Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 11 aprile 2017, 19:15

SuperMau ha scritto:Allora, faccio due post separati per non confondere le idee, uno sul "problema"avvenuto e uno sui no show/overbooking/rimborsi ecc.

Partiamo dall'incidente.
Come correttamente detto da air surfer quache post fa, state tutti sbagliando prospettiva.
Quello che si vede nel fimato sono gli ultimi 20 secondi di un problema durato diverse ore (l'aereo alla fine e'' partito con 4 ore di ritardo), di cui alcuni cose sono certe altre un po'meno.

1. Il volo era pieno
2. C'erano 4 must go
3. a TUTTI i passeggeri, AL GATE, PRIMA DELL"IMBARCO e'stato fatto presente del problema, e sono stati offerti 800 USD in voucher+ riprotezione+albergo+pasti per rimanere a terra e prendere il volo del giorno dopo.
4. Nessuno si e' offerto volontario e percio' sono stati estratti i 4 passeggeri che dovevano rimanere "obbligatoriamente"a terra.
5. A questi passeggeri SEMBRA sia stato dato comunque il compenso di cui sopra.
6. l'imbarco e' poi iniziato regolarment senza i 4 ma, alla fine, il passeggero in questione, che gia'sapeva doveva rimanere a terra, ha dato in escandescenze e' ha voluto comunque imbarcarsi.
7. Prima si é barricato sul fondo dell'aereo, poi si e'seduto al "suo"posto ed e' cominciata una lunga discussione con la polizia
8. La rissa e'degenarata nei 20 secondi che si vedono nel video.

Come detto da surfer, in linea generale ha ragione il passeggero ma se le cose sono andate cosi rischia alla fine di trovarsi dalla parte del torto. Che poi tutta la faccenda sia stata gestita alla razzo siamo d'accordo tutti....

Spero cosi sia piu'chiaro
Ciao
M.
Di chiunque sia la colpa, il vero sconfitto in questa vicenda è proprio United Airlines: la notizia ha fatto il giro del mondo e, anche se la cosa è "di routine" e poteva capitare a qualsiasi altra compagnia, a livello di immagine ha fatto una gran figuraccia.

Ps opinione personale: Va bene i must go, ma a volte anche i passeggeri fanno viaggi must go.

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Misha » 11 aprile 2017, 19:27

flyingbrandon ha scritto: Si ci deve essere stato un disguido a monte...perché , di solito, Se c'un un problema di overbooking , i passeggeri vengono messi in standby e si risolve al check in o al gate con quelli rimasti. Così come, di solito, non scelgono random ma seguono vanno secondo tipologia di biglietto e/o check-in ....a meno che non ci siano dei volontari.
Ciao!
Limosky91 ha scritto: In teoria è così. nella pratica possono succedere cose come quello trattato qui.
Non esiste un modo sicuro al 100% per evitare l'overbooking. Certo, fare il check in prima aiuta, avere un biglietto in classe Y piena aiuta tantissimo, ma la sicurezza totale non esiste.
Sicuramente, quello che ti posso dire, è che United con questo caso sta avendo, tanto per cambiare, un danno d'immagine gigantesco.
air.surfer ha scritto: Si. Se ti assegnano il posto sei tranquilla. Quella che hai visto é una situazione limite dovuta ad un errore oppure ad un imprevisto accaduto a monte. Quando parti per un volo, soprattutto nei periodi di picco, vacci con molto anticipo e non incorrerai mai in overbooking.
OOOK! Grazie mille per le dritte ragazzi! :-)
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 11 aprile 2017, 20:03

danko156 ha scritto:Ps opinione personale: Va bene i must go, ma a volte anche i passeggeri fanno viaggi must go.
Un equipaggio "spedito" Must Go e non arrivato può bloccare un aereo pieno di passeggeri, molto peggio di 4...

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 11 aprile 2017, 20:11

Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:Ps opinione personale: Va bene i must go, ma a volte anche i passeggeri fanno viaggi must go.
Un equipaggio "spedito" Must Go e non arrivato può bloccare un aereo pieno di passeggeri, molto peggio di 4...
D'accordo con te lampo. Dico solo che anche un passeggero può avere un' "emergenza". Magari deve raggiungere un parente in ospedale che si è sentito male oppure un imprenditore che deve firmare un importante contratto che creerà molti posti di lavoro... Sono solo esempi).
Giusto che un equipaggio venga spostato must go, ma mettendosi dalla parte di un passeggero che deve prendere quel volo per forza, comunque fa rabbia.

Intanto il titolo United è crollato in borsa.

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 11 aprile 2017, 20:38

danko156 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:Ps opinione personale: Va bene i must go, ma a volte anche i passeggeri fanno viaggi must go.
Un equipaggio "spedito" Must Go e non arrivato può bloccare un aereo pieno di passeggeri, molto peggio di 4...
D'accordo con te lampo. Dico solo che anche un passeggero può avere un' "emergenza". Magari deve raggiungere un parente in ospedale che si è sentito male oppure un imprenditore che deve firmare un importante contratto che creerà molti posti di lavoro... Sono solo esempi).
Giusto che un equipaggio venga spostato must go, ma mettendosi dalla parte di un passeggero che deve prendere quel volo per forza, comunque fa rabbia.

Intanto il titolo United è crollato in borsa.
E' ovvio che chi rimane a terra rosica, ma se rimanesse a terra un aereo con 180 pax quanti di questi avrebbero gli stessi problemi di quei quattro?
L'unica soluzione è programmare i MG con molto anticipo, ma è ciò che si fa quando tutto è regolare, se accade una emergenza tutto sballa.
E se nevica ed il volo viene cancellato?
I pax non potranno raggiungere i parenti malati o andare a firmare il contratto!
Considera un MG organizzato all'ultimo come un evento straordinario ed inevitabile... passa anche la rabbia.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Limosky91 » 11 aprile 2017, 22:52

[quote="SuperMau" Non avete idea di quanta gente resta a terra perche' perde tempo al duty free/panino/bagno/dormire ecc !!![/quote]

Se è per questo, una scena che si ripete spesso è "oddio era oggi il volo??? Partiva 2h fa?? Perché non me l'avevate detto!!!" Ecco un bel no show servito :mrgreen:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da bigshot » 12 aprile 2017, 3:34

air.surfer ha scritto:
dream ha scritto:Scusa ma la prospettiva è che una compagnia aerea a preso a calci nel sedere un proprio cliente.
Ha palesemente sbagliato su tutta la linea, poi che le leggi siano dalla sua parte, purtroppo questo è un altro discorso. Ma ti puoi accorgere di avere quattro cmg in piedi quando sono già tutti seduti ai loro posti? Ma dai!
Voglio proprio vedere se sei al cinema e ti buttano fuori a calci perché sei considerato un overbooking :(
Infatti ho detto che il passeggero ha ragione. E' il modo in cui lo ha manifestato che é sbagliato.
Sono totalmente d'accordo con te sul passeggero.

D'altra parte spostandosi ancora più "indietro" come prospettiva abbiamo un volo che ha accumulato oltre 2 ore di ritardo per dei CMG che via taxi ci avrebbero messo 4 ore, abbiamo che 3 video divenuti virali che fanno venire tutto tranne che voglia di acquistare un biglietto UA e, ad oggi, un conseguente crollo in borsa da 1.38 miliardi.
Più un probabile ulteriore risarcimento al tipo per evitare altri contraccolpi mediatici.

Siamo nel 2017 ed è chiaro che anche il modo in cui ha agito United è gravemente errato.

Possibile che sia sempre United ad essere sempre sotto i riflettori per situazioni così spiacevoli? Sono situazioni che probabilmente accadono ad ogni compagnia ma che altre compagnie evidentemente gestiscono meglio.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Misha » 12 aprile 2017, 3:35

Limosky91 ha scritto:[quote="SuperMau" Non avete idea di quanta gente resta a terra perche' perde tempo al duty free/panino/bagno/dormire ecc !!!
Se è per questo, una scena che si ripete spesso è "oddio era oggi il volo??? Partiva 2h fa?? Perché non me l'avevate detto!!!" Ecco un bel no show servito :mrgreen:[/quote]

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
All'aeroporto di Colonia, l'anno scorso:
"Mi scusi, il volo delle otto e mezza (di sera) per Bergamo fa l'imbarco qui vero?"
"Mhmmm questo è il volo delle nove e un quarto... È sicura che sul biglietto ci sia scritto otto e mezza?"
"Si si, guardi: 8.30"
"Eh... 8.30... Non 20.30..."
"Ah di questa mattina?"
"Eh..."
E dentro di me penso: "MA CHE PROBLEMI HAI?"
In quel momento, tre signore che avevano assistito alla scena:
"Ma si, faccia finta di niente e provi a salire, magari non se ne accorgono!"...
COME NOOO PROVI, PROVI, MAGARI LE OFFRONO ANCHE DA BERE... :roll:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 12 aprile 2017, 8:05

Misha ha scritto:
Limosky91 ha scritto:[quote="SuperMau" Non avete idea di quanta gente resta a terra perche' perde tempo al duty free/panino/bagno/dormire ecc !!!
Se è per questo, una scena che si ripete spesso è "oddio era oggi il volo??? Partiva 2h fa?? Perché non me l'avevate detto!!!" Ecco un bel no show servito :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
All'aeroporto di Colonia, l'anno scorso:
"Mi scusi, il volo delle otto e mezza (di sera) per Bergamo fa l'imbarco qui vero?"
"Mhmmm questo è il volo delle nove e un quarto... È sicura che sul biglietto ci sia scritto otto e mezza?"
"Si si, guardi: 8.30"
"Eh... 8.30... Non 20.30..."
"Ah di questa mattina?"
"Eh..."
E dentro di me penso: "MA CHE PROBLEMI HAI?"
In quel momento, tre signore che avevano assistito alla scena:
"Ma si, faccia finta di niente e provi a salire, magari non se ne accorgono!"...
COME NOOO PROVI, PROVI, MAGARI LE OFFRONO ANCHE DA BERE... :roll:[/quote]
So sa che i tedeschi sono molto precisi...
Non vi racconto le mie avventure a Berlino...mi è successo di tutto...

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 12 aprile 2017, 8:44

Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
danko156 ha scritto:Ps opinione personale: Va bene i must go, ma a volte anche i passeggeri fanno viaggi must go.
Un equipaggio "spedito" Must Go e non arrivato può bloccare un aereo pieno di passeggeri, molto peggio di 4...
D'accordo con te lampo. Dico solo che anche un passeggero può avere un' "emergenza". Magari deve raggiungere un parente in ospedale che si è sentito male oppure un imprenditore che deve firmare un importante contratto che creerà molti posti di lavoro... Sono solo esempi).
Giusto che un equipaggio venga spostato must go, ma mettendosi dalla parte di un passeggero che deve prendere quel volo per forza, comunque fa rabbia.

Intanto il titolo United è crollato in borsa.
E' ovvio che chi rimane a terra rosica, ma se rimanesse a terra un aereo con 180 pax quanti di questi avrebbero gli stessi problemi di quei quattro?
L'unica soluzione è programmare i MG con molto anticipo, ma è ciò che si fa quando tutto è regolare, se accade una emergenza tutto sballa.
E se nevica ed il volo viene cancellato?
I pax non potranno raggiungere i parenti malati o andare a firmare il contratto!
Considera un MG organizzato all'ultimo come un evento straordinario ed inevitabile... passa anche la rabbia.
Nel caso in questione, però, si trattava di un medico che doveva prendere servizio la mattina dopo. Ok che è un casino se 180passeggeri rimangono a terra, ma forse un ospedale senza un medico è un po' più grave. Per il resto, come ti ho già detto, sono d'accordo con te ;)

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Misha » 12 aprile 2017, 10:02

danko156 ha scritto: So sa che i tedeschi sono molto precisi...
Non vi racconto le mie avventure a Berlino...mi è successo di tutto...
:mrgreen: Dobbiamo aprire un thread apposito su avventure & disavventure in aeroporto... :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 12 aprile 2017, 10:02

danko156 ha scritto:Nel caso in questione, però, si trattava di un medico che doveva prendere servizio la mattina dopo. Ok che è un casino se 180passeggeri rimangono a terra, ma forse un ospedale senza un medico è un po' più grave. Per il resto, come ti ho già detto, sono d'accordo con te ;)
Lo so, sono noioso, ma se sul volo con 180 passeggeri ci fossero poi 6 medici che devono prendere servizio?
In base a cosa decidere chi deve o non deve partire? Come capire chi mente?
Rimangono le regole, una delle quali è che, cascasse il mondo, i Crew Must Go devono partire per primi, a tutti i costi, poi vengono tutti gli altri e, per ultimi, i dipendenti con biglietti scontati.
Infatti io viaggio sempre come passeggero, alla fine spendo quasi uguale, sono un pax con tutti i diritti che ne conseguono e non devo dire grazie a nessuno!

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 520
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 12 aprile 2017, 10:14

SuperMau ha scritto:Allora, come promesso:
E sono privilegiati (a restare a terra) quelli con solo bagaglio a mano (chiaramente)
ricordo tanti anni fa su volo BA (LHR - GOA) di ritorno dall'erasmus mi si avvicina una fata della British e mi dice che il volo è in overbooking, se voglio rimanere a terra e partire il giorno successive mi offre:
- upgrade in biz
- hotel 5 stele (in aeroporto) pagato
- cena, colazione e pranzo del giorno dopo pagati,
- compensazione di 300 pound cash o 600 da spendere in voli BA.
Ci mancava solo che mi dicesse che mi faceva compagnia quella sera e avrei pensato di essere in paradiso.
Accetto, ma appena capisce che ho già imbarcato in stiva mi dice che purtroppo non è possibile (anche se io mi ero offerto di andare personalmente a cercare il mio bagaglio :mrgreen: )

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 12 aprile 2017, 16:27

Riguardo a questa vicenda il ceo di united ha detto che non si dimetterà.
All fine è giusto così perché le regole sono quelle, e poteva capitare a qualunque compagnia...

United Airlines boss Oscar Munoz will not resign
http://www.bbc.co.uk/news/world-us-canada-39580112

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da dream » 12 aprile 2017, 17:06

Accidenti hanno fatto un bel casino!
Ne hanno parlato anche alla Casa Bianca e un agente è stato sospeso.

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da bigshot » 12 aprile 2017, 17:53

danko156 ha scritto:Riguardo a questa vicenda il ceo di united ha detto che non si dimetterà.
All fine è giusto così perché le regole sono quelle, e poteva capitare a qualunque compagnia...

United Airlines boss Oscar Munoz will not resign
http://www.bbc.co.uk/news/world-us-canada-39580112

Sent via Tapatalk
È già capitato alle altre compagnie molto probabilmente, ma evidentemente hanno trovato delle soluzioni migliori.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da flyingbrandon » 12 aprile 2017, 18:01

bigshot ha scritto:
danko156 ha scritto:Riguardo a questa vicenda il ceo di united ha detto che non si dimetterà.
All fine è giusto così perché le regole sono quelle, e poteva capitare a qualunque compagnia...

United Airlines boss Oscar Munoz will not resign
http://www.bbc.co.uk/news/world-us-canada-39580112

Sent via Tapatalk
È già capitato alle altre compagnie molto probabilmente, ma evidentemente hanno trovato delle soluzioni migliori.
oppure il passeggero non ha richiesto l'intervento della polizia. Se non ci fosse stato "l'evento" sarebbe stato un overbooking e basta. La modalità di "arresto" o, per meglio dire, uscita dall'aeromobile non è stata colpa della United.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 694
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da andwork » 12 aprile 2017, 21:38

flyingbrandon ha scritto: oppure il passeggero non ha richiesto l'intervento della polizia. Se non ci fosse stato "l'evento" sarebbe stato un overbooking e basta. La modalità di "arresto" o, per meglio dire, uscita dall'aeromobile non è stata colpa della United.
Ciao!
ah no? e, di grazia, chi l'ha chiamata la polizia ? babbo natale ? il passeggero ?

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1967
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da fabrizio66 » 12 aprile 2017, 22:14

SuperMau ha scritto:
6. l'imbarco e' poi iniziato regolarment senza i 4 ma, alla fine, il passeggero in questione, che gia'sapeva doveva rimanere a terra, ha dato in escandescenze e' ha voluto comunque imbarcarsi.
Scusa Supermau ma sei sicuro di quanto esposto al punto 6?
il passeggero sapeva di dover rimanere a terra e dando in escandescenze l'hanno imbarcato lo stesso?
Scusami se te lo chiedo, senza offesa, xchè mi sembra una situazione paradossale.
Hai un passeggero che deve e sa di rimanere a terra per i tuoi motivi di compagnia e permetti di farlo imbarcare per poi andare dentro l aereo e doverlo buttare fuori?
Mi sembra una gestione del fatto da parte del personale che si commenta da solo.
sbaglio?

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 12 aprile 2017, 22:45

fabrizio66 ha scritto:
SuperMau ha scritto:
6. l'imbarco e' poi iniziato regolarment senza i 4 ma, alla fine, il passeggero in questione, che gia'sapeva doveva rimanere a terra, ha dato in escandescenze e' ha voluto comunque imbarcarsi.
Scusa Supermau ma sei sicuro di quanto esposto al punto 6?
il passeggero sapeva di dover rimanere a terra e dando in escandescenze l'hanno imbarcato lo stesso?
Scusami se te lo chiedo, senza offesa, xchè mi sembra una situazione paradossale.
Hai un passeggero che deve e sa di rimanere a terra per i tuoi motivi di compagnia e permetti di farlo imbarcare per poi andare dentro l aereo e doverlo buttare fuori?
Mi sembra una gestione del fatto da parte del personale che si commenta da solo.
sbaglio?
Potrebbe essere corso a bordo entrando dal finger...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11743
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da flyingbrandon » 12 aprile 2017, 22:52

andwork ha scritto:
flyingbrandon ha scritto: oppure il passeggero non ha richiesto l'intervento della polizia. Se non ci fosse stato "l'evento" sarebbe stato un overbooking e basta. La modalità di "arresto" o, per meglio dire, uscita dall'aeromobile non è stata colpa della United.
Ciao!
ah no? e, di grazia, chi l'ha chiamata la polizia ? babbo natale ? il passeggero ?
La Compagnia. Ma che c'entra ? Non sto sollevando la compagnia dagli errori ma rifiutarsi di sbarcare è un errore. Se ti dicono ti sbarcare....sbarchi...poi fai valere tutte le ragioni che vuoi ma non puoi rifiutarti. Non l'ha trascinato un membro dell'equipaggio o della compagnia....è stata la polizia.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

nickee
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 18
Iscritto il: 7 maggio 2007, 20:41

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da nickee » 13 aprile 2017, 9:22

A me non risulta che il passeggero sapesse già di dover rimanere a terra. Ci sono varie testimonianze che affermano che il tutto si è verificato direttamente sull'aereo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Maxge » 13 aprile 2017, 10:05

L'evento è stato comunque gestito in maniera pessima, la cosa, però, non mi sorprende più di tanto. Negli ultimi anni, infatti, si è applicata una policy di "pugno di ferro" contro i passeggeri "unruly" che se da un lato ha ridotto questi episodi, dall'altro ha creato situazioni assurde. A ciò si aggiunge il fatto che dal 11/9 sono state emanate leggi "antiterrorismo" che ampiano molto il potere di intervento su comportamenti che altrove sarebbero valutati con un peso diverso. Interferire con un agente della TSA (così come con un crewmember) è un crimine federale che comporta come sanzione fino a 10 anni di prigione e fino a 250.000 usd di multa (se è usata un'arma anche l'ergastolo). "Interferire" o "assaltare" non è solo tirare una coltellata o un pugno ma anche trattenre per un braccio, spingere via, o in genere qualisasi contatto non desiderato anche se inidoneo a causare un danno. La correttezza di queste norme non è qui in discussione ma, certamente, un passeggero, oggi, non è più visto solo come cliente ma anche come potenziale pericolo; quando per qualsiasi ragione si perde la testa, anche solo resistendo a quello che - a torto o ragione - si percepisce come un abuso, ci si trova a fronteggiare una normativa pensata per il terrorista, che attribuisce all'agente un ampio potere di interdizione ed impunità. Questo potere dovrebbe essere esercitato con una certa discrezionalità e spesso è così, purtroppo capita che chi interviene non sia la polizia che, quantomeno dovrebbe essere preparata a gestire queste situazioni, ma la security (nel video son agenti di security) quindi soggetti privati e non addestrati a disinnescare il conflitto. Costoro entrano e rimuovono il passeggero con tutta la forza necessaria. Con tutti gli errori fatti dal medico nel gestire questa situazione, se non altro, non ha colpito nessuno, altrimenti invece di essere nella posizione di chiedere i danni (come certamente farà) si troverebbe nella posizione di affrontare un processo federale di particolare gravità.
Massimo

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Maxge » 13 aprile 2017, 10:13

Aggiungo che l'immagine di un passeggero con la faccia sanguinante, trascinato come un vitello nel corridoio di un aereo, associata alla parola "overbooking" ed al nome e logo della compagnia aerea sarà a lungo l'incubo per il marketing di United.
Massimo

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 13 aprile 2017, 10:25

La cosa è stata gestita male. Inoltre le responsabilità sono di molti, non solo della compagnia aerea.
Alla base di tutto però c'è una "falla" nelle regole riguardo alla vendita dei biglietti e nei diritti del passeggero. In linea teorica, un passeggero che ha acquistato un biglietto ha diritto al posto. In linea pratica non è così.

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da dream » 13 aprile 2017, 10:31

Maxge ha scritto:, purtroppo capita che chi interviene non sia la polizia che, quantomeno dovrebbe essere preparata a gestire queste situazioni, ma la security (nel video son agenti di security) quindi soggetti privati e non addestrati a disinnescare il conflitto. .
scusate l'ignoranza :

in USA possono scrivere sulla giubbotto POLICE pur essendo della security ?

Immagine

il Comandante non poteva/doveva gestire/supervisionare la situazione?

grazie

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da MD82_Lover » 13 aprile 2017, 11:05

Maxge ha scritto:Aggiungo che l'immagine di un passeggero con la faccia sanguinante, trascinato come un vitello nel corridoio di un aereo, associata alla parola "overbooking" ed al nome e logo della compagnia aerea sarà a lungo l'incubo per il marketing di United.
Probabile...
Però io di un medico che non scende su invito e permette si inneschi qualcosa che poteva essere serenamente evitato sarei poco portata a fidarmi. Più in generale, della faccenda, sono maggiormente interessata a capire com'è che, a pari situazione, alcune persone reagiscano in un modo ed altre in un altro...

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7203
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 13 aprile 2017, 11:13

dream ha scritto:
Maxge ha scritto:, purtroppo capita che chi interviene non sia la polizia che, quantomeno dovrebbe essere preparata a gestire queste situazioni, ma la security (nel video son agenti di security) quindi soggetti privati e non addestrati a disinnescare il conflitto. .
scusate l'ignoranza :

in USA possono scrivere sulla giubbotto POLICE pur essendo della security ?

Immagine

il Comandante non poteva/doveva gestire/supervisionare la situazione?

grazie
No, una volta chiesto l'intervento della polizia il Comandante esce di scena e la responsabilità della gestione della situazione cade sotto la gestione delle forze dell'ordine. Il Comandante ha chiesto alla Polizia di salire a bordo? Non può imporre loro la metodologia di intervento che lui ritiene più opportuna.

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Maxge » 13 aprile 2017, 11:17

in USA possono scrivere sulla giubbotto POLICE pur essendo della security ?
No generalmente no, posso aver sabgliato io su questo punto, ho visto di fornte distintivi che non mi sembravano di polizia, non avevo visto gli agenti di schiena. In ogni caso anche quando interviene la security dovrebbe esserci sempre almeno un agente di polizia.
Il problema di overbooking è arcinoto e, certamente, le soluzioni per gestirlo sono sempre migliorabili per entrambe le parti. Il fatto è che una volta che si entra in aeroporto (TSA, immigrazione, rapporto con personale di bordo o con rappresentatni della compagnia) si è soggetti ad una normativa molto poco tollerante ed in continua evoluzione (in peggio). In aeroporto si trovano persone meravigliose che riescono a gestire problemi complessi (molto più complessi di quanto il passeggero possa immaginare) e che hanno a che fare con i più disparati individui, ma si trovano anche (come ovunque) microcefali, incapaci, maniaci di grandezza. Occorre conoscere bene i propri diritti e le proprie ragioni ma evitare che la situazione sfugga di mano.
Massimo

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9256
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da air.surfer » 13 aprile 2017, 11:17

dream ha scritto: il Comandante non poteva/doveva gestire/supervisionare la situazione?
grazie
No. A porte aperte è lo scalo che gestisce.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4650
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da SuperMau » 13 aprile 2017, 12:33

Lampo 13 ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:
SuperMau ha scritto:
6. l'imbarco e' poi iniziato regolarment senza i 4 ma, alla fine, il passeggero in questione, che gia'sapeva doveva rimanere a terra, ha dato in escandescenze e' ha voluto comunque imbarcarsi.
Scusa Supermau ma sei sicuro di quanto esposto al punto 6?
il passeggero sapeva di dover rimanere a terra e dando in escandescenze l'hanno imbarcato lo stesso?
Scusami se te lo chiedo, senza offesa, xchè mi sembra una situazione paradossale.
Hai un passeggero che deve e sa di rimanere a terra per i tuoi motivi di compagnia e permetti di farlo imbarcare per poi andare dentro l aereo e doverlo buttare fuori?
Mi sembra una gestione del fatto da parte del personale che si commenta da solo.
sbaglio?
Potrebbe essere corso a bordo entrando dal finger...
Yep....

Questo e'una parte di una dichiarazione di un passeggero presente sul volo in questione (sorry per la incompletezza, l'avevo salvata tutta ma non la trovo piu'... :oops: )

The security part is accurate, but what you did not see is that after this initial incident they lost the man in the terminal. He ran back on to the plane covered in blood shaking and saying that he had to get home over and over. I wonder if he did not have a concussion at this point. They then kicked everybody off the plane to get him off a second time and clean the blood out of the plane.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3912
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 13 aprile 2017, 12:42

DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Maxge » 13 aprile 2017, 13:11

Consiglierei a chi vola di frequente di andare a dare un'occhiata al Contract Of Carriage Document, quello della united si trova sul loro sito https://www.united.com/web/en-US/conten ... aspx#sec25 dopo avergli dato una scorsa veloce, all'art. 25.3 ho trovato l'impegno contrattuale di United a fornire al proprio passeggero un volo alternativo su propri aereo o su aerei di altro vettore. Una rapida occhiata allo schedule di O'Hara fa vedere che la domenica pomeriggio dopo le 17 vi sono parecchi altri voli fra ORD e Louisville, soprattutto con American e Delta. Incidentalmente ce n'è uno solo con United. Ora, con una indagine approssimativa come questa non sui può certo pretendere di andare a sindacare l'accaduto ma penso che il passeggero avrebbe potuto giocarsela meglio, certamente vi sarebbe stato da vincere la resistenza della compagnia a darti un passaggio su un altro carrier che, assicuro, è molto forte, ma resta una strategia migliore che vale la pena di tentare in caso di imprevisti come questo.
Ultima modifica di Maxge il 13 aprile 2017, 13:24, modificato 3 volte in totale.
Massimo

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 173
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Maxge » 13 aprile 2017, 13:19

Aggiungo, visto che siamo in tema, che è sempre meglio agire proattivamente piuttosto che attendere passivi. In caso di ritardi o cancellazioni meglio chiamare subito il numero di telefono della compagnia e negoziare con loro un re-routing o una protezione piuttosto che aspettare in coda al desk, talvolta capita di trovare personale meno stressato ed arrivare la desk solo per prendere i biglietti nuovi. Questa è stata la mia esperienza, anche in caso di cancellazioni indipendenti dalla volontà della Compagnia quando l'assistenza è al minimo.
Massimo

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da dream » 13 aprile 2017, 14:09

air.surfer ha scritto:
dream ha scritto:il Comandante non poteva/doveva gestire/supervisionare la situazione?
No. A porte aperte è lo scalo che gestisce.
Lampo 13 ha scritto:No, una volta chiesto l'intervento della polizia il Comandante esce di scena e la responsabilità della gestione della situazione cade sotto la gestione delle forze dell'ordine. Il Comandante ha chiesto alla Polizia di salire a bordo? Non può imporre loro la metodologia di intervento che lui ritiene più opportuna.

grazie :wink:

Rispondi