Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Michele » 27 settembre 2017, 22:19



Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
RMKS////

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 10:33

Michele ha scritto:

Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
presente sul Tifone dal 2005
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 10:48

Scatto88 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto: Esiste un sistema "gerarchico" per cui se l'istruttore pilota decide per l'eiezione il suo comando sia efficace per azionare anche il seggiolino dell'allievo?
Andando a memoria nei biposto (pilota+navigatore) l'azionamento dell'eiezione del pilota porta ovviamente all'eiezione di entrambi, mentre in caso di eiezione del navigatore può essere selezionata anche solo l'eiezione di questo ma non del pilota.

Presumo sia lo stesso nel caso dei biposto addestratori.

sul twin esiste un selettore per sulla console destra del cockpit posteiore dove é possibile selezionare l'eiezione
indipendente e differita di entrambi i piloti, o solo dell' anteriore o la doppia.

in caso di doppia: parte prima il posteiore poi l'anteriore (il primo verso sinistra, il secondo destra all' out shot) e la maniglia di seat firing puó essere tirata da entrambi....lanciando entrambi fuori al trigger.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 10:53

Michele ha scritto:

Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
!!!!!!

il tuo video peró si rifeirsce al Auto-GCAS
ma hai chiesto del DRF

sono capacita con funzioni totalmente differenti pur appartenendo allo steso livello di assistenza
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 28 settembre 2017, 11:29

Immagino che anche il sistema di eiezione sia sottoposto a controlli, verifiche e che abbia dei sensori che ne segnalino malfunzionamenti. Dopotutto, è uno dei pochi (se non l'unico) sistemi che nella stragrandissima maggioranza dei casi non viene mai utilizzato in tutta la vita della macchina.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 13:18

Maxx ha scritto: è uno dei pochi (se non l'unico) sistemi che nella stragrandissima maggioranza dei casi non viene mai utilizzato in tutta la vita della macchina.
non é questo il fattore guida....
per tutti gli equipaggiamenti "volanti" (airborne) si applicano i principi di safety critical compliance...ed il sediolino eiettabile e´uno di questi, come lo é la piattaforma inerziale per il sistema di controllo volo ad esempio e cosi via...
in generale ci sono funzioni built in test..a livello di sistema /subsys ed equip.....iniziali al power up e continui che controllano il corretto funzionamento del sistema (tutti) in grandezza di frazioni di secondo

questo oltre ai normali controlli manutentivi ogni x ore di volo e y ore operative...
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Michele » 28 settembre 2017, 14:13

FAS ha scritto:
Michele ha scritto:

Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
!!!!!!

il tuo video peró si rifeirsce al Auto-GCAS
ma hai chiesto del DRF

sono capacita con funzioni totalmente differenti pur appartenendo allo steso livello di assistenza
negativo!

Non ho chiesto né dell'uno né dell'altro, da gnurant mi chiedevo se un sistema simile è presente anche nell'EFA e se sì se questo è attivo anche in esibizioni (tipo quella in oggetto) alludendo al caso di perdita di conoscenza.

In pratica la tua prima risposta era quasi buona per me!
RMKS////

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 28 settembre 2017, 14:27

FAS , a cosa e' legata l'estensione degli SLAT sul Typhoon?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 15:02

Michele ha scritto:
FAS ha scritto:
Michele ha scritto:

Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
!!!!!!

il tuo video peró si rifeirsce al Auto-GCAS
ma hai chiesto del DRF

sono capacita con funzioni totalmente differenti pur appartenendo allo steso livello di assistenza
negativo!

Non ho chiesto né dell'uno né dell'altro, da gnurant mi chiedevo se un sistema simile è presente anche nell'EFA e se sì se questo è attivo anche in esibizioni (tipo quella in oggetto) alludendo al caso di perdita di conoscenza.

In pratica la tua prima risposta era quasi buona per me!
il tuo video fa riferimento all' Auto-GCAS Saves Unconscious F-16 Pilot—Declassified USAF (titolo dal video YT)
la tua domanda chiede chiarimenti sul l’uso del “DRF button"

vedi tu.....

il tifone ha entrame le funzionalitá e sono protezioni in uso anche nei display.....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 15:09

sigmet ha scritto:FAS , a cosa e' legata l'estensione degli SLAT sul Typhoon?

fa parte delle superfici di controllo secondarie. dal punto di legge di controllo opera per incrementare la stabilitá latero direzionale ad alte incidenze.

I computer di controllo volo operano costantemente un calcolo per trovare la loro migliore posizione come funzione di "incidence angle" (british per evitare problem di nomenclatura tra le varie culture) e Mach.
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Michele » 28 settembre 2017, 16:44

FAS ha scritto:
Michele ha scritto:
FAS ha scritto:
Michele ha scritto:

Anche l'EFA prevederebbe un sistema simile?

(forse essendo dell'RSV ed in esibizione può essere che ci siano dei settaggi differenti?)
!!!!!!

il tuo video peró si rifeirsce al Auto-GCAS
ma hai chiesto del DRF

sono capacita con funzioni totalmente differenti pur appartenendo allo steso livello di assistenza

negativo!

Non ho chiesto né dell'uno né dell'altro, da gnurant mi chiedevo se un sistema simile è presente anche nell'EFA e se sì se questo è attivo anche in esibizioni (tipo quella in oggetto) alludendo al caso di perdita di conoscenza.

In pratica la tua prima risposta era quasi buona per me!
il tuo video fa riferimento all' Auto-GCAS Saves Unconscious F-16 Pilot—Declassified USAF (titolo dal video YT)
la tua domanda chiede chiarimenti sul l’uso del “DRF button"

vedi tu.....

il tifone ha entrame le funzionalitá e sono protezioni in uso anche nei display.....
FAS di grazia quando ti chiesi del DRS button?

Non andare in acido per sport..
RMKS////

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 28 settembre 2017, 17:15

Tranquillino....
Ho confuso la tua richiesta con quella di airplane.....
Non partire per la tangente pensando ai miei acidi....
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 28 settembre 2017, 17:17

Insomma, a 4 giorni dall'evento che idea vi siete fatti?

anonymous12345

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da anonymous12345 » 28 settembre 2017, 18:43

Che l'aereo è finito in mare..

Avendo a disposizione solo video amatoriali qualsiasi supposizione è divinazione dei fondi di caffè..

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 28 settembre 2017, 20:06

>>>
...@FAS

Un sentito Grazie per questi Tuoi interessanti scritti!!

Sul mio post iniziale, ho qualcosa da capire più a fondo,
ma lo farò in seguito sperando sulla Tua Cortese Disponibilità.

Ciao.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 28 settembre 2017, 20:56

FAS ha scritto:

1:17
@FAS
Il mio modesto parere su questo nearly crash at time 1.17

Primo sangue freddo e mente lucida del pilota (non ha voluto eiettarsi); vicino alla pista ha attuato AoA dell'ala a delta.
Secondo lo sfruttamento del"cuscino" della pista

……... e tanta, tanta “cosiddetta Fortuna"

Ps.
AoA vicino alla pista mi ha riportato alla mente un Filmato degli anni 70'-80' di un pilota dimostratore del Concorde che eseguiva molti giri campo per i touch and go (mi pare in Spagna)
Sembrava come se i touch and go li facesse con un bimotore da turismo.

.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 29 settembre 2017, 7:53

Lampo 13 ha scritto:
giammo82 ha scritto:In un loop se si accendono i post bruciatori si aumenta il raggio di virata
Non sono d'accordo. Se dai più potenza hai più energia, questa energia la puoi usare per aumentare la velocità, e quindi il raggio di richiamata a parità di G, oppure per aumentare i G a parità di raggio od anche con un raggio inferiore nel caso sia necessario "tirare" a morte per uscire...
No. Premesso che per effettuare manovre devi avere disponibile energia e questo è giustissimo, in uscita da uan discesa quasi a candela l'ultimo dei tuoi problemi è garantirti energia sufficiente per manovrare.
Se aumenti la potenza, a meno che gli ugelli di scarico non siano vettorializzabili (ignoro se l'EFA abbia questa particolarità) essendo la spinta diretta verso la tangente alla curva il raggio di virata a parità di carico alare può solo aumentare, Newton non ammette repliche su questo.

Per cui una volta finita la fase di salita di una manovra, in cui la gravità si oppone al mantenimento di una TAS adeguata ad avere una pronta e completa risposta dei comandi applicati alle superfici mobilie ti conviene garantirti velocità, nella fase di discesa oltre alla spinta dei motori hai un g supplementare gratis fornito dal nostro campo gravitazionale, a meno di non essere molto alto e con grandissimo margine non hai alcun interesse a tenere le manette piuttosto avanti. Non dico in IDLE, per evitare inerzie del propulsore quando meno ti servono, ma conviene tenersi bassino come potenza.

Io un pochino inizio ad avere la sensazione (sensazione, ossia purissima aria fritta) di un G-LOC leggero e molto momentaneo da cui il pilota si è ripreso quando ha iniziato a richiamare, ma trovandosi a una quota MOLTO più bassa del pianificato. In alternativa, mi resta al momento solo una inefficienza nel movimento delle canard, di motori che restano a pieno règime se tiri indietro la manetta onestamente recentemente non ho mai sentito.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da FAS » 29 settembre 2017, 8:46

sul Tifone la velocitá minima é sempre assicurata dalla protezione dell'inviluppo fornita dal sistema controllo di volo
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da mcllcu » 29 settembre 2017, 9:02

Valerio Ricciardi ha scritto:No. Premesso che per effettuare manovre devi avere disponibile energia e questo è giustissimo, in uscita da uan discesa quasi a candela l'ultimo dei tuoi problemi è garantirti energia sufficiente per manovrare.
Se aumenti la potenza, a meno che gli ugelli di scarico non siano vettorializzabili (ignoro se l'EFA abbia questa particolarità) essendo la spinta diretta verso la tangente alla curva il raggio di virata a parità di carico alare può solo aumentare, Newton non ammette repliche su questo.
Magari dico una solenne caz***, ma l'eurofighter non è instabile?
Cioè, il punto di applicazione della spinta è dietro al centro di gravità che ha sua volta è dietro al punto di applicazione della forza sull'asse di beccheggio.
Cioè, data una forza sulle canard, l'aereo tenderà sempre di più ad allontanarsi dalla condizione di equilibrio, anzichè riavvicinarvisi.
O no?
Se questo è grossomodo confermato (i miei ricordi di aerotecnica sono abbastanza offuscati), un tirotto deciso alla barra avrebbe portato magari l'aereo in stallo, ma almeno si sarebbe messo con un angolo di attacco ben più elevato da quello che si vede nel video...
Airspeed is Life!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 29 settembre 2017, 10:01

Valerio Ricciardi ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
giammo82 ha scritto:In un loop se si accendono i post bruciatori si aumenta il raggio di virata
Non sono d'accordo. Se dai più potenza hai più energia, questa energia la puoi usare per aumentare la velocità, e quindi il raggio di richiamata a parità di G, oppure per aumentare i G a parità di raggio od anche con un raggio inferiore nel caso sia necessario "tirare" a morte per uscire...
No. Premesso che per effettuare manovre devi avere disponibile energia e questo è giustissimo, in uscita da uan discesa quasi a candela l'ultimo dei tuoi problemi è garantirti energia sufficiente per manovrare.
Se aumenti la potenza, a meno che gli ugelli di scarico non siano vettorializzabili (ignoro se l'EFA abbia questa particolarità) essendo la spinta diretta verso la tangente alla curva il raggio di virata a parità di carico alare può solo aumentare, Newton non ammette repliche su questo.
Per cui una volta finita la fase di salita di una manovra, in cui la gravità si oppone al mantenimento di una TAS adeguata ad avere una pronta e completa risposta dei comandi applicati alle superfici mobilie ti conviene garantirti velocità, nella fase di discesa oltre alla spinta dei motori hai un g supplementare gratis fornito dal nostro campo gravitazionale, a meno di non essere molto alto e con grandissimo margine non hai alcun interesse a tenere le manette piuttosto avanti. Non dico in IDLE, per evitare inerzie del propulsore quando meno ti servono, ma conviene tenersi bassino come potenza.
Su questa cosa potremmo discutere a lungo, ci sono condizioni che possono portarti ad essere in uscita da una manovra verticale a 90° ma senza energia/velocità. Poi bisogna considerare che se sull'EFA gli input del Pilota sono filtrati da un sistema di controllo, non si può nemmeno "andare oltre" con l'assetto per uscirne poi di potenza perché la macchina ti mantiene dentro l'inviluppo di volo... anche se manovre tipo il "Cobra" mi sembrano essere fuori da qualsiasi inviluppo ma non evidentemente per gli aerei che lo possono eseguire. Facendo combattimento dog fight poteva capitare di trovarsi appesi a muso alto in parallelo con l'avversario a velocità prossime a zero e dover fare affidamento sulla spinta per recuperare velocità una volta riusciti a portare il muso in basso. Una regola fondamentale del combattimento era: "chi ha più energia vince" e nessuno si sarebbe mai sognato di togliere motore nemmeno per un attimo. Qui si parla delle manovre di un caccia, non di una manifestazione acrobatica a fini sportivi in cui contano la precisione e, credo, l'estetica delle manovre. Comunque ribadisco di non saperne quasi nulla dell'EFA e delle "nuove" tecnologie anche se credo che "vecchi" principi validi dalla 1a GM in poi siano ancora validi.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da MatteF88 » 29 settembre 2017, 12:20

Valerio Ricciardi ha scritto: essendo la spinta diretta verso la tangente alla curva il raggio di virata a parità di carico alare può solo aumentare, Newton non ammette repliche su questo.
Scusa ma non dovresti considerare che l'aereo punta il muso "dentro" l'arco che sta descrivendo (che sia orizzontale o verticale) ? Mi pare che l'asse lungo cui i motori spingono non sia tangente alla traiettoria poichè l'aereo sta mantenendo un certo angolo ( incidenza? assetto? AoA? non saprei dire qual'è) maggiore di zero rispetto ad essa , no?
Forse col disegnino riesco a spiegare quello che penso (giusto o sbagliato che sia). Gli utenti "del mestiere" che dicono a riguardo?
Allegati
bitmap.png
bitmap.png (5.74 KiB) Visto 4791 volte

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 29 settembre 2017, 12:29

http://it.blastingnews.com/cronaca/2017 ... 35791.html


E' un articolo di giornale o uno scherzo di cattivo gusto?

:roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 29 settembre 2017, 12:34

Quest'articolo di giornale è uno scherzo di cattivo gusto.

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da SuperMau » 29 settembre 2017, 12:37

sigmet ha scritto:http://it.blastingnews.com/cronaca/2017 ... 35791.html

E' un articolo di giornale o uno scherzo di cattivo gusto?

:roll:
Sigmet, ma da una che si chiama lupoalato cosa ti aspetti?
Forse ne sa di piu' su GOT o COC (traduzione per gli inesperti; Game of Thrones e Clash of Clans)

E c'e' gente che si stupisce se la liberta' di stampa in italia e'al 57 posto....con gente cosi dovrebbe essere al 57.000

E, cosa peggiore di tutti, questa gente ha diritto di voto !!!!
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da mcllcu » 29 settembre 2017, 12:38

MatteF88 ha scritto:Mi pare che l'asse lungo cui i motori spingono non sia tangente alla traiettoria poichè l'aereo sta mantenendo un certo angolo ( incidenza? assetto? AoA? non saprei dire qual'è) maggiore di zero rispetto ad essa
Angolo di incidenza, detto anche angolo di attacco.
Da non confondersi con l'angolo con cui sono attaccate le ali alla fusoliera che si chiama angolo di calettamento.
Ultima modifica di mcllcu il 29 settembre 2017, 12:43, modificato 1 volta in totale.
Airspeed is Life!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 29 settembre 2017, 12:41

SuperMau ha scritto:E, cosa peggiore di tutti, questa gente ha diritto di voto !!!!
Condivido al 101%.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da spiridione » 29 settembre 2017, 13:07

sigmet ha scritto:http://it.blastingnews.com/cronaca/2017 ... 35791.html


E' un articolo di giornale o uno scherzo di cattivo gusto?

:roll:

E' la dimostrazione che, su Internet, ormai ci scrivono cani e porci. :?

Sto iniziando a pensare che abbia ragione la Cina, a vietare e oscurare la rete.... :roll:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3718
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da danko156 » 29 settembre 2017, 13:53

sigmet ha scritto:http://it.blastingnews.com/cronaca/2017 ... 35791.html


E' un articolo di giornale o uno scherzo di cattivo gusto?

:roll:
Non ci credo. E' italiano o un'altra lingua a me sconosciuta? Da mani nei capelli. Mi sono fermato a leggere il primo paragrafo e ho già perso il conto degli errori (primo fra tutti Frecce Tricolore).
Qui l'autrice va rispedita in prima elementare direttamente...
E pensare che con tanti giovani disoccupati c'è gente che percepisce compensi per scrivere sta roba...
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 222
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 29 settembre 2017, 21:03

FAS ha scritto:sul Tifone la velocitá minima é sempre assicurata dalla protezione dell'inviluppo fornita dal sistema controllo di volo
@FAS

- Per la velocità minima di protezione dell'Eurofighter Ti riferisci a quella attuata dal ALSR ?

- Gli slat automatici dell'EFA sono ad attuazione elettrica o di altro tipo?

Ps
Poi alcune "Funzioni", on the ground, è possibile by-passarle via software senza uscire fuori dalla navigabilità?

Grazie,

.

giammo82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 5 gennaio 2017, 1:29

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da giammo82 » 29 settembre 2017, 22:21

Io non sono un esperto ma secondo me basta poco per capire che quello ha avuto un malore oppure uno svenimento insomma post bruciatore lasciati inseriti nel loop ed l’assetto dritto in acqua a picchiare ,quello che mi preoccupa è che capita anche hai migliori....purtroppo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 29 settembre 2017, 22:54

giammo82 ha scritto:Io non sono un esperto ma secondo me basta poco per capire
La tua affermazione mi sembra quanto meno contradditoria...

giammo82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 5 gennaio 2017, 1:29

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da giammo82 » 30 settembre 2017, 4:59

Lampo 13 ha scritto:
giammo82 ha scritto:Io non sono un esperto ma secondo me basta poco per capire
La tua affermazione mi sembra quanto meno contradditoria...
Sono solo umile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 30 settembre 2017, 9:53

MatteF88 ha scritto: Scusa ma non dovresti considerare che l'aereo punta il muso "dentro" l'arco che sta descrivendo (che sia orizzontale o verticale) ? Mi pare che l'asse lungo cui i motori spingono non sia tangente alla traiettoria poiché l'aereo sta mantenendo un certo angolo maggiore di zero rispetto ad essa , no?
Il tuo disegno è perfetto, non corretto, solo che i filmati proprio un angolo di attacco molto modesto mi sembrano mostrare, ossia una condizione sfavorevole in cui a mio avviso su una macchina di elevata massa come il Typhoon avendo già una velocità all'aria consistente e adeguata a manovrare, non era assolutamente conveniente esasperare la potenza applicata.
Se l'aereo avesse avuto, rispetto alla curva della traiettoria, un assetto come quello del disegno, allora il vettore potenza avrebbe avuto effettivamente una componente rivolta verso l'interno, quel che serviva appunto per chiudere la traiettoria. E' il combinato disposto postbruciatori/angolo di attacco modesto che mi ha lasciato perplesso, senza che mi senta minimamente in grado di proporne una causa perché sarebbe solo una chiacchiera.

Intanto parrebbe abbiano trovato il FDR, cosa più dirimente.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 30 settembre 2017, 9:59

sigmet ha scritto:http://it.blastingnews.com/cronaca/2017 ... 35791.html
E' un articolo di giornale o uno scherzo di cattivo gusto?
E' un post su un sito che ha un ranking inferiore a L'Eco del Pianerottolo di Tradate. Pagato sui cinque euro e cinquanta + IVA, lordi, su fattura (dato reperito su una indagine dell'OdG).
Ma tu, scusa, leggi 'sta roba e la commenti pure? Allora sei tu il problema, mica quella poveretta!

BlastingNews quando a Ferragosto non succede molto e i politici sono in spiaggia pubblica notizie come
"La signora Cecilia ha scotto i maccheroni, gran sconcerto nel suo condominio. Non accadeva dal 1996..."
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6686
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Cade Eurofighter durante Air Show (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 30 settembre 2017, 10:25

giammo82 ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
giammo82 ha scritto:Io non sono un esperto ma secondo me basta poco per capire
La tua affermazione mi sembra quanto meno contradditoria...
Sono solo umile


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Quindi quello che intendi davvero dire è che sei esperto, che basta poco per capire le cause dell'incidente
e che siamo stupidi noi che non ci avventuriamo in spiegazioni ovvie?
Ok, se la pensi davvero così, va bene.

Rispondi