Ancora una volta...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 11:48

Domenica vado a prendere un celebre pilota ex PAN a Cogliate, Maurizio Guzzetti, lo carico sull'aeroplano ed andiamo Sassuolo (è il nostro mentore per attività di formazione); siccome è alto più di me, sono 1.89 ed supera i 140 Kg, quasi mi serve la vasellina del fumogeno per farlo entrare con me nel cockpit, lui con l'autoironia che contraddistingue le persone intelligenti, mi dice che serve anche il calzascarpe.

Nella vita, ora fa il Cpt per Norwegian con il 787 e facciamo un volo fantastico, mi dice "sono stufo di premere bottoni, qui è volare davvero".

Una domanda, pensate che abbiamo usato cartina ed orologio e checklist?

Ci siamo affidati al mio merdoso gps non certificato.

E lo scommetto, presi singolarmente, tutti fareste lo stesso (se vi piace davvero volare), ma di facciata, sia mai.

C

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora una volta...

Messaggio da flyingbrandon » 20 maggio 2015, 11:53

luigi_wilmo ha scritto:Domenica vado a prendere un celebre pilota ex PAN a Cogliate, Maurizio Guzzetti, lo carico sull'aeroplano ed andiamo Sassuolo (è il nostro mentore per attività di formazione); siccome è alto più di me, sono 1.89 ed supera i 140 Kg, quasi mi serve la vasellina del fumogeno per farlo entrare con me nel cockpit, lui con l'autoironia che contraddistingue le persone intelligenti, mi dice che serve anche il calzascarpe.

Nella vita, ora fa il Cpt per Norwegian con il 787 e facciamo un volo fantastico, mi dice "sono stufo di premere bottoni, qui è volare davvero".

Una domanda, pensate che abbiamo usato cartina ed orologio e checklist?

Ci siamo affidati al mio merdoso gps non certificato.

E lo scommetto, presi singolarmente, tutti fareste lo stesso (se vi piace davvero volare), ma di facciata, sia mai.

C
Luigi...come si dice dalle mie parti "fa basta"...altrimenti manifesti il fatto di non aver ancora capito i discorsi a riguardo.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 12:07

Il W&B lo avete verificato?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Ancora una volta...

Messaggio da bulldog89 » 20 maggio 2015, 12:09

Ma se era così stufo di schiacciare bottoni perché non ha scelto di volare con cartina ed orologio?

PS: Le checklist cosa ti hanno fatto di male ora?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 12:17

luigi_wilmo ha scritto:lui con l'autoironia che contraddistingue le persone intelligenti......
Le persone realmente intelligenti sanno perfettamente che l'auto ironia intelligente si manifesta quando si hanno dei difetti, non quando si hanno dei pregi ed essere alti e possenti, di solito, viene considerato un pregio e non un difetto. E' come rionizzare su una certa lughezza (breve) sapendo che non è vero! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
GiorgioS
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 settembre 2011, 11:24
Località: Toscana

Re: Ancora una volta...

Messaggio da GiorgioS » 20 maggio 2015, 12:21

luigi_wilmo ha scritto: Ci siamo affidati al mio merdoso gps non certificato.
C
ma come nemmeno un VORrettino o un ADF? E lo dici qui spudoratamente ai sostenitori delle check list anche per pulire i copriruote e della certificazione anche della penna da portare a bordo?

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
pilotastro della domenica

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 12:34

Ognuno si gratifica come può e come riesce! :mrgreen: (ne basta una?)
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 12:51

Il W&B lo avete verificato?
No o, meglio, ho verificato il suo peso, fine.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 12:57

luigi_wilmo ha scritto:
Il W&B lo avete verificato?
No
Avrei vinto la scommessa! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6669
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Lampo 13 » 20 maggio 2015, 13:09

GiorgioS ha scritto:
luigi_wilmo ha scritto: Ci siamo affidati al mio merdoso gps non certificato.
C
ma come nemmeno un VORrettino o un ADF? E lo dici qui spudoratamente ai sostenitori delle check list anche per pulire i copriruote e della certificazione anche della penna da portare a bordo?

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ridi, ridi... mettiti una Bic nel taschino della camicia, vai a 30.000 ft e poi mi dici le bestemmie! :D

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 13:15

Basta una bottiglia di lambrusco nel bagliaio e 10.000 piedi. :D

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 13:42

luigi_wilmo ha scritto:Basta una bottiglia di lambrusco nel bagliaio e 10.000 piedi. :D
Ricordati di pesarla, prima! :mrgreen:
Volevo ricordarti anche di considerare "dove" la metti, ma mi pare di capire che per te e i tuoi amichetti la posizione del baricentro sia una cosa superflua! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
GiorgioS
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 settembre 2011, 11:24
Località: Toscana

Re: Ancora una volta...

Messaggio da GiorgioS » 20 maggio 2015, 13:50

Lampo 13 ha scritto:
GiorgioS ha scritto:
luigi_wilmo ha scritto: Ridi, ridi... mettiti una Bic nel taschino della camicia, vai a 30.000 ft e poi mi dici le bestemmie! :D
30.000 ft? In genere livelliamo un pelino prima :wink:
pilotastro della domenica

Avatar utente
GiorgioS
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 settembre 2011, 11:24
Località: Toscana

Re: Ancora una volta...

Messaggio da GiorgioS » 20 maggio 2015, 13:53

tartan ha scritto:
luigi_wilmo ha scritto:Basta una bottiglia di lambrusco nel bagliaio e 10.000 piedi. :D
Ricordati di pesarla, prima! :mrgreen:
Volevo ricordarti anche di considerare "dove" la metti, ma mi pare di capire che per te e i tuoi amichetti la posizione del baricentro sia una cosa superflua! :mrgreen:
Certo ci viene da chiederci come facciamo a volare senza voi mentori dell'aeronautica. Siamo fortunati probabilmente, non sappiamo nemmeno cos'è un baricentro. Vedi l'utilità di internet?
pilotastro della domenica

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 14:01

GiorgioS ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
GiorgioS ha scritto:
luigi_wilmo ha scritto: Ridi, ridi... mettiti una Bic nel taschino della camicia, vai a 30.000 ft e poi mi dici le bestemmie! :D
30.000 ft? In genere livelliamo un pelino prima :wink:
Hai capito male. Era solo una battuta sull'inchiostro che ti avrebbe sporcato la camicia! Non c'era bisogno di specificare che vi arrestate prima :D :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 14:03

GiorgioS ha scritto:
tartan ha scritto:
luigi_wilmo ha scritto:Basta una bottiglia di lambrusco nel bagliaio e 10.000 piedi. :D
Ricordati di pesarla, prima! :mrgreen:
Volevo ricordarti anche di considerare "dove" la metti, ma mi pare di capire che per te e i tuoi amichetti la posizione del baricentro sia una cosa superflua! :mrgreen:
Certo ci viene da chiederci come facciamo a volare senza voi mentori dell'aeronautica. Siamo fortunati probabilmente, non sappiamo nemmeno cos'è un baricentro. Vedi l'utilità di internet?
E' probabile che lo sappiate perfino voi cosa sia un baricentro, non è poi cosi' difficile. :mrgreen:
Io mi riferivo alla sua posizione in volo, leggi bene! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: (bastano per te?)
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 14:56

A parte gli scherzi, nel 99% dei VDS e in quasi tutti gli AG biposto (non in tandem), il W&B è inutile nel momento in cui si conoscono i limiti di peso, soprattutto bagagliaio.
La ragione è semplicissima: pilota, pax e benzina sono tutti con escursioni minime sul baricentro.

Resta il bagagliaio (ma anche lì non è che parliamo di escursioni importanti), più che altro per il peso.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora una volta...

Messaggio da flyingbrandon » 20 maggio 2015, 15:00

luigi_wilmo ha scritto:A parte gli scherzi, nel 99% dei VDS e in quasi tutti gli AG biposto (non in tandem), il W&B è inutile nel momento in cui si conoscono i limiti di peso, soprattutto bagagliaio.
La ragione è semplicissima: pilota, pax e benzina sono tutti con escursioni minime sul baricentro.

Resta il bagagliaio (ma anche lì non è che parliamo di escursioni importanti), più che altro per il peso.
E tu eri con il tuo ULM o un AG?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 15:18

luigi_wilmo ha scritto:A parte gli scherzi, nel 99% dei VDS e in quasi tutti gli AG biposto (non in tandem), il W&B è inutile nel momento in cui si conoscono i limiti di peso, soprattutto bagagliaio.
La ragione è semplicissima: pilota, pax e benzina sono tutti con escursioni minime sul baricentro.

Resta il bagagliaio (ma anche lì non è che parliamo di escursioni importanti), più che altro per il peso.
Parlando seriamente, un istrutore che mi cita il 99% (genericamente) o il quasi tutti (ancora più genericamente) per dimostrare che non serve verificare la posizione del baricentro, non mi ispira molta fiducia. Preferirei un istruttore che mi dica che su questo aereo, se resti entro questi limiti di combinaioni di peso, puoi evitare di controllare l'esatta posizione del baricentro. L'ottimo sarebbe chi mi dice che una occhiata devo sempre darla, anche perchè, magari, una modifica migliorativa o di riparazione potrebbe aver spostato il baricentro a vuoto, sempre di quell'aereo, non della totalità, perché è su quell'aereo che volerai. Sono concetti semplici ma fondamentali a prescindere da IPAD o GPS e, tutto sommato, che prendono pochissimo tempo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 514
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Ancora una volta...

Messaggio da willy73 » 20 maggio 2015, 15:22

luigi_wilmo ha scritto: Nella vita, ora fa il Cpt per Norwegian con il 787 e facciamo un volo fantastico, mi dice "sono stufo di premere bottoni, qui è volare davvero".

Una domanda, pensate che abbiamo usato cartina ed orologio e checklist?

C
la Norwegian ha appena perso un potenziale cliente, tienimi informato :roll: se cambia compagnia

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Achille » 20 maggio 2015, 15:49

Luigi ma cosa concludi ad aprire queste discussioni?
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Maxx » 20 maggio 2015, 15:58

Sto dalla parte di Pino.

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Ancora una volta...

Messaggio da MarcoGT » 20 maggio 2015, 17:13

Achille ha scritto:Luigi ma cosa concludi ad aprire queste discussioni?
Si sente un supereroe a volare senza checklist

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 18:25

Pa
rlando seriamente, un istrutore che mi cita il 99% (genericamente) o il quasi tutti (ancora più genericamente) per dimostrare che non serve verificare la posizione del baricentro, non mi ispira molta fiducia. Preferirei un istruttore che mi dica che su questo aereo, se resti entro questi limiti di combinaioni di peso, puoi evitare di controllare l'esatta posizione del baricentro. L'ottimo sarebbe chi mi dice che una occhiata devo sempre darla, anche perchè, magari, una modifica migliorativa o di riparazione potrebbe aver spostato il baricentro a vuoto, sempre di quell'aereo, non della totalità, perché è su quell'aereo che volerai. Sono concetti semplici ma fondamentali a prescindere da IPAD o GPS e, tutto sommato, che prendono pochissimo tempo.
Infatti, non sono il tuo istruttore.

A parte gli scherzi, una modifica migliorativa o di riparazione, metti il cambio dell'elica, non c'è bisogno che mi dica di rifare il W&B, qui si sta parlando di aerei che raramente subiscono grandi modifiche.

Ripeto il 99% dei VDS non fanno il W&B (se non le prime volte) ed è perfettamente inutile quando la configurazione è quella descritta che è, appunto, il 99% di ciò che circola.

Se, poi, mi chiedi se va spiegato il W&B, te lo confermo, come ti hanno spiegato le moltipliche e le divisioni con quozienti a due cifre alle elementari, eppure ora non vai lontano senza la calcolatrice del tuo telefonino adesso.
Ed è a batteria, per inciso.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora una volta...

Messaggio da flyingbrandon » 20 maggio 2015, 18:44

Non mi hai risposto...eri con il tuo ULM o con un AG?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 18:56

AG

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 19:34

No, non sei il mio istruttore.
Io non ho molta esperienza sui piccoli quindi non posso dare percentuali di niente. Mi è capitato sotto mano il flight manual di un "very light", così è definito nello stesso. Un flight manual molto ben fatto di un costruttore italiano. Spulciandolo con i miei occhi (intendo con il mio modo di spulciare) ho potuto notare che l'escursione ammessa del baricentro variava dal 26% al 32,5% della MAC.
Quindi, condizioni di partenza baricentro a vuoto al 28.5%. Inserendo due pax di 90 Kg l'uno e 20 Kg di bagaglio il baricentro si spostava di 3% di MAC verso il dietro. 40 Kg di fuel mi portano in avanti di 0,5% circa, quindi al decollo 31% di MAC. L'effetto del peso pax era ad arretrare il baricentro, quindi un pax che pesava 140Kg, 50Kg oltre il considerato nella media di 90 each, mi spostava ancora indietro il CG di un altro 0,5% scarso di MAC.
Considerazione: al decollo CG al 31,5% solo a 1% di MAC dal limite posteriore, per tutto il volo. Verso la fine del volo il CG si avvicinava di un altro 0,5% al limite posteriore (32%) e se il bagaglio non è stato pesato ma solo stimato, la stima poteva essere sia in meno che in più del reale, ad esempio.
Ora, tu sai benissimo perchè ci sono due limiti di escursione del baricentro e sai benissimo cosa significa volare con il baricentro vicino al limite anteriore come pure sai benissimo cosa significa volare con il baricentro al limite posteriore, allora ti chiedo:
per quale motivo basarsi solo ed esclusivamente sul controllo del peso ignorando l'effettiva posizione del CG? Sapere che si sta volando con il CG così arretrato non è meglio che sapere che nel 99% dei casi il cg varia di poco? (Che poi il poco è sempre relativo) Esserne a conoscenza, intendo, non farsene un assillo.
Chiedo scusa per la mia attuale scarsa conoscenza del volo amatoriale. Sicuramente al tempo della mia direzione della mia rivista Hobby Volo sarei stato sicuramente più preciso ed informato. :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Ponch » 20 maggio 2015, 20:49

willy73 ha scritto:la Norwegian ha appena perso un potenziale cliente, tienimi informato :roll: se cambia compagnia
Guzzetti è uno in gamba e purtroppo i turni Norwegian sul lungo raggio ti portano ad avere la valigia sempre in mano...considerando anche i vari repositioning. Molto probabilmente la persona citata si trovava in Italia per soltanto 3 o al massimo 4 giorni.
Dite che avrebbe mai iniziato una discussione con l'istruttore che usa male la checklist o che non usa la cartina?

Luigi, se citi Guzzetti per avvalorare le tue tesi è evidente che vuoi trolleggiare, sai che ti dico? Per me va bene e continuo pure a risponderti. :P :D
luigi_wilmo ha scritto:mi dice "sono stufo di premere bottoni, qui è volare davvero".
La scoperta dell'acqua calda. :mrgreen:
Is it light where you are yet?

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 21:10

Ancora una volta (che, poi, è il titolo del thread) è soltantk per dire che, ancora una volta, appunto, ho portato un professionista del volo ed ancora una volta, non ho visto eccepire su condotte di volo qui censurate.

Ecco, tiro le mie conclusioni.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 21:14

Vabbè, se è solo perchè vuoi avere conferme, allora capisco tutto. Auguri! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 21:19

Poi ti rispondo tecnicamente, no prob.

Avatar utente
Th3Crow
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 2 maggio 2007, 2:12

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Th3Crow » 20 maggio 2015, 21:32

Tanto tartan, un 1% di MAC di spostamento cosa vuoi che sia? Bazzeccole! (per essere preciso...sono molto ironico!)

A me la cosa che da' fastidio (anzi mi fa inca** proprio) è che lui vola sopra le nostre teste, finché il c**o fosse solo il suo poco male, ma se cadesse sulla testa di qualcuno?

Ma tanto si vola a spanne, mica il volo è un misto di fisica e manico del pilota! Vabbè...

E' la stessa storia di chi va in auto a 200 km/h si sentono, appunto, eroi. Fino a che qualcuno non ci lascia le penne... :evil:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da tartan » 20 maggio 2015, 21:35

luigi_wilmo ha scritto:Poi ti rispondo tecnicamente, no prob.
Tranquillo, tranquillo, non è proprio necessario che mi rispondi!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Ancora una volta...

Messaggio da Zapotec » 20 maggio 2015, 21:41

Io credo che Luigi sia "in gamba", che abbia una buona sensazione di quello che significa volare. Lui non credo cadrà mai sopra le nostre teste. Il problema è che, così facendo, indurrà qualcuno, che non ha le sue stesse capacità, a sottovalutare qualche fattore importante.
Non credo sia così semplice volare, per lo meno non per chiunque. Poi, come in tutte le attività umane, c'è chi nasce col talento e allora la vede come lui.
Ad esempio il mio "talento", credo, sia capire come "parlano" i microprocessori, ma non mettetemi la cloche in mano (e io mi rendo conto del mio limite) ;)

ciao !

luigi_wilmo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 373
Iscritto il: 2 novembre 2013, 20:54

Re: Ancora una volta...

Messaggio da luigi_wilmo » 20 maggio 2015, 21:42

Allora presentati su un campo, amico mio, parlo a Thecrow che ne parliamo.
Non avverà mai, il coraggio è merce rara al giorno d'oggi.

Rispondi