Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

effecentoquattro
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 77
Iscritto il: 1 gennaio 2008, 21:58

Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da effecentoquattro » 3 gennaio 2018, 9:07

Riporto dal Corriere.
Dando per scontato che l’approccio della stampa è sempre tra lo scandalistico e il fantascientifico cosa si può fare per evitare simili “grattate”?

http://www.corriere.it/esteri/18_gennai ... c3d7.shtml


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2018, 10:10

effecentoquattro ha scritto:Riporto dal Corriere.
Dando per scontato che l’approccio della stampa è sempre tra lo scandalistico e il fantascientifico cosa si può fare per evitare simili “grattate”?

http://www.corriere.it/esteri/18_gennai ... c3d7.shtml


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Evitare l'apertura dell'uscita è impossibile, in volo la pressurizzazione rende impossibile la sua apertura ma a terra si deve aprire con semplicità altrimenti addio sicurezza.
Riguardo questa notizia, prima di tutto bisognerebbe sapere come sono andate davvero le cose, poi c'è il fatto che il passeggero, quale che siano le sue giustificazioni, passerà dei guai, e poi ci sono, forse, delle colpe da addossare al cabin crew che era magari troppo preso a vendere gratta e vinci...

anonymous12345

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da anonymous12345 » 3 gennaio 2018, 10:32

Trovo poco credibile che un cabin crew ignori un passeggero con un attacco d'asma.. anche su Ryanair..

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 3 gennaio 2018, 10:51

Ciò che impedisce l’apertura delle uscite di sicurezza sulle ali oltre la pressurizzazione visto che si aprono verso l’esterno automaticamente al tirare di una maniglia sono anche dei blocchi che si inseriscono se l’aereo è in volo o le manette sono avanzate, i motori sono accesi e 3 delle 4 porte di servizio sono chiuse. Può essere che era già in atto lo sbarco quando il passeggero ha avuto necessità di aria supplementare.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 669
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da 328gts » 3 gennaio 2018, 11:29

Durante i attacco d asma grave, vedo difficile trovare la fortezza di alzarsi aprire un portellone spingerlo uscire sull’ala...temo sia un asmatico come tanti corridori ciclisti professionisti e tanti che vengono fermati per controllo alcolemico :wink:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 3 gennaio 2018, 11:32

Forse più un attacco di panico anche se non capisco perché non accada appena salito a bordo piuttosto che appena prima di scendere. Per aprire la porta non ci vuole alcuno sforzo, si tira verso il basso una maniglia rossa posta nella parte superiore della porta e questa si apre automaticamente verso l’esterno essendo incernierata alla fusoliera nella parte superiore.

Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
bande
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da bande » 3 gennaio 2018, 12:13

Un po' di forza ci vuole per chiuderla :albino:

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2018, 12:47

AirGek ha scritto:Ciò che impedisce l’apertura delle uscite di sicurezza sulle ali oltre la pressurizzazione visto che si aprono verso l’esterno automaticamente al tirare di una maniglia sono anche dei blocchi che si inseriscono se l’aereo è in volo o le manette sono avanzate, i motori sono accesi e 3 delle 4 porte di servizio sono chiuse. Può essere che era già in atto lo sbarco quando il passeggero ha avuto necessità di aria supplementare.
Credevo che si parlasse delle uscite di emergenza alari con le porte da sganciare e togliere dalla sede, si aprono verso l'interno e bisogna "caricarsele"... tipo queste. Queste nuove non le avevo mai viste...
Allegati
5giu69.jpg

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 3 gennaio 2018, 20:41

Ma il cabin crew dove era? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2018, 21:19

Qui c'è il video.
Mi sembra che l'aereo fosse bello che parcheggiato.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4070988/

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 3 gennaio 2018, 21:57

Lampo 13 ha scritto:Qui c'è il video.
E' lo stesso video che aveva linkato F104..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2018, 22:51

sigmet ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:Qui c'è il video.
E' lo stesso video che aveva linkato F104..
E' vero, hai ragione, ma quando l'ho aperto io non c'era il collegamento al video, solo la foto... boh?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 4 gennaio 2018, 12:48

sigmet ha scritto:Ma il cabin crew dove era? :roll:
Con l’aereo a terra probabilmente ai loro posti.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 4 gennaio 2018, 16:29

AirGek ha scritto:

Con l’aereo a terra probabilmente ai loro posti.
E sono rimasti seduti?
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 4 gennaio 2018, 18:24

Nel filmato l'aereo è fermo, non mi sembra che ci sia il rumore dei motori, un passeggero ha fatto in tempo
a fare la ripresa col telefonino indisturbato, c'era una uscita di emergenza aperta ed un tizio sull'ala...
ed il cabin crew stava seduto? Può essere...

anonymous12345

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da anonymous12345 » 4 gennaio 2018, 19:53

Cosa avrebbe dovuto fare il cabin crew?
Uscire sull'ala e placcarlo?
Stare alla porta ed inveirgli contro?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9606
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da tartan » 4 gennaio 2018, 20:07

robygun82 ha scritto:Cosa avrebbe dovuto fare il cabin crew?
Uscire sull'ala e placcarlo?
Stare alla porta ed inveirgli contro?
Vendergli qualche gadget!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 4 gennaio 2018, 20:11

Oltre a impedire a quell’altro imbranato di affacciarsi fuori per fare un video al soggetto non saprei... il danno era fatto. Forse stava arrivando e si stava facendo strada tra i pax magari in piedi nel corridoio. I cc ai loro posi sono agli estremi opposti dell’aereo mentre le uscite di emergenza sono al centro.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 4 gennaio 2018, 20:13

robygun82 ha scritto:Cosa avrebbe dovuto fare il cabin crew?
Uscire sull'ala e placcarlo?
Stare alla porta ed inveirgli contro?
No. L'equipaggio di cabina deve osservare il comportamento dei passeggeri ed eventualmente avvisarli di comportamenti lesivi o contro la sicurezza.
Observe passenger behaviour and be aware of any suspicious behaviour or items and report any security concerns immediately;

* Advise passenger that behaviour is unacceptable;

L'uscita di emergenza in quel caso deve essere IMMEDIATAMENTE resa indisponibile (pensa ad un attacco di panico di qualche altro pax)
Nel filmato invece per 25 secondi (ad altrettanti immagino dal momento in cui il pax ha afferrato la maniglia di emergenza ) non si e' visto nessuno tanto che un altro pax ha potuto filmare tranquillamente l'evaso.
Mediamente per raggiungere una overwing da uno strapuntino si impiegano dai 5 agli 8 secondi.
Sarebbe interessante anche sapere se il passeggero avesse avvisato gli AAVV del suo problema respiratorio (una crisi d'asma porta a comportamenti impensabili, mi e' capitato a bordo una decina di anni fa).
L'APU era accesa? C'era ventilazione sufficiente?
Ovviamente non e' per dare colpe ma solo per capire.


tartan ha scritto:

Vendergli qualche gadget!
[smilie=to funny.gif]
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da andwork » 4 gennaio 2018, 21:54

sigmet ha scritto: L'uscita di emergenza in quel caso deve essere IMMEDIATAMENTE resa indisponibile (pensa ad un attacco di panico di qualche altro pax)
Nel filmato invece per 25 secondi (ad altrettanti immagino dal momento in cui il pax ha afferrato la maniglia di emergenza ) non si e' visto nessuno tanto che un altro pax ha potuto filmare tranquillamente l'evaso.
Mediamente per raggiungere una overwing da uno strapuntino si impiegano dai 5 agli 8 secondi.
Sarebbe interessante anche sapere se il passeggero avesse avvisato gli AAVV del suo problema respiratorio (una crisi d'asma porta a comportamenti impensabili, mi e' capitato a bordo una decina di anni fa).
L'APU era accesa? C'era ventilazione sufficiente?
Ovviamente non e' per dare colpe ma solo per capire.
con tutti I passegeri in piedi ci metti 5 secondi ???
non vorrai dirmi che con l'aereo parcheggiato erano ancora tutti seduti, con le capelliere chiuse e cincture allacciate!
dai... non ci crede nessuno

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Ponch » 4 gennaio 2018, 22:46

sigmet ha scritto:No. L'equipaggio di cabina deve osservare il comportamento dei passeggeri ed eventualmente avvisarli di comportamenti lesivi o contro la sicurezza.
Observe passenger behaviour and be aware of any suspicious behaviour or items and report any security concerns immediately;

* Advise passenger that behaviour is unacceptable;

L'uscita di emergenza in quel caso deve essere IMMEDIATAMENTE resa indisponibile (pensa ad un attacco di panico di qualche altro pax)
Nel filmato invece per 25 secondi (ad altrettanti immagino dal momento in cui il pax ha afferrato la maniglia di emergenza ) non si e' visto nessuno tanto che un altro pax ha potuto filmare tranquillamente l'evaso.
Mediamente per raggiungere una overwing da uno strapuntino si impiegano dai 5 agli 8 secondi.
Sarebbe interessante anche sapere se il passeggero avesse avvisato gli AAVV del suo problema respiratorio (una crisi d'asma porta a comportamenti impensabili, mi e' capitato a bordo una decina di anni fa).
L'APU era accesa? C'era ventilazione sufficiente?
Ovviamente non e' per dare colpe ma solo per capire.
Se vabbè. Non se so mossi quando hanno sbragato un aereo nuovo di pacca a CIA nel 2008, figurati in questo caso. :wink:
Is it light where you are yet?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 4 gennaio 2018, 23:05

andwork ha scritto:
con tutti I passegeri in piedi ci metti 5 secondi ???
non vorrai dirmi che con l'aereo parcheggiato erano ancora tutti seduti, con le capelliere chiuse e cincture allacciate!
dai... non ci crede nessuno
Tu eri a bordo?
Ponch ha scritto:
Se vabbè. Non se so mossi quando hanno sbragato un aereo nuovo di pacca a CIA nel 2008, figurati in questo caso. :wink:
Ponch,ma tu sai leggere il pensiero?? :wink:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da andwork » 4 gennaio 2018, 23:41

sigmet ha scritto:
andwork ha scritto:
con tutti I passegeri in piedi ci metti 5 secondi ???
non vorrai dirmi che con l'aereo parcheggiato erano ancora tutti seduti, con le capelliere chiuse e cincture allacciate!
dai... non ci crede nessuno
Tu eri a bordo?

no, tu ? giusto per capire....
Tu asserisci che devono metterci meno di 5 secondi, senza sapere com'è la situazione. Io ti ho fatto un esempio a caso che fa cadere la tua tesi.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 5 gennaio 2018, 0:51

andwork ha scritto:
Tu asserisci che devono metterci meno di 5 secondi, senza sapere com'è la situazione. Io ti ho fatto un esempio a caso che fa cadere la tua tesi.
La tesi non e' mia ma dell FAA derivata da studi antropometrici sui NB , (puoi scrivergli se vuoi ) ma al posto tuo mi farei delle domande, ad esempio se in quella situazione i pax potessero stare in piedi o no.Ed erano informati della situazione ? (pare di no). E cosa sarebbe successo se in quei 50 sec (ammesso che siano solo 50) qualche altro pax ruzzolava giu' dall'ala? (effetto piazza san carlo..) E In caso di fuoco quanti pax bisogna arrostire prima che qualcuno li fermi? Un pax all'overwing sa sempre cosa deve fare ? (vabbe' questa e' retorica... :roll: )
Ti invito a leggere questo doc:http://www.casa.gov.au/fsa/2001/mar/39-40.pdf
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da andwork » 5 gennaio 2018, 20:23

mi da page not found... potresti rimandarmelo per favore ?
grazie

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 5 gennaio 2018, 22:09

andwork ha scritto:mi da page not found... potresti rimandarmelo per favore ?
grazie
Io l'ho scaricato con il mio account EASA e ricontrollando funziona. Non so se ci sia un problema di credenziali... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da mcllcu » 10 gennaio 2018, 14:20

Lampo 13 ha scritto:Riguardo questa notizia, prima di tutto bisognerebbe sapere come sono andate davvero le cose, poi c'è il fatto che il passeggero, quale che siano le sue giustificazioni, passerà dei guai, e poi ci sono, forse, delle colpe da addossare al cabin crew che era magari troppo preso a vendere gratta e vinci...
Se è uscito sull'ala non vedo come il cabin crew avrebbe potuto impedirlo, se non con una botta in testa....
E comunque i gratta e vinci vengono venduti in volo.
Airspeed is Life!

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da mcllcu » 10 gennaio 2018, 14:27

sigmet ha scritto:La tesi non e' mia ma dell FAA derivata da studi antropometrici sui NB , (puoi scrivergli se vuoi ) ma al posto tuo mi farei delle domande, ad esempio se in quella situazione i pax potessero stare in piedi o no.Ed erano informati della situazione ? (pare di no). E cosa sarebbe successo se in quei 50 sec (ammesso che siano solo 50) qualche altro pax ruzzolava giu' dall'ala? (effetto piazza san carlo..) E In caso di fuoco quanti pax bisogna arrostire prima che qualcuno li fermi? Un pax all'overwing sa sempre cosa deve fare ? (vabbe' questa e' retorica... :roll: )
Ti invito a leggere questo doc:http://www.casa.gov.au/fsa/2001/mar/39-40.pdf
Curiosità....
Quanto serve per tirare la maniglia del portellone e spingerlo fuori? Facendo una stima realistica diciamo 15 secondi?
Airspeed is Life!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 10 gennaio 2018, 15:19

sigmet ha scritto: Un pax all'overwing sa sempre cosa deve fare ? (vabbe' questa e' retorica... :roll: )
I passeggeri seduti presso le uscite di emergenza vanno istruiti sul loro funzionamento e utilizzo.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6734
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da Lampo 13 » 10 gennaio 2018, 16:57

AirGek ha scritto:
sigmet ha scritto: Un pax all'overwing sa sempre cosa deve fare ? (vabbe' questa e' retorica... :roll: )
I passeggeri seduti presso le uscite di emergenza vanno istruiti sul loro funzionamento e utilizzo.
Non ho mai volato con Ryanair ma nelle Compagnie serie un A/V fa il briefing ai passeggeri seduti alle emergenze controllando che siano idonei fisicamente, che parlino inglese, che siano maggiorenni e che abbiano capito le istruzioni... voglio sperare che facciano lo stesso anche sui voli Ryanair.
Comunque la cosa preoccupante è che nel tempo del video non sia arrivato nessun AA/VV a gestire la situazione!
Apri la porta, prendi il bagaglio (mi pare lo avesse accanto sull'ala) esci sull'ala, mettiti seduto, fai arrivare un tizio che comincia a filmarti... ci mancava che si accendesse una sigaretta sull'ala...

Avatar utente
mcllcu
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 267
Iscritto il: 12 luglio 2017, 12:20
Località: Ferrara

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da mcllcu » 10 gennaio 2018, 17:31

Lampo 13 ha scritto:Non ho mai volato con Ryanair ma nelle Compagnie serie un A/V fa il briefing ai passeggeri seduti alle emergenze controllando che siano idonei fisicamente, che parlino inglese, che siano maggiorenni e che abbiano capito le istruzioni... voglio sperare che facciano lo stesso anche sui voli Ryanair.
Volo Air France CGD > SFO, check in a Bologna, l'operatrice, che probabilmente vede una nota sulla nostra prenotazione, ci chiede "parlate inglese". Mia risposta: "certo".
E la cosa è finita lì.
Tra l'altro potrei sbagliarmi, ma era l'upper deck del 747 e a chi sedeva lì era richiesta l'apertura del portellone.
Airspeed is Life!

Avatar utente
bande
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 135
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da bande » 10 gennaio 2018, 17:51

mcllcu ha scritto:
sigmet ha scritto:La tesi non e' mia ma dell FAA derivata da studi antropometrici sui NB , (puoi scrivergli se vuoi ) ma al posto tuo mi farei delle domande, ad esempio se in quella situazione i pax potessero stare in piedi o no.Ed erano informati della situazione ? (pare di no). E cosa sarebbe successo se in quei 50 sec (ammesso che siano solo 50) qualche altro pax ruzzolava giu' dall'ala? (effetto piazza san carlo..) E In caso di fuoco quanti pax bisogna arrostire prima che qualcuno li fermi? Un pax all'overwing sa sempre cosa deve fare ? (vabbe' questa e' retorica... :roll: )
Ti invito a leggere questo doc:http://www.casa.gov.au/fsa/2001/mar/39-40.pdf
Curiosità....
Quanto serve per tirare la maniglia del portellone e spingerlo fuori? Facendo una stima realistica diciamo 15 secondi?
15 secondi? Molto molto di meno. Tirata la maniglia la porta si spalanca da sola piuttosto violentemente

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5826
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da sigmet » 12 gennaio 2018, 20:32

AirGek ha scritto: [

I passeggeri seduti presso le uscite di emergenza vanno istruiti sul loro funzionamento e utilizzo.
Sei sicuro che lo facciano? :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12048
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da AirGek » 12 gennaio 2018, 20:43

No, in quel momento ho il mio da fare altrove.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15559
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Apertura inopportuna uscita di sicurezza

Messaggio da JT8D » 12 gennaio 2018, 20:57

Mia piccola esperienza personale, durante un volo Ryanair tra ACE e BGY ad agosto 2015... Ero seduto in un posto normale, l'A/V mi ha chiesto se io e la mia compagna volevamo trasferirci in una fila con overwing exit, dato che non era occupata. Naturalmente abbiamo accettato (anche perchè era molto più comoda per la mia altezza, unica cosa naturalmente non ho potuto tenere nulla addosso, nemmeno il marsupio, ma tutto riposto nelle cappelliere). Subito dopo il trasferimento l'A/V è tornata da noi e ci ha fatto il previsto briefing di sicurezza extra per gli occupanti delle file con uscite di emergenza.

Quindi in quel caso posso dire che le cose sono state fatte bene. Altri casi del genere con Ryanair non me ne sono più capitati.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi