Piste circolari . . . Decolleranno?

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da dream » 17 marzo 2017, 8:01

Sarà possibile avere queste Piste?
Tartan pensa ad una pista infinita ! ;)


phpBB [video]



Think again: Will circular runways ever take off?



Ciao

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 520
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da willy73 » 17 marzo 2017, 8:48

Non sarebbe più pericoloso in caso di emergenze (carrello che non si estende, una gomma che esplode... ecc.)?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 17 marzo 2017, 9:23

Banalmente... e il vento? :D

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da dream » 17 marzo 2017, 10:12

Lampo 13 ha scritto:Banalmente... e il vento? :D
le vedremo dritte ancora per un po' ??

Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da mcgyver79 » 17 marzo 2017, 10:13

Ha passato troppo tempo al casinò giocando alla roulette
McGyver

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 17 marzo 2017, 11:56

dream ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Banalmente... e il vento? :D
le vedremo dritte ancora per un po' ??

Immagine
Quindi dovrebbe avere un raggio molto grande in modo di atterrare virtualmente in una direzione quasi costante.
E come gestire gli avvicinamenti?
E come utilizzare ILS, VOR, etc.?
In caso di SSW, la componente laterale creta dalla forza centrifuga che problemi comporterebbe?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da tartan » 17 marzo 2017, 13:44

Se ne parlava già alcuni decenni fa. Ogni tanto riciccia. A quando il riciccio delle cabine con il paracadute che si staccano con il resto e scendono piano piano in caso di emergenza?
ca**ate subliminali!
Che ne dite di una piattaforma circolare tutta pavimentata con 360 direttrici diverse tutte lunghe almeno 4 Kilometri, con tutti i servizi sotto terra sparsi per un'area di almeno, aspettate, vediamo, pigrecoerrequadro=tot?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Guren » 17 marzo 2017, 17:26

quanto dovrebbe essere grane il sedime aeroportuale?

Altro che terza pista a FCO :mrgreen:
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1385
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Vultur » 17 marzo 2017, 17:28

Credo abbastanza grande da far sembrare quasi dritta una pista curva.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Ayrton » 17 marzo 2017, 18:50

io mi immagino solo il rumore che farà il botto del primo a cui salta il motore critico che salta 5 nodi sotto la v1 su pista contaminata :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Guren » 18 marzo 2017, 9:51

Vultur ha scritto:Credo abbastanza grande da far sembrare quasi dritta una pista curva.
L'anello di Nardò è 12km di circonferenza :mrgreen:
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da dream » 20 marzo 2017, 14:39

Certo che se questi ragionamenti li sta facendo il Netherlands Aerospace Centre . . . forse non è poi così impossibile http://www.nlr.org/news/the-endless-runway/


The Endless Runway project has been executed by NLR, DLR (Germany), ONERA (France), INTA (Spain) and ILOT (Poland), and has received funding through the EU FP7 (7th Framework Programme). More information on The Endless Runway can be found on the project website: http://www.endlessrunway-project.eu/

ciao

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6161
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da sigmet » 20 marzo 2017, 14:56

Ho fatto un' analisi approfondita del problema e la mia opinione e' questa:


tartan ha scritto: Che ne dite di una piattaforma circolare tutta pavimentata con 360 direttrici diverse tutte lunghe almeno 4 Kilometri, con tutti i servizi sotto terra sparsi per un'area di almeno, aspettate, vediamo, pigrecoerrequadro=tot?
Molte piste in tempo di guerra erano fatte così!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 20 marzo 2017, 18:04

sigmet ha scritto: la mia opinione e' questa:
"Complimenti!" :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da tartan » 20 marzo 2017, 21:02

1 Concordo con Sigmet
2 Facciamo due conti e ditemi dove sbaglio.
Cerchio pavimentato di 4 Km di diametro
Circonferenza pari a 39 Km
Area 50 Km2
Occupazione di territorio meno dell'attuale FCO, secondo me. Il paragone preciso fatelo voi che siete bravi.
Consideriamo lungo tulla la circonferenza edifici per uffici etc etc alti 5 metri per 39 Km
Forse sono troppi edifici.
Allora ipotizziamo che nelle direttrici dei venti predominanti non vengano costruiti i suddetti edifici, Si avrebbero comunque una miriade di direttrici senza ostacoli a fine o inizio pista. Per le altre direttrici rimanenti, sempre moltissime, si avrebbero delle lievi riduzioni di pista utilizzabile in atterraggio per ostacolucci da 5 metri e in decollo per ostacolazzi da 5 metri, senza contare la miridade di piste utilizzabili per gli aerei più piccoli condiderando tutte le secanti. Naturalmente il tutto senza tener conto dei sottoterra per tutta l'area.
E' chiaro che il progetto non potrebbe essere realizzato a FCO, visto che sotto terra c'è acqua o forse è proprio li che varrebbe la pena di ipotizzare un siffatto monumento vista la possibilità di speculazione che ne potrebbe venire fuori.
Attendo i vostri commenti super qualificati.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 20 marzo 2017, 21:26

Io continuo a chiedermi come gestire un sistema di avvicinamento strumentale di precisione...

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da dream » 20 marzo 2017, 21:52

tartan ha scritto:Attendo i vostri commenti super qualificati.
Purtroppo non sono per nulla qualificato e visto che non siamo in area tecnica provo a dir la mia.
Ho un manuale Hoepli del 1911 dove si ipotizza che in un futuro si sarebbe potuto inviare immagini tramite onde elettromagnetiche ;)
Magari in un futuro non così lontano gli aerei potranno atterrare in automatico su piste circolari, chi lo sa :mrgreen:

Ci sono paesi che hanno spazi e fondi diversi dai nostri.

Secondo voi perché questi enti perdono tempo a fare certe congetture?

Ciao

P.S. questi ci hanno provato a fare una pista per ogni radiale :mrgreen:

Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da tartan » 20 marzo 2017, 22:32

Chicago? Città americana, quindi con un difetto genetico, più con influenze mafiose, quindi con un altro difetto importato dall'italia. E poi le piste rispecchiano solo tre direzioni predominanti, poche per dire che hanno provato a fare piste per ogni radiale! :mrgreen: Con lo stesso spazio impegnato e il mio teorema avrebbero coperto tutte le radiali. :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da bigshot » 21 marzo 2017, 4:04

Lampo 13 ha scritto:Io continuo a chiedermi come gestire un sistema di avvicinamento strumentale di precisione...
Varie implementazioni di GPS differenziale già in studio/test/produzione da quasi tutte le "firme" che producono avionica?

Ma fa più paura la mandria di piloti non più in grado di fare un avvicinamento visual... :blackeye:


Ma direi che i limiti di questa idea sono altri :)
dream ha scritto:Ho un manuale Hoepli del 1911 dove si ipotizza che in un futuro si sarebbe potuto inviare immagini tramite onde elettromagnetiche ;)
Magari in un futuro non così lontano gli aerei potranno atterrare in automatico su piste circolari, chi lo sa :mrgreen:
O magari non ci saranno più gli aerei come li intendiamo noi...

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4814
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da sardinian aviator » 21 marzo 2017, 11:58

Una volta gli aeroporti erano tutti circolari
Allegati
Digitalizzato_20170321.jpg
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

anonymous12345

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da anonymous12345 » 21 marzo 2017, 16:18

sardinian aviator ha scritto:Una volta gli aeroporti erano tutti circolari
Si ma con cosa ci operavano? Non​ con i 777..
Lampo 13 ha scritto:Io continuo a chiedermi come gestire un sistema di avvicinamento strumentale di precisione...
E le luci di pista..
E la segnaletica..
Gli scarichi dell'acqua..

Costerebbe di meno inventare il teletrasporto..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9256
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da air.surfer » 21 marzo 2017, 17:04

ma atterrare col vento al traverso no?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da tartan » 21 marzo 2017, 20:52

Certo, basta fare le piste più larghe, toccare e poi raddrizzare!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 21 marzo 2017, 21:35

Come i Carabinieri che si allineano con l'elicottero a 90° rispetto alla fondamentale e dicono:
"Ma non è corta 'sta pista?"
"Si, ma quanto è larga!"

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da dream » 22 marzo 2017, 5:46

Eccola finalmente!! :mrgreen:
Gente di poca fede ;)

phpBB [video]

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 22 marzo 2017, 8:43

dream ha scritto:Eccola finalmente!! :mrgreen:
Gente di poca fede ;)

phpBB [video]
In cortissimo finale mantiene almeno 30° di bank...
Come decidere qual è la soglia pista da considerare in caso di vento?
Come organizzare l'utilizzo della "pista" per i vari traffici?
E, ripeto, se non ci si trova con Cavok ma con 120 metri di visibilità?
Non è più semplice mettere due piste a 90° tra loro?
Possibile che i Piloti non sappiano più atterrare col vento al traverso?
Quanti voli l'anno vengono cancellati a Fiumicino per vento?

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16293
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da JT8D » 22 marzo 2017, 12:43

Già lo pensavo prima, dopo quest'ultimo video sono ancora più convinto che è un'assurdità.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 520
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da willy73 » 22 marzo 2017, 12:44

Lampo 13 ha scritto:
In cortissimo finale mantiene almeno 30° di bank...
Come decidere qual è la soglia pista da considerare in caso di vento?
Come organizzare l'utilizzo della "pista" per i vari traffici?
E, ripeto, se non ci si trova con Cavok ma con 120 metri di visibilità?
Non è più semplice mettere due piste a 90° tra loro?
Possibile che i Piloti non sappiano più atterrare col vento al traverso?
Quanti voli l'anno vengono cancellati a Fiumicino per vento?
Do il mio parere di passeggero esperto di analisi di atterraggi dal finestrino laterale (per citare Air Surfer) :mrgreen:
me la farei addosso, mi sembrerebbe di rischiare di toccare con l'ala fino all'ultimo momento
:shock: e la cosa peggiorerebbe se ci fossero piccoli sobbalzi dovuti al vento

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5128
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 22 marzo 2017, 14:11

Io al momento invece non mi sento di sbilanciarmi in modo apodittico.
Una logica e un senso ce l'ha, anche se come ogni soluzione nuova rispetto ad uno standard consolidato propone vantaggi e criticità.

Ho vivo il ricordo di quanti grandi cervelloni e esperti di gran fama vaticinavano come vetture di un certo livello e relativa conseguente elevata potenza giammai avrebbero potuto essere realizzate a trazione anteriore, soluzione che per ragioni di costi produttivi e di maggiore adattabilità del pianale avrebbe dovuto comunque essere riservata solo a modeste e pratiche utilitarie per uso prevalentemente cittadino e di modesta potenza.

Si è visto poi come è andata nei fatti, anche se, per carità, è altrettanto vero che la Giulia Quadrifoglio che ha appena conquistato il nuovo record sul Nurburgring (7'32", alla pari della Porsche 997 TurboS che tutto è che una grossa berlina 4 porte 5 posti) la trazione l'ha dietro.

Ha anche il cambio automatico. Provate a raccontare ad Enzo Ferrari, in una seduta spiritica, che il record del Nurburgring è stato stracciato da una vettura col convertitore di coppia e non con sotto uno ZF a innesti frontali.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4814
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da sardinian aviator » 22 marzo 2017, 17:14

Valerio Ricciardi ha scritto:Io al momento invece non mi sento di sbilanciarmi in modo apodittico.
Neanche io.
Per la verità pensavo a tutte le infrastrutture aeroportuali all'interno del cerchio-pista collegate con l'esterno da tunnel. Poi notavo come la parte esterna del cerchiopista sia più larga di quella interna rispetto alla linea di centre line il che consentirebbe un certo margine.
Pensavo anche a una serie di Calvert curvi, magari radioassistenze per atterraggi tutti in Cat III; poi anche una radicale revisione delle tecniche di decollo atterraggio, aeroplani con spinta asimmetrica, carrelli modificati, pista con pendenza verso l'interno stile Indianapolis. Certo è difficile sradicare dal cervello il concetto di Loc e GP, però...
Insomma il futuro. Chissà....
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6161
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da sigmet » 22 marzo 2017, 18:20

Certo i carrelli degli aerei attuali non sono fatti per quel lavoro. Quindi quando avremo la circle runway gli aerei vecchi li buttiamo tutti... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5128
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Valerio Ricciardi » 22 marzo 2017, 18:48

La prima criticità che mi viene in mente, che non so quanto sia compensata dal concetto "puoi sceglierti sempre l'heading che preferisci per stare controvento" è che non essendo un pilota, non so di quanto possa essere rapidamente variabile la direzione del vento in un sedime aeroportuale.

In caso di raffica di direzione non coerente rispetto all'orientamento scelto dal pilota come "in quel momento ottimale", a istinto direi che subirla mentre si ha un certo marcato angolo di bank invece che trovandosi livellati sia una condizione peggiore.
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 22 marzo 2017, 18:51

sardinian aviator ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Io al momento invece non mi sento di sbilanciarmi in modo apodittico.
Neanche io.
Per la verità pensavo a tutte le infrastrutture aeroportuali all'interno del cerchio-pista collegate con l'esterno da tunnel. Poi notavo come la parte esterna del cerchiopista sia più larga di quella interna rispetto alla linea di centre line il che consentirebbe un certo margine.
Pensavo anche a una serie di Calvert curvi, magari radioassistenze per atterraggi tutti in Cat III; poi anche una radicale revisione delle tecniche di decollo atterraggio, aeroplani con spinta asimmetrica, carrelli modificati, pista con pendenza verso l'interno stile Indianapolis. Certo è difficile sradicare dal cervello il concetto di Loc e GP, però...
Insomma il futuro. Chissà....
Ma non è più semplice mettere 4 piste, per esempio 2 N/S e 2 E/O, intorno ad una zona centrale col terminal?
Si avrebbe il vento con un angolo di impatto massimo di 45°(la componente al traverso si riduce di circa 1/3).
Con un'area di max 5 km x 5 km (con piste lunghe 4 km) ed un adeguato posizionamento di 4 VOR per APP/STAR
hai tutto quello che ti serve senza inventarsi una pista circolare per risolvere un problema che non esiste.
Certo che se invece fai degli aeroporto con 2 o più piste ed il terminal di lato per cui una pista va attraversata
creando condizioni di possibili conflitti di traffico e sicure perdite di tempo, allora va bene tutto!
Aiutatemi a ricordare le piste multiple in Italia...
Malpensa: 2 piste e terminal di lato, attraversamento necessario;
Pisa: 2 piste e terminal di lato, attraversamento necessario;
Fiumicino: 3 piste e terminal di lato, attraversamento necessario;
Brindisi: 2 piste e terminal di lato, attraversamento necessario;
Palermo: 2 piste e terminal di lato, attraversamento necessario;
Ne ho dimenticata qualcuna?
Ultima modifica di Lampo 13 il 22 marzo 2017, 19:08, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da Lampo 13 » 22 marzo 2017, 19:00

Porto un esempio:
Piste 36/18 L/R e piste 27/09 L/R
VOR N/E/S/O
Venti dal quadrante nord:
pista in uso per i decolli 36L - OEO holding su VOR O
STAR su VOR N
pista in uso per gli atterraggi 36R - GA holding su VOR E
APP da VOR S
Venti dal quadrante ovest:
pista in uso per i decolli 27L - OEO holding su VOR S
STAR su VOR O
pista in uso per gli atterraggi 27R - GA holding su VOR N
APP da VOR E
e così via...

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9886
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Piste circolari . . . Decolleranno?

Messaggio da tartan » 22 marzo 2017, 19:20

Ma la mia ipotesi non è mille volte meglio e con meno spreco di spazio?
Ma con il mio progetto si potrebbero fare anche decolli paralleli e atterraggi paralleli e decolli in sequenza e atterraggi in sequenza etc etc etc (non sono strannuti, termine romanesco). :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi