Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da trottolino » 26 marzo 2015, 15:33

Dico una cosa che non ha nessuna importanza
Non vorrei dire una fesseria...una persona che è incosciente può essere considerata anche se respira normalmente ma non risponde agli stimoli.così ricordo quando frequentai un corso BLS.
però l'aereo chi l'ha fatto scendere? Babbo Natale?

brigidino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 301
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 21:43

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da brigidino » 26 marzo 2015, 15:34

diavoletto77 ha scritto:Non sarà il caso a questo punto, di rendere obbligatorio su tutte le compagnie almeno la presenza di un'altra persona nel cockpit nel caso in cui uno dei due piloti si deve assentare?
Invece ai piloti presenti nel forum chiedo: questo accadimento, potrebbe cambiare un po' i vs rapporti con il collega seduto di fianco? Cioè diventare un po' sospettoso con un collega taciturno (o altro), oppure chiedere la presenza di qualche av nel caso in cui dobbiate assentarvi dalla cabina?
Oppure lo ritenete un caso talmente isolato e remoto che non va preso in considerazione?
Penso che non vada preso in considerazione.......... Altrimenti il taciturno collega programmatore che siede accanto a me potrebbe essere pericolo per me e i miei colleghi.

Sono casi isolati e statisticamente spero non riaccada presto.

Avatar utente
rolla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 15:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da rolla » 26 marzo 2015, 15:43

il co-pilota ha agito in maniera fredda e controllata. non si è fatto scrupolo di uccidere 150 persone,tra donne,neonati e ragazzini. chiamarlo "suicidio", nel caso in cui fosse accertata tale dinamica, mi pare non corretto...

Avatar utente
diavoletto77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 396
Iscritto il: 2 dicembre 2006, 17:29

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da diavoletto77 » 26 marzo 2015, 15:44

Su sky tg24 dicono che la porta può essere lockata da dentro il cockpit e il bloccaggio dura per 20 minuti.
E' vero? forse è il caso di rivederlo?

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Marco92 » 26 marzo 2015, 15:50

Io non sto seguendo la faccenda minuto per minuto, ma qualcuno mi spiega se la BEA sostiene la stessa teoria o sono solo teorie dei quattro soldi?
Perché per quanto mi riguarda ora i giornalai stanno solo gettando fango su una persona che non può difendersi e vergogna sui suoi familiari.

tob
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 marzo 2015, 12:59

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tob » 26 marzo 2015, 15:51

Buongiorno a tutti
vi leggo spesso e oggi ho deciso di iscrivermi. Volevo fare una considerazione da persona inesperta.

La dinamica dell'incidente ha preso una direzione ben precisa, tuttavia secondo me ci sono dei punti ancora non del tutto chiari.
Si è detto che l'aereo ha compiuto la discesa in 8 minuti da quando il comandante ha lasciato il cockpit.
Se non ho capito male, il comandante si è accorto dell'imprevisto dopo essere stato in bagno, quindi qualche minuto dopo (quanti dopo?), oppure non è andato più in bagno? si è accorto subito?
Mi chiedo se nel lasso di tempo rimanente mentre tentavano di aprire la porta, nessuno dell'equipaggio ha provato a contattare aiuti esterni con un cellulare.
Se questo tentativo è stato fatto immagino ci voglia un po' di tempo per analizzare eventuali telefonate.

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Fran65 » 26 marzo 2015, 15:52

...scusate, un cellulare a 9000 mt prende un segnale?
pensavo a questo perchè mi chiedevo come mai il comandante chiuso fuori non ha lanciato un mayday con il cell suo o di qualcuno dei pax. Se ne avete già parlato chiedo venia.
Ciao
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
rolla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 15:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da rolla » 26 marzo 2015, 15:53

Marco92 ha scritto:Io non sto seguendo la faccenda minuto per minuto, ma qualcuno mi spiega se la BEA sostiene la stessa teoria o sono solo teorie dei quattro soldi?
Perché per quanto mi riguarda ora i giornalai stanno solo gettando fango su una persona che non può difendersi e vergogna sui suoi familiari.
al momemnto è la ricostruzione fatta dal procuratore di Marsiglia che si sta occupando del caso

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da stedias21 » 26 marzo 2015, 15:57

Io non sto seguendo la faccenda minuto per minuto, ma qualcuno mi spiega se la BEA sostiene la stessa teoria o sono solo teorie dei quattro soldi?
Perché per quanto mi riguarda ora i giornalai stanno solo gettando fango su una persona che non può difendersi e vergogna sui suoi familiari.
È stato il procuratore di Marsiglia, incaricato dell'investigazione Brice Robin ha dirlo! E anche Lufthansa e Germanwings hanno dichiarato che sembrerebbe essere un'atto volontario del co-pilota e che non riescono a capire il perché.
Sono profondamente colpito da questa vicenda, che mette in luce alcuni problemi di sicurezza dovuti al sistema della porta blindata, ritengo che vada rivista al più presto per non permettere che accada di nuovo una cosa del genere.
Le persone possono essere molto fragili e non farlo vedere, dunque le indagini dovranno capire cosa ha portato il giovane co-pilota a prendere questa decisione terribile. Direi che ora è il momento del raccoglimento e basta scrivere teoria di complotti che non esistono!

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da camicius » 26 marzo 2015, 15:58

Fran65 ha scritto:...scusate, un cellulare a 9000 mt prende un segnale?
pensavo a questo perchè mi chiedevo come mai il comandante chiuso fuori non ha lanciato un mayday con il cell suo o di qualcuno dei pax. Se ne avete già parlato chiedo venia.
Ciao
Un cellulare a quella quota non prende. Non credo in ogni caso che ci sarebbe stato il tempo di far qualcosa, anche lanciato un mayday.

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da stedias21 » 26 marzo 2015, 16:00

Fran65 ha scritto:...scusate, un cellulare a 9000 mt prende un segnale?
pensavo a questo perchè mi chiedevo come mai il comandante chiuso fuori non ha lanciato un mayday con il cell suo o di qualcuno dei pax. Se ne avete già parlato chiedo venia.
Ciao
Potrebbe essere un idea, ma penso che il comandate era intento ad entrare in cabina, la chiamata non avrebbe certamente salvato la sua vita e quella dei passeggeri.

Avatar utente
rolla
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 15:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da rolla » 26 marzo 2015, 16:01

stedias21 ha scritto:
Io non sto seguendo la faccenda minuto per minuto, ma qualcuno mi spiega se la BEA sostiene la stessa teoria o sono solo teorie dei quattro soldi?
Perché per quanto mi riguarda ora i giornalai stanno solo gettando fango su una persona che non può difendersi e vergogna sui suoi familiari.
È stato il procuratore di Marsiglia, incaricato dell'investigazione Brice Robin ha dirlo! E anche Lufthansa e Germanwings hanno dichiarato che sembrerebbe essere un'atto volontario del co-pilota e che non riescono a capire il perché.
Sono profondamente colpito da questa vicenda, che mette in luce alcuni problemi di sicurezza dovuti al sistema della porta blindata, ritengo che vada rivista al più presto per non permettere che accada di nuovo una cosa del genere.
Le persone possono essere molto fragili e non farlo vedere, dunque le indagini dovranno capire cosa ha portato il giovane co-pilota a prendere questa decisione terribile. Direi che ora è il momento del raccoglimento e basta scrivere teoria di complotti che non esistono!
non puoi non dare alcun segnale di uno squilibrio tale da portarti a massacrare 149 persone innocenti e te stesso. a meno che tu non sia qualcosa di diverso da uno "squilibrato" nel senso comune del termine. io credo che questa faccenda abbia ancora dei lati importanti da mettere in luce

Avatar utente
Scatto88
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 199
Iscritto il: 12 marzo 2006, 11:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Scatto88 » 26 marzo 2015, 16:11

Ho seguito in rigoroso silenzio tutta la faccenda, un pò per rispetto, un pò per non alimentare ipotesi che rimangono tali fino ad una qualche conferma ufficiale.

Sono però sgomento, mi ha scosso parecchio questa tragedia, molto più di tante altre, non so perchè.

Mi immedesimo nel Comandante quando ha sentito l'aereo abbassarsi, e non ha ricevuto risposta dalla cabina; percepisco la sua sensazione di impotenza e incredulità, e lo sgomento nel rendersi conto, prima di tutti gli altri, cosa stava accadendo.
Mi immedesimo nei passeggeri, nella loro convinzione di essere su un mezzo estremamente sicuro, studiato, testato, regolamentato, e poi vedere le montagne avvicinarsi sempre di più e non capire fino all'ultimo cosa stesse succedendo.

Non riesco però ad immedesimarmi nel copilota. Non tanto nel gesto in sè - sono cose che purtroppo accadono, ma non ho le necessarie conoscenze psicologiche per disquisire a riguardo - ma nelle modalità di compimento dello stesso. In particolare sono incredulo e sconvolto nel leggere che ha impostato la quota a 100 ft, volontariamente, ed è rimasto per 8 minuti a fissare la montagna che si avvicinava. 8 minuti. In quei momenti sono un eternità. Avrei capito il prendere in mano il sidestick e lanciarsi verso il terreno o il mare, ma eseguire questo gesto con una lentezza esasperante non riesco a concepirlo. Era consapevole, ed estremamente deciso nel portare a termine la propria azione. E' rimasto calmo e impassibile per 8 minuti anche con il crew intento a sfondare la porta, e con i passeggeri urlanti.
Questo non riesco a concepire. Se io dovessi prendere questa decisione cercherei di fare in modo che duri il meno possibile. Ma ovviamente una persona che decide di compiere un'azione del genere, sicuramente non ragiona come ragiono io seduto davanti al PC.

Mi rimane però un interrogativo: non riesco a capire se il gesto è stato solidamente premeditato oppure impulsivo.
Nel primo caso, il FO deve aver aspettato l'occasione giusta, poichè non era il primo volo della giornata e, credibilmente, il Comandante non ha mai abbandonato la cabina. E se non l'avesse fatto neanche questa volta? In ogni caso in quest'ipotesi il FO ha continuato a chiacchierare amichevolmente con il Comandante, ha svolgere le sue funzioni sapendo benissimo come sarebbe finita, e lo trovo agghiacciante.
Nella seconda ipotesi ritrovo il fatto che l'impressione è quella di un interruttore scattato nella testa del FO improvvisamente: le registrazioni sembrerebbero affermare che dopo una chiacchierata amichevole il FO fosse diventato laconico, appena prima che il C.te abbandonasse la cabina.

Rimango comunque molto scosso.
Un pensiero alle famiglie delle vittime.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 26 marzo 2015, 16:19

rolla ha scritto:
stedias21 ha scritto:
Io non sto seguendo la faccenda minuto per minuto, ma qualcuno mi spiega se la BEA sostiene la stessa teoria o sono solo teorie dei quattro soldi?
Perché per quanto mi riguarda ora i giornalai stanno solo gettando fango su una persona che non può difendersi e vergogna sui suoi familiari.
È stato il procuratore di Marsiglia, incaricato dell'investigazione Brice Robin ha dirlo! E anche Lufthansa e Germanwings hanno dichiarato che sembrerebbe essere un'atto volontario del co-pilota e che non riescono a capire il perché.
Sono profondamente colpito da questa vicenda, che mette in luce alcuni problemi di sicurezza dovuti al sistema della porta blindata, ritengo che vada rivista al più presto per non permettere che accada di nuovo una cosa del genere.
Le persone possono essere molto fragili e non farlo vedere, dunque le indagini dovranno capire cosa ha portato il giovane co-pilota a prendere questa decisione terribile. Direi che ora è il momento del raccoglimento e basta scrivere teoria di complotti che non esistono!
non puoi non dare alcun segnale di uno squilibrio tale da portarti a massacrare 149 persone innocenti e te stesso. a meno che tu non sia qualcosa di diverso da uno "squilibrato" nel senso comune del termine. io credo che questa faccenda abbia ancora dei lati importanti da mettere in luce
La sensazione che ci possa essere qualcos'altro dietro c'è.
Il gesto è davvero molto eclatante, così come lo sono le modalità.

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 26 marzo 2015, 16:19

Scatto88 ha scritto:Ho seguito in rigoroso silenzio tutta la faccenda, un pò per rispetto, un pò per non alimentare ipotesi che rimangono tali fino ad una qualche conferma ufficiale.

Sono però sgomento, mi ha scosso parecchio questa tragedia, molto più di tante altre, non so perchè.

Mi immedesimo nel Comandante quando ha sentito l'aereo abbassarsi, e non ha ricevuto risposta dalla cabina; percepisco la sua sensazione di impotenza e incredulità, e lo sgomento nel rendersi conto, prima di tutti gli altri, cosa stava accadendo.
Mi immedesimo nei passeggeri, nella loro convinzione di essere su un mezzo estremamente sicuro, studiato, testato, regolamentato, e poi vedere le montagne avvicinarsi sempre di più e non capire fino all'ultimo cosa stesse succedendo.

Non riesco però ad immedesimarmi nel copilota. Non tanto nel gesto in sè - sono cose che purtroppo accadono, ma non ho le necessarie conoscenze psicologiche per disquisire a riguardo - ma nelle modalità di compimento dello stesso. In particolare sono incredulo e sconvolto nel leggere che ha impostato la quota a 100 ft, volontariamente, ed è rimasto per 8 minuti a fissare la montagna che si avvicinava. 8 minuti. In quei momenti sono un eternità. Avrei capito il prendere in mano il sidestick e lanciarsi verso il terreno o il mare, ma eseguire questo gesto con una lentezza esasperante non riesco a concepirlo. Era consapevole, ed estremamente deciso nel portare a termine la propria azione. E' rimasto calmo e impassibile per 8 minuti anche con il crew intento a sfondare la porta, e con i passeggeri urlanti.
Questo non riesco a concepire. Se io dovessi prendere questa decisione cercherei di fare in modo che duri il meno possibile. Ma ovviamente una persona che decide di compiere un'azione del genere, sicuramente non ragiona come ragiono io seduto davanti al PC.

Mi rimane però un interrogativo: non riesco a capire se il gesto è stato solidamente premeditato oppure impulsivo.
Nel primo caso, il FO deve aver aspettato l'occasione giusta, poichè non era il primo volo della giornata e, credibilmente, il Comandante non ha mai abbandonato la cabina. E se non l'avesse fatto neanche questa volta? In ogni caso in quest'ipotesi il FO ha continuato a chiacchierare amichevolmente con il Comandante, ha svolgere le sue funzioni sapendo benissimo come sarebbe finita, e lo trovo agghiacciante.
Nella seconda ipotesi ritrovo il fatto che l'impressione è quella di un interruttore scattato nella testa del FO improvvisamente: le registrazioni sembrerebbero affermare che dopo una chiacchierata amichevole il FO fosse diventato laconico, appena prima che il C.te abbandonasse la cabina.

Rimango comunque molto scosso.
Un pensiero alle famiglie delle vittime.
Condivido parola per parola.
A questo punto, qualche dubbio sulla natura del gesto è legittimo.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 26 marzo 2015, 16:28

camicius ha scritto:
Fran65 ha scritto:...scusate, un cellulare a 9000 mt prende un segnale?
pensavo a questo perchè mi chiedevo come mai il comandante chiuso fuori non ha lanciato un mayday con il cell suo o di qualcuno dei pax. Se ne avete già parlato chiedo venia.
Ciao
Un cellulare a quella quota non prende. Non credo in ogni caso che ci sarebbe stato il tempo di far qualcosa, anche lanciato un mayday.

Ciao
Andrea
Ma anche se avesse contattato qualcuno cosa sarebbe cambiato? Credo che una situazione simile sia irreversibile una volta presa la decisione. Non è un film d'azione in cui alla fine c'è l'happy end e il pilota viene "fatto ragionare" da una sorta di negoziatore.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1358
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Vultur » 26 marzo 2015, 16:29

Non ho capito: stanno dicendo che potrebbe essersi trattato del copilota che ha fatto precipitare l'aereo volontariamente?

joesatriani
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 104
Iscritto il: 22 giugno 2011, 21:38

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da joesatriani » 26 marzo 2015, 16:32

Fatemi per favore capire una cosa. Io sono un pauroso di aerei pero' ho un amico pilota e mi sono sempre sentito dire "in aviazione niente e' lasciato al caso".
Cioe' un pilota esce e chi rimane dentro puo' evitare che il comandante torni ai comandi?
Nel 2015 da terra non c'e' modo di aprire una porta?
Non c'e' modo di fare atterrare un aereo fuori controllo?
Pazzesco....facevo bene ad avere paura degli aerei.

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 26 marzo 2015, 16:33

joesatriani ha scritto: Cioe' un pilota esce e chi rimane dentro puo' evitare che il comandante torni ai comandi?
Esatto.


Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1358
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Vultur » 26 marzo 2015, 16:34

Ma il grafico della salita e discesa?

Avatar utente
klm
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 23 luglio 2006, 11:05

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da klm » 26 marzo 2015, 16:35

forse vado controcorrente...ma confesso che accertare che l'incidente (con probabilitá vicina al 100%) non é riconducibile a guasto meccanico o a imperizia (la chiamo cosí per comoditá) nell'affrontare una situazione inattesa (AF Parigi-Rio) mi fa sentire molto piú sicuro.
Lo so..dall'altro lato c'é la possibilitá che il tuo FO del giorno abbia deciso di farla finita e di portare il suo carico di passeggeri con se, ma la probabilitá fortunatamente é estremamente bassa.
Rivedrei il sistema della chiusura porte, non so come, ma la rivedrei..forse in remoto, forse programmata con un codice conosciuto solo al Centro tecnico e comunicabile solo in caso di emergenza reale e verificata.
immagino con terrore i 10 minuti dei passeggeri vedendo il comandante che tentava di sfondare la porta e l'aereo che scendeva rapidamente e questo mi colpisce e mi spaventa davvero tanto: la consapevolezza che stai andando a morire...
Se l'uomo fosse stato creato per volare...avrebbe le ali e non le braccia :-)

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Fran65 » 26 marzo 2015, 16:37

TheClubber ha scritto:
Ma anche se avesse contattato qualcuno cosa sarebbe cambiato? Credo che una situazione simile sia irreversibile una volta presa la decisione. Non è un film d'azione in cui alla fine c'è l'happy end e il pilota viene "fatto ragionare" da una sorta di negoziatore.
...lo capiamo tutti che non è un film d'azione.
Ed è anche chiaro che nulla si sarebbe potuto fare.
Sarebbe cambiato solo che qualcuno avrebbe saputo qualcosa, utile anche alle indagini.
Dell'11 settembre si ricordano anche le telefonate dei pax.
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 marzo 2015, 16:40

texano ha scritto: Il copilota non avrebbe potuto premeditare quello che avrebbe fatto, su un volo di 2/3 non hai la certezza che il tuo comandante si alzi per un qualsiasi motivo. Quindi anche se tu ti volessi suicidare lo non lo puoi programmare ...non sai il quando (che non e' tipico dei suicidi).
Questa è un'osservazione che trovo molto interessante. Anche la modalità con cui è stata impostata una discesa veloce ma non impulsiva, molto "regolare e ordinata" mi lascia perplesso.

Però allo stato se tolgo l'ipotesi suicidio (come scelta cosciente) cosa mi resta come alternativa?
Perdita di lucidità?
Ossia follia improvvisa sempre restata latente sino a quel momento?

Degli istinti suicidi poco controllabili e non correlabili a problemi "oggettivi" dell'esistenza son tipici, ad esempio, di chi prende ansiolitici e molti psicofarmaci di qualche genere e li sospende improvvisamente.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 marzo 2015, 16:41

Vultur ha scritto:Non ho capito: stanno dicendo che potrebbe essersi trattato del copilota che ha fatto precipitare l'aereo volontariamente?
Purtroppo parrebbe proprio di sì.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 515
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 26 marzo 2015, 16:43

Credo che questo episodio abbia scosso tutti, piloti, lavoratori del settore, semplici passeggeri.
Non c'è niente che faccia più paura di ciò che non si riesce a capire.
Per me sarebbe stato meglio sapere che la cabina si fosse depressurizzata e che per qualche ragione l'ossigeno non avesse funzionato. Si sarebbero addottate nuove procedure, nuove checklist, e da domani tutti contenti perché l'aviazione civile era ancora più sicura di prima. Purtroppo non è andata così è purtroppo quei 149 sfortunati si sono accorti che stavano per morire invece di andarsene addormentati (non sognano tutti di morire senza soffrire e senza accorgersene?). A loro va tutta l'umana pietà. Bisognerebbe averne un po' anche per il centocinquantesimo ma al momento non mi riesce, se non per i suoi parenti che hanno un altro lutto nel lutto...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 26 marzo 2015, 16:45

joesatriani ha scritto:Fatemi per favore capire una cosa. Io sono un pauroso di aerei pero' ho un amico pilota e mi sono sempre sentito dire "in aviazione niente e' lasciato al caso".
Cioe' un pilota esce e chi rimane dentro puo' evitare che il comandante torni ai comandi?
Nel 2015 da terra non c'e' modo di aprire una porta?
Non c'e' modo di fare atterrare un aereo fuori controllo?
Pazzesco....facevo bene ad avere paura degli aerei.
Un aereo tutt'altro che fuori controllo.

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da WebCop » 26 marzo 2015, 16:52

Francamente sono sorpreso dalla "fretta" con la quale l'Autorità Giudiziaria abbia voluto rendere noti aspetti e particolari che lasciano pensare ad una strage voluta, senza attendere l'esame completo dei dati e l'esito delle indagini tecniche degli specialisti. Personalmente ritengo sia una scelta avventata.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 515
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 26 marzo 2015, 16:53

Valerio Ricciardi ha scritto:
texano ha scritto: Il copilota non avrebbe potuto premeditare quello che avrebbe fatto, su un volo di 2/3 non hai la certezza che il tuo comandante si alzi per un qualsiasi motivo. Quindi anche se tu ti volessi suicidare lo non lo puoi programmare ...non sai il quando (che non e' tipico dei suicidi).
Questa è un'osservazione che trovo molto interessante. Anche la modalità con cui è stata impostata una discesa veloce ma non impulsiva, molto "regolare e ordinata" mi lascia perplesso.

Però allo stato se tolgo l'ipotesi suicidio (come scelta cosciente) cosa mi resta come alternativa?
Perdita di lucidità?
Ossia follia improvvisa sempre restata latente sino a quel momento?

Degli istinti suicidi poco controllabili e non correlabili a problemi "oggettivi" dell'esistenza son tipici, ad esempio, di chi prende ansiolitici e molti psicofarmaci di qualche genere e li sospende improvvisamente.
Secondo me tra qualche giorno ne sapremo di più e può darsi che le spiegazioni siano sconvolgenti

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 515
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da willy73 » 26 marzo 2015, 16:55

WebCop ha scritto:Francamente sono sorpreso dalla "fretta" con la quale l'Autorità Giudiziaria abbia voluto rendere noti aspetti e particolari che lasciano pensare ad una strage voluta, senza attendere l'esame completo dei dati e l'esito delle indagini tecniche degli specialisti. Personalmente ritengo sia una scelta avventata.
L'incidente aveva suscitato molti timori sulla sicurezza aerea. Credo sia stato questo il motivo

Avatar utente
codice8
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 1 settembre 2008, 10:49
Località: sesto san giovanni

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da codice8 » 26 marzo 2015, 16:56

guzzor6 ha scritto:Buongiorno a tutti. Leggendo le notizie ancora non confermate parrebbe che questo sia l'n-esimo suicidio di un pilota di linea con tutto il suo carico. Ricordo almeno altri 4 casi simili accaduti negli ultimi 20 anni.
Se da una parte l'introduzione dei nuovi sistemi di sicurezza per l'accesso al cockpit ha scongiurato l'ipotesi nuovi 9/11 è evidente che la stessa correzione ha creato un nuovo problema: quello dei piloti suicida.
E' inaccettabile che almeno 1 volta ogni 5 anni qualcuno decida di togliersi la vita non con un C172 ma a bordo di un jet con centinaia di passeggeri.

Tecnicamente, non sarebbe possibile andare in override sul comando che esegue il lock della porta da remoto?
Sono perfettamente consapevole che se l'equipaggio conoscesse un codice "apritutto" lo stesso codice potrebbe cadere in mano a maleintenzionati.
Ma se invece l'operazione fosse possibile farla da remoto, in una situazione simile l'equipaggio chiuso fuori contatta il centro tecnico della Compagnia che esegue l'override e sblocca la porta, nonostante il pazzo chiuso dentro abbia deciso di impostare la serratura su Locked.

E' evidente che non sempre il pericolo è fuori dal cockpit, purtroppo :(
sistema airbus bloccaggio/apertura porta cockpit
"... mi scusi avrei bisogno di un piatto doccia quadrato 70x90.."

Avatar utente
apemanto
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 22 agosto 2008, 13:50

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da apemanto » 26 marzo 2015, 16:57

Maxx ha scritto:
joesatriani ha scritto:Fatemi per favore capire una cosa. Io sono un pauroso di aerei pero' ho un amico pilota e mi sono sempre sentito dire "in aviazione niente e' lasciato al caso".
Cioe' un pilota esce e chi rimane dentro puo' evitare che il comandante torni ai comandi?
Nel 2015 da terra non c'e' modo di aprire una porta?
Non c'e' modo di fare atterrare un aereo fuori controllo?
Pazzesco....facevo bene ad avere paura degli aerei.
Un aereo tutt'altro che fuori controllo.

io credo che se una persona vuole compiere un gesto "insano" ne puoi subire le conseguenze anche se non sei sopra ad un aereo, anzi probabilmente da quel punto di vista è più sicuro di un autobus guidato da un autista che non ha dormito o che ha bevuto

la cosa che sembra strana è che il comportamento finora descritto sembra quello di una persona affetta da un disturbo psichiatrico importante, come mi diceva una psichiatra l'unico suicidio imprevedibile è quello dei soggetti schizofrenici, ma la schizofrenia non ti viene dalla sera alla mattina ed è strano che il soggetto se tale fosse il caso nn avesse mai dato dei segnali in precedenza
se fosse un suicidio dovuto ad una grave depressione le modalità mi sembrano alquanto atipiche

altra cosa, credo che un FO che voglia compiere un disastro simile possa farlo anche senza chiudere la cabina di pilotaggio, magari è più difficile ma non credo sia impossibile

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da WebCop » 26 marzo 2015, 17:00

willy73 ha scritto:
WebCop ha scritto:Francamente sono sorpreso dalla "fretta" con la quale l'Autorità Giudiziaria abbia voluto rendere noti aspetti e particolari che lasciano pensare ad una strage voluta, senza attendere l'esame completo dei dati e l'esito delle indagini tecniche degli specialisti. Personalmente ritengo sia una scelta avventata.
L'incidente aveva suscitato molti timori sulla sicurezza aerea. Credo sia stato questo il motivo
Ogni volta che c'é un incidente aereo si creano timori e paure, probabilmente ha più a che fare con la necessità di evitare la psicosi attentati, in ogni caso personalmente e ripeto personalmente lo trovo affrettato e discutibile. E anche intempestivo.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2786
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Marco92 » 26 marzo 2015, 17:01

Ora su YouTube circola questo e non so se è autentico, anche se pare essere compatibile con lo scenario.
phpBB [video]

Avatar utente
apemanto
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 22 agosto 2008, 13:50

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da apemanto » 26 marzo 2015, 17:04

WebCop ha scritto:Francamente sono sorpreso dalla "fretta" con la quale l'Autorità Giudiziaria abbia voluto rendere noti aspetti e particolari che lasciano pensare ad una strage voluta, senza attendere l'esame completo dei dati e l'esito delle indagini tecniche degli specialisti. Personalmente ritengo sia una scelta avventata.

credo che dato il periodo delicatissimo di tensione internazionale, sia stata una scelta consapevole per fugare dubbi di azioni terroristiche di stampo arabo

Rispondi