follia: viaggio nel vano carrello

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da alb1982 » 19 giugno 2015, 12:49

Leggendo questa tragica, e purtroppo nemmeno rarissima, notizia:

http://www.tio.ch/News/Estero/Cronaca/1 ... sh-Airways

mi chiedevo, ma come diavolo fanno a farsi un viaggio di un certo tot ore (in questo caso addirittura 12!!!) stipati nel vano carrello, resistendo a depressurizzazioni, temperature estreme ecc?

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da tiziano79 » 19 giugno 2015, 12:57

Quello e' il minimo.
Mi fa pensare invece il servizio di sicurezza sudafricano...
Occhio...

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da MartaP » 19 giugno 2015, 12:58

alb1982 ha scritto:Leggendo questa tragica, e purtroppo nemmeno rarissima, notizia:
http://www.tio.ch/News/Estero/Cronaca/1 ... sh-Airways
mi chiedevo, ma come diavolo fanno a farsi un viaggio di un certo tot ore (in questo caso addirittura 12!!!) stipati nel vano carrello, resistendo a depressurizzazioni, temperature estreme ecc?
...non resistono... :roll:.. difatti uno è morto ( e secondo me era già morto, quando è precipitato..) e per l'altro ci manca poco...è un miracolo, se sopravvive........
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da MartaP » 19 giugno 2015, 12:59

tiziano79 ha scritto:Quello e' il minimo.
Mi fa pensare invece il servizio di sicurezza sudafricano...
..infatti...e anche qui si apre un'altra parentesi, grande come una casa.... :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da Fabio Airbus » 19 giugno 2015, 13:17

A memoria mi sembra che proprio da Johannesburg sia già successo una volta. Comunque l'estrema povertà della regione, spinge questi disperati ad azioni del genere. Non c'è da meravigliarsi se i due uomini non sapessero neanche dove era diretto l'aereo, e che il vano carrello non sia pressurizzato nè riscaldato, e che andavano quindi verso una morte certa.

Per l'intrusione nella zona aeroportuale anche questo non è un evento raro, anche perchè sostanzialmente l'area è protetta solo da una recinzione, che sostanzialmente serve a tenere lontano gli animali.
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da ambrogio2000 » 19 giugno 2015, 13:20

mi domando come sia riuscito a sopravvivere! temperatura intorno a -56°, altitudine di un a380 in crociera è tra i 38000 e i 40000 ft! sei in ipossia, come diavolo è possibile? sfata qualunque mito sulla sopravvivenza umana!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da Lampo 13 » 19 giugno 2015, 13:24

Quando scrissi che in caso di decompressione non è vero che si hanno solo pochi secondi di vita sono stato assalito... sarà svenuto ed in quelle condizioni la minimissima pressione relativa dell'ossigeno disponibile lo ha mantenuto in vita. Probabilmente ha danni permanenti al cervello.

ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da ambrogio2000 » 19 giugno 2015, 14:09

Lampo 13 ha scritto:Quando scrissi che in caso di decompressione non è vero che si hanno solo pochi secondi di vita sono stato assalito... sarà svenuto ed in quelle condizioni la minimissima pressione relativa dell'ossigeno disponibile lo ha mantenuto in vita. Probabilmente ha danni permanenti al cervello.
ok, a parte la pressione parziale dell'O2 che scende a valori incompatibili con la vita umana..ma un temperatura di circa -56° a regime di crociera perdurante per svariate ore? può averlo tenuto in uno stato di congelamento che avrebbe favorito il non decesso?

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da musicaldoc » 19 giugno 2015, 14:16

Qualcosa nel racconto non torna...anche fosse stato avvolto in sacco a pelo polare sarebbe da citare come case report ai congressi medici, leggete...

http://www.msd-italia.it/altre/manuale/ ... 12623.html

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da musicaldoc » 19 giugno 2015, 14:21

aggiungo che il caro sildenafil (viagra) è utile anche a prevenire l'edema polmonare da alta quota.... :lol:

quindi chi si vergognasse a dire il motivo per cui lo compera può sempre dire che deve fare un viaggio nel vano carrello :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4639
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da SuperMau » 19 giugno 2015, 14:55

Gira voce che quello che si e' salvato era nascosto nella stiva e non nel vano carrelli....
Non ci sono conferme pero'
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da ambrogio2000 » 19 giugno 2015, 15:07

SuperMau ha scritto:Gira voce che quello che si e' salvato era nascosto nella stiva e non nel vano carrelli....
Non ci sono conferme pero'
eh allora è ben diverso il discorso!!! così ci sta, pressurizzato ma temperatura mi sembra intorno ai 15 gradi( chiedo conferme ai più esperti, of course)

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da musicaldoc » 19 giugno 2015, 16:08

ambrogio2000 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Gira voce che quello che si e' salvato era nascosto nella stiva e non nel vano carrelli....
Non ci sono conferme pero'
eh allora è ben diverso il discorso!!! così ci sta, pressurizzato ma temperatura mi sembra intorno ai 15 gradi( chiedo conferme ai più esperti, of course)
infatti...sarebbe stato da annali della medicina anche con Viagra :lol:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da Lampo 13 » 19 giugno 2015, 16:35

ambrogio2000 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Gira voce che quello che si e' salvato era nascosto nella stiva e non nel vano carrelli....
Non ci sono conferme pero'
eh allora è ben diverso il discorso!!! così ci sta, pressurizzato ma temperatura mi sembra intorno ai 15 gradi( chiedo conferme ai più esperti, of course)
Dipende dalle stive, nel MD80, per esempio, solo la 1 era pressurizzata e riscaldata ed era quella destinata agli animali vivi.

Avatar utente
musicaldoc
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 877
Iscritto il: 20 settembre 2010, 19:31

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da musicaldoc » 19 giugno 2015, 17:24

Lampo 13 ha scritto:
ambrogio2000 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Gira voce che quello che si e' salvato era nascosto nella stiva e non nel vano carrelli....
Non ci sono conferme pero'
eh allora è ben diverso il discorso!!! così ci sta, pressurizzato ma temperatura mi sembra intorno ai 15 gradi( chiedo conferme ai più esperti, of course)
Dipende dalle stive, nel MD80, per esempio, solo la 1 era pressurizzata e riscaldata ed era quella destinata agli animali vivi.
Sì ma non ci piove che senza pressurizzazione e riscaldamento col cavolo che arriva vivo dopo ore di volo. Manco Messner ci riuscirebbe...

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3836
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da danko156 » 19 giugno 2015, 17:50

Credevo che queste cose succedessero solo nei film (ricordate Conair?) :cry:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da ambrogio2000 » 19 giugno 2015, 18:43

ovviamente se è sopravvissuto, è finito in stiva pressurizzata, altrimenti non arrivava a destino!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: follia: viaggio nel vano carrello

Messaggio da Lampo 13 » 19 giugno 2015, 20:44

Se era in una stiva pressurizzata aveva la stessa aria e temperatura dei passeggeri, ok, un po' più fredda ma sempre sopra lo zero, tra 3 e 10 gradi, diciamo.

Rispondi