Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 8:17

Ciao come state? Eccomi a richiedere dopo tanto tempo una cosuccia: domenica alle 18.33 ero in discesa verso Firenze (Vueling CTA-FLR) in mezzo a un po’ di sballottamenti, quando il pilota annuncia che ci dirigiamo all’alternato (BLQ) dove atterriamo 20 min. dopo. La causa è il maltempo che ci impedisce di atterrare in sicurezza. Mia moglie all’aeroporto ad aspettarmi mi ha detto che il volo immediatamente prima è atterrato cosi come quelli subito dopo. Non per fare polemica eh ma solo per curiosità tecnica: é una politica della compagnia? è una decisione che dipende dal comandante del volo? è un problema di load factor? o è stato proprio il momento topico? non poteva stare in holding aspettando che le condizioni migliorassero?
Tanti saluti ai vecchi nuovi compagni di forum.

Gianni. :D
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6653
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Lampo 13 » 4 aprile 2017, 9:27

Gianni62 ha scritto:Ciao come state? Eccomi a richiedere dopo tanto tempo una cosuccia: domenica alle 18.33 ero in discesa verso Firenze (Vueling CTA-FLR) in mezzo a un po’ di sballottamenti, quando il pilota annuncia che ci dirigiamo all’alternato (BLQ) dove atterriamo 20 min. dopo. La causa è il maltempo che ci impedisce di atterrare in sicurezza. Mia moglie all’aeroporto ad aspettarmi mi ha detto che il volo immediatamente prima è atterrato cosi come quelli subito dopo. Non per fare polemica eh ma solo per curiosità tecnica: é una politica della compagnia? è una decisione che dipende dal comandante del volo? è un problema di load factor? o è stato proprio il momento topico? non poteva stare in holding aspettando che le condizioni migliorassero?
Tanti saluti ai vecchi nuovi compagni di forum.

Gianni. :D
Questa è la classica fantasia da passeggero.
Perché mai un Comandante dovrebbe fare una azione che gli complica la vita e gli allunga la giornata di lavoro? Nessuno di noi può sapere i motivi di quella decisione, le variabili in gioco sono decine, ma di sicuro ce ne sono di ottimi che hanno portato a fare una cosa scomoda e costosa.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9549
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Maxx » 4 aprile 2017, 9:28

La decisione è sempre del comandante. Il comandante del volo precedente al tuo può aver stimato di atterrare in sicurezza, cosa che poi è avvenuta. Il comandante del tuo volo ha stimato di non poterlo fare ed è andato all’alternato. Senza contare che in quei pochi minuti le condizioni meteo possono essersi ulteriormente deteriorate.

edit: ricordiamo anche che Firenze ha una pista piuttosto corta ed un'orografia particolare. Può aver inciso pure questo, così come il modello di aereo.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da air.surfer » 4 aprile 2017, 10:27

Gianni62 ha scritto:? non poteva stare in holding aspettando che le condizioni migliorassero?
Dipende dal carburante che aveva fatto. In genere, con il minimo, non si ha molto carburante in piu'.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 10:54

Grazie delle circostanziate ed educate risposte.


@ Lampo: io frequento questo forum da 10 anni quasi e "fantasia da passeggero" non è propriamente nello stile del forum stesso. Rispetto il lavoro di piloti, assistenti, e tutti quanti lavorano intorno al mondo dell'aviazione e capisco che ogni decisione presa ha come priorità la sicurezza del volo. Saluti
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
Yavapai
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 224
Iscritto il: 19 novembre 2008, 21:58

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Yavapai » 4 aprile 2017, 11:29

Non arrabbiatevi :D :D
Come già detto dagli altri utenti, vi sono parecchi parametri che il cpt avrà considerato, per curiosità sono andato a vedere i METAR e intorno all'ora che dici tu (16.30 UTC) vi era un temporale nelle vicinanze di LIRQ con presenza di cumulonembo / towering cumulus ed inoltre poco dopo, Windshear riportato per la pista 05, motivi decisamente validi per scappare e andare all'alternato. Ecco i METAR:

LIRQ 021550Z 19003KT 110V280 9999 FEW025TCU SCT050 BKN070 18/13 Q1012
LIRQ 021620Z 13013KT 9999 VCTS FEW025CB BKN060 15/11 Q1013
LIRQ 021650Z 10008KT 9999 -RA VCTS FEW025CB BKN060 15/10 Q1013 WS RWY 05
LIRQ 021720Z 13005KT 100V160 9999 -RA BKN050 14/10 Q1014
LIRQ 021750Z 11003KT 050V160 9999 SCT050 14/09 Q1014

Se altri voli sono atterrati lo stesso si vede che avevano le condizioni per farlo (traiettorie di avvicinamento abbastanza lontane dal TS, WS non presente al momento etc etc).
Come già detto anche per la holding, dipende da come era pianificato il fuel ma, con quelle condizioni riportate, non credo sarebbe stato fattibile.

Ciao!

Gianni62 ha scritto:Ciao come state? Eccomi a richiedere dopo tanto tempo una cosuccia: domenica alle 18.33 ero in discesa verso Firenze (Vueling CTA-FLR) in mezzo a un po’ di sballottamenti, quando il pilota annuncia che ci dirigiamo all’alternato (BLQ) dove atterriamo 20 min. dopo. La causa è il maltempo che ci impedisce di atterrare in sicurezza. Mia moglie all’aeroporto ad aspettarmi mi ha detto che il volo immediatamente prima è atterrato cosi come quelli subito dopo. Non per fare polemica eh ma solo per curiosità tecnica: é una politica della compagnia? è una decisione che dipende dal comandante del volo? è un problema di load factor? o è stato proprio il momento topico? non poteva stare in holding aspettando che le condizioni migliorassero?
Tanti saluti ai vecchi nuovi compagni di forum.

Gianni. :D
M.C.
FAA Aircraft Dispatcher

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6653
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Lampo 13 » 4 aprile 2017, 11:35

Gianni62 ha scritto:Grazie delle circostanziate ed educate risposte.


@ Lampo: io frequento questo forum da 10 anni quasi e "fantasia da passeggero" non è propriamente nello stile del forum stesso. Rispetto il lavoro di piloti, assistenti, e tutti quanti lavorano intorno al mondo dell'aviazione e capisco che ogni decisione presa ha come priorità la sicurezza del volo. Saluti
Non te la prendere, ho scritto fantasia da passeggero perchè nella mia vita lavorativa ogni volta che accadeva qualcosa di disturbante i passeggeri cominciavano ad immaginare chissà quali secondi fini.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da flyingbrandon » 4 aprile 2017, 12:19

Gianni62 ha scritto:Ciao come state? Eccomi a richiedere dopo tanto tempo una cosuccia: domenica alle 18.33 ero in discesa verso Firenze (Vueling CTA-FLR) in mezzo a un po’ di sballottamenti, quando il pilota annuncia che ci dirigiamo all’alternato (BLQ) dove atterriamo 20 min. dopo. La causa è il maltempo che ci impedisce di atterrare in sicurezza. Mia moglie all’aeroporto ad aspettarmi mi ha detto che il volo immediatamente prima è atterrato cosi come quelli subito dopo. Non per fare polemica eh ma solo per curiosità tecnica: é una politica della compagnia? è una decisione che dipende dal comandante del volo? è un problema di load factor? o è stato proprio il momento topico? non poteva stare in holding aspettando che le condizioni migliorassero?
Tanti saluti ai vecchi nuovi compagni di forum.

Gianni. :D
Come hanno detto i motivi possono essere diversi...anche in pianificazione per decidere quanto carburante fare...il fatto che prima e dopo siano atterrati non è significativo...con che aerei , con quanti passeggeri ? Firenze è particolare...con il maltempo ancora di più. La decisione, comunque, è sempre del CPT , o comunque del crew, in contesto operativo. Sicuramente la decisione di andare all'alternato ha ottimi motivi...proprio perché, è una tripla rottura di scatole per l'equipaggio...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 12:24

Tranquillo Lampo, nessun problema. Una signora si è alzata (cinture di sicurezza accese) per protestare con le hostess magari ha immaginato chissà cosa.... La mia era solo una curiosità tecnica! (oltre a una colossale rottura di palle non ma non solo mia ....)
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9540
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da tartan » 4 aprile 2017, 12:32

Il mio pensiero qualunquista è il seguente: meglio, molto meglio raccontare di un disservizio che lasciare ad altri la possibilità di narrare di un mancato record!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da sigmet » 4 aprile 2017, 13:01

Quello che vedi e’ il diagramma reale del vento in un famoso aeroporto italiano dove la limitazione al traverso e’ di 20Kts.
Come puoi notare il picco del vento (in grigio la componente, in rosso l'intensità) critico e’ durato pochi minuti sufficienti però’ a far dirottare il volo che ha poi proseguito per altro aeroporto. I parenti dei pax hanno cominciato a telefonare dicendo che tutti atterravano , la nebbia non c’era e i piloti stavano facendo sciopero. Come detto da AS oggi si fa talmente poco carburante che le attese sono piuttosto… come dire.. un po… :roll: insomma, ci siamo capiti :wink: .

Immagine
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 13:43

si si afferrato :D
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9540
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da tartan » 4 aprile 2017, 13:59

Sei sicuro che hai afferrato tutto? Anche quando si è accennato al minimo carburante? Anche quando si è accennato alle attese che non sono proprio attese? Anche quando da questi campanelli si doveva capire che, forse, alcune compagnie non è che fatto proprio il minimo richiesto dal regolamento? Anche che non ci sono più controlli sringenti? Anche, anche ecc ecc?
Naturalmente Alitalia deve fallire, anche se i motivi della sua disatrata economia sono altri!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 14:45

Guarda non voglio passare per complottista ma un pensiero che mi è venuto è che qualcuno ha un extrafuel e qualcunaltro ne ha meno... ho compreso almeno in parte?
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9540
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da tartan » 4 aprile 2017, 14:54

Gianni62 ha scritto:Guarda non voglio passare per complottista ma un pensiero che mi è venuto è che qualcuno ha un extrafuel e qualcunaltro ne ha meno... ho compreso almeno in parte?
Vorrei farti comprendere meglio :D
Esiste un carburante minimo da regolamento.
Mi pare di ricordare che recentemente un volo è finito sulle montagne perchè non aveva quel minimo richiesto dal regolamento, RPT, richiesto dal regolamento. :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 14:57

Ecco ma senza arrivare a tanto non è ipotizzabile che aveva carburante per l'alternato e basta? e non per stare tanto in holding?
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da AirGek » 4 aprile 2017, 15:06

Sì vabbè però adesso non esageriamo o fra poco dovremmo mostrare ricevuta carburante e techlog ai passeggeri? :roll:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9549
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Maxx » 4 aprile 2017, 15:07

AirGek ha scritto:Sì vabbè però adesso non esageriamo o fra poco dovremmo mostrare ricevuta carburante e techlog ai passeggeri? :roll:
Un indicatore del livello benzina con autonomia stimata nell'IFE andrebbe già bene! :shock:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da AirGek » 4 aprile 2017, 15:08

No perché quello indicherebbe sempre pieno.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Ponch » 4 aprile 2017, 15:18

A ragà non facciamo confusione per favore, mi sembra di aver già letto un paio di ca**ate/inesattezze. Il minimo legale lo devi imbarcare!

P.S.= Se avete domande chiedete a AirGek.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da AirGek » 4 aprile 2017, 15:23

Ponch ha scritto: P.S.= Se avete domande chiedete a AirGek.
Comodo così eh... :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da flyingbrandon » 4 aprile 2017, 15:49

Gianni62 ha scritto:Ecco ma senza arrivare a tanto non è ipotizzabile che aveva carburante per l'alternato e basta? e non per stare tanto in holding?
Puoi avere anche un extra ma non è detto che decidi di impiegare tutto l'extra per l'attesa. Fai le tue valutazioni sul momento e decidi....se restare o andare all'alternato. Ripeto...Firenze è particolare...con meteo avverso, pista wet e altro puoi giustamente decidere di andare all'alternato e basta.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 16:02

OK
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 514
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da willy73 » 4 aprile 2017, 16:26

Il tempo quando ci sono temporali può cambiare in un attimo e credo che anche l'aeroporto abbia voce in capitolo.
Mia esperienza personale su un volo Az in arrivo a Linate, da Londra in estate, temporali un po' dovunque: dopo tre giri chiedo all'av "siamo in holding?" Lei "si, il comandante mi ha detto che se persiste il temporale su Linate andremo a Torino".
Dopo un po' arriva sorridente e mi dice "proviamo a scendere facciamo un tentativo !" (Meno male che non ho paura che leggo il forum e so che se alle minime non ci siamo TOGA e via).
Tra buio e nuvole non si vede una cippa, in compenso si balla che è una meraviglia.
Le prime luci che vedo sono quelle del bordo pista pochi secondi prima di atterrare. Arrivati al punto di sbarco manco piove ma si vede che ne è venuta giù parecchia. Contento come una Pasqua che non devo prendere un pullman da Torino alle 23 e qualcosa con moglie e 2 bambini stanchi vedo il comandante che esce e dice all'Av "meno male che siamo partiti un po' in ritardo, se eravamo qui 5 minuti prima non saremmo atterrati, tutti i voli precedenti li hanno dirottati a Torino. Correggetemi se sbaglio, decide il comandante ma se la TWR ti dice di andartene te ne devi andare

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da AirGek » 4 aprile 2017, 16:32

La torre può chiudere l'aeroporto se il vento supera un certo limite o la visibilità cala al di sotto di un certo valore ma non è che per mal tempo "generico" può dirti cosa fare.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da flyingbrandon » 4 aprile 2017, 16:39

willy73 ha scritto: Correggetemi se sbaglio, decide il comandante ma se la TWR ti dice di andartene te ne devi andare
Possono chiudere l'aeroporto ma non dirti cosa fare...spetta all'equipaggio scegliere in base alle diverse considerazioni.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 514
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da willy73 » 4 aprile 2017, 16:43

AirGek ha scritto:La torre può chiudere l'aeroporto se il vento supera un certo limite o la visibilità cala al di sotto di un certo valore ma non è che per mal tempo "generico" può dirti cosa fare.
Grazie, anche a FB; una domanda: è possibile che all'inizio fosse chiuso e avessero dirottato gli aerei in arrivo e quando le condizioni hanno poi iniziato a migliorare - seppur ancora sotto le minime - abbiano concesso qualche giro agli aerei in arrivo sperando che nel frattempo ci fosse un ulteriore miglioramento tale da far riaprite l'aeroporto?
Sono atterrato molte volte con scarsa visibilità, ma quella volta davvero non si vedeva niente sino a pochi istanti prima dell'atterraggio
Io non so trovare i metar ma se a qualcuno interessa il volo era AZ247 del 4 settembre 2016 in arrivo da LHR a Linate alle 22.55 (eravamo circa 20 minuti in ritardo)

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da flyingbrandon » 4 aprile 2017, 17:31

willy73 ha scritto:[è possibile che all'inizio fosse chiuso e avessero dirottato gli aerei in arrivo e quando le condizioni hanno poi iniziato a migliorare - seppur ancora sotto le minime - abbiano concesso qualche giro agli aerei in arrivo sperando che nel frattempo ci fosse un ulteriore miglioramento tale da far riaprite l'aeroporto?
Loro non è che ti dicono di andare o di restare. Non dirottano loro gli aerei....siamo noi che chiediamo di andare altrove eventualmente...o decidiamo di aspettare per vedere se la situazione migliora. L'aeroporto...se non ci sono le minime è chiuso....se ci sono è aperto. Non ci sono vie di mezzo...poi tu puoi provare l'avvicinamento, aspettare o andartene...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 514
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da willy73 » 4 aprile 2017, 18:01

flyingbrandon ha scritto:
willy73 ha scritto:[è possibile che all'inizio fosse chiuso e avessero dirottato gli aerei in arrivo e quando le condizioni hanno poi iniziato a migliorare - seppur ancora sotto le minime - abbiano concesso qualche giro agli aerei in arrivo sperando che nel frattempo ci fosse un ulteriore miglioramento tale da far riaprite l'aeroporto?
Loro non è che ti dicono di andare o di restare. Non dirottano loro gli aerei....siamo noi che chiediamo di andare altrove eventualmente...o decidiamo di aspettare per vedere se la situazione migliora. L'aeroporto...se non ci sono le minime è chiuso....se ci sono è aperto. Non ci sono vie di mezzo...poi tu puoi provare l'avvicinamento, aspettare o andartene...
Ciao!
Ah ok, grazie, pensavo che in certi casi, soprattutto in aeroporti con molti movimenti con chiusure previste come non brevi dirottassero loro all'alternato per evitare di gestire molti aerei in holding (nel caso per qualsiasi ragione quasi tutti decidessero di aspettare)

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12025
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da AirGek » 4 aprile 2017, 18:12

Considera che poi uno prima dirotta prima si assicura il parcheggio... detto in maniera generica se tutti dirottano sull'aeroporto X poi finti i parcheggi l'ultimo deve andare sull'aeroporto Y che magari è più lontano/meno comodo.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6653
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Lampo 13 » 4 aprile 2017, 18:53

Gianni62 ha scritto:Ecco ma senza arrivare a tanto non è ipotizzabile che aveva carburante per l'alternato e basta? e non per stare tanto in holding?
Il discorso dell'extra fuel a destinazione è un po' particolare.
Considera che su un B777 che va a BUE ogni 1.000 kg caricati come extra ne fanno consumare 450 kg in più... diciamo che 5.000 kg di extra fa buttare via circa 2.200 kg di carburante, costoso, no?
Poi dipende che ci devi fare. Nel 99% dei casi è inutile, nell'altro 1% ti serve per attendere circa 1 ora per poi trovarti comunque con il carburante che ti obbliga ad andare all'alternato.
Vale la pena di buttare 2.200 kg per 99 volte per attendere 1 volta 1 ora e magari poi andare comunque all'alternato, o conviene quella volta sola andarci subito, magari già durante la discesa?
Ovviamente non dico che si deve sempre partire col minimo, però fare sempre extra come abitudine non è la panacea di tutti i mali.

Avatar utente
Gianni62
FL 250
FL 250
Messaggi: 2624
Iscritto il: 23 luglio 2008, 11:55
Località: Firenze

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Gianni62 » 4 aprile 2017, 22:12

Ok grazie Lampo
L'assolo più bello della tua vita è quello che fai quando ti dimentichi di schiacciare REC"

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da air.surfer » 4 aprile 2017, 22:46

Lampo 13 ha scritto:
Gianni62 ha scritto:Ecco ma senza arrivare a tanto non è ipotizzabile che aveva carburante per l'alternato e basta? e non per stare tanto in holding?
Il discorso dell'extra fuel a destinazione è un po' particolare.
Considera che su un B777 che va a BUE ogni 1.000 kg caricati come extra ne fanno consumare 450 kg in più... diciamo che 5.000 kg di extra fa buttare via circa 2.200 kg di carburante, costoso, no?
Poi dipende che ci devi fare. Nel 99% dei casi è inutile, nell'altro 1% ti serve per attendere circa 1 ora per poi trovarti comunque con il carburante che ti obbliga ad andare all'alternato.
Vale la pena di buttare 2.200 kg per 99 volte per attendere 1 volta 1 ora e magari poi andare comunque all'alternato, o conviene quella volta sola andarci subito, magari già durante la discesa?
Ovviamente non dico che si deve sempre partire col minimo, però fare sempre extra come abitudine non è la panacea di tutti i mali.
Per me, l'esempio non è calzante. Un 777 dopo 10 ore con il 3% di contingency ha ancora a disposizione una ventina di minuti di carburante per attendere. Dopo un volo di due ore, un 320 ne ha poco piu' di 5 minuti e ogni 1000 kg di extra ne brucia 60. Inoltre le previsioni sono piú precise visto il minor tempo di volo. Fare extra in caso di maltempo può fare la differenza fra atterrare e dirottare.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da sigmet » 4 aprile 2017, 23:17

air.surfer ha scritto:

Per me, l'esempio non è calzante. Un 777 dopo 10 ore con il 3% di contingency ha ancora a disposizione una ventina di minuti di carburante per attendere. Dopo un volo di due ore, un 320 ne ha poco piu' di 5 minuti e ogni 1000 kg di extra ne brucia 60. Inoltre le previsioni sono piú precise visto il minor tempo di volo. Fare extra in caso di maltempo può fare la differenza fra atterrare e dirottare.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6653
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alternato a BLQ da Firenze per maltempo

Messaggio da Lampo 13 » 4 aprile 2017, 23:19

air.surfer ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
Gianni62 ha scritto:Ecco ma senza arrivare a tanto non è ipotizzabile che aveva carburante per l'alternato e basta? e non per stare tanto in holding?
Il discorso dell'extra fuel a destinazione è un po' particolare.
Considera che su un B777 che va a BUE ogni 1.000 kg caricati come extra ne fanno consumare 450 kg in più... diciamo che 5.000 kg di extra fa buttare via circa 2.200 kg di carburante, costoso, no?
Poi dipende che ci devi fare. Nel 99% dei casi è inutile, nell'altro 1% ti serve per attendere circa 1 ora per poi trovarti comunque con il carburante che ti obbliga ad andare all'alternato.
Vale la pena di buttare 2.200 kg per 99 volte per attendere 1 volta 1 ora e magari poi andare comunque all'alternato, o conviene quella volta sola andarci subito, magari già durante la discesa?
Ovviamente non dico che si deve sempre partire col minimo, però fare sempre extra come abitudine non è la panacea di tutti i mali.
Per me, l'esempio non è calzante. Un 777 dopo 10 ore con il 3% di contingency ha ancora a disposizione una ventina di minuti di carburante per attendere. Dopo un volo di due ore, un 320 ne ha poco piu' di 5 minuti e ogni 1000 kg di extra ne brucia 60. Inoltre le previsioni sono piú precise visto il minor tempo di volo. Fare extra in caso di maltempo può fare la differenza fra atterrare e dirottare.
Se ricordo bene sul MD80 davano comunque un contingency di minimo 15 o 20 minuti se superiore al 3%.

Rispondi