B772 Malaysian scomparso: thread generico

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
ih9
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 79
Iscritto il: 7 giugno 2009, 20:59
Località: Treviso

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da ih9 » 28 marzo 2014, 9:12

danko156 ha scritto:Il GP di Formula1 di domenica in Malesia sarà dedicato alle vittime del 370:

Malaysian Grand Prix: Formula 1 to honour MH370 passengers
http://www.bbc.com/sport/0/formula1/26766623
mi pare il minimo visto che Ecclestone in maniera "soft" si era lamentato che gli hotel erano pieni dei parenti delle vittime rendendo difficile far valere le prenotazioni.....

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: R: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Mobius » 28 marzo 2014, 11:23

Certo che Ecclestone rimarrà nella storia per le sue sparate colossali.

Prevedo proteste dei parenti che, giustamente, non vogliono accettare l'idea di una celebrazione in memoria dei passeggeri scomparsi e insisteranno per intensificare le ricerche. C'è da essere pessimisti perché le prove a disposizione vanno tutte in quella direzione, ma dal punto di vista psicologico è tutto dannatamente comprensibile.
Valerio Ricciardi ha scritto:Appunto. Se un Cpt nel segreto dell'urna votasse Grillo che dovrebbe fare, decidere di fare un mezzo tounneau e proseguire capovolto coi carrelli in su pur di andare contro il sistema?
O hai l'evidenza di un coinvolgimento in qualcosa di preciso, seria e documentata, o è solo gossip di quart'ordine.
Quotone epico. Le cospirazioni politiche hanno bisogno di prove, non siamo su Voyager o Mistero dove i "forse" diventano "sicuramente".

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Burb » 28 marzo 2014, 12:12

Con i sospetti concentrati sul comandante Zaharie Shah. Sul quotidiano si spiegava come, secondo la versione delle autorità locali, sarebbe «lui l’unico responsabile del disastro», anche perché, in base alla indagini, «tra le persone a bordo del volo soltanto il capitano possedeva l’esperienza e la competenza per pilotare il velivolo». Tanto che le autorità malese – riporta Usa Today – avrebbero anche messo sotto pressione i familiari dell’ufficiale per tentare di conoscere un possibile movente. In realtà, al momento non sembra essere emerso niente di sospetto.
http://www.usatoday.com/story/news/worl ... e/6907359/

Non mi schiero per nessuno, ma fino ad ora non esiste un movente plausibile. Questo, ovviamente, non toglie che possa essere stato un gesto di follia (quindi senza bisogno di alcun movente).
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da arciere » 28 marzo 2014, 14:36

Burb ha scritto:Con i sospetti concentrati sul comandante Zaharie Shah. Sul quotidiano si spiegava come, secondo la versione delle autorità locali, sarebbe «lui l’unico responsabile del disastro», anche perché, in base alla indagini, «tra le persone a bordo del volo soltanto il capitano possedeva l’esperienza e la competenza per pilotare il velivolo». Tanto che le autorità malese – riporta Usa Today – avrebbero anche messo sotto pressione i familiari dell’ufficiale per tentare di conoscere un possibile movente. In realtà, al momento non sembra essere emerso niente di sospetto.
http://www.usatoday.com/story/news/worl ... e/6907359/

Non mi schiero per nessuno, ma fino ad ora non esiste un movente plausibile. Questo, ovviamente, non toglie che possa essere stato un gesto di follia (quindi senza bisogno di alcun movente).
Della serie "siccome non riusciamo a capirci una beata, deve essere per forza lui la causa di tutto".
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

roby680
Banned user
Banned user
Messaggi: 31
Iscritto il: 25 marzo 2014, 11:46

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da roby680 » 28 marzo 2014, 17:14

arciere ha scritto:
Burb ha scritto:Con i sospetti concentrati sul comandante Zaharie Shah. Sul quotidiano si spiegava come, secondo la versione delle autorità locali, sarebbe «lui l’unico responsabile del disastro», anche perché, in base alla indagini, «tra le persone a bordo del volo soltanto il capitano possedeva l’esperienza e la competenza per pilotare il velivolo». Tanto che le autorità malese – riporta Usa Today – avrebbero anche messo sotto pressione i familiari dell’ufficiale per tentare di conoscere un possibile movente. In realtà, al momento non sembra essere emerso niente di sospetto.
http://www.usatoday.com/story/news/worl ... e/6907359/

Non mi schiero per nessuno, ma fino ad ora non esiste un movente plausibile. Questo, ovviamente, non toglie che possa essere stato un gesto di follia (quindi senza bisogno di alcun movente).
Della serie "siccome non riusciamo a capirci una beata, deve essere per forza lui la causa di tutto".
aggiungo che quindi secondo le autorità malesi il secondo pilota non sarebbe capace di pilotare, andiam bene!

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da TheClubber » 28 marzo 2014, 18:10

roby680 ha scritto:
arciere ha scritto:
Burb ha scritto:Con i sospetti concentrati sul comandante Zaharie Shah. Sul quotidiano si spiegava come, secondo la versione delle autorità locali, sarebbe «lui l’unico responsabile del disastro», anche perché, in base alla indagini, «tra le persone a bordo del volo soltanto il capitano possedeva l’esperienza e la competenza per pilotare il velivolo». Tanto che le autorità malese – riporta Usa Today – avrebbero anche messo sotto pressione i familiari dell’ufficiale per tentare di conoscere un possibile movente. In realtà, al momento non sembra essere emerso niente di sospetto.
http://www.usatoday.com/story/news/worl ... e/6907359/

Non mi schiero per nessuno, ma fino ad ora non esiste un movente plausibile. Questo, ovviamente, non toglie che possa essere stato un gesto di follia (quindi senza bisogno di alcun movente).
Della serie "siccome non riusciamo a capirci una beata, deve essere per forza lui la causa di tutto".
aggiungo che quindi secondo le autorità malesi il secondo pilota non sarebbe capace di pilotare, andiam bene!
Ho pensato la stessa cosa... Bah!


Inviato dal mio iPhone usando Tapatalk

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Burb » 29 marzo 2014, 9:40

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Burb » 29 marzo 2014, 12:19

Può un Boeing 777 sparire in cielo nel 2014? Risponde un pilota di linea
Mauro Redaelli

http://www.wired.it/lifestyle/mobilita/ ... nei-cieli/
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6015
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da sigmet » 29 marzo 2014, 20:10

Burb ha scritto:Può un Boeing 777 sparire in cielo nel 2014? Risponde un pilota di linea

Che pero' non ha capito come funzionano i radar.. :roll:
In ogni caso qualora anche uno sconosciuto lo sapesse fare, il Radar di terra riceverebbe comunque il mio segnale tramite il PSR (Primary Surveillance Radar) e mi troverebbe.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4904
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 marzo 2014, 23:20

Io nulla so dei radar, ma al paese mio le frequenze dell'ordine di grandezza delle microoonde hanno sostanzialmente una propagazione di tipo "ottico" dal momento che non son riflesse dalla ionosfera.

Già il VHF richiede che l'antenna trasmittente e la ricevente "si vedano", se no oltre la curvatura dell'orizzonte con una barca a vela non parli - ma molto più in là se un matto sale in testa d'albero col ricetrasmettitore in mano...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

anonymous12345

Re: R: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da anonymous12345 » 29 marzo 2014, 23:23

sigmet ha scritto:
Burb ha scritto:Può un Boeing 777 sparire in cielo nel 2014? Risponde un pilota di linea

Che pero' non ha capito come funzionano i radar.. :roll:
In ogni caso qualora anche uno sconosciuto lo sapesse fare, il Radar di terra riceverebbe comunque il mio segnale tramite il PSR (Primary Surveillance Radar) e mi troverebbe.
Perché, scusa, i controllori civili non han la possibilità di vedere la traccia del primario??

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4904
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 30 marzo 2014, 7:51

Se con un ipotetico righello lunghissimo potessi tracciare una linea a matita, dritta, lunga quanto vuoi dall'antenna del primario a un punto dell'aereo, si. Se l'antenna del più bel radar del mondo fosse a terra, e l'aereo a una distanza e quota tale da avere interposta la curvatura terrestre, da quel radar no.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 30 marzo 2014, 9:15

Lascia perdere la matita...

La stragrande maggioranza (se non tutti) dei centri di controllo civili sono forniti solo di radar secondario.
Il radar primario è un'installazione prettamente militare.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3871
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da danko156 » 30 marzo 2014, 16:25

Quello che ho capito seguendo la notizia è che stanno cercando un ago in un pagliaio. E intanto il tempo stringe... :cry: :cry: :cry: :cry:
Continuiamo a sperare.
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

anonymous12345

Re: R: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da anonymous12345 » 30 marzo 2014, 18:16

bulldog89 ha scritto:Lascia perdere la matita...

La stragrande maggioranza (se non tutti) dei centri di controllo civili sono forniti solo di radar secondario.
Il radar primario è un'installazione prettamente militare.
Dai?? Ero convinto che comunque potessero usare la traccia primaria.. almeno come backup..

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Burb » 30 marzo 2014, 18:34

sigmet ha scritto:
Burb ha scritto:Può un Boeing 777 sparire in cielo nel 2014? Risponde un pilota di linea

Che pero' non ha capito come funzionano i radar.. :roll:
In ogni caso qualora anche uno sconosciuto lo sapesse fare, il Radar di terra riceverebbe comunque il mio segnale tramite il PSR (Primary Surveillance Radar) e mi troverebbe.
Ho chiesto a Wired.it di girare questa discussione a Mauro Radealli. Magari ne esce un discorso interessante. ;)
"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

enricofox
Banned user
Banned user
Messaggi: 154
Iscritto il: 21 giugno 2009, 18:04

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da enricofox » 30 marzo 2014, 20:18

Puo essere qualcosa di simile :
Volo Varig 254
Cordiali Saluti

Avatar utente
Rob74
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 750
Iscritto il: 4 dicembre 2006, 20:03
Località: Modena

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Rob74 » 30 marzo 2014, 20:39

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 30 marzo 2014, 20:40

Burb ha scritto:Ho chiesto a Wired.it di girare questa discussione a Mauro Radealli. Magari ne esce un discorso interessante. ;)
Beh, c'è poco da discutere...

Anche perché oltre al fatto che i controllori civili non hanno radar primari, il segnale che riceverebbero sarebbe quello del radar riflesso dall'aereo, non quello dell'aereo.

ettore65
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 marzo 2014, 16:35

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da ettore65 » 30 marzo 2014, 20:46

danko156 ha scritto:Quello che ho capito seguendo la notizia è che stanno cercando un ago in un pagliaio. E intanto il tempo stringe... :cry: :cry: :cry: :cry:
Continuiamo a sperare.
Veramente prima debbono trovare il pagliaio, poi cercheranno l'ago.

Saluti

Avatar utente
richelieu
FL 500
FL 500
Messaggi: 10649
Iscritto il: 22 dicembre 2008, 21:14

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da richelieu » 31 marzo 2014, 8:55

Il coordinatore .....
Former defence chief takes charge as MH370 search continues .....

Australia’s government has appointed retired defence chief ACM Angus Houston to coordinate the ongoing search for the Malaysia Airlines Boeing 777-200ER that went missing on 8 March.
Houston will lead a new Joint Agency Coordination Centre in Perth that will further assist the search being conducted by the Australian Maritime Safety Authority (AMSA), while also providing a central point of contact for the families of the missing passengers and crew.
Fonte ..... http://www.flightglobal.com/news/articl ... es-397595/
.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2551
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da MartaP » 31 marzo 2014, 11:52

I troppi misteri del Boeing scomparso
28/3/2014

No, ci siamo sbagliati. Non erano quelli i rottami. Forse sono più a sud, forse più a ovest. Anzi, non sappiamo neanche se la miriade di puntini bianchi inquadrati da decine di radar, satelliti, schermi e parabole appartengano al Boeing della Malaysian airlines. Potrebbero anche essere pezzi di relitti diversi in balia delle correnti dell'Oceano Indiano. La storia del 777-200 non è un mistero. E' molto di più: è un vero giallo internazionale, pieno di bugie, dettagli taciuti, annunci sempre smentiti, ricerche affannose, ipotesi suggestive, conclusioni affrettate. Eppure, a distanza di 20 giorni dalla sua scomparsa mentre era in volo da Kuala Lumpur a Pechino, molti si chiedono come sia possibile che un colosso dei cieli da 250 tonnellate con 239 persone a bordo, possa sparire dalla faccia della terra e non essere più trovato. Roba degna di un film di spionaggio. Un thriller a cui, si dice, una squadra di ottimi sceneggiatori sta già lavorando. A prescindere di come andrà a finire.

La cosa che stupisce e fa letteralmente impazzire le strutture di intelligence di tutto il mondo è la falla dimostrata dalla rete dei satelliti. Viviamo in un mondo ossessionato dal Grande Fratello. Siamo perfettamente consapevoli di essere spiati e intercettati in ogni momento. Ci sono apparati in grado di fotografare anche la sigaretta che ci fumiamo all'incrocio di qualsiasi strada. Ma non riusciamo ancora a capire dove sia finito uno tra i più grandi e sicuri velivoli commerciali in servizio. Sul web e sui social si possono raccogliere milioni di suggerimenti. Una pioggia di illazioni, alcune paradossali. Ma in grado di provocare immediate reazioni. Come quella del Pakistan e dell'Afghanistan, paesi nei quali molti avevano ipotizzato fosse atterrato l'aereo, con il suo carico di ostaggi, dopo un clamoroso dirottamento. Un carico umano nelle mani dei Talebani.

Si è detto di tutto e il contrario di tutto. Si sono consultati decine di esperti, di strateghi, di analisti in un circo di tesi date per certe e sempre, puntualmente, smentite dalla realtà. Qualcosa di anomalo è accaduto all'aereo del mistero. Un incendio a bordo, un tentativo di dirottamento, un attentato, una fuga dei piloti, un suicidio di chi era ai comandi. Il sequestro della sola carlinga per trasformarla in un mega missile da lanciare su qualche nemico.

La fantasia ha avuto gioco facile. I pochi punti fermi dimostrano solo che l'MH370 ha trasmesso l'ultimo messaggio con il classico "tutto bene, buona notte" ai controllori malesiani e poi ha lasciato improvvisamente la sua rotta. Che ha staccato il transponder e scollegato i sistemi automatici di rilevamento. Che ha virato verso ovest. Gli impulsi dei motori hanno continuato per almeno 7 ore, i satelliti hanno registrato un'impennata fino a 45 mila metri e poi una picchiata sotto i 1000 metri. Forse con qualcuno ancora ai comandi, forse con il pilota automatico inserito. A una velocità superiore di quella da crociera. Si è indagato su tutto. Non solo sui due piloti e sulla loro vita privata. Sui possibili risvolti di segreti che custodivano nella loro esistenza apparentemente normale. Si sono scandagliate le identità di tutti i passeggeri, dell'equipaggio, del personale a terra che aveva assistito il velivolo. Si è scoperto che a bordo viaggiavano tecnici asiatici di alto livello in campo informatico. E questo, come in un puzzle, ha offerto altre ipotesi sempre più suggestive.

Il giallo dell'aereo ha coinvolto fino a 22 stati. Ognuno disposto a lanciarsi in questa enorme caccia al Boeing. Ma tutti gelosi dei propri sistemi di analisi e controllo. Tra molte remore e tante omissioni. Il mistero è destinato a restare nel limbo dell'immaginario. Anche perché le batterie delle due scatole nere stanno per esaurirsi. Se un giorno verranno individuate e recuperate non serviranno a capire cosa è veramente accaduto al 777-200 della Malaysian airlines. Nel dubbio, meglio fornire assistenza senza esporsi troppo. In ballo, ogni Stato, ha i propri sistemi di difesa e di spionaggio. Svelarli per cercare un aereo potrebbe compromettere la sicurezza e scoprire altri segreti. Probabilmente inconfessabili. Un prezzo che pochi sono disposti a pagare.

Daniele Mastrogiacomo

http://www.huffingtonpost.it/daniele-ma ... _ref=italy
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 31 marzo 2014, 12:02

E' il GOMBLODDO!

Questi stupidi ed inutili satelliti che non riescono nemmeno ad individuare meno di 70 metri di alluminio in volo a 800km/h di notte sull'oceano Indiano....e che incredibilmente non scattano fotografie al nulla ogni 3 secondi...incredibile, né?

Avatar utente
Talpo71
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 20 agosto 2007, 15:28

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Talpo71 » 31 marzo 2014, 12:50

Anche perché le batterie delle due scatole nere stanno per esaurirsi. Se un giorno verranno individuate e recuperate non serviranno a capire cosa è veramente accaduto al 777-200 della Malaysian airlines.
...questa poi.... come se le batterie all'interno del CVR ed FDR servono a 'mantenere' le informazioni che contengono... e poi, secondo il giornalista, se la verita' non verra' dalle scatole nere da chi dovrebbe venire? Ammesso che si riesca a recuperarle... Senza parlare della confusione tra piedi e metri...cominciamo a trovare l'aereo, prima di tutto...

Avatar utente
marcoferrario
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 822
Iscritto il: 29 luglio 2006, 14:59
Località: Near LILN

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da marcoferrario » 31 marzo 2014, 14:13

Mi sono fermato a 45.000 metri :?
Marco
Paragliding flyer

Avatar utente
maxago
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 aprile 2008, 17:44
Località: Milano

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da maxago » 31 marzo 2014, 14:39

Si, certo, l'articolo contiene errori imprecisioni e affermazioni discutibili come quella sulle scatole nere.
Tuttavia è meglio che i giornalisti ne parlino e ci scrivano sopra i loro articoli piuttosto che no.
Noi appassionati che qualcosina lo capiamo perché seguiamo forum e siti specializzati sappiamo quanto sia difficile individuare un aereo nell'oceano. Sappiamo che non è così scontato risalire alle cause di un incidente anche ritrovando CVR e FDR anche perché non viene registrata tutta la durata del volo.
Ma molte cose bisogna che i giornalisti le denuncino e tengano viva l'attenzione dell' opinione pubblica. Che una compagnia aerea dichiaratamente affidabile e nazioni ricche, armate e relativamente potenti dichiarino di essersi persi un volo commerciale cercandolo o facendo finta di cercarlo nel posto sbagliato per due settimane va denunciato ad alta voce.
Se c'è una verità occulta (e io non sono ancora sicuro che ci sia) bisogna parlarne sperando che così qualcosa di strano salti fuori.
Altrimenti bisogna ammettere che nel 2014 un B777 con 229 esseri umani possa sparire nel nulla praticamente senza lasciare tracce e questo nella storia dell'aviazione moderna non era mai successo.
Max

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12210
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da AirGek » 31 marzo 2014, 14:57

Immagine
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 31 marzo 2014, 15:03

Per quanto mi riguarda penso che i giornalisti dovrebbero alzare il livello di cultura dell'individuo medio, non abbassarlo raccontando cavolate.
Se non hanno nulla da dire o se non sanno cosa dire perché sono ignoranti in materia, possono sempre astenersi dallo scrivere e riportare "oggi 31 Marzo 2014, ancora nessuna novità dalle ricerche dell'aereo scomparso".

Le denunce dovrebbero farle su fatti reali, non su loro ipotesi perlomeno strampalate.

@Gek: LOL!

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4904
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Valerio Ricciardi » 31 marzo 2014, 15:17

Io invece penso che se avesse avuto l'umiltà di verificare un briciolo la parte "quantitativa" di quanto racconta (non serve seguire un forum come questo per un anno), il resto dell'articolo aveva un suo perché.

Però non lo "perdono" dato che banalmente
1) se digiti "Lockheed U2" su Wikipedia leggi una quota di tangenza di poco superiore ai 21000 m per un aereo spia... via i 45000 m e diventano, al limite e se pure, piedi;
2) se digiti "scatole nere" (la denominazione più comune fra i non addetti" poi leggi che I registratori di volo sono progettati per emettere segnali ad ultrasuoni quando immersi in acqua per almeno 30 giorni, resistendo fino a 6000 m di profondità, con lo scopo di aiutare il recupero in mare. ... E qualche dubbio dovrebbe venirti...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
maxago
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 aprile 2008, 17:44
Località: Milano

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da maxago » 31 marzo 2014, 15:27

Valerio Ricciardi ha scritto:Io invece penso che se avesse avuto l'umiltà di verificare un briciolo la parte "quantitativa" di quanto racconta (non serve seguire un forum come questo per un anno), il resto dell'articolo aveva un suo perché.

Però non lo "perdono" dato che banalmente
1) se digiti "Lockheed U2" su Wikipedia leggi una quota di tangenza di poco superiore ai 21000 m per un aereo spia... via i 45000 m e diventano, al limite e se pure, piedi;
2) se digiti "scatole nere" (la denominazione più comune fra i non addetti" poi leggi che I registratori di volo sono progettati per emettere segnali ad ultrasuoni quando immersi in acqua per almeno 30 giorni, resistendo fino a 6000 m di profondità, con lo scopo di aiutare il recupero in mare. ... E qualche dubbio dovrebbe venirti...
Completamente d'accordo con te. Con il mio post non volevo perdonare l'autore ma denunciare il fatto che di questo caso se ne parla poco (e quel poco male), perlomeno in Italia. Qualche giorno fa ne parlavo con alcuni miei colleghi che cascando dalle nuvole, riferendosi alle prime foto del satellite cinese, mi dicevano "Ma come, non lo avevano già trovato qualche giorno dopo?"
Max

Andy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 29 luglio 2005, 11:40

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da Andy » 31 marzo 2014, 16:55

bulldog89 ha scritto:E' il GOMBLODDO!

Questi stupidi ed inutili satelliti che non riescono nemmeno ad individuare meno di 70 metri di alluminio in volo a 800km/h di notte sull'oceano Indiano....e che incredibilmente non scattano fotografie al nulla ogni 3 secondi...incredibile, né?
Complotto probabilmente no... ma per favore non farmi credere che si siano persi un 777 per 7 ore.... non ci credo manco morto.
Ergo qualcosa di anomalo in quel che ci dicono c'è

Ciao a tutti
Andrea
Andy
Pilota e Controllore [CTR] su VATSIM

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 31 marzo 2014, 17:08

Andy ha scritto:Complotto probabilmente no... ma per favore non farmi credere che si siano persi un 777 per 7 ore.... non ci credo manco morto.
Ergo qualcosa di anomalo in quel che ci dicono c'è

Ciao a tutti
Andrea
Io non voglio farti credere nulla, ma il fatto che tu non creda ad una cosa non significa necessariamente che non sia vera (o il contrario).

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3871
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da danko156 » 31 marzo 2014, 19:38

Stavo pensando: è possibile che l'aereo abbia volato per ore in mare aperto dove i radar non arrivano?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da bulldog89 » 31 marzo 2014, 19:44

danko156 ha scritto:Stavo pensando: è possibile che l'aereo abbia volato per ore in mare aperto dove i radar non arrivano?
Appunto...prima di tutto mi piacerebbe sapere che copertura primaria hanno realmente le nazioni in zona, poi l'esatto funzionamento del sistema australiano "over the horizon".
Comunque farlo intenzionalmente mi sembra abbastanza difficile, magari è stata una casualità...resta comunque il fatto che ficcarsi per puro caso in zone d'ombra per 7 ore è...non molto probabile? Soprattutto visto il punto della scomparsa, al confine tra Vietnam e Malesia...personalmente comincio a nutrire seri dubbi sui radar primari malesi :mrgreen:

Avatar utente
1stAirbus
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24 dicembre 2007, 10:31
Località: Liguria

Re: B772 Malaysian scomparso: thread generico

Messaggio da 1stAirbus » 31 marzo 2014, 20:57

enricofox ha scritto:Puo essere qualcosa di simile :
Volo Varig 254
Cordiali Saluti
Io penso di no.
L'equipaggio del Varig 254 aveva perso l'orientamento, in questo caso invece abbiamo di sicuro un equipaggio che sa molto bene dove si trova, lo sa così bene che stacca il transponder esattamente poco prima di entrare nello spazio aereo del Vietnam.
Passano i giorni, secondo me sempre più marcati sono due fattori: come mai i militari malesi non hanno detto nulla? Come mai proprio la Malesia, nel quale spazio aereo almeno nella prima ora dalla perdita del contatto o giù di li volo MH 370 è sempre rimasto, appare così disorientata?
Diciamola com'è, questo volo se lo è perso la Malesia, tutta da sola. Almeno, da quanto riferiscono, la virata, la rotta verso le Andamane, forse solo la Thailandia potrebbe aver visto qualcosa nei propri radar primari... E neanche subito.
Mi ha colpito anche la posizione del Vietnam durante le prime fasi della ricerca, ad un certo punto vi ricordate che le aveva interrotte? Quasi con stizza, sembrava che si sentissero presi in giro dalle fonti malesi. Perché questo e a pochi giorni dal presunto disastro? Come dire: sentite, o ci dite tutto quello che sapete veramente su quel volo oppure noi interrompiamo le ricerche, inutile andare avanti, proseguiranno solo in "modo normale".
Che cosa significa questo atteggiamento, proprio nell'immediatezza dei fatti, visto che oggi un po' tutti abbiamo la stessa visione, ma non certo a poche ore dalla scomparsa di 9M MRO?

Rispondi