Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
cpt riccardo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 534
Iscritto il: 10 aprile 2008, 20:19

Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da cpt riccardo » 29 novembre 2017, 17:08

https://www.bloomberg.com/news/articles ... -tech-race

Leggendo questo articolo sembra che Airbus sia intenzionata a percorrere questa strada, non senza difficoltà, ma sia molto determinata. Cosa ne pensate?

Ve lo chiedo anche perché tra 3 mesi inizierò il mio percorso integrato che in 14 mesi dovrebbe portarmi ad essere papabile per il flight deck.....


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da flyingbrandon » 29 novembre 2017, 18:25

cpt riccardo ha scritto:https://www.bloomberg.com/news/articles ... -tech-race

Leggendo questo articolo sembra che Airbus sia intenzionata a percorrere questa strada, non senza difficoltà, ma sia molto determinata. Cosa ne pensate?

Ve lo chiedo anche perché tra 3 mesi inizierò il mio percorso integrato che in 14 mesi dovrebbe portarmi ad essere papabile per il flight deck.....


Sent from my iPhone using Tapatalk
Ci sono state diverse discussioni a riguardo...anche abbastanza “pesanti”...se le cerchi le trovi sicuramente...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da AirGek » 29 novembre 2017, 18:43

Mi chiedo cosa andranno andare i piloti quando non ci sarà più bisogno di loro...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da tartan » 29 novembre 2017, 18:54

Mi chiedo cosa significhi "andranno andare" :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1381
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da Vultur » 29 novembre 2017, 19:01

Quando la gente si fiderà a farsi operare da un robot senza chirurgo e anestesista, allora forse monterà pure su aerei senza pilota. Io non ci salgo.
Ultima modifica di Vultur il 29 novembre 2017, 19:11, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da AirGek » 29 novembre 2017, 19:03

Eh ma metti togliere il costo degli equipaggi. E’ tutto strasicuro e collaudato diranno (tanto già oggi fa tutto l’aereo no?) e vedi che la gente ci sale.
tartan ha scritto:Mi chiedo cosa significhi "andranno andare" :mrgreen:
Come fosse antani. :drunken:

Cosa andranno a fare.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da sigmet » 29 novembre 2017, 19:44

Ne aveva parlato pure Boeing..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da FAS » 29 novembre 2017, 22:33

After a Germanwings pilot flew an A320 plane into the French Alps in March 2015, killing all 150 people on board, many airlines around the world made at least two people in the cockpit mandatory at all times
Io mi orienterei verso DASS o LAIRCM
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da FAS » 29 novembre 2017, 22:36

Il titolo della discussione va corretto...
Un solo pilota e non senza pilota.
Discorso differente come al solito travisato.

Triste!
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da mcllcu » 30 novembre 2017, 11:02

FAS ha scritto:Il titolo della discussione va corretto...
Un solo pilota e non senza pilota.
Discorso differente come al solito travisato.
Secondo te c'è distinzione?

Mi spiego:
Un solo pilota presuppone che:
- L'aereo sia in grado di atterrare anche senza pilota (e quindi da li il passo è breve).
Oppure
- I passeggeri di un volo sono sacrificabili

Dopotutto, non sono così infrequenti i casi di malore di uno dei due piloti.
Airspeed is Life!

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1161
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da noone » 30 novembre 2017, 11:33

Ciao!
Il fatto che il secondo pilota non sia a bordo non significa che non ci sia.
Puoi fare un aereo con un Comandante a bordo e un secondo pilota remoto che lo affianca nei momenti di alto work load, come decolli atterraggi preparazione del aereo o emergenze.
in ogni caso per essere da solo il massimo della automazione è probabilmente auspicabile (tipo auto TCAS, o auto Emergency descent e auto GPWS).
Quello che poi sarebbe curioso è vedere dove trovi nuovi comandanti quando smetti avere co-piloti :scratch:
Se non c'è questa capacità da remoto si, l'aereo deve essere in grado di finire il volo per i fatti suoi se il pilota muore, ma il cario di lavoro mi sembra eccessivo, almeno per come funzionano le operazioni oggi...
Just my two cent
Vanni

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da flyingbrandon » 30 novembre 2017, 13:10

mcllcu ha scritto:
FAS ha scritto:Il titolo della discussione va corretto...
Un solo pilota e non senza pilota.
Discorso differente come al solito travisato.
Secondo te c'è distinzione?

Mi spiego:
Un solo pilota presuppone che:
- L'aereo sia in grado di atterrare anche senza pilota (e quindi da li il passo è breve).
Oppure
- I passeggeri di un volo sono sacrificabili

Dopotutto, non sono così infrequenti i casi di malore di uno dei due piloti.
SI la differenza, comunque, c’è...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da SuperMau » 30 novembre 2017, 13:34

mcllcu ha scritto:Secondo te c'è distinzione?

Mi spiego:
Un solo pilota presuppone che:
- L'aereo sia in grado di atterrare anche senza pilota (e quindi da li il passo è breve).
Usti....non sapevo che il 172 poteva atterrare senza pilota!
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da sigmet » 30 novembre 2017, 13:44

SuperMau ha scritto:
Usti....non sapevo che il 172 poteva atterrare senza pilota!
Il problema e' farlo decollare... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da tartan » 30 novembre 2017, 20:06

Naturalmente, come al solito, facendo paragoni con piccoli aerei quasi personali, si omette di dire che si sta parlando di trasporto commerciale, quindi a pagamento, di presunti umani che dovrebbero avere dei diritti oltre che doveri tipo pagare e stare zitti, che c***o vuoi, ti porto da qui a lì in breve tempo e ti permetti anche di criticare. E' vero, la maggior parte dei pax dovrebbe pagare e stare zitta, però formalmente non è così! :mrgreen: Il pilota o i due piloti minimo dovrebbero assicurare il trasporto da qui a li senza eccessivi problemi oppure superando eventuali problemi siano essi previsti anche da terra prima di partire oppure imprevisti da tutti i responsabili del volo e magari anche nuovi da affrontare senza che nessuno li abbia già previsti e risolti. Però, guardiamoci negli occhi, quanti sono questi problemi non previsti? E chi c***o lo sa, se sono imprevisti come si fa a dire quanti possono essere?
Io già non volo più con i piloti a bordo, figuriamoci senza. :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da giragyro » 30 novembre 2017, 20:49

Penso che il progetto preveda un pilota umano ed un " co pilota " A.I. od il contrario considerando la filosofia Airbus
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da sigmet » 30 novembre 2017, 21:03

Io mi faccio un altra domanda: se e quando si arriverà a sostituire un pilota (sia pure uno solo dei due) vorrà dire che molte altre figure professionali saranno state rimpiazzate dai robot o dai computer. A quel punto quando molti non avranno più' un lavoro ma chi c***o viaggia? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da JT8D » 30 novembre 2017, 21:09

FAS ha scritto:Il titolo della discussione va corretto...
Un solo pilota e non senza pilota.
Discorso differente come al solito travisato.

Triste!
Esatto, il testo dell'articolo parla di operazioni con un solo Pilota. Titolo cambiato.

Parlando in generale sull'argomento, è da diversi anni che i maggiori costruttori hanno studi in proposito, non rappresenta una novità in senso assoluto. L'articolo parla di Airbus in Cina, ed è proprio in Cina che il costruttore ha realizzato uno dei suoi più importanti innovation center, focalizzato proprio alla ricerca di soluzioni per il futuro del volo. Con un solo Pilota, ma anche riguardo Urban Mobility senza Pilota.

Certamente su un liner la cosa richiede una rivisitazione, oltre che dei sistemi, anche delle procedure, oggi incentrate su un cockpit crew composto da due Piloti.

Io personalmente rimango molto critico sulla questione.
sigmet ha scritto:Io mi faccio un altra domanda: se e quando si arriverà a sostituire un pilota (sia pure uno solo dei due) vorrà dire che molte altre figure professionali saranno state rimpiazzate dai robot o dai computer. A quel punto quando molti non avranno più' un lavoro ma chi c***o viaggia? :roll:
Non è una domanda banale purtroppo...

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Maxx » 1 dicembre 2017, 15:50

Sul DC-10, come Pino ricorda, c'era condotta a 4 ed era un trimotore. Adesso la condotta è a 2 ovunque (non parlo di lunghe tratte con due f/o a bordo).

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da AirGek » 1 dicembre 2017, 15:52

Maxx ha scritto:Adesso la condotta è a 2 ovunque (non parlo di lunghe tratte con due f/o a bordo).
In russia credo vada ancora di moda avere il cockpit affollato.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Maxx » 1 dicembre 2017, 16:13

AirGek ha scritto:
Maxx ha scritto:Adesso la condotta è a 2 ovunque (non parlo di lunghe tratte con due f/o a bordo).
In russia credo vada ancora di moda avere il cockpit affollato.
Dipende da chi c'è dentro!! :-)

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da AirGek » 1 dicembre 2017, 16:29

Cioè?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da tartan » 1 dicembre 2017, 17:34

Maxx ha scritto:Sul DC-10, come Pino ricorda, c'era condotta a 4 ed era un trimotore. Adesso la condotta è a 2 ovunque (non parlo di lunghe tratte con due f/o a bordo).
Ricordo perfettamente ma non solo sul DC10, già sul DC8 erano in 4: 2 piloti, un navigatore e un motorista.
Il navigatore faceva il punto, tipo i marinai, e così non si perdevano, il motorista controllava l'andamento dei motori e si preoccupava di fare il trasferimento del carburante fra i serbatoi, il comandate pilotava l'aereo e il primo ufficiale gli dava una mano e lo soccorreva/lo sostituiva in caso di necessità. Più o meno queste erano le cose allora,. ancor prima del dc10.
Poi il navigatore non servì più e fu il primo a sparire. Equipaggio a tre.
Poi il motoristica, nel frattempo rinominato tecnico di volo e poi CM3, non servì più e l'equipaggio rimase di due piloti, il com.te e il primo ufficiale con il compito di aiutare il CPT e di sostituirlo quando questo andava al bagno oppure quando si andava a riposare oppure quando serviva.
Adesso si sta pensando che il cervello umano costa troppo e allora il CPT non ha più bisogno di sostituti, neanche quando deve andare al bagno, anzi, se se ne sta al bagno per tutto il volo è anche meglio, i costi sono molto ridotti e i pax possono pagare poco e possono portarsi a bordo più bagaglio a mano e magari la fanno finita di lamentarsi dei costi, però, e quì c'è un però molto grande, quasi impossibile da ignorare. Di chi c***o si innammoreranno tutte le sgrinfie che verranno? :mrgreen:
Ultima modifica di tartan il 1 dicembre 2017, 17:42, modificato 1 volta in totale.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da sigmet » 1 dicembre 2017, 17:39

Maxx ha scritto:Sul DC-10, come Pino ricorda, c'era condotta a 4 ed era un trimotore. Adesso la condotta è a 2 ovunque (non parlo di lunghe tratte con due f/o a bordo).

Il Dc10 aveva un equipaggio di 3 CM. In AZ al pannello (system operator) poteva essere impiegato un Flight engineer o un pilota indifferentemente.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9583
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Maxx » 1 dicembre 2017, 17:44

Ho tratto quella informazione da un racconto, che rileggo spesso, di Fulvio Chianese.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da sigmet » 1 dicembre 2017, 18:04

Maxx ha scritto:Ho tratto quella informazione da un racconto, che rileggo spesso, di Fulvio Chianese.
All'epoca sul LR si "rinforzavano" gli equipaggi anche per voli oggi relativamente corti. Se non ricordo male fino a 9 ore c'erano due CM 3 e oltre le 9 veniva aggiunto anche un secondo CM2. Ma ai comandi c'erano sempre solo 3 persone.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Lampo 13 » 1 dicembre 2017, 18:10

Sulle tratte del B777 per San Paolo e Buenos Aires si vola in 4, 1 Comandante e 3 1Uff; fino al livellamento si è in 4 in cockpit, da 1 ora prima l'atterraggio anche ma il tempo in mezzo si divide in modo che due siano ai comandi e due possano andare a dormire.

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da mcllcu » 6 dicembre 2017, 12:57

flyingbrandon ha scritto:SI la differenza, comunque, c’è...
Ciao!
Cioè?
Spiega...
Airspeed is Life!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da sigmet » 21 dicembre 2017, 21:48

sigmet ha scritto:
All'epoca sul LR si "rinforzavano" gli equipaggi anche per voli oggi relativamente corti. Se non ricordo male fino a 9 ore c'erano due CM 3 e oltre le 9 veniva aggiunto anche un secondo CM2. Ma ai comandi c'erano sempre solo 3 persone.
A proposito di DC 10 ed equipaggi "rinforzati".
Questa e' una storia vera:

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11202
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Airbus parla apertamente di aerei senza pilota. Cosa ne pens

Messaggio da flyingbrandon » 22 dicembre 2017, 1:07

mcllcu ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:SI la differenza, comunque, c’è...
Ciao!
Cioè?
Spiega...
Tra un pilota e nessun pilota?
Aerei single pilot, anche ad alte prestazioni, ci sono anche adesso...c’è meno differenza tra due e uno che non uno e nessuno. Volare con un pilota non significa che le persone sono sacrificabili anche se non potesse atterrare da solo. Hai più probabilità di un guasto che di un malore comunque. L’aereo, per i fatti suoi, può avere difficoltà a “pilotarsi” anche con avarie non necessariamente gravi. I computer, sebbene siano più performanti di una persona in condizioni normali, sono anche decisamente più “stupidi”. Anche come “skill” l’uomo è ancora più bravo ad effettuare delle manovre in condizioni più difficili rispetto ad un computer. I limiti del vento al traverso, banalmente, sono più bassi per l’autoland rispetto ad un pilota.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Lampo 13 » 22 dicembre 2017, 10:19

Sarà il momento in cui smetterò di volare da passeggero!
Ci manca solo di mettersi nelle mani degli ingegneri! :mrgreen:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15583
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da JT8D » 23 dicembre 2017, 12:26

Lampo 13 ha scritto:Sarà il momento in cui smetterò di volare da passeggero!
Ci manca solo di mettersi nelle mani degli ingegneri! :mrgreen:
Se non ti mettevi nelle mani degli ingegneri non avresti mai volato nemmeno un'ora fino ad oggi. Tralasciamo il discorso filosofie di pilotaggio dei vari costruttori, ruolo del pilota, ecc... anch'io non vedo bene una filosofia a un pilota.

Ma in generale è una vita che ti sei messo in mano agli ingegneri e al loro lavoro, dato che grazie a loro hai avuto un aereo, un'ala efficiente, dei motori efficienti e sicuri, avionica che ti permette di volare con precisione avvicinamenti strumentali anche con visibilità bassissima, ecc...

Vero è che certe filosofie sono più o meno orientate al Pilota, possono piacere o meno, ma gli ingegneri che piaccia o no sono presenti in ogni aspetto del volo dai tempi dei fratelli Wright.. e per fortuna che sono presenti.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6743
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Airbus parla di aerei con un solo Pilota. Cosa ne pensate?

Messaggio da Lampo 13 » 23 dicembre 2017, 13:15

Paolo, ma non l'hai vista la faccina verde che ride?

Rispondi