Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 2 novembre 2015, 12:59

MartaP ha scritto:
alexrax ha scritto: si ok ma sottovalutate la dichiarazione del portavoce di PUTIN, che di solito misura le virgole... se hanno iniziato a parlare di terrorismo non lo fanno certo nel loro interesse.
Può darsi.... :roll: ..ma dal mio punto di vista sarebbe molto peggio, se risultasse che l'incidente è stato causato da un guasto tecnico: la compagnia aerea andrebbe in fallimento...dovrebbe pagare fior fiore di risarcimenti...mentre se fosse terrorismo, la responsabilità esula dalla compagnia....
La compagnia è sempre coperta dall'assicurazione, in entrambi i casi.

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 2 novembre 2015, 13:00

Secondo portavoce ministero interni Russo le scatole nere sono in buone condizioni e da una prima analisi delle stesse è confermata la frantumazione in volo dell AM.

La probabilità che un aereo moderno collassi in volo per cedimento strutturale è minima, praticamente inesistente. Ed ormai è confermato che è collassato in volo sia da queste dichiarazioni che da come i detriti sono stati rinvenuti (raggio di 10 km di separazione).
Gli unici due componenti in grado di esplodere e causare danni strutturali potevano essere i motori ma dalle foto viste finora (in particolare le ventole) non sembrano essere danneggiati compatibilmente con una esplosione interna del motore.
Per me l'ipotesi dolosa è evidentemente la più credibile, al momento.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 2 novembre 2015, 13:06

Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 2 novembre 2015, 13:12

alexrax ha scritto: La compagnia è sempre coperta dall'assicurazione, in entrambi i casi.
Le conseguenze non sono uguali, in entrambi in casi....
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 novembre 2015, 13:18

SuperMau ha scritto:Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Se un Comandante va in volo con una rottura della fusoliera di 10 cm. va immediatamente radiato! :shock:
Le rotture "camminano", vanno fermate con due fori alle estremità e poi va posta una "pezza" in metallo incollata e rivettata. L'aereo non si può muovere finché non avviene la riparazione, che va fatta in hangar.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 2 novembre 2015, 13:25

Lampo 13 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Se un Comandante va in volo con una rottura della fusoliera di 10 cm. va immediatamente radiato! :shock:
Le rotture "camminano", vanno fermate con due fori alle estremità e poi va posta una "pezza" in metallo incollata e rivettata. L'aereo non si può muovere finché non avviene la riparazione, che va fatta in hangar.
Lampo,
questo lo so....difatti il mio posto (apertamente ironico) era per evidenziare che una cedimento in volo puo' essere provocato da 1000 altri fattori che non il dolo/terrorismo/bomba che qualcuno da al 99% solo perche' lo dice la russia....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 2 novembre 2015, 14:59

SuperMau ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Se un Comandante va in volo con una rottura della fusoliera di 10 cm. va immediatamente radiato! :shock:
Le rotture "camminano", vanno fermate con due fori alle estremità e poi va posta una "pezza" in metallo incollata e rivettata. L'aereo non si può muovere finché non avviene la riparazione, che va fatta in hangar.
Lampo,
questo lo so....difatti il mio posto (apertamente ironico) era per evidenziare che una cedimento in volo puo' essere provocato da 1000 altri fattori che non il dolo/terrorismo/bomba che qualcuno da al 99% solo perche' lo dice la russia....
Vuoi paragonare la voce di corridoio altamente improbabile di un non meglio precisato addetto alla rampa con un ministro russo, il portavoce della una compagnia aerea coinvolta e il portavoce del presidente Putin? Boh...io non è che credo agli asini che volano e non sono complottista ma sono certo che questi soggetti rilasciano dichiarazioni dopo aver misurato le virgole ed hanno certamente fonti d'informazione più che verificate.

Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 2 novembre 2015, 15:25

alexrax ha scritto:
SuperMau ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Se un Comandante va in volo con una rottura della fusoliera di 10 cm. va immediatamente radiato! :shock:
Le rotture "camminano", vanno fermate con due fori alle estremità e poi va posta una "pezza" in metallo incollata e rivettata. L'aereo non si può muovere finché non avviene la riparazione, che va fatta in hangar.
Lampo,
questo lo so....difatti il mio posto (apertamente ironico) era per evidenziare che una cedimento in volo puo' essere provocato da 1000 altri fattori che non il dolo/terrorismo/bomba che qualcuno da al 99% solo perche' lo dice la russia....
Vuoi paragonare la voce di corridoio altamente improbabile di un non meglio precisato addetto alla rampa con un ministro russo, il portavoce della una compagnia aerea coinvolta e il portavoce del presidente Putin? Boh...io non è che credo agli asini che volano e non sono complottista ma sono certo che questi soggetti rilasciano dichiarazioni dopo aver misurato le virgole ed hanno certamente fonti d'informazione più che verificate.

Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.
se tu ritieni che siano persone al di sopra delle parti e assolutamente imparziali, devi dare di piu' per convincermi.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 2 novembre 2015, 15:36

SuperMau ha scritto:
alexrax ha scritto:
SuperMau ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
SuperMau ha scritto:Un portavoce egiziano ha confermato che il velivolo e' stato urtato dalla scala passeggeri, in prossimita' della porta posteriore del velivolo, tale da risultare in uno squarcio di una lunghezza inferiore a 10 cm.
Le autorita' aeroportuali, definito il danno "non rilevante", hanno permesso all'aeromobile di decollare.
Risulterebbe che tale danno ha comportato una rottura strutturale sotto la porta posteriore con conseguente esplosione in volo....

@Alex, come ti sembra questa?
Se un Comandante va in volo con una rottura della fusoliera di 10 cm. va immediatamente radiato! :shock:
Le rotture "camminano", vanno fermate con due fori alle estremità e poi va posta una "pezza" in metallo incollata e rivettata. L'aereo non si può muovere finché non avviene la riparazione, che va fatta in hangar.
Lampo,
questo lo so....difatti il mio posto (apertamente ironico) era per evidenziare che una cedimento in volo puo' essere provocato da 1000 altri fattori che non il dolo/terrorismo/bomba che qualcuno da al 99% solo perche' lo dice la russia....
Vuoi paragonare la voce di corridoio altamente improbabile di un non meglio precisato addetto alla rampa con un ministro russo, il portavoce della una compagnia aerea coinvolta e il portavoce del presidente Putin? Boh...io non è che credo agli asini che volano e non sono complottista ma sono certo che questi soggetti rilasciano dichiarazioni dopo aver misurato le virgole ed hanno certamente fonti d'informazione più che verificate.

Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.
se tu ritieni che siano persone al di sopra delle parti e assolutamente imparziali, devi dare di piu' per convincermi.
Il fatto che abbiano più da perdere che guadagnare a fare certe dichiarazioni non mi lascia dubbi sulla veridicità di quello che dicono.

O pensi che gli convenga dire che non sonore in grado di garantire i propri voli?

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da stedias21 » 2 novembre 2015, 15:55

Siamo in un thread generico dunque penso che le persone abbiano il diritto di esprimere le proprie opinione in base ai fatti che attualmente si conoscono (vere o presunte), dunque se qualcuno pensa che il terrorismo c'entri con questo incidente non vedo perchè dobbiamo vietare le persone di esprimersi :? Pure io inizio a nutrire dubbi sulla natura di questo incidente e pur rimanendo in attesa di più informazioni ufficiali, inizio a pensare che i Russi hanno subito un torto da qualche nemico, ora che sia ISIS, che sia pinco pallino, non mi interessa ma è importante capire le cause. Attentato oppure no? Anche perchè se non fosse un attentato ma un danno strutturale / cedimento causato da un'eventuale esplosione, visto il gran numero di A320/321 in giro, sarei ansioso di capire il perchè è capitato tutto questo... :?: :|

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 2 novembre 2015, 16:46

stedias21 ha scritto: Anche perchè se non fosse un attentato ma un danno strutturale / cedimento causato da un'eventuale esplosione, visto il gran numero di A320/321 in giro, sarei ansioso di capire il perchè è capitato tutto questo... :?: :|
Concordo....anche se spero fortemente in un problema tecnico...per quanto drammatico, l'evento verrebbe analizzato e studiato in modo che non si ripeta.......
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 2 novembre 2015, 18:17

alexrax ha scritto:Vuoi paragonare la voce di corridoio altamente improbabile di un non meglio precisato addetto alla rampa con un ministro russo, il portavoce della una compagnia aerea coinvolta e il portavoce del presidente Putin? Boh...io non è che credo agli asini che volano e non sono complottista ma sono certo che questi soggetti rilasciano dichiarazioni dopo aver misurato le virgole ed hanno certamente fonti d'informazione più che verificate.
Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.
SuperMau ha scritto:se tu ritieni che siano persone al di sopra delle parti e assolutamente imparziali, devi dare di piu' per convincermi.
Se entrambi ritenete che il trasporto aereo sia super controllato e sicuro come dite, dovete fare e dare di più per convincermi
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

steveone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 5 settembre 2015, 16:50

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da steveone » 2 novembre 2015, 20:31

Ma che brutta fine morire così. ..io più ci penso e più mi sale l'ansia...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 2 novembre 2015, 22:08

tartan ha scritto:
alexrax ha scritto:Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.
SuperMau ha scritto:se tu ritieni che siano persone al di sopra delle parti e assolutamente imparziali, devi fare di piu' per convincermi.

Se entrambi ritenete che il trasporto aereo sia super controllato e sicuro come dite, dovete fare e dare di più per convincermi
Se tutti e tre ritenete che questo sia un valido modo per interfacciarsi garbatamente in un forum in cui si ragiona con dati ancora molto parziali su un evento che ha causato moltissimi lutti, dovete fare di più per convincermi.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

tiziano79
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 14 maggio 2012, 10:10
Località: Roma

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da tiziano79 » 2 novembre 2015, 22:17

Mi sembra da un certo punto di vista di " rivivere" la tragedia del Germanwings qui sul forum...vabbe' dai comunque di la' in area tecnica qualcuno ha gia risolto il caso...
Occhio...

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 9:15

Satellite spia Americano ha rilevato una esplosione .... fonte CNN.

http://www.corriere.it/esteri/15_novemb ... b136.shtml

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 9:18

tartan ha scritto:
alexrax ha scritto:Vuoi paragonare la voce di corridoio altamente improbabile di un non meglio precisato addetto alla rampa con un ministro russo, il portavoce della una compagnia aerea coinvolta e il portavoce del presidente Putin? Boh...io non è che credo agli asini che volano e non sono complottista ma sono certo che questi soggetti rilasciano dichiarazioni dopo aver misurato le virgole ed hanno certamente fonti d'informazione più che verificate.
Se tu ritieni che siano cazzari devi fare di più per convincermi.
SuperMau ha scritto:se tu ritieni che siano persone al di sopra delle parti e assolutamente imparziali, devi dare di piu' per convincermi.
Se entrambi ritenete che il trasporto aereo sia super controllato e sicuro come dite, dovete fare e dare di più per convincermi

Mah, presumo che non hai letto bene quello che ho scritto perchè Io veramente non sostengo che sia supersicuro e controlloato anzi, sostengo solo che non ho motivo di dubitare di un Presidente che dichiara certe cose pur dandosi la zappa sul piede e avvalorando in tutta evidenza che NON è in grado di garantire la sicurezza dei voli dei suoi cittadini.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 3 novembre 2015, 9:21

Adesso abbiamo anche il "lampo di calore" segnalato da un satellite americano al momento dell'evento. Notare la terminologia spiccatamente tecnica, tipica dell'ambiente militare americano.

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 9:33

Maxx ha scritto:Adesso abbiamo anche il "lampo di calore" segnalato da un satellite americano al momento dell'evento. Notare la terminologia spiccatamente tecnica, tipica dell'ambiente militare americano.
Non sarà scritto in termini tecnici ma la fonte è la CNN e non mi pare che ne il pentagono o cia abbiano smentito la notizia.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da MartaP » 3 novembre 2015, 12:10

steveone ha scritto:Ma che brutta fine morire così. ..io più ci penso e più mi sale l'ansia...
Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Steveone ....non ci pensare...non se ne sono neanche resi conto ...e poi fattene una ragione: non esiste un bel modo di morire...

(beh, forse uno, te lo concedo: di vecchiaia, nel proprio letto e nel sonno.. cosa più unica che rara...) :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 3 novembre 2015, 12:16

Di certo non se ne sono resi conto più che la persona assassinata dal killer in Colombia, o quella colpita dall'automobilista ubriaco in California, o la donna uccisa dall'amato maritino in Italia. E non tocco l'argomento Germanwings, che è meglio.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 3 novembre 2015, 13:22

Maxx ha scritto:Adesso abbiamo anche il "lampo di calore" segnalato da un satellite americano al momento dell'evento. Notare la terminologia spiccatamente tecnica, tipica dell'ambiente militare americano.
Vabbéh, figuriamoci se è una notizia di prima mano.

Certamente invece che molti satelliti americani, cinesi e russi (salvo altri) monitorino in questo periodo storico con attenzione l'area mediorientale è altamente verosimile.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 15:51

Scusate, domanda ai più esperti

guardate questo video

http://bc.ilfattoquotidiano.it/rtmp/132 ... 094001.mp4

E' quello che circola in rete della rivendicazione dei tagliagole pubblicato subito dopo l'incidente e bollato da russi ed egiziani come improbabile.
Ora però dopo gli ultimi sviluppi delle indagini in rete stanno rianalizzando meglio la rivendicazione.
Il video è stato giudicato autentico da più fonti (nel senso che non è manipolato con photoshop per capirci). Se a questo punto se secondo le autorità non è riferito a questo incidente perchè non c'erano le capacità militari di colpire a tale quota, mi chiedo, a quale incidente si riferisce? Qualcuno lo ha già visto in precedenza?

Inoltre la smentita delle autorità è stata "non è possibile colpirlo da terra" ma in verità la rivendicazione non dice che lo hanno abbattuto con un missile ma che è stato abbattuto e basta.
Tra l'altro riguardando il video più volte si vede che non viene colpito da un corpo esterno ma esplode dall'interno e purtroppo devo constatare che si l'esplosione è nella parte posteriore sx tra ali e coda.
Mi viene inoltre da riflettere.... possibile che uno si metta a riprendere casualmente un aereo a 10,000 proprio quando salta in aria dall'interno? Il video è stato rimosso dai network più diffusi ma in rete gira ancora.

Non sono mai stato complottista.... ma quà c'è una gran puzza di bruciato.... veramente.

Qualche valutazione in merito?

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 3 novembre 2015, 16:01

Alex,
se i thread si chiamano "generico" e "tecnico" una ragione ci sara'...non e' che se posti le stesse cose hai una maggiore visibilita' oppure ti viene risposto prima.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 16:07

SuperMau ha scritto:Alex,
se i thread si chiamano "generico" e "tecnico" una ragione ci sara'...non e' che se posti le stesse cose hai una maggiore visibilita' oppure ti viene risposto prima.
chiedo venia ;-) allora cancello l'altro!

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da DNL-SGR » 3 novembre 2015, 16:36

Stavo notando che nessun volo sta più sorvolando l'area settentrionale del Sinai, non solo compagnie occidentali, ma tutte le compagnie che fanno giri piuttosto lunghi soprattutto i voli Amman-Beirut che tendenzialmente non sorvolano nè Israele nè la Siria (in realtà la MEA la Siria la sorvola, Rojal Jordan no)

Ma forse sarebbe più opportuno controllare meglio la sicurezza dell'aeroporto di Sharm e passare al setacco vita, morte e miracoli di tutti i dipendenti.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 3 novembre 2015, 16:41

ho riguardato questo video e mi sembra molto, molto improbabile che sia reale o comuqnue relativo all'aereo in questione....poi tutto e' possibile eh!, pero' resto molto scettico....

1. tutto sfocato....neanche con la telecamera/telefono piu' scarso riesci a sfocarlo cosi
2. per poter ingrandire a quel livello l'aereo, hai bisogno di uno zoom (su una macchina digitale, o su un telefono), almeno di un 70-90x
3. se hai uno zoom tale, di sicuro non e' sfocato
4. a quelle distanze di zoom, e' impossibile tenere l'obiettivo "fermo". e neanche muoverlo cosi poco come si vede nel video
5. Come fai ad identificare l'aereo in mezzo al deserto? con FR24? min**ia ma che copertura telefonica hanno in egitto?
6. Se proprio vuoi rivendicare un attentato, il filmino lo continui a fare fin quando l'aereo non cade al suolo...mica 10 secondi dopo l'esplosione e via...
7. Dopo l'esplosione, si vede un fumo nerissimo per tutto il filmato....ammazza ma quanto cherosene avevano li dietro per fare un fumo cosi?
8. visto che (si ipotizza) il cono di coda si e' staccato al momento dell'esplosione, come e' che nel filmino non si vede nessun tipo di detrito volare via per la tangente?

Insomma, troppi se e troppi ma per definirlo attendibile....
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 17:11

SuperMau ha scritto:ho riguardato questo video e mi sembra molto, molto improbabile che sia reale o comuqnue relativo all'aereo in questione....poi tutto e' possibile eh!, pero' resto molto scettico....

1. tutto sfocato....neanche con la telecamera/telefono piu' scarso riesci a sfocarlo cosi
2. per poter ingrandire a quel livello l'aereo, hai bisogno di uno zoom (su una macchina digitale, o su un telefono), almeno di un 70-90x
3. se hai uno zoom tale, di sicuro non e' sfocato
4. a quelle distanze di zoom, e' impossibile tenere l'obiettivo "fermo". e neanche muoverlo cosi poco come si vede nel video
5. Come fai ad identificare l'aereo in mezzo al deserto? con FR24? min**ia ma che copertura telefonica hanno in egitto?
6. Se proprio vuoi rivendicare un attentato, il filmino lo continui a fare fin quando l'aereo non cade al suolo...mica 10 secondi dopo l'esplosione e via...
7. Dopo l'esplosione, si vede un fumo nerissimo per tutto il filmato....ammazza ma quanto cherosene avevano li dietro per fare un fumo cosi?
8. visto che (si ipotizza) il cono di coda si e' staccato al momento dell'esplosione, come e' che nel filmino non si vede nessun tipo di detrito volare via per la tangente?

Insomma, troppi se e troppi ma per definirlo attendibile....

Non è che ci devo credere per forza ma:

La qualità del video non mi meraviglia, non è che mi aspettavo una ripresa con il cameramen in 4k sul cavalletto, come lo hanno tracciato non lo saprei, magari anche FR24 se avevano copertura web (magari con satellitare) ma neanche improbabile se sai quando parte e quando più o meno dovrebbe transitare.
Non si sa neanche se il video che ho postato è integrale o no, potrebbero aver ripreso tutto e postato solo una parte.

Ad ogni modo queste sono solo ipotesi, invece il punto 7 è credibile in quanto era partito da poco e presumibilmente ne aveva di carburante, mentre il cono di coda si è separato si ma essendo stato trovato a circa 3km dal resto del relitto non penso si sia separato a 10.000 mt ma magari a quota più bassa durante la discesa.

Ad ogni modo resta la domanda di fondo a cui rispondere: Se non è l'aereo quello russo.... a che incidente si riferisce questo video? Ci sono stati recenti perdite con esplosioni dall'interno di cui non ricordo? :|

Se analizzi bene il video si vede chiaramente, prima della esplosione l'onda d'urto bianca intorno alla fusoliera, è evidente che viene dall'interno e poi subito dopo il fuoco.

E poi.... è possibile che questi poco dopo l'incidente hanno un video da mettere on line compatibile a quanto accaduto (oramai dalla analisi relitti dopo 3 giorni è certo il cedimento tra ali e coda con incendio alla parte posteriore durante il volo)?

Mi chiedo come facevano visto che quando hanno postato questo video non era stato ancora divulgato nulla dell'incidente.

Domande in cerca di risposte.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 3 novembre 2015, 17:31

mah, le domande sono tante.....
nei miei esperimenti, ti posso dire che posso tracciare a vista in un raggio di 50 km, oltre e' impossibile.
il deserto e' GRANDE, mica e' sicuro che un aereo passa per di li, razzo fai, hai il teletrasporto per essere al posto giusto quando ti serve?

questa, per esempio, e' un ingrandimento 50x fatto con la mia fotocamera, quota FL350, a circa 20 km di distanza...
DSC00769-0.jpg
come vedi, si puo' distinguere bene, mica tutto sfocato....

ora, quello che IO penso, e' che questo filmino sia relativo a qualche test di volo, il filmino originale sicuramente e' chiaro e limpido e ben visibile, e questo e' taroccato e riutilizzato per l'occasione
Tra l'altro, presumo sia stato fatto da un altro aereo/elicottero, posto a una quota inferiore, in inseguimento...Questo perche', nei primi due secondi, si vede sulla destra una riga nera.....che secondo me e' il contorno di un finestrino...non puo' essere un bastone selfie/dito o altro, questo e' sicuro.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 17:42

SuperMau ha scritto: ora, quello che IO penso, e' che questo filmino sia relativo a qualche test di volo, il filmino originale sicuramente e' chiaro e limpido e ben visibile, e questo e' taroccato e riutilizzato per l'occasione
Certo è plausibile.... ma mi meraviglio allora che nessuno dei vari blogger smanettoni non ha ancora trovato l'originale.
SuperMau ha scritto: Tra l'altro, presumo sia stato fatto da un altro aereo/elicottero, posto a una quota inferiore, in inseguimento...Questo perche', nei primi due secondi, si vede sulla destra una riga nera.....che secondo me e' il contorno di un finestrino...non puo' essere un bastone selfie/dito o altro, questo e' sicuro.
Mah.... a me pare preso ma molto in basso, anzi probabilmente i filmati sono 2 diversi, il bordo di lato può essere tutto....un laccio, montante di un auto etc. Sono tutte ipotesi.

Certo è che se anche fosse un fake hanno avuto gran fortuna a beccare un video sconosciuto a tutto il mondo nell'era di Internet e peraltro "tecnicamete plausibile" con quello che sta emergendo il tutto subito dopo l'incidente.

Tutto è possibile, anche che siano solo coincidenze ma anche che non sia una coincidenza.

steveone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 5 settembre 2015, 16:50

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da steveone » 3 novembre 2015, 19:17

Strano trovare un video in così poco tempo no?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 3 novembre 2015, 19:27

Scusate: sarebbe davvero tediante se mi mettessi a fare disquisizioni tecniche sull'argomento, perciò lo eviterò per rispetto, ma quel video a mio smentibilisismo avviso è il tarocco più grossolano che abbia visto dall'inizio dell'era digitale.

Parlate di tutto, ragionate su gittate di missili brandeggiabili o di bombe nella toilette di coda o cose simili, ma non facciamo riferimento a un montaggio tanto rozzo.Non sono videoperatore ma Premiére un pochino so usarlo, e quel fake è roba da studente di Istituto superiore di cinematografia nemmeno troppo brillante.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

alexrax
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 13 agosto 2008, 11:15

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da alexrax » 3 novembre 2015, 20:03

Valerio Ricciardi ha scritto:Scusate: sarebbe davvero tediante se mi mettessi a fare disquisizioni tecniche sull'argomento, perciò lo eviterò per rispetto, ma quel video a mio smentibilisismo avviso è il tarocco più grossolano che abbia visto dall'inizio dell'era digitale.

Parlate di tutto, ragionate su gittate di missili brandeggiabili o di bombe nella toilette di coda o cose simili, ma non facciamo riferimento a un montaggio tanto rozzo.Non sono videoperatore ma Premiére un pochino so usarlo, e quel fake è roba da studente di Istituto superiore di cinematografia nemmeno troppo brillante.

Guardate su altri forum, anche di difesa, sono concordi che non sia manipolato, senza entrare nei dettagli da cosa presumi che sia un falso?

Ritieni che sia preso da un altro video o proprio creato da zero?

Per essere terra terra la domanda è l'aereo nel video esplode realmente (a prescindere se si tratti o no di quello russo) oppure è fatto in cucina con un modellino?

A me per quel che ho visto, e mi rifersco ad onda d'urto e come si propaga esplosione è sembrato realistico.

Tu che sei più esperto magari hai notato qualcosa di piú.

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5831
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da albert » 3 novembre 2015, 22:28

alexrax ha scritto:
Maxx ha scritto:Adesso abbiamo anche il "lampo di calore" segnalato da un satellite americano al momento dell'evento. Notare la terminologia spiccatamente tecnica, tipica dell'ambiente militare americano.
Non sarà scritto in termini tecnici ma la fonte è la CNN e non mi pare che ne il pentagono o cia abbiano smentito la notizia.
"Lampo di calore" significa che un sensore termografico (c.d. telecamera termica) installato a bordo del satellite ha rilevato un cambiamento improvviso di temperatura nella zona (dovuto ad esempio al carburante contenuto nei serbatoi dell'aereo che al momento dell' impatto al suolo si incendia..... :roll: )
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Persi contatti con aereo russo nel Sinai (Thread Generico)

Messaggio da DNL-SGR » 3 novembre 2015, 22:40

Comunque adesso danno per ufficiale che sono stati trovati pezzi estranei all'aereo anche se non si sa se derivino da una bomba o magari siano parte dei bagagli e del carico..

Dato che mi sembra, nel caso sia doloso, molto più probabile una bomba a bordo piuttosto che un missile esterno, mi stupisco che si sia puntata l'attenzione sull'areoporto di Sharm..che sui giornali non siano comparse le storie più strane dei vari addetti, da quello che un anno fa aveva denunciato carenze, a quello con problemi psichiatrici, a quello che aveva abbandonato per andare con l'isis e tutte quelle storie che sanno montare certi giornali...

Rispondi