Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 29 marzo 2015, 11:34

Ahah dai Ponch nn ti incazzare ... E' da ridere a crepapelle quest'articolo!
Occhio...

Skyfall
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 152
Iscritto il: 20 marzo 2014, 15:26

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Skyfall » 29 marzo 2015, 11:35

Ponch ha scritto:Non ho mai letto e sentito così tante stronzate in una volta, è una vergogna:

http://ilsolo24ore.altervista.org/disastro-germanwings/

A quante pare girano anche dei video altrettanto scandalosi.

Il BEA dovrebbe rilasciare un comunicato ufficiale entro i prossimi 30 giorni. Portate pazienza. Se qualche giornalista che ci legge volesse chiarimenti su quanto scritto mi contatti pure. Sono a disposizione. Come qualsiasi altro collega presente sul forum di md80.it. Non se né può più.

Intanto ci è stato comunicato che a partire da subito almeno due membri dell'equipaggio dovranno essere sempre presenti in cockpit.

Vabbè, ma questi sono dei ciarlatani dai.

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da fp0020 » 29 marzo 2015, 11:39

Alle stronzate trovate in giro aggiungo questa postata da un mio amico su facebook



Vi dico la verità però che anche io come Lampo e credo altri sono un po stupito dalla "velocità" con cui hanno trovato il colpevole e tutta quella serie di dettagli (certificato, fidanzata che lo lascia, lui faceva gli incubi in cui si schiantava, problemi alla vista ecc..) .
Non lo so se ne sentono talmente tante che il dubbio che vogliano nascondere qualcosa di strano con un colpevole su misura viene anche a me..
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da albert » 29 marzo 2015, 11:46

fp0020 ha scritto: Non lo so se ne sentono talmente tante che il dubbio che vogliano nascondere qualcosa di strano con un colpevole su misura viene anche a me..
Federico, uso il tuo post per rispondere a tutti.

Va bene tutto, tutto può essere successo, ma non mettiamoci a fare del complottismo. :|
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da fp0020 » 29 marzo 2015, 11:51

non dico complottismo però leggendo i fatti vecchi accaduti mi pareva di aver capito che per arrivare ad appurare le cause precise in questo settore ci è sempre voluto un po di tempo; qua mi pare che il giorno dopo sapessero già chi era il colpevole e perchè... e due giorni dopo sono venuti fuori tutta una serie di dettagli che in pratica non lasciano dubbi.
dico solo che sembra tutto troppo semplice.
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 29 marzo 2015, 12:30

Ponch ha scritto:Non ho mai letto e sentito così tante stronzate in una volta, è una vergogna:

http://ilsolo24ore.altervista.org/disastro-germanwings/

A quante pare girano anche dei video altrettanto scandalosi.

Il BEA dovrebbe rilasciare un comunicato ufficiale entro i prossimi 30 giorni. Portate pazienza. Se qualche giornalista che ci legge volesse chiarimenti su quanto scritto mi contatti pure. Sono a disposizione. Come qualsiasi altro collega presente sul forum di md80.it. Non se né può più.

Intanto ci è stato comunicato che a partire da subito almeno due membri dell'equipaggio dovranno essere sempre presenti in cockpit.
È un sito "satirico". Tipo Lercio. Di dubbio gusto...


Inviato dal mio iPhone 5C utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Scatto88
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 200
Iscritto il: 12 marzo 2006, 11:46

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Scatto88 » 29 marzo 2015, 12:39

Ponch ha scritto:Non ho mai letto e sentito così tante stronzate in una volta, è una vergogna:

http://ilsolo24ore.altervista.org/disastro-germanwings/

A quante pare girano anche dei video altrettanto scandalosi.

Il BEA dovrebbe rilasciare un comunicato ufficiale entro i prossimi 30 giorni. Portate pazienza. Se qualche giornalista che ci legge volesse chiarimenti su quanto scritto mi contatti pure. Sono a disposizione. Come qualsiasi altro collega presente sul forum di md80.it. Non se né può più.

Intanto ci è stato comunicato che a partire da subito almeno due membri dell'equipaggio dovranno essere sempre presenti in cockpit.
Guarda il link: ilSOLO24ore.. Sui sociale e altro girano un sacco di queste bufale/scherzi, ad esempio la reintroduzione della leva obbligatoria ecc.. Pubblicate da siti con nomi strani tipo questo. io penso (e spero) che sia uno scherzo di pessimo gusto,e che l autore non sia convinto di questo. Il problema è che al mondo i pecoroni senza materia grigia abbondano,e possono anche crederci. "Abbiamo avaria a entrambi i motori,ci schianteremo!" è stupenda.

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 12:42

fp0020 ha scritto:non dico complottismo però leggendo i fatti vecchi accaduti mi pareva di aver capito che per arrivare ad appurare le cause precise in questo settore ci è sempre voluto un po di tempo; qua mi pare che il giorno dopo sapessero già chi era il colpevole e perchè... e due giorni dopo sono venuti fuori tutta una serie di dettagli che in pratica non lasciano dubbi.
dico solo che sembra tutto troppo semplice.
Sai, è vero che spesso ci vuole del tempo, ma dipende anche dalla complessità della situazione. Prendiamo un esempio a caso AF447 (il volo Rio-Parigi che si è inabissato nell'oceano nel 2009), gli investigatori si sono trovati con un VCR pieno di voci, di rumori, di segnali di allarme, di sovrapposizioni di suoni.... insomma un "gran casino", e per capirci qualcosa tutti questi suoni dovevano essere associati ai dati di volo dell'FDR (di cui alcuni parametri erano erronei) e dai messaggi ACARS che già avevano fin dall'inizio per ricostruire tutto lo scenario. Aggiungi anche che l'indagine non era finalizzata soltanto a capire cosa era successo, ma anche trovare, se possibile, delle raccomandazioni per migliorare il "sistema". Peratanto analisi sull'addestramento dei piloti, sulle procedure delle compagnie, ecc. ecc. Insomma, un bel lavoraccio...

Qui, a quanto ci dicono (e non ce lo dice il giornalista di "Chi", lo dicono diverse procure, lo dice Germanwings-Lufthansa, nessun ente e nessun sindacato mette ciò in discussione) le cose sono state meno "incasinate". Quello che si sente è abbastanza inequicocabile. Lo avranno riascoltato decine e decine di volte, con diversi filtri e strumenti per esaltare o minimizzare alcune frequenze, lo avranno fatto più persone, e sicuramente gente preparata in laboratori con tutte le strumentazioni. Poi, all'indagini avranno preso parte moltissimi investigatori. Per fare un sopralluogo in casa del pilota e trovare medicinali e prescrizioni mediche, non è che ci vogliano dei mesi... Così come per interrogare le persone a lui vicine, considera che molte probabilmente si sono presentate spontaneamente nelle procure per aiutare le indagini. Nessuno a parlato di "caso chiuso", infatti le indagini stanno ancora andando avati e lo andranno ancora per un bel po' immagino. Però, onestamente, non trovo finora nulla di così strano, a meno che uno non voglia iniziare a pensare ad ipotesi complottiste in cui, come al solito, c'è il brutto e cattivo governo che nasconde la verità a noi poveri e ignari cittadini, a fovore di chissà quale disegno! Già ci sono forum, non professionali come questo, in cui parlano di esplosioni in aria e cose simili....

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5577
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Ponch » 29 marzo 2015, 12:43

Scatto88 ha scritto:e che l autore non sia convinto di questo.
E' disinformazione. Non ci si rende conto degli effetti che una cosa del genere potrebbe avere su chi legge.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da albert » 29 marzo 2015, 12:50

Adert ha scritto:
Qui, a quanto ci dicono .....
Gli unici che possono dire ufficialmente qualcosa, cioè BEA, ha affermato che il primo interim report sarà rilasciato entro i prossimi 30 giorni.....
Quasi tutto ciò che circola attualmente è aria fritta.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 29 marzo 2015, 12:58

La Bild ha pubblicato le ultime parole prima dello schianto:
http://www.huffingtonpost.it/2015/03/29 ... y&ir=Italy

Non so se questa è la versione completa e reale della cosa (a me sembra un pò troppo breve)...

Vedrete che giorno per giorno continueranno a uscire indiscrezioni, a mio avviso da prendere con le pinze: io aspetto la fine delle indagini.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 13:00

Adert ha scritto: Quello che si sente è abbastanza inequicocabile. Lo avranno riascoltato decine e decine di volte, con diversi filtri e strumenti per esaltare o minimizzare alcune frequenze, lo avranno fatto più persone, e sicuramente gente preparata in laboratori con tutte le strumentazioni. Poi, all'indagini avranno preso parte moltissimi investigatori. Per fare un sopralluogo in casa del pilota e trovare medicinali e prescrizioni mediche, non è che ci vogliano dei mesi... Così come per interrogare le persone a lui vicine, considera che molte probabilmente si sono presentate spontaneamente nelle procure per aiutare le indagini. Nessuno a parlato di "caso chiuso", infatti le indagini stanno ancora andando avati e lo andranno ancora per un bel po' immagino. Però, onestamente, non trovo finora nulla di così strano, a meno che uno non voglia iniziare a pensare ad ipotesi complottiste in cui, come al solito, c'è il brutto e cattivo governo che nasconde la verità a noi poveri e ignari cittadini, a fovore di chissà quale disegno! Già ci sono forum, non professionali come questo, in cui parlano di esplosioni in aria e cose simili....
Ti prego...prima di dire inequivocabili...non c'è niente di strano...leggiti il post di Sigmet nella sezione tecnica...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 13:05

danko156 ha scritto:La Bild ha pubblicato le ultime parole prima dello schianto:
http://www.huffingtonpost.it/2015/03/29 ... y&ir=Italy

Non so se questa è la versione completa e reale della cosa (a me sembra un pò troppo breve)...

Vedrete che giorno per giorno continueranno a uscire indiscrezioni, a mio avviso da prendere con le pinze: io aspetto la fine delle indagini.
L'ascia, che non aveva con sé...non ha provato a contattarlo via interfono...per lo meno non l'hanno detto....se provi con il codice e nessuno risponde...prima di provare quello di emergenza, mi vien spontaneo pensare, provi a chiamarlo all'interfono. L'ha fatto? E quello si sente bene, sia come suono che come registrazione.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7066
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 29 marzo 2015, 13:17

albert ha scritto:
fp0020 ha scritto: Non lo so se ne sentono talmente tante che il dubbio che vogliano nascondere qualcosa di strano con un colpevole su misura viene anche a me..
Federico, uso il tuo post per rispondere a tutti.

Va bene tutto, tutto può essere successo, ma non mettiamoci a fare del complottismo. :|
Non è complottismo, immagina che ci sia un GROSSO problema inerente al terrorismo, che vista la drammatica riduzione di introiti dal petrolio l'organizzazione comunemente messa sotto il nome di Isis stia chiedendo TANTI soldi perché ha dato con questo incidente solo una "dimostrazione"... ecco che la frettolosa conferenza stampa del procuratore prende senso, ecco che il non attendere i normali e necessari tempi tecnici per la lettura del CVR assume una logica, ecco che il non commentare da parte degli ispettori ufficiali si possono spiegare, ecco che la presenza dei tre capi di Stato assume un senso.
Quando ci fu l'incidente AF in Atlantico si poteva lo stesso temere un sabotaggio terroristico, ma nessuno si affrettò a dare spiegazioni dettagliatissime sulle cose più incredibili, eppure alla fine AF ci ha perso la faccia.
Come è possibile che un copilota con le ore che si fanno in un anno di lavoro sia pieno di problemi psichici, fisici, mentali, sociali e nessuno, istruttori, controllori, Comandanti, colleghi, vicini di casa, parenti, amici, si sia accorto mai di nulla?

Ripeto, spero di avere torto marcio, ma questo modo di gestire mediaticamente il fatto non si è mai visto prima e mi fa sorgere un sacco di dubbi. Aspettiamo...

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4951
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 marzo 2015, 13:18

flyingbrandon ha scritto:...non ha provato a contattarlo via interfono...per lo meno non l'hanno detto....se provi con il codice e nessuno risponde...prima di provare quello di emergenza, mi vien spontaneo pensare, provi a chiamarlo all'interfono. L'ha fatto? E quello si sente bene, sia come suono che come registrazione.
Incongruenza non piccola, al netto dei complottismi di ogni sorta.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 29 marzo 2015, 13:21

Non ho letto tutto, purtroppo mi stanco presto, quindi non so se quanto dirò sarà una ripetizione, però volevo aggiungere qualcosa che deriva dalla mia esperienza personale su quello che possono sapere e dire i legali, generico.
Quando fui inviato a Palermo per decifrare, in aiuto alla magistratura e quindi al magistrato incaricato, i dati del crash recorder del DC9 caduto in mare, fui interpellato più volte dal magistrato incaricato per conoscere il mio personale parere sull'evento. Risposi sempre con chiarimenti sui dati che stavo analizzando. Quando mi chiese una relazione scritta, scrissi solo commenti sui dati che stavo esaminando e lui mi disse che non era quello che voleva sapere ed io risposi che era tutto quello che potevo dirgli e che le mie conclusioni me le tenevo per me in quanto basate su dati assolutamente parzialissimi.
Io non avevo nessun bisogno di apparie. Fra l'altro all'epoca, tutta questa necessità di apparire ancora non si era evidenziata. Questa ultima nota solo per dire che non era solo merito mio se ero restato nell'ombra ma un costume di vita valido per tutti.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4951
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 marzo 2015, 13:22

Ponch ha scritto: Intanto ci è stato comunicato che a partire da subito almeno due membri dell'equipaggio dovranno essere sempre presenti in cockpit.
E fin qui non risolve nulla, rassicura, è politically correct, quantomeno di danni non ne fa.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 29 marzo 2015, 13:22

flyingbrandon ha scritto:
danko156 ha scritto:La Bild ha pubblicato le ultime parole prima dello schianto:
http://www.huffingtonpost.it/2015/03/29 ... y&ir=Italy

Non so se questa è la versione completa e reale della cosa (a me sembra un pò troppo breve)...

Vedrete che giorno per giorno continueranno a uscire indiscrezioni, a mio avviso da prendere con le pinze: io aspetto la fine delle indagini.
L'ascia, che non aveva con sé...non ha provato a contattarlo via interfono...per lo meno non l'hanno detto....se provi con il codice e nessuno risponde...prima di provare quello di emergenza, mi vien spontaneo pensare, provi a chiamarlo all'interfono. L'ha fatto? E quello si sente bene, sia come suono che come registrazione.
Ciao!
Sono state dette molte cose che sicuramente sono false: l'ascia è una di queste.
Inoltre giorno dopo giorno stanno uscendo anche notizie che in parte contraddicono quelle uscite il giorno precedente...
Ho un dubbio sul respiro. Il procuratore ha detto che sono riusciti a sentire il respiro tranquillo dell'uomo. Ma la scatola nera riesce davvero a registrare anche rumori così impercettibili? :shock: :shock:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7066
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 29 marzo 2015, 13:33

Configurazione con flaps retratti e carrello non esteso.

Vertical speed di circa 3.000 ft/m che con l'alzarsi della montagna crea una variazione radio altimetrica
estremamente maggiore (se scendi sopra la Tolfa a 4.000 ft, con una IAS di 320 kts e 2.000 ft/m a scendere, suona pure il padre curato).

Nessun tipo di procedura agganciata.

Chiedo ai Piloti di A320: quanti allarmi e di che tipo cominciano a strillare?
Sono TUTTI escludibili?

Se non lo sono, perché si parla di respiri, di urla, di accette ma non di allarmi, di cicalini, di chiamate radio?

Un altro dubbio: i 100ft settati.
Bisogna per forza inserire una quota più bassa per iniziare una discesa con A/P in funzione V/S?
Quei 100ft non potrebbero essere un tentativo di inserire FL100 fatto da una persona stordita, così come il posizionare la levetta della porta su LOCK invece che su OPEN nel momento in cui il CPT ha bussato?

Voglio ipotizzare: depressurizzazione (alcuni corpi forse con le maschere e respiro del Copilota udibile), impianto ossigeno che non funziona, tentativo di impostare una discesa con 3.000 ft/m e livellamento a FL100 (errore, viene inserito 100ft), tentativo di aprire la porta al CPT (errore, leva su LOCK), svenimento, impatto.
Ultima modifica di Lampo 13 il 29 marzo 2015, 13:49, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 13:49

Lampo 13 ha scritto:
albert ha scritto:
fp0020 ha scritto: Non lo so se ne sentono talmente tante che il dubbio che vogliano nascondere qualcosa di strano con un colpevole su misura viene anche a me..
Federico, uso il tuo post per rispondere a tutti.

Va bene tutto, tutto può essere successo, ma non mettiamoci a fare del complottismo. :|
Non è complottismo, immagina che ci sia un GROSSO problema inerente al terrorismo, che vista la drammatica riduzione di introiti dal petrolio l'organizzazione comunemente messa sotto il nome di Isis stia chiedendo TANTI soldi perché ha dato con questo incidente solo una "dimostrazione"... ecco che la frettolosa conferenza stampa del procuratore prende senso, ecco che il non attendere i normali e necessari tempi tecnici per la lettura del CVR assume una logica, ecco che il non commentare da parte degli ispettori ufficiali si possono spiegare, ecco che la presenza dei tre capi di Stato assume un senso.
Quando ci fu l'incidente AF in Atlantico si poteva lo stesso temere un sabotaggio terroristico, ma nessuno si affrettò a dare spiegazioni dettagliatissime sulle cose più incredibili, eppure alla fine AF ci ha perso la faccia.
Come è possibile che un copilota con le ore che si fanno in un anno di lavoro sia pieno di problemi psichici, fisici, mentali, sociali e nessuno, istruttori, controllori, Comandanti, colleghi, vicini di casa, parenti, amici, si sia accorto mai di nulla?

Ripeto, spero di avere torto marcio, ma questo modo di gestire mediaticamente il fatto non si è mai visto prima e mi fa sorgere un sacco di dubbi. Aspettiamo...
Beh, se il tuo scenario fosse vero (permettimi però di ritenerlo molto fantasioso, ma tutto può essere), allora anche la BEA rilascerà un report che convaliderà tutto quello espresso dalle magistrature. Non credo che i governi e Lufthansa montino tutta stà roba per poi farsi sbugiardare a distanza di qualche settimana. E allora non sapremo mai la verità, e questo vale non solo per questo caso ma per tutto quello che ci viene detto. Allora non crediamo più a niente, penssando sempre che ci sia il complotto sotto... ok, può essere un modo di vivere anche questo. Non lo discuto.

Per quanto riguarda la copertura mediatica, due cose: a) è un incidente che avvenuto nel cuore dell'europa, a due passi da casa nostra, abbastanza logico che desti più interesse di un incidente accaduto in una zona sperduta dell'Africa. b) inteneret è sempre più predominante nell'informazione e questo fa si che le notizie girino sempre più velocemente e anche un rumors in pochi minuti può assumere una grande dimensione (non è che ciò sia per forza un male, è una coseguenza della tecnologia, poi ci stanno le capacità di critica di chi legge).

Tornando alla tua romanzesca teoria: ma se proprio volevano nascondere l'atto terroristico, non era più semplice dire una cosa del genere: "escludiamo l'ipotesi terrorismo, finora gli indizi ci portano a considerare il guasto X, ci vorranno mesi per analizzare tutte le prove". Con una dichiarazione del genere si sarebbe smontata subito molta dell'attenzione dei media. Invece, con l'ipotesi del pilota suicida, si sarebbero tirati contro una fortissima attenzione mediatica. Una scelta controproducente, o no?

Per quanto riguarda i 3 capi di stato, come ho detto in un post precedente: probabilmente banale operazione politica tesa a dare l'idea che l'Europa sia "unita" contro gli "euroscettici"

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 29 marzo 2015, 13:50

albert ha scritto:
Adert ha scritto:
Qui, a quanto ci dicono .....
Gli unici che possono dire ufficialmente qualcosa, cioè BEA, ha affermato che il primo interim report sarà rilasciato entro i prossimi 30 giorni.....
Quasi tutto ciò che circola attualmente è aria fritta.
Quindi se tra 30 giorni la BEA rilascia dichiarazioni che confermano quello che fa circolare la procura di Marsiglia non sara' piu aria fritta? Sara' un po' piu pulita?
Occhio...

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 29 marzo 2015, 13:52

flyingbrandon ha scritto:
danko156 ha scritto:La Bild ha pubblicato le ultime parole prima dello schianto:
http://www.huffingtonpost.it/2015/03/29 ... y&ir=Italy

Non so se questa è la versione completa e reale della cosa (a me sembra un pò troppo breve)...

Vedrete che giorno per giorno continueranno a uscire indiscrezioni, a mio avviso da prendere con le pinze: io aspetto la fine delle indagini.
L'ascia, che non aveva con sé...non ha provato a contattarlo via interfono...per lo meno non l'hanno detto....se provi con il codice e nessuno risponde...prima di provare quello di emergenza, mi vien spontaneo pensare, provi a chiamarlo all'interfono. L'ha fatto? E quello si sente bene, sia come suono che come registrazione.
Ciao!
Allora pensi che le registrazioni le hanno sentite...
Occhio...

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 13:53

Valerio Ricciardi ha scritto:
Ponch ha scritto: Intanto ci è stato comunicato che a partire da subito almeno due membri dell'equipaggio dovranno essere sempre presenti in cockpit.
E fin qui non risolve nulla, rassicura, è politically correct, quantomeno di danni non ne fa.
Beh, comunque la procedura il suo razionale già ce lo aveva per come era stata concepita: malore del pilota lasciato solo. Per quanto riguarda l'ipotesi del "pilota suicida", probabilmente come dici tu non risolve nulla, però potrebbe essere un piccolo deterrente psicologico...

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7066
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 29 marzo 2015, 13:57

Adert ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
albert ha scritto:
fp0020 ha scritto: Non lo so se ne sentono talmente tante che il dubbio che vogliano nascondere qualcosa di strano con un colpevole su misura viene anche a me..
Federico, uso il tuo post per rispondere a tutti.

Va bene tutto, tutto può essere successo, ma non mettiamoci a fare del complottismo. :|
Non è complottismo, immagina che ci sia un GROSSO problema inerente al terrorismo, che vista la drammatica riduzione di introiti dal petrolio l'organizzazione comunemente messa sotto il nome di Isis stia chiedendo TANTI soldi perché ha dato con questo incidente solo una "dimostrazione"... ecco che la frettolosa conferenza stampa del procuratore prende senso, ecco che il non attendere i normali e necessari tempi tecnici per la lettura del CVR assume una logica, ecco che il non commentare da parte degli ispettori ufficiali si possono spiegare, ecco che la presenza dei tre capi di Stato assume un senso.
Quando ci fu l'incidente AF in Atlantico si poteva lo stesso temere un sabotaggio terroristico, ma nessuno si affrettò a dare spiegazioni dettagliatissime sulle cose più incredibili, eppure alla fine AF ci ha perso la faccia.
Come è possibile che un copilota con le ore che si fanno in un anno di lavoro sia pieno di problemi psichici, fisici, mentali, sociali e nessuno, istruttori, controllori, Comandanti, colleghi, vicini di casa, parenti, amici, si sia accorto mai di nulla?

Ripeto, spero di avere torto marcio, ma questo modo di gestire mediaticamente il fatto non si è mai visto prima e mi fa sorgere un sacco di dubbi. Aspettiamo...
Beh, se il tuo scenario fosse vero (permettimi però di ritenerlo molto fantasioso, ma tutto può essere), allora anche la BEA rilascerà un report che convaliderà tutto quello espresso dalle magistrature. Non credo che i governi e Lufthansa montino tutta stà roba per poi farsi sbugiardare a distanza di qualche settimana. E allora non sapremo mai la verità, e questo vale non solo per questo caso ma per tutto quello che ci viene detto. Allora non crediamo più a niente, penssando sempre che ci sia il complotto sotto... ok, può essere un modo di vivere anche questo. Non lo discuto.

Per quanto riguarda la copertura mediatica, due cose: a) è un incidente che avvenuto nel cuore dell'europa, a due passi da casa nostra, abbastanza logico che desti più interesse di un incidente accaduto in una zona sperduta dell'Africa. b) inteneret è sempre più predominante nell'informazione e questo fa si che le notizie girino sempre più velocemente e anche un rumors in pochi minuti può assumere una grande dimensione (non è che ciò sia per forza un male, è una coseguenza della tecnologia, poi ci stanno le capacità di critica di chi legge).

Tornando alla tua romanzesca teoria: ma se proprio volevano nascondere l'atto terroristico, non era più semplice dire una cosa del genere: "escludiamo l'ipotesi terrorismo, finora gli indizi ci portano a considerare il guasto X, ci vorranno mesi per analizzare tutte le prove". Con una dichiarazione del genere si sarebbe smontata subito molta dell'attenzione dei media. Invece, con l'ipotesi del pilota suicida, si sarebbero tirati contro una fortissima attenzione mediatica. Una scelta controproducente, o no?

Per quanto riguarda i 3 capi di stato, come ho detto in un post precedente: probabilmente banale operazione politica tesa a dare l'idea che l'Europa sia "unita" contro gli "euroscettici"
Spero vivamente che tu abbia ragione ed io torto marcio, ma c'è molto di poco convincente!
Sto provando ad immaginare scenari diversi da quello che ci viene propinato.
Oggi su SKY TG24 un altro Cpt AZ, D'Arrigo, ha detto che stanno facendo informazione esclusivamente su dei sentito dire, che non c'è la minima evidenza tecnica che provi ciò che viene detto e che le prove arriveranno tra varie settimane. Anche lui pone dubbi sul respiro, sull'avviso di chiamata del Comandante, etc.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 14:07

tiziano79 ha scritto: Allora pensi che le registrazioni le hanno sentite...
Io non ci penso proprio. So per certo che NON è possibile avere una ricostruzione completa di quei dati in 24 ore e, per certo, che NESSUNO di chi è preposto a risolvere l'inchiesta da un punto di vista aeronautico, ha rilasciato dichiarazioni in tal senso. Se hanno già sentito, nelle prime 24 ore i suoni e hanno discriminato il ritmo respiratorio, penso che tanti altri suoni , che potevano fare piu luce su un'ipotesi piuttosto che un'altra si potessero discriminare ancora piu facilmente....invece di quello non c'è alcuna informazione...e questo lo trovo "particolare". Per chi insiste che la BEA non ha né confermato né smentito non mi mette in condizione di dire "ok allora sicuramente è cosi" ma "ok, non hanno ancora dati a sufficienza né per smentire né per confermare"...e, giustamente, tacciono.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 14:15

Adert ha scritto:
Tornando alla tua romanzesca teoria: ma se proprio volevano nascondere l'atto terroristico, non era più semplice dire una cosa del genere: "escludiamo l'ipotesi terrorismo, finora gli indizi ci portano a considerare il guasto X, ci vorranno mesi per analizzare tutte le prove". Con una dichiarazione del genere si sarebbe smontata subito molta dell'attenzione dei media. Invece, con l'ipotesi del pilota suicida, si sarebbero tirati contro una fortissima attenzione mediatica. Una scelta controproducente, o no?

Per quanto riguarda i 3 capi di stato, come ho detto in un post precedente: probabilmente banale operazione politica tesa a dare l'idea che l'Europa sia "unita" contro gli "euroscettici"
L'attenzione dei media non la smonti in nessun caso a pochi giorni dall'incidente. I media "vendono" cavalcando la notizia e l'emotività. Dire che si esclude l'ipotesi di terrorismo equivale a dire è una delle più probabili. Dare una spiegazione tecnica, cioè il guasto X, porta a dare la colpa alla casa costruttrice. Di solito, portare la colpa sui piloti, morti, riduce la pressione sugli organi "grossi" coinvolti e danno una risposta alle persone. Niente è piu difficile del capire perché un uomo agisca in un modo. Sfogato lo sgomento e la rabbia...tutti possono lavorare meglio e cercare di "capire". Dirti che oggi c'è stato un attentato terroristico e dirti che un mese fa , forse, è accaduto un atto terroristico, dopo che hai CONVINTO le persone che forse uno psicopatico si è suicidato è diverso...molto diverso.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 14:16

Lampo 13 ha scritto:Spero vivamente che tu abbia ragione ed io torto marcio, ma c'è molto di poco convincente!
Sto provando ad immaginare scenari diversi da quello che ci viene propinato.
Oggi su SKY TG24 un altro Cpt AZ, D'Arrigo, ha detto che stanno facendo informazione esclusivamente su dei sentito dire, che non c'è la minima evidenza tecnica che provi ciò che viene detto e che le prove arriveranno tra varie settimane. Anche lui pone dubbi sul respiro, sull'avviso di chiamata del Comandante, etc.
Ma infatti, qui (sempre che quello che ci è stato raccontato sia vero...) c'è molto poco di tecnico e molto più di medico. Mi sembra che per voi sarebbe semplice accettare che il pilota abbia avuto un problema fisico (rottura aneurisma, perdita di conoscenza, o altro) che un problema mentale. Signori, sempre di malattie si parla! Purtroppo c'è molta stigma nelle malattie psichiatriche: se uno ha un infarto tutto ok, se uno soffre di schizofrenia (per fare un esempio) invece ci si immagina sempre il serial killer...

Poi, sulla questione del "sentito dire"... boh, sentito dire da: "procura di marsiglia", "lufthansa", "procure tedesche che indagano sul pilota"... beh, come fonti non sono proprio gli avventori del bar del paese dopo il secondo bianchetto della domenica....

Per quanto rigurda il respiro, beh, non so che microfoni siano installati su un A320, ma immagino siano fatti per captare i rumori ambientali e che siano abbastanza sensibili. Fate un esperimento, prendete una telecamera, anche amatoriale (hanno un microfono ambientale), mettetela a un metro da voi e provate a respirare profondamente (come dicevo, tipo come uno in una situazione di forte stress, provate a farlo), vedrete che qualcosa si sente... Se poi quello che è stato registrato lo date in mano ad un buon tecnico con dei buoni software che amplifiche quella data banda di frequenza....

Sull'avviso di chiamata, non mi esprimo, non ho capito il concetto....

joesatriani
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 112
Iscritto il: 22 giugno 2011, 21:38

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da joesatriani » 29 marzo 2015, 14:17

silvernik1 ha scritto:
joesatriani ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:
joesatriani ha scritto:E su mezzi tecnologici come gli aerei non c'è una zzo di telecamera interna? ?? Scusate ma questa vicenda mi ha fatto crollare un mito e tutto il lavoro che ho fatto per superare la paura di volare è andato a quel paese.
Svariate migliaia di telecamere interne con svariati milioni di ore di registrazioni, che... ? Non è tanto banale.
Se ogni volo dovesse essere monitorato come il trasferimento di lingotti d'oro verso Fort Knox, un biglietto costerebbe migliaia di euro per tratte di due ore. Personale, memorie a stato solido... a volte è facile dire "si potrebbe fare". Di massima si, "si potrebbe". Poi devi fare il conto del personale, degli spazi, dei turni, poi vedere se c'è la legge sulla privacy di mezzo... non è semplice.

Quanto alla paura di volare, che naturalmente rispetto, se consideri che a Roma nel 2013 si sono verificati 12.974 incidenti a fronte dei 43.536 di TUTTA L'ITALIA, quasi un terzo, e che son morti 39 pedoni (25 uomini e 14 donne) INVESTITI sulle STRISCE pedonali o nelle loro immediate prossimità, comprendi che uno o più eventi eclatanti che avvengono nel mondo aeronautico son statisticamente una estrema coda della gaussiana.

Ciò non vuol dire che non abbia senso intervenire per individuare falle nelle procedure e cercare di oggettivare ancora di più la sicurezza, per carità. Ogni incidente "serve" a questo.
Ok ma le telecamere ci sono anche sugli autobus che girano tutto il giorno. io credevo come un pilota alitalia mi aveva insegnato, che in aviazione niente è lasciato al caso. ...poi scopro che 150 persone sono morte perché un pilota è andato in bagno....daìiiii
Se rileggi le discussioni dall'inizio capisci che non è "perchè un pilota è andato in bagno"!!!Volare,statisticamente,è piu sicuro che mettersi in auto il sabato sera,poi ovviamente l'imponderabile succederà sempre,non si può evitare,siamo umani,ci sarà sempre un margine di errore e la mente umana puó riservare brutte sorprese,ma puó capitare a chiunque.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
no perché allora? non è andato in bagno?

joesatriani
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 112
Iscritto il: 22 giugno 2011, 21:38

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da joesatriani » 29 marzo 2015, 14:18

è vero che è stato pubblicato il file audio con i minuti prima della tragedia?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 14:18

Adert ha scritto:
Beh, comunque la procedura il suo razionale già ce lo aveva per come era stata concepita: malore del pilota lasciato solo. Per quanto riguarda l'ipotesi del "pilota suicida", probabilmente come dici tu non risolve nulla, però potrebbe essere un piccolo deterrente psicologico...
La facilità con cui un pilota suicida possa farlo, con l'aereo, anche con la presenza dell'altro membro d'equipaggio è indubbia. Non è un deterrente....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11587
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 29 marzo 2015, 14:22

joesatriani ha scritto: no perché allora? non è andato in bagno?
Perché la causa dell'incidente non è da imputarsi IN NESSUN CASO al fatto che uno sia andato in bagno.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 14:27

flyingbrandon ha scritto: L'attenzione dei media non la smonti in nessun caso a pochi giorni dall'incidente. I media "vendono" cavalcando la notizia e l'emotività.
Mah, in realtà il modo per far diminuire l'interesse dei media generalistici è proprio quella di dare informazioni tecniche. Qui ci hanno cavalvato molto perché c'è proprio poco di tecnico e pertanto tutti i lettori hanno potuto seguire con interesse l'evento, la cosa più tecnica che è trapelata è il funzionamento della porta del cockpit, cosa che tutti possono comprendere. Se incominci in una ricostruzione di un incidente a parlare di assetti, inviluppi, sigle ai più sconosciute, tubi di pitot, e chi più ne ha più ne metta, vedresti che il 99% dei lettori si feremerebbe al titolo "è caduto un aereo" per poi passare alla pagina sportiva... L'interesse, questa volta, è proprio scaturito dal fatto che la ricostruzione è facilmente comprensibile a tutti. Scrivi un articolo che ricostruisca AF447, vedrai quanti lettori si annoieranno solo dopo poche righe... Ciao anche a te!

Avatar utente
Adert
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 agosto 2014, 12:27

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Adert » 29 marzo 2015, 14:37

flyingbrandon ha scritto:
Adert ha scritto:
Beh, comunque la procedura il suo razionale già ce lo aveva per come era stata concepita: malore del pilota lasciato solo. Per quanto riguarda l'ipotesi del "pilota suicida", probabilmente come dici tu non risolve nulla, però potrebbe essere un piccolo deterrente psicologico...
La facilità con cui un pilota suicida possa farlo, con l'aereo, anche con la presenza dell'altro membro d'equipaggio è indubbia. Non è un deterrente....
Ciao!
Ho detto "forse un piccolo deterrente"... E' certamente più "facile" compiere una azione del genere da solo in cui devi semplicemente impostare l'autopilota, chiudere gli occhi e aspettare qualche minuto stando solo con se stesso, piuttosto che dover avere anche la forza magari di combattere con il proprio vicino. E' una situazione che varia da ogni "potenziale sucida" a un altro... per alcuni potrebbe essere un deterrente avere un vicino, per altri addirittura un incentivo... dipende... impossibile generalizzare

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4951
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 marzo 2015, 14:38

Adert ha scritto: se proprio volevano nascondere l'atto terroristico, non era più semplice dire una cosa del genere: "escludiamo l'ipotesi terrorismo, finora gli indizi ci portano a considerare il guasto X, ci vorranno mesi per analizzare tutte le prove". Con una dichiarazione del genere si sarebbe smontata subito molta dell'attenzione dei media. Invece, con l'ipotesi del pilota suicida, si sarebbero tirati contro una fortissima attenzione mediatica. Una scelta controproducente, o no?
Questo ha una logica che funziona, in effetti da Dagospia in su su un copilota suicida ci si può gettare come mosche su una diarrea di mucca. Tantopiù che non è l'ipotesi di un guasto X che ti fa smagrire il portafoglio ordini, e poi il guasto X ammettendo di dover inventare una copertura te lo scegli adatto (un megastormo di oche canadesi da 10 kg l'una che finisce nei fan, che ne so) a non inficiare l'immagine di compagnia e costruttore..
Adert ha scritto:Per quanto riguarda i 3 capi di stato, come ho detto in un post precedente: probabilmente banale operazione politica tesa a dare l'idea che l'Europa sia "unita" contro gli "euroscettici"
Può essere, ma lo percepisco meno più debole come argometazione.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4951
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade A320 Germanwings (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 marzo 2015, 14:41

joesatriani ha scritto:è vero che è stato pubblicato il file audio con i minuti prima della tragedia?
No. Girano delle cose, al 99% inventate di sana pianta sulla base di rumors riferiti da una "fonte sicura" di cui ha sentito parlare - da una colf rumena di uno molto vicino a un ex pilota - mio cuggino mentre era in fila alle Poste per pagare in ritardo il canone RAI.

Hanno "pubblicato" ogni cosa possibile e impossibile, la BEA nulla. Punto.

Non ci sono Bernstein e Woodward ad occuparsi del Watergate, qui. C'è un sacco di approssimazione (eufemismo) e fuffa di livello modestissimo.

Io son rassicurato dal non essere - e non esser mai stato - un cronista, in casi come questi.
Se un direttore di quotidiano (mai lavorato per quotidiani) mi avesse commissionato un pezzo sentendo dire che frequentavo md80.it e mi piaceva il pilotaggio e l'aviazione, penso che sarei stato in un imbarazzo totale ed avrei scontentato tutti.
Ultima modifica di Valerio Ricciardi il 29 marzo 2015, 14:46, modificato 1 volta in totale.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Rispondi