Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2017, 0:20

sigmet ha scritto:
tartan ha scritto: No
Per chiarire l'ultimo commento, il must go non limita i posti vendibili in quanto è una richiesta straordinaria e non prevedibile. L'overbooking è una pratica che protegge dalle prenotazioni che non raggiungono il buon fine.
No Tartan ti sbagli. Il CMG ha sempre la priorita' sui pax. Lo trovi sul manuale di scalo : procedure per l'imbarco PAX.
E ha un suo motivo: se sbarchi un pax ne lasci a terra uno , se sbarchi un equipaggio che deve prendere servizio ne lasci a terra 300.
Si ma sono problemi della compagnia che si deve organizzare in modo da avere i posti per I must go liberi. Io ad un cliente mica posso dire che non ho presentato un ricorso per lui perché ho preso troppo lavoro e gli altri ricorso erano più importanti! Non so mi sembra veramente una cosa assurda...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5980
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da sigmet » 11 aprile 2017, 0:22

willy73 ha scritto:
Si ma sono problemi della compagnia che si deve organizzare in modo da avere i posti per I must go liberi. Io ad un cliente mica posso dire che non ho presentato un ricorso per lui perché ho preso troppo lavoro e gli altri ricorso erano più importanti! Non so mi sembra veramente una cosa assurda...
Se un aereo non arriva a destinazione e devi garantire un volo come fai?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2017, 0:24

fabrizio66 ha scritto:
sigmet ha scritto:
tartan ha scritto: No
Per chiarire l'ultimo commento, il must go non limita i posti vendibili in quanto è una richiesta straordinaria e non prevedibile. L'overbooking è una pratica che protegge dalle prenotazioni che non raggiungono il buon fine.
No Tartan ti sbagli. Il CMG ha sempre la priorita' sui pax. Lo trovi sul manuale di scalo : procedure per l'imbarco PAX.
E ha un suo motivo: se sbarchi un pax ne lasci a terra uno , se sbarchi un equipaggio che deve prendere servizio ne lasci a terra 300.
Ma il manuale di scalo procedura per l imbarco pax ha delle fonti normative (codice della navigazione, lefgi dello stato, legge comunitaria) che permettono questa cosa? Oppure è solo una scelta della compagnia?.
Ovvero io passeggero che pago un biglietto e non viaggio gratis dove trovo scritta questa cosa in modo da sapere cosa potrebbe accadermi?
Esatto.
Per esempio una cosa è se mi trovo un vigile che non mi fa transitare per una strada perché c'è una festa/processione/manifestazione organizzata, un'altra cosa è se io chiudo la strada perché organizzo una grigliata per la mia festa di compleanno

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5980
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da sigmet » 11 aprile 2017, 0:26

fabrizio66 ha scritto:
Ma il manuale di scalo procedura per l imbarco pax ha delle fonti normative (codice della navigazione, lefgi dello stato, legge comunitaria) che permettono questa cosa? Oppure è solo una scelta della compagnia?.
Ovvero io passeggero che pago un biglietto e non viaggio gratis dove trovo scritta questa cosa in modo da sapere cosa potrebbe accadermi?
Chiedi a un avvocato...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2017, 0:27

sigmet ha scritto:
willy73 ha scritto:
Si ma sono problemi della compagnia che si deve organizzare in modo da avere i posti per I must go liberi. Io ad un cliente mica posso dire che non ho presentato un ricorso per lui perché ho preso troppo lavoro e gli altri ricorso erano più importanti! Non so mi sembra veramente una cosa assurda...
Se un aereo non arriva a destinazione e devi garantire un volo come fai?
Su quel volo lascio 4 posti liberi e rinuncio a tutelarmi ECONOMICAMENTE con l'overbooking. Se preferisco rischiare e mi va male noleggio un jet privato o compro biglietti full price Z con altra compagnia

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2017, 0:28

sigmet ha scritto:
fabrizio66 ha scritto:
Ma il manuale di scalo procedura per l imbarco pax ha delle fonti normative (codice della navigazione, lefgi dello stato, legge comunitaria) che permettono questa cosa? Oppure è solo una scelta della compagnia?.
Ovvero io passeggero che pago un biglietto e non viaggio gratis dove trovo scritta questa cosa in modo da sapere cosa potrebbe accadermi?
Chiedi a un avvocato...
Da avvocato se non c'è una regola alla compagnia gliela faccio pagare cara. Questa non è forza maggiore

willy73
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 517
Iscritto il: 10 settembre 2009, 16:00
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da willy73 » 11 aprile 2017, 0:31

sigmet ha scritto:
willy73 ha scritto:
Si ma sono problemi della compagnia che si deve organizzare in modo da avere i posti per I must go liberi. Io ad un cliente mica posso dire che non ho presentato un ricorso per lui perché ho preso troppo lavoro e gli altri ricorso erano più importanti! Non so mi sembra veramente una cosa assurda...
Se un aereo non arriva a destinazione e devi garantire un volo come fai?
Anche quel medico aveva pazienti da visitare, è più importante il volo da 300 pax o la salute dei pazienti? Chi lo decide il manuale di scalo?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5980
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da sigmet » 11 aprile 2017, 0:44

willy73 ha scritto:
Anche quel medico aveva pazienti da visitare, è più importante il volo da 300 pax o la salute dei pazienti? Chi lo decide il manuale di scalo?
Minghia! :shock: Voglio quel medico , faccio domanda al SASN! Il mio abita a trecento metri da casa mia e se lo chiamo dice che e' troppo lontano...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Misha » 11 aprile 2017, 6:07

Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9208
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da air.surfer » 11 aprile 2017, 7:12

state sbagliando prospettiva. qui non si tratta di stabilire chi ha torto o chi ragione, perché é indubbio che la ragione ce l'abbia il passeggero, ma di stabilire se il modo in cui quest'ultimo lo ha manifestato sia corretto o meno.
Se ti dicono di scendere, tu scendi e poi farai eventualmente i tuoi passi. Se ti dicono di scendere e tu non scendi non lasci altra scelta allo scalo che quella di chiamare la polizia, con i risultati che abbiamo visto. Anche perché agli altri 150 passeggeri del medico non gliene frega molto.

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da dream » 11 aprile 2017, 7:59

Scusa ma la prospettiva è che una compagnia aerea a preso a calci nel sedere un proprio cliente.
Ha palesemente sbagliato su tutta la linea, poi che le leggi siano dalla sua parte, purtroppo questo è un altro discorso. Ma ti puoi accorgere di avere quattro cmg in piedi quando sono già tutti seduti ai loro posti? Ma dai!
Voglio proprio vedere se sei al cinema e ti buttano fuori a calci perché sei considerato un overbooking :(

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9208
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da air.surfer » 11 aprile 2017, 8:01

dream ha scritto:Scusa ma la prospettiva è che una compagnia aerea a preso a calci nel sedere un proprio cliente.
Ha palesemente sbagliato su tutta la linea, poi che le leggi siano dalla sua parte, purtroppo questo è un altro discorso. Ma ti puoi accorgere di avere quattro cmg in piedi quando sono già tutti seduti ai loro posti? Ma dai!
Voglio proprio vedere se sei al cinema e ti buttano fuori a calci perché sei considerato un overbooking :(
Infatti ho detto che il passeggero ha ragione. E' il modo in cui lo ha manifestato che é sbagliato.

anonymous12345

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da anonymous12345 » 11 aprile 2017, 8:06

Ha pienamente ragione air.surfer..

Non è che il pax è stato sbarcato a forza perché serviva il suo posto, è stato sbarcato a forza perché ha dato in escandescenze a bordo.. e questo negli States non è molto gradito..
Che poi di là la polizia non ci mette troppo ad usare la forza se non obbedisci alla svelta è un dato assodato..

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Limosky91 » 11 aprile 2017, 8:14

Misha ha scritto:Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
No, l'overbooking è la compagnia che vende più posti di quanti ne ha, gli intermediari (i vari Expedia, Volagratis, i tour operator, le agenzie di viaggio) vendono ciò che la compagnia rende disponibile. Anche un tkt comprato sul sito della compagnia stessa può essere soggetto a overbooking.
Non esistono biglietti garantiti al 100%, neanche se lo prendi da Kuoni o da Jtb.
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11542
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da flyingbrandon » 11 aprile 2017, 8:37

willy73 ha scritto: Da avvocato se non c'è una regola alla compagnia gliela faccio pagare cara. Questa non è forza maggiore
Willy ma qui vi state fossilizzando sui MustGo...che non è quello il punto. Se lo stesso overbooking fosse dovuto senza MustGo il tutto sarebbe stato giusto? No lo stesso. L'overbooking non è un qualcosa che una compagnia deve risolvere a bordo. Poi che I MustGo non vengano comunque sbarcati è un altro discorso...perché se sei MustGo significa che sei necessario...ma non cambia la sostanza dell'errore della compagnia così come non cambia il fatto che, da passeggero, dall'aereo devi scendere...poi fai causa, chiedi risarcimento e fai quello che ti pare. Che non sia causa forza maggiore , poi, non ne sarei sicuro. Il MustGo è prenotato da un pezzo (se è così da turno)...oppure se è dell'ultimo momento può essere proprio per cause di forza maggiore.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 540
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Misha » 11 aprile 2017, 8:41

Limosky91 ha scritto:
Misha ha scritto:Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
No, l'overbooking è la compagnia che vende più posti di quanti ne ha, gli intermediari (i vari Expedia, Volagratis, i tour operator, le agenzie di viaggio) vendono ciò che la compagnia rende disponibile. Anche un tkt comprato sul sito della compagnia stessa può essere soggetto a overbooking.
Non esistono biglietti garantiti al 100%, neanche se lo prendi da Kuoni o da Jtb.
Ah! Ho imparato una cosa nuova... Ma se io faccio il check-in e mi assegnano un posto sto tranquilla?
Quindi in questo caso c'è stato proprio un disguido a monte (perché presuppongo che quel tipo il check-in lo avesse fatto...). Grazie!
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11542
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da flyingbrandon » 11 aprile 2017, 8:45

Misha ha scritto:
Ah! Ho imparato una cosa nuova... Ma se io faccio il check-in e mi assegnano un posto sto tranquilla?
Quindi in questo caso c'è stato proprio un disguido a monte (perché presuppongo che quel tipo il check-in lo avesse fatto...). Grazie!
Si ci deve essere stato un disguido a monte...perché , di solito, Se c'un un problema di overbooking , i passeggeri vengono messi in standby e si risolve al check in o al gate con quelli rimasti. Così come, di solito, non scelgono random ma seguono vanno secondo tipologia di biglietto e/o check-in ....a meno che non ci siano dei volontari.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6978
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 11 aprile 2017, 8:50

Vorrei solo specificare una cosa perché mi sembra che per qualcuno non è chiara:

I biglietti Crew Must Go sono prioritari rispetto a tutti gli altri ma non hanno nulla a che vedere con la polemica passata a proposito dei Crew che si spostano da casa al luogo dove devono prendere servizio, che sono gli ultimi nella lista d'imbarco.
I posti CMG vengono in genere bloccati con molto anticipo direttamente dal centro operativo, anche dal giorno prima, ed in genere non provocano nessun problema di mancanza di posti a bordo, di overbooking si, ma non di passeggeri da sbarcare.
Evidentemente alla Compagnia era successo qualcosa di inaspettato e complesso e l'unica soluzione che avevano era di inviare subito un crew per risolverla, non credo che la Compagnia non fosse in grado di capire la caduta di immagine che stava comunque provocando e non ho mai sentito di offerte di denaro così elevate in casi del genere, dovevano essere davvero alla "canna del gas".
Quindi, ribadisco per chi eventualmente avesse frainteso, quei Crew DOVEVANO essere inviati a destinazione a qualunque costo per riparare ad un qualche problema e non stavano semplicemente "tornando a casa" alla faccia dei passeggeri paganti.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 11 aprile 2017, 8:52

Limosky91 ha scritto:
Misha ha scritto:Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
No, l'overbooking è la compagnia che vende più posti di quanti ne ha, gli intermediari (i vari Expedia, Volagratis, i tour operator, le agenzie di viaggio) vendono ciò che la compagnia rende disponibile. Anche un tkt comprato sul sito della compagnia stessa può essere soggetto a overbooking.
Non esistono biglietti garantiti al 100%, neanche se lo prendi da Kuoni o da Jtb.
L'unico modo di prendere un biglietto ed essere sicuri di non avere problemi di overbooking è volare con una compagnia che non vende più biglietti dei posti disponibili. In genere sono le low cost (ad es. Ryanair).
Un passeggero in overbooking è comunque un costo per la compagnia, per questo ryan e altre low cost non lo praticano. Alla fine è una scommessa. Può andarti bene , se un passeggero non si presenta, non lo trasporti ma ti prendi comunque i soldi di un biglietto. Ma se ti si presenta sono cavoli tuoi.

Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12170
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da AirGek » 11 aprile 2017, 8:54

RYR pratica l'overbooking eccome... non so in che misura ma lo pratica. Avvolte ad inizio giornata ti trovi 191 pax stimati con l'aereo che ha 189 posti...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6978
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Lampo 13 » 11 aprile 2017, 9:03

danko156 ha scritto:
Limosky91 ha scritto:
Misha ha scritto:Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
No, l'overbooking è la compagnia che vende più posti di quanti ne ha, gli intermediari (i vari Expedia, Volagratis, i tour operator, le agenzie di viaggio) vendono ciò che la compagnia rende disponibile. Anche un tkt comprato sul sito della compagnia stessa può essere soggetto a overbooking.
Non esistono biglietti garantiti al 100%, neanche se lo prendi da Kuoni o da Jtb.
L'unico modo di prendere un biglietto ed essere sicuri di non avere problemi di overbooking è volare con una compagnia che non vende più biglietti dei posti disponibili. In genere sono le low cost (ad es. Ryanair).
Un passeggero in overbooking è comunque un costo per la compagnia, per questo ryan e altre low cost non lo praticano. Alla fine è una scommessa. Può andarti bene , se un passeggero non si presenta, non lo trasporti ma ti prendi comunque i soldi di un biglietto. Ma se ti si presenta sono cavoli tuoi.

Sent via Tapatalk
L'overbooking era una pratica molto comune quando tutti i biglietti erano rimborsabili, c'erano i soliti furbi che compravano un biglietto e poi facevano 10 prenotazioni con l'effetto di avere 9 no show. Poi misero il blocco delle prenotazioni multiple, ma rimaneva comunque una % di no show, che significava viaggiare con quei posti vuoti e non pagati. La soluzione è stata, finalmente, cancellare il rimborso dei biglietti, se non ti presenti non voli ma il tuo posto è comunque pagato. Ovviamente lo puoi fare solo sui posti a tariffa minima, o facendo pagare un extra per lo spostamento del volo, insomma, un po' di soldi devono comunque entrare ma certe categorie di pax vanno "lisciate"! Questo riduce la necessità dell'overbooking a percentuali davvero ridotte, considerando che c'è chi studia i flussi di traffico volo per volo proprio per calcolare quanto OB si può rischiare...

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3858
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da danko156 » 11 aprile 2017, 9:14

AirGek ha scritto:RYR pratica l'overbooking eccome... non so in che misura ma lo pratica. Avvolte ad inizio giornata ti trovi 191 pax stimati con l'aereo che ha 189 posti...
Questa mi è nuova, ma se lo dici tu mi fido.


Sent via Tapatalk
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Limosky91 » 11 aprile 2017, 9:19

Misha ha scritto:
Limosky91 ha scritto:
Misha ha scritto:Io nella mia ignoranza in materia pensavo che facessero overbooking solo i siti non ufficiali (i vari motori di ricerca dei voli disponibili)... Mi confermate che è vero? (Parlo di overbooking puro, non di dipendenti che devono spostarsi per prendere servizio, nel qual caso comunque se dovessi venire lasciata a terra gli farei passare le pene dell'inferno... :roll:)
No, l'overbooking è la compagnia che vende più posti di quanti ne ha, gli intermediari (i vari Expedia, Volagratis, i tour operator, le agenzie di viaggio) vendono ciò che la compagnia rende disponibile. Anche un tkt comprato sul sito della compagnia stessa può essere soggetto a overbooking.
Non esistono biglietti garantiti al 100%, neanche se lo prendi da Kuoni o da Jtb.
Ah! Ho imparato una cosa nuova... Ma se io faccio il check-in e mi assegnano un posto sto tranquilla?
Quindi in questo caso c'è stato proprio un disguido a monte (perché presuppongo che quel tipo il check-in lo avesse fatto...). Grazie!

In teoria è così. nella pratica possono succedere cose come quello trattato qui.
Non esiste un modo sicuro al 100% per evitare l'overbooking. Certo, fare il check in prima aiuta, avere un biglietto in classe Y piena aiuta tantissimo, ma la sicurezza totale non esiste.

Sicuramente, quello che ti posso dire, è che United con questo caso sta avendo, tanto per cambiare, un danno d'immagine gigantesco.
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Ayrton » 11 aprile 2017, 9:32

Lampo 13 ha scritto:Sono poliziotti, in USA non gli fanno niente quando ammazzano a sangue freddo uno disarmato, figurati che gli faranno per aver trascinato via uno che non ha immediatamente obbedito agli ordini...
non scendiamo in filippiche inutili
Immagine

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da mtt199 » 11 aprile 2017, 9:35

Domanda

Sul biglietto, sul regolamento della compagnia, in qualsiasi altro posto, è indicata la possibilità che tu debba perdere il tuo volo per qualsivoglia motivo (che sia overbooking, mustgo o altro)?

Domanda 2 da novello quale sono, non del tutto pertinente con l'argomento

Ma perchè fare overbooking? Le "major" rimborsano il biglietto se non viene usufruito il volo? Sul sito di AZ scrivono tutto e niente..
"Il rimborso del prezzo del biglietto, totale o parziale per rinuncia al volo del passeggero, è consentito in conformità a quanto previsto dalle regole tariffarie relative al biglietto acquistato"
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11542
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da flyingbrandon » 11 aprile 2017, 10:25

mtt199 ha scritto:Domanda

Sul biglietto, sul regolamento della compagnia, in qualsiasi altro posto, è indicata la possibilità che tu debba perdere il tuo volo per qualsivoglia motivo (che sia overbooking, mustgo o altro)?

Domanda 2 da novello quale sono, non del tutto pertinente con l'argomento

Ma perchè fare overbooking? Le "major" rimborsano il biglietto se non viene usufruito il volo? Sul sito di AZ scrivono tutto e niente..
"Il rimborso del prezzo del biglietto, totale o parziale per rinuncia al volo del passeggero, è consentito in conformità a quanto previsto dalle regole tariffarie relative al biglietto acquistato"
Il MustGo non è un motivo per cui perdi il volo...rientra sempre nell'overbooking. Sul perché farlo ha risposto, lampo mi pare, poco sopra. Non ho capito la domanda successiva...il pezzo che hai quotato tu si riferisce al fatto che tu non ti presenti e/o cancelli la tua prenotazione...e quindi ti rimborsano in base al biglietto che hai acquistato secondo le regole tariffarie che hai stipulato. Se ti lasciano a terra, invece, devono prendersi carico totalmente della tua riprotezione ed eventuale pernottamento , se necessario.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9208
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da air.surfer » 11 aprile 2017, 10:28

Misha ha scritto: Ah! Ho imparato una cosa nuova... Ma se io faccio il check-in e mi assegnano un posto sto tranquilla?
Quindi in questo caso c'è stato proprio un disguido a monte (perché presuppongo che quel tipo il check-in lo avesse fatto...). Grazie!
Si. Se ti assegnano il posto sei tranquilla. Quella che hai visto é una situazione limite dovuta ad un errore oppure ad un imprevisto accaduto a monte. Quando parti per un volo, soprattutto nei periodi di picco, vacci con molto anticipo e non incorrerai mai in overbooking.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da Limosky91 » 11 aprile 2017, 10:30

mtt199 ha scritto:Domanda

Ma perchè fare overbooking? Le "major" rimborsano il biglietto se non viene usufruito il volo? Sul sito di AZ scrivono tutto e niente..
"Il rimborso del prezzo del biglietto, totale o parziale per rinuncia al volo del passeggero, è consentito in conformità a quanto previsto dalle regole tariffarie relative al biglietto acquistato"
Si fa overbooking perché, statisticamente, ci sono i no show.
E i no show difficilmente sono rimborsabili. A seconda della tariffa applicata, ci sono dei biglietti rimborsabili prima della partenza, ma anche questi sono oggigiorno pochi e con tariffe molto elevate.
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da mtt199 » 11 aprile 2017, 12:20

flyingbrandon ha scritto:
mtt199 ha scritto:Domanda

Sul biglietto, sul regolamento della compagnia, in qualsiasi altro posto, è indicata la possibilità che tu debba perdere il tuo volo per qualsivoglia motivo (che sia overbooking, mustgo o altro)?

Domanda 2 da novello quale sono, non del tutto pertinente con l'argomento

Ma perchè fare overbooking? Le "major" rimborsano il biglietto se non viene usufruito il volo? Sul sito di AZ scrivono tutto e niente..
"Il rimborso del prezzo del biglietto, totale o parziale per rinuncia al volo del passeggero, è consentito in conformità a quanto previsto dalle regole tariffarie relative al biglietto acquistato"
Il MustGo non è un motivo per cui perdi il volo...rientra sempre nell'overbooking. Sul perché farlo ha risposto, lampo mi pare, poco sopra. Non ho capito la domanda successiva...il pezzo che hai quotato tu si riferisce al fatto che tu non ti presenti e/o cancelli la tua prenotazione...e quindi ti rimborsano in base al biglietto che hai acquistato secondo le regole tariffarie che hai stipulato. Se ti lasciano a terra, invece, devono prendersi carico totalmente della tua riprotezione ed eventuale pernottamento , se necessario.
Ciao!
Flyingbrandon, dicevo: se non mi presento al mio volo per XY motivi, mi rimborsano il biglietto?
Mi pare di capire che non vi è una politica comune, dipende dal tipo di biglietto, politiche della compagnia, ECC...

EDIT

Mi ha già risposto Limosky91 :wink:
Ultima modifica di mtt199 il 11 aprile 2017, 12:37, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da worf359 » 11 aprile 2017, 12:32

se hai comprato il biglietto e non ti presenti vieni cancellato e perdi il biglietto,giusto per la cronaca quando ci sono voli in over e pacs restano fuori si fanno degli up di classe in base alla tipologia di biglietto e fascia di prezzo,per poter accettare tutti altrimenti,se si può si riprotegge sul volo successivo o,si cerca di farlo partire su una compagnia con cui sui ha il code,15 giorni fà ero sulla tokyo cme passeggero(e quindi biglietto staff)il volo era in over in economy alla fine si sono fatti up nelle classi superiori e siamo partiti tutti(staff compresi tra jump e posti a sedere),per la cronaca questo vizzietto le compagnie americane lo fanno pure a roma io stesso ho assistito ad offerte di denaro da parte della compagnia,per restare a terra e partire il giorno dopo quindi niente di nuovo poi logico c'è modo e modo di reagire,però sappiate che se viaggiate con compagnie americane sta cosa dell'over e dell'offerta di soldi,può succedere anche se partite da roma o da altri scali.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da SuperMau » 11 aprile 2017, 12:36

Allora, faccio due post separati per non confondere le idee, uno sul "problema"avvenuto e uno sui no show/overbooking/rimborsi ecc.

Partiamo dall'incidente.
Come correttamente detto da air surfer quache post fa, state tutti sbagliando prospettiva.
Quello che si vede nel fimato sono gli ultimi 20 secondi di un problema durato diverse ore (l'aereo alla fine e'' partito con 4 ore di ritardo), di cui alcuni cose sono certe altre un po'meno.

1. Il volo era pieno
2. C'erano 4 must go
3. a TUTTI i passeggeri, AL GATE, PRIMA DELL"IMBARCO e'stato fatto presente del problema, e sono stati offerti 800 USD in voucher+ riprotezione+albergo+pasti per rimanere a terra e prendere il volo del giorno dopo.
4. Nessuno si e' offerto volontario e percio' sono stati estratti i 4 passeggeri che dovevano rimanere "obbligatoriamente"a terra.
5. A questi passeggeri SEMBRA sia stato dato comunque il compenso di cui sopra.
6. l'imbarco e' poi iniziato regolarment senza i 4 ma, alla fine, il passeggero in questione, che gia'sapeva doveva rimanere a terra, ha dato in escandescenze e' ha voluto comunque imbarcarsi.
7. Prima si é barricato sul fondo dell'aereo, poi si e'seduto al "suo"posto ed e' cominciata una lunga discussione con la polizia
8. La rissa e'degenarata nei 20 secondi che si vedono nel video.

Come detto da surfer, in linea generale ha ragione il passeggero ma se le cose sono andate cosi rischia alla fine di trovarsi dalla parte del torto. Che poi tutta la faccenda sia stata gestita alla razzo siamo d'accordo tutti....

Spero cosi sia piu'chiaro
Ciao
M.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9833
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da tartan » 11 aprile 2017, 12:44

tartan ha scritto:
sigmet ha scritto:
tartan ha scritto: No
Per chiarire l'ultimo commento, il must go non limita i posti vendibili in quanto è una richiesta straordinaria e non prevedibile. L'overbooking è una pratica che protegge dalle prenotazioni che non raggiungono il buon fine.
No Tartan ti sbagli. Il CMG ha sempre la priorita' sui pax. Lo trovi sul manuale di scalo : procedure per l'imbarco PAX.
E ha un suo motivo: se sbarchi un pax ne lasci a terra uno , se sbarchi un equipaggio che deve prendere servizio ne lasci a terra 300.
E' vero, ma non limita mai i posti vendibili. L'agenzia o chi per lei se ne frega del CMG. i posti vendibili li vende tutti. Se fosse come dici tu non ci sarebbero mai problemi in quanto i posti per il CMG ci sarebbero sempre, limitando i posti vendibili.
Ho parlato e mi sono spiegato con mia figlia che oggi lavora alla ricerca dei bagagli persi ma all'inizio lavorava all'accettazione pax. Sigmet ha ragione. Il CMG è previsto nell'assegnazione posti del volo, perciò limita i posti occupabili. L'overbooking, quindi, si limita ad intervenire prima. Ho parlato di posti occupabili su quel volo e non di vendibili perciò ritengo di avere una minima parte di ragione anche io. Sono un tignoso! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da SuperMau » 11 aprile 2017, 16:42

Allora, come promesso:

Se il volo e' in OB, anche se hai fatto il checkin online 2 mesi prima potresti rimanere a terra. Sicurezza al 100% non ce ne. Regola generale e' che per un denial boarding (quindi non volontario) si parte dall'ultima persona che ha fatto il checkin, a salire, esclusi i FF e i biglietti a tariffa piena. E sono privilegiati (a restare a terra) quelli con solo bagaglio a mano (chiaramente)
Riguardo il rimborso dei biglietti, come diceva Lino, se sei no-show (ovvero non ti presenti), il biglietto non quasi viene mai rimborsato, neanche a tariffa piena.
Come detto da Gek, tutti, lowcost incluse, fanno OB. E in alcuni casi anche molto spinto. La percentuale di no-show in alcuni casi e'un numero importante. Non avete idea di quanta gente resta a terra perche' perde tempo al duty free/panino/bagno/dormire ecc !!!
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da N176CM » 11 aprile 2017, 16:53

E diciamo anche che il motivo principale per cui le compagnie fanno gli OB è legato soprattutto ai transiti internazionali/intercontinentali dove la probabilità che un pax accumuli ritardi su voli molto lunghi magari con più scali è ovviamente più alta che su voli brevi.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4643
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Overbooking su volo United, passeggero portato fuori di peso

Messaggio da SuperMau » 11 aprile 2017, 17:22

On a side note, mi sono ricordato di un interessante articolo del Forbes pubblicato giusto alcuni giorni fa.....
Interessante lettura....

https://www.forbes.com/sites/laurabegle ... 147f074de1
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Rispondi