Jet privato Iran

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6017
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Jet privato Iran

Messaggio da sigmet » 7 aprile 2018, 2:44

joesatriani77 ha scritto: ]Ma senza dna non sarebbero identificabili????
Se riesci a ritrovare tutti i pezzi e a rimetterli insieme forse si.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Exence » 8 aprile 2018, 10:09

sigmet ha scritto:
joesatriani77 ha scritto: ]Ma senza dna non sarebbero identificabili????
Se riesci a ritrovare tutti i pezzi e a rimetterli insieme forse si.
Se trovi i pezzi hai anche il dna ..
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Jet privato Iran

Messaggio da flyingbrandon » 8 aprile 2018, 12:53

Exence ha scritto:
sigmet ha scritto:
joesatriani77 ha scritto: ]Ma senza dna non sarebbero identificabili????
Se riesci a ritrovare tutti i pezzi e a rimetterli insieme forse si.
Se trovi i pezzi hai anche il dna ..
Eh ma visto che Joe chiedeva se fossero identificabili senza esame del DNA...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Exence » 8 aprile 2018, 13:11

flyingbrandon ha scritto:
Exence ha scritto:
sigmet ha scritto:
joesatriani77 ha scritto: ]Ma senza dna non sarebbero identificabili????
Se riesci a ritrovare tutti i pezzi e a rimetterli insieme forse si.
Se trovi i pezzi hai anche il dna ..
Eh ma visto che Joe chiedeva se fossero identificabili senza esame del DNA...
Sì, ma credo che i pezzi anche se integri non bastino a identificare una persona.. a meno che non abbiano segni particolari tipo tatuaggi .. o se trovi la testa o i denti ... (che discorso macabro...)
intendo che senza quell’esame secondo me non puoi essere certo che sia davvero quella persona...
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Jet privato Iran

Messaggio da flyingbrandon » 8 aprile 2018, 17:58

Exence ha scritto:
Sì, ma credo che i pezzi anche se integri non bastino a identificare una persona.. a meno che non abbiano segni particolari tipo tatuaggi .. o se trovi la testa o i denti ... (che discorso macabro...)
intendo che senza quell’esame secondo me non puoi essere certo che sia davvero quella persona...
Eh appunto... :mrgreen: tutto ok Ex? :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Exence » 8 aprile 2018, 18:13

flyingbrandon ha scritto:
Exence ha scritto:
Sì, ma credo che i pezzi anche se integri non bastino a identificare una persona.. a meno che non abbiano segni particolari tipo tatuaggi .. o se trovi la testa o i denti ... (che discorso macabro...)
intendo che senza quell’esame secondo me non puoi essere certo che sia davvero quella persona...
Eh appunto... :mrgreen: tutto ok Ex? :mrgreen:
Ciao!
Alla grande, e tu, Fly?
Miao!
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11565
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Jet privato Iran

Messaggio da flyingbrandon » 8 aprile 2018, 18:21

Exence ha scritto:
Alla grande, e tu, Fly?
Miao!
Ah non so...quando troverò il filo dei tuoi interventi ti dico.... :mrgreen: :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 787
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Exence » 8 aprile 2018, 18:31

flyingbrandon ha scritto:
Exence ha scritto:
Alla grande, e tu, Fly?
Miao!
Ah non so...quando troverò il filo dei tuoi interventi ti dico.... :mrgreen: :mrgreen:
Ti turbano così tanto da non sapere se stai bene o male? :mrgreen:
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1384
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Vultur » 13 aprile 2018, 13:42

Penso che quel che resta dei corpi sia irriconoscibile e in mezzo a vari brandelli umani, senza il DNA, come si fa a dire con sicurezza chi è chi? Magari trovano i resti di un pastore sbranato dai lupi, che non c'entra nulla con il disastro.

Il responsabile alle relazioni pubbliche del National Aviation Organization of Iran, Reza Jafarzadeh, ha annunciato il 5 aprile il ritrovamento del FDR (flight data recorder?) del Bombardier CL-604, nei pressi del luogo della tragedia, sul Monte Helen. L'FDR conterrebbe i dati di volo, soprattutto quelli relativi ai motori. La memoria, al centro del sistema, appare danneggiata, se non proprio asportata dal blocco principale (sopra, la foto di come sarebbe un impianto intatto e sotto quello danneggiato).
(L'articolo in iraniano dice anche altro, ma non capisco).
La Turchia non si dice soddisfatta e vorrebbe spostare le indagini in Canada, paese della Bombardier, dicendo che l'embargo cui è soggetto l'Iran rende più difficoltosa l'inchiesta.

http://www.aftabir.com/news/article/vie ... 05/1853841
Allegati
Başaran Holding2.jpg
Başaran Holding.jpg

Avatar utente
alessandro.capotondi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 4 novembre 2010, 13:02

Re: Jet privato Iran

Messaggio da alessandro.capotondi » 13 aprile 2018, 14:15

Vultur ha scritto: Il responsabile alle relazioni pubbliche del National Aviation Organization of Iran, Reza Jafarzadeh, ha annunciato il 5 aprile il ritrovamento del FDR (flight data recorder?) del Bombardier CL-604, nei pressi del luogo della tragedia, sul Monte Helen. L'FDR conterrebbe i dati di volo, soprattutto quelli relativi ai motori. La memoria, al centro del sistema, appare danneggiata, se non proprio asportata dal blocco principale (sopra, la foto di come sarebbe un impianto intatto e sotto quello danneggiato).
http://www.aftabir.com/news/article/vie ... 05/1853841
La seconda foto mostra solo il socket (distrutto) del componente. Il componente comunque, se le due schede mostrate in foto si equivalgono, è un FPGA e non una memoria. Molto probabilmente (non sono un esperto aereonautico) è l'unità di elaborazione che raccoglie i parametri di volo e li va scrivere su qualche dispositivo di storage persistente: FLASH memory, dischi, o nastri, whatever. Questi componenti di storage (penso) siano all'interno del cubo metallico su cui poggia la scheda verde.

Per concludere, la foto non è una prova tangibile del fatto che i dati di volo siano andati persi irreparabilmente :)

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6017
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Jet privato Iran

Messaggio da sigmet » 13 aprile 2018, 18:57

Dalla foto non mi sembra molto danneggiata anche perche' e' del tipo a stato solido.
Questo e' lo stesso FDR recuperato in un atro incidente e nonostante lo stato apparente si e' potuto recuperare tutto dalle memorie volatili e non volatili

Immagine
Il modulo di memoria e' all'interno del blocco in polistirene che si vede nella foto

Immagine
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1384
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Vultur » 16 aprile 2018, 21:45

Secondo la Mehr News Agency (Iran), che cita la Civil Aviation Organization, Jaber Godarzi, delle pubbliche relazioni della National Civil Aviation Organization, ha annunciato che la commissione turca in Francia (dove evidentemente sono state portate le scatole nere dell'aereo) ha portato a termine l'estrazione dei dati da FDR e CVR appartenenti all'aereo precipitato. Entro due settimane la commissione pubblicherà un rapporto preliminare in inglese.

https://www.mehrnews.com/news/4271514/% ... 8%A7%DB%8C

joesatriani77
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 41
Iscritto il: 26 settembre 2011, 20:44

Re: Jet privato Iran

Messaggio da joesatriani77 » 23 aprile 2018, 22:50

Attendiamo. .

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1384
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Vultur » 28 aprile 2018, 0:09

Il 25 aprile 2018 il team iraniano ha rilasciato il rapporto preliminare basato sulle analisi delle scatole nere avvenuta (a quanto pare) in Francia.
Il Bombardier Challenger 604, marche TC-TRB, che volava nello spazio aereo iraniano, è stato autorizzato a salire da 36.000 piedi verso i 38.000. Improvvisamente il jet ha iniziato una salita fino a oltre 38.000 piedi. I dati relativi all'anemometro dal lato del comandante (Beril Gebes) indicano un improvviso aumento di velocità, non confermato dall'anemometro del primo ufficiale, che invece evidentemente ha continuato a indicare dati normali. Per controllare la velocità, il primo ufficiale ha tentato 51 volte di tenere alto il muso, fino a uno stallo. L'aereo ha iniziato un rollio e poi è precipitato. Le voci del cockpit rivelano una situazione di panico. A 20.000 piedi l'aereo ha ecceduto i limiti strutturali a causa della velocità e ha cominciato ad andare in pezzi. Ha perso i motori e gran parte della coda e poi si è schiantato al suolo.
Tra le possibili cause, un malfunzionamento delle sonde anemometriche e del tubo di Pitot. Cose che ricordano l'incidente dell'A-330 Air France sull'oceano Atlantico, nel maggio 2009. Ma le condizioni meteo nella zona al momento del disastro in Iran non sembrano compatibili con la formazione di ghiaccio sull'aereo o nelle sue sonde.
Maggiori informazioni saranno fornite nella relazione finale.

https://www.sozcu.com.tr/2018/gundem/51 ... i-2370572/

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6017
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Jet privato Iran

Messaggio da sigmet » 28 aprile 2018, 12:23

Non e' che ci si capisca molto. Ci sono alcune cose incomprensibili come quella delle 51 tirate del 1° uff per "diminuire la velocità" (a parte che se levi motore la velocità diminuisce ma se il suo anemometro andava bene perche' portarlo allo stallo?) o la quota che "improvvisamente" raggiunge i 38.000 ft (?). I motori non mi sembra che si siano separati in volo dato che giacciono vicino al relitto della cabina
Immagine

A proposito , Jt8d che mi dici di quelle palette? :roll:

L'unica cosa certa mi pare che sia una LOC , ma dovuta a cosa almeno da questo preliminary non si sa.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Gianluca95
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 12 febbraio 2010, 21:14

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Gianluca95 » 28 aprile 2018, 13:26

Sbaglio o le pale sembrano essere intatte?

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1384
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Jet privato Iran

Messaggio da Vultur » 28 aprile 2018, 13:50

Sono sicuramente problemi di traduzione ci vorrebbe qualcuno che sa il turco, ma a me non mi apre più l'articolo. Ho letto anche che i piloti chiesero loro di salire a 38.000 piedi con la motivazione di un risparmio di carburante (?). Durante la salita dai 36.000, che sarebbe solo di 610 m, i piloti con voce concitata hanno richiesto una discesa a 34.000, poi a 32.000 e poi il disastro.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15973
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Jet privato Iran

Messaggio da JT8D » 29 aprile 2018, 15:30

sigmet ha scritto:Non e' che ci si capisca molto. Ci sono alcune cose incomprensibili come quella delle 51 tirate del 1° uff per "diminuire la velocità" (a parte che se levi motore la velocità diminuisce ma se il suo anemometro andava bene perche' portarlo allo stallo?) o la quota che "improvvisamente" raggiunge i 38.000 ft (?). I motori non mi sembra che si siano separati in volo dato che giacciono vicino al relitto della cabina
Immagine

A proposito , Jt8d che mi dici di quelle palette? :roll:

L'unica cosa certa mi pare che sia una LOC , ma dovuta a cosa almeno da questo preliminary non si sa.
Direi anch'io che i motori non si sono separati in volo vista la posizione del ritrovamento. Riguardo la palettatura del fan con così pochi danneggiamenti, direi che il motore o era fermo o girava a RPM molto bassi.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi