Nuovo aereo di Stato

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 12 dicembre 2015, 10:40

Tiennetti ha scritto:Una decina di giorni
Credo che il problema sia trovare un simulatore di 340 con slot liberi!

Avatar utente
Alberto.c
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 28 maggio 2012, 10:22

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Alberto.c » 12 dicembre 2015, 10:44

Tiennetti ha scritto:Una decina di giorni
Se i tempi sono così brevi a prescindere dagli slot simulatore liberi è
davvero assurdo che non ci abbiano pensato prima !!!! non credo
lo abbiano comprato riallestito riverniciato in così poco tempo !

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 12 dicembre 2015, 10:59

Alberto.c ha scritto:
Se i tempi sono così brevi a prescindere dagli slot simulatore liberi è
davvero assurdo che non ci abbiano pensato prima !!!! non credo
lo abbiano comprato riallestito riverniciato in così poco tempo !
Se vedi il video di Striscia che ho postato prima, il pilota intervistato dice che la decisione è stata presa senza consultare prima l'aeronautica.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 12 dicembre 2015, 11:57

danko156 ha scritto:
Alberto.c ha scritto:
Se i tempi sono così brevi a prescindere dagli slot simulatore liberi è
davvero assurdo che non ci abbiano pensato prima !!!! non credo
lo abbiano comprato riallestito riverniciato in così poco tempo !
Se vedi il video di Striscia che ho postato prima, il pilota intervistato dice che la decisione è stata presa senza consultare prima l'aeronautica.
Le loro interviste sono attendibili quanto gli oracoli della Sibilla cumana!
Primo, chi ti garantisce che l'intervistato fosse un Pilota?
Secondo, perché un Pilota qualsiasi dovrebbe essere interpellato?
Terzo, se hanno interpellato qualche Generale dell'AMI per un consiglio, perché questi avrebbe dovuto informare il Pilota informato?
Quarto, da dove proviene l'obbligo per la Presidenza del Consiglio di interpellare qualcuno che sarà solo l'utilizzatore finale; credi che la dirigenza di una Compagnia interpelli i Piloti prima di scegliere un aeroplano?
Quinto, che esperienza hanno gli eventuali Generali da interpellare del volo intercontinentale?
Sesto, ci sono altre fonti estremamente specializzate a cui rivolgersi per avere dei suggerimenti in funzione delle esigenze.
Settimo, i Piloti dell'AMI sono solo tenuti a fare ciò che gli viene richiesto, non a fare commenti basati su ragioni che non conoscono... io dovevo addestrarmi come caccia bombardiere ricognitore sui G91Y quando erano disponibili, gratuitamente, ben altri aeroplani. Qualcuno mi ha mai chiesto cosa ne pensassi?

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 12 dicembre 2015, 12:51

Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:
Alberto.c ha scritto:
Se i tempi sono così brevi a prescindere dagli slot simulatore liberi è
davvero assurdo che non ci abbiano pensato prima !!!! non credo
lo abbiano comprato riallestito riverniciato in così poco tempo !
Se vedi il video di Striscia che ho postato prima, il pilota intervistato dice che la decisione è stata presa senza consultare prima l'aeronautica.
Le loro interviste sono attendibili quanto gli oracoli della Sibilla cumana!
Primo, chi ti garantisce che l'intervistato fosse un Pilota?
Secondo, perché un Pilota qualsiasi dovrebbe essere interpellato?
Terzo, se hanno interpellato qualche Generale dell'AMI per un consiglio, perché questi avrebbe dovuto informare il Pilota informato?
Quarto, da dove proviene l'obbligo per la Presidenza del Consiglio di interpellare qualcuno che sarà solo l'utilizzatore finale; credi che la dirigenza di una Compagnia interpelli i Piloti prima di scegliere un aeroplano?
Quinto, che esperienza hanno gli eventuali Generali da interpellare del volo intercontinentale?
Sesto, ci sono altre fonti estremamente specializzate a cui rivolgersi per avere dei suggerimenti in funzione delle esigenze.
Settimo, i Piloti dell'AMI sono solo tenuti a fare ciò che gli viene richiesto, non a fare commenti basati su ragioni che non conoscono... io dovevo addestrarmi come caccia bombardiere ricognitore sui G91Y quando erano disponibili, gratuitamente, ben altri aeroplani. Qualcuno mi ha mai chiesto cosa ne pensassi?
Sono d'accordissimo con te in ogni singolo punto.
So benissimo che entrambi i link che ho postato non sono attendibili al 100% e che il "pilota" intervistato non è detto che sia davvero un pilota o un rosicone.
Tuttavia da quello che sappiamo, dalle polemiche e dai ritardi che ci sono e ci sono stati, mi sembra logico concordare con la persona intervistata a Striscia, chiunque lui sia, e pensare che chi ha preso questa decisione non solo non abbia chiesto l'opinione ai capi dell'aeronautica, ma capisca ben poco di aviazione.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 12 dicembre 2015, 15:46

danko156 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:
Alberto.c ha scritto:
Se i tempi sono così brevi a prescindere dagli slot simulatore liberi è
davvero assurdo che non ci abbiano pensato prima !!!! non credo
lo abbiano comprato riallestito riverniciato in così poco tempo !
Se vedi il video di Striscia che ho postato prima, il pilota intervistato dice che la decisione è stata presa senza consultare prima l'aeronautica.
Le loro interviste sono attendibili quanto gli oracoli della Sibilla cumana!
Primo, chi ti garantisce che l'intervistato fosse un Pilota?
Secondo, perché un Pilota qualsiasi dovrebbe essere interpellato?
Terzo, se hanno interpellato qualche Generale dell'AMI per un consiglio, perché questi avrebbe dovuto informare il Pilota informato?
Quarto, da dove proviene l'obbligo per la Presidenza del Consiglio di interpellare qualcuno che sarà solo l'utilizzatore finale; credi che la dirigenza di una Compagnia interpelli i Piloti prima di scegliere un aeroplano?
Quinto, che esperienza hanno gli eventuali Generali da interpellare del volo intercontinentale?
Sesto, ci sono altre fonti estremamente specializzate a cui rivolgersi per avere dei suggerimenti in funzione delle esigenze.
Settimo, i Piloti dell'AMI sono solo tenuti a fare ciò che gli viene richiesto, non a fare commenti basati su ragioni che non conoscono... io dovevo addestrarmi come caccia bombardiere ricognitore sui G91Y quando erano disponibili, gratuitamente, ben altri aeroplani. Qualcuno mi ha mai chiesto cosa ne pensassi?
Sono d'accordissimo con te in ogni singolo punto.
So benissimo che entrambi i link che ho postato non sono attendibili al 100% e che il "pilota" intervistato non è detto che sia davvero un pilota o un rosicone.
Tuttavia da quello che sappiamo, dalle polemiche e dai ritardi che ci sono e ci sono stati, mi sembra logico concordare con la persona intervistata a Striscia, chiunque lui sia, e pensare che chi ha preso questa decisione non solo non abbia chiesto l'opinione ai capi dell'aeronautica, ma capisca ben poco di aviazione.
Io non lo so, non dati sufficienti per esprimere un giudizio, che comunque non varrebbe nulla.

Lelefanton
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 10 settembre 2011, 17:56

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lelefanton » 13 dicembre 2015, 10:04

Ma alla fine è un 330 o un 340?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 13 dicembre 2015, 10:47

Lelefanton ha scritto:Ma alla fine è un 330 o un 340?
E' un 340.
Anche io ogni tanto scrivo 330 per il titolo rimasto originale...

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 16 dicembre 2015, 10:57

Il 340 in questione è da un bel pò in volo sui cieli degli Emirati come EY8569. Credo sia un volo di prova...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 229
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da MRC13 » 16 dicembre 2015, 11:24

Grazie della segnalazione, dopo circa 3h e aver raggiunto FL410 è tornato a cuccia...per ora...!!
Ciao

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4844
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 16 dicembre 2015, 19:11

Lampo 13 ha scritto: Primo, chi ti garantisce che l'intervistato fosse un Pilota?
Questa è una affermazione da buon giornalista.
Lampo 13 ha scritto: credi che la dirigenza di una Compagnia interpelli i Piloti prima di scegliere un aeroplano?
Se venisse sentito il parere diciamo anche dei piloti però come concetto generale non sarebbe un male...
Lampo 13 ha scritto: io dovevo addestrarmi come caccia bombardiere ricognitore sui G91Y quando erano disponibili, gratuitamente, ben altri aeroplani.
In che senso? :roll:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 16 dicembre 2015, 19:45

Valerio Ricciardi ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: Primo, chi ti garantisce che l'intervistato fosse un Pilota?
Questa è una affermazione da buon giornalista.
Lampo 13 ha scritto: credi che la dirigenza di una Compagnia interpelli i Piloti prima di scegliere un aeroplano?
Se venisse sentito il parere diciamo anche dei piloti però come concetto generale non sarebbe un male...
Lampo 13 ha scritto: io dovevo addestrarmi come caccia bombardiere ricognitore sui G91Y quando erano disponibili, gratuitamente, ben altri aeroplani.
In che senso? :roll:
Che sarebbe cosa buona interpellare i Piloti prima di acquistare un aeroplano sono d'accordo, ma l'hai mai visto fare? Poi ci sono dei precedenti tipo chi ha fatto invertire il senso di accensione/spegnimento delle landing lights sui B777 per renderla uguale a quella degli A320 (con rifacimento di tutta la grafica del pannello), o la scelta di non installare su gli MD80 gli Autospoiler in caso di aborto ma di montare la funzione "Turb" ed il "non mi ricordo il nome" per sincronizzare N1 o N2, fatta da un altro Pilota fa venire voglia di non interpellarli!

Ero costretto a volare sull'aeroplano da Aeroclub più veloce del mondo quando gli americani ci davano GRATIS ben altre macchine...

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15892
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da JT8D » 17 dicembre 2015, 14:34

Lampo 13 ha scritto:....ed il "non mi ricordo il nome" per sincronizzare N1 o N2..
Engine Synchronizer System. Serviva a sincronizzare N1 e N2 tra i due motori, principalmente con funzione acustica, per evitare battimenti. In effetti è un sistema che non serve a nulla, oltre che essere stato anche fonte di problemi per i tecnici.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 8 gennaio 2016, 13:24

Secondo indiscrezioni il 340 sarebbe dovuto atterrare questo pomeriggio a FCO pilotato da equipaggio Etihad, ma a quanto pare l'arrivo in Italia dell'aereo sarebbe slittato ancora.
Inoltre, sembra che ad oggi l'aereo sia stato solo verniciato con i colori della Repubblica Italiana, mentre gli interni avrebbero ancora configurazione ex-Etihad.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da tartan » 8 gennaio 2016, 14:23

Potete discutere di calcio, come al solito, quanto volete. Una volta quando si doveva scegliere un nuovo aereo, in una compagnia di bandiera si sentivano tutti, tecnici e piloti, poi si decideva, magari sbagliando ma si decideva poi.
Ora state discutendo argutamente sui motivi per cui un socio di minoranza ha deciso di affibbiare alla maggioranza un aereo di cui non aveva più bisogno. :(
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da aetio57 » 8 gennaio 2016, 14:38

tartan ha scritto: ...
Ora state discutendo argutamente sui motivi per cui un socio di minoranza ha deciso di affibbiare alla maggioranza un aereo di cui non aveva più bisogno. :(
ammazza che sferzata!! :shock:

hai i piedi ben affrancati a terra, tu... :wink:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9613
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Maxx » 8 gennaio 2016, 14:43

Scusami Pino, non capisco, non per fare le pulci a quello che dici, che per me è sempre d'insegnamento: ma questo 340 va all'Alitalia o all'AM?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da tartan » 8 gennaio 2016, 14:51

C'è differenza su chi deve pagarlo? Non ho scritto di socio di maggioranza.
Ultima modifica di tartan il 8 gennaio 2016, 14:53, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9613
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Maxx » 8 gennaio 2016, 14:53

tartan ha scritto:C'è differenza su chi deve pagarlo?
A questo volevo arrivare. 8)

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da tartan » 8 gennaio 2016, 14:55

aetio57 ha scritto:
tartan ha scritto: ...
Ora state discutendo argutamente sui motivi per cui un socio di minoranza ha deciso di affibbiare alla maggioranza un aereo di cui non aveva più bisogno. :(
ammazza che sferzata!! :shock:

hai i piedi ben affrancati a terra, tu... :wink:
Sono solo vecchio! :(
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da aetio57 » 8 gennaio 2016, 15:01

tartan ha scritto:C'è differenza su chi deve pagarlo? Non ho scritto di socio di maggioranza.
infatti, avevo compreso proprio quella voluta omissione, per quello ho scritto quel commento.
Avete fatto benissimo a chiarire, perché era molto raffinato, ma ermetico............. :wink:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 30 gennaio 2016, 8:12

Possibile che non si sappia ancora nulla sulla sua entrata in servizio e che sia ancora ad AUH?? :shock: :shock: :shock:
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

anonymous12345

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da anonymous12345 » 30 gennaio 2016, 9:13

Su altri lidi leggo che dovrebbe arrivare il 2 febbraio a FCO molto presto in mattinata..

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 31 gennaio 2016, 16:44

Di notizie del suo arrivo ne girano un sacco. Per il momento solo voci. Speriamo che questa sia la volta buona... (ormai il leasing si sta già pagando, tenere a terra un aereo è ancor di più controproducente)
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da tartan » 31 gennaio 2016, 17:06

Perdonatemi se fallo (con tutti i significati che volete attribuirgli), ma ogni spesa dovrebbe essere o un investimento o uno sfizio, naturalmente quando va oltre il minimo indispensabile per sopravvivere. Io non ho studiato economia e neanche spreco, perciò potrei fallare facilmente. Allora spiegatemi voi: l'aereo personale comprato da Renzi con i soldi nostri, non suoi e mi preme evidenziarlo, è un investimento o uno sfizio?
Se è un investimento deve volare, sia per trasportare passeggeri con rientri immediati che per spostare Renzi celermente e spesso di quà e di là per stringere accordi economici favorevoli al suo popolo che rappresenta. Alla fine, o anche in mezzo, dovrebbero esserci dei rendiconti che chiariscano a tutti che l'investimento è stato fruttifero.
Spiegatemi voi, che siete più bravi di me in economia e che sbavate per questo aereo, dove riuscite ad intravvedere traccia di una simile ipotesi?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
MRC13
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 229
Iscritto il: 9 novembre 2015, 22:38

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da MRC13 » 31 gennaio 2016, 17:36

tartan ha scritto:Perdonatemi se fallo (con tutti i significati che volete attribuirgli), ma ogni spesa dovrebbe essere o un investimento o uno sfizio, naturalmente quando va oltre il minimo indispensabile per sopravvivere. Io non ho studiato economia e neanche spreco, perciò potrei fallare facilmente. Allora spiegatemi voi: l'aereo personale comprato da Renzi con i soldi nostri, non suoi e mi preme evidenziarlo, è un investimento o uno sfizio?
Se è un investimento deve volare, sia per trasportare passeggeri con rientri immediati che per spostare Renzi celermente e spesso di quà e di là per stringere accordi economici favorevoli al suo popolo che rappresenta. Alla fine, o anche in mezzo, dovrebbero esserci dei rendiconti che chiariscano a tutti che l'investimento è stato fruttifero.
Spiegatemi voi, che siete più bravi di me in economia e che sbavate per questo aereo, dove riuscite ad intravvedere traccia di una simile ipotesi?
Centrato in pieno il nocciolo della questione.!!
Ciao

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 1 febbraio 2016, 19:34

tartan ha scritto:Perdonatemi se fallo (con tutti i significati che volete attribuirgli), ma ogni spesa dovrebbe essere o un investimento o uno sfizio, naturalmente quando va oltre il minimo indispensabile per sopravvivere. Io non ho studiato economia e neanche spreco, perciò potrei fallare facilmente. Allora spiegatemi voi: l'aereo personale comprato da Renzi con i soldi nostri, non suoi e mi preme evidenziarlo, è un investimento o uno sfizio?
Se è un investimento deve volare, sia per trasportare passeggeri con rientri immediati che per spostare Renzi celermente e spesso di quà e di là per stringere accordi economici favorevoli al suo popolo che rappresenta. Alla fine, o anche in mezzo, dovrebbero esserci dei rendiconti che chiariscano a tutti che l'investimento è stato fruttifero.
Spiegatemi voi, che siete più bravi di me in economia e che sbavate per questo aereo, dove riuscite ad intravvedere traccia di una simile ipotesi?
Io faccio davvero fatica a trovare persone che sono d'accordo con la scelta di prendere questo 340 da parte dello Stato.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da danko156 » 1 febbraio 2016, 21:34

DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9613
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Maxx » 2 febbraio 2016, 9:12

Chigi One non si può sentire. Meglio che non abbia nessun nome "ufficioso" (operativamente ne avrà uno, immagino), qualsiasi nome sarebbe ridicolo.

dave91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 213
Iscritto il: 11 giugno 2014, 22:19

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da dave91 » 2 febbraio 2016, 13:51

Maxx ha scritto:Chigi One non si può sentire. Meglio che non abbia nessun nome "ufficioso" (operativamente ne avrà uno, immagino), qualsiasi nome sarebbe ridicolo.
Sarà per imitare l'air force one di Obama... Ci manca solo chigi two per il segretario di renzi. :mrgreen:
Anche chigi one è rifornibile in volo come quello di Obama? (domanda ironica) :mrgreen:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9613
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Maxx » 2 febbraio 2016, 14:05

http://www.corriere.it/esteri/16_febbra ... 7c73.shtml
dave91 ha scritto:
Maxx ha scritto:Chigi One non si può sentire. Meglio che non abbia nessun nome "ufficioso" (operativamente ne avrà uno, immagino), qualsiasi nome sarebbe ridicolo.
Sarà per imitare l'air force one di Obama... Ci manca solo chigi two per il segretario di renzi. :mrgreen:
Anche chigi one è rifornibile in volo come quello di Obama? (domanda ironica) :mrgreen:
Semmai AM1, a questo punto! La cosa più sensata sarebbe che quest'aereo volasse per servizio, come nella sua natura, senza strombazzamenti e senza venire sovraesposto come segno della potenza economica italiana.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9835
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da tartan » 2 febbraio 2016, 14:20

Grazie Renzi! Magari migliorare o investire di più su Mistral Air NO? E' vero pure che con un 340 hai voglia a traspostare posta!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6986
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Lampo 13 » 2 febbraio 2016, 14:25

tartan ha scritto:Grazie Renzi! Magari migliorare o investire di più su Mistral Air NO? E' vero pure che con un 340 hai voglia a traspostare posta!
Mistral non era di proprietà del Vaticano? Se è così basterebbe vendere qualche attico...

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6882
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da **F@b!0** » 2 febbraio 2016, 14:29

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Grazie Renzi! Magari migliorare o investire di più su Mistral Air NO? E' vero pure che con un 340 hai voglia a traspostare posta!
Mistral non era di proprietà del Vaticano? Se è così basterebbe vendere qualche attico...
no....è di Poste Italiane ora!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9613
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: ACJ330 nuovo aereo di stato?

Messaggio da Maxx » 2 febbraio 2016, 14:29

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Grazie Renzi! Magari migliorare o investire di più su Mistral Air NO? E' vero pure che con un 340 hai voglia a traspostare posta!
Mistral non era di proprietà del Vaticano? Se è così basterebbe vendere qualche attico...
No guarda, basterebbe vendere quella chiesetta biancastra in fondo a quel colonnato in quella grande piazza. Oppure quella cappella con i disegni che si vede certe volte nei film.

Rispondi