Sciopero bianco a fiumicino

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Bloccato
tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tiziano79 » 5 agosto 2014, 19:47

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca ... 59ba.shtml non commento senno' mi bannano a vita.
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 5 agosto 2014, 20:05

Beh, fare uno sciopero il Martedì mattina dalle 02:00 alle 03:00 non ha molto senso se vuoi farti sentire...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tiziano79 » 5 agosto 2014, 20:48

Si parla di moltissimi voli partiti con la stiva vuota e migliaia di bagagli in pista..
Occhio...

anonymous12345

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da anonymous12345 » 5 agosto 2014, 21:00

Ogni volta questo genere di protesta (applicazione puntuale di regole e procedure) mi scatena due domande..

1) ma il lavoratore sarebbe da sanzionare quando manifesta in questo modo (applicando i regolamenti) o nel resto dell'anno (ovvero quando palesemente NON segue le regole e porta a termine il compito)???

2) ma se ogni volta che si seguono queste benedette procedure e regole il lavoro si ferma non è che magari queste son fatte a pene di segugio ( o magari solo per parere il Lato B del Responsabile)???

Mercury
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 167
Iscritto il: 3 agosto 2009, 15:03

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da Mercury » 5 agosto 2014, 21:50

Più che altro vanno a put...n'è tutte le regole di sicurezza dei bagagli......
Sullo sciopero....io nel 2014 lo abolirei.....non siamo più nel 1922....
le opinioni sono come le mutande, ognuno ha le sue....

anonymous12345

Re: R: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da anonymous12345 » 5 agosto 2014, 23:41

Mercury ha scritto:Più che altro vanno a put...n'è tutte le regole di sicurezza dei bagagli......
Sullo sciopero....io nel 2014 lo abolirei.....non siamo più nel 1922....
Se parli di quei bagagli "abbandonati" in piazzale sono comunque in area sterile, difficilmente posson venir manomessi..
Inoltre prima di imbarcarli come rush si rifanno i controlli...

Sull'abolire lo sciopero. ... di fatto l'han già fatto.. prova a lamentarti o anche solo chiedere i tuoi diritti avendo un contratto a termine, interibale o simili.....

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 6 agosto 2014, 9:44

tiziano79 ha scritto:Si parla di moltissimi voli partiti con la stiva vuota e migliaia di bagagli in pista..
Succede quando scioperano gli addetti ai bagagli...

@Mercury: Quali regole sulla sicurezza bagagli sono state infrante?
Giusto, aboliamo lo sciopero...viva il progresso e la schiavitù, back to the origins!

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tiziano79 » 6 agosto 2014, 10:44

Ho capito benissimo chi sciopera e cosa succede ma e' da condannare fermamente il periodo in cui viene fatto. Ci rimettono solo i poveri cristi che vanno in vacanza e basta.dovrebbero vergognarsi.
Occhio...

anonymous12345

Re: R: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da anonymous12345 » 6 agosto 2014, 11:00

tiziano79 ha scritto:Ho capito benissimo chi sciopera e cosa succede ma e' da condannare fermamente il periodo in cui viene fatto. Ci rimettono solo i poveri cristi che vanno in vacanza e basta.dovrebbero vergognarsi.
Durante le ferie no....
Nelle fasce protette no..
Magari meglio farli solo di notte, così non danno fastidio....

Comunque vorrei far notare che han SOLO applicato le regole....

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4802
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da sardinian aviator » 6 agosto 2014, 11:19

Sono contrario al c.d. "sciopero bianco", perché non è uno sciopero. Chi ha delle rimostranze faccia lo sciopero "rosso", ci metta la faccia e ci ri-metta del suo. Le lotte sindacali si fanno a viso aperto e rispettando le regole che le stesse OO.SS. hanno accettato.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: R: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tiziano79 » 6 agosto 2014, 11:50

robygun82 ha scritto:
tiziano79 ha scritto:Ho capito benissimo chi sciopera e cosa succede ma e' da condannare fermamente il periodo in cui viene fatto. Ci rimettono solo i poveri cristi che vanno in vacanza e basta.dovrebbero vergognarsi.
Durante le ferie no....
Nelle fasce protette no..
Magari meglio farli solo di notte, così non danno fastidio....

Comunque vorrei far notare che han SOLO applicato le regole....
Elencami i danni che fanno alle compagnie aeree o agli enti/ aziende contro cui scioperano per favore.
Occhio...

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: R: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 6 agosto 2014, 12:19

tiziano79 ha scritto:Elencami i danni che fanno alle compagnie aeree o agli enti/ aziende contro cui scioperano per favore.
Riguardo al caso specifico o in generale?
Perché AZ ha fatto la sua bella figura di quelli che non sanno garantire il servizio bagagli in Agosto, con sicuro danno d'immagine a livello globale e magari anche la perdita di qualche cliente, presente e futuro.
Poi ci sono tutti i costi da sostenere per il riavvio dei bagagli, i rimborsi per ogni giorno passato senza bagaglio e magari anche qualche reclamo andato a buon fine.
Questo senza contare la totale devastazione delle statistiche sui bagagli shortshipped/misrouted che di sicuro non farà piacere ai manager di FCO.

Insomma, qualche sassolino nelle scarpe gliel'hanno messo...

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5089
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da Valerio Ricciardi » 6 agosto 2014, 12:40

Se il sindacato si rifugia sempre in logiche di tipo provincial-coprorativo è destinato all'irrilevanza.

A chi propone l'abolizione del diritto di sciopero, ricordo che dopo il 1922 un signore con la mascella volitiva lo ha puntualmente fatto, ma a giudicare da come alla fine dei giochi è stato trattato in un noto piazzale, non mi pare che abbia fatto stratificare grande riconoscenza nella popolazione.

Giudicare un principio da come viene malapplicato dalla componente meno matura di chi può goderne è buttare il bambino con l'acqua sporca.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tartan » 6 agosto 2014, 13:18

1) I poveri cristi che vanno in vacanza di questi tempi non sono poveri cristi
2) Non c'è stato nessuno sciopero ma solo l'applicazione delle regole.
3) Se durante lo svolgimento normale degli imbarchi, per accelerare le operazioni, non segui le regole alla lettera (non parlo di sicurezza), sei aspramente ripreso dai capetti del c***o che non si capisce come mai siano diventati capetti.
4) In televisione ho sentito dire che qualche responsabile del governo pare abbia detto che la prossima volta i dipendenti saranno PRECETTATI.
5) Quel responsabile del governo non si rende conto che i dipendenti erano tutti sul posto del lavoro e che non avrebbe senso precettarli.
6) Chi non capisce queste semplici nozioni non dovrebbe essere un nostro rappresentante.
7) Gli scioperi che facevamo noi, quando abbiamo creato i presupposti per una vita più dignitosa per tutti i lavoratori, compresi i poveri cristi che vanno in vacanza (beati loro di questi tempi) erano molto più pesanti di queste pugnette di adesso, con cariche della celere e bastonature sulle groppe, cosa che spetterebbe a coloro che hanno diretto fino ad ora la compagnia.
E potrei continuare, ma questa notte ho avuto i miei salutari incubi che hanno il potere di tranquillizzarmi quando sono sveglio, e per finire, vaffanculo!

PS Proteste dei turisti: ci hanno rovinato le vacanze!
Spiegazione: Quei fessi dei facchini che saranno licenziati e perderanno il posto di lavoro con rovina della loro vita futura si sono permessi di operare esattamente come i loro capi e capetti imponevano di fare e per questo hanno suscitato le nostre ferme proteste perché, dopo aver fatto il nostro pieno dovere di cittadini, senza mai scioperare per i nostri porci comodi, stavano cercando di andare a divertirci un pochino.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da Luke3 » 6 agosto 2014, 13:51

=D>

Il che pero' mi porta a pensare quello che ho sempre sospettato: le regole come sono scritte se applicate alla lettera rendono l'intero sistema insostenibile.
Come lavoratore mi troverei in un limbo non da poco. Prendo la scorciatoia cosi' posso portare a termine il servizio, tanto lo fanno tutti da anni, ma con l'ansia di essere sempre in violazione. E se il capo si sveglia male perche' ha perso la Lazzie ieri rischio ripercussioni disciplinari appena va a prendere il regolamento?
Per fortuna da pilota della domenica quando incontro queste situazioni me ne sto a casa ed evito ogni spiacevole evenienza, mi dispiace invece per i professionisti costretti a lavorare in un ambiente del genere

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tartan » 6 agosto 2014, 14:01

Hai perfettamente ragione Luca. Potrei citarti e provarti esempi eclatanti di passeggeri che si complimentano con l'addetto, immediatamente ripreso dal capetto di turno perchè non ha fatto quello che doveva fare, senza capire che l'addetto aveva risolto un problema che poteva anche peggiorare. Iniziative e merito in AZ non funzionano. Al comando ci sono solo incompetenti e potrei citarne moltissimi.
Certo, i poveri cristi che vanno in vacanza in aereo non sono tutelati. ma 'sti c***i, come diceva un amico vero che non leggo più in md80 da un po' di tempo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 591
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da Ivan82 » 6 agosto 2014, 14:24

sardinian aviator ha scritto:Sono contrario al c.d. "sciopero bianco", perché non è uno sciopero. Chi ha delle rimostranze faccia lo sciopero "rosso", ci metta la faccia e ci ri-metta del suo. Le lotte sindacali si fanno a viso aperto e rispettando le regole che le stesse OO.SS. hanno accettato.
=D>
tartan ha scritto:1) I poveri cristi che vanno in vacanza di questi tempi non sono poveri cristi
2) Non c'è stato nessuno sciopero ma solo l'applicazione delle regole.
3) Se durante lo svolgimento normale degli imbarchi, per accelerare le operazioni, non segui le regole alla lettera (non parlo di sicurezza), sei aspramente ripreso dai capetti del c***o che non si capisce come mai siano diventati capetti.
4) In televisione ho sentito dire che qualche responsabile del governo pare abbia detto che la prossima volta i dipendenti saranno PRECETTATI.
5) Quel responsabile del governo non si rende conto che i dipendenti erano tutti sul posto del lavoro e che non avrebbe senso precettarli.
6) Chi non capisce queste semplici nozioni non dovrebbe essere un nostro rappresentante.
7) Gli scioperi che facevamo noi, quando abbiamo creato i presupposti per una vita più dignitosa per tutti i lavoratori, compresi i poveri cristi che vanno in vacanza (beati loro di questi tempi) erano molto più pesanti di queste pugnette di adesso, con cariche della celere e bastonature sulle groppe, cosa che spetterebbe a coloro che hanno diretto fino ad ora la compagnia.
E potrei continuare, ma questa notte ho avuto i miei salutari incubi che hanno il potere di tranquillizzarmi quando sono sveglio, e per finire, vaffanculo!

PS Proteste dei turisti: ci hanno rovinato le vacanze!
Spiegazione: Quei fessi dei facchini che saranno licenziati e perderanno il posto di lavoro con rovina della loro vita futura si sono permessi di operare esattamente come i loro capi e capetti imponevano di fare e per questo hanno suscitato le nostre ferme proteste perché, dopo aver fatto il nostro pieno dovere di cittadini, senza mai scioperare per i nostri porci comodi, stavano cercando di andare a divertirci un pochino.
=D>
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da aetio57 » 6 agosto 2014, 14:31

tartan ha scritto:5) Quel responsabile del governo non si rende conto che i dipendenti erano tutti sul posto del lavoro e che non avrebbe senso precettarli.
6) Chi non capisce queste semplici nozioni non dovrebbe essere un nostro rappresentante.
Già solo partendo da queste tue 2 riflessioni si potrebbero scrivere dei tomi. Cosa dire a proposito dell'arcifamosa gaffe del S.Gottardo, fatta in sede internazionale dall'allora "Ministro" dell'Istruzione??
Bisogna anche avere l'umiltà di capire che la Politica passa attraverso anni e anni di... "Esperienza". Come si fà a mettere in posti chiave persone poco più che ventenni?? Ci sono certi "squali" della Politica che se le mangiano in un boccone (e si vede...)
Di certo fino a quando avremo "ns. rappresentanti" che si presenteranno nelle aule istituzionali sbandierando pesci e quant'altro, non potremo certo sperare di risalire la china.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
ticiotix
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 20 luglio 2011, 9:48
Località: LIPE Approach

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da ticiotix » 6 agosto 2014, 15:26

Ciao a tutti.
Solo una piccola considerazione: il c.d. sciopero bianco tutto è meno che uno sciopero.
Si tratta semplicemente di fare quello per cui si viene pagati, nulla di più, nulla di meno.
Un barista al quale chiedete un caffè, ve lo fa e vi chiede un euro sta facendo sciopero bianco (anzi, se è per me, nero e ristretto, grazie...).
Quello che mi sfugge è come mai, nel rapporto lavoratore-dipendente, se un'azienda fa esattamente quello che deve (anche un po'di meno, se capita...) nei confronti del dipendente, è nel giusto comunque (anche se fa di meno, beninteso), un lavoratore che fa esattamente quello che deve è additato come lavativo se non addirittura come colpevole di alto tradimento nei confronti del sistema paese.
Buon pomeriggio.
TT:

Ps. Ok, se comincio a scrivere un post e poi aspetto a spedirlo, qualcun altro dice le stesse cose prima di me...capita! Sorry.
If you can stay calm, while all around you is chaos... then you probably haven't completely understood the situation.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da SuperMau » 6 agosto 2014, 16:11

aetio57 ha scritto:Come si fà a mettere in posti chiave persone poco più che ventenni?? Ci sono certi "squali" della Politica che se le mangiano in un boccone (e si vede...)
io preferisco il ventenne inesperto ma con idee fresche che l'ottantenne squalo che ti inkula a tutta forza per il SUO interesse e basta......

POI possiamo discutere di una cosa chiamata "meritocrazia" , che pero' non so se esiste nel vocabolario italiano...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da SuperMau » 6 agosto 2014, 16:18

bulldog89 ha scritto:
tiziano79 ha scritto:Si parla di moltissimi voli partiti con la stiva vuota e migliaia di bagagli in pista..
Succede quando scioperano gli addetti ai bagagli...

@Mercury: Quali regole sulla sicurezza bagagli sono state infrante?
Giusto, aboliamo lo sciopero...viva il progresso e la schiavitù, back to the origins!
quando qui in Olanda KLM ha ristrutturato 5 anni fa, ha lasciato a casa circa 7.000 persone.
ZERO ore di sciopero
ZERO bagagli persi
ZERO problemi di ordine pubblico
MILLEMILA euro dati ad OGNI "esuberato" come buonuscita, piu' 2 anni (DUE eh!) di "cassa integrazione" in modo da potersi trovare un nuovo posto di lavoro.
E potevi stare a casa dal giorno dopo, mica 30 giorni di preavviso nei quali non hai voglia di lavorare.

FINE DEL PROBLEMA.

Alla Susanna e soci, qualcuno li ha avvertiti che il periodo di Peppone e Don Camillo e' finito 50 anni fa?
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tartan » 6 agosto 2014, 16:20

Grazie super mau per avermi ancora tenuto fuori, con l'età almeno! :D
Millemila euro? Sto a casa da subito e senza cercarmi altri lavori dipendenti!
Ultima modifica di tartan il 6 agosto 2014, 16:27, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 6 agosto 2014, 16:21

SuperMau ha scritto:quando qui in Olanda KLM ha ristrutturato 5 anni fa, ha lasciato a casa circa 7.000 persone.
ZERO ore di sciopero
ZERO bagagli persi
ZERO problemi di ordine pubblico
MILLEMILA euro dati ad OGNI "esuberato" come buonuscita, piu' 2 anni (DUE eh!) di "cassa integrazione" in modo da potersi trovare un nuovo posto di lavoro.
E potevi stare a casa dal giorno dopo, mica 30 giorni di preavviso nei quali non hai voglia di lavorare.

FINE DEL PROBLEMA.

Alla Susanna e soci, qualcuno li ha avvertiti che il periodo di Peppone e Don Camillo e' finito 50 anni fa?
Mi fa piacere.
Il diritto allo sciopero è Costituzionale e se ne sento la necessità creo tutti i disagi che mi pare e piace.
Camusso e soci non c'entrano nulla stavolta (ed infatti è il primo sciopero che crea veramente qualche problema).

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da SuperMau » 6 agosto 2014, 16:28

bulldog89 ha scritto:Mi fa piacere.
Il diritto allo sciopero è Costituzionale e se ne sento la necessità creo tutti i disagi che mi pare e piace.
Camusso e soci non c'entrano nulla stavolta (ed infatti è il primo sciopero che crea veramente qualche problema).
Certo...ma la linea tra diritto e abuso e gia' di per se molto sottile, in questi casi ancora di piu'....

PARERE PERSONALE, ma hai diritto di scioperare anche tutti i giorni, quando ti chiedono sempre di fare straordinari, di lavorare sottodimensionato, di lavorare sottopagato e a strozzo, ecc....
stai ABUSANDO dei tuoi diritti quando ti trovi ad essere licenziato e allora cominci lo sciopero (o il "lavorare secondo le regole") per le ragioni di cui sopra.

capisco che per molti in italia(diciamo quasi tutti) questo sia un tasto dolente, ma dopo un po' di anni all'estero vedi le cose in maniera MOLTO differente...... e te lo dico dopo aver lavorato 10 anni in una industria metalmeccanica di Sesto S Giovanni (MI)...dove c'erano piu' bandiere rosse che operai....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da SuperMau » 6 agosto 2014, 16:31

tartan ha scritto:Grazie super mau per avermi ancora tenuto fuori, con l'età almeno! :D
Millemila euro? Sto a casa da subito e senza cercarmi altri lavori dipendenti!
Piacere mio :mrgreen:
Ti confermo, la MEDIA di buonuscita oscillava tra i 30.000 e i 40.000 euro lordi...tassazione a scaglione unico al 34%
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da tartan » 6 agosto 2014, 16:38

30000 non è millemila e comunque in Olanda chi sbaglia paga, non è come in Italia che paga sempre e solo il più debole, per onestà devi metterci anche questo nel conto! :)
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da SuperMau » 6 agosto 2014, 16:43

tartan ha scritto:30000 non è millemila e comunque in Olanda chi sbaglia paga, non è come in Italia che paga sempre e solo il più debole, per onestà devi metterci anche questo nel conto! :)
anche questo e' vero...... :D
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da aetio57 » 6 agosto 2014, 16:54

SuperMau ha scritto:
aetio57 ha scritto:Come si fà a mettere in posti chiave persone poco più che ventenni?? Ci sono certi "squali" della Politica che se le mangiano in un boccone (e si vede...)
io preferisco il ventenne inesperto ma con idee fresche che l'ottantenne squalo che ti inkula a tutta forza per il SUO interesse e basta......

non è quello che intendevo dire.
Stai pur certo che anche il ventenne impara presto come "inkularti a tutta forza per il SUO interesse e basta". La cadrega ha un mastice che fà sempre presa. Basta vederli/e all'opera quotidianamente.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4802
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da sardinian aviator » 6 agosto 2014, 17:06

Ricordo una vertenza sindacale di parecchi anni fa che riguardava i piloti; si opponevano al contratto unico o qualcosa del genere. Applicavano alla lettera le disposizioni di compagnia che prevedevano il rullaggio a 5 km/h. Risultato: il caos a terra, slot saltati, coincidenze perse. Poi la vertenza si sbloccò e da un momento all'altro i rullaggi tornarono normali. A me allora non parve una cosa seria né condivisibile.
Altro caso: i c.d. padroncini per protestare (credo) contro le accise sul gasolio, marciarono affiancati su strade trafficate a 50 km/h, bloccando di fatto la circolazione. Neanche allora mi parve condivisibile.
Qui non si tratta di discutere del diritto di sciopero, sacrosanto e inalienabile. Solo che lo sciopero bianco non è un modo civile di protestare, non è uno sciopero, è un modo un po' vigliacco di non perdere la retribuzione facendo quanti più danni possibile, non all'azienda, ma agli altri cittadini.
E' una sorta di boicottaggio, che va bene se messo in atto dalla resistenza contro un esercito occupante, non va affatto bene se viene usato nell'ambito di una controversia contrattuale, quale che sia.
Ed è una sorta di boomerang perché in un paese serio, una classe politica seria, quando finisce, dovrebbe licenziarti perché hai ripreso a lavorare con la consueta velocità, evidentemente violando le regole che fino a ieri hai vigliaccamente invocato a tua giustificazione.
E poi chi dice che stai SOLO rispettando le regole? Se il tuo manuale dice che devi fare non meno di x ispezioni pista al giorno e tu ne fai x al quadrato, praticamente tenendo sempre occupata la pista, stai rispettando le regole?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da TheClubber » 6 agosto 2014, 17:14

Io sono favorevolissimo allo sciopero bianco, nel mio piccolo spesso lo pratico al lavoro quando mi fanno girare le pa**e!
Un sensore non va a dovere? Manutenzione!
Quel motore fa un rumore strano? Manutenzione!
Ovviamente lo faccio se ho motivo di farlo, altrimenti me ne frego.
Attualmente sto boicottando la pompa dell'olio del mio impianto cosicché si grippi causa mancanza olio e poi, forse, sistemeranno la perdita!

:mrgreen:

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4802
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da sardinian aviator » 6 agosto 2014, 18:45

TheClubber ha scritto:Io sono favorevolissimo allo sciopero bianco, nel mio piccolo spesso lo pratico al lavoro quando mi fanno girare le pa**e!
Un sensore non va a dovere? Manutenzione!
Quel motore fa un rumore strano? Manutenzione!
Ovviamente lo faccio se ho motivo di farlo, altrimenti me ne frego.
Attualmente sto boicottando la pompa dell'olio del mio impianto cosicché si grippi causa mancanza olio e poi, forse, sistemeranno la perdita!

:mrgreen:
Ecco, appunto, poi fioccano i commenti, paese di m.... , politici di m.... ecc....
Senza polemica, ma smettiamo una buona volta di scandalizzarci per il livello dei nostri politici. Sono esattamente al livello medio degli italiani medi. Come possiamo pretendere di avere rappresentanti migliori dei rappresentati?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 6 agosto 2014, 19:01

sardinian aviator ha scritto:Come possiamo pretendere di avere rappresentanti migliori dei rappresentati?
Beh, l'idea di fondo sarebbe che i più capaci del Paese dovrebbero trovarsi lì, non il cittadino medio...

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4802
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da sardinian aviator » 6 agosto 2014, 19:05

bulldog89 ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Come possiamo pretendere di avere rappresentanti migliori dei rappresentati?
Beh, l'idea di fondo sarebbe che i più capaci del Paese dovrebbero trovarsi lì, non il cittadino medio...
I più capaci del paese non vanno in giro ad offrire favori in campagna elettorale o a comprare voti.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da bulldog89 » 6 agosto 2014, 19:17

Ok, dai, è una discussione senza via d'uscita.
Tutti i politici sono ladri, corrotti, ecc, ecc...ed è giusto che alla guida di una nazione non ci siano le eccellenze ma l'individuo medio.

Mi resta il dubbio di come facciano a campare gli USA secondo tale logica, e anche il perché in Madagascar non ci siano 3 lemuri e 2 colibrì in parlamento, ma penso che troverò una soluzione al problema prima o poi...

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Sciopero bianco a fiumicino

Messaggio da Luke3 » 6 agosto 2014, 19:21

Pero' scusate, ma in un mondo ideale lo sciopero bianco non dovrebbe poter esistere. Se le regole sono scritte in maniera realistica, rispettarle alla lettera dovrebbe portare ad un servizio migliore. Questo vuol dire che ai lavoratori viene chiesto di violare le regole quotidianamente per garantire un servizio, salvo poi vederselo usato contro di loro quando fa comodo. Non so voi ma a me questo sembra un ricatto, e se fossi membro di quella categoria rifiuterei di lavorare in quelle condizioni. Per fortuna nel mio ambiente lavorativo non c'e' distinzione se non per piccolissime cose.

Non sarebbe meglio prendere questi grandi scenziati che hanno scritto delle regole assurde e chiedergliene conto? Questo accade quando un burocrata, invece che un tecnico, regolamenta un ambito complesso.

Bloccato