Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Alien
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 novembre 2004, 13:24
Località: Torino

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Alien » 3 giugno 2016, 18:35

Ho letto anch'io di questa storia dei tre "atterraggi di emergenza", e la cosa, confesso, avvalora la mia opinione sulla scarsa levatura tecnica dei media, combinata con una sempre eccessiva dose di catastrofismo.
Non si possono dare le notizie " a metà", tralasciando questioni essenziali e ingigantendo altre questioni probabilmente di poco conto. In altre parole, a me personalmente la notizia, così come viene riportata, non fa molto effetto. Quali erano esattamente i decolli? Quali erano i motivi per essere stati costretti a rientrare? Decisione del comandante, o di un manager a terra? Che significa che sono ripartiti in quanto "non erano stati rilevati problemi"? Allora, non si trattava di un'emergenza!
A seguito di un problema in un equipaggiamento, si accende un messaggio al pilota: a seconda della gravità del problema, il messaggio potrebbe costringere il pilota ad atterrare al più presto possibile (quindi a ritornare indietro se accaduto durante la salita), oppure esigere solamente un certo lavoro aggiuntivo da parte del pilota stesso, ma potendo continuare il volo. Oppure, nei casi minori, non ci sarebbe alcun aggravio di lavoro o attenzione. In tutti i casi, comunque, e specialmente per i messaggi più gravi, il messaggio viene inviato anche al computer di manutenzione dell'aeroplano, e il personale di terra può diagnosticare il problema e sostituire l'equipaggiamento.
Se invece, come potrebbe essere possibile, si trattava di un problema rilevabile solo in volo e non a terra, tipo (e qui forse si applicherebbe) una perdita di pressurizzazione, allora l'aeroplano non sarebbe dovuto ripartire.
Tempo fa, con la KLM, mi era successo qualcosa del genere, ma non si trattava -credo- di un atterraggio di emergenza. In crociera, poco dopo la salita, un rallentamento dei motori e una virata di 180 gradi, seguita da un annuncio del comandante, mi avevano fatto innervosire un po'. Il comandante diceva che gli era arrivato l'ordine di rientro dal responsabile della manutenzione. L'aeroplano aveva sostituito un carrello, e nei documenti relativi mancava qualcosa a riguardo del check sulla sostituzione di un bullone. Rientrati e atterrati, l'uomo della manutenzione rilevava che il bullone era al suo posto (e meno male, altrimenti l'atterraggio poteva essere movimentato!), e che il documento mancava di un check.
In questi casi, avremmo un "falso problema", e se così fosse, avremmo verificato un altro caso di catastrofismo giornalistico.
Giorgio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 3 giugno 2016, 19:48

Tinnenti ha scritto:


Non capisco a cosa ti riferisci Sigmet
Si vede che tutti i voli son partiti/arrivati praticamente in orario
L'unico ritardo è del 15 Maggio sulla CAI-IST-CAI partita con circa un'ora di ritardo
Mi riferivo a questo link che avevi messo ma da cui non mi appare nessun volo.
Tinnenti ha scritto:
C'è poi questo
Immagine
Che sebbene non faccia vedere altri malfunzionamenti, esclude la presenza di particolari malfunzionamenti ricorrenti nei precedenti 15 settori
Non sono un esperto di messaggi ACARS e avevo gia' visto in rete quella schermata da cui capisco però' che e' relativa all'ultimo volo (MS 804) e che evidenzia quali di quelle avarie si era gia' presentata negli ultimi 15 voli ma non sappiamo se nei voli precedenti erano state segnalate altre avarie diverse da quelle.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Tiennetti » 4 giugno 2016, 0:06

2016-05-18
MS804 Paris (CDG) Cairo (CAI) 22:45 CEST - 03:05 EET Canceled
2016-05-18
MS803 Cairo (CAI) Paris (CDG) 16:50 EET - 21:40 CEST Landed 21:55
2016-05-18
MS844 Tunis (TUN) Cairo (CAI) 11:35 CET 11:53 15:40 EET Landed 15:17
2016-05-18
MS843 Cairo (CAI) Tunis (TUN) 08:15 EET 08:21 10:35 CET Landed 10:33
2016-05-18
MS834 Asmara (ASM) Cairo (CAI) 04:10 EAT 04:30 05:55 EET Landed 06:02
2016-05-17
MS833 Cairo (CAI) Asmara (ASM) 23:30 EET 23:50 03:10 EAT Landed 03:14
2016-05-17
MS726 Brussels (BRU) Cairo (CAI) 16:00 CEST 16:08 20:20 EET Landed 19:59
2016-05-17
MS725 Cairo (CAI) Brussels (BRU) 10:05 EET 10:32 14:45 CEST Landed 14:47
2016-05-16
MS804 Paris (CDG) Cairo (CAI) 22:45 CEST 22:52 03:05 EET Landed 02:43
2016-05-16
MS803 Cairo (CAI) Paris (CDG) 16:50 EET 17:09 21:40 CEST Landed 21:39
2016-05-16
MS181 Alexandria (HBE) Cairo (CAI) 06:30 EET 06:37 07:15 EET Landed 07:01
2016-05-15
MS180 Cairo (CAI) Alexandria (HBE) 23:15 EET 23:37 00:01 EET Landed 23:58
2016-05-15
MS712 Beirut (BEY) Cairo (CAI) 20:15 EEST 20:37 20:45 EET Landed 20:38
2016-05-15
MS711 Cairo (CAI) Beirut (BEY) 16:55 EET - 19:15 EEST Landed 19:08
2016-05-15
MS738 Istanbul (IST) Cairo (CAI) 14:00 EEST 15:11 15:10 EET Landed 16:00
2016-05-15
MS737 Cairo (CAI) Istanbul (IST) 09:50 EET - 13:00 EEST Landed 13:38
2016-05-15
MS917 Abu Dhabi (AUH) Cairo (CAI) 04:45 GST 05:16 06:25 EET Landed 06:24
2016-05-14
MS916 Cairo (CAI) Abu Dhabi (AUH) 22:25 EET - 03:45 GST Landed 03:47
2016-05-14
MS726 Brussels (BRU) Cairo (CAI) 15:55 CEST 16:09 20:15 EET Landed 20:01
2016-05-14
MS725 Cairo (CAI) Brussels (BRU) 10:05 EET - 14:45 CEST Landed 14:48
2016-05-14
MS151 Alexandria (HBE) Cairo (CAI) 08:00 EET 02:45 08:45 EET Unknown
2016-05-13
MS619 Kuwait City (KWI) Alexandria (HBE) 21:30 AST 22:02 23:30 EET Landed 23:32
2016-05-13
MS618 Alexandria (HBE) Kuwait City (KWI) 16:40 EET - 20:30 AST Landed 20:29
2016-05-13
MS182 Cairo (CAI) Alexandria (HBE) 15:15 EET 15:32 16:00 EET Landed 15:54
2016-05-13
MS748 Athens (ATH) Cairo (CAI) 12:15 EEST 12:34 13:05 EET Landed 12:59
Se sei loggato fa vedere tutti i volo precedenti. Li incollo, ma probabilmente salterà la formattazione
Non sono un esperto di messaggi ACARS e avevo gia' visto in rete quella schermata da cui capisco però' che e' relativa all'ultimo volo (MS 804) e che evidenzia quali di quelle avarie si era gia' presentata negli ultimi 15 voli ma non sappiamo se nei voli precedenti erano state segnalate altre avarie diverse da quelle.
Esatto, non esclude avarie nei voli precedenti, solo che quelle che si sono presentate sul volo 804 non si erano ripetute in voli precedenti
David

Avatar utente
Alien
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 novembre 2004, 13:24
Località: Torino

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Alien » 5 giugno 2016, 9:20

Scusate, ma che cosa sarebbe il primo messaggio "NO DATA FROM ADC1" ? A me personalmente non piacerebbe molto vedere che uno dei computer Dati Aria sta dormendo. A meno che la mancanza di dati sia localizzata nel traffico verso la maintenance, e forse in questo caso un'eventuale avaria dello ADC1 sarebbe mascherata dalla mancanza di ACARS (ci sarebbe sì un warning al pilota, ma non possiamo saperlo senza Flight Recorder). In altre parole, mi chiedo se questo messaggio, arrivato allo Engine Start, non potrebbe nascondere qualcos'altro.
Giorgio

Avatar utente
Alien
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 novembre 2004, 13:24
Località: Torino

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Alien » 5 giugno 2016, 9:44

Un'altra questione riguarda il SEC3.
Sotto l'ipotesi che quanto accaduto abbia costretto il pilota ad iniziare una discesa di emergenza, allora il pilota stesso avrebbe avuto un essenziale bisogno della funzione aerofreno (per aumentare al massimo la velocità di discesa). Ma il computer SEC3 controlla proprio alcuni spoiler (mi sembra la coppia numero 2), e questo significa che la funzione aerofreno di emergenza sarebbe stata ridotta, in quanto un paio di spoiler erano inutilizzabili per via del SEC3 perso.
Una situazione considerata catastrofica per i Flight Controls è proprio la perdita degli spoiler associata ad una esigenza di Emergency Descent. Ora, credo che una coppia di spoiler in meno non influisca troppo sul rateo di discesa, ma forse il fattore tempo qui ha giocato un ruolo drammatico.
Giorgio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 5 giugno 2016, 10:45

Alien ha scritto:Un'altra questione riguarda il SEC3.
Sotto l'ipotesi che quanto accaduto abbia costretto il pilota ad iniziare una discesa di emergenza, allora il pilota stesso avrebbe avuto un essenziale bisogno della funzione aerofreno (per aumentare al massimo la velocità di discesa). Ma il computer SEC3 controlla proprio alcuni spoiler (mi sembra la coppia numero 2), e questo significa che la funzione aerofreno di emergenza sarebbe stata ridotta, in quanto un paio di spoiler erano inutilizzabili per via del SEC3 perso.
Una situazione considerata catastrofica per i Flight Controls è proprio la perdita degli spoiler associata ad una esigenza di Emergency Descent. Ora, credo che una coppia di spoiler in meno non influisca troppo sul rateo di discesa, ma forse il fattore tempo qui ha giocato un ruolo drammatico.
Se hai un danno strutturale è previsto NON utilizzare speedbrake...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Tiennetti » 5 giugno 2016, 14:18

Alien ha scritto:Scusate, ma che cosa sarebbe il primo messaggio "NO DATA FROM ADC1" ? A me personalmente non piacerebbe molto vedere che uno dei computer Dati Aria sta dormendo. A meno che la mancanza di dati sia localizzata nel traffico verso la maintenance, e forse in questo caso un'eventuale avaria dello ADC1 sarebbe mascherata dalla mancanza di ACARS (ci sarebbe sì un warning al pilota, ma non possiamo saperlo senza Flight Recorder). In altre parole, mi chiedo se questo messaggio, arrivato allo Engine Start, non potrebbe nascondere qualcos'altro.
Quell'avviso è generato dal FWC1, quindi potrebbe essere solo il feed a questo computer e non il sistema in se, anche perchè perdere un ADC potrebbe essere un problema serio
Non è poi stato generato un ECAM, quindi è probabile che sia solo una failure minore o magari temporanea

Alien ha scritto:...Ora, credo che una coppia di spoiler in meno non influisca troppo sul rateo di discesa, ma forse il fattore tempo qui ha giocato un ruolo drammatico.
Se il risultato dell'emergenza è stato deciso dalla mancanza di una coppia di spoilers, il risultato dell'emergenza era già deciso....
David

Avatar utente
Alien
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 novembre 2004, 13:24
Località: Torino

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Alien » 5 giugno 2016, 19:05

flyingbrandon ha scritto: Se hai un danno strutturale è previsto NON utilizzare speedbrake...
Neanche se devi scendere in fretta perchè hai una depressurizzazione?
Tiennetti ha scritto: Quell'avviso è generato dal FWC1, quindi potrebbe essere solo il feed a questo computer e non il sistema in se, anche perchè perdere un ADC potrebbe essere un problema serio
Non è poi stato generato un ECAM, quindi è probabile che sia solo una failure minore o magari temporanea
Concordo che perdere un ADC potrebbe essere un problema serio, ed infatti anche solo perdere il feed sarebbe serio in quanto mi darebbe gli stessi risultati. Ma mi viene un dubbio: ADC qui significa veramente Air Data Computer? Mi sembrava che qui ci fossero gli ADIRU.
Tiennetti ha scritto: Se il risultato dell'emergenza è stato deciso dalla mancanza di una coppia di spoilers, il risultato dell'emergenza era già deciso....
Se il problema si riduce alla perdita di una coppia di Spoiler e basta, allora è "minor", e non dovrebbe avere alcuna implicazione seria. Mi chiedevo se questo problema non fosse associato ad un altro problema, e la combinazione dei due conseguentemente più critica.
Giorgio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 5 giugno 2016, 19:41

Alien ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: Se hai un danno strutturale è previsto NON utilizzare speedbrake...
Neanche se devi scendere in fretta perchè hai una depressurizzazione?
In caso di EMER DES....Ni...adesso il FCTM , in caso di sospetto danno strutturale, ti dice di mettere la velocità in SPEED, in modo che non ci sia un aumento della velocità e di usare gli speedbrake con cautela...in realtà, poiché hai l'AP inserito (ed è consigliato tenerlo inserito), sul 320 , ad esempio, già non hai tutta l'estensione degli speedbrake disponibile...qualcuno interpreta quindi, la cautela, nel utilizzo...nel non usarli in caso di danno strutturale.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 6 giugno 2016, 12:30

Chiedo scusa, qualcuno sa se le procedure per incendio a bordo prevedono di raggiungere [in fretta] un livello di volo più basso?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 6 giugno 2016, 13:00

1stAirbus ha scritto:Chiedo scusa, qualcuno sa se le procedure per incendio a bordo prevedono di raggiungere [in fretta] un livello di volo più basso?
Le procedure prevedono mi mettere il c**o per terra prima possibile! E comunque per una eventuale smoke evacuation bisogna depressurizzare l'aereo.
In questo caso la perdita degli spoiler potrebbe diventare un problema notevole.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

WebCop
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 58
Iscritto il: 23 agosto 2008, 1:32
Località: Alghero-Firenze
Contatta:

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da WebCop » 6 giugno 2016, 16:55

Valerio Ricciardi ha scritto:L'individuazione del movente di un atto deliberato che produce un evento luttuoso è parte "naturale" e strutturale di un'indagine giudiziaria.
L'indagine giudiziaria nasce da una normativa che cerca di difendere la società da comportamenti criminali che minano la libertà individuale o producono danni a persone e cose, prima individuandone l'esistenza, poi definendoli e vietandoli, poi perseguendo gli autori. Al fine di difendere la società da altri eventi della stessa natura e da creare un deterrente futuro per scoraggiare potenziali emulatori.

Una indagine aeronautica mira a individuare la sequenza di cause che ha portato a una concatenazione di eventi che portano a un incidente. E' altro.

A me ad esempio era venuto in mente (non l'ho scritto da nessuna parte in totale assenza di indizi seri o meno seri a riscontro) qualche device, non necessariamente parte integrante dell'a/m (perché a parte il noto problema emerso nei 787 ignoro del tutto se sugli Airbus esistano sistemi dotati che so, di batteria tampone al litio) ma magari di proprietà privata, alimentato da batterie agli ioni di litio (potenzialmente pericolosissime se non fabbricate con specifiche strettissime) il cui accumulatore fosse esploso, con una deflagrazione "meccanicamente" a bassa intensità ma con un buon effetto incendiario.

Una posizione molto sfortunata dell'oggetto il cui accumulatore fosse andato in fault potrebbe aver fatto il resto.

Ripeto, non ci si deve far gettare troppo fumo negli occhi dalla drammatica situazione geopolitica di quelle parti del mondo per decidere che si deve partire per forza dall'ipotesi "atto volontario con finalità terroristiche". Ciò sarebbe antiscientifico in una maniera imbarazzante.

Mentre, se si dimostrasse nel tempo con adeguate evidenze e riscontri l'ipotesi attentato, certo non sarebbe peregrino non sentirsene a consuntivo troppo sorpresi. Nulla di più.
E' sempre, o almeno dovrebbe esserlo, attendere che gli investigatori tecnici individuino le cause dell'incidente e solo successivamente in base alle risultanze, o talvolta anche nel corso stesso ove emergessero elementi sufficienti ad accreditare un atto deliberato con finalità terroristiche, l'entrata in scena dell'A.G. la cui attività in ogni caso non può che avanzare di concerto con gli esperti del settore.
Ad ogni modo, se di attentato si fosse trattato ad oggi un qualche cenno di rivendicazione ci sarebbe stato.
La questione "batterie al litio" mi fa venire in mente l'incidente di un volo UPS anni fa in medio oriente, ma non azzardo a fare un parallelo poiché quel volo ne trasportava un bel pò di quintali e dal surriscaldamento di una piccola parte di esse partì poi l'incendio che si propagò per tutto il cargo.
Ma in quel caso, sebbene l'incendio a bordo fosse vasto ed esteso, il F.O. riuscì a comunicare con il controllo aereo e con la torre nell'estremo tentativo di atterrare.
Non sono certo un esperto di questo tipo di investigazioni, per cui leggo con interesse le vostre valutazioni.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 6 giugno 2016, 17:22

sigmet ha scritto:
1stAirbus ha scritto:Chiedo scusa, qualcuno sa se le procedure per incendio a bordo prevedono di raggiungere [in fretta] un livello di volo più basso?
Le procedure prevedono mi mettere il c**o per terra prima possibile! E comunque per una eventuale smoke evacuation bisogna depressurizzare l'aereo.
In questo caso la perdita degli spoiler potrebbe diventare un problema notevole.
Però in quel caso puoi aumentare la speed e scendi con variometri "notevoli"....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 7 giugno 2016, 15:25

flyingbrandon ha scritto:

Però in quel caso puoi aumentare la speed e scendi con variometri "notevoli"....
Ciao!
Si ma c'e' una notevole differenza tanto che AIB raccomanda "A/P OFF - Full Speed brakes"...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 7 giugno 2016, 15:59

sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:

Però in quel caso puoi aumentare la speed e scendi con variometri "notevoli"....
Ciao!
Si ma c'e' una notevole differenza tanto che AIB raccomanda "A/P OFF - Full Speed brakes"...
Si? Poi controllo....dove l'hai trovato? Sul QRH non mi risulta...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 7 giugno 2016, 18:39

flyingbrandon ha scritto:

Si? Poi controllo....dove l'hai trovato? Sul QRH non mi risulta...
Ciao!

AIB Flight notes, emerg descent .
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 7 giugno 2016, 18:55

sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:

Si? Poi controllo....dove l'hai trovato? Sul QRH non mi risulta...
Ciao!

AIB Flight notes, emerg descent .
Ok...pensavo parlassi della smoke removal...comunque in realtà il FCTM dice l'opposto...e cioè di tenerlo...perché è strongly recommended to initiate the emergency descent...ma poi non ti mette in nessuna nota o altrove di staccare l'AP...vedo che trovo...
Ciao!


P.S. Va da sè che sul 320, se ne voglio di più stacco...però mi suona strano che Airbus te lo dica...perché , di solito, te lo fa staccare solo quando devi fare una manovra che non puoi impostare....tipo TCAS RA e similari...dove il FD ti potrebbe incasinare...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

blunotte77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 7 giugno 2009, 1:23

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da blunotte77 » 8 giugno 2016, 0:03

Ancora nessuna notizia delle scatole nere :( Un MH370 bis sta per ripetersi :(

Oggi leggevo questo interessante articolo, speriamo aggiornino presto la tecnologia.

http://eandt.theiet.org/magazine/2016/0 ... pgrade.cfm

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 8 giugno 2016, 0:51

flyingbrandon ha scritto:
Ok...pensavo parlassi della smoke removal...comunque in realtà il FCTM dice l'opposto...e cioè di tenerlo...perché è strongly recommended to initiate the emergency descent...ma poi non ti mette in nessuna nota o altrove di staccare l'AP...vedo che trovo...
Ciao!

Se non sbaglio con l'A/P inserito l'escursione degli aerofreni e' ridotta a circa 2/3 e per questo raccomandano di disinserire l'autopilota per ottenere il massimo ROD.
In caso di incendio il tempo a disposizione e' veramente poco (statisticamente da 3 a 10 min) e quindi anche i 1000 ft/min in più possono fare la differenza (sperando di avere un aeroporto sotto al c**o) soprattutto quando inizi a scendere da 39.000 ft e la coperta e' corta.
Sul fatto che sarebbe meglio avere l'A/P a disposizione in condizioni critiche sono d'accordo con te ma gli ingegneri di AIB l'hanno fatto così.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 8 giugno 2016, 8:11

sigmet ha scritto: Se non sbaglio con l'A/P inserito l'escursione degli aerofreni e' ridotta a circa 2/3 e per questo raccomandano di disinserire l'autopilota per ottenere il massimo ROD.
In caso di incendio il tempo a disposizione e' veramente poco (statisticamente da 3 a 10 min) e quindi anche i 1000 ft/min in più possono fare la differenza (sperando di avere un aeroporto sotto al c**o) soprattutto quando inizi a scendere da 39.000 ft e la coperta e' corta.
Sul fatto che sarebbe meglio avere l'A/P a disposizione in condizioni critiche sono d'accordo con te ma gli ingegneri di AIB l'hanno fatto così.
Sul 320 te ne escono la metà...su 319 e 321 escono completamente. Sono pienamente d'accordo con te sul fatto che se mi serve quel di più lo faccio e basta...il mio approfondimento consisteva sul fatto che Airbus , nel QRH e FCTM non ti dice mai di toglierlo...neanche nelle note. Tutto qua...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da TheClubber » 8 giugno 2016, 10:58

Intanto un aereo della Egyptair diretto a Pechino ha eseguito un atterraggio di emergenza in Uzbekistan per un allarme bomba.


Inviato dal mio iPhone 6S utilizzando Tapatalk

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 8 giugno 2016, 18:13

blunotte77 ha scritto:Ancora nessuna notizia delle scatole nere :( Un MH370 bis sta per ripetersi :(

Oggi leggevo questo interessante articolo, speriamo aggiornino presto la tecnologia.

http://eandt.theiet.org/magazine/2016/0 ... pgrade.cfm

Articolo non completamente esatto....

In piu che l 'industria aerpnautica sia conservativa (quella dei liner cs25) é una falsità.....

Comunque se hai una vecchia piattaforma non puoi pensare di poterci integrare una nuova tecnologia con prezzi non esorbitanti ed antieconomici per le compagnie aeree.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 8 giugno 2016, 18:18

flyingbrandon ha scritto: Sul 320 te ne escono la metà...su 319 e 321 escono completamente. Sono pienamente d'accordo con te sul fatto che se mi serve quel di più lo faccio e basta...il mio approfondimento consisteva sul fatto che Airbus , nel QRH e FCTM non ti dice mai di toglierlo...neanche nelle note. Tutto qua...
Ciao!
Hanno struttura ed aerodinamica diversa, per questo il software impartisce input diversi sulle superfici di comando..primarie e secondarie....

Fondamemtalmente l estrazione al di sopra di certi indici di pressione dinamica in combinazione con le raffiche degli spoiler carica in maniera diversa la struttura con effetti dinamici ed aerolastici che vanno necessariamente controllati.

Spero di essere stato chiaro
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 8 giugno 2016, 18:25

sigmet ha scritto:[
Sul fatto che sarebbe meglio avere l'A/P a disposizione in condizioni critiche sono d'accordo con te ma gli ingegneri di AIB l'hanno fatto così.
Ingegneri, piloti di sviluppo, piloti delle compagnie aeree che hanno tutti convenuto nel conops di avere l'AP solo per le condizioni standard......
Per esempio in caso di perdita di risondanza del fcs ti fideresti dell'AP?
E l'AP di cosa dovrebbe fidarsi?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 8 giugno 2016, 22:42

FAS ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: Sul 320 te ne escono la metà...su 319 e 321 escono completamente. Sono pienamente d'accordo con te sul fatto che se mi serve quel di più lo faccio e basta...il mio approfondimento consisteva sul fatto che Airbus , nel QRH e FCTM non ti dice mai di toglierlo...neanche nelle note. Tutto qua...
Ciao!
Hanno struttura ed aerodinamica diversa, per questo il software impartisce input diversi sulle superfici di comando..primarie e secondarie....

Fondamemtalmente l estrazione al di sopra di certi indici di pressione dinamica in combinazione con le raffiche degli spoiler carica in maniera diversa la struttura con effetti dinamici ed aerolastici che vanno necessariamente controllati.

Spero di essere stato chiaro
Si...e forse per questo ti consigliano di tenere l'AP inserito...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 8 giugno 2016, 22:46

FAS ha scritto:
sigmet ha scritto:[
Sul fatto che sarebbe meglio avere l'A/P a disposizione in condizioni critiche sono d'accordo con te ma gli ingegneri di AIB l'hanno fatto così.
Ingegneri, piloti di sviluppo, piloti delle compagnie aeree che hanno tutti convenuto nel conops di avere l'AP solo per le condizioni standard......
Per esempio in caso di perdita di risondanza del fcs ti fideresti dell'AP?
E l'AP di cosa dovrebbe fidarsi?
FAS...ma qui è il contrario....Airbus suggerisce , su FCTM e QRH, di tenerlo inserito...non il contrario. Come dicevo è altrettanto ovvio che, senza danni strutturali e volendo un variometro più consistente, stacco l'AP.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

steveone
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 42
Iscritto il: 5 settembre 2015, 16:50

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da steveone » 8 giugno 2016, 23:03

non sento più parlare di questo incidente. ..si è capito qualcosa?

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 8 giugno 2016, 23:23

FAS ha scritto:
Ingegneri, piloti di sviluppo, piloti delle compagnie aeree che hanno tutti convenuto nel conops di avere l'AP solo per le condizioni standard......
Per esempio in caso di perdita di risondanza del fcs ti fideresti dell'AP?
E l'AP di cosa dovrebbe fidarsi?
Caro FAS la mia formazione sai che e’ orientata all’ HF. Per me ( e non solo per me..) e’ meglio un autopilota decente in emergenza che l’autopilota della madonna che funziona solo quando va tutto bene.

E’ un po’ come se il tuo programma cam cad ti mollasse proprio quando il tuo team leader ti chiede di progettargli un carrello in 15’…

Ho alcuni punti fermi che possono essere riassunti in queste citazioni dai sacri testi:

Design the automation to prevent peak levels of task demand from becoming excessive (this may vary from operator to operator).

System monitoring is not only a legitimate, but a necessary
activity of the human operator; however, it generally is second in priority to other, event-driven tasks. Keeping task demand at reasonable levels will ensure available time for monitoring.

(NASA TM 8120)

...so the utmost importance should be given to a system capable of alleviating the workload in task saturating environments as in an emergency situation when dealing with a challenging variable scenario requiring maximum effort in terms of good judgement and well established flying skills...
(Amalberti- Wilkins)
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 9 giugno 2016, 0:12

flyingbrandon ha scritto:
Si...e forse per questo ti consigliano di tenere l'AP inserito...
Quindi alla fine col 320 puoi scendere con full speed brake e A/P inserito ?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 9 giugno 2016, 0:18

sigmet ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Si...e forse per questo ti consigliano di tenere l'AP inserito...
Quindi alla fine col 320 puoi scendere con full speed brake e A/P inserito ?
No. Full speedbrake ti indica la posizione della leva...infatti c'è scritto "SPEEDBRAKE......FULL" che sul solo 320 sai che escono a metà...su 319 e 321 escono effettivamente FULL. Ma ti consigliano di tenere l'AP inserito....e te lo specificano in chiaro...non è sottinteso.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 9 giugno 2016, 0:23

Va be', la sostanza e' sempre che scendi di meno...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11198
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da flyingbrandon » 9 giugno 2016, 0:28

sigmet ha scritto:Va be', la sostanza e' sempre che scendi di meno...
Ah sì...sul 320 sì. Ma concordavo anche prima su questo...mi stupiva l'eventuale discrepanza tra la documentazione...per questo ho approfondito...tutto qua... :D
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Alien
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 novembre 2004, 13:24
Località: Torino

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Alien » 9 giugno 2016, 23:19

sigmet ha scritto: Se non sbaglio con l'A/P inserito l'escursione degli aerofreni e' ridotta a circa 2/3 e per questo raccomandano di disinserire l'autopilota per ottenere il massimo ROD.
In caso di incendio il tempo a disposizione e' veramente poco (statisticamente da 3 a 10 min) e quindi anche i 1000 ft/min in più possono fare la differenza (sperando di avere un aeroporto sotto al c**o) soprattutto quando inizi a scendere da 39.000 ft e la coperta e' corta.
Sul fatto che sarebbe meglio avere l'A/P a disposizione in condizioni critiche sono d'accordo con te ma gli ingegneri di AIB l'hanno fatto così.
E' un principio generale di design dell'AP il criterio di limitarne l'autorità. Con un'autorità limitata, il pilota umano ha sempre la possibilità di intervenire sul controllo delle superfici con un'autorità maggiore di quella del pilota elettronico. E questo anche e soprattutto, direi, nei casi di sospetto malfunzionamento AP.
Non lavoro direttamente nell'ambito AP, ma nell'ambito FCS, dove gli input AP entrano nel computer FCS, e nel relativo software delle leggi di controllo, dove si vuole che l'ultima parola spetti al FCS stesso, e quindi al pilota umano.
Questi dovrebbero essere i motivi per i quali l'aerofreno con AP inserito escono di meno: poi, se consigliano di tenere l'AP inserito, i motivi dovrebbero essere altri, e differenti. Presumo che sia perchè con l'AP la traiettoria può essere ottimizzata meglio che con un pilota umano. I parametri che generano la traiettoria sono molteplici, ed è meglio lasciare il pilota umano ad altri compiti, già molto gravosi per via di un'emergenza, senza che debba anche tenere continuamente d'occhio l'angolo di discesa e la velocità.
Questo, per quanto ne so io, è quanto si considera in sede di design. Dagli interessanti commenti mi sembra di capire che sarebbe utile una specie di "override al contrario" sul limite di autorità AP dell'aerofreno. Il pilota, premendo un bottone, deciderebbe di lasciare l'AP inserito e con autorità spoiler al 100%.
Giorgio

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6740
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 10 giugno 2016, 9:47

Mi viene un dubbio.
Crociera a 35.000 ft - discesa di emergenza - aerofreni limitati = -5.000 ft/m - aerofreni full = -6.000 ft/m
tempo di discesa a S.L. con aerofreni limitati = 7 minuti - con aerofreni full = 5 minuti e 50 secondi.
La differenza sarebbe di 1 minuto e 10 secondi. Non vedo una differenza sostanziale.
Questo se è vero che la differenza è di 1.000 ft/m tra limitati e full come è stato scritto più sotto.

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1465
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: Egyptair Parigi Cairo scompare dai Radar (Thread Generico)

Messaggio da 1stAirbus » 10 giugno 2016, 9:48

Ma l'A320 (o un qualsiasi altro A/M) può anche modificare il rateo di discesa in caso fosse necessario, o no?
Voglio dire, un conto è il comfort e la necessità relativa di atterrare con un certo angolo, un'altra cosa è un'emergenza, nella quale come passeggero posso anche sopportare un qualcosa di scomodo e non tanto gradito, tipo un'inclinazione a picchiare molto evidente che però mi salva la vita, sempre ammesso di rientrare nei limiti strutturali dell'aereo.

Rispondi