Funzionamento AP/FD

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 3 maggio 2016, 19:15

Buonasera!
Sono uno studente laureando in Ingegneria Aeronautica e sto svolgendo la mia tesi sul funzionamento dell'AP e del FD su velivoli commerciali (MD80,BOEING,AIRBUS), provando a distinguere e analizzare le varie differenze e evoluzioni nel tempo a cui il sistema é stato sottoposto.
Le mie fonti sono i vari manuali di volo nelle sezioni dedicate degli aeroplani, ma purtroppo essendo mancante di fondamenti pratici, per il mio problema non sono abbastanza esaurienti.
Volevo chiedere quindi, se qualcuno potesse chiarirmi dei dubbi sul funzionamento, per ora, dell'AP del MD80, in particolare:

- nello stato AP-on senza avere ancora impostato una certa prua, cosa appare sul HDG Readout?
- nello stato AP-on se giro il nottolino ALT ma non lo tiro cosa appare sul Readout?
- se il velivolo é ancora a terra e si passa nello stato AP-on come si comporta il velivolo?

Credo siano le prime di una serie di domande che mi porrò, ringrazio chiunque abbia la gentilezza e la disponibilità di aiutarmi.

Buona serata!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 3 maggio 2016, 21:30

jacopo23 ha scritto:Buonasera!
Sono uno studente laureando in Ingegneria Aeronautica e sto svolgendo la mia tesi sul funzionamento dell'AP e del FD su velivoli commerciali (MD80,BOEING,AIRBUS), provando a distinguere e analizzare le varie differenze e evoluzioni nel tempo a cui il sistema é stato sottoposto.
Le mie fonti sono i vari manuali di volo nelle sezioni dedicate degli aeroplani, ma purtroppo essendo mancante di fondamenti pratici, per il mio problema non sono abbastanza esaurienti.
Volevo chiedere quindi, se qualcuno potesse chiarirmi dei dubbi sul funzionamento, per ora, dell'AP del MD80, in particolare:

- nello stato AP-on senza avere ancora impostato una certa prua, cosa appare sul HDG Readout?
- nello stato AP-on se giro il nottolino ALT ma non lo tiro cosa appare sul Readout?
- se il velivolo é ancora a terra e si passa nello stato AP-on come si comporta il velivolo?

Credo siano le prime di una serie di domande che mi porrò, ringrazio chiunque abbia la gentilezza e la disponibilità di aiutarmi.

Buona serata!
FAS è la persona che può darti delle dritte sui testi da cercare, io posso solo provare a ricordare dopo 8 anni che non volo sul MD80.

Con AP-on sul readout dovrebbe apparire la heading corrispondente alla posizione attuale del Bug.
Con AP-on impostando una quota appare la quota impostata, tirando il nottolino si comanda il cambio di quota.
Era un Check che si faceva: AP-on / AP-off, suono dell'allarme di disconnessione.

Qualcuno più "fresco" mi correggerà.

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 4 maggio 2016, 0:18

Grazie mille, sei stato gentilissimo.

Quindi ok, come immaginavo per la domanda 2 il Readout visualizzerá la prua desiderata, ma nel caso omettessi per un "certo lungo tempo" il pull del nottolino, il Readout si ressetterà?e se si in chè modo?
Mentre per la 3, oltre al test, l'inserimento a terra del AP non comporta nient'altro in termini di variazione di stato del velivolo?

Grazie mille ancora!

ps: se ci sei FAS sono qui!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 4 maggio 2016, 11:07

jacopo23 ha scritto:Grazie mille, sei stato gentilissimo.

Quindi ok, come immaginavo per la domanda 2 il Readout visualizzerá la prua desiderata, ma nel caso omettessi per un "certo lungo tempo" il pull del nottolino, il Readout si ressetterà?e se si in chè modo?
Mentre per la 3, oltre al test, l'inserimento a terra del AP non comporta nient'altro in termini di variazione di stato del velivolo?

Grazie mille ancora!

ps: se ci sei FAS sono qui!
Vediamo se riesco a spiegarmi.
Abbiamo dei "nottolini" per impostare e dei readout per leggere cosa abbiamo impostato.
Con AP-off il Bug della HDG può stare dove gli pare (ma si tiene sempre sulla heading da mantenere) ed il readout indica il valore su cui si trova il Bug. Se metti AP-on il sistema si andrà ad allineare sulla HDG indicata dal Bug e scritta sul readout seguendo la virata dal lato più breve. Da quel momento ogni movimento del nottolino causerà una nuova indicazione sul readout ed una coerente posizione del Bug con conseguente virata dell'aeroplano.
Per la quota è lo stesso, solo che per far cambiare di quota l'aeroplano devi tirare il "nottolino". Se sei con AP-off e vari la quota rispetto a quanto segnato sul readout, al superamento di una certa quantità (750 ft? Non ricordo) suona un allarme. A terra con AP-on non succede nulla, l'AP agisce sulle superfici aerodinamiche e quindi l'aereo non si può muovere... sinceramente non so se le superfici si muovono come in volo o se c'è una esclusione del collegamento AP/superfici dovuta alla condizione Ground dell'aereo.

airbusfamilydriver
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 3656
Iscritto il: 16 luglio 2007, 1:38

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da airbusfamilydriver » 4 maggio 2016, 11:45

jacopo23 ha scritto:Grazie mille, sei stato gentilissimo.

Quindi ok, come immaginavo per la domanda 2 il Readout visualizzerá la prua desiderata, ma nel caso omettessi per un "certo lungo tempo" il pull del nottolino, il Readout si ressetterà?e se si in chè modo?
questo succede su gli airbus e si resetta nel senso che sparisce e nel readout della prua non leggi piu' niente

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 4 maggio 2016, 13:45

Perfetto ora è decisamente tutto più chiaro!

Quindi, vuol dire che le "finestrelle" HDG, SPD e ALT per la selezione dei corrispondenti valori, sono sempre accese sul pannello dell’MD-80, indipendentemente dal fatto che A/P sia su ON oppure OFF (e idem per A/T).

Giusto?

Grazie mille ancora!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 4 maggio 2016, 14:11

jacopo23 ha scritto:Perfetto ora è decisamente tutto più chiaro!

Quindi, vuol dire che le "finestrelle" HDG, SPD e ALT per la selezione dei corrispondenti valori, sono sempre accese sul pannello dell’MD-80, indipendentemente dal fatto che A/P sia su ON oppure OFF (e idem per A/T).

Giusto?

Grazie mille ancora!
Figurati... del resto, prova ad immaginare la cosa da un punto di vista pratico:
devo inserire una HDG di 123°, come faccio a sapere se l'ho inserita se non leggendo 123 sul readout?
Inserendo 123 sul readout il Bug si posizionerà su 123° e poi o io viro per portare la prua su 123° o lo fa l'AP.

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Ponch » 4 maggio 2016, 14:36

jacopo23 ha scritto: Le mie fonti sono i vari manuali di volo nelle sezioni dedicate degli aeroplani,
Tutto ciò che chiedi è scritto in un manuale che si chiama FCOM che (giustamente) presumo tu non abbia. Se ce l'hai leggiti il capitolo Automatic Flight, sezione Autopilot Flight Director System, MCP Switches.....e divertiti.

P.S.= Non so se l'FCOM dell'80 è strutturato alla stessa maniera di uno Boeing (credo di si). Se si, nella sezione che ti ho suggerito trovi tutto.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da sigmet » 4 maggio 2016, 15:09

jacopo23 ha scritto:Perfetto ora è decisamente tutto più chiaro!

Quindi, vuol dire che le "finestrelle" HDG, SPD e ALT per la selezione dei corrispondenti valori, sono sempre accese sul pannello dell’MD-80, indipendentemente dal fatto che A/P sia su ON oppure OFF (e idem per A/T).

Giusto?

Grazie mille ancora!
Dipende dal tipo di autopilota ma in genere tutti gli autopiloti hanno due condizioni di funzionamento di cui una basica ed una asservita ad una determinata funzione (Hdg, vor, Nav, ILS, autoland). Sul MD 80 ad esempio la funzione basica era Hdg hold - alt hold il che vuol dire che se inserisci l’autopilota senza dare alcuna funzione anche se "le finestrelle" sono accese l’aereo manterrà la quota attuale e le ali livellate . Successivamente in base a quanto selezionato sul MCDU l’A/P acquisirà la funzione richiesta che potrai verificare attraverso il FMA (Flight Mode Annunciator)
Lampo 13 ha scritto:
Con AP-off il Bug della HDG può stare dove gli pare (ma si tiene sempre sulla heading da mantenere) ed il readout indica il valore su cui si trova il Bug. Se metti AP-on il sistema si andrà ad allineare sulla HDG indicata dal Bug e scritta sul readout seguendo la virata dal lato più breve. .
L'AP non vira verso la prua indicata ma va in HDG HOLD e livella solo le ali a meno che sul MCDU e/o FD non avevi inserito la funzione HDG SEL.

(whenever a FD system is engaged (AP Off and mode buttons not pushed) the system shall provide guidance to roll the airplane toward a wings level attitude and engage HDG HOLD mode when the bank angle is less then 3°)
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 4 maggio 2016, 21:12

sigmet ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Con AP-off il Bug della HDG può stare dove gli pare (ma si tiene sempre sulla heading da mantenere) ed il readout indica il valore su cui si trova il Bug. Se metti AP-on il sistema si andrà ad allineare sulla HDG indicata dal Bug e scritta sul readout seguendo la virata dal lato più breve. .
L'AP non vira verso la prua indicata ma va in HDG HOLD e livella solo le ali a meno che sul MCDU e/o FD non avevi inserito la funzione HDG SEL.
Aiutami a ricordare, bisognava tirare il "nottolino" della HDG per attivare la funzione HDG SEL?

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 4 maggio 2016, 22:20

Ok,per me questa condizione "basica" in cui si parte da HDG HOLD e ALT HOLD é fondamentale perché essenzialmente rappresenta lo stato di entrata di un certo comando all'interno dell'utilizzo dell'AP.

HDG SEL si entra dopo che il nottolino è stato tirato, per cui l'aereo effettuerà il cambiamento graduale di prua imposto precedentemente dalla rotazione del nottolino stesso.

Mentre, l'FCOM,sarebbe?!e nel caso come è rintracciabile?

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Ponch » 5 maggio 2016, 7:27

jacopo23 ha scritto:Mentre, l'FCOM,sarebbe?!e nel caso come è rintracciabile?
Flight Crew Operations Manual...tutta roba "company confidential". Prova comunque a cercare online che magari sei fortunato.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 5 maggio 2016, 10:17

jacopo23 ha scritto:Ok,per me questa condizione "basica" in cui si parte da HDG HOLD e ALT HOLD é fondamentale perché essenzialmente rappresenta lo stato di entrata di un certo comando all'interno dell'utilizzo dell'AP.

HDG SEL si entra dopo che il nottolino è stato tirato, per cui l'aereo effettuerà il cambiamento graduale di prua imposto precedentemente dalla rotazione del nottolino stesso.

Mentre, l'FCOM,sarebbe?!e nel caso come è rintracciabile?
FMA sarebbe il Flight Mode Annunciator.
E' uno strumento fondamentale che indica lo stato in cui sta funzionando il "sistema aeroplano", tanto importante che le nuove regole che arrivarono imponevano il PF di annunciare ed eseguire il comando, il PNF doveva leggere il FMA per controllare che apparisse l'avviso coerente con il comando dato e confermarlo ad alta voce.
Le 4 finestrelle davano le informazioni secondo l'acronimo TARP in ordine da sx a dx:
T - Throttle
A - Armed
R - Roll
P - Pitch
Più una serie di altri avvisi.
Era uno strumento estremamente importante, l'aver inserito una funzione non garantiva l'esecuzione in atto della stessa se non confermata dalla coerente scritta sul FMA.
Nel caso in foto si sta volando in HDG SEL con ILS armato per agganciare ed in VERT SPEED con una SPEED impostata a 210 kts.

http://www.hilmerby.com/md80/md_fma.html
Allegati
TARP.png
TARP.png (86.48 KiB) Visto 4936 volte
FMA.png
FMA.png (35.08 KiB) Visto 4932 volte

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 5 maggio 2016, 10:58

Perfetto, chiarimenti utilissimi sul FMA, anche se avevo chiesto l'FCOM (risposto già prima in modo decisamente esauriente!). :D

Appunto su quest'ultimo argomento della VERT SPEED: il suo funzionamento e logica con AP-on, a partire dal suo stato iniziale fino alle sue evoluzioni successive?

Se potete chiarirmelo ve ne sarei molto grato!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 5 maggio 2016, 11:41

jacopo23 ha scritto:Perfetto, chiarimenti utilissimi sul FMA, anche se avevo chiesto l'FCOM (risposto già prima in modo decisamente esauriente!). :D

Appunto su quest'ultimo argomento della VERT SPEED: il suo funzionamento e logica con AP-on, a partire dal suo stato iniziale fino alle sue evoluzioni successive?

Se potete chiarirmelo ve ne sarei molto grato!
Vado sempre a memoria.
In funzione VS il PF imposta un Variometro che l'AP deve mantenere e una Speed/Mach che le AT devono mantenere. Questo è il motivo per cui è sconsigliabilissimo fare delle salite in VS: l'AP manterrà testardamente il variometro impostato mentre la AT una volta impostata la potenza massima non potrà fare nulla di più per mantenere la Speed impostata. La velocità comincerà a calare fino ad arrivare allo stallo...
a meno di protezioni che sul MD80 non c'erano.

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 6 maggio 2016, 12:23

Quindi da quello che ho capito la VERT SPD si attiva e appare scritta sul FMA del pitch nel momento in cui o si è nello stato iniziale del AP-on con attivate le sole funzioni basi (tipo HDG HOLD,ALT HOLD,...), oppure quando si muove la rotella (AND/ANU o DESCEND/CLIMB).

Giusto?

E se si,nell'ultimo caso AND/ANU il sistema con le altre modalitá attive,come reagisce?le mantiene attive o resetta tutto tornando alle funzioni base?

Grazie mille ancora!

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 24 maggio 2016, 14:21

In merito ancora al funzionamento del sistema AP/FD sul MD-80, una volta armato lo stato VOR/LOC spingendo il pulsante corrispondente, come é possibile "disarmarlo"?

Grazie mille ancora!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 24 maggio 2016, 14:34

jacopo23 ha scritto:In merito ancora al funzionamento del sistema AP/FD sul MD-80, una volta armato lo stato VOR/LOC spingendo il pulsante corrispondente, come é possibile "disarmarlo"?

Grazie mille ancora!
Non sono certo di ricordare bene dopo 7 anni, mi pare che bisognasse mettere i FD su Off e poi su On di nuovo.

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 24 maggio 2016, 14:53

Lampo 13 ha scritto:
jacopo23 ha scritto:In merito ancora al funzionamento del sistema AP/FD sul MD-80, una volta armato lo stato VOR/LOC spingendo il pulsante corrispondente, come é possibile "disarmarlo"?

Grazie mille ancora!
Non sono certo di ricordare bene dopo 7 anni, mi pare che bisognasse mettere i FD su Off e poi su On di nuovo.

Mm ok!quindi se io spingessi di nuovo il pulsante VOR/LOC dopo averlo già armato, non succede nulla?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da Lampo 13 » 24 maggio 2016, 15:02

jacopo23 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
jacopo23 ha scritto:In merito ancora al funzionamento del sistema AP/FD sul MD-80, una volta armato lo stato VOR/LOC spingendo il pulsante corrispondente, come é possibile "disarmarlo"?

Grazie mille ancora!
Non sono certo di ricordare bene dopo 7 anni, mi pare che bisognasse mettere i FD su Off e poi su On di nuovo.

Mm ok!quindi se io spingessi di nuovo il pulsante VOR/LOC dopo averlo già armato, non succede nulla?
Se ricordo bene, no.

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 1 giugno 2016, 0:54

Signori un'altra domanda:
In modalità EPR sul MD80,se spingo il pulsante MACH/SPD SEL,oppure ruoto il nottolino SPD/MACH.

Cosa succede?:torna in SPD/MACH con il nuovo/vecchio numero selezionato,oppure "aggiusta" il tiro da raggiungere con il selezionato EPR fino a raggiungere il nuovo valore inserito?

Grazie mille!

jacopo23
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 10
Iscritto il: 3 maggio 2016, 13:22

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da jacopo23 » 3 giugno 2016, 10:33

jacopo23 ha scritto:Signori un'altra domanda:
In modalità EPR sul MD80,se spingo il pulsante MACH/SPD SEL,oppure ruoto il nottolino SPD/MACH.

Cosa succede?:torna in SPD/MACH con il nuovo/vecchio numero selezionato,oppure "aggiusta" il tiro da raggiungere con il selezionato EPR fino a raggiungere il nuovo valore inserito?

Grazie mille!

Scusate l'insistenza, ma ai fini del mio progetto di tesi sarebbe molto importante saperlo,grazie mille!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Funzionamento AP/FD

Messaggio da sigmet » 9 luglio 2016, 12:57

Lampo 13 ha scritto: Non sono certo di ricordare bene dopo 7 anni, mi pare che bisognasse mettere i FD su Off e poi su On di nuovo.
E rimaneva in vor loc... :lol:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi