Federal Air Marshal - FAMS

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da WebCop » 30 marzo 2015, 8:16

AirGek ha scritto:Ha scritto "che te ne fai dell'arma durante il volo?" e poi "potrebbe essere utile in caso di dirottamento con la macchina a terra".
Credo sia di tutta evidenza che un conto é l'utilizzo di un'arma da fuoco in una macchina in volo e altra cosa se é ferma a terra.
AirGek ha scritto:Se devi fare l'infiltrato l'arma non serve.
Dipende cosa intendi per "infiltrato". Chi ti ha detto che l'arma non serve ?
Senza offesa, sia chiaro, ma temo tu sia poco e/o male informato, anche su come agisce un team d'assalto in caso di aereo dirottato. :wink:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 24 giugno 2015, 12:28

Riprendo un attimo la conversazione perché mi é capitata in mano la procedura per persona armata su una compagnia tedesca!
wp_ss_20150624_0001.png
, come si legge, le munizioni al passeggero, l'arma al cpt!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da flyingbrandon » 24 giugno 2015, 17:05

**F@b!0** ha scritto:Riprendo un attimo la conversazione perché mi é capitata in mano la procedura per persona armata su una compagnia tedesca!
wp_ss_20150624_0001.png
, come si legge, le munizioni al passeggero, l'arma al cpt!
Eh può essere...aereo tedesco legge tedesca...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 24 giugno 2015, 19:32

flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Riprendo un attimo la conversazione perché mi é capitata in mano la procedura per persona armata su una compagnia tedesca!
wp_ss_20150624_0001.png
, come si legge, le munizioni al passeggero, l'arma al cpt!
Eh può essere...aereo tedesco legge tedesca...
Ciao!
si ma quando ho detto che questa procedura si fa in Italia sono quasi stato attaccato che era una cosa che non si può fare, è un reato e non so cos'altro, se lo dicono i tedeschi va bene (per inciso, si parla di forze dell'ordine e di sicurezza privata, e se di nazionalità tedesca non devono neanche chiedere autorizzazione preventiva, se non tedeschi devono prima chiedere, se tedeschi la restituisce il comandante, se non tedeschi passa per la sicuezza aeroportuale)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 24 giugno 2015, 19:48

**F@b!0** ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Riprendo un attimo la conversazione perché mi é capitata in mano la procedura per persona armata su una compagnia tedesca!
wp_ss_20150624_0001.png
, come si legge, le munizioni al passeggero, l'arma al cpt!
Eh può essere...aereo tedesco legge tedesca...
Ciao!
si ma quando ho detto che questa procedura si fa in Italia sono quasi stato attaccato che era una cosa che non si può fare, è un reato e non so cos'altro, se lo dicono i tedeschi va bene (per inciso, si parla di forze dell'ordine e di sicurezza privata, e se di nazionalità tedesca non devono neanche chiedere autorizzazione preventiva, se non tedeschi devono prima chiedere, se tedeschi la restituisce il comandante, se non tedeschi passa per la sicuezza aeroportuale)
Ok, ma in Italia non si può fare, e se un tedesco vola su un aereo italiano non lo può fare, e se un italiano vola su un aereo tedesco non lo può fare. Chiedi a Tiziano se lui può consegnare l'arma di ordinanza ad un Comandante, italiano o tedesco, su un volo italiano o tedesco, in Italia o in Germania o in qualsiasi combinazione possibile.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 24 giugno 2015, 20:39

Lampo 13 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Riprendo un attimo la conversazione perché mi é capitata in mano la procedura per persona armata su una compagnia tedesca!
wp_ss_20150624_0001.png
, come si legge, le munizioni al passeggero, l'arma al cpt!
Eh può essere...aereo tedesco legge tedesca...
Ciao!
si ma quando ho detto che questa procedura si fa in Italia sono quasi stato attaccato che era una cosa che non si può fare, è un reato e non so cos'altro, se lo dicono i tedeschi va bene (per inciso, si parla di forze dell'ordine e di sicurezza privata, e se di nazionalità tedesca non devono neanche chiedere autorizzazione preventiva, se non tedeschi devono prima chiedere, se tedeschi la restituisce il comandante, se non tedeschi passa per la sicuezza aeroportuale)
Ok, ma in Italia non si può fare, e se un tedesco vola su un aereo italiano non lo può fare, e se un italiano vola su un aereo tedesco non lo può fare. Chiedi a Tiziano se lui può consegnare l'arma di ordinanza ad un Comandante, italiano o tedesco, su un volo italiano o tedesco, in Italia o in Germania o in qualsiasi combinazione possibile.
Lampo, io ti sto dicendo che questa foto è fatta all'aggiornamento del manuale (versione digitale) di una grossa compagnia tedesca, e queste sono le regole a cui IO, agente check-in/agente di rampa DEVO attenermi, se arriva un poliziotto tedesco in servizio armato non devo neanche chiedere l'autorizzazione, se arriva un poliziotto di altre nazionalità o un body guard di qualsiasi nazionalità in servizio deve essere autorizzato, altrimenti (cito testualmente) " If no authorisation is available, arms and ammunition shall only be accepted as checked baggage"
per tutti, non in servizio, arma in stiva!!

non è un'attacco alla categoria, sia chiaro, ma se io ho delle procedure da seguire, se non diversamente autorizzato, può venire anche il capo di stato maggiore della difesa, se non è autorizzato, l'arma va in stiva, se autorizzato, il corpo macchina va al cpt e le munizioni se le può tenere in tasca!
se non gli va bene prende altre compagnie!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 25 giugno 2015, 2:21

Vorrà dire che l'arma del poliziotto italiano andrà in stiva nell'apposito contenitore o che il poliziotto non volerà con quella Compagnia. Un poliziotto non può consegnare ad un estraneo la sua arma. Comunque il problema non si pone perché credo che la possibilità che un poliziotto italiano possa andare armato all'estero sia bassa.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3561
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da spiridione » 25 giugno 2015, 8:01

Reminiscenze del servizio di leva:
" L'arma individuale NON si consegna a NESSUNO per NESSUN motivo."

l'unico autorizzato a "chiederti" di vedere l'SC 70/90 durante l'ispezione al corpo di guardia era il capoposto (incarico che mi onoro di aver ricoperto...) e neanche il Comandante di Reparto poteva:

a) salire da solo in altana
b) chiederti di mostrargli l'SC.

Altrimenti si chiama "violata consegna" e si va a Peschiera o a Gaeta o a Forte Boccea. E non in vacanza.... :oops:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 25 giugno 2015, 13:48

mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Alberto.c » 25 giugno 2015, 16:45

**F@b!0** ha scritto:
quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Il problema credo sia solo per i "militari" in quanto non possono loro abbandonare o consegnare l'arma
per nessun motivo al mondo.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 25 giugno 2015, 17:01

Alberto.c ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Il problema credo sia solo per i "militari" in quanto non possono loro abbandonare o consegnare l'arma
per nessun motivo al mondo.
entrambe queste compagnie (e anche le altre delle quali non ho nulla di scritto a portata di mano) parlano solo di agenti in servizio, chi non è in servizio non può proprio portarla, giusto in stiva!

per il trasporto truppe credo si faccia "uno strappo alla regola generale"
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da flyingbrandon » 25 giugno 2015, 19:09

**F@b!0** ha scritto:mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Fabio...non è smentito. In AZ, da manuale operativo, è specificata la procedura. A livello legale io NON sono autorizzato da nessuno a prendermi un'arma. Il punto 5 dice che se il CPT decidesse di tenerla sarebbe sotto la sua responsabilità...ma il tuo è un documento di scalo....e a te scalo, se un CPT volesse tenerla in cockpit sarebbero c***i suoi. Non è specificato in che contesto un CPT dovrebbe decidere una cosa simile e in base a cosa. A livello italiano, per forze dell'ordine Italiane e compagnie italiane non penso che ci possa essere uno "scambio" d'arma...nel senso che il possessore non è detto che sia autorizzato e neanche il CPT. Per altri paesi non ti so rispondere.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 25 giugno 2015, 19:40

flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Fabio...non è smentito. In AZ, da manuale operativo, è specificata la procedura. A livello legale io NON sono autorizzato da nessuno a prendermi un'arma. Il punto 5 dice che se il CPT decidesse di tenerla sarebbe sotto la sua responsabilità...ma il tuo è un documento di scalo....e a te scalo, se un CPT volesse tenerla in cockpit sarebbero c***i suoi. Non è specificato in che contesto un CPT dovrebbe decidere una cosa simile e in base a cosa. A livello italiano, per forze dell'ordine Italiane e compagnie italiane non penso che ci possa essere uno "scambio" d'arma...nel senso che il possessore non è detto che sia autorizzato e neanche il CPT. Per altri paesi non ti so rispondere.
Ciao!
io intendevo che i manuali non dicono "tu non puoi", al massimo dicono "se vuoi puoi", il che vuol dire che non sei obbligato a farlo ma ne hai l'autorità! o sbaglio? in italiano questo vuol dire, se non espressamente vietato puoi farlo, anche se in italia si punta più sul "se non espressamente obbligato me ne lavo le mani", e come al solito il legislatore si guarda bene dal dare una posizione precisa dicendo "devi" o "non devi"!

riguardo il documento non è espressamente di scalo, è all'attenzione di agenti check-in, imbarchi, rampa, capiscalo ed equipaggi, insomma, procedure operative, come quando una compagnia ci dice "fino a tot passeggeri caricate tutti i bagagli nella stiva x, oltre questo numero divideteli 60% in stiva x e 30% in stiva y", devono essere informati sia allo scalo che l'equipaggio, per non rischiare che facciano magre figure chiedendomi "chi ti ha detto di mettere tutto lì?", "la tua compagnia, nella circolare x di tale giorno", se l'è cercata ed effettivamente era lui che non se l'era letta, o quello la cui compagnia chiede un transito veloce e quindi in caso di assistenze ci chiede di sbarcarle per prime e/o imbarcarle per ultime in modo da fare carburante durante sbarco e imbarco degli altri passeggeri, con i mezzi pronti e l'elevatore in posizione mi ha fatto una faccia come dire "che azzo stai facendo, fai avvicinare prima le scale", una volta a bordo e mostrata la procedura scritta sul manuale della sua compagnia c'è rimasto male!

ora ho divagato, ma le procedure che ho citato io sono a disposizione anche dei piloti di quelle compagnie, entrambi operanti in Italia (sicuramente su Olbia visto che ricevo i reminders solo delle compagnie operanti qui)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 25 giugno 2015, 20:28

**F@b!0** ha scritto:mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Non ho mai detto che il Comandante non può custodire l'arma, certo che può.
E' il componente delle Forze dell'Ordine italiane che non può consegnare l'arma!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 25 giugno 2015, 21:06

Lampo 13 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Non ho mai detto che il Comandante non può custodire l'arma, certo che può.
E' il componente delle Forze dell'Ordine italiane che non può consegnare l'arma!
perfetto, mi era parso di capire sostenessi che il cpt non può!

misunderstanding
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Valerio Ricciardi » 25 giugno 2015, 22:14

Alberto.c ha scritto: Il problema credo sia solo per i "militari" in quanto non possono loro abbandonare o consegnare l'arma per nessun motivo al mondo.
Io lo trovo un criterio di base estremamente logico.
Equivalente a "non si dovrebbe guidare su strada una vettura senza cinture allacciate, punto e basta".
E' un criterio di base, e un criterio è un criterio.
Un militare riceve un'arma d'ordinanza, che gli viene affidata e perciò non può dire dopo un incidente "ma Tizio sembrava la persona più integerrima ed equilibrata del mondo". Perciò il principio IMHO ha assolutamente senso.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 26 giugno 2015, 2:11

**F@b!0** ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:mi è arrivata oggi comunicazione in merito alle persone armate a bordo da parte di un'alta compagnia!

1, solo personale in servizio
2, deve presentarsi o essere presentato al comandante
3, in caso di più persone ogni persona armata deve essere a conoscenza di identità e posizione degli altri
4, la persona armata deve "vestire" l'arma in modo discreto, senza caricatore e senza proiettile in canna
5, se il comandante decidesse di tenere l'arma in cabina può farlo sotto la propria responsabilità
6, il comandante può decidere di sbarcare il passeggero

c'è scritto anche cosa fare o non fare a bordo (tipo farsi i c...i proprio finchè non è il comandante (neanche un qualsiasi membro dell'equipaggio) non chiede "ufficialmente" aiuto) o i rischi connessi ad un eventuale colpo durante il volo!

quindi ogni compagna ha le sue regole, questa si avvicina più a quello che si è detto fino ad ora, ma che il cpt non possa tenersi parte dell'arma fino ad ora è "smentito"!

ribadisco che non sto dando del bugiardo a nessuno di voi, ma non mi si dica "non può farlo", le procedure ne autorizzano la possibilità!
Non ho mai detto che il Comandante non può custodire l'arma, certo che può.
E' il componente delle Forze dell'Ordine italiane che non può consegnare l'arma!
perfetto, mi era parso di capire sostenessi che il cpt non può!

misunderstanding
Ovviamente, per proprietà transitiva, il Comandante non può ordinare ad un esponente delle Forze dell'Ordine di consegnargli l'arma.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 26 giugno 2015, 7:48

Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da flyingbrandon » 26 giugno 2015, 9:23

**F@b!0** ha scritto:Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Fabio...il CPT ha facoltà di lasciare qualcuno a terra...ma se poi non ha un motivo valido per farlo il tutto si ritorce contro di lui. Tenendo presente che se lasci qualcuno a terra , quest'ultimo sicuramente scriverà alla compagnia...che motivo potrà mai portare? In AZ dove da manuale non è scritto da nessuna parte che devi farti consegnare l'arma, di fatto, non è possibile in nome di nessuna procedura farsela consegnare.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 26 giugno 2015, 11:01

flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Fabio...il CPT ha facoltà di lasciare qualcuno a terra...ma se poi non ha un motivo valido per farlo il tutto si ritorce contro di lui. Tenendo presente che se lasci qualcuno a terra , quest'ultimo sicuramente scriverà alla compagnia...che motivo potrà mai portare? In AZ dove da manuale non è scritto da nessuna parte che devi farti consegnare l'arma, di fatto, non è possibile in nome di nessuna procedura farsela consegnare.
Ciao!
Nella procedura che ho postato nel secondo post di questa pagina si dice chiaramente che il cpt prende l'arma e spiega anche le modalità di restituzione, e nel nono messaggio al punto 6 un'altra compagnia dice che il cpt può rifiutare l'imbarco ad una persona armata (quindi sbarcarlo visto che per procedura allo scalo non siamo tenuti a saperlo, é lui che deve presentarsi a bordo)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 26 giugno 2015, 11:16

**F@b!0** ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Fabio...il CPT ha facoltà di lasciare qualcuno a terra...ma se poi non ha un motivo valido per farlo il tutto si ritorce contro di lui. Tenendo presente che se lasci qualcuno a terra , quest'ultimo sicuramente scriverà alla compagnia...che motivo potrà mai portare? In AZ dove da manuale non è scritto da nessuna parte che devi farti consegnare l'arma, di fatto, non è possibile in nome di nessuna procedura farsela consegnare.
Ciao!
Nella procedura che ho postato nel secondo post di questa pagina si dice chiaramente che il cpt prende l'arma e spiega anche le modalità di restituzione, e nel nono messaggio al punto 6 un'altra compagnia dice che il cpt può rifiutare l'imbarco ad una persona armata (quindi sbarcarlo visto che per procedura allo scalo non siamo tenuti a saperlo, é lui che deve presentarsi a bordo)
A me risulta che chiunque sia armato lo deve comunicare alle Forze di Polizia che poi lo comunicano alla Compagnia che lo rende noto a Rampa e Comandante... anche perché come passerebbe i controlli di sicurezza?

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da **F@b!0** » 26 giugno 2015, 11:44

Lampo 13 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Fabio...il CPT ha facoltà di lasciare qualcuno a terra...ma se poi non ha un motivo valido per farlo il tutto si ritorce contro di lui. Tenendo presente che se lasci qualcuno a terra , quest'ultimo sicuramente scriverà alla compagnia...che motivo potrà mai portare? In AZ dove da manuale non è scritto da nessuna parte che devi farti consegnare l'arma, di fatto, non è possibile in nome di nessuna procedura farsela consegnare.
Ciao!
Nella procedura che ho postato nel secondo post di questa pagina si dice chiaramente che il cpt prende l'arma e spiega anche le modalità di restituzione, e nel nono messaggio al punto 6 un'altra compagnia dice che il cpt può rifiutare l'imbarco ad una persona armata (quindi sbarcarlo visto che per procedura allo scalo non siamo tenuti a saperlo, é lui che deve presentarsi a bordo)
A me risulta che chiunque sia armato lo deve comunicare alle Forze di Polizia che poi lo comunicano alla Compagnia che lo rende noto a Rampa e Comandante... anche perché come passerebbe i controlli di sicurezza?
Intendevo che per quella compagnia non siamo tenuti a saperlo allo scalo, i controlli li passa comunicandolo alla PS, ma chi li fa il check-in può non saperlo!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 26 giugno 2015, 12:23

**F@b!0** ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Ma può lasciarlo a terra se non lo fa!
Fabio...il CPT ha facoltà di lasciare qualcuno a terra...ma se poi non ha un motivo valido per farlo il tutto si ritorce contro di lui. Tenendo presente che se lasci qualcuno a terra , quest'ultimo sicuramente scriverà alla compagnia...che motivo potrà mai portare? In AZ dove da manuale non è scritto da nessuna parte che devi farti consegnare l'arma, di fatto, non è possibile in nome di nessuna procedura farsela consegnare.
Ciao!
Nella procedura che ho postato nel secondo post di questa pagina si dice chiaramente che il cpt prende l'arma e spiega anche le modalità di restituzione, e nel nono messaggio al punto 6 un'altra compagnia dice che il cpt può rifiutare l'imbarco ad una persona armata (quindi sbarcarlo visto che per procedura allo scalo non siamo tenuti a saperlo, é lui che deve presentarsi a bordo)
A me risulta che chiunque sia armato lo deve comunicare alle Forze di Polizia che poi lo comunicano alla Compagnia che lo rende noto a Rampa e Comandante... anche perché come passerebbe i controlli di sicurezza?
Intendevo che per quella compagnia non siamo tenuti a saperlo allo scalo, i controlli li passa comunicandolo alla PS, ma chi li fa il check-in può non saperlo!
Sono d'accordo

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da tiziano79 » 26 giugno 2015, 16:42

Non si deve lasciare l arma. Lo si deve comunicare e' ovvio ma lasciarla no.
Occhio...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da tiziano79 » 26 giugno 2015, 19:10

Ci sono delle regole fissate da norme severissime ma a volte sono soggette a modifiche temporanee dettate da situazioni "particolari".
Se il PU e' off service la scelta puo essere a discrezione del comandante: ritiro di tutto il pacchetto,di meta' pacchetto o dello sbarco.Ovviamente il comandante gia' sa della presenza in precedenza.
C'e il caso in cui il tutto viene deciso da alte cariche e al CPT viene "consigliato" di lasciare il pacco al suo proprietario.Certo il CPT puo infischiarsene dei "consigli" e sbarcare sempre ma poi ci saranno un po di spiegazioni da fornire a tutti...
Ci sono diciamo varie sfumature in questi casi che si risolvono sempre alla fine con piccoli compromessi tra le parti perche la presenza di armi a bordo ha sempre un motivo che non e' spesso uguale quindi le regole, ma pur sempre regole, sono diciamo variabili a seconda del contesto.
Occhio...

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3561
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da spiridione » 29 giugno 2015, 8:00

spiridione ha scritto:Reminiscenze del servizio di leva:
" L'arma individuale NON si consegna a NESSUNO per NESSUN motivo."

l'unico autorizzato a "chiederti" di vedere l'SC 70/90 durante l'ispezione al corpo di guardia era il capoposto (incarico che mi onoro di aver ricoperto...) e neanche il Comandante di Reparto poteva:

a) salire da solo in altana
b) chiederti di mostrargli l'SC.

Altrimenti si chiama "violata consegna" e si va a Peschiera o a Gaeta o a Forte Boccea. E non in vacanza.... :oops:
tiziano79 ha scritto:Non si deve lasciare l arma. Lo si deve comunicare e' ovvio ma lasciarla no.
Non credo ci sia molto da aggiungere..... 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da giragyro » 29 giugno 2015, 9:37

come militare in servizio operativo ai miei " tempi " ( anni 90 ) ho viaggiato con aerei civili " affittati " dalla Nato alla bisogna . Imbarco in zona merci di apt direttamente sottobordo da mezzo con le stellette. arma personale rigorosamente al fianco . Come già sottolineato quando si è in servizio in una forza armata l'arma personale non deve mai essere abbandonata , mai essere consegnata ad alcuno fosse anche il presidente della repubblica a chiederlo ( formalmente il capo delle forze armate è lui ) pena la mancata consegna .
I voli " a noleggio " effettuati con compagnie civili erano divertenti . Primo , guardare in viso le assistenti di volo ( sopratutto se nuove a quel tipo di servizio ) visibilmente a disagio nell'imbarcare un centinaio di uomini armati di fucili d'assalto e mitragliatrici leggere . Secondo , sempre le ovvie difficoltà del personale a sistemare " il bagaglio a mano " dei passeggeri .....molto riluttanti a separarsi dal loro atrezzo del mestiere .
In tutto ho volato in queste condizioni 8 volte , le ultime due con una compagnia " civile " americana specializzata del " trasferimento risorse umane " . Li ci siamo imbarcati direttamente dal termnal passeggeri di una nota città tedesca , ed al posto delle cordiali hostess a bordo ci siamo ritrovati dei tipacci mica da ridere ...e non ci hanno dato nulla da bere sti impuniti :-)
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da JT8D » 10 luglio 2015, 19:13

A proposito di proiettili.... :roll: :shock: :

http://avherald.com/h?article=488ffe1c&opt=0

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Federal Air Marshal - FAMS

Messaggio da Lampo 13 » 10 luglio 2015, 20:38

JT8D ha scritto:A proposito di proiettili.... :roll: :shock: :

http://avherald.com/h?article=488ffe1c&opt=0

Paolo
Certo che di colleghi coj.ni ce ne sono... :shock:

Rispondi