Elicotteri e funerali...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Elicotteri e funerali...

Messaggio da sigmet » 20 agosto 2015, 22:14

Dalla stampa di oggi:
"Anche un elicottero lancia fiori ai funerali dei Casamonica..
"
Mi chiedo ora : ma come fa un elicottero a sorvolare la citta' di Roma (la chiesa si trova all'interno delle zone regolamentate R19 A/B e sul finale 15 di LIRA) quando esiste un divieto al traffico VFR?
Immagine

Se era stato autorizzato chi e perche' lo ha autorizzato?
Se non era autorizzato come ha fatto a sfuggire alla difesa?

:roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1798
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da fabrizio66 » 20 agosto 2015, 23:35

Interessante quesito.

Vedo che e possibile effettuare lavoro aereo a determinate condizioni.
Secondo te il lancio di fiori può essere considerato tale?
Poi parla anche di aeromobili con due motori

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da MatteF88 » 20 agosto 2015, 23:38

Quindi chi autorizza, autorizza ma non controlla un c***o oppure se c'è qualcuno preposto solo a controllare non controlla, cioè voglio dire, già solo a occhio si vede che l'elicottero é palesemente monomotore..

dave91
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 11 giugno 2014, 22:19

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da dave91 » 20 agosto 2015, 23:47

MatteF88 ha scritto:Quindi chi autorizza, autorizza ma non controlla un c***o oppure se c'è qualcuno preposto solo a controllare non controlla, cioè voglio dire, già solo a occhio si vede che l'elicottero é palesemente monomotore..
A proposito di controlli: Oggi a pmo sono passato senza che chiedessero la carta d'identità :mrgreen: Potevo essere chiunque ed aver rubato\falsificato il biglietto..

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1798
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da fabrizio66 » 20 agosto 2015, 23:52

Ho visto poco fa le immagini in tv. Conosco bene il posto. Ci ho lavorato per 5 anni nelle vicinanze.
L elicottero è passato alla destra della chiesa venendo da Roma direzione gra.
Li dovrebbe esserci molto ma molto vicino il corridoio che porta a Ciampino in atterraggio.
Mi domando inoltre il lancio dei fiori dall alto non dovrebbe essere vietato anche per motivi di natura ecologica? Chi pulisce dopo?

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 8:41

Avete una vaga idea delle "mance" che alla bisogna sono in grado di distribuire gli appartenenti a quel clan?
Ricordatevi che qui non abbiamo nessun Robert Kennedy all'Interno.
Fanno base prevalentemente in una zona molto degradata e squallida di poco fuori GRA (la Romanina) in alcune delle cui tristi viuzze si vedon circolare più Ferrari che a Hollywood, té capiì?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 12:16

fabrizio66 ha scritto:Ho visto poco fa le immagini in tv. Conosco bene il posto. Ci ho lavorato per 5 anni nelle vicinanze. L elicottero è passato alla destra della chiesa venendo da Roma direzione gra.
Li dovrebbe esserci molto ma molto vicino il corridoio che porta a Ciampino in atterraggio.
Mi domando inoltre il lancio dei fiori dall alto non dovrebbe essere vietato anche per motivi di natura ecologica? Chi pulisce dopo?
Qualcuno

a) potrebbe postarmi un link in cui si veda l'elicottero?

b) c'è modo per qualcuno più esperto di me di individuare il modello ed esser certi del numero di propulsori?

La cosa potrebbe permettere una segnalazione mirata all'ENAC e al Mininterno.

Nelle more, i siti di informazione stranieri si son scatenati, l'immagine già degradata della città assumerà uno stereotipo ulteriore anche più pesante della realtà.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sigmet » 21 agosto 2015, 12:25

Valerio Ricciardi ha scritto:Avete una vaga idea delle "mance" che alla bisogna sono in grado di distribuire gli appartenenti a quel clan?
Mance?????? :roll: :shock:
Questi hanno violato un area riservata razzolando sulla capitale d'italia spargendo rifiuti praticamente sul MM della pista 15 di Ciampino , il tutto dando una mancia??????????
Ma vi rendete conto di quello che e' successo? Al prossimo terrorista che vuole spargere allegramente gas letali o un paio di cluster sulla citta' bastera' dare una una mancia... :shock:
Io sono letteralmente sconvolto da quello che e' successo perché vuol dire che i nostri cieli sono a rischio gravissimo!!!!
Dove era la difesa???????????? Chi lo ha visto sul radar ha taciuto????? O come dice il prete non sapeva nulla di che ci stesse a fare ??????????
Chi ha fatto decollare quell'elicottero (sembra pure certificato) che poteva benissimo prendere in faccia il primo Ryanair che passava di li ????

Questo e' un attentato serio alla sicurezza del volo ed a quella nazionale adesso voglio vedere quei solerti magistrati che indagano d'ufficio un comandante per un martinetto rotto se avranno il coraggio di andare fino in fondo ad un episodio che dovrebbe farci riflettere parecchio sul rischio e sul degrado di una citta' e di un paese ormai in mano ai delinquenti.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Tiennetti » 21 agosto 2015, 12:27


00:45 A me sembra un R44 rosso... non ce ne dovrebbero essere molti in giro

Stesso video con qualità leggermente superiore
http://video.repubblica.it/edizione/rom ... ef=HRER3-1
Forse il rosso è dato proprio dai petali, sembrerebbe più scuro
Ultima modifica di Tiennetti il 21 agosto 2015, 12:38, modificato 1 volta in totale.
David

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 12:31

Il lavoro aereo consente il lancio di fiori, anzi è citato nel disciplinare ed è una delle cose che potevo fare con la mongolfiera. Per il volo basta fare richiesta e si ottiene il permesso. Provate a cercare il notam relativo voi che avete le mani in pasta, magari lo trovate pure!
Per il resto possibile che ancora c'è qualcuno che si meraviglia per quello che accade a Roma? :x
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 12:41

sigmet ha scritto:Dalla stampa di oggi:
"Anche un elicottero lancia fiori ai funerali dei Casamonica..
"
Mi chiedo ora : ma come fa un elicottero a sorvolare la citta' di Roma (la chiesa si trova all'interno delle zone regolamentate R19 A/B e sul finale 15 di LIRA) quando esiste un divieto al traffico VFR?

Se era stato autorizzato chi e perche' lo ha autorizzato?
Se non era autorizzato come ha fatto a sfuggire alla difesa?

:roll:
" Da un giornale dell'epoca: Mongolfiera sorvola Roma e atterra nei pressi della Colombo costretto da elicottero della polizia."
Sorvolo non autorizzato, ma decollo durante un frenato per sgancio attracchi e susseguente richiesta di aiuto per emergenza all'elicottero della polizia che provvede a fornire elementi per un atterraggio sicuro dopo sopralluogo richiesto da pallone.
Nessuno in Italia sa un c***o di come volano i palloni e questo era un espediente più volte usato fimché non ci si è accorti che era appunto un espediente. Risultato messa al bando delle marche relative, naturalmente dopo che i buoi si erano ampiamente allontanati e difficoltà per chi, successivamente, ignaro del tutto (leggi il sottoscritto) chiedeva permessi per attività di voli ancorati all'interno della città.
Ultima modifica di tartan il 21 agosto 2015, 13:10, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sardinian aviator » 21 agosto 2015, 12:54

Mi avete preceduto nei commenti.
Ho la sensazione che si trattasse di un elicottero ultraleggero che ovviamente non può avere una licenza di lavoro aereo dato che si tratta di volo da diporto e sportivo. Deve essere partito da una qualche elisuperficie o anche da un giardino di casa e può permettersi di fare quello che vuole.
Non penso abbia fatto un piano di volo che del resto non è nemmeno obbligatorio per l'AG.
L'ENAC non controlla più il territorio ormai da molti anni avendo di fatto chiuso le sedi periferiche aeroportuali (che qualche ispezione nei paraggi ogni tanto la facevano).
Non so se l'elicottero facesse parte della flotta mafiosa, o semplicemente noleggiato, ma in ogni caso a bordo anzichè fiori poteva esserci napalm.
Temo che questo sia un pericoloso precedente il cui unico lato positivo è farci capire quanto siamo esposti. Mi auguro che il video non finisca in mano all'ISIS.

E poi mi cercano il sindaco Marino per le buche nelle strade? E Prefetto, Questore, ENAC, ENAV, Carabinieri, ma soprattutto la nostra intelligence.... dov'erano? Mica è morto un Mario Rossi qualunque....
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 12:58

sardinian aviator ha scritto:E poi mi cercano il sindaco Marino per le buche nelle strade? E Prefetto, Questore, ENAC, ENAV, Carabinieri, ma soprattutto la nostra intelligence.... dov'erano? Mica è morto un Mario Rossi qualunque....
Pensaci bene! Dove vuoi che fossero?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sigmet » 21 agosto 2015, 13:07

sardinian aviator ha scritto:E poi mi cercano il sindaco Marino per le buche nelle strade? E Prefetto, Questore, ENAC, ENAV, Carabinieri, ma soprattutto la nostra intelligence.... dov'erano?
Non erano stati invitati... :mrgreen:

Comunque pare che si tratti di un R 22 certificato (al momento non posso mettere la sigla) decollato dalla campania...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sigmet » 21 agosto 2015, 13:09

tartan ha scritto:Il lavoro aereo consente il lancio di fiori, anzi è citato nel disciplinare x
Mi dai il riferimento della OPV per favore? Non riesco a trovarla...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 13:14

sigmet ha scritto:
tartan ha scritto:Il lavoro aereo consente il lancio di fiori, anzi è citato nel disciplinare x
Mi dai il riferimento della OPV per favore? Non riesco a trovarla...
Cerco il mio disciplinare e poi ti dico. Sono passati almeno dieci anni!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5802
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sigmet » 21 agosto 2015, 13:20

tartan ha scritto: Cerco il mio disciplinare e poi ti dico. Sono passati almeno dieci anni!
Ok allora lascia stare, grazie lo stesso ma mi pare che il lancio di oggetti sia stato proibito sui COLA di recente.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 13:23

sigmet ha scritto:
tartan ha scritto: Cerco il mio disciplinare e poi ti dico. Sono passati almeno dieci anni!
Ok allora lascia stare, grazie lo stesso ma mi pare che il lancio di oggetti sia stato proibito sui COLA di recente.
Te lo cerco lo stesso, adesso interessa anche a me! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 13:56

Beh, io in qualche modo ci avevo preso - sul fatto che fosse un aspetto su cui era possibile intervenire - e le perplessità di MatteF88 e la sacrosanta vibrante indignazione di Sigmet erano come immaginavo fondate.
Pare proprio che fosse monomotore, a me visto il video sembrava addirittura a pistoni e di taglia "minimale".

Attenzione: stante il tipo di gente, se il pilota sia stato allettato da una congrua mazzetta di biglietti da cento euro (qualunque disponibilità immaginiate di quel clan è sottostimata a priori) oppure se sia stato messo in condizione fra le righe di non poter dire di no (ti becchi un sacchetto di dollàri che non vedi in sei mesi di lavoro indefesso e zitto o ti dobbiamo far notare che tua figlia è molto carina quando esce da scuola dopo le lezioni?), non saprei affermarlo senza informazioni specifiche.
E dubito comunque che il pilota sarà, nel caso ,disponibile a riferirlo.
Per intanto, chillo s'è anneto a ficcà tomo tomo d'int'o nu' vaio grosso

Fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/ ... ref=HREA-1

Funerali Casamonica, fermato l'elicotterista.
L'Enac: "Sospesa la sua licenza"


E' un ex pilota Alitalia, non avrebbe presentato il piano di volo per il lancio dei petali. La prima relazione della Prefettura: tre persone autorizzate a lasciare i domiciliari per partecipare alle esequie

di GABRIELE ISMAN ed EMILIO ORLANDO
21 agosto 2015

E' stato fermato l'uomo che, durante i funerali di giovedì di Vittorio Casamonica, guidava l'elicottero da cui sono stati lanciati petali di rosa. Il pilota italiano è un ex dipendente Alitalia: la Digos lo ha fermato in mattinata all'Aeroporto dell'Urbe, mentre il volo di ieri è decollato da un eliporto nella zona di di Ponte Galeria. Il fermo nasce dalla mancata comunicazione del piano di volo per quella rotta, anche perchè per il lancio dei petali (così come per i volantini in area urbana) è necessaria un'autorizzazione che non era stata richiesta.

Arriva anche la prima relazione su quel sorvolo dell'Enac che "sta per disporre la sospensione cautelativa della licenza del pilota ai comandi dell'elicottero e ne sta dando relativa informazione alla Questura di Roma. Da una prima ricostruzione dei fatti il volo è stato effettuato da un privato che è decollato dall'elisuperficie di Terzigno, in provincia di Napoli, con destinazione l'elisuperficie Romanina, utilizzando un elicottero monomotore R22. In arrivo su Roma ha chiesto alla torre controllo l'autorizzazione all'attraversamento dello spazio aereo controllato, effettuando successivamente una deviazione su Roma a quota inferiore alla minima che, sulla città, non può essere meno di 1.000 piedi, ovvero circa 330 metri. Il sorvolo della città di Roma è comunque vietato agli elicotteri monomotore. Il lancio di materiale da bordo, peraltro, è proibito a meno di specifica autorizzazione che l'esercente non aveva. Si evidenzia, pertanto, che non è stata data alcuna autorizzazione, da parte dell'Enac, al volo o al sorvolo della città di Roma".

Intanto dalla prima relazione consegnata ieri dalla Prefettura al Viminale, emerge come almeno tre persone - il figlio di Vittorio, Antonio, e altri due parenti - fossero state autorizzate a partecipare alle esequie lasciando per qualche ora i domiciliari. Il primo intervento è delle 11, è dei vigili urbani, per motivi di viabilità. Poco dopo, mentre le esequie in stile Padrino erano ancora in corso, sono arrivate le segnalazioni ai carabinieri di Cinecittà e al commissariato Tuscolano.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 14:03

Resta senza risposta la domanda: la difesa aerea esiste?

Forse c'è anche qualcun altro che dovrebbe essere chiamato a rispondere a delle domande imbarazzanti.
Oltretutto, Ciampino è un aeroporto militare che opera anche nel civile, ed è a mezzo tiro di schioppo.
Alla faccia del controllo dello spazio aereo. Avesse avuto cento grammi di polvere di antrace?
Questi so' matti davvero.

Provate ad arrivare entro dieci miglia dalla Casa Bianca con un Savannah modello base,
poi vedete in mezzo a che genere di caccia vi ritrovate con quello davanti che batte le ali e gli altri che hanno già alzato il coperchietto che protegge il bottone rosso sulla cloche......
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sardinian aviator » 21 agosto 2015, 14:31

Si evidenzia, pertanto, che non è stata data alcuna autorizzazione, da parte dell'Enac, al volo o al sorvolo della città di Roma".

Io resto sbalordito...! A me non interessa sapere se un volo illecito aveva o non aveva ottenuto un'autorizzazione amministrativa. La giustificazione dell'ENAC è di un burocratismo assurdo: ci mancava solo che fosse stato autorizzato! A me interessa sapere chi controlla lo spazio aereo e gli aeroporti e le aviosuperfici di partenza, sennò a che servono le lunghe file negli aeroporti ed i miliardi spesi per la security?
Ma ormai da decenni l'ENAC ha perso il controllo del territorio e non svolge alcuna funzione di presidio territoriale.
E poi chi di fatto ha buttato i fiori? Il pilota o il passeggero (che invece dei fiori poteva avere qualunque cosa)? E fra tre mesi c'è il Giubileo..... :cry:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6668
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Lampo 13 » 21 agosto 2015, 17:02

premesso che NON sono un complottista,
vorrei far sommessamente notare che l'11 settembre 2001 la difesa aerea degli USA, prima potenza mondiale, padrona della più potente flotta aerea militare del mondo, ha fatto una grandiosa figura di m***a andando in giro a casaccio, non trovando target e lasciando 4 incompetenti beduini in condizione di fare una strage epocale!
FORSE solo il 4° aereo è stato abbattuto... ma quanto tempo dopo il primo dirottamento?
Immaginate se fosse stato un elicotterino a pistoni a sorvolare il centro di NY spargendo antrace invece di 4 LIner dirottati in crociera...

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da MatteF88 » 21 agosto 2015, 17:22

Si però sono anche passati 14 anni dal 2001 ad oggi..non si dovrebbe essere un po' più in campana?

comunque gli hanno sospeso la licenza, al prossimo funerale di un boss niente elicottero, eh pazienza, raddoppieranno i cavalli e gielo faranno fare in una chiesa più grande, così c'è posto anche per qualche membro delle istituzioni..

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da tartan » 21 agosto 2015, 17:33

Avete già dimenticato la musica del padrino? Avete notato che non se ne parla già più e tutto è rivolto all'elicottero? L'ENAC è il solo ente che si è mosso? E tutta quella folla? Chi c'era li in mezzo? Va bene, hanno buttato solo petali di rosa ma avrebbero potuto buttare una bomba. Chi ci dice che non la butteranno da qualche altra parte, mentre tutti sono interessati all'elicottero? Il boss è morto, chi è quello nuovo? Già c'è oppure si stanno organizzando i nuovi contatti con i politici? Siamo a Roma 2015 ragazzi, mica siamo a Chicago anni 30! :(
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6668
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Lampo 13 » 21 agosto 2015, 18:00

MatteF88 ha scritto:Si però sono anche passati 14 anni dal 2001 ad oggi..non si dovrebbe essere un po' più in campana?

comunque gli hanno sospeso la licenza, al prossimo funerale di un boss niente elicottero, eh pazienza, raddoppieranno i cavalli e gielo faranno fare in una chiesa più grande, così c'è posto anche per qualche membro delle istituzioni..
Ma vi siete già scordati che "Renatino" Enrico de Pedis, capo della Banda della Magliana è stato sotterrato all'INTERNO della Basilica di Sant'Apollinare, traslato li dal cimitero del Verano, neanche fosse un cardinale o un Santo?
... e la Banda della Magliana era una organizzazione malavitosa molto più pericolosa del clan casamonica, principalmente cravattari ed estorsori, mentre la BdM era coinvolta con i fascisti tipo Carminati, anche lui amico dei casamonica, valerio fioravanti, colpevole di un centinaio di omicidi, con i servizi segreti e probabilmente con lo IOR!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sardinian aviator » 21 agosto 2015, 18:30

Ma, porcaccia miseria, esistono radar per vedere gli uccelli intorno agli aeroporti e non si vede un elicottero che devia dalla rotta e sorvola la capitale? Oppure si è visto ma non si è potuto far niente? L'AMI che dice? Quale /i reparto/i sono addetti alla difesa aerea di Roma? Esistono batterie di missili? Se fossi un deputato chiederei un'inchiesta ministeriale :evil:
Ma qui basta un cagastraccio di boss di periferia per far saltare in aria una città?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da bulldog89 » 21 agosto 2015, 18:49

Cioè, fatemi capire...un elicottero non autorizzato è su Roma, presumibilmente addirittura sopra un corteo e lo vorreste abbattere? :?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4667
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da sardinian aviator » 21 agosto 2015, 19:20

bulldog89 ha scritto:Cioè, fatemi capire...un elicottero non autorizzato è su Roma, presumibilmente addirittura sopra un corteo e lo vorreste abbattere? :?
La faccina sorridente mi fa capire che stai scherzando....Certo il problema etico è serio ( a parte QUEL corteo :) ) e se lo saranno posti anche i militari dell' 11/9. Ma sapendo ora i rischi che corriamo, qualcuno deve aver elaborato una procedura in merito, che in qualche cassaforte deve pur essere custodita.
Che vogliamo fare?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1798
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da fabrizio66 » 21 agosto 2015, 19:23

Allora abbiamo capito che l elicottero non ero autorizzato al volo.
Tra ieri ed oggi ho visto varo telegiornali dove l enac ha dichiarato la sospensione della licenza ma non ho sentito nessun giornalista porsi la domanda ma se anziché fiori erano bombe?
Nessuno che abbia chiesto ma come ha fatto a volare sulla città senza permesso?
Avendo lavorato nelle adiacenze della chiesa ero solito mentre fumavo una sigaretta rivolgere lo sguardo al cielo ogni volta che passava un aereo in atterraggio, e la traiettoria rasenta di poco la chiesa lasciandola sulla sinistra a poche. Centinaia di metri, mi domando se in quel momento passava un 737 cosa poteva accadere.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da MatteF88 » 21 agosto 2015, 19:34

bulldog89 ha scritto:Cioè, fatemi capire...un elicottero non autorizzato è su Roma, presumibilmente addirittura sopra un corteo e lo vorreste abbattere? :?
Mah, non mi sembra di aver letto che qualcuno lo voglia abbattere, però se non doveva essere lì c'è anche qualcuno che ha la colpa di avercelo lasciato andare...cioè questo tizio ha deviato sulla città, non autorizzato, e nessuno, mentre lo stava facendo ha detto nulla o ha battuto ciglio?

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da bulldog89 » 21 agosto 2015, 19:40

sardinian aviator ha scritto:La faccina sorridente mi fa capire che stai scherzando....Certo il problema etico è serio ( a parte QUEL corteo :) ) e se lo saranno posti anche i militari dell' 11/9. Ma sapendo ora i rischi che corriamo, qualcuno deve aver elaborato una procedura in merito, che in qualche cassaforte deve pur essere custodita.
Che vogliamo fare?
A dir la verità la faccina è confusa :mrgreen: :mrgreen:

No, comunque la domanda è seria: in un caso del genere cosa cavolo si fa? Perché una volta che è in aria o lo tiri giù o...boh...e se per l'appunto è già su una città/paese/persone cosa facciamo?

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da MatteF88 » 21 agosto 2015, 19:46

che io sappia ( ma magari so male ) ci sono degli elicotteri militari che fanno da slow mover interceptor, tipo ti si affiancano e ti fanno capire, prima con le buone, di andare ad atterrare da qualche parte...qualcuno conferma? :?:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 19:57

Presumo di si.

E presumo anche che basterebbe un A26 Mangusta per coprire tutto il territorio entro il Raccordo, se un sistema di Warning Alert efficiente segnalasse qualcosa che non va.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4677
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 agosto 2015, 19:58

Lampo 13 ha scritto: ... e la Banda della Magliana era una organizzazione malavitosa molto più pericolosa del clan Casamonica, principalmente cravattari ed estorsori,
E gestori del traffico di eroina di tutta Roma Sudest, mica lo so chi sia meglio.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12026
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Elicotteri e funerali...

Messaggio da AirGek » 21 agosto 2015, 19:58

Sì ma la domanda di bulldog resta, ok lo si intercetta e poi?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Rispondi