Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
CanarinoMannaro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 325
Iscritto il: 30 novembre 2008, 9:18

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da CanarinoMannaro » 26 marzo 2015, 10:39

Guardando il video postato, mi sembra di capire che se dall'interno l'interruttore viene impostato su "Lock", non e' possibile aprire la porta dall'esterno.

E' così o con il codice e' sempre possibile accedere?

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MatteF88 » 26 marzo 2015, 10:40

complimenti al NYT che ha già risolto il caso...:roll: :roll: :|

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da brigidino » 26 marzo 2015, 10:41

keyboardlive ha scritto:
La "checklist" in caso di presunti problemi in cabina prevede:
1. maschera
Poi qualunque altra cosa.
Il fatto che un pilota non faccia 1. Maschera (gesto che come visto impiega pochi secondi), ma faccia altre cose è, a mio parere, molto ma molto improbabile.
Anche perché, in caso non sia nulla, non è che la maschera ti fa del male...

Secondariamente, se il pilota da solo in cabina è svenuto, l'altro pilota può entrare, a meno di un guasto al sistema...
ciao
Andrea
Ciao Andrea, innanzitutto grazie per la risposta.
Nella mia ipotesi buttata li da profano non intendevo un problema in cabina,
ma qualcosa fuori (area passeggeri, coda ecc) che magari si e' presentato inizialmente come stranezza, rumore di entita' apparentemente non rilevante, ma degna di un controllo visivo.
Magari qualcosa segnalato via citofono da assistenti di volo o cose simili, e che ha spinto per dovere di verifica, uno dei due piloti ad uscire dalla cabina per vedere, ma che non avrebbe giustificato il fatto che il pilota ai comandi indossasse la maschera.
Quel qualcosa magari puo' essere stato l'inizio dell'inconveniente, che in seguito puo' essere degenerato creando il resto della catena di eventi : problemi occulti in cabina (di ambiente, ossigeno, gas non so..) che hanno incapacitato il pilota dapprima parzialmente.
Con quel problema in corso, il pilota ai comandi potrebbe aver accennato un disperato tentativo di discesa, impostando l'AP per come poteva, ma da li in poi non ha potuto mettere in atto altre azioni.
Nel frattempo potrebbero essere scese le maschere (da confermare se e' realmente avvenuto), il pilota all'esterno della cabina puo' aver tentato di farsi aprire, ma senza esito.

Nella delicatezza della situazione, potrebbe anche non aver funzionato qualcosa a riguardo del sistema di apertura della porta in cabina. (catena di eventi sfavorevoli).
Magari tra mille errori di questa ipotesi, potrebbe esserci qualcosa di verosimile.

Forse le procedure di protezione della cabina, andranno analizzate meglio, cercando una soluzione (non facile) che protegga i piloti, ma che consenta anche l'ingresso in situazioni finora non previste ma necessarie. (sempre che queste indiscrezioni abbiano un fondamento, e in rispetto delle vittime la prudenza nelle considerazioni e' d'obbligo).[/quote]

Scusami tanto, il primo ufficiale sviene sul colpo e il comandante dall'altra parte scalcia come un forsennato?

dave91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 11 giugno 2014, 22:19

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da dave91 » 26 marzo 2015, 11:06

Io prenderei con le pinze quanto detto dal nyt e di rimbalzo gli altri giornali finché non arrivano delle fonti ufficiali, secondo me ulteriori analisi alle registrazioni chiariranno dubbi e correggeranno quanto fino ad adesso si sta dicendo.

Comunque questa storia del pilota chiuso fuori mi ha ricordato l'analisi del volo MH370, mi sembra fosse una puntata di air crash investigation, dove si ipotizza uno scenario simile unito ai problemi del famoso volo helios.

CanarinoMannaro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 325
Iscritto il: 30 novembre 2008, 9:18

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da CanarinoMannaro » 26 marzo 2015, 11:08

Lampo 13 ha scritto:
Altro dubbio nel caso di suicidio: perché i passeggeri sono stati trovati con indosso le maschere come detto ieri notte? Se fosse suicidio non c'è senso di pensare ad una decompressione.
Hai la fonte di questa notizia?

keyboardlive
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 148
Iscritto il: 26 ottobre 2006, 8:47
Località: Torino

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da keyboardlive » 26 marzo 2015, 11:11

OT : Mi scuso con il forum per l'errore sul "quote". Vedro' di evitare il doppio invio involontario di messaggi quotati.
keyboardlive.

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da alb1982 » 26 marzo 2015, 11:15

Intervista ad un pilota:

http://www.lastampa.it/2015/03/26/ester ... agina.html

«Ci sono delle procedure su come il pilota, in fase di volo, esce dalla cabina e ne rientra. Ma non vengono seguite con rigore. E ho paura che questa volta non siano state seguite affatto. E questo non basta. Temo che il pilota rimasto dentro abbia fatto una cosa brutta, in modo intenzionale». A parlare è un comandante pilota che si dice sconvolto e angosciato per quello che (secondo le ultime indiscrezioni) è successo sull’aereo Germanwings. Il pilota vuol restare anonimo perché rivela dettagli spiacevoli.

Cominciamo dalla procedura di uscita dalla cabina. In che circostanze un pilota può lasciare i comandi?

«In teoria non può lasciarli mai. Per tutto il volo i piloti devono stare in cabina con la porta blindata chiusa, in modo che nessuno, in ipotesi un terrorista o un pazzo, possa entrare. All’atto pratico, uno dei piloti può assentarsi per andare al bagno. In questo caso deve avvertire un assistente di volo, che entra in cabina e prende il suo posto, in modo che all’interno non rimanga mai una sola persona. Questo per il caso che il pilota che resta ai comandi si senta male».

Però sembra che la scatola nera con le voci in cabina non abbia registrato la voce di una hostess o di uno steward all’interno.

«Infatti, spesso non si fa entrare l’assistente di volo in sostituzione del pilota assente. Si fa questo ragionamento: perché distogliere una hostess dal servizio ai passeggeri? Le regole dopo un po’ diventano lasche».

Poi come rientra l’altro pilota?

«Deve farsi riconoscere e digitare un codice. Alcune compagnie, non tutte, hanno anche una telecamera esterna per riconoscere chi chiede di entrare».

Il codice sblocca la porta blindata?

«Sì, ma dall’interno possono intervenire per impedire l’apertura».

E in questo caso?

«Esiste un secondo codice di accesso che sblocca comunque la porta blindata entro 30 secondi. Ma anche dopo che è stato digitato questo secondo codice, chi si trova all’interno può intervenire prima dei 30 secondi e impedire l’apertura. Questo perché chi vuole entrare potrebbe essere costretto dalla minaccia delle armi».

Ma se la porta blindata non si è aperta vuol dire che il pilota all’interno ha impedito intenzionalmente che si aprisse?

«È l’unica spiegazione logica che mi viene in mente. Non sarebbe bastato che il pilota all’interno stesse male. Temo che chi era chiuso dentro abbia fatto qualcosa di brutto. Dentro la cabina c’era solo lui, oppure c’era anche una hostess ma visto che non parlava a quel punto era già morta. E se la porta non si è sbloccata né col primo né col secondo codice, vuol dire che il pilota all’interno ha intenzionalmente impedito che si aprisse. Mi addolora arrivare a questa conclusione. Ma al momento, sulla base delle informazioni ancora incomplete che abbiamo, non riesco a pensare ad altro».

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 11:21

CanarinoMannaro ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Altro dubbio nel caso di suicidio: perché i passeggeri sono stati trovati con indosso le maschere come detto ieri notte? Se fosse suicidio non c'è senso di pensare ad una decompressione.
Hai la fonte di questa notizia?
Sky TG24, passeggeri trovati con le mascherine indossate. Ovviamente da confermare ufficialmente.

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Zapotec » 26 marzo 2015, 11:25

alb1982 ha scritto: Ma se la porta blindata non si è aperta vuol dire che il pilota all’interno ha impedito intenzionalmente che si aprisse?
«È l’unica spiegazione logica che mi viene in mente.
Se va bhe... quando mi salta la corrente devo prendere la chiave per uscire dal cancello... si vede che questo logico pilota non ha le elettroserrature o cancelli elettrici a casa

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 11:27

alb1982 ha scritto:Intervista ad un pilota:

http://www.lastampa.it/2015/03/26/ester ... agina.html

«Ci sono delle procedure su come il pilota, in fase di volo, esce dalla cabina e ne rientra. Ma non vengono seguite con rigore. E ho paura che questa volta non siano state seguite affatto. E questo non basta. Temo che il pilota rimasto dentro abbia fatto una cosa brutta, in modo intenzionale». A parlare è un comandante pilota che si dice sconvolto e angosciato per quello che (secondo le ultime indiscrezioni) è successo sull’aereo Germanwings. Il pilota vuol restare anonimo perché rivela dettagli spiacevoli.

Cominciamo dalla procedura di uscita dalla cabina. In che circostanze un pilota può lasciare i comandi?

«In teoria non può lasciarli mai. Per tutto il volo i piloti devono stare in cabina con la porta blindata chiusa, in modo che nessuno, in ipotesi un terrorista o un pazzo, possa entrare. All’atto pratico, uno dei piloti può assentarsi per andare al bagno. In questo caso deve avvertire un assistente di volo, che entra in cabina e prende il suo posto, in modo che all’interno non rimanga mai una sola persona. Questo per il caso che il pilota che resta ai comandi si senta male».

Però sembra che la scatola nera con le voci in cabina non abbia registrato la voce di una hostess o di uno steward all’interno.

«Infatti, spesso non si fa entrare l’assistente di volo in sostituzione del pilota assente. Si fa questo ragionamento: perché distogliere una hostess dal servizio ai passeggeri? Le regole dopo un po’ diventano lasche».

Poi come rientra l’altro pilota?

«Deve farsi riconoscere e digitare un codice. Alcune compagnie, non tutte, hanno anche una telecamera esterna per riconoscere chi chiede di entrare».

Il codice sblocca la porta blindata?

«Sì, ma dall’interno possono intervenire per impedire l’apertura».

E in questo caso?

«Esiste un secondo codice di accesso che sblocca comunque la porta blindata entro 30 secondi. Ma anche dopo che è stato digitato questo secondo codice, chi si trova all’interno può intervenire prima dei 30 secondi e impedire l’apertura. Questo perché chi vuole entrare potrebbe essere costretto dalla minaccia delle armi».

Ma se la porta blindata non si è aperta vuol dire che il pilota all’interno ha impedito intenzionalmente che si aprisse?

«È l’unica spiegazione logica che mi viene in mente. Non sarebbe bastato che il pilota all’interno stesse male. Temo che chi era chiuso dentro abbia fatto qualcosa di brutto. Dentro la cabina c’era solo lui, oppure c’era anche una hostess ma visto che non parlava a quel punto era già morta. E se la porta non si è sbloccata né col primo né col secondo codice, vuol dire che il pilota all’interno ha intenzionalmente impedito che si aprisse. Mi addolora arrivare a questa conclusione. Ma al momento, sulla base delle informazioni ancora incomplete che abbiamo, non riesco a pensare ad altro».
Un paio di settimane fa, in USA, un Pilota è atterrato in emergenza da solo perché il Comandante era rimasto chiuso fuori per un malfunzionamento della porta del cockpit. 'sto tizio farebbe bene a non spararle con questa apparente sicurezza. Ripeto, dopo questo "rumor" del NYT, sempre che sia vero, l'ipotesi suicidio diventa più ragionevole, ma resta comunque una ipotesi, e continuano ad esserci delle cose che non seguono una logica.
Perché scendere con l'autopilota a 3.000ft/m invece di buttarsi giù "a tutta"? Perché, anche questo va confermato, alcuni passeggeri sono stati trovati con le mascherine?

Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Zenith » 26 marzo 2015, 11:31

Ma è plausibile che in uno schianto del genere si possa ritrovare dei corpi con le mascherine indossate? Non credo..., prima parlano di identificazione tramite dna perchè i corpi sono totalmente irriconoscibili poi dicono che hanno le mascherine indossate?
Mhà....

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 26 marzo 2015, 11:31

alb1982 ha scritto:Intervista ad un pilota:

http://www.lastampa.it/2015/03/26/ester ... agina.html

«Ci sono delle procedure su come il pilota, in fase di volo, esce dalla cabina e ne rientra. Ma non vengono seguite con rigore. E ho paura che questa volta non siano state seguite affatto. E questo non basta. Temo che il pilota rimasto dentro abbia fatto una cosa brutta, in modo intenzionale». A parlare è un comandante pilota che si dice sconvolto e angosciato per quello che (secondo le ultime indiscrezioni) è successo sull’aereo Germanwings. Il pilota vuol restare anonimo perché rivela dettagli spiacevoli.

Cominciamo dalla procedura di uscita dalla cabina. In che circostanze un pilota può lasciare i comandi?

«In teoria non può lasciarli mai. Per tutto il volo i piloti devono stare in cabina con la porta blindata chiusa, in modo che nessuno, in ipotesi un terrorista o un pazzo, possa entrare. All’atto pratico, uno dei piloti può assentarsi per andare al bagno. In questo caso deve avvertire un assistente di volo, che entra in cabina e prende il suo posto, in modo che all’interno non rimanga mai una sola persona. Questo per il caso che il pilota che resta ai comandi si senta male».

Però sembra che la scatola nera con le voci in cabina non abbia registrato la voce di una hostess o di uno steward all’interno.
Sta disinformando quindi...
«Infatti, spesso non si fa entrare l’assistente di volo in sostituzione del pilota assente. Si fa questo ragionamento: perché distogliere una hostess dal servizio ai passeggeri? Le regole dopo un po’ diventano lasche».

Poi come rientra l’altro pilota?

«Deve farsi riconoscere e digitare un codice. Alcune compagnie, non tutte, hanno anche una telecamera esterna per riconoscere chi chiede di entrare».

Il codice sblocca la porta blindata?

«Sì, ma dall’interno possono intervenire per impedire l’apertura».

E in questo caso?

«Esiste un secondo codice di accesso che sblocca comunque la porta blindata entro 30 secondi. Ma anche dopo che è stato digitato questo secondo codice, chi si trova all’interno può intervenire prima dei 30 secondi e impedire l’apertura. Questo perché chi vuole entrare potrebbe essere costretto dalla minaccia delle armi».

Ma se la porta blindata non si è aperta vuol dire che il pilota all’interno ha impedito intenzionalmente che si aprisse?

«È l’unica spiegazione logica che mi viene in mente. Non sarebbe bastato che il pilota all’interno stesse male. Temo che chi era chiuso dentro abbia fatto qualcosa di brutto. Dentro la cabina c’era solo lui, oppure c’era anche una hostess ma visto che non parlava a quel punto era già morta. E se la porta non si è sbloccata né col primo né col secondo codice, vuol dire che il pilota all’interno ha intenzionalmente impedito che si aprisse. Mi addolora arrivare a questa conclusione. Ma al momento, sulla base delle informazioni ancora incomplete che abbiamo, non riesco a pensare ad altro».
Occhio...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 26 marzo 2015, 11:33

Zenith ha scritto:Ma è plausibile che in uno schianto del genere si possa ritrovare dei corpi con le mascherine indossate? Non credo..., prima parlano di identificazione tramite dna perchè i corpi sono totalmente irriconoscibili poi dicono che hanno le mascherine indossate?
Mhà....
Giusto.
Occhio...

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Zapotec » 26 marzo 2015, 11:34

tiziano79 ha scritto:
Zenith ha scritto:Ma è plausibile che in uno schianto del genere si possa ritrovare dei corpi con le mascherine indossate? Non credo..., prima parlano di identificazione tramite dna perchè i corpi sono totalmente irriconoscibili poi dicono che hanno le mascherine indossate?
Mhà....
Giusto.
Ammesso sia vero, ci sarà ben il modo di capire se sono comunque state indossate o se erano ancora ritirate.
Anche i generatori di ossigeno si capisce se sono stati attivati a meno

ciao !

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 26 marzo 2015, 11:37

Lampo 13 ha scritto: Un paio di settimane fa, in USA, un Pilota è atterrato in emergenza da solo perché il Comandante era rimasto chiuso fuori per un malfunzionamento della porta del cockpit. 'sto tizio farebbe bene a non spararle con questa apparente sicurezza. Ripeto, dopo questo "rumor" del NYT, sempre che sia vero, l'ipotesi suicidio diventa più ragionevole, ma resta comunque una ipotesi, e continuano ad esserci delle cose che non seguono una logica.
Perché scendere con l'autopilota a 3.000ft/m invece di buttarsi giù "a tutta"? Perché, anche questo va confermato, alcuni passeggeri sono stati trovati con le mascherine?
Fermo restando che non voglio credere all'ipotesi del suicidio fino a che non vi saranno prove certe... in realtà il comportamente non mi sembra così "illogico". Anche per chi vuole morire, buttarsi giù contro una montagna fa paura, potrebbe causare un ripensamento all'ultimo minuto. Quindi si potrebbe pensare che l'ipotetico pilota suicida scelga di impostare una discesa "morbida" e magari depressurizzare l'aereo per morire "addormentato". Non è infrequente che chi sceglie di compiere il gesto estremo prima si imbottisca di tranquillanti o alcool, proprio per eliminare la paura

Avatar utente
gabe
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 1 luglio 2006, 12:04
Località: Follonica

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da gabe » 26 marzo 2015, 11:38

Prendendo per buone le varie ipotesi fatte e le informazioni realmente disponibili, volendo rifiutare l'opzione del suicidio, vorrei elencare alcune cause e concause possibili, o plausibili. Se gli esperti vorranno commentare mi farebbe piacere:

1. uno dei due piloti esce (perchè?)
2. in cabina si verifica un guasto che porta ad una rapida decompressione, penso più ad un evento improvviso e abbastanza catastrofico, come un esplosione di un finestrino, un danno strutturale grave, un impatto con un corpo estraneo esterno all'aereo ma in rotta di collisione ....
3. l'unico pilota si ritrova gravemente ferito, indossa la maschera, non comunica perchè impossibilitato, avvia la procedura di discesa e poi perde i sensi per le ferite riportate
4. l'altro pilota tenta di entrare ma il guasto alla cabina ha danneggiato vari sistemi elettrici tra cui il dispositivo di sblocco della porta (possibile? penso ad un danno al pannello fusibili)

Ora mi resta un dubbio, un fracasso del genere sarebbe sicuramente stato registrato dal registratore di volo, allora perchè questa informazione non è stata divulgata dal presunto informatore?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 11:40

Zenith ha scritto:Ma è plausibile che in uno schianto del genere si possa ritrovare dei corpi con le mascherine indossate? Non credo..., prima parlano di identificazione tramite dna perchè i corpi sono totalmente irriconoscibili poi dicono che hanno le mascherine indossate?
Mhà....
basta trovarne uno...

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da alb1982 » 26 marzo 2015, 11:42

Su alcuni quotidiani si sottolineano alcune stranezze che non riguardano aspetti tecnici, ma aspetti di contorno diciamo. Si parla del fatto che non siano stati rilasciati dettagli sui piloti, in primis la nazionalità; della presenza di tre capi di stato, cosa abbastanza atipica in genere in eventi comunque tragici come questi; militari e servizi segreti che orbitano intorno alle indagini.
E' giusto darne un minimo peso secondo voi o sono solo chiacchiere da bar?

picopico1972
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 5
Iscritto il: 31 luglio 2007, 18:34
Località: Parabiago

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da picopico1972 » 26 marzo 2015, 11:44

Chiedo agli esperti: casomai un pilota facesse manovre volutamente dannose per l'apparecchio (fino ad arrivare allo schianto), il computer scavalcherebbe l'uomo per salvare l'aereo? Un sistema simile sarebbe eventualmente disattivabile dall'uomo (spero di no)?
Faccio fatica a credere all'ipotesi suicida ma mi sentirei più tranquillo da passeggero se sapessi che un aereo sarebbe capace di autosalvarsi, un computer evoluto (non disattivabile in nessun caso) può capire se una manovra umana è migliore di quella automatica o viceversa, situazione per situazione; come un treno lanciato a folle velocità che al primo semaforo rosso si arresta comunque da solo.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 26 marzo 2015, 11:47

picopico1972 ha scritto:Chiedo agli esperti: casomai un pilota facesse manovre volutamente dannose per l'apparecchio (fino ad arrivare allo schianto), il computer scavalcherebbe l'uomo per salvare l'aereo? Un sistema simile sarebbe eventualmente disattivabile dall'uomo (spero di no)?
Faccio fatica a credere all'ipotesi suicida ma mi sentirei più tranquillo da passeggero se sapessi che un aereo sarebbe capace di autosalvarsi, un computer evoluto (non disattivabile in nessun caso) può capire se una manovra umana è migliore di quella automatica o viceversa, situazione per situazione; come un treno lanciato a folle velocità che al primo semaforo rosso si arresta comunque da solo.
La differenza è che un treno può fermarsi, un aereo no.
Occhio che il "salvarsi da solo" implica anche lo "schiantarsi da solo".

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ponch » 26 marzo 2015, 11:48

TheClubber ha scritto:
Ponch ha scritto:
TheClubber ha scritto:Edit: nella rassegna stampa su R.Deejay dicono che se un pilota esce dalla cabina deve essere rimpiazzato da un assistente di volo. Questa non l'ho mai sentita! Corrisponde a verità?
E' una policy di compagnia che non tutti adottano. Non conosco la procedura GW.
TheClubber ha scritto:E mi pare di aver letto che da fuori c'è modo di entrare nel cockpit per chi conosce il modo...
Basta inserire un codice di emergenza conosciuto da ogni singolo componente dell'equipaggio, AAVV compresi. Da dentro però, se necessario, si può negare l'accesso. Il sistema viene testato quando si prende in consegna l'aeroplano.

Tralascio i dettagli. Forse ho già scritto troppo.
Grazie per il chiarimento.

Domanda: il pilota rimasto nel cockpit può solo rifiutare l'ingresso? nel caso fosse svenuto, chi è fuori (pilota o assistente di volo) può sempre entrare? Oppure serve un consenso?
Può entrare. Dai un'occhiata alla discussione in area tecnica.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 11:49

Cominciamo col ribadire che, allo stato, sappiamo solo che c'è stata una discesa a 3000ft/m fino allo schianto.
Niente altro è confermato.
Le tante ipotesi sono tutte più o meno valide, quella del suicidio, che io ho definito altamente improbabile se non altro per una questione statistica e di mentalità, se fosse confermato il "rumor" del NYT prenderebbe più corpo.

Io non credo che ci sia sotto nulla di "strano" e che sapremo cosa è esattamente successo non appena le indagini saranno finite. I complotti sono difficilissimi da coprire, basta una persona che prima o poi parli e tutto si scopre.

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da brigidino » 26 marzo 2015, 11:51

alb1982 ha scritto:Su alcuni quotidiani si sottolineano alcune stranezze che non riguardano aspetti tecnici, ma aspetti di contorno diciamo. Si parla del fatto che non siano stati rilasciati dettagli sui piloti, in primis la nazionalità; della presenza di tre capi di stato, cosa abbastanza atipica in genere in eventi comunque tragici come questi; militari e servizi segreti che orbitano intorno alle indagini.
E' giusto darne un minimo peso secondo voi o sono solo chiacchiere da bar?

Quella dei tre capi di stato era la classica "twittata", l'immagine prima di tutto

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 26 marzo 2015, 11:52

Adert ha scritto:Fermo restando che non voglio credere all'ipotesi del suicidio fino a che non vi saranno prove certe... in realtà il comportamente non mi sembra così "illogico". Anche per chi vuole morire, buttarsi giù contro una montagna fa paura, potrebbe causare un ripensamento all'ultimo minuto. Quindi si potrebbe pensare che l'ipotetico pilota suicida scelga di impostare una discesa "morbida" e magari depressurizzare l'aereo per morire "addormentato". Non è infrequente che chi sceglie di compiere il gesto estremo prima si imbottisca di tranquillanti o alcool, proprio per eliminare la paura
Non penso proprio che una persona che prenda una decisione del genere faccia un ragionamento tipo "Ma sì, io lo butto giù, però piano piano...così se ci ripenso posso salvarmi"...penso che per arrivare all'azione debbano scattare dei meccanismi irreversibili.

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da brigidino » 26 marzo 2015, 11:54

bulldog89 ha scritto:
Adert ha scritto:Fermo restando che non voglio credere all'ipotesi del suicidio fino a che non vi saranno prove certe... in realtà il comportamente non mi sembra così "illogico". Anche per chi vuole morire, buttarsi giù contro una montagna fa paura, potrebbe causare un ripensamento all'ultimo minuto. Quindi si potrebbe pensare che l'ipotetico pilota suicida scelga di impostare una discesa "morbida" e magari depressurizzare l'aereo per morire "addormentato". Non è infrequente che chi sceglie di compiere il gesto estremo prima si imbottisca di tranquillanti o alcool, proprio per eliminare la paura
Non penso proprio che una persona che prenda una decisione del genere faccia un ragionamento tipo "Ma sì, io lo butto giù, però piano piano...così se ci ripenso posso salvarmi"...penso che per arrivare all'azione debbano scattare dei meccanismi irreversibili.
Ma poi come ho detto primo, il comanda sviene e l'altro fa l'ariete? Se si depressurizza svengono tutti

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 26 marzo 2015, 11:56

alb1982 ha scritto:Su alcuni quotidiani si sottolineano alcune stranezze che non riguardano aspetti tecnici, ma aspetti di contorno diciamo. Si parla del fatto che non siano stati rilasciati dettagli sui piloti, in primis la nazionalità; della presenza di tre capi di stato, cosa abbastanza atipica in genere in eventi comunque tragici come questi; militari e servizi segreti che orbitano intorno alle indagini.
E' giusto darne un minimo peso secondo voi o sono solo chiacchiere da bar?
Beh, questi aseptti potrebbero spiegarsi facilmente:
1) Lufthansa vuole mantenere la privacy del suo equipaggio il più possibile. Poi, chiaramente, i nomi verranno fuori e anche le nazionalità. Ma è plausibile che la compagni non vada subito a sbandierarli in giro
2) Vero, mai visti 3 capi di stato per un incidente. Ma potrebbe essere una cosa strettamente politica, tesa soprattutto a rafforzare l'idea di un Europa coesa. Vista la situazione attuale, una mossa del genere potrebbe essere stata ritenuta opportuna dai vari staff diplomatici
3) La Francia è stata da poco vittima di un grave attentato, è chiaro che un evento del genere susciti l'interesse degli organi anti-terrorismo

Avatar utente
codice8
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 1 settembre 2008, 10:49
Località: sesto san giovanni

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da codice8 » 26 marzo 2015, 12:01

Adert ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Un paio di settimane fa, in USA, un Pilota è atterrato in emergenza da solo perché il Comandante era rimasto chiuso fuori per un malfunzionamento della porta del cockpit. 'sto tizio farebbe bene a non spararle con questa apparente sicurezza. Ripeto, dopo questo "rumor" del NYT, sempre che sia vero, l'ipotesi suicidio diventa più ragionevole, ma resta comunque una ipotesi, e continuano ad esserci delle cose che non seguono una logica.
Perché scendere con l'autopilota a 3.000ft/m invece di buttarsi giù "a tutta"? Perché, anche questo va confermato, alcuni passeggeri sono stati trovati con le mascherine?
Fermo restando che non voglio credere all'ipotesi del suicidio fino a che non vi saranno prove certe... in realtà il comportamente non mi sembra così "illogico". Anche per chi vuole morire, buttarsi giù contro una montagna fa paura, potrebbe causare un ripensamento all'ultimo minuto. Quindi si potrebbe pensare che l'ipotetico pilota suicida scelga di impostare una discesa "morbida" e magari depressurizzare l'aereo per morire "addormentato". Non è infrequente che chi sceglie di compiere il gesto estremo prima si imbottisca di tranquillanti o alcool, proprio per eliminare la paura
ritengo la tua spiegazione plausibile nel caso si accertasse la volontarieta'...una sorta di "lucida follia" :(
"... mi scusi avrei bisogno di un piatto doccia quadrato 70x90.."

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da alb1982 » 26 marzo 2015, 12:09

Adert ha scritto:
alb1982 ha scritto:Su alcuni quotidiani si sottolineano alcune stranezze che non riguardano aspetti tecnici, ma aspetti di contorno diciamo. Si parla del fatto che non siano stati rilasciati dettagli sui piloti, in primis la nazionalità; della presenza di tre capi di stato, cosa abbastanza atipica in genere in eventi comunque tragici come questi; militari e servizi segreti che orbitano intorno alle indagini.
E' giusto darne un minimo peso secondo voi o sono solo chiacchiere da bar?
Beh, questi aseptti potrebbero spiegarsi facilmente:
1) Lufthansa vuole mantenere la privacy del suo equipaggio il più possibile. Poi, chiaramente, i nomi verranno fuori e anche le nazionalità. Ma è plausibile che la compagni non vada subito a sbandierarli in giro
2) Vero, mai visti 3 capi di stato per un incidente. Ma potrebbe essere una cosa strettamente politica, tesa soprattutto a rafforzare l'idea di un Europa coesa. Vista la situazione attuale, una mossa del genere potrebbe essere stata ritenuta opportuna dai vari staff diplomatici
3) La Francia è stata da poco vittima di un grave attentato, è chiaro che un evento del genere susciti l'interesse degli organi anti-terrorismo
Risposte più che convincenti le tue, Adert!!. Quasi sicuramente non c'è nulla di "strano" sotto.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 12:10

Notizia data adesso: nel pomeriggio conferenza stampa di GW.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 26 marzo 2015, 12:12

alb1982 ha scritto:Si parla del fatto che non siano stati rilasciati dettagli sui piloti, in primis la nazionalità;
Fonte corriere.it:
Patrick S., il comandante di bordo, padre di due bambini, sarebbe originario
di Düsseldorf. Il copilota Andreas L. di Montabaur (Renania-Palatinato)

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 marzo 2015, 12:26

Sembra che i PM tedeschi abbiano confermato la presenza di un solo Pilota in cockpit al momento dell'incidente.

Alpha_Lima_Echo
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2013, 13:10

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Alpha_Lima_Echo » 26 marzo 2015, 12:29

Cosi', cavalcando l'onda delle speculazioni (del resto avere un thread generico e' appunto per avere un posto dove discutere di possibilita', se tutti ci mettiamo a dire "aspettiamo le indagini", tanto vale prendersi un caffe' e parlare di Champions League), se e ripeto se effettivamente fosse vero che uno dei piloti si sia "chiuso" in cabina di comando e diretto l'aereo sui monti, la discesa "lenta" potrebbe essere legata alla volonta' di far sembrare l'evento un incidente. Purtroppo qualcosa del genere si e' gia' verificato, FedEx 705 - anche se in quel caso l'autore del gesto si premuro' di disattivare il CVR.

Vediamo cosa dice GermanWings nella conferenza.

In tutto questo, ritengo ancora una volta doveroso segnalare la squallida e vergognosa campagna diffamatoria condotta dai giornali Italiani, Repubblica.it in testa, nei confronti del costruttore Airbus - ieri sera, sfogliando distrattamente le news da mobile, mi sono imbattuto in due articoli che titolavano "L'ora nera di Airbus" e "Salireste ancora su un A320?". Articoli entrambi scomparsi, o almeno nascosti dietro serie di link, stamattina non appena i rumors del NYT hanno cominciato a rimbalzare di pagina in pagina.

Ora, io non ho nulla a che fare con EADS/Airbus. Non sono un dipendente, ne' un tecnico ne' un pilota con type rating su uno dei loro mezzi; Un semplice appassionato, a cui da' fastidio vedere una azienda, un gruppo di persone che hanno contribuito in maniera determinante all'avanzamento tecnologico dei trasporti mondiali, attaccati ferocemente senza motivo da beceri ignoranti con una tastiera. Ripeto che quando si tratta di altri costruttori coinvolti in incidenti questo atteggiamento non e' presente, a meno che non parliamo di ex-USSR.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11412
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 26 marzo 2015, 12:31

picopico1972 ha scritto:Chiedo agli esperti: casomai un pilota facesse manovre volutamente dannose per l'apparecchio (fino ad arrivare allo schianto), il computer scavalcherebbe l'uomo per salvare l'aereo? Un sistema simile sarebbe eventualmente disattivabile dall'uomo (spero di no)?
Ci sono delle protezioni DISATTIVABILI dall'uomo (e fai male a sperare di no)....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Burb » 26 marzo 2015, 12:45

Procuratore di Marsiglia ora in conferenza: il comandante era andato in bagno, quando torna chiede di entrare ma nessuno risponde. Si sentiranno respiri umani in cabina fino all'impatto. Ipotesi piu' plausibile per noi al momento e' che il copilota si sia rifiutato di aprire la porta. Fonte: ora skytg24 ora.
Ultima modifica di Burb il 26 marzo 2015, 12:48, modificato 2 volte in totale.
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 26 marzo 2015, 12:46

Mi pare che, nello specifico proprio gli A320, abbiano un sistema di recupero della quota qualora si avvicinino troppo al suolo senza che le procedure di atterraggio siano state attivate.

Procuratore di Marsiglia ora in conferenza: il comandante era andato in bagno, quando torna chiede di entrare ma nessuno risponde. Si sentiranno respiri umani in cabina fino all'impatto. Fonta: ora skytg24 ora.
Se il microfono è così sensibile direi che si può escludere la decompressione esplosiva in cabina.
Ultima modifica di 1stAirbus il 26 marzo 2015, 12:47, modificato 1 volta in totale.

Rispondi