente lui pilotava il suo aliante in una gara mentre guadagnava quota volando all'interno di una termica quando un altro aliante gli è venuto addosso...

http://www.telegraph.co.uk/news/newstop ... crash.html

Immagine

Immagine

A grandfather had to jump from a glider at 4,500 feet after it had a wing smashed off in a terrifying mid-air collision - only to parachute down in to the path of a combine harvester.
Dramatic images showed farmer Andy Preston plummeting to earth before he opened his parachute as debris fell around him.
His £30,000 glider was tipped upside down in the incident and he had to let himself fall from the inverted cockpit.
And seconds later, the 70-year-old landed in a wheat field right in front of a combine harvester and had to frantically drag himself away as it “screamed” past.
Mr Preston, who has been gliding for 20 years, escaped with a cut leg and fractured vertebrate following the accident and has told how he is lucky to be alive.
Related Articles
US skydivers survive mid-air plane collision 05 Nov 2013
Pilot, 76, walks away from crash after deploying plane’s parachute 06 Jun 2013
He had his 10-year-old parachute checked and repacked just a week before the incident.

(Martin Boss/Geoff Robinson)
The drama unfolded when a second glider collided with his during a competition in Cambridgeshire.
Mr Preston told the Telegraph: “I was banking. It was a very good thermal and I was climbing at approximately 500 feet a minute.
“I did not see the other person who hit me until he had hit me. He came from the side. Who knows what happened, there was no blame involved. It was just one of those things.
“I was tipped upside down and I knew I was in trouble. Luckily I was at 4,500 feet so I had time. I realised I had to get out so I did what was necessary.
“I released the canopy and released my seat belt and because I was upside down I just fell out.
“I was too busy trying to save my life to fear for it. I did all the right things and I was mightily relieved.”
He added: “What was quite daunting was that bits of the glider were falling around me but luckily I was not hit by any of them.
“I had just had the parachute checked and repacked the week before just to make sure it was all in good order. I’m glad I did.”
But if he thought the drama was over, Mr Preston added: “I landed in a wheat field and looked up and there was a combine harvester coming towards me.
“I pulled myself and the parachute 15 feet to the side and it went steaming by me. I don’t know if he hadn’t seen me or was just being bloody minded.
Mr Preston, who hosts a reggae festival on his farm in Milton Keynes, said he is still to decide whether he will get back in the air.
The pilots were taking part in the week-long Hus Bos Challenge Cup when the accident happened on Saturday afternoon.
Martin Boss, who took the images from his garden, said: "There were about half a dozen to eight gliders and I took some pictures of them. Then two of them touched each other, one of the wings came off, and it went straight down."
The British Gliding Association is investigating the incident.
Immagine

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3622
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da spiridione » 1 agosto 2014, 18:42

Me cojoni!!! E io che pensavo che il glider fosse sempre e comunque una passeggiata di salute....... :shock:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da bulldog89 » 1 agosto 2014, 18:44

spiridione ha scritto:Me cojoni!!! E io che pensavo che il glider fosse sempre e comunque una passeggiata di salute....... :shock:
L'unica tipologia di aereo dove cascasse il mondo ma senza paracadute sulle chiappe non sali! :mrgreen:

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 18:48

spiridione ha scritto:Me cojoni!!! E io che pensavo che il glider fosse sempre e comunque una passeggiata di salute....... :shock:
sì, lo è...
però come tutte le attività aeree, bisogna "muovere il collo parecchio"!
questo è un esempio chiaro di cosa succede se voli VFR guardando soltanto dritto a te.
volo 'visual' dev'essere uno 'scandaglio' continuo, soprattutto se sai che ci sono altri in volo attorno a te.

@moderazione: che sia un topico per "Volo a Vela"? :roll:
Immagine

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1385
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da Vultur » 1 agosto 2014, 21:33

E pensare che ho scritto la stessa cosa non so dove e m'hanno fucilato dicendo che se muovi troppo la testa e gli occhi viene nausea. Mah.Ora ho la conferma che avevo ragione.
Comunque, sugli aerei da diporto non si può installare il paracadute per tutto l'aereo tipo il ballistic recovery system o paracadute di Popov? Ci sono controindicazioni?

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 22:20

Vultur, avevi detto bene.
Muovere la testa non significa fare esercizi per il collo, per esempio, quando fai un riscaldamento prima di una intensa attività fisica...
Le due cose: guardare attorno (muovendo la testa) per tenere le dovute distanze / separazioni dagli altri traffici possono (e devono) coesistere...
Poi, se uno vola e gli viene nausea o mal di testa a causa di girare il collo a destra e sinistra, sù e giù, sinceramente troverei una incongruenza, ma è un parere personale mio.
Ad esempio, pochi anni fa, facendo un voletto di ripresa con un istruttore ex AMI e ex Cmte. Alitalia, su un Cessnino 150, proprio perché ho l'abitudine di 'scandagliare' bene il cielo attorno a me, sono riuscito a vedere un traffico alle mie ore 7 circa, stessa quota e poco distante da me. Può darsi che 'quello' mi abbia visto pure, ma può anche darsi di no... (e non è stata la sola esperienza di questo tipo).
Ci credo nell'importanza di guardare più fuori che dentro l'aereo, se gli altri piacciono guardare solo gli strumenti e volare con i paraocchi addosso, facciano pure...
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 1 agosto 2014, 22:36

La tecnica per scandagliare il cielo in cerca di traffico c'è ma mica prevede di ruotare il collo a destra e a manca.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 23:03

Gek,
sì c'è... ma ti riferisci di quella descritta sui manuali di Trebbi?
lascia perdere, và!... :lol:

e come sarebbe allora? portare con sè due specchietti e montarli a mo' di vettura, cioè, all'esterno e rivolti verso dietro per caso?! :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 1 agosto 2014, 23:08

Io mi preoccuperei più dei traffici che ho davanti che non quelli che ho dietro.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 23:11

bravo, sono d'accordissimo!
ma lo sai che quelli che ti vengono dietro ti possono inc***** senza che ti lascino il tempo di capire cosa sia successo? :)
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 1 agosto 2014, 23:17

E a guardare troppo dietro rischi di inchiappettarne uno te.

Ma posso capire che dare è meglio che ricevere quando si parla di c**o. :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 23:23

parli del tuo parere allora?
io ne vedo (e bene; non per caso il mio nick è... occhio di falco...rsrs) ma sinceramente sono fatto all'antica! WLF sempre! :wink:
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 1 agosto 2014, 23:30

Eh, era a dire che inchiapettata per inchiapettata è meglio darla che ricevere.

Ah e per quanto riguarda l'antichità, erano molto più avanti di noi su queso aspetto. :wink:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 23:36

ok, adesso "back to topic" se non riceveremo noi una bella "inc*****"..... :lol:
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 1 agosto 2014, 23:41

Macchè, JT8D e in ferie.

Siamo come in "mamma ho perso l'aereo"... :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 1 agosto 2014, 23:52

"guardati sempre alle spalle" :shock: e occhi sempre aperti, mi raccomando... :)
muovi sempre il collo...
io comincio a sentire il pericolo del "ban" in avvicinamento alle mie ore 12 ed è molto veloce... :lol:

"eietto" "eietto" "eietto"...
Immagine

educatedguess
Banned user
Banned user
Messaggi: 372
Iscritto il: 13 settembre 2013, 18:31

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da educatedguess » 2 agosto 2014, 9:54

AirGek ha scritto:La tecnica per scandagliare il cielo in cerca di traffico c'è ma mica prevede di ruotare il collo a destra e a manca.
Non fare il timido e dicci va.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da AirGek » 2 agosto 2014, 10:09

Manovrare come ubriachi così che gli altri ti vedano e per timore stanno alla larga. :drunken:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1114
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da Achille » 2 agosto 2014, 23:03

Ha fatto tutto bene! La procedura è spiegata nell'addestramento ma solo a livello teorico... :mrgreen:

Il paracadute serve principalmente per questi casi e in un roccolo non è poi così remota la possibilita di sbattersi addosso!
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1385
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da Vultur » 5 agosto 2014, 15:17

Che ne pensate del paracadute per tutto l'aereo (o quel che ne rimane)?

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da vihai » 5 agosto 2014, 16:58

Vultur ha scritto:Che ne pensate del paracadute per tutto l'aereo (o quel che ne rimane)?
Il paracadute balistico sarebbe molto utile nel volo a vela, sia per la sicurezza:

- tempo di deployment ridotto
- quota necessaria all'apertura minore
- non necessità di manovre atletiche per l'uscita
- protezione da parte della fusoliera
- ELT e ausili alla sopravvivenza stanno col pilota
- Minore possibilità di danneggiare il paracadute usato come schienale

Sia dal punto di vista del comfort...

Il problema è che gli alianti, essendo aeromobili certificati, non possono montare un paracadute balistico se il produttore dell'aliante o del paracadute non certificano l'installazione.

Sarà quindi impossibile o quasi vedere installazioni su alianti vecchi, la flotta si rinnova molto lentamente e anche per i nuovi alianti non c'è molta sensibilità, né da parte dei produttori, né da parte degli acquirenti.... un vero peccato.

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: "nonno 70enne" si lancia col paracadute dopo collisione

Messaggio da hawk-eyed » 5 agosto 2014, 18:28

Vultur ha scritto:Che ne pensate del paracadute per tutto l'aereo (o quel che ne rimane)?
caro Vultur,

come puoi vedere, paracadute o no, ti resta soltanto l'attenzione ed il buon senso...

l'attenzione nel senso... guardare bene attorno a te (muovendo il collo spesso)... :wink: :)
Immagine

Rispondi