Intercettazione aereo libanese.

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 14 settembre 2014, 18:48

Airbus della MEA partito da Ginevra e diretto a Beirut comunica di avere forse a bordo un bagaglio non associabile ad alcun passeggero. Scramble di due Typhoon di Grosseto che superano Mach 1 e intercettano il volo MEA sopra Taranto e lo scortano per atterrare a FCO dove viene controllato dagli artificieri che non trovano nulla di sospetto. Lamentele per il Bang sonico da parte degli abitanti del centro Italia.
Ultima modifica di Lampo 13 il 14 settembre 2014, 19:14, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 14 settembre 2014, 18:51

Qualche dubbio.
Perché il CPT della MEA non ha applicato subito la procedura prevista per sospetta bomba a bordo?
Perché l'aereo intercettato sopra Taranto non è stato fatto atterrare a Brindisi?
Perché l'aereo è stato fatto atterrare a FCO creando disservizi e non a Pratica di mare?
Perché i giornali parlano di terrorismo e non di coglioneria della società di Handling di GVA che ha fatto un casino?
...

Avatar utente
lorenzo-radi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 11 novembre 2010, 19:21
Località: coi piedi (ancora) per terra

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da lorenzo-radi » 14 settembre 2014, 19:10

Engineering student in Pisa



ATC:"N123YZ, say altitude"
N123YZ:"ALTITUDE!"

ATC:"N123YZ, say airspeed"
N123YZ:"AIRSPEED!"

ATC:"N123YZ, say cancel IFR"
N123YZ:"Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1377
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Vultur » 14 settembre 2014, 19:41

In questi casi cosa possono fare i caccia militari, scortare e basta e/o obbligare se necessario ad atterrare?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 14 settembre 2014, 20:39

Scortare l'aereo per portarlo all'atterraggio sull'aeroporto deciso dalle autorità della Difesa. In caso di una sospetta bomba a bordo io avrei evitato accuratamente di sorvolare qualsiasi centro abitato. Se davvero il MEA è stato intercettato verso Taranto (?) c'era Gioia del Colle li sotto...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da tiziano79 » 14 settembre 2014, 22:21

Sentiti distintamente i due boati oggi...
Occhio...

joesatriani
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 112
Iscritto il: 22 giugno 2011, 21:38

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da joesatriani » 14 settembre 2014, 23:57

Non capisco ma si accorgono di un bagaglio in più dopo essere già partiti ???

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da tartan » 15 settembre 2014, 0:15

Concordo con tutto quello che ha detto Lampo13. I suoi dubbi sono i miei.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5827
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da sigmet » 15 settembre 2014, 0:16

joesatriani ha scritto:Non capisco ma si accorgono di un bagaglio in più dopo essere già partiti ???
Hanno fatto un errore nella procedura di riconsegna bagaglio ed era rimasto a bordo. Il comandante era gia' stato informato in volo.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Red.Captain
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 238
Iscritto il: 16 febbraio 2013, 22:08
Località: Gallarate (VA)

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Red.Captain » 15 settembre 2014, 0:40

La cosa che non riesco a capire è perchè sia stato fatto atterrare un aeromobile con bagaglio sospetto su un aeroporto commerciale non di certo a bassa densità di traffico aereo e persone, insomma, un obiettivo ideale per qualsiasi terrorista.. avrebbe avuto più senso uno scalo militare geograficamente distaccato da aeree urbane..
Cit.:"... non pensare mai al destino, perchè il destino è il pretesto dei falliti." P.N.

... volare per me è il modo per avere completezza nella percezione delle dimensioni, osservare dall'alto e scrutare la Terra dalla sua prospettiva migliore, sentire l'energia dell'aria...

Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Edgar » 15 settembre 2014, 6:38

tiziano79 ha scritto:Sentiti distintamente i due boati oggi...
Non vorrei andare OFF-Topic ma a proposito di boati uditi in zona e che alcune news affermano potrebbero essere stati originati dal superamento della velocita' del suono da parte di jet militari, ricordo che molti anni fa, almeno una quarantina, capitava ogni tanto in giornate specialmente di bel tempo, nella zona dove abitavo in provincia di Genova, , di udire un boato e subito dopo il tipico suono di jet .
Il tutto e' durato per qualche tempo ma a partire dalla fine degli anni 70 non ricordo che ci siano piu' stati fenomeni del genere.
Esisteva o esiste o magari era entrata in vigore ai tempi qualche normativa che vieta a jet militari di superare il muro del suono volando su aree abitate ?

Edgar from Bangkok

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 9:44

Edgar ha scritto:
tiziano79 ha scritto:Sentiti distintamente i due boati oggi...
Non vorrei andare OFF-Topic ma a proposito di boati uditi in zona e che alcune news affermano potrebbero essere stati originati dal superamento della velocita' del suono da parte di jet militari, ricordo che molti anni fa, almeno una quarantina, capitava ogni tanto in giornate specialmente di bel tempo, nella zona dove abitavo in provincia di Genova, , di udire un boato e subito dopo il tipico suono di jet .
Il tutto e' durato per qualche tempo ma a partire dalla fine degli anni 70 non ricordo che ci siano piu' stati fenomeni del genere.
Esisteva o esiste o magari era entrata in vigore ai tempi qualche normativa che vieta a jet militari di superare il muro del suono volando su aree abitate ?

Edgar from Bangkok
Si, esiste. Ma non è valida durate una intercettazione reale, ovviamente

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 9:48

Allora, l'intercettazione è avvenuta sopra Otranto, non Taranto.
A maggior ragione, perché non fare una bella virata a sinistra e, rimanendo sempre sul mare, andare ad atterrare sulla pista 14 di Brindisi? Minimo 1/2 ora in meno in volo, nessun sorvolo di centri abitati, nessun blocco del traffico di un aeroporto intercontinentale.
Forse ricerca di maggiore pubblicità?
Mah! :shock:

Avatar utente
DenisJP
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 207
Iscritto il: 25 dicembre 2013, 11:33
Località: Roma

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da DenisJP » 15 settembre 2014, 9:54

Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Maxx » 15 settembre 2014, 10:03

Edgar ha scritto:Esisteva o esiste o magari era entrata in vigore ai tempi qualche normativa che vieta a jet militari di superare il muro del suono volando su aree abitate ?
Edgar from Bangkok
Cioè si può andare supersonici solo sul mare? Stiamo freschi.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 10:23

Oppure ad altissima quota, nel qual caso l'onda di salto di pressione si disperse prima di raggiungere il suolo diventando poco rumorosa.

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da N176CM » 15 settembre 2014, 10:28

sigmet ha scritto:
joesatriani ha scritto:Non capisco ma si accorgono di un bagaglio in più dopo essere già partiti ???
Hanno fatto un errore nella procedura di riconsegna bagaglio ed era rimasto a bordo. Il comandante era gia' stato informato in volo.
E se è andata così, dov'era l'emergenza? Immagino che il legittimo proprietario tra l'altro avrà fatto la relativa denuncia di smarrimento a GVA quindi ha riconosciuto la proprietà del "bagaglio sospetto".
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11195
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da flyingbrandon » 15 settembre 2014, 10:55

N176CM ha scritto:
sigmet ha scritto:
joesatriani ha scritto:Non capisco ma si accorgono di un bagaglio in più dopo essere già partiti ???
Hanno fatto un errore nella procedura di riconsegna bagaglio ed era rimasto a bordo. Il comandante era gia' stato informato in volo.
E se è andata così, dov'era l'emergenza? Immagino che il legittimo proprietario tra l'altro avrà fatto la relativa denuncia di smarrimento a GVA quindi ha riconosciuto la proprietà del "bagaglio sospetto".
Se un passeggero decide di sbarcare o non imbarcarsi più tu devi scaricare il bagaglio, qualora lo avesse spedito a bordo. Se a Ginevra si sono accorti che quello non imbarcato (o sbarcato) aveva un bagaglio a bordo e non l'hanno sbarcato il bagaglio è comunque "sospetto"...soprattutto perché non sappiamo mica se ha fatto la denuncia o meno di smarrimento....e il bagaglio, a meno che non sia un "rush" non può volare senza il proprietario. Se è stato lo scalo ad accorgersi dell'errore perché magari ha scaricato quello sbagliato o non lo ha scaricato affatto il dubbio è legittimo.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3738
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da danko156 » 15 settembre 2014, 11:42

DenisJP ha scritto:Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
Assolutamente no. L'Aeronautica Militare ha sempre pronti 2 caccia intercettori pronti al decollo distribuiti su tutto il territorio nazionale.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 11:52

DenisJP ha scritto:Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
In questa situazione, una volta attivato tutto l'Amba Aradam, ti devi comportare come se avessi una bomba a bordo.
La prima cosa è atterrare ASAP (as soon as possible) e l'aeroporto più vicino era Brindisi, la scorta li aveva intercettati ed erano loro a dover decidere dove atterrare (su ordine del Comando). La pista 14 era raggiungibile sorvolando solo il mare e su Brindisi c'è uno scalo civile, ci sono i rifornitori, c'è tutto per gestire un volo civile, come quelli fatti da AZ. Non so se ci sono ancora gli "ammericani", ma ci sono le forze dell'ordine e quindi artificieri e tutto. Dovevano atterrare parcheggiare in "remoto", far scendere i pax mandandoli al terminal e, dopo i controlli di sicurezza e il rifornimento, ripartire.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Maxx » 15 settembre 2014, 12:17

danko156 ha scritto:
DenisJP ha scritto:Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
Assolutamente no. L'Aeronautica Militare ha sempre pronti 2 caccia intercettori pronti al decollo distribuiti su tutto il territorio nazionale.
Però, anche qui. L'operazione è avvenuta sopra Otranto. Gli aeroplani operativi erano del 4° Stormo. Ed il 36°?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 12:29

Bisogna vedere chi era di allarme ieri pomeriggio!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Maxx » 15 settembre 2014, 12:31

Lampo 13 ha scritto:Bisogna vedere chi era di allarme ieri pomeriggio!
Ma quindi c'è un solo reparto di intercettori in allarme per tutto il territorio nazionale?

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3561
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da spiridione » 15 settembre 2014, 12:41

Si. Si fa a rotazione tra Trapani, Gioia e Grosseto. Ovviamente si copre 24/7. (Mica siamo svi22eri, noi....!).
In ogni caso, un Tifone (visto anche il bang supersonico) non è che ci metta tre ore per arrivare da Grosseto alla verticale di Otranto, eh..... 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Maxx » 15 settembre 2014, 12:47

spiridione ha scritto:Si. Si fa a rotazione tra Trapani, Gioia e Grosseto. Ovviamente si copre 24/7. (Mica siamo svi22eri, noi....!).
In ogni caso, un Tifone (visto anche il bang supersonico) non è che ci metta tre ore per arrivare da Grosseto alla verticale di Otranto, eh..... 8)
No certo, però essendo avvenuta la cosa a 15 secondi (in macchina) da Gioia del Colle mi ponevo la domanda! Ad ogni modo capisco chi si è spaventato per i botti. Non tutti capiscono immediatamente cosa succede e anzi corrono alla finestra per cercare di vedere chi è. Me le ricordo bene negli anni '90 le scie dei 104 in alta quota su Vasto! Qua tra terremoti, esplosioni di fabbriche di fuochi d'artificio e cavoli vari non si sa mai.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Fabio Airbus » 15 settembre 2014, 13:07

Anche perchè il bang supersonico è l'esplosione di una bomba!!!
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da tartan » 15 settembre 2014, 13:22

danko156 ha scritto:
DenisJP ha scritto:Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
Assolutamente no. L'Aeronautica Militare ha sempre pronti 2 caccia intercettori pronti al decollo distribuiti su tutto il territorio nazionale.
Debbo riconoscere che solo noi italiani siamo capaci di distribuire, su tutto il territorio nazionale, due caccia intercettori! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Fabio Airbus » 15 settembre 2014, 13:25

Immagina... un'ala in Val D'Aosta, l'altra nel Trentino, la deriva sul Piemonte.... Potresti fare la cartina dell'Italia con le bandierine all'Emilio Fede :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: !!!
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 669
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: R: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da 328gts » 15 settembre 2014, 13:43

tartan ha scritto:
danko156 ha scritto:
DenisJP ha scritto:Non vorrei dire una cavolata, ma è possibile che magari a Brindisi e dintorni non fossero "preparati" per questi casi?

Inviato dal mio GT-I8150 con Tapatalk 2
Assolutamente no. L'Aeronautica Militare ha sempre pronti 2 caccia intercettori pronti al decollo distribuiti su tutto il territorio nazionale.
Debbo riconoscere che solo noi italiani siamo capaci di distribuire, su tutto il territorio nazionale, due caccia intercettori! :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6737
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Lampo 13 » 15 settembre 2014, 13:54

Soldi, sempre soldi...
Comunque non appena i due arei partono di scramble, vengono subito sostituiti da un'altra coppia.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5827
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da sigmet » 15 settembre 2014, 13:57

Continuo a non capire il motivo dell'intercettazione...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3738
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da danko156 » 15 settembre 2014, 14:13

Ringraziamo che ce ne sono due, anche se a turno, e speriamo che non vengano tagliati nella prossima "spending review"... :) :) :)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da Maxx » 15 settembre 2014, 14:13

sigmet ha scritto:Continuo a non capire il motivo dell'intercettazione...
Ieri sera al TG1 hanno intervistato il comandante del 4° Stormo che spiegava la procedura, non ho sentito bene le sue parole. Se non altro parlava con un EF sullo sfondo, visto che poco prima avevano mandato il filmato di un Tornado.
Comunicato AM che chiarisce tutto: http://www.aeronautica.difesa.it/News/P ... ciaAM.aspx

Avatar utente
lorenzo-radi
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 11 novembre 2010, 19:21
Località: coi piedi (ancora) per terra

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da lorenzo-radi » 15 settembre 2014, 14:30

Maxx ha scritto:Se non altro parlava con un EF sullo sfondo, visto che poco prima avevano mandato il filmato di un Tornado.
Almeno il Tornado è in dotazione all' AM, quando facevano i servizi sull' incidente di Ascoli mandavano immagini degli F/A-18!
Engineering student in Pisa



ATC:"N123YZ, say altitude"
N123YZ:"ALTITUDE!"

ATC:"N123YZ, say airspeed"
N123YZ:"AIRSPEED!"

ATC:"N123YZ, say cancel IFR"
N123YZ:"Eight thousand feet, one hundred fifty knots indicated."

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Intercettazione aereo libanese.

Messaggio da bulldog89 » 15 settembre 2014, 14:47

Maxx ha scritto:Ieri sera al TG1 hanno intervistato il comandante del 4° Stormo che spiegava la procedura, non ho sentito bene le sue parole. Se non altro parlava con un EF sullo sfondo, visto che poco prima avevano mandato il filmato di un Tornado.
Comunicato AM che chiarisce tutto: http://www.aeronautica.difesa.it/News/P ... ciaAM.aspx
Chiarisce non troppo direi...
Ma che utilità ha l'intercettare un aereo con a bordo una possibile bomba? Non è un dirottamento...

Rispondi