C'e' modo e modo...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5834
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

C'e' modo e modo...

Messaggio da sigmet » 18 aprile 2018, 13:21

https://www.nbcnews.com/storyline/airpl ... ne-n805111

Certo che i poliziotti americani non brillano proprio per delicatezza... :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

fabrizio66
FL 150
FL 150
Messaggi: 1820
Iscritto il: 9 settembre 2010, 14:11

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da fabrizio66 » 18 aprile 2018, 18:36

mbe diciamo che i poliziotti degli esportatori di democrazia spesso non brillano troppo per delicatezza.

poi se sei oltretutto di colore spesso la tua posizione diventa più ardua……,
chiaramente non è un commento politico.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da mcgyver79 » 18 aprile 2018, 20:01

Che delicatezza!
McGyver

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6747
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da Lampo 13 » 18 aprile 2018, 21:06

Mi è capitato due volte di essere fermato mentre guidavo negli USA, la cosa che più mi preoccupava
era comportarmi nel modo che il poliziotto riteneva corretto per non farmi sparare come un cretino.
Fortunatamente ho la pelle decisamente bianca, altrimenti avrei avuto davvero paura...

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da sardinian aviator » 19 aprile 2018, 10:33

Lampo 13 ha scritto:Mi è capitato due volte di essere fermato mentre guidavo negli USA, la cosa che più mi preoccupava
era comportarmi nel modo che il poliziotto riteneva corretto per non farmi sparare come un cretino.
Fortunatamente ho la pelle decisamente bianca, altrimenti avrei avuto davvero paura...
Vorrei spezzare una lancia a favore della polizia del Nevada. Mi hanno pizzicato nella contea di Nye di ritorno dalla Death Valley verso Las Vegas mentre infrangevo "leggermente" i limiti di velocità. La macchina lampeggiante mi ha seguito per un bel po' finché non mi sono accorto e mi sono fermato. Con terrore ho scoperto di avere in tasca solo 30$ e di aver lasciato la patente internazionale in albergo. Per fortuna avevo letto attentamente le istruzioni dell'autonoleggio e ho seguito il protocollo: mani sul volante, non scendere. Si è avvicinato un gigantesco cop ispanico che dopo aver visto la patente italiana ha cominciato a parlare spagnolo asserendo che così ci si capiva meglio :D Manco per idea, però sono stato al gioco. Aveva chiaramente visto prima che la macchina era a noleggio e non era stata rubata. Ha cominciato a chiacchierare e a contestarmi l'infrazione esagerando però il mio eccesso di velocità. Io ho risposto che non era vero e che se voleva arrestarmi avrei chiamato Perry Mason a difendermi. Ci siamo fatti una risata e mi ha lasciato andare. C'erano 45° ma io ho sudato freddo. W la polizia del Nevada!
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da SuperMau » 19 aprile 2018, 12:19

lo sapete che io sono un po' asociale di mio, per cui mi dissocio dal passeggero e mi associo con la polizia, sorry....

Secondo me hanno fatto bene....questa qui é una spaccamaroni di prima..... E'malata muore se vede il cane ha il padre in ospedale deve andare a fare la spesa cé' il terremoto lo tsunami l'invasione del mostro della lagura nera bla bla bla.....
Io le avevo gia' dato una testata modello Aldo Giovanni e Giacomo...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da sardinian aviator » 19 aprile 2018, 12:50

SuperMau ha scritto:lo sapete che io sono un po' asociale di mio, per cui mi dissocio dal passeggero e mi associo con la polizia, sorry....

Secondo me hanno fatto bene....questa qui é una spaccamaroni di prima..... E'malata muore se vede il cane ha il padre in ospedale deve andare a fare la spesa cé' il terremoto lo tsunami l'invasione del mostro della lagura nera bla bla bla.....
Io le avevo gia' dato una testata modello Aldo Giovanni e Giacomo...
Deve aver visto Belushi in The Blues Brothers
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4635
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da SuperMau » 19 aprile 2018, 13:26

sardinian aviator ha scritto: Deve aver visto Belushi in The Blues Brothers
Giusto....era in missione per conto di Dio....(cit.)
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Maxge
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 168
Iscritto il: 2 novembre 2013, 23:49

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da Maxge » 19 aprile 2018, 14:46

Io sono molto cauto quando ho a che fare con la polizia in america ma sino ad oggi mi hanno fermato solo per leggere infrazioni ai limiti di velocità tutte condonate, al massimo mi sono preso un "warning". Quindi nel complesso mi è andata molto meglio che in italia dove la multa con autovelox non me l'avrebbe levata nessuno :lol:
Massimo

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: C'e' modo e modo...

Messaggio da Luke3 » 19 aprile 2018, 19:28

SuperMau ha scritto:lo sapete che io sono un po' asociale di mio, per cui mi dissocio dal passeggero e mi associo con la polizia, sorry....

Secondo me hanno fatto bene....questa qui é una spaccamaroni di prima..... E'malata muore se vede il cane ha il padre in ospedale deve andare a fare la spesa cé' il terremoto lo tsunami l'invasione del mostro della lagura nera bla bla bla.....
Io le avevo gia' dato una testata modello Aldo Giovanni e Giacomo...
Sono d'accordo socio, riguardo a questo caso e in molti altri simili. La polizia Americana non ha niente di peggio in confronto alle altre, a patto che ci si comporti in maniera civile e rispettosa. Purtroppo qui' negli USA vige la mentalita' che chi fa la scenata piu' grossa alla fine ottiene cio' che vuole. Lamentati, fai casino, e magari rimedi pure qualcosa di gratis. L'attenzione al cliente qui' e' uno dei pilastri di molte compagnie, quindi spesso ti regalano o scontano qualcosa pur di farti stare zitto o non scrivere recensioni negative online. Purtroppo alcune persone fanno di questo uno stile di vita, e non capiscono che in alcuni luoghi come gli aeroporti, e quando si ha a che fare con le autorita', questi giochi non funzionano. Nei miei anni qui' ho avuto diverse interazioni con la polizia per controlli di routine negli aeroporti, sia come pilota che come passeggero, ed un paio di volte mentre ero alla guida (purtroppo una di quelle volte mi sono beccato un bel multone perche' effettivamente stavo correndo con la macchina in autostrada) ma sono stati sempre garbati e rispettosi. Basta fare quello che chiedono e trattarli con rispetto, in fondo neanche a loro piace andare a lavorare il Lunedi' come a tutti noi.

Rispondi