Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
effecentoquattro
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 1 gennaio 2008, 21:58

Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da effecentoquattro » 12 novembre 2016, 13:38

Articoletto del Corriere...

http://www.corriere.it/esteri/16_novemb ... 22c9.shtml

Dalla Cina con amore!
Ma, scherzi a parte, allo stato attuale diversa altra robetta potrebbe decidere di ritornare velocemente al paesello natío. E come diceva il mio istruttore all'Aeroclub : "Finché esiste la Legge di Gravità il volo è sempre una cosa seria!".
...
Non credo sia stato ingaggiato per una consulenza in quel di Pechino...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da sochmer » 12 novembre 2016, 23:46

effecentoquattro ha scritto: Ma, scherzi a parte, allo stato attuale diversa altra robetta potrebbe decidere di ritornare velocemente al paesello natío.
Non decide, è l'attrito con l'atmosfera che li riporterà ;)

comunque la Cina ha la sfortuna di avere tutti i suoi siti di lancio circondati da terra e praticamente quasi tutte le missioni prevedono l'impatto dei vari stadi a terra...

I Russi hanno lo stesso problema ma viene mitigato dal fatto che in siberia c'è poco o nulla e hanno aree predisposte dove far cadere il primo e secondo stadio della Soyuz

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1342
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da Vultur » 12 novembre 2016, 23:55

Ma se fosse rientrato in atmosfera non si sarebbe incenerito completamente? Probabilmente deve essere un frammento di qualche stadio atmosferico.

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da aetio57 » 13 novembre 2016, 11:18

Dall'articolo del link
"Funzionari governativi locali hanno riferito che il cilindro metallico è rimbalzato in aria ad un'altezza di 50 metri prima di finire la sua traiettoria in una zona fangosa vicino alla miniera di giada."
mah... nessun accartocciamento? (vedi immagini). La sezione circolare mi sembra ancora praticamente tale, nessuna deformazione da impatto? ri-mah...
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da giragyro » 13 novembre 2016, 19:15

costruiranno i booster con l'acciaio aisi 316 nautico :-)
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Apperó... Incoscienza o vendetta dei Marziani?

Messaggio da Ashaman » 17 novembre 2016, 13:14

Vultur ha scritto:Ma se fosse rientrato in atmosfera non si sarebbe incenerito completamente? Probabilmente deve essere un frammento di qualche stadio atmosferico.
Per incendiarsi completamente un oggetto in rientro deve avere o sufficiente energia o insufficiente massa. Se invece ha insufficiente energia o sufficiente massa rimane sempre qualcosa ad impattare il suolo.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi