bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da alb1982 » 6 dicembre 2017, 11:53

ieri sera sulla rai ho visto l'ultima mezzora di un film in cui praticamente avevano piazzato una bomba a bordo di un aereo, con tanto di timer azionato e pronta ad esplodere prima che l'atterraggio potesse avvenire. Il protagonista e il pilota quindi, hanno preso le seguenti decisioni per 'limitare i danni':
  • far scendere l'aereo di quota, la minima consentita, per limitare i danni provocati dall'eventuale esplosione (non ho capito bene il motivo, probabilmente legato alla differenza di pressione?) E qui il pilota parlava addirittura dell'esistenza di un protocollo ufficiale che dava queste indicazioni proprio in concomitanza di tale situazione

    portare i passeggeri davanti (in business in pratica) e collocare la bomba davanti ad uno dei portelloni in fondo in un posto relativamente lontano da ali, motore ecc e ricoprirla di tutto il possibile (valigie, carrello portavivande ecc..) in modo da limitare i danni dell'esplosione a bordo..
Ora, c'è un pò di vero in tutto ciò, o parliamo di finzione al 100%? Esiste un protocollo che ti indica, se non è possibile atterrare, almeno di scendere alla minima quota possibile in caso si accerti la presenza di un ordigno a bordo?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11210
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da flyingbrandon » 6 dicembre 2017, 11:59

C’e una Procedura per la bomba a bordo...ma è più articolata...sullo scendere dipende...se è con un innesco barometrico non è consigliabile.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12053
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da AirGek » 6 dicembre 2017, 14:46

Circa il piazzare la bomba presso uno sportello e coprire con tutto ciò che si ha è vero. Sul 737 è la porta posteriore destra.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da dream » 7 dicembre 2017, 6:16

alb1982 ha scritto:iOra, c'è un pò di vero in tutto ciò, o parliamo di finzione al 100%? Esiste un protocollo che ti indica, se non è possibile atterrare, almeno di scendere alla minima quota possibile in caso si accerti la presenza di un ordigno a bordo?
Qui trovi molte informazioni, da pagina 229 BOMB ON BOARD :bom:
http://www.cockpitseeker.com/wp-content ... Safety.pdf

ciao

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da alb1982 » 7 dicembre 2017, 9:19

dream ha scritto:
alb1982 ha scritto:iOra, c'è un pò di vero in tutto ciò, o parliamo di finzione al 100%? Esiste un protocollo che ti indica, se non è possibile atterrare, almeno di scendere alla minima quota possibile in caso si accerti la presenza di un ordigno a bordo?
Qui trovi molte informazioni, da pagina 229 BOMB ON BOARD :bom:
http://www.cockpitseeker.com/wp-content ... Safety.pdf

ciao
Grazie, interessantissimo e allo stesso tempo.. agghiacciante :shock: :shock:

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da alb1982 » 7 dicembre 2017, 9:22

flyingbrandon ha scritto:C’e una Procedura per la bomba a bordo...ma è più articolata...sullo scendere dipende...se è con un innesco barometrico non è consigliabile.
Ciao!
Cioè è azionata da una variazione di pressione atmosferica? Ma allora, se l'aereo non può abbassarsi di quota, l'unica soluzione è disinnescarla o sbaglio?

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da alb1982 » 7 dicembre 2017, 9:25

AirGek ha scritto:Circa il piazzare la bomba presso uno sportello e coprire con tutto ciò che si ha è vero. Sul 737 è la porta posteriore destra.
Ora che ci penso, ponendola in fondo non è troppo vicina al timone e allo stabilizzatore? La scelta migliore a pelle non dovrebbe essere una via di mezzo tra la zona centrale (ali/serbatoio/motori) e la zona posteriore (appunto dove si trovano timone e stabilizzatore)?

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3562
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da spiridione » 7 dicembre 2017, 9:27

Di solito, gli innesti barometrici funzionano al contrario.

Cioè sono programmati per esplodere all'abbassarsi della quota di cabina, durante la salita iniziale.
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12053
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da AirGek » 7 dicembre 2017, 9:55

alb1982 ha scritto:
AirGek ha scritto:Circa il piazzare la bomba presso uno sportello e coprire con tutto ciò che si ha è vero. Sul 737 è la porta posteriore destra.
Ora che ci penso, ponendola in fondo non è troppo vicina al timone e allo stabilizzatore? La scelta migliore a pelle non dovrebbe essere una via di mezzo tra la zona centrale (ali/serbatoio/motori) e la zona posteriore (appunto dove si trovano timone e stabilizzatore)?
Considera che tra la cabina e il portellone posteriore ci sono i bagni che fanno da scudo alla cabina stessa. Se metti una bomba nella cabina non c’è nulla tra lei e i passeggeri.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6746
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da Lampo 13 » 7 dicembre 2017, 11:38

Una volta che la bomba è a bordo il danno è fatto!
Ci sono delle procedure e il dove posizionare l'ordigno per ridurre i danni viene deciso dal costruttore tenendo presente la struttura, gli impianti e gli effetti previsti.
Le capsule barometriche possono essere di vario tipo, fatte anche per armarsi salendo per poi esplodere in discesa... ma prima o poi devi scendere comunque ed il fatto di depressurizzare serve a limitare l'effetto dell'esplosione a quello causato dalla solo esplosivo e non anche dall'effetto palloncino che viene bucato.
Insomma il problema sta nel fatto di evitare che la eventuale bomba arrivi a bordo, dopo è solo questione di c**o!

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: bomba a bordo!! tra finzione e realtà..

Messaggio da alb1982 » 7 dicembre 2017, 15:36

Lampo 13 ha scritto:Una volta che la bomba è a bordo il danno è fatto!
.....
Insomma il problema sta nel fatto di evitare che la eventuale bomba arrivi a bordo, dopo è solo questione di c**o!
Sicuramente. Infatti non ricordo casi di salvataggio con bomba a bordo.
Anche se, nelle tragedie del 747 della pan am nell'88, dell'aereo dell'avianca con la bomba fatta mettere da pablo escobar, e del 321 russo due anni fa partito da Sharm el-Sheikh, c'è da dire che nessuno sapeva degli ordigni a bordo. Ma probabilmente, come dici tu, anche se l'equipaggio ne fosse venuto a conoscenza ci sarebbe voluto un bel colpo di c.. se non un miracolo, per evitare o limitare il disastro.

Rispondi