Avvicinamento destabilizzato

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

kingair
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 5
Iscritto il: 18 ottobre 2011, 2:41

Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da kingair » 2 marzo 2017, 0:31

Sapete qualcosa di più riguardo questo avvicinamento



se non era in emergenza e non aveva avarie sarebbe da far vedere alle autorità competenti

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 2 marzo 2017, 0:50

:shock: :shock: :shock:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Lampo 13 » 2 marzo 2017, 8:13

Una Non Precision venuta male con un tentativo di allineamento all'ultimo da non fare?

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3623
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da spiridione » 2 marzo 2017, 8:19

Secondo me, voleva fare lo splendido con un low pass..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4849
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sardinian aviator » 2 marzo 2017, 9:02

Sembravo io al flight simulator
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Misha » 2 marzo 2017, 9:11

sardinian aviator ha scritto:Sembravo io al flight simulator
!!!! AHAH :mrgreen: Questa volta ce la faccio dai, raddrizzo un po' di qui, un po' di là, nooo si è stortato... Poi molli tutto perché mannaggia anche sta volta hai fatto uno sterminio, sarà per la prossima dai... :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 2 marzo 2017, 10:04

Lampo 13 ha scritto:Una Non Precision venuta male con un tentativo di allineamento all'ultimo da non fare?
E aspetti di mettere le ruote sul prato per riattaccare? :roll:
No, mi sembra strano..

ma dove e' accaduto?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Lampo 13 » 2 marzo 2017, 10:27

sigmet ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Una Non Precision venuta male con un tentativo di allineamento all'ultimo da non fare?
E aspetti di mettere le ruote sul prato per riattaccare? :roll:
No, mi sembra strano..

ma dove e' accaduto?
La manovra è strana, mi sembra ci sia addirittura una esitazione nel GA, tipo "atterro o non atterro?"...

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da aetio57 » 2 marzo 2017, 10:27

sigmet ha scritto: ...
E aspetti di mettere le ruote sul prato per riattaccare? :roll:
...
pebbbbBacco!! era davvero assai vicino al prato!! :shock:

l'aereo è questo
https://abpic.co.uk/pictures/registration/XA-ZAC
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 2 marzo 2017, 10:35

aetio57 ha scritto:
l'aereo è questo
https://abpic.co.uk/pictures/registration/XA-ZAC
Aaaahhh!! Sud America !!! Aridaje!!! :mrgreen:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2157
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Tiennetti » 2 marzo 2017, 10:37

Che poi smotorano prima di toccare il prato, poi tolgono potenza come a riprovare ad atterrare, e quando ormai non avevano più pista hanno riattaccato... :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
David

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da aetio57 » 2 marzo 2017, 10:38

sigmet ha scritto:
aetio57 ha scritto:
l'aereo è questo
https://abpic.co.uk/pictures/registration/XA-ZAC
Aaaahhh!! Sud America !!! Aridaje!!! :mrgreen:
:mrgreen: :alien: :drunken:

lo stemma sulla deriva parla chiaro...
XE' 'N AQUILA!! :mrgreen:
Tiennetti ha scritto:Che poi smotorano prima di toccare il prato, poi tolgono potenza come a riprovare ad atterrare, e quando ormai non avevano più pista hanno riattaccato... :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
della serie: "l'aereo te lo devi sentire sotto il kiulo!!"
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da tartan » 2 marzo 2017, 12:58

Avrei dei commenti ma mi astengo!
Uno lo faccio. Misha, ma non eri tu che avevi paura di volare? Complimenti, è una paura dimenticata a quanto pare!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Misha » 2 marzo 2017, 13:06

tartan ha scritto:Avrei dei commenti ma mi astengo!
Uno lo faccio. Misha, ma non eri tu che avevi paura di volare? Complimenti, è una paura dimenticata a quanto pare!

Tartan... Stavo scherzando solo e soltanto con riguardo alla battuta di sardinian aviator sul simulatore perché ci ho "giocato" un sacco anche io e mi schiantavo ogni santa volta, e alla fine me la sono presa sul ridere perché qualsiasi cosa facessi e comunque la facessi mi schiantavo... Tutto qui... Solo e esclusivamente sul simulatore... Pensavo si fosse capito. Visto che così non è lo spiego pure...
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da tartan » 2 marzo 2017, 13:19

Non l'avevo capito, scusa!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11758
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da flyingbrandon » 2 marzo 2017, 18:59

Boia! :shock: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2300
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da la franci » 2 marzo 2017, 19:21

può aver scambiato la taxi con la pista? quando si sono accorti hanno provato, senza riuscirci, ad allinearsi????

....lo so... anche al ristorante costruisco storie su chi è seduto negli altri tavoli.....

PS...Tartan, come sai, la mia paura è diventata eccitantisdima... :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da tartan » 2 marzo 2017, 20:27

Bene, è arrivato il momento di invitarti a bordo della mia mongolfiera! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Ayrton » 2 marzo 2017, 20:46

io non capisco...
Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Luke3 » 2 marzo 2017, 21:21

la franci ha scritto:può aver scambiato la taxi con la pista? quando si sono accorti hanno provato, senza riuscirci, ad allinearsi????
Magari Harrison Ford stava facendo il passaggio macchina sull'Embraer :mrgreen:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Lampo 13 » 2 marzo 2017, 21:27

la franci ha scritto:può aver scambiato la taxi con la pista? quando si sono accorti hanno provato, senza riuscirci, ad allinearsi????
In quelle condizioni si da motore e si va via, punto.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9293
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da air.surfer » 2 marzo 2017, 21:47

Lampo 13 ha scritto: In quelle condizioni si da motore e si va via, punto.
Non l'avrei mai detto... :mrgreen:

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 2 marzo 2017, 23:21

Ciao Socio! Sei rientrato dalla mesosfera o scrivi da Naboo ? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 356
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da a_ndrea » 3 marzo 2017, 0:18

Luke3 ha scritto:
la franci ha scritto:può aver scambiato la taxi con la pista? quando si sono accorti hanno provato, senza riuscirci, ad allinearsi????
Magari Harrison Ford stava facendo il passaggio macchina sull'Embraer :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9293
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da air.surfer » 3 marzo 2017, 6:30

sigmet ha scritto:Ciao Socio! Sei rientrato dalla mesosfera o scrivi da Naboo ? :roll:
a casa di rimbalzo... :mrgreen: Tutto a posto?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da tartan » 3 marzo 2017, 13:30

E' un piacere rileggerti! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9293
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da air.surfer » 3 marzo 2017, 18:35

tartan ha scritto:E' un piacere rileggerti! :D
Il piacere è tutto mio Tartan!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 3 marzo 2017, 21:37

air.surfer ha scritto: a casa di rimbalzo... :mrgreen: Tutto a posto?
A posto e' una parola grande, ma andiamo avanti.. O:)
ti sei letto tutto il pregresso o vuoi che ti faccio un riassunto? :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9293
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da air.surfer » 4 marzo 2017, 7:51

sigmet ha scritto: ti sei letto tutto il pregresso o vuoi che ti faccio un riassunto? :wink:
Di cosa? Di quell'avvicinamento?
Non sono molto esperto di analisi degli eventi dal finestrino laterale ma non
mi sembra proprio un capolavoro. :mrgreen:

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da sigmet » 4 marzo 2017, 19:17

air.surfer ha scritto:
Di cosa? Di quell'avvicinamento?
No parlavo di tante belle cose che ti sei perso in questi 7 mesi..
air.surfer ha scritto: Non sono molto esperto di analisi degli eventi dal finestrino ..
R.O.T.F.L come dici tu [smilie=to funny.gif]
Sei sempre un grande!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da davymax » 4 marzo 2017, 20:58

Sembra quando su Flight Simulator metti un secondo la visuale laterale e poi non la riesci a togliere e finisci per sbullonare tutto :mrgreen:

Comunque vista la location non ci sarebbe da meravigliarsi che nonostante la destabilizzazione stessero provando a metterlo giu.
D'altronde quest'altro ne è un esempio, ma quella volta toccarono il suolo con la semiala destra...



Al minuto 3:50 si vede la wingtip piegata :roll:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da aetio57 » 6 marzo 2017, 9:28

al di là di ogni commento sul modus operandi non proprio da manuale :D

una concausa della manovra-bojata dell'XA-ZAC potrebbe essere stato il vento in coda durante l'ultimo tratto (quello immediatamente prima della virata a dx verso il cortissimo finale) che non è stato tenuto in debito conto per anticipare la virata? dal video non mi sembrava una giornata cavok e calma di vento... :mrgreen:
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Ayrton » 6 marzo 2017, 10:28

aetio57 ha scritto:al di là di ogni commento sul modus operandi non proprio da manuale :D

una concausa della manovra-bojata dell'XA-ZAC potrebbe essere stato il vento in coda durante l'ultimo tratto (quello immediatamente prima della virata a dx verso il cortissimo finale) che non è stato tenuto in debito conto per anticipare la virata? dal video non mi sembrava una giornata cavok e calma di vento... :mrgreen:
beh ma in quel caso, quando vedi che sei largo, riattacchi
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da aetio57 » 6 marzo 2017, 10:53

Ayrton ha scritto: beh ma in quel caso, quando vedi che sei largo, riattacchi
ah, certo...senza la minima esitazione!!
la mia domanda era puramente tecnica, più che altro per chiedere conferma di cosa molto probabilmente ha "fregato" il pilota in quel momento. Il vento in coda và sempre trattato con i guanti...
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Avvicinamento destabilizzato

Messaggio da Ayrton » 6 marzo 2017, 13:30

aetio57 ha scritto:
Ayrton ha scritto: beh ma in quel caso, quando vedi che sei largo, riattacchi
ah, certo...senza la minima esitazione!!
la mia domanda era puramente tecnica, più che altro per chiedere conferma di cosa molto probabilmente ha "fregato" il pilota in quel momento. Il vento in coda và sempre trattato con i guanti...
beh certo potrebbe non essere il primo ne' l'ultimo ad essersi fatto fottere dal vento in coda...ma ognuno di noi, pro e non, dovrebbe sapere e riconoscere quando ancora hai margine per completare la manovra o non c'è modo e quindi ciao ciao.

ps. a me il vento in coda fotte sempre :mrgreen:
pps. secondo me potrebbe esser stato il ceiling basso ad averlo fregato
Immagine

Rispondi