Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
fastfreddy
Warned user
Warned user
Messaggi: 604
Iscritto il: 24 agosto 2008, 18:31
Località: BGY/LIME (Field flight since 1911)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da fastfreddy » 1 aprile 2015, 16:03

Ho letto tutta la discussione

Ora io non vorrei arrivare troppo frettolosamente alle conclusioni ma secondo me è successo ESATTAMENTE questo (poi eventualmente i tecnici del forum mi correggeranno ....ma anche no perché ho quasi sicuramente ragione):

- qualche passeggero si è dimenticato di spegnere il cellulare;
- le interferenze dello smartphone hanno danneggiato il sistema elettronico di gestione delle bombole dei composti elettroconduttivi (per le scie kimiche...non sarebbe la prima volta);
- c'é stata un'esplosione;
- i pitot si sono ghiacciati (questo succede sempre)
- l'aereo è passato in alternate law;
- poi si è spento tutto;
- qualcuno ha premuto ctrl+atl+canc (cosa che si fa normalmente sugli Autobus [cit.] in caso di problemi gravi) ma evidentemente non è servito a nulla;
- per tentare di recuperare l'aereo fuori controllo il pilota è quindi passato al volo manuale, probabilmente rovesciato per svuotare alla meno peggio i serbatoi dei composti per le scie (in caso di impatto l'esplosione sarebbe stata molto più forte perché i composti reagiscono con il jet fuel);
- al ché, trovandosi a testa in giù, molto probabilmente si è confuso tra tirare e spingere il manettino finendo per puntare al suolo... (ricordate l'AF447? ....il tizio continuava a tirare ...e posso capirlo perché quando sei sotto sopra anche con flight simulator a volte ti sbagli)

Aspettiamo di vedere cosa dice il BEA, ma quasi sicuramente lo scenario è questo.

Ciao :wink:

CCHB
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 14 settembre 2009, 18:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da CCHB » 1 aprile 2015, 17:24

Magari il tema è già stato trattato e mi scuso in anticipo, ma non mi è chiara una cosa: non esiste un telefono satellitare fuori dalla cabina di pilotaggio? Se si, come mi sembra, come mai nessuno ha cercato un contatto con la compagnia o con i controllori di volo? Capisco che non sarebbe servito a nulla, ma mi sembra inverosimile che in una situazione del genere un tentativo non venga fatto.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11333
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 1 aprile 2015, 17:26

CCHB ha scritto:Magari il tema è già stato trattato e mi scuso in anticipo, ma non mi è chiara una cosa: non esiste un telefono satellitare fuori dalla cabina di pilotaggio? Se si, come mi sembra, come mai nessuno ha cercato un contatto con la compagnia o con i controllori di volo? Capisco che non sarebbe servito a nulla, ma mi sembra inverosimile che in una situazione del genere un tentativo non venga fatto.
No...non c'è.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 1 aprile 2015, 17:27

No, non c'è.
Ed in ogni caso come hai ben detto non sarebbe servito a nulla...nello scenario ipotizzato prima di telefonare all'ATC mi spaccherei entrambe le spalle contro la porta blindata...

CCHB
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 14 settembre 2009, 18:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da CCHB » 1 aprile 2015, 17:28

flyingbrandon ha scritto:
CCHB ha scritto:Magari il tema è già stato trattato e mi scuso in anticipo, ma non mi è chiara una cosa: non esiste un telefono satellitare fuori dalla cabina di pilotaggio? Se si, come mi sembra, come mai nessuno ha cercato un contatto con la compagnia o con i controllori di volo? Capisco che non sarebbe servito a nulla, ma mi sembra inverosimile che in una situazione del genere un tentativo non venga fatto.
No...non c'è.
Ciao!
Grazie!
Certo è curioso che in aerei così moderni non esista un altro modo di comunicare con il "mondo" che non siano la radio utilizzata dai piloti.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11333
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 1 aprile 2015, 17:32

CCHB ha scritto: Grazie!
Certo è curioso che in aerei così moderni non esista un altro modo di comunicare con il "mondo" che non siano la radio utilizzata dai piloti.
Beh sai...se non offri un servizio di telefonate per i pax, e lo consideri una sorta di back up per le radio, lo troveresti presumibilmente nel cockpit.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi


Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 1 aprile 2015, 17:50

Andreas Lubitz, “gli inquirenti sapevano fin dall’inizio che era colpa dei piloti”
A dichiararlo è il giornalista di Paris Match che ha anche visionato la registrazione fatta con un telefonino degli ultimi secondi prima della tragedia.

:specchio: :specchio: :specchio: :specchio: :specchio:

basta, non se ne può più......

...forse il povero Lubitz aveva qualche problema mentale, ma ritengo che chi scrive certe cose non sia da meno......
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Blues77 » 1 aprile 2015, 17:52

MartaP ha scritto:
Andreas Lubitz, “gli inquirenti sapevano fin dall’inizio che era colpa dei piloti”
A dichiararlo è il giornalista di Paris Match che ha anche visionato la registrazione fatta con un telefonino degli ultimi secondi prima della tragedia.

:specchio: :specchio: :specchio: :specchio: :specchio:

basta, non se ne può più......

...forse il povero Lubitz aveva qualche problema mentale, ma ritengo che chi scrive certe cose non sia da meno......
Marta è pazzesco tutto ciò.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 1 aprile 2015, 18:01

Riporto qui le parole di Valerio, postate in area tecnica, che condivido in tutto e per tutto:
Valerio Ricciardi ha scritto: Questo Lubitz aveva un sacco di guai personali e problemi psicologici ed emotivi. Evabbé. Questo sia pure al netto delle chiacchiere raccontate dalla cugggggina della parrucchiera del cognato del maestro di yoga del suo edicolante, pare un fatto.
Ma decidere che, invece di essere un povero disgraziato che anche in un momento di grave tristezza e preoccupazione per il futuro possa essersi trovato a cercare di recuperare un A/M in grave avaria funzionale (plausibilissimo scenario la depressurizzazione che è la prima cosa cui hanno pensato gli esperti qui vedendo il sink rate impostato da un momento all'altro)... debba essere stato per forza un cinico e determinato suicida che in un delirio narcisista abbia pensato "muoia Sansone con tutti i Filistei", se è vero che è pure restato sempre zitto, senza nemmeno i dati FDR, lo trovo ingiusto.
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Blues77 » 1 aprile 2015, 18:11

MartaP ha scritto:Riporto qui le parole di Valerio, postate in area tecnica, che condivido in tutto e per tutto:
Valerio Ricciardi ha scritto: Questo Lubitz aveva un sacco di guai personali e problemi psicologici ed emotivi. Evabbé. Questo sia pure al netto delle chiacchiere raccontate dalla cugggggina della parrucchiera del cognato del maestro di yoga del suo edicolante, pare un fatto.
Ma decidere che, invece di essere un povero disgraziato che anche in un momento di grave tristezza e preoccupazione per il futuro possa essersi trovato a cercare di recuperare un A/M in grave avaria funzionale (plausibilissimo scenario la depressurizzazione che è la prima cosa cui hanno pensato gli esperti qui vedendo il sink rate impostato da un momento all'altro)... debba essere stato per forza un cinico e determinato suicida che in un delirio narcisista abbia pensato "muoia Sansone con tutti i Filistei", se è vero che è pure restato sempre zitto, senza nemmeno i dati FDR, lo trovo ingiusto.
In questo senso, chiedo a chi ne sa più di me, se è possibile che una depressurizazzione avvenga solo in ambiente cockpit? E come, se cosi fosse, come potrebbe legarsi ai dinnieghi, sempre stante le ricostruzioni ad oggi, che sembra il Primo Ufficiale avrebbe imputato alla porta del cockpit.

GiuseppeC89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 luglio 2011, 13:17

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da GiuseppeC89 » 1 aprile 2015, 18:19

Blues77 ha scritto:
MartaP ha scritto:Riporto qui le parole di Valerio, postate in area tecnica, che condivido in tutto e per tutto:
Valerio Ricciardi ha scritto: Questo Lubitz aveva un sacco di guai personali e problemi psicologici ed emotivi. Evabbé. Questo sia pure al netto delle chiacchiere raccontate dalla cugggggina della parrucchiera del cognato del maestro di yoga del suo edicolante, pare un fatto.
Ma decidere che, invece di essere un povero disgraziato che anche in un momento di grave tristezza e preoccupazione per il futuro possa essersi trovato a cercare di recuperare un A/M in grave avaria funzionale (plausibilissimo scenario la depressurizzazione che è la prima cosa cui hanno pensato gli esperti qui vedendo il sink rate impostato da un momento all'altro)... debba essere stato per forza un cinico e determinato suicida che in un delirio narcisista abbia pensato "muoia Sansone con tutti i Filistei", se è vero che è pure restato sempre zitto, senza nemmeno i dati FDR, lo trovo ingiusto.
In questo senso, chiedo a chi ne sa più di me, se è possibile che una depressurizazzione avvenga solo in ambiente cockpit? E come, se cosi fosse, come potrebbe legarsi ai dinnieghi, sempre stante le ricostruzioni ad oggi, che sembra il Primo Ufficiale avrebbe imputato alla porta del cockpit.

E' quello che pensavo anche io.. Tipo che so, un esplosione di un vetro..
Vorrei chiedere agli esperti se le porte sono stagne e quindi in caso di diversa pressione tra le due parti (complice il senso di aperturta della stessa) sia resa impossibile l apertura nonostante l accettazione del codice dall interno o lo scadere dei secondi preimpostati..
Immagine

maurom
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 9 giugno 2011, 19:29

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da maurom » 1 aprile 2015, 18:32

Maxx ha scritto:Un'altra piccola particolarità dell'evento: non c'è nessuna immagine dei fatti. Capisco che è successo non esattamente sopra Londra (e meno male), però adesso non succede niente al mondo che non sia ripreso da qualche smartphone del piffero.
Conoscendo abbastanza bene la zona (abito per buona parte dell'anno da queste parti) credo sia fortemente improbabile che possa saltare fuori un filmato sulla fase finale del volo. E' vero che a 2' dall'impatto l'areo sorvolava una zona con numerosi villaggi e certamente molti lo hanno notato, ma siccome l'a/m volava intorno ai 3700-4000 m. non deve essere sembrato loro nulla di anormale. Oltre il gruppo del Cheval Blanc (nord-est di Digne) gli insediamenti si riducono invece a qualche hameau (piccoli raggruppamenti di case) e le valli (secondarie) divengono strette.
Qui a 1' dall'impatto, a quota intorno ai 2600 m., l' a/m sorvolava montagne tra i 1800 e 2100m (Ardech) e a 30" passava, a quota 2000, tra la som.t de la Croix (1770) e la som.t du Caduc (2650) per poi impattare a 1500m sotto la Tete de l'Estrop (2961m).
Dunque si comprende come in questo ultimo tratto (circa 10 km) quei pochi che hanno potuto vedere si sono certamente resi conto della gravità della situazione (ci sono alcuni testimoni) ma l'aereo ha attraversato il loro settore di visuale in un baleno, e solo un caso estremamente fortuito avrebbe potuto permettere di fare una qualsiasi ripresa.

P.S. Ovviamente le quote sono approssimative (considerando una v/s di 3500'/m)

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da bulldog89 » 1 aprile 2015, 18:49

Vito Riggio, presidente ENAC, ha appena dichiarato che le compagnie "...utilizzano piloti con un numero di ore insufficiente...quando si utilizza anche per un periodo determinato un pilota si debba chiedere un'esperienza di ore di volo più alta di quella che abbiamo visto in questo caso...".

Quindi chiedo scusa a tutti i complottisti, giornalisti, ecc, ecc che ho attaccato in questi giorni: se il presidente ENAC fa delle sparate del genere avete il diritto di dire che l'hanno abbattuto i venusiani.

http://video.corriere.it/germanwings-vi ... 97ff38e0a5

Tralascio poi la perla del "da noi non avrebbe volato".

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 1 aprile 2015, 18:52

è in qualche modo possibile che da terra si fossero accorti di quanto stava accadendo se non lo avesse comunicato il FO nel cockpit?
C'è una possibilità (che spiegherebbe tante cose) per la quale a terra sapessero cosa era successo senza dover ascoltare il CVR? ad esempio che gli ATC siano riusciti ad ascoltare quello che succedeva o qualcuno dell'equipaggio a contattare qualcuno a terra? ciò spiegherebbe perché sappiano già cosa è successo senza aspettare i giorni di solito necessari per l'ascolto delle registrazione nel CVR

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 1 aprile 2015, 18:56

maurom ha scritto:Conoscendo abbastanza bene la zona (abito per buona parte dell'anno da queste parti) credo sia fortemente improbabile che possa saltare fuori un filmato sulla fase finale del volo. E' vero che a 2' dall'impatto l'areo sorvolava una zona con numerosi villaggi e certamente molti lo hanno notato, ma siccome l'a/m volava intorno ai 3700-4000 m. non deve essere sembrato loro nulla di anormale. Oltre il gruppo del Cheval Blanc (nord-est di Digne) gli insediamenti si riducono invece a qualche hameau (piccoli raggruppamenti di case) e le valli (secondarie) divengono strette.
Ok, non fa una piega il tuo ragionamento, ma se anche fossimo a 10.000 metri e sotto il mare e l'aero scende e vedo il comandante fuori dal cockpit che cerca di abbattere la porta chiusa a spallate o con estintore/bombola ossigeno/accetta(?) urlando "apri!!" ti assicuro che non solo urlo ma rilascio anche lo sfintere

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2015, 19:28

CCHB ha scritto:Magari il tema è già stato trattato e mi scuso in anticipo, ma non mi è chiara una cosa: non esiste un telefono satellitare fuori dalla cabina di pilotaggio? Se si, come mi sembra, come mai nessuno ha cercato un contatto con la compagnia o con i controllori di volo? Capisco che non sarebbe servito a nulla, ma mi sembra inverosimile che in una situazione del genere un tentativo non venga fatto.
No, (a meno che non ci siano i telefoni satellitari per i pax, e non credo che su GW li abbiano), non ci sono telefoni satellitari a bordo degli aeroplani di MR. Ci sono su quelli di LR perché volano in zone in cui non c'è il contatto radio e per avere assistenza da centri medici in caso di bisogno etc. Comunque il telefono satellitare è in cockpit, che ci dovrebbe stare a fare in cabina?
Comunque, l'aereo sta scendendo verso le montagne, tu non riesci ad entrare in cockpit e che fai?
Ti metti a telefonare?
Va bene che siamo la società dei telefonini, ma forse c'è altro da fare!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2015, 19:30

CCHB ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
CCHB ha scritto:Magari il tema è già stato trattato e mi scuso in anticipo, ma non mi è chiara una cosa: non esiste un telefono satellitare fuori dalla cabina di pilotaggio? Se si, come mi sembra, come mai nessuno ha cercato un contatto con la compagnia o con i controllori di volo? Capisco che non sarebbe servito a nulla, ma mi sembra inverosimile che in una situazione del genere un tentativo non venga fatto.
No...non c'è.
Ciao!
Grazie!
Certo è curioso che in aerei così moderni non esista un altro modo di comunicare con il "mondo" che non siano la radio utilizzata dai piloti.
Ma per far cosa? :shock:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2015, 19:32

Blues77 ha scritto:
MartaP ha scritto:Riporto qui le parole di Valerio, postate in area tecnica, che condivido in tutto e per tutto:
Valerio Ricciardi ha scritto: Questo Lubitz aveva un sacco di guai personali e problemi psicologici ed emotivi. Evabbé. Questo sia pure al netto delle chiacchiere raccontate dalla cugggggina della parrucchiera del cognato del maestro di yoga del suo edicolante, pare un fatto.
Ma decidere che, invece di essere un povero disgraziato che anche in un momento di grave tristezza e preoccupazione per il futuro possa essersi trovato a cercare di recuperare un A/M in grave avaria funzionale (plausibilissimo scenario la depressurizzazione che è la prima cosa cui hanno pensato gli esperti qui vedendo il sink rate impostato da un momento all'altro)... debba essere stato per forza un cinico e determinato suicida che in un delirio narcisista abbia pensato "muoia Sansone con tutti i Filistei", se è vero che è pure restato sempre zitto, senza nemmeno i dati FDR, lo trovo ingiusto.
In questo senso, chiedo a chi ne sa più di me, se è possibile che una depressurizazzione avvenga solo in ambiente cockpit? E come, se cosi fosse, come potrebbe legarsi ai dinnieghi, sempre stante le ricostruzioni ad oggi, che sembra il Primo Ufficiale avrebbe imputato alla porta del cockpit.
No, non è possibile che il cockpit si depressurizzi mentre la cabina resta pressurizzata.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 1 aprile 2015, 19:47

Lampo 13 ha scritto: No, non è possibile che il cockpit si depressurizzi mentre la cabina resta pressurizzata.
Però se non erro (ma magari ho letto male) proprio in questo 3D Supermau aveva scritto che era possibile

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ily » 1 aprile 2015, 19:53

Stasera sono andata a prendermi una pizza da asporto... mi capita sotto gli occhi Il Resto del Carlino di lunedì scorso e ovviamente ho letto gli articoli di giornale relativi alla tragedia.
Ho letto che:
- Il copilota era instabile perché era stato in cura psicoterapica (e non psichiatrica);
- Il comandante ha tentato di sfondare la porta della cabina "con il piccone di servizio preso dall'apposita bacheca".

Quindi fatemi capire: ai controlli di sicurezza mi tolgono la limetta da unghie in metallo ma in cabina passeggeri (secondo il giornalaio di turno) esiste addirittura un piccone in posizione facilmente accessibile...

Un piccone?!? :lol: :cussing: :banghead:

Scusate il mio OT ma dopo aver letto 30 pagine di forum ho lasciato la mascella in pizzeria...

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 1 aprile 2015, 19:55

Ily ha scritto: Il comandante ha tentato di sfondare la porta della cabina "con il piccone di servizio preso dall'apposita bacheca".
perché era un Airbus molto vecchio di ben 23 anni fa, quelli moderni hanno il bazooka di serie :roll:

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 1 aprile 2015, 20:01

Quoto i piloti....
Tiennetti ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Riguardo alla porta, i notiziari parlano del tentativo del Comandante di rompere la porta con l'ascia in dotazione. L'hanno trovata infilata nella porta? L'hanno capito dal rumore? Se lo sono immaginato? Non lo so.
L'ascia è tenuta in cockpit, non fuori
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Blues77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 434
Iscritto il: 2 gennaio 2014, 15:36

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Blues77 » 1 aprile 2015, 20:07

willy73 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: No, non è possibile che il cockpit si depressurizzi mentre la cabina resta pressurizzata.
Però se non erro (ma magari ho letto male) proprio in questo 3D Supermau aveva scritto che era possibile
Sembra anche a me.

Avatar utente
silvernik1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 16 settembre 2005, 18:46
Località: LIML MILANO

Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da silvernik1 » 1 aprile 2015, 20:08

Eppure io continuo a fissarmi sul perchè,in caso di intenzioni suicide,impostare la discesa e non puntare con decisione verso il basso e farla finita subito.in piu tutti si fossilizzano sulla continua negazione nell'aprire la porta,quando questo (come detto dai piloti qui)potrebbe essere stato semplicemente un gesto fatto una sola volta e non una negazione ripetuta(che avvalorerebbe di piu la situazione suicidio)...oppure potrebbe essere stato un guasto.Boh diciamo che ..qualcosina che non torna ci potrebbe essere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Andy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 29 luglio 2005, 11:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Andy » 1 aprile 2015, 20:30

Blues77 ha scritto:
willy73 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: No, non è possibile che il cockpit si depressurizzi mentre la cabina resta pressurizzata.
Però se non erro (ma magari ho letto male) proprio in questo 3D Supermau aveva scritto che era possibile
Sembra anche a me.
Confermo, a pagina 36.
Non riesco a quotarlo.
Ciao a tutti
Andrea
Andy
Pilota e Controllore [CTR] su VATSIM

Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2015, 20:54

Ily ha scritto:Stasera sono andata a prendermi una pizza da asporto... mi capita sotto gli occhi Il Resto del Carlino di lunedì scorso e ovviamente ho letto gli articoli di giornale relativi alla tragedia.
Ho letto che:
- Il copilota era instabile perché era stato in cura psicoterapica (e non psichiatrica);
- Il comandante ha tentato di sfondare la porta della cabina "con il piccone di servizio preso dall'apposita bacheca".

Quindi fatemi capire: ai controlli di sicurezza mi tolgono la limetta da unghie in metallo ma in cabina passeggeri (secondo il giornalaio di turno) esiste addirittura un piccone in posizione facilmente accessibile...

Un piccone?!? :lol: :cussing: :banghead:

Scusate il mio OT ma dopo aver letto 30 pagine di forum ho lasciato la mascella in pizzeria...
Ovviamente non ci sono picconi, in alcuni aerei nella "zona passeggeri" ci sono ascia e piede di porco, questo non è un dato segreto, è nella lista degli equipaggiamenti di emergenza e servono per sfondare le pannellature per "aggredire" il fuoco che si dovesse eventualmente sviluppare dietro i pannelli, dove passano i cavi elettrici.
Ovviamente non sono accessibili ai passeggeri. Comunque in rete si trovano precise descrizioni di cosa, dove, come e perché.
La cosa buffa, semmai, è che dopo i fatti di New York non ho potuto più portare con me il mio Leatherman anche se in cockpit è presente un'ascia.
L'ascia in questione è un ottimo attrezzo per uccidere qualcuno, cosa fatta da un Comandante Egiziano, a Malta mi pare, ad un dirottatore che stava uccidendo i passeggeri (se ben ricordo).
Questo è uno dei motivi per cui non trovo risolutiva la presenza di un assistente in cockpit quando uno dei due Piloti esce. Può essere utile come deterrente psicologico.
Ultima modifica di Lampo 13 il 1 aprile 2015, 21:20, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 1 aprile 2015, 21:00

Blues77 ha scritto:
willy73 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: No, non è possibile che il cockpit si depressurizzi mentre la cabina resta pressurizzata.
Però se non erro (ma magari ho letto male) proprio in questo 3D Supermau aveva scritto che era possibile
Sembra anche a me.
Non so cosa sia stato scritto, forse è un fraintendimento, la porta del cockpit NON è a tenuta stagna, se c'è per esempio una rottura di un vetro del cockpit, si depressurizza tutto l'aereo. Con la porta chiusa probabilmente con un po' più di lentezza, ma si depressurizza tutto. Non ho fatto i calcoli ma, a buon bisogno la porta potrebbe anche essere divelta dalla differenza di pressione istantanea.
Considerando circa 1/2 kg di pressione per cm2 ed una superficie della porta di circa 12.000 cm2, la pressione istantanea sarebbe intorno alle 6 tonnellate.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 1 aprile 2015, 21:06

Scusate se ripropongo la domanda (l'ho postata stanotte): perché sono così certi che sia stato il primo ufficiale e non il comandante? Ripeto: magari mi sono perso dei particolari...

maurom
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 9 giugno 2011, 19:29

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da maurom » 1 aprile 2015, 22:34

willy73 ha scritto:
maurom ha scritto:Conoscendo abbastanza bene la zona (abito per buona parte dell'anno da queste parti) credo sia fortemente improbabile che possa saltare fuori un filmato sulla fase finale del volo. E' vero che a 2' dall'impatto l'areo sorvolava una zona con numerosi villaggi e certamente molti lo hanno notato, ma siccome l'a/m volava intorno ai 3700-4000 m. non deve essere sembrato loro nulla di anormale. Oltre il gruppo del Cheval Blanc (nord-est di Digne) gli insediamenti si riducono invece a qualche hameau (piccoli raggruppamenti di case) e le valli (secondarie) divengono strette.
Ok, non fa una piega il tuo ragionamento, ma se anche fossimo a 10.000 metri e sotto il mare e l'aero scende e vedo il comandante fuori dal cockpit che cerca di abbattere la porta chiusa a spallate o con estintore/bombola ossigeno/accetta(?) urlando "apri!!" ti assicuro che non solo urlo ma rilascio anche lo sfintere
Ma cosa hai capito? "Loro" sono gli abitanti dei villaggi prima (a sud) del Chaval Blanc e "quei pochi" (ho anche precisato che ci sono alcuni testimoni!) sono gli abitanti degli hameau. Nè gli uni nè gli altri, per opposti motivi, hanno potuto fare riprese dell'aereo.

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da stedias21 » 1 aprile 2015, 22:39

Eppure io continuo a fissarmi sul perchè,in caso di intenzioni suicide,impostare la discesa e non puntare con decisione verso il basso e farla finita subito.in piu tutti si fossilizzano sulla continua negazione nell'aprire la porta,quando questo (come detto dai piloti qui)potrebbe essere stato semplicemente un gesto fatto una sola volta e non una negazione ripetuta(che avvalorerebbe di piu la situazione suicidio)...oppure potrebbe essere stato un guasto.Boh diciamo che ..qualcosina che non torna ci potrebbe essere.
Io la vedo così, imposti una rateo "normale" per non dare nell'occhio e poi magari voleva essere ricordato come un bravo pilota morto in un incidente come tanti. Sperava che il CVR fosse distrutto come il FDR e tutti si sarebbero ricordati di lui come un buon pilota ucciso in un incidente aereo misterioso.
Scusate se ripropongo la domanda (l'ho postata stanotte): perché sono così certi che sia stato il primo ufficiale e non il comandante? Ripeto: magari mi sono perso dei particolari...
Se hanno ascoltato il CVR bene, immagino che il comandante abbia detto Andreas io esco in bagno tu rimani qui hai il controllo...o qualcosa del genere. Mica hanno tirato una monetina

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 2 aprile 2015, 0:39

stedias21 ha scritto: Se hanno ascoltato il CVR bene, immagino che il comandante abbia detto Andreas io esco in bagno tu rimani qui hai il controllo...o qualcosa del genere. Mica hanno tirato una monetina
Non metto in dubbio che non abbiano tirato ad indovinare. Chiedevo lumi. Devo ancora capire, francamente, quanta verità c'è sul CVR.



Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6797
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 aprile 2015, 0:50

stedias21 ha scritto:
Eppure io continuo a fissarmi sul perchè,in caso di intenzioni suicide,impostare la discesa e non puntare con decisione verso il basso e farla finita subito.in piu tutti si fossilizzano sulla continua negazione nell'aprire la porta,quando questo (come detto dai piloti qui)potrebbe essere stato semplicemente un gesto fatto una sola volta e non una negazione ripetuta(che avvalorerebbe di piu la situazione suicidio)...oppure potrebbe essere stato un guasto.Boh diciamo che ..qualcosina che non torna ci potrebbe essere.
Io la vedo così, imposti una rateo "normale" per non dare nell'occhio e poi magari voleva essere ricordato come un bravo pilota morto in un incidente come tanti. Sperava che il CVR fosse distrutto come il FDR e tutti si sarebbero ricordati di lui come un buon pilota ucciso in un incidente aereo misterioso.
Scusate se ripropongo la domanda (l'ho postata stanotte): perché sono così certi che sia stato il primo ufficiale e non il comandante? Ripeto: magari mi sono perso dei particolari...
Se hanno ascoltato il CVR bene, immagino che il comandante abbia detto Andreas io esco in bagno tu rimani qui hai il controllo...o qualcosa del genere. Mica hanno tirato una monetina
Se un Pilota di linea vuole suicidarsi in volo, vuole portarsi dietro 149 altre persone e vuole pure "farla franca" non è matto, è scemo.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 2 aprile 2015, 1:36

Lampo 13 ha scritto:
stedias21 ha scritto:
Eppure io continuo a fissarmi sul perchè,in caso di intenzioni suicide,impostare la discesa e non puntare con decisione verso il basso e farla finita subito.in piu tutti si fossilizzano sulla continua negazione nell'aprire la porta,quando questo (come detto dai piloti qui)potrebbe essere stato semplicemente un gesto fatto una sola volta e non una negazione ripetuta(che avvalorerebbe di piu la situazione suicidio)...oppure potrebbe essere stato un guasto.Boh diciamo che ..qualcosina che non torna ci potrebbe essere.
Io la vedo così, imposti una rateo "normale" per non dare nell'occhio e poi magari voleva essere ricordato come un bravo pilota morto in un incidente come tanti. Sperava che il CVR fosse distrutto come il FDR e tutti si sarebbero ricordati di lui come un buon pilota ucciso in un incidente aereo misterioso.
Scusate se ripropongo la domanda (l'ho postata stanotte): perché sono così certi che sia stato il primo ufficiale e non il comandante? Ripeto: magari mi sono perso dei particolari...
Se hanno ascoltato il CVR bene, immagino che il comandante abbia detto Andreas io esco in bagno tu rimani qui hai il controllo...o qualcosa del genere. Mica hanno tirato una monetina
Se un Pilota di linea vuole suicidarsi in volo, vuole portarsi dietro 149 altre persone e vuole pure "farla franca" non è matto, è scemo.
Quoto. Che senso ha poi "volerla fare franca"?


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11333
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 2 aprile 2015, 1:57

GiuseppeC89 ha scritto:

E' quello che pensavo anche io.. Tipo che so, un esplosione di un vetro..
Vorrei chiedere agli esperti se le porte sono stagne e quindi in caso di diversa pressione tra le due parti (complice il senso di aperturta della stessa) sia resa impossibile l apertura nonostante l accettazione del codice dall interno o lo scadere dei secondi preimpostati..
Rispondo a te e Blues. La depressurizzazione può avvenire in una zona ma, ovviamente, si estende. Un vetro è da escludersi proprio perché ci sono dei sensori di pressione per la porta (in alto) che, nel caso avvenga, sbloccano la porta. Le due depressurizzazioni "possibili", a mio avviso, sono quella descritta da Mau, da esplosione della bombola d'ossigeno, oppure in una zona piu posteriore. Nel secondo caso il FO potrebbe aver visto la cabina salire ma senza aver capito immediatamente che si trattava di una decompressione veloce ha impostato la discesa senza mettersi immediatamente la maschera, cosa che può aver fatto il CPT appena fuori dal bagno, avendo capito subito, dal rumore in cabina ad esempio, che fosse in corso una depressurizzazione. In questo caso l'ipossia può avere preso il FO che non è piu riuscito a far niente se non bloccare, involontariamente, la porta nel tentativo di accesso. La seconda spiegherebbe perché in cockpit non si è sentito l'ECAM. Non si è capito se le maschere sono uscite o no....e anche questo è un punto abbastanza fondamentale.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi