imbarco/sbarco passeggeri

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da alb1982 » 3 maggio 2018, 15:55

Una curiosità: c'è un motivo per cui l'imbarco/sbarco dei passeggeri avviene sempre sul lato sinistro dell'aereo? E, non vorrei sbagliarmi, i bagagli invece vengono caricati e scaricati sempre dal lato destro?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12049
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da AirGek » 3 maggio 2018, 16:04

Nell’ATR l’apertura della stiva è alla sx non a destra... :drunken:

Da noi le porte di destra vengono usate per i passeggeri a ridotta mobilità.

I bagagli si imbarcano a destra perché lì sta il portellone.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da sigmet » 3 maggio 2018, 18:57

Tanto tempo fa i plurimotori mettevano in moto alcuni motori prima dell'imbarco dei pax. Generalmente i motori che fornivano energia elettrica ed idraulica erano quelli di dx per cui l'accesso alla cabina avveniva da sx.
Questa "usanza" e' rimasta invariata nel tempo e anche la sequenza di avviamento. I servizi aeroportuali sono disegnati in ossequio a questa procedura.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4689
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da sardinian aviator » 3 maggio 2018, 20:08

sigmet ha scritto:Tanto tempo fa i plurimotori mettevano in moto alcuni motori prima dell'imbarco dei pax. Generalmente i motori che fornivano energia elettrica ed idraulica erano quelli di dx per cui l'accesso alla cabina avveniva da sx.
Questa "usanza" e' rimasta invariata nel tempo e anche la sequenza di avviamento. I servizi aeroportuali sono disegnati in ossequio a questa procedura.
Quanto tempo fa? Già negli anni 60 l'energia era data da grossi GPU semoventi; me ne ricordo uno marca Hobart. Personalmente mai visto un imbarco con motori di dx in moto, salvo avaria del GPU. Poi arrivò l'APU e la procedura scomparve.
Quanto alla sequenza di avviamento (eliche), sui bimotori mi pare prima il sx poi il dx. Sui quadrimotori non ricordo bene, mi pare fossero alternati 1-3-2-4.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

anonymous12345

Re: imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da anonymous12345 » 3 maggio 2018, 20:25

I pax salgono a sinistra per permettere ai comandanti di ammirare le passeggere.. :) :)

Comunque credo sia una questione di "abitudine diventata standard" .. non credo ci sia una normativa..
Semplicemente tutto viene pensato (aerei, mezzi, infrastrutture, procedure) con quell'impostazione..

Ad esempio i finger degli aeroporti son tutti a sx (tranne che ad MXP, dove alcuni potrebbero essere collegato a dx)..

Addirittura alcuni aerei, come l'Md80, avevano la porta a sx grande per i pax e quella a dx piccolina.. quasi una botola..

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5830
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: imbarco/sbarco passeggeri

Messaggio da sigmet » 4 maggio 2018, 14:30

sardinian aviator ha scritto:
...Personalmente mai visto un imbarco con motori di dx in moto,
Neanche io ma eravamo troppo giovani.. :lol:
Un altro motivo e' quello che il comandante e' seduto a sx e quando si parcheggiava fronte gate (questo me lo ricordo!)
solo lui poteva valutare la clearance sugli edifici a terra.
Quanto alla sequenza di avviamento (eliche), sui bimotori mi pare prima il sx poi il dx. Sui quadrimotori non ricordo bene, mi pare fossero alternati 1-3-2-4.
DC3: 2-1
DC6: 3-4-2-1
L-1049: 3-4-2-1-
DC8: 3-4-2-1
B747 : 4-3-2-1
MD80: 2-1
B737; 2-1
B757: 2-1
B767: 2-1
Etc ..
Questo deriva sempre da una consuetudine ovvero quella di avere la conferma del motore che gira. Il destro lo senti ma non lo vedi, il sx lo vedi ma non lo senti.
Piccole differenze potrebbero essere dettate da alcune procedure di compagnia ma il concetto era sempre quello.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Rispondi