Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Ottovolante
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 ottobre 2006, 11:56
Località: Cagliari

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ottovolante » 26 marzo 2015, 9:14

alexrax ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?
Direi di si. Ha tentato anche di sfondare la porta.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7065
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 9:16

alexrax ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?
No.
Esiste la possibilità di tenere fuori qualcuno dal cockpit, una possibilità non è una certezza.
Ci sono anche altre spiegazioni, in USA è successo che il Comandante è rimasto chiuso fuori per l'avaria del sistema di chiusura della porta ed il 1°Uff ha dovuto atterrare da solo in emergenza.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 26 marzo 2015, 9:19

Stamattina ascoltavo Caterpillar AM su Radio 2 e hanno intervistato una certa Nadia Francalacci, che qualche anno fa ha scritto il libro "Paura di volare" nel quale spiega che l'aviazione no, non è mica come vogliono farci credere. Questa persona ha detto che quando presentava il libro diceva che "entro 4, 5, 10 anni inizieremo a vedere gli aerei cadere e l'incidente del 320 ne è la dimostrazione". Ho cambiato sullo zoo di 105, più serio.
Ultima modifica di Maxx il 26 marzo 2015, 9:22, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 9:19

Lampo 13 ha scritto:
alexrax ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?
No.
Esiste la possibilità di tenere fuori qualcuno dal cockpit, una possibilità non è una certezza.
Ci sono anche altre spiegazioni, in USA è successo che il Comandante è rimasto chiuso fuori per l'avaria del sistema di chiusura della porta ed il 1°Uff ha dovuto atterrare da solo in emergenza.
Ok, ma non si spiega il silenzio.
Quindi, o ci sono 2 fattori concomitanti (chi è dentro es. sviene) e contemporaneamente va in avaria il sistema di apertura dall'esterno, oppure l'atto è deliberato. Di li non si scappa.

blunotte77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 7 giugno 2009, 1:23

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da blunotte77 » 26 marzo 2015, 9:21

Non conosco le regole aeree, quindi se voi dite che non è possibile che un pilota abbandoni la cabina per un malore del copilota sarà così.

Comunque avevo formulato una seconda ipotesi, ovvero che in realtà nessuno dei due stesse male, ma che ad esempio ad un certo punto il pilota avesse qualche necessità per uscire dalla cabina stessa (andare in bagno ad esempio?). Esce dalla cabina e chiude dietro la porta. Per pura fatalità sopraggiunge un malore all'altro copilota, eventualità rara ma non impossibile.

Il pilota non riesce più a rientrare e l'aereo non è più governato....

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 26 marzo 2015, 9:21

Il pilota rimasto nel cockpit può pure aver avuto un infarto, ma l'aereo avrebbe continuato un volo livellato, a meno che non gli sia caduta la mano sulla cloche (che sul 320 sappiamo bene dov'è, bisogna andarci apposta, non ci si cade sopra con la testa).

Avatar utente
Ottovolante
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 ottobre 2006, 11:56
Località: Cagliari

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ottovolante » 26 marzo 2015, 9:22

1stAirbus ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
alexrax ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?
No.
Esiste la possibilità di tenere fuori qualcuno dal cockpit, una possibilità non è una certezza.
Ci sono anche altre spiegazioni, in USA è successo che il Comandante è rimasto chiuso fuori per l'avaria del sistema di chiusura della porta ed il 1°Uff ha dovuto atterrare da solo in emergenza.
Ok, ma non si spiega il silenzio.
Quindi, o ci sono 2 fattori concomitanti (chi è dentro es. sviene) e contemporaneamente va in avaria il sistema di apertura dall'esterno, oppure l'atto è deliberato. Di li non si scappa.
Infatti non spiega il silenzio.
Non cerchiamo giustificazioni fantasiose per rendere meno amara quella che si prospetta la tragica realtà.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 9:24

Credo di poter aggiungere che in caso di decompressione esplosiva (come ipotizzato da qualcuno) probabilmente il CVR ne avrebbe registrato i rumori...

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da fp0020 » 26 marzo 2015, 9:25

Se posso portare la mia testimonianza quando andai a Tenerife la scorsa estate ricordo che ad un certo punto (Ryanair) il primo ufficiale uscì per sgranchirsi, andare in bagno e fare due parole e al suo posto entrò una assistente di volo (oltretutto un bel pezzo di manza); poi toccò al comandante e la stessa assistente restò dentro finchè non rientrarono tutti e due.
Io li per li non capii poi chiesi a Brandon qui nel forum che mi spiegò; serviva per non lasciare mai uno dei due solo dentro.
Ricordo anche la tastierina mi pare alla sx della porta guardandola con cui le assistenti potevano accedere per passare caffè e roba da mangiare ai piloti.
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7065
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 9:27

1stAirbus ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
alexrax ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
blunotte77 ha scritto:Azzardo una ipotesi: uno dei due piloti non si sente bene o ha un improvviso e grave malore, l'altro decide di andare dall'equipaggio per chiedere aiuto immediato. Per qualche motivo la porta si chiude o il pilota rimasto in cabina ma ancora coscientechiude la porta nel tentativo di portarsi fuori mentre sta morendo (infarto?). Quello che è fuori non riesce più a rientrare. L'aereo precipita.

Seconda ipotesi: il primo pilota esce in corridoio per qualche motivo adesso ignoto (deve andare in bagno?). Il secondo pilota chiude dietro la porta. Ha un improvviso malore (infarto) e non riesce più a riaprire la porta. L'aereo precipita.

Possibile?
No.
Nel primo caso c'è una apposita procedura che consiste nel chiamare un assistente di volo che è addestrato a spostare il sedile, sganciare il Pilota e trascinarlo fuori dalla cabina dove prestargli soccorso. L'aereo non si lascia MAI senza controllo.
Nel secondo c'è modo di rientrare agendo su una tastiera con un codice segreto che apre la porta dopo 30 secondi SE il pilota all'interno non agisce su un pulsante per bloccare tale procedura.
Quindi se quanto dicono delle registrazioni è confermato è stato volutamente tenuto fuori?
No.
Esiste la possibilità di tenere fuori qualcuno dal cockpit, una possibilità non è una certezza.
Ci sono anche altre spiegazioni, in USA è successo che il Comandante è rimasto chiuso fuori per l'avaria del sistema di chiusura della porta ed il 1°Uff ha dovuto atterrare da solo in emergenza.
Ok, ma non si spiega il silenzio.
Quindi, o ci sono 2 fattori concomitanti (chi è dentro es. sviene) e contemporaneamente va in avaria il sistema di apertura dall'esterno, oppure l'atto è deliberato. Di li non si scappa.
Come ho scritto prima, non abbiamo conferme che il "rumor" del NYT sia vero.
In entrambi i casi ci sono delle incongruenze:
se è stata una voluta discesa per un suicidio, perché così lenta e perché i passeggeri indossavano le maschere? (da confermare anche questa notizia);
se è stato uno svenimento del Pilota all'interno, dobbiamo ipotizzare una decompressione (pax con le maschere) e un mancato funzionamento della maschera del Pilota all'interno (malore del Pilota) ed anche un malfunzionamento della porta (impossibilità di rientrare).

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 9:28

Io non ho mai notato la presenza del tastierino, ma posso confermare che spesso quando esce uno dei due piloti ho visto contemporaneamente entrare un A/V, anche se non sempre.
Come ho scritto prima, non abbiamo conferme che il "rumor" del NYT sia vero.
In entrambi i casi ci sono delle incongruenze:
se è stata una voluta discesa per un suicidio, perché così lenta e perché i passeggeri indossavano le maschere? (da confermare anche questa notizia);
se è stato uno svenimento del Pilota all'interno, dobbiamo ipotizzare una decompressione (pax con le maschere) e un mancato funzionamento della maschera del Pilota all'interno (malore del Pilota) ed anche un malfunzionamento della porta (impossibilità di rientrare).
Portando avanti le ipotesi occorre tener conto che un suicidio non è mai cosa semplice: esiste la possibilità di depressurizzare esclusivamente il cockpit? In tal senso, imposti una discesa, fai uscire l'aria, ti addormenti e muori senza spavento... :|
Personalmente mi lascia sconcertato la notizia secondo la quale alcuni del personale Germanwings non vogliano più volare, perché?
Ultima modifica di 1stAirbus il 26 marzo 2015, 9:32, modificato 1 volta in totale.

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da alb1982 » 26 marzo 2015, 9:31

Domanda: (non so se è già stato chiesto e mi è sfuggito), le scatole nere registrano l'eventuale rifiuto del pilota nel cockpit alla richiesta di apertura della porta dall'esterno?

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da m.forna » 26 marzo 2015, 9:33

Mi è capitato in compagnie diverse dalla mia (e tutt'altro che low cost) di vedere piloti uscire senza che entrasse un cabin crew, da noi si verrebbe immediatamente riportati per una violazione del genere delle SEP.
Marco

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7065
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 9:38

1stAirbus ha scritto:Io non ho mai notato la presenza del tastierino, ma posso confermare che spesso quando esce uno dei due piloti ho visto contemporaneamente entrare un A/V, anche se non sempre.
Come ho scritto prima, non abbiamo conferme che il "rumor" del NYT sia vero.
In entrambi i casi ci sono delle incongruenze:
se è stata una voluta discesa per un suicidio, perché così lenta e perché i passeggeri indossavano le maschere? (da confermare anche questa notizia);
se è stato uno svenimento del Pilota all'interno, dobbiamo ipotizzare una decompressione (pax con le maschere) e un mancato funzionamento della maschera del Pilota all'interno (malore del Pilota) ed anche un malfunzionamento della porta (impossibilità di rientrare).
Portando avanti le ipotesi occorre tener conto che un suicidio non è mai cosa semplice: esiste la possibilità di depressurizzare esclusivamente il cockpit? In tal senso, imposti una discesa, fai uscire l'aria, ti addormenti e muori senza spavento... :|
Personalmente mi lascia sconcertato la notizia secondo la quale alcuni del personale Germanwings non vogliano più volare, perché?
L'ingresso di un A/V è voluta proprio per eventuale malore del Pilota ai comandi.
No, non esiste la possibilità di depressurizzare solo il cockpit, è collegato al resto dell'aeroplano.

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da stedias21 » 26 marzo 2015, 9:41

Devo dire che non sono sorpreso, nel senso che ho quasi scartato subito questa ipotesi ma piano piano gli elementi si fanno forti, ma non ci credo finché non lo dice la BEA! Per quanto riguarda il NY Times, beh lo considero uno dei pochi giornali seri e competenti, dunque se hanno pubblicato questo qualcosa di "concreto" lo hanno davvero. Ieri sera immaginavo la pressione che tutti gli investigatori coinvolti avranno adesso in questi giorni, dunque fughe di notizie non mi sembrano fuori luogo. Concludo dicendo che sia BEA che Lufthansa non hanno confermato, ma nemmeno smentito. :?

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 26 marzo 2015, 9:44

Ennesima ipotesi (la butto li perche' potrebbe essere tra le mille plausibili).

L'aereo termina la salita alla quota assegnata, tutto procede bene per 5 minuti circa.
Ad un certo punto accade qualcosa (un rumore, un anomalia?) ma qualcosa che inizialmente non sembra essere grave.

Data l'apparenza di una situazione non grave, ma da verificare, uno dei due piloti (concordando con il collega) esce dalla cabina per accertarsi della situazione, e la porta viene chiusa come da norma.

Quel qualcosa pero' puo' aver avuto i maggiori effetti in cabina, portando chi era ai comandi ad una parziale incapacitazione (il tentativo parziale di far scendere l'aereo a quota di sicurezza potrebbe essere un gesto estremo per salvare l'aereo, ma riuscito in parte), ma a non riuscire a mettere in atto altre misure.

Il pilota all'esterno puo' aver visto scendere le maschere (se son scese) puo' aver preso la bombola di ossigeno ed aver cercato di entrare in cabina, ma chi era ai comandi non era in grado di aprire? e qualcosa e' andato storto nel sistema di apertura della porta e dei consensi per consentire l'apertura?.

Qualcosa di simile, posso pensare a qualcosa di simile ma tra le mille cose che tutti noi cerchiamo di pensare, per il naturale bisogno di dare un perche' a questo incidente, nella speranza che si trovino le cause e si risolvano.

E' un ipotesi di fantasia, magari plausibile perche' di fronte a questi eventi purtroppo puo' esserci piu' di una causa.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 518
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 26 marzo 2015, 9:45

Se non sbaglio da quello che ho visto su vari voli, Brandon potrà confermare, in AZ se un pilota va in bagno la porta resta socchiusa e un assistente si piazza lì davanti (quindi con un gesto può chiudere la porta) con atteggiamento chiaro e fa segno ad eventuali passeggeri che si avvicinassero per andare in bagno di non avvicinarsi e di aspettare

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 9:50

Lampo 13 ha scritto:
1stAirbus ha scritto:Io non ho mai notato la presenza del tastierino, ma posso confermare che spesso quando esce uno dei due piloti ho visto contemporaneamente entrare un A/V, anche se non sempre.
Come ho scritto prima, non abbiamo conferme che il "rumor" del NYT sia vero.
In entrambi i casi ci sono delle incongruenze:
se è stata una voluta discesa per un suicidio, perché così lenta e perché i passeggeri indossavano le maschere? (da confermare anche questa notizia);
se è stato uno svenimento del Pilota all'interno, dobbiamo ipotizzare una decompressione (pax con le maschere) e un mancato funzionamento della maschera del Pilota all'interno (malore del Pilota) ed anche un malfunzionamento della porta (impossibilità di rientrare).
Portando avanti le ipotesi occorre tener conto che un suicidio non è mai cosa semplice: esiste la possibilità di depressurizzare esclusivamente il cockpit? In tal senso, imposti una discesa, fai uscire l'aria, ti addormenti e muori senza spavento... :|
Personalmente mi lascia sconcertato la notizia secondo la quale alcuni del personale Germanwings non vogliano più volare, perché?
L'ingresso di un A/V è voluta proprio per eventuale malore del Pilota ai comandi.
No, non esiste la possibilità di depressurizzare solo il cockpit, è collegato al resto dell'aeroplano.
Si, immaginavo per l'A/V, ma per quanto riguarda la depressurizzazione, il pilota rimasto in cockpit potebbe avere depressurizzato tutto, allora.
Questo spiegherebbe anche la presenza delle maschere dei passeggeri abbassate.
Oppure si è depressurizzato tutto a causa di una decompressione esplosiva davanti, nel cockpit, che non ha dato tempo al pilota rimasto di reagire. Però in questo caso il CVR avrebbe dovuto registrare il rumore.

FabioAF77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 marzo 2015, 14:07
Località: Bologna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FabioAF77 » 26 marzo 2015, 9:50

Ciao,

vi segnalo che HuffPost ha pubblicato un video sul funzionamento delle porte blindate per l'accesso al cockpit.
Qui:

http://www.huffingtonpost.it/2015/03/26 ... _ref=italy

Ciao,

F

Avatar utente
klm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 23 luglio 2006, 11:05

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da klm » 26 marzo 2015, 9:56

tiziano79 ha scritto:A me pare di aver sentito qui che un assistente deve assolutamente stare in cabina quando uno dei due piloti esce... Non so se mi sbaglio..
klm ams-bcn in ritardo ieri sera: comandante fuori dal cockpit per 1/2 minuti ma nessuno lo ha rimpiazzato.
ho visto bene perché ero in fila 5 con business vuota e le tendine erano aperte.
Ha fatto il suo giretto fino in fondo all'aereo ed é rientrato digitando il codice alla dx della porta
Ultima modifica di klm il 26 marzo 2015, 9:59, modificato 1 volta in totale.
Se l'uomo fosse stato creato per volare...avrebbe le ali e non le braccia :-)

FabioAF77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 marzo 2015, 14:07
Località: Bologna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FabioAF77 » 26 marzo 2015, 9:58

klm ha scritto:
tiziano79 ha scritto:A me pare di aver sentito qui che un assistente deve assolutamente stare in cabina quando uno dei due piloti esce... Non so se mi sbaglio..
klm ams-bcn in ritardo ieri sera: comandante fuori dal cockpit per 1/2 minuti ma nessuno lo ha rimpiazzato.
ho visto bene perché ero in fila 5 con business vuota e le tendine erano aperte.
Confermo che la stessa cosa avviene in LH.

F.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 10:02

klm ha scritto:
tiziano79 ha scritto:A me pare di aver sentito qui che un assistente deve assolutamente stare in cabina quando uno dei due piloti esce... Non so se mi sbaglio..
klm ams-bcn in ritardo ieri sera: comandante fuori dal cockpit per 1/2 minuti ma nessuno lo ha rimpiazzato.
ho visto bene perché ero in fila 5 con business vuota e le tendine erano aperte.
Ha fatto il suo giretto fino in fondo all'aereo ed é rientrato digitando il codice alla dx della porta
Si, confermo, anche io ricordo in particolare l'ultimo mio volo SAS tra OSL e CPH uno dei due piloti è andato al WC dietro, ha attraversato tutto il corridoio e dentro in cockpit non è entrato nessuno.
Non sembrerebbe una cosa grave, normalmente non lo è infatti... Normalmente. :|

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4770
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sardinian aviator » 26 marzo 2015, 10:03

Visto che lo fanno tutti, butto giù alcuni commenti e perplessità.
Ipotesi suicidio. Perché lo attua nella tratta di ritorno? Forse perché non è rimasto mai solo nella tratta di andata?
Se si tratta di normali esigenze fisiologiche, come mai il pilota uscito non ha approfittato a BCN della toilette e invece ci va dopo pochi minuti dal decollo? E poi i due erano scesi dall'aereo o sono rimasti a bordo? Hanno mangiato o bevuto qualcosa? Ma se non si tratta di esigenze normali cosa può aver determinato l'uscita di uno dei due? Adesso immagino che la vita del pilota rimasto in cabina verrà analizzata al microscopio.

Ipotesi incapacità involontaria. Se confermato il ritrovamento del corpo di un pax con la maschera indossata, mi pare un elemento decisivo per questa ipotesi. Allora saremo di fronte ad una duplice concausa, avaria durante l'assenza di uno dei due piloti, ipotesi statisticamente irrilevante ma possibile.

In ogni caso mi sembra emergere il fatto che gli aerei non vengono giù se non per circostanze assurde, ai limiti del possibile, e per accumulo di sfiga.
Ma staremo a vedere.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da camicius » 26 marzo 2015, 10:05

keyboardlive ha scritto:Ennesima ipotesi (la butto li perche' potrebbe essere tra le mille plausibili).

L'aereo termina la salita alla quota assegnata, tutto procede bene per 5 minuti circa.
Ad un certo punto accade qualcosa (un rumore, un anomalia?) ma qualcosa che inizialmente non sembra essere grave.

Data l'apparenza di una situazione non grave, ma da verificare, uno dei due piloti (concordando con il collega) esce dalla cabina per accertarsi della situazione, e la porta viene chiusa come da norma.

Quel qualcosa pero' puo' aver avuto i maggiori effetti in cabina, portando chi era ai comandi ad una parziale incapacitazione (il tentativo parziale di far scendere l'aereo a quota di sicurezza potrebbe essere un gesto estremo per salvare l'aereo, ma riuscito in parte), ma a non riuscire a mettere in atto altre misure.

Il pilota all'esterno puo' aver visto scendere le maschere (se son scese) puo' aver preso la bombola di ossigeno ed aver cercato di entrare in cabina, ma chi era ai comandi non era in grado di aprire? e qualcosa e' andato storto nel sistema di apertura della porta e dei consensi per consentire l'apertura?.

Qualcosa di simile, posso pensare a qualcosa di simile ma tra le mille cose che tutti noi cerchiamo di pensare, per il naturale bisogno di dare un perche' a questo incidente, nella speranza che si trovino le cause e si risolvano.

E' un ipotesi di fantasia, magari plausibile perche' di fronte a questi eventi purtroppo puo' esserci piu' di una causa.
La "checklist" in caso di presunti problemi in cabina prevede:
1. maschera
Poi qualunque altra cosa.
Il fatto che un pilota non faccia 1. Maschera (gesto che come visto impiega pochi secondi), ma faccia altre cose è, a mio parere, molto ma molto improbabile.
Anche perché, in caso non sia nulla, non è che la maschera ti fa del male...

Secondariamente, se il pilota da solo in cabina è svenuto, l'altro pilota può entrare, a meno di un guasto al sistema...

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 10:11

Di sicuro se uno dei due esce a seguito di un problema è difficilissimo che si tratti di decompressione esplosiva proprio nel cockpit, no? :|

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4770
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sardinian aviator » 26 marzo 2015, 10:14

Altra questione: com'è che c'è stata questa fuga di notizie? E poi è prevista la presenza di un French senior military official a sentire le registrazioni del CVR? A che titolo? E poi costui, che odora di servizi segreti, andrebbe a chiaccherare coi giornalisti? Mah!
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 26 marzo 2015, 10:23

Ponch ha scritto:
TheClubber ha scritto:Edit: nella rassegna stampa su R.Deejay dicono che se un pilota esce dalla cabina deve essere rimpiazzato da un assistente di volo. Questa non l'ho mai sentita! Corrisponde a verità?
E' una policy di compagnia che non tutti adottano. Non conosco la procedura GW.
TheClubber ha scritto:E mi pare di aver letto che da fuori c'è modo di entrare nel cockpit per chi conosce il modo...
Basta inserire un codice di emergenza conosciuto da ogni singolo componente dell'equipaggio, AAVV compresi. Da dentro però, se necessario, si può negare l'accesso. Il sistema viene testato quando si prende in consegna l'aeroplano.

Tralascio i dettagli. Forse ho già scritto troppo.
Grazie per il chiarimento.

Domanda: il pilota rimasto nel cockpit può solo rifiutare l'ingresso? nel caso fosse svenuto, chi è fuori (pilota o assistente di volo) può sempre entrare? Oppure serve un consenso?


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di TheClubber il 26 marzo 2015, 10:28, modificato 1 volta in totale.

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da WebCop » 26 marzo 2015, 10:25

Credo che in un periodo storico particolarmente delicato come questo che stiamo attraversando sia normale che anche i Servizi francesi (e certo anche quelli Tedeschi e Spagnoli) si occupino, anche solo a latere, di un evento simile considerato ciò che é successo recentemente a Parigi. Ciò non significa che interferiscano nelle indagini. Ma se davvero il tizio avesse rivelato un particolare così importante sarebbe gravissimo. Quello che mi colpisce personalmente é il rifiuto di numerosi equipaggi della stessa compagnia di volare, una sorta di "ribellione"; o almeno così appare.
Ultima modifica di WebCop il 26 marzo 2015, 10:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 669
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 328gts » 26 marzo 2015, 10:27

MarcoGT ha scritto:
328gts ha scritto: Il doppio passaporto nn è un problema, ti imbarchi mostrandone uno e con quello vieni "classificato".
Certo, ma se uno ha passaporto USA e Inglese e si imbarca con quello Inglese, risulta comunque anche un americano a bordo.
Sei sicuro?
Se usi un passaporto per fare i biglietti e imbarcarti tu risulti della nazionalità di quel passaporto.
Almeno, per la mia famiglia che ha doppio passaporto funziona così, ne usano uno e sotto quella bandiera viaggiano.
Prova ad andare negli USA con un passaporto X e ad uscirne mostrando il passaporto Y, e vedrai quante spiegazioni devi dare . credimi, conosco, molto bene, qualcuno che l'ha fatto e non ha passato un bel quarto d'ora.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9622
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 26 marzo 2015, 10:28

WebCop ha scritto:Credo che in un periodo storico particolarmente delicato come questo che stiamo attraversando sia normale che anche i Servizi francesi si occupino, anche solo a latere, di un evento simile considerato ciò che é successo recentemente a Parigi. Ciò non significa che sia autorizzato a interferire e se davvero poi avesse rivelato un particolare così importante sarebbe gravissimo. Quello che mi colpisce personalmente é il rifiuto di numerosi equipaggi della stessa compagnia di volare, una sorta di "ribellione"; o almeno così appare.
La Compagnia ha riferito che alcuni membri degli equipaggi (piloti o aavv non è dato saperlo) non si sentiva in grado di lavorare il giorno dell'incidente. Mi pare abbastanza lontano da un rifiuto. Si tratta di una Compagnia con 11 macchine, quindi è verosimile che i rapporti tra i dipendenti fossero abbastanza stretti.

FabioAF77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 marzo 2015, 14:07
Località: Bologna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da FabioAF77 » 26 marzo 2015, 10:30

Sempre da HuffPost:
LUFTHANSA NON CONFERMA IL NYT - Il comandante aveva 6000 ore di volo. Anche il co-pilota era esperto, con oltre 630 ore
Esperto? 630 ore?

Boh.

F.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4770
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sardinian aviator » 26 marzo 2015, 10:30

WebCop ha scritto:Credo che in un periodo storico particolarmente delicato come questo che stiamo attraversando sia normale che anche i Servizi francesi si occupino, anche solo a latere, di un evento simile considerato ciò che é successo recentemente a Parigi. Ciò non significa che interferiscano nelle indagini. Ma se davvero il tizio avesse rivelato un particolare così importante sarebbe gravissimo. Quello che mi colpisce personalmente é il rifiuto di numerosi equipaggi della stessa compagnia di volare, una sorta di "ribellione"; o almeno così appare.

Ma infatti! Non si tratta mica dell'aviere di guardia al portone! E poi, ma quanti caspita erano questi senior official presenti? E' poi così difficile individuare la fonte tanto da rischiare di perdere il posto con disonore? No, la cosa non ha un buon odore, questa fuga di notizie è voluta, non so perché, ma non può essere uno scoop del NYT.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 308
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da brigidino » 26 marzo 2015, 10:33

Maxx ha scritto:
WebCop ha scritto:Credo che in un periodo storico particolarmente delicato come questo che stiamo attraversando sia normale che anche i Servizi francesi si occupino, anche solo a latere, di un evento simile considerato ciò che é successo recentemente a Parigi. Ciò non significa che sia autorizzato a interferire e se davvero poi avesse rivelato un particolare così importante sarebbe gravissimo. Quello che mi colpisce personalmente é il rifiuto di numerosi equipaggi della stessa compagnia di volare, una sorta di "ribellione"; o almeno così appare.
La Compagnia ha riferito che alcuni membri degli equipaggi (piloti o aavv non è dato saperlo) non si sentiva in grado di lavorare il giorno dell'incidente. Mi pare abbastanza lontano da un rifiuto. Si tratta di una Compagnia con 11 macchine, quindi è verosimile che i rapporti tra i dipendenti fossero abbastanza stretti.
Le macchine erano 58

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 26 marzo 2015, 10:36

sardinian aviator ha scritto:E poi costui, che odora di servizi segreti, andrebbe a chiaccherare coi giornalisti? Mah!
Sai, nell'era dei "giornali" online che guadagnano ad ogni click, è molto conveniente mettere in giro certe voci...specialmente visti i tempi che corrono tra terrorismo e quant'altro.
WebCop ha scritto:Credo che in un periodo storico particolarmente delicato come questo che stiamo attraversando sia normale che anche i Servizi francesi si occupino, anche solo a latere, di un evento simile considerato ciò che é successo recentemente a Parigi. Ciò non significa che sia autorizzato a interferire e se davvero poi avesse rivelato un particolare così importante sarebbe gravissimo. Quello che mi colpisce personalmente é il rifiuto di numerosi equipaggi della stessa compagnia di volare, una sorta di "ribellione"; o almeno così appare.
Si sono rifiutati perché per un motivo o per l'altro non hanno giudicato le proprie condizioni psicologiche come "fit to fly"...ed hanno fatto bene.
Filip_92 ha scritto:E se le maschere non avessero funzionato? Esiste questa possibilità? o.O
Sì, esiste questa possibilità, probabilmente non legata alle singole maschere ma al sistema dell'oxy supply.
m.forna ha scritto:Mi è capitato in compagnie diverse dalla mia (e tutt'altro che low cost) di vedere piloti uscire senza che entrasse un cabin crew, da noi si verrebbe immediatamente riportati per una violazione del genere delle SEP.
Eh ok, ma le procedure variano da compagnia a compagnia.

Piccolo spunto di riflessione: che senso ha andarsi a suicidare con un variometro di -3000 ft/min? Sei solo in cockpit, il resto dell'equipaggio sta tentando di entrare, tu vuoi schiantarti...io spegnerei semplicemente i motori, così anche se riuscissero ad entrare non lo riprenderebbero più...o no?

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 26 marzo 2015, 10:38

La "checklist" in caso di presunti problemi in cabina prevede:
1. maschera
Poi qualunque altra cosa.
Il fatto che un pilota non faccia 1. Maschera (gesto che come visto impiega pochi secondi), ma faccia altre cose è, a mio parere, molto ma molto improbabile.
Anche perché, in caso non sia nulla, non è che la maschera ti fa del male...

Secondariamente, se il pilota da solo in cabina è svenuto, l'altro pilota può entrare, a meno di un guasto al sistema...
ciao
Andrea[/quote]

Ciao Andrea, innanzitutto grazie per la risposta.
Nella mia ipotesi buttata li da profano non intendevo un problema in cabina,
ma qualcosa fuori (area passeggeri, coda ecc) che magari si e' presentato inizialmente come stranezza, rumore di entita' apparentemente non rilevante, ma degna di un controllo visivo.
Magari qualcosa segnalato via citofono da assistenti di volo o cose simili, e che ha spinto per dovere di verifica, uno dei due piloti ad uscire dalla cabina per vedere, ma che non avrebbe giustificato il fatto che il pilota ai comandi indossasse la maschera.
Quel qualcosa magari puo' essere stato l'inizio dell'inconveniente, che in seguito puo' essere degenerato creando il resto della catena di eventi : problemi occulti in cabina (di ambiente, ossigeno, gas non so..) che hanno incapacitato il pilota dapprima parzialmente.
Con quel problema in corso, il pilota ai comandi potrebbe aver accennato un disperato tentativo di discesa, impostando l'AP per come poteva, ma da li in poi non ha potuto mettere in atto altre azioni.
Nel frattempo potrebbero essere scese le maschere (da confermare se e' realmente avvenuto), il pilota all'esterno della cabina puo' aver tentato di farsi aprire, ma senza esito.

Nella delicatezza della situazione, potrebbe anche non aver funzionato qualcosa a riguardo del sistema di apertura della porta in cabina. (catena di eventi sfavorevoli).
Magari tra mille errori di questa ipotesi, potrebbe esserci qualcosa di verosimile.

Forse le procedure di protezione della cabina, andranno analizzate meglio, cercando una soluzione (non facile) che protegga i piloti, ma che consenta anche l'ingresso in situazioni finora non previste ma necessarie. (sempre che queste indiscrezioni abbiano un fondamento, e in rispetto delle vittime la prudenza nelle considerazioni e' d'obbligo).

Rispondi