Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
GiuseppeC89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 luglio 2011, 13:17

Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da GiuseppeC89 » 27 luglio 2015, 12:32

Ciao a tutti,

Ho trovato su AvHerald questo :

http://avherald.com/h?article=489da82b&opt=0

"...when a passenger began to handle gasoline and a lighter and managed to set a fire..."


A quanto pare hanno norme diverse oppure ha fatto tutto "clandestinamente" secondo voi ?

Una minaccia del genere, è un problema molto grave in volo ? Nel senso, un fuoco in cabina è un motivo per rietrare di corsa oppure ci sono sistemi che lo rendono inoffensivo ?
Immagine

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Tiennetti » 27 luglio 2015, 12:38

Beh, potrebbe aver "legittimamente" portato un contenitore dal 100ml di benzina... :roll:

Un fuoco a bordo é una cosa molto seria, probabilmente la piú seria di tutte le emergenze
David

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5569
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Ponch » 27 luglio 2015, 12:38

GiuseppeC89 ha scritto:Una minaccia del genere, è un problema molto grave in volo ?
Rientro immediato!!
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 27 luglio 2015, 12:50

Una delle peggiori emergenze che possa accadere.
Se ben ricordo accendini e benzina/gas per accendini sono vietati in qualsiasi quantità.
In Giappone perdevamo spesso tempo per far aprire i bagagli da stiva in cui veniva "sniffato" un accendino che poi veniva sequestrato! Portavano sempre 5 o 6 bagagli al gate per farli aprire ai passeggeri e eliminare gli accendini.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5897
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da sigmet » 27 luglio 2015, 13:00

GiuseppeC89 ha scritto:Ciao a tutti...

Una minaccia del genere, è un problema molto grave in volo ? Nel senso, un fuoco in cabina è un motivo per rietrare di corsa oppure ci sono sistemi che lo rendono inoffensivo ?
È' l unico motivo per sbrigarsi a mettere le ruote per terra!!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da mtt199 » 27 luglio 2015, 15:49

Io ho sempre viaggiato con un accendino nel bagaglio a mano, forse addirittura una volta addirittura in tasca... Nessuno mi ha mai detto nulla. Negligenza degli operatori oppure la cosa è consentita?
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9741
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da tartan » 27 luglio 2015, 16:08

Una volta si poteva fumare a bordo e credo che si sia cambiato atteggiamento solo per motivi di salute, non per pericolo incendio. Ricordo benissimo un sigaretta accesa ad una signora da un pax brillo che dette fuoco con il suo eccendino ai capelli della suddetta signora e il piacere che ho avuto a prendere a schiaffoni la testa della suddetta str**za ma solo con l'intenzione di spegnere il fuoco! :mrgreen: Ho già postato il raccontino in altro post che non ricordo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6887
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 27 luglio 2015, 16:12

In Giappone sono vietati anche nel bagaglio in stiva... te lo dico perché ogni volta era una rottura di balle!

Un concetto fondamentale,
le regole internazionali sono regole MINIME, nessuno impedisce ai singoli Stati di porre regole più severe,
mai meno severe, ma più rigide si.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Tiennetti » 27 luglio 2015, 16:37

Gli accendini sono considerati "Dangerous Good" dall'ICAO e sono SEMPRE vietati sia nel baglio a mano che nel babaglio in stiva, devono essere portati solo "addosso"
Stessa cosa per i fiammiferi (se dovessero accendersi per sbaglio, meglio averli addosso e norarlo subito, piuttosto che iniziare un fuoco in una cappelliera)

Fiammiferi ad accensione facile (strike everywhere) e liquido per accendini, sono invece sempre vietati

Quindi, mtt199, se avevi un'accendino in tasca non c'e problema, ma quando é rimasto nel bagaglio a mano é stata una tua "negligenza" visto che nelle "condition of carriage" (Termini e condizioni) ci sono delle esplicite disposizioni per i materiali pericolosi e durante il check-in (online o in aeroporto) viene chiesto se si é in possesso di qualcuno di questi

Queste per esempio sono le disposizioni nel caso di easyJet
http://www.easyjet.com/it/articoli-pericolosi
Liquidi e solidi infiammabili, quali ad esempio combustibili per accendini o stufe, vernici e fiammiferi (eccetto una scatola di fiammiferi o un accendino ricaricabile come specificato qui di seguito). Si noti che i passeggeri possono portare con sé solo una scatola di fiammiferi di sicurezza oppure un accendino ricaricabile. Essi devono essere trasportati sulla persona del passeggero e NON sono ammessi nel Suo bagaglio a mano o nel Suo bagaglio da stiva. Gli accendini usa e getta e i fiammiferi del tipo “strike anywhere” (accendibili ovunque) NON possono essere portati per nessun motivo né nella cabina dell’aeromobile (sulla Sua persona o nel bagaglio a mano) né nel bagaglio da stiva.
Queste invece, le regole per Alitalia
http://www.alitalia.com/it_it/informazi ... zioni.html
:wink: :wink:
David

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 729
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da Guren » 27 luglio 2015, 17:15

in Cina in tutti gli aeroporti ci sono i contenitori dove lasciare gli accendini alla partenza e altri contenitori subito dopo il ritiro bagagli per riprenderne uno all'arrivo (se non se li fregano i bagarini che cercano di rivenderli alle persone in fila per i taxi :mrgreen: )
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

GiuseppeC89
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 luglio 2011, 13:17

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da GiuseppeC89 » 28 luglio 2015, 12:56

Cavolo, l ha combinata grossa allora!

Immagino che abbia anche preso qualche pizza dagli altri passeggeri.. Ma penso che il "grosso" lo prenderà dopo il processo...



Tornando al problema del fuoco.
Il rischio deriva dalla pressurizzazione interna e quindi un "semplice" problema di invivibilità della cabina oppure entrano in gioco problemi piu grossi tipo eventuale logoramento dei cavi elettrici o peggio ancora cedimenti strutturali ?
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9741
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da tartan » 28 luglio 2015, 13:02

Per quanto riguarda l'invivibilità interna FCO ci ha insegnato che basta mettersi la mascherina e prendere una boccata d'aria per15 minuti ogni ora di volo, a turno naturalmente! Per il resto non saprei!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da mtt199 » 29 luglio 2015, 11:16

Tiennetti ha scritto:Gli accendini sono considerati "Dangerous Good" dall'ICAO e sono SEMPRE vietati sia nel baglio a mano che nel babaglio in stiva, devono essere portati solo "addosso"
Stessa cosa per i fiammiferi (se dovessero accendersi per sbaglio, meglio averli addosso e norarlo subito, piuttosto che iniziare un fuoco in una cappelliera)

Fiammiferi ad accensione facile (strike everywhere) e liquido per accendini, sono invece sempre vietati

Quindi, mtt199, se avevi un'accendino in tasca non c'e problema, ma quando é rimasto nel bagaglio a mano é stata una tua "negligenza" visto che nelle "condition of carriage" (Termini e condizioni) ci sono delle esplicite disposizioni per i materiali pericolosi e durante il check-in (online o in aeroporto) viene chiesto se si é in possesso di qualcuno di questi

Queste per esempio sono le disposizioni nel caso di easyJet
http://www.easyjet.com/it/articoli-pericolosi
Liquidi e solidi infiammabili, quali ad esempio combustibili per accendini o stufe, vernici e fiammiferi (eccetto una scatola di fiammiferi o un accendino ricaricabile come specificato qui di seguito). Si noti che i passeggeri possono portare con sé solo una scatola di fiammiferi di sicurezza oppure un accendino ricaricabile. Essi devono essere trasportati sulla persona del passeggero e NON sono ammessi nel Suo bagaglio a mano o nel Suo bagaglio da stiva. Gli accendini usa e getta e i fiammiferi del tipo “strike anywhere” (accendibili ovunque) NON possono essere portati per nessun motivo né nella cabina dell’aeromobile (sulla Sua persona o nel bagaglio a mano) né nel bagaglio da stiva.
Queste invece, le regole per Alitalia
http://www.alitalia.com/it_it/informazi ... zioni.html
:wink: :wink:
Grazie mille per la spiegazione, io pensavo (sbagliando) di fare del bene nel metterlo nel bagaglio a mano im modo che fosse visibile sotto ai raggi... Buono a sapersi, grazie!
Immagine

Avatar utente
silvernik1
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 237
Iscritto il: 16 settembre 2005, 18:46
Località: LIML MILANO

Re: Liquidi a bordo e norme di sicurezza

Messaggio da silvernik1 » 10 agosto 2015, 11:50

Confermo anche io ho sempre viaggiato con accendini nel bagaglio a mano(mai in tasca in quanto non essendo un fumatore incallito lasciavo pacchetto e accendino nella tasca del bagaglio a mano)a sto punto mi sa che hanno sempre chiuso un occhio o non se ne sono mai accorti..boh!beh buono a sapersi!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi