Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5900
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da sigmet » 3 luglio 2015, 23:49

Ponch ha scritto:
Passo e chiudo che non sono né Dottore né Comandante e né Ingegnere. :mrgreen:
Neanche Prof? Avv.? Comm.? :roll:
E pure te Ponch...! Prendila sta laurea...! :lol:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da Achille » 4 luglio 2015, 0:09

anny73 ha scritto: A Oberpfaffenhofen ci vado spesso e gli assetti societari li conosco bene essendo un "distaccato" quindi se non li ho citati perchè qualcuno è ancora EuroFigter/Cassidian in virtù di alcuni contratti con gli Inglesi di maintenance e support ma è fuori luogo discuterne qui in private sono a sua disposizione.
Ma tu stai parlando di RUAG? No perchè a OP oltre a quello c'è solo il DLR (e ti posso assicurare che non si occupano di manutenzione, se non dei loro a/m).
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da musicaldoc » 4 luglio 2015, 1:25

Giovanni avanti così, nell'armadietto a fare il jukebox non ti mettono, fregatene :wink: :)

Azz.... d'ora in avanti controllerò ancor di più le anteprime dei messaggi per evitare errori, anzi.... TAIPOS :mrgreen:

Comunque bando ai scherz, domanda... a parte gli interisti che vanno ancora in pellegrinaggio al vulcano Eyjafjöll perchè costrinse il Barcellona a farsi Barcellona-Milano in bus, ora si condanna la decisione di blocco del traffico aereo.

Qualcuno di voi si sarebbe preso la responsabilità di dire "fan*ulo il vulcano, volate pure!"?
Apriti cielo se si fosse verificato un altro caso come quello del British Airways 9 del 1982....

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Volo_British_Airways_9

quando esiste un precedente tutti se la fanno sotto, è normale!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da FAS » 4 luglio 2015, 6:51

musicaldoc ha scritto:
Azz.... d'ora in avanti controllerò ancor di più le anteprime dei messaggi per evitare errori, anzi.... TAIPOS :mrgreen:
Due volte in due sentenze diverse non ë un TAIPOS, ma una certezza
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6892
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da Lampo 13 » 4 luglio 2015, 8:06

sigmet ha scritto:
FAS ha scritto:
si di quei 4 cazzari della VAACs.... le menate della time limited zone.......
Le VA sono messe in giro dai complottisti come le scie chimiche, vero FAS? :shock:
http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=& ... Q52gpTM8uw

Premesso che finche' il BEA non condividera' tutti i dati in suo possesso per me il suicidio resta un ipotesi valida come quella che l'aereo sia stato abbattutto dall'Executor di Dart Vader ma mi chiedo ugualmente come le compagnie si prendano cura dei propri equipaggi.
In genere un capopilota sa benissimo quali sono quelle persone che per un motivo qualsiasi stanno attraversando periodi difficili. Esiste un protocollo ben preciso chiamato CISM , adottato tra l'altro anche dalla nostra AM che ad un costo bassissimo permette di gestire efficacemente tutte quelle situazioni "post stress" che se non controllate adeguatamente possono avere conseguenze gravi sulle singole persone e con ripercussioni sull'intero sistema.
Quanti lo applicano? Come vengono seguiti quegli individui che per un motivo qualsisasi siano stati coinvolti in accadimenti che possono lasciare il segno anche sulle persone più forti? Chi viene informato e quali sono i provvedimenti che si prendono nei confronti di questi piloti?

@ anny73
"Comandante Sigmet" e "Comandante Lampo" mi sembrano un po i nomi di battaglia di un feldmaresciallo delle SS e di un rivoluzionario sandinista... :roll:
Preferisco decisamente il rivoluzionario sandinista! :D

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da MarcoGT » 4 luglio 2015, 11:03

anny73 ha scritto: L'ho fatta semplice per poi arrivare a rispondere al primo ufficiale : nei nuovi sw di navigazione che si stanno installando su velivoli militare il sistema di autopilota evita che mentre sei impegnato con l'ACS tu possa impostare una quota definite di "non sicurezza" (non mi dilungo per ovvi motivi di sicurezza).
Ti occupi di SW?

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 4 luglio 2015, 13:59

MarcoGt: si me ne occupavo fino al 2004 direttamente per Eurofigter (Fas come vede continuo a sbagliar a digitare sono proprio ignorante :D )

Achille: fino a 4 anni fa prima della rivoluzione copernicana degli assetti a OF ci si riuniva anche per quello che chi si occupa di documentazione tecnica definiva riunioni tanto per magnare (tanto per giocare a farsi riprendere quella che era Aecma (1000D) post adesso è S1000D)

Fas: vista la sua preparazione la invito a leggere i DM riguardanti l'ACS ed interazioni ...ma visto che c'é legga la classifica sotto e poi ne parliamo .

Poi chiedo scusa per il mio modo di utilizzare i "titoli" non volevo come dicono a Roma far "rodere nessuno" ma con tutte le premesse fatte nei vari OT era il rispetto ai propri gradi e funzioni.

Rispondo a Lampo (evito il titolo) il fatto che sia statisticamente improbabile non lo esclude e a mio modesto parere se l'industria è stata coinvolta potrebbe aver un senso almeno pensarci.


Non rileggendo quello che scrivo chiedo "venia" per le auto correzioni non sempre concorde con la lingua e della mia "ignoranza" linguistica.

Doc: il gioco della monetina correva l'anno '91

Saluti e buon we rovente
Giovanni

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da MarcoGT » 4 luglio 2015, 16:28

anny73 ha scritto:MarcoGt: si me ne occupavo fino al 2004 direttamente per Eurofigter (Fas come vede continuo a sbagliar a digitare sono proprio ignorante :D )
Nel V-Model, dove di preciso?

Beh, sarebbe da scrivere correttamente, non trovi?

PS: ti do del tu, come regola "non scritta" del forum, i titoli su un forum fanno abbastanza sorridere

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9746
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da tartan » 4 luglio 2015, 18:08

Io sono Comandante di aerostato ed è un titolo che mi spetta da Codice della navigazione Aerea, quindi chiamatemi Com e lasciatemi la possibilità di atteggiarmi a noncurante mentre dico, non importa, non importa, eccheccazzo, sono pur sempre un signore, please!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da musicaldoc » 4 luglio 2015, 18:40

tartan ha scritto:Io sono Comandante di aerostato ed è un titolo che mi spetta da Codice della navigazione Aerea, quindi chiamatemi Com e lasciatemi la possibilità di atteggiarmi a noncurante mentre dico, non importa, non importa, eccheccazzo, sono pur sempre un signore, please!
Se il tuo aerostato è questo ti meriti anche il titolo di Ammiraglio :lol:
Allegati
image.jpg
image.jpg (14.06 KiB) Visto 10814 volte

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9746
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da tartan » 4 luglio 2015, 20:14

No grazie, non c'è stato bisogno di quell'aerostato,mi è bastato lavorare in AZ! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 4 luglio 2015, 20:49

Chiedo scusa nuovamente della non presentazione
Salve sono classe 73
Ufficiale superiore di Marina
Ingegnere elettronico
Di istanza presso il COI
Mi occupo di Analysis Risk Managenent (così è scritto sulla porta del mio attuale ufficio a Ottobrunn )
Coordino un team di ing civili/militari di varie nazioni e forze armate
Sono quello che i delivery dell'industria non vorrebbero mai incontrare quelli che reputano dei legislatori che non capiscono un caxxo.
Ho iniziato su Argo/Spey per poi finire in EF2000 passando per i RIG (per rispondere a MarcoGt) e prove volo su vari programmi.
Adesso che ho scritto il mio cv e mi scuso per le omissioni "volutamente fatte" per poter essere inquadrato
Come un semplice utente del forum(iscritto dal 2008) e se interessa parliamo di Aeronautica altrimenti mi scuso di aver disturbato.

@Lampo nuovamente ha centrato il centro della discussione.


Saluti
Giovanni

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da musicaldoc » 5 luglio 2015, 2:08

anny73 ha scritto:Chiedo scusa nuovamente della non presentazione
Salve sono classe 73
Ufficiale superiore di Marina
Ingegnere elettronico
Di istanza presso il COI
Mi occupo di Analysis Risk Managenent (così è scritto sulla porta del mio attuale ufficio a Ottobrunn )
Coordino un team di ing civili/militari di varie nazioni e forze armate
Sono quello che i delivery dell'industria non vorrebbero mai incontrare quelli che reputano dei legislatori che non capiscono un caxxo.
Ho iniziato su Argo/Spey per poi finire in EF2000 passando per i RIG (per rispondere a MarcoGt) e prove volo su vari programmi.
Adesso che ho scritto il mio cv e mi scuso per le omissioni "volutamente fatte" per poter essere inquadrato
Come un semplice utente del forum(iscritto dal 2008) e se interessa parliamo di Aeronautica altrimenti mi scuso di aver disturbato.

@Lampo nuovamente ha centrato il centro della discussione.


Saluti
Giovanni

Ribadisco quanto scritto prima, ben vengano i professionisti come te che aiutano il forum e i semplici appassionati di aeronautica come me.
Mi auguro di leggere spesso tuoi interventi in aggiunta a quelli di tutti i seri e competenti professionisti che ho conosciuto qui in MD80 e che non elenco per non dimenticarne qualcuno.

Come avrai letto la Scuola velica dove presto la mia opera da volontario ha forti legami con la Marina Militare, a cominciare dagli insediamenti di Caprera su concessione della MM.

Alla via così Giovanni :wink:

Roberto

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9746
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da tartan » 5 luglio 2015, 13:29

anny73 ha scritto:Chiedo scusa nuovamente della non presentazione
Salve sono classe 73
Ufficiale superiore di Marina
Ingegnere elettronico
Di istanza presso il COI
Mi occupo di Analysis Risk Managenent (così è scritto sulla porta del mio attuale ufficio a Ottobrunn )
Coordino un team di ing civili/militari di varie nazioni e forze armate
Sono quello che i delivery dell'industria non vorrebbero mai incontrare quelli che reputano dei legislatori che non capiscono un caxxo.
Ho iniziato su Argo/Spey per poi finire in EF2000 passando per i RIG (per rispondere a MarcoGt) e prove volo su vari programmi.
Adesso che ho scritto il mio cv e mi scuso per le omissioni "volutamente fatte" per poter essere inquadrato
Come un semplice utente del forum(iscritto dal 2008) e se interessa parliamo di Aeronautica altrimenti mi scuso di aver disturbato.

@Lampo nuovamente ha centrato il centro della discussione.


Saluti
Giovanni
Adesso capisco il perchè dei tuoi formalismi, sei un militare. Tutti i militari che ho conosciuto sono molto formalisti. Probabilmente è una forma mentis imposta. Comunque ben arrivato anche se parli per sigle di cui non capisco il significato non avendo mai fatto il militare, per mia fortuna.
A proposito la tua istanza presentata al COI è stata accettata?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da FAS » 6 luglio 2015, 10:13

anny73 ha scritto: Giovanni
Non ho capito se fai risk analysis oppure risk managment o forse Risk management analysis….
son tonto!
Fatti rivedere la targhetta fuori la porta…

Sei il primo marinaio che incontro su EF…la persona sbagliata al posto sbagliato ….come dici tu:
anny73 ha scritto: “Sono quello che i delivery dell'industria non vorrebbero mai incontrare quelli che reputano dei legislatori che non capiscono un caxxo”
Sei quelli che non ha il know how necessario per valutare quello che viene fatto ed introdotto dall’industria sulla piattaforma d'arma….per voi un equipment è solo un black box, e dovreste limitarvi semplicemente ad utilizzarlo…senza far salire i costi con le vostre dovute spiegazioni per allungare la vostra permanenza fuori sede.

Infatti, CVD a riguardo dei DM in generale…come dovresti sapere visto che hai avuto un passato di cut/copy/paste, queste soono parte dell’Interactive Electronic Tech Pubs e le informazioni contenute supportano solo la manutenzione…..

E per noi industria visto che molti moduli non sono in agreement con SDR e EDR sono spesso carta igienica


Che dovrei leggermi? Visto che sono solo procedure per manutenzione….?!?!?!?!

Ancora la mia domanda è valida…..

Che ci azzecca autopilota con NAV……


PS
Ad Ottobrunn non ci sono uffici del COI, sei per caso assegnato alle management agency…?!?!?!?......in questo caso attento che ti hanno spostato l’ufficio, poi magari non trovi la tua porta con la tua targhetta, devi andare in un'altra zona della Baviera…
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 6 luglio 2015, 13:39

FAS ha scritto:Giovanni
Ad Ottobrunn non ci sono uffici del COI, sei per caso assegnato alle management agency…?!?!?!?......in questo caso attento che ti hanno spostato l’ufficio, poi magari non trovi la tua porta con la tua targhetta, devi andare in un'altra zona della Baviera…

Vede FAS negli anni proprio a causa di quella che definivo "arroganza tecnica", molti tavoli di lavoro sono divenuti inutili e hanno fatto spendere tanto tempo e danaro.
Poi La invito anche se siamo in Forum pubblico visto che ho esposto la mia qualifica, prima di giudicare l'utilità del mio lavoro e soprattutto di chi lavora con me, se Le interessa la discussione, le chiedo la cortesia di moderare i toni o la discussione la spostiamo in privato.
Poi se ha voglia di un'ottima birra Bavarese (il caffè ahimè fa veramente schifo) , leggere la mia targa sulla porta mi piacerebbe incontrarla e farle fare un giro nei nostri uffici che fino a giovedì c.m. erano Li poi domani quando sarò in sede Le dirò. Comunque la prossima volta che viene in Baviera mi scriva che le comunico il mio cellulare e la mia stanza.
Poi sappia che ci sono bravi Marinai che sono anche degli ottimi avieri oltre ad essere degli eccelsi Ingegneri che il mondo ci invidia e nel mio team sono fortunato ad averne alcuni.

Adesso mi scuso con i moderatori per aver "ceduto" alla provocazione dell'utente FAS e ringrazio tutti per il benvenuto ma sposterei la discussione sull'affermazione del Comandante Lampo in area tecnica, che poi era l'obbiettivo della mia domanda al Forum: "la correttezza che l'industria si ponga la questione (visto l'evento oggetto della discussione) di introdurre sistemi di controllo delle operazioni di volo".

Saluti
Giovanni

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da FAS » 6 luglio 2015, 14:26

anny73 ha scritto:
FAS ha scritto:Giovanni
Ad Ottobrunn non ci sono uffici del COI, sei per caso assegnato alle management agency…?!?!?!?......in questo caso attento che ti hanno spostato l’ufficio, poi magari non trovi la tua porta con la tua targhetta, devi andare in un'altra zona della Baviera…

Vede FAS negli anni proprio a causa di quella che definivo "arroganza tecnica", molti tavoli di lavoro sono divenuti inutili e hanno fatto spendere tanto tempo e danaro.
Poi La invito anche se siamo in Forum pubblico visto che ho esposto la mia qualifica, prima di giudicare l'utilità del mio lavoro e soprattutto di chi lavora con me, se Le interessa la discussione, le chiedo la cortesia di moderare i toni o la discussione la spostiamo in privato.
Poi se ha voglia di un'ottima birra Bavarese (il caffè ahimè fa veramente schifo) , leggere la mia targa sulla porta mi piacerebbe incontrarla e farle fare un giro nei nostri uffici che fino a giovedì c.m. erano Li poi domani quando sarò in sede Le dirò. Comunque la prossima volta che viene in Baviera mi scriva che le comunico il mio cellulare e la mia stanza.
Poi sappia che ci sono bravi Marinai che sono anche degli ottimi avieri oltre ad essere degli eccelsi Ingegneri che il mondo ci invidia e nel mio team sono fortunato ad averne alcuni.

Adesso mi scuso con i moderatori per aver "ceduto" alla provocazione dell'utente FAS e ringrazio tutti per il benvenuto ma sposterei la discussione sull'affermazione del Comandante Lampo in area tecnica, che poi era l'obbiettivo della mia domanda al Forum: "la correttezza che l'industria si ponga la questione (visto l'evento oggetto della discussione) di introdurre sistemi di controllo delle operazioni di volo".

Saluti
Giovanni
Giovannino Giovannino
caschi male....

partiamo dal tecnico...tu essendo intimo con l'industria visto che hai monitorato il nostro operato per anni dovresti sapere che l'industria molto spesso non puó far nulla se non autorizzata dagli enti certificanti, del resto come sicuro sai i need dei customer non si trasformano sempre in requirment, proprio perche l'end user non conosce la piattaforma....
Ancora piu evidente dovrebbe essere nella tua testa la questione configurazione nell'ambito delle piattaforme militari, dove proprio i militari decidono quali cambi introdurre sul velivolo...quindi dovresti farti la domanda e darti la risposta da solo....ovviamente nel civile ci sono sottili differenze ma cambiano solo gli stakeholders....domani mattina non posso consegnare un A350 con un solo switch diverso dalla configurazione approvata dall'AIW....quindi le MOD non sono decisioni dell'industria, ma solo proposte....

tornando all tua qualifica, capito che a volte indossi la divisa e che se stai forgiato per andar per mare.... ma non hai detto che fai?
non mi hai risposto
puoi scegliere
#1 risk analysis
#2 risk managment
#3 Risk management analysis

e poi in che contesto? medicina? aerospazio....in questo caso ti informo nuovamente che le egenzie di managment non sono mai state ad OTN e che i nuovi uffici si sono da poco trasferiti in altri luoghi dai precedenti...

Dicevo caschi male perché spesso siedo anche ad OTN e non ne abbiamo di militari che si occupano di managment in generale, sarebbe troppo difficile far conciliare il loro valore aggiunto con i nostri requisiti.....o forse sedete all'IKEA?!?!?!?!, quando passi per la Baviera te la offro io la birra, no anzi te la paghi tu....

I tavoli di lavoro sono inutili perche i clienti non essendo intimi con la piattaforma, pur volandola da esercenti, non hanno le conoscenze ingegneristiche adeguate....ed infatti rimarrete per sempre industria dipendente, anche perche la documentazione tecnica é giustamente company classified e voi non ci avete pagato per averla.

Comunque ancora manca la risposta alla mia domanda iniziale.....

?????????che ci azzecca l'AP con il Software di NAV???????????
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 6 luglio 2015, 15:11

FAS ha scritto:Giovannino Giovannino
FAS, visto che ormai siamo così intimi da utilizzare vezzeggiativi, ti ho detto che siedo ai tavoli dell'industria o ti ho scritto che lavoro (e mi pagano lo stipendio) per l'integrazione/interazione Industria e servizi alle forze armate?
La mia qualifica sarebbe equiparabile a Dirigente di secondo livello/fascia nell'industria.
L'anno scorso hanno rinnovato un po' di sedi Eads, in alcune bloccando pure i lavori della quotidianità , ma dovresti saperlo, ed alcuni "sfigati" e/o "fortunati" ancora non sono stati spostati.
Poi se vuoi informarti sul mio lavoro ci sono una serie di pubblicazioni a riguardo:
"Risk analysis in project management" ti consiglio questa.

Nuovamente mi sto facendo "provocare" da una persona "tecnicamente arrogante".


Invece sei sicuro di questa affermazione:
"I tavoli di lavoro sono inutili perche i clienti non essendo intimi con la piattaforma, pur volandola da esercenti, non hanno le conoscenze ingegneristiche adeguate....ed infatti rimarrete per sempre industria dipendente, anche perche la documentazione tecnica é giustamente company classified e voi non ci avete pagato per averla".

Scusami sei un dipendente AAEM?

Perché proprio per la stupidità dell'industria a Cameri giocano a fare le costruzioni e tutti i tecnici "con le palle" che tu citi sono dovuti emigrare oppure sperare che il programma EF continui ad avere lunga vita.

Se sei un AAEM, con rispetto agli amici che lavorano seriamente in quell'azienda sono proprio le persone come te che vanno in trasferta solo per la "diaria" mentre dovresti sapere che noi militari "ci tocca" anticipare il tutto e poi sperare in un rimborso perché siamo formalmente "distaccati" e non in missione.

Adesso se vuoi discutere di aeronautica lo facciamo altrimenti ti saluto.

Per quanto riguarda la tua domanda tecnica: non ti ho risposto non per volontà ma visto che parlo/scrivo normalmente quando sono certo al fine di non dare indicazioni sbagliate, sto cercando documentazione (condivisibile, azz qualcuna c'e' l'avete data anche se non paghiamo) ed informazioni per essere più preciso possibile e visto che mi sono dedicato qualche giorno alla famiglia cerco di non portarmi il lavoro a casa.

Adesso scusami ma vado per mare che domani mi tocca tornare a lavorare :D

Un abbraccio e la birra tranquillo era sottointeso che te l'avrei offerta. :P

Giovanni

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 6 luglio 2015, 15:24

tartan ha scritto: A proposito la tua istanza presentata al COI è stata accettata?
Istanza=Assegnato per esigenza operativa/organizzativa.

Scusa l'imprecisione.

Giovanni

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da FAS » 6 luglio 2015, 16:36

anny73 ha scritto:
FAS ha scritto:Giovannino Giovannino
FAS, visto che ormai siamo così intimi da utilizzare vezzeggiativi, ti ho detto che siedo ai tavoli dell'industria o ti ho scritto che lavoro (e mi pagano lo stipendio) per l'integrazione/interazione Industria e servizi alle forze armate?
La mia qualifica sarebbe equiparabile a Dirigente di secondo livello/fascia nell'industria.
L'anno scorso hanno rinnovato un po' di sedi Eads, in alcune bloccando pure i lavori della quotidianità , ma dovresti saperlo, ed alcuni "sfigati" e/o "fortunati" ancora non sono stati spostati.
Poi se vuoi informarti sul mio lavoro ci sono una serie di pubblicazioni a riguardo:
"Risk analysis in project management" ti consiglio questa.

Nuovamente mi sto facendo "provocare" da una persona "tecnicamente arrogante".


Invece sei sicuro di questa affermazione:
"I tavoli di lavoro sono inutili perche i clienti non essendo intimi con la piattaforma, pur volandola da esercenti, non hanno le conoscenze ingegneristiche adeguate....ed infatti rimarrete per sempre industria dipendente, anche perche la documentazione tecnica é giustamente company classified e voi non ci avete pagato per averla".

Scusami sei un dipendente AAEM?

Perché proprio per la stupidità dell'industria a Cameri giocano a fare le costruzioni e tutti i tecnici "con le palle" che tu citi sono dovuti emigrare oppure sperare che il programma EF continui ad avere lunga vita.

Se sei un AAEM, con rispetto agli amici che lavorano seriamente in quell'azienda sono proprio le persone come te che vanno in trasferta solo per la "diaria" mentre dovresti sapere che noi militari "ci tocca" anticipare il tutto e poi sperare in un rimborso perché siamo formalmente "distaccati" e non in missione.

Adesso se vuoi discutere di aeronautica lo facciamo altrimenti ti saluto.

Per quanto riguarda la tua domanda tecnica: non ti ho risposto non per volontà ma visto che parlo/scrivo normalmente quando sono certo al fine di non dare indicazioni sbagliate, sto cercando documentazione (condivisibile, azz qualcuna c'e' l'avete data anche se non paghiamo) ed informazioni per essere più preciso possibile e visto che mi sono dedicato qualche giorno alla famiglia cerco di non portarmi il lavoro a casa.

Adesso scusami ma vado per mare che domani mi tocca tornare a lavorare :D

Un abbraccio e la birra tranquillo era sottointeso che te l'avrei offerta. :P

Giovanni
io sono in vacanza...

non ho mai avuto la sfortuna di lavorare per Alenia Aermacchi....e non prendo diaria, perché sono un LeO4, visto che sei cosi intimo con la struttura AIRBUS Defence and Space che continui a chiamare EADS...
Abbiamo chiuso con ottime ragioni alcuni uffici tipo USH concentrando il lavoro ad OTN, quest'ultima si é ridotta gia 7 anni fa con il trasferimento di ING e PRO a MAN.
Cameri: eliminate i marescialli dell'aeronautica (con comportamento da capo ingegneria) e vedete come tutto diventa piu fluido.

Sulle piattaforme d'arma AP fa parte di FCS e rientra sotto la disciplina di flight dynamic perche deve interfacciarsi con meccanica del volo
per il SW NAV ....quasto non si parla con FCS, quindi non puó interagire con AP. Si prendono i dati del GPS tramite l avionic bus che va diretto a fcc 1 e 2, questo solo per poi mandare il tutto alla IPU e al CSMU che sono collegati tramite fcc 3 e 4 al fcs bus e che ricevono da 1 e 2.

ACS sta sull attack bus....per questo non mi ci trovo nel tuo statment
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6892
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 6 luglio 2015, 17:26

Odio le sigle! :D

anny73
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 luglio 2007, 18:56

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da anny73 » 6 luglio 2015, 17:48

FAS ha scritto: io sono in vacanza...

non ho mai avuto la sfortuna di lavorare per Alenia Aermacchi....e non prendo diaria, perché sono un LeO4, visto che sei cosi intimo con la struttura AIRBUS Defence and Space che continui a chiamare EADS...
Abbiamo chiuso con ottime ragioni alcuni uffici tipo USH concentrando il lavoro ad OTN, quest'ultima si é ridotta gia 7 anni fa con il trasferimento di ING e PRO a MAN.
Cameri: eliminate i marescialli dell'aeronautica (con comportamento da capo ingegneria) e vedete come tutto diventa piu fluido.

Sulle piattaforme d'arma AP fa parte di FCS e rientra sotto la disciplina di flight dynamic perche deve interfacciarsi con meccanica del volo
per il SW NAV ....quasto non si parla con FCS, quindi non puó interagire con AP. Si prendono i dati del GPS tramite l avionic bus che va diretto a fcc 1 e 2, questo solo per poi mandare il tutto alla IPU e al CSMU che sono collegati tramite fcc 3 e 4 al fcs bus e che ricevono da 1 e 2.

ACS sta sull attack bus....per questo non mi ci trovo nel tuo statment
Beato te a me tocca tornare a lavorare.
Io parlavo della richiesta da varie "parti" (vedi forze armate dei paesi ad EST) dell'impossibilità dopo aver impostato il mission planning a terra (quindi dopo che ho deciso dove vado a "scaricare a terra") la possibilità di cambiarlo tranne se....
(studio di fattibilità a carico AAEM vinta da una cordata di aziende esterne insieme a IBM visto che Airbus Defense & Space a risposto "sti c***i")

Quindi se decido perché sono "depresso/psicopatico" di venire a casa tua e farti un "gestaccio" non lo posso/devo fare tranne se.....

Scusa se la sto mettendo sulla banalità ma ogni tanto "si tranquillo" e lascia ai poveri "ignoranti" come me di semplificare il concetto.

Perché fai tanto chiasso inutilmente l'ho capito adesso, sei uno di quelli del civile che pensa di noi che non capiamo un "caxx" come avevo premesso qualche post fa.

PS chiamo EADS perché purtroppo o per fortuna noi siamo dipendenti/distaccati/dirigenti etc etc del consorzio EF2000 (o se vuoi Eurofighter GmbH) fino a quando lo vedremo/vedranno e visto che affermi "noi" (e non penso sia un plurale maiestatis) vuol dire che fai parte del BOARD quindi per favore non cambiarci d'ufficio ci sono affezionato.

PS2: I marescialli li lascerei stare sono quelli che se le macchine volano è grazie alla loro dedizione e professionalità,

FAS adesso che ci siamo presi abbastanza in giro che ne pensi data la tua esperienza di esprimere semplicemente il tuo parere se hai voglia alla domanda:
"Se nel civile venisse chiesto di implementare un sistema di "monitoraggio" al fine di evitare ad esempio l'incidente di cui parliamo e/o l'11 settembre o la pirateria o che un pilota buttato in un Cockpit in fretta e furia (Cit @lampo) che ne penseresti?"

Giovanni

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5900
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 6 luglio 2015, 17:55

FAS ha scritto:
anny73 ha scritto: Giovanni
Non ho capito se fai risk analysis oppure risk managment o forse Risk management analysis….
son tonto!
Fatti rivedere la targhetta fuori la porta…
anny73 ha scritto:
Vede FAS negli anni proprio a causa di quella che definivo "arroganza tecnica", molti tavoli di lavoro sono divenuti inutili e hanno fatto spendere tanto tempo e danaro.
Poi La invito anche se siamo in Forum pubblico visto che ho esposto la mia qualifica, prima di giudicare l'utilità del mio lavoro e soprattutto di chi lavora con me, se Le interessa la discussione, le chiedo la cortesia di moderare i toni o la discussione la spostiamo in privato....
anny73 ha scritto:Quindi se decido perché sono "depresso/psicopatico" di venire a casa tua e farti un "gestaccio" non lo posso/devo fare tranne se.....

Scusa se la sto mettendo sulla banalità ma ogni tanto "si tranquillo" e lascia ai poveri "ignoranti" come me di semplificare il concetto.

Perché fai tanto chiasso inutilmente l'ho capito adesso, sei uno di quelli del civile che pensa di noi che non capiamo un "caxx" come avevo premesso qualche post fa.

PS chiamo EADS perché purtroppo o per fortuna noi siamo dipendenti/distaccati/dirigenti etc etc del consorzio EF2000 (o se vuoi Eurofighter GmbH) fino a quando lo vedremo/vedranno e visto che affermi "noi" (e non penso sia un plurale maiestatis) vuol dire che fai parte del BOARD quindi per favore non cambiarci d'ufficio ci sono affezionato.
...Poi sappia che ci sono bravi Marinai che sono anche degli ottimi avieri oltre ad essere degli eccelsi Ingegneri che il mondo ci invidia e nel mio team sono fortunato ad averne alcuni.
FAS ha scritto: non ho mai avuto la sfortuna di lavorare per Alenia Aermacchi....e non prendo diaria, perché sono un LeO4, visto che sei cosi intimo con la struttura AIRBUS Defence and Space che continui a chiamare EADS...
Abbiamo chiuso con ottime ragioni alcuni uffici tipo USH concentrando il lavoro ad OTN, quest'ultima si é ridotta gia 7 anni fa con il trasferimento di ING e PRO a MAN.
Cameri: eliminate i marescialli dell'aeronautica (con comportamento da capo ingegneria) e vedete come tutto diventa piu fluido...
....ACS sta sull attack bus....per questo non mi ci trovo nel tuo statment

:happy1: :forthosewhothinkyoung:
Ultima modifica di sigmet il 6 luglio 2015, 18:40, modificato 2 volte in totale.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Achille » 6 luglio 2015, 18:23

sigmet ha scritto: :happy1: :forthosewhothinkyoung:
Se mi fai un po' di posto porto anche le patatine...

Vogliamo la diretta streaming quando ci sarà l'incontro di persona :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9746
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 6 luglio 2015, 18:25

Diciamo che la vostra conversazione non è che mi attragga molto, però se MMT aveste la CPZ di esprimervi, NDO chiaramente, che potrebbe essere IMP/ILE per voi, ma almeno SNZ troppe sigle di cui non ce ne può fregare di meno, magari la VSTR conversaione PTR perfino diventare MMN esclusiva e al limite, ma proprio al limite, perfino INT e SNT.
TKS
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da FAS » 7 luglio 2015, 8:24

Scusa Tartan,
ma è l’unico modo per capirsi…..come ben sai


anny73 ha scritto: Io parlavo della richiesta da varie "parti" (vedi forze armate dei paesi ad EST) dell'impossibilità dopo aver impostato il mission planning a terra (quindi dopo che ho deciso dove vado a "scaricare a terra") la possibilità di cambiarlo tranne se....
Era un requisito dell’alleanza, e se ci pensi ha anche il suo senso….comunque effettivamente ti do ragione, diciamo che potevano anche essere più sportivi, ma ci sono anche obblighi derivanti dalle regole del traffico internazionale in armi.
anny73 ha scritto: (studio di fattibilità a carico AAEM vinta da una cordata di aziende esterne insieme a IBM visto che Airbus Defense & Space a risposto "sti c***i")
Rettifica, eravamo troppo costosi….ma la qualità si paga, perché avevamo proposto anche EMC test a livello velivolo ed ovviamente Flight Test per confidenza cliente….cosa che non va il vincitore, consegnando un prodotto non integro. Visto che l’integritá si raggiunge solo dopo tutto il processo di Sviluppo con tutti i maturity gate che ho elencato su…..

anny73 ha scritto: Quindi se decido perché sono "depresso/psicopatico" di venire a casa tua e farti un "gestaccio" non lo posso/devo fare tranne se.....
Beh sai che ci sono alternative, poi molto dipende dalle STORES, non puoi cambiare profilo di missione cosi all’improvviso ancora lo swing non è maturo.
anny73 ha scritto: Perché fai tanto chiasso inutilmente l'ho capito adesso, sei uno di quelli del civile che pensa di noi che non capiamo un "caxx" come avevo premesso qualche post fa.
Beh purtroppo si non puoi imparare in meno di 36 mesi quello che l’industria segue e gestisce da 25 anni…
Io sono inca**ato nero non con l’esercente, ma con l’agenzia che vi è dimezzo….arriva un fenomeno nuovo ogni tre anni, ci mette un anno per ambientarsi, un altro anno per socializzare con i processi e l’ultimo anno prima di andar via riesce a capire il 10% di quello che dovrebbe sapere…e intanto il lavoro da processare alle nazioni ed ai ministeri rimane sulle scrivanie…..ed ogni tre anni devi rispiegare tutto da capo. On the top metti che nessun odei signorini che arriva vuole prendere decisioni perché per l’appunto non sanno cosa e come fare…..come responsabile del nuovo scanner E-S ci hanno messo un tizio che gestiva il parco macchine con conoscenze economiche……in futuro dovrà decidere e dare il suo endorsement on behalf of MOD di tutte le strategie ed i cambi derivanti dal cambio di tecnologie…
…a me non sembra normale. Come se andassi al pronto soccorso per una lacerazione e mi assegnassero ad un avvocato invece che ad un chirurgo

anny73 ha scritto:
PS chiamo EADS perché purtroppo o per fortuna noi siamo dipendenti/distaccati/dirigenti etc etc del consorzio EF2000 (o se vuoi Eurofighter GmbH) fino a quando lo vedremo/vedranno e visto che affermi "noi" (e non penso sia un plurale maiestatis) vuol dire che fai parte del BOARD quindi per favore non cambiarci d'ufficio ci sono affezionato.
Eurofighter2000 è il replacement del vecchio nome EFA. Eurofighter GmbH è la multinazionale

Cresce la confusione, contratto EF GmbH/ presso EF GmbH per Alenia Aermacchi frozen?
Comuqnue in ogni caso ad OTN non abbiamo (i.A) forza lavoro sul programma EF
anny73 ha scritto: PS2: I marescialli li lascerei stare sono quelli che se le macchine volano è grazie alla loro dedizione e professionalità,
Dedizione e professionalità, ma non possono prendere decisioni e quando lo fanno sono sbagliate perché non hanno la visione globale della piattaforma d’arma.
anny73 ha scritto: FAS adesso che ci siamo presi abbastanza in giro che ne pensi data la tua esperienza di esprimere semplicemente il tuo parere se hai voglia alla domanda:
"Se nel civile venisse chiesto di implementare un sistema di "monitoraggio" al fine di evitare ad esempio l'incidente di cui parliamo e/o l'11 settembre o la pirateria o che un pilota buttato in un Cockpit in fretta e furia (Cit @lampo) che ne penseresti?"
Fattibile, ma dovrebbe essere applicato solo in caso di emergenza per via dell’immaturità dei sistemi atti a riconoscere ed evitare, quindi anche con le relative misure precauzionali in termine di traffico aereo. Però devi pensare al fatto che rimarrebbero altre decine di modi per far diventare la piattaforma una bomba. La soluzione della blindatura della porta è stata per molti velivoli una mitigazione short term che con il tempo non è stata migliorata, anche perché ci dovrebbe pagare questi miglioramenti? È stato il frutto di una decisione rapida ad un requisito che non si è avuto il tempo di studiare…..

E poi fatta la regola trovato l’inganno
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da DNL-SGR » 14 settembre 2015, 22:21

Solo ora me ne sono reso conto ma sicuramente qualcuno in queste 50 pagine l'avrà fatto notare...

Anche il boeing 767 Ethipian atterrato a Ginevra era stato dirottato dal co-pilota mentre il comandante era in bagno :shock:



tra l'altro al minuto 0.40 "le porte sono blindate come voi sapete dopo l'11 settembre e non c'è più modo di rientrare"

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3836
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 15 settembre 2015, 23:25

DNL-SGR ha scritto:Solo ora me ne sono reso conto ma sicuramente qualcuno in queste 50 pagine l'avrà fatto notare...

Anche il boeing 767 Ethipian atterrato a Ginevra era stato dirottato dal co-pilota mentre il comandante era in bagno :shock:



tra l'altro al minuto 0.40 "le porte sono blindate come voi sapete dopo l'11 settembre e non c'è più modo di rientrare"
Si:
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... an#p930006
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... an#p930522
:wink:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4792
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Crash A320 GERMANWINGS BCN->DUS (thread tecnico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 settembre 2015, 0:21

Lampo 13 ha scritto: Che senso avrebbe ragionare con una persona che vede intorno omini verdi con il naso a trombetta?
Eppure tanti di voi con me hanno finora dialogato amabilmente... :mrgreen:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3836
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 22 settembre 2015, 17:56

Germanwings pilot Andreas Lubitz kept diary that shows his descent into depression
http://www.telegraph.co.uk/news/worldne ... ssion.html
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Voss
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 marzo 2015, 14:24

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Voss » 13 marzo 2016, 17:34

http://www.corriere.it/cronache/16_marz ... b7ae.shtml

«Ricovero in clinica psichiatrica» Un medico al pilota Germanwings 15 giorni prima dello schianto
Rafforzamento dei controlli sui piloti, doppia presenza in ogni momento all’interno della cabina di pilotaggio, regole meno stringenti sulla privacy dei referti medici

Rafforzamento a livello mondiale dei controlli medici e psicologici sui piloti, doppia presenza in ogni momento all’interno della cabina di pilotaggio, regole meno stringenti sulla privacy dei referti medici in caso di pericoli per la pubblica sicurezza. Sono le tre principali raccomandazioni contenute nel rapporto conclusivo degli investigatori francesi (Bea) sullo schianto del volo Germanwings Barcellona-Düsseldorf, fatto volutamente precipitare il 24 marzo 2015 sulle Alpi francesi dal secondo pilota Andreas Lubitz, e nel quale sono morte 150 persone (144 passeggeri, cinque membri dell’equipaggio più il co-pilota suicida). Delle vittime, 72 erano tedeschi e 50 spagnoli.

Problemi psicologici
Gli inquirenti della commissione d’inchiesta dell’aviazione civile francese hanno inoltre confermato che l’incidente è dovuto esclusivamente ai propositi suicidi di Lubitz. Un medico, due settimane prima dell’incidente, aveva raccomandato il suo ricovero in una clinica psichiatrica. Il rapporto afferma che il co-pilota 28enne aveva manifestato sintomi maniaci-depressivi già nel dicembre precedente e aveva consultato nei mesi successivi 41 medici specialistici (in gran parte oculisti per i suoi problemi alla vista), nessuno dei quali aveva però avvertito le autorità dell’aviazione civile o la Germanwings, società low cost facente capo alla Lufthansa.

Le raccomandazioni
In seguito allo schianto le autorità europee per la sicurezza aerea (Easa) avevano già fatto raccomandazioni provvisorie per rendere obbligatoria in qualsiasi momento durante i voli la presenza di due persone nella cabina di pilotaggio. Alcuni Paesi, tuttavia, sono contrari e il sindacato dei piloti tedeschi ha sostenuto che questa misura pone «rischi che superano eventuali presunti miglioramenti nella sicurezza».

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2798
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Marco92 » 13 marzo 2016, 22:56

Ma se io vado da un dottore qualsiasi, mica mi chiede la mia professione? E potrei pure mentire in tal caso.

Sbaglio o qui c'è un collegamento che manca?

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3836
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 14 marzo 2016, 9:05

I piloti seguono un percorso diverso.
Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 14 marzo 2016, 9:50

danko156 ha scritto:I piloti seguono un percorso diverso.
Sent via Tapatalk
ma...è saltato qualche passaggio :roll: ??

Voglio dire, se il " medico, due settimane prima dell’incidente, aveva raccomandato il suo ricovero in una clinica psichiatrica", non era tenuto ad informare la compagnia ? Non poteva revocare la sua "idoneità" al lavoro ??

Sono solo io, che percepisco qualcosa di strano in tutto questa ricostruzione? :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3571
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da spiridione » 14 marzo 2016, 10:03

MartaP ha scritto:
danko156 ha scritto:I piloti seguono un percorso diverso.
Sent via Tapatalk
ma...è saltato qualche passaggio :roll: ??

Voglio dire, se il " medico, due settimane prima dell’incidente, aveva raccomandato il suo ricovero in una clinica psichiatrica", non era tenuto ad informare la compagnia ? Non poteva revocare la sua "idoneità" al lavoro ??

Sono solo io, che percepisco qualcosa di strano in tutto questa ricostruzione? :roll:
No, non sei solo tu.....

Porto un esempio di come funziona (bene) la cosa nel Bel Paese. E non sono per niente sarcastico, anzi!

Qualche mese fa una collega di lavoro (facciamo gli impiegati pubblici, non i piloti o i neurochirurghi.... :shock: ), ha avuto dei problemi di natura psicologica sul luogo di lavoro, dovuti anche e soprattutto a conflitti col dirigente.
Ha avuto una forte depressione e il Medico Competente (figura prevista dal d.lgs 81/08) ne ha disposto l'allontanamento dal luogo di lavoro per alcune settimane.
La collega è stata reintegrata di recente, previa accurata visita.

Ripeto, siamo solo passacarte, non lavoriamo (giochiamo) con la vita delle persone..... :bounce:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Rispondi