posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Messaggio da ambrogio2000 » 18 luglio 2018, 10:18

tempo fa lessi un blog di P.Pallini che allora era FO su 777 AZ, ora pensionato. Mi ricordo benissimo che lui citava la differenza di escursione sui vari assi riguardo al comportamento dinamico di una aereo durante le turbolenze. Nello specifico argomentava che, durante turbolenze piuttosto importanti in un 777 l'oscillazione sull'asse verticale della macchina in questione era anche di 2-3 metri in coda (e gli AAVV nel galley ballavano quindi parecchio) mentre loro, nel cockpit, non dico che ne fossero immuni, ma lo sentivano molto meno. Con ciò, adduceva la teoria che un aereo in volo si comporta come una bandiera in cui il muso è come se fosse attaccato al pennone e quindi i movimenti sono molto limitati mentre la coda ha un'escursione notevolmente superiore.
Ora, alla luce di questo, io invece ho sempre saputo che un aereo si comporta esattamente come una bilancia in cui il fulcro dei fuochi passa esattamente per il suo CG. Quindi dove passa un fulcro i momenti sono o a zero o comunque proporzionalmente inferiori man mano che ci si allontana dallo stesso. Ricapitolando, dove è il posto migliore? In cockpit ( e nelle primissime file, quindi) oppure esattamente sull'ala dove passa il CG? Grazie!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Messaggio da AirGek » 18 luglio 2018, 10:28

I posti più stabili dovrebbero essere sull’ala in prossimità del baricentro. E’ vero che in coda si balla di più. E’ altrettanto vero che secondo la stessa logica nel muso si dovrebbe ballare allo stesso modo anche se così non sembra...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 6893
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Messaggio da Lampo 13 » 18 luglio 2018, 10:53

L'importante è evitare i posti in coda del A32X che "scodinzola" felice durante le turbolenze! :D

Avatar utente
fatamorgana
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 302
Iscritto il: 10 settembre 2013, 9:16
Località: Padova

Re: posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Messaggio da fatamorgana » 18 luglio 2018, 11:04

Lampo 13 ha scritto:L'importante è evitare i posti in coda del A32X che "scodinzola" felice durante le turbolenze! :D
Ricordo un ritorno da Londra sull'ultimissimo posto del 319: sopra la manica ha scodinzolato talmente tanto che la signora vicino a me era verde in faccia :mrgreen:
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: posizione migliore per sentire meno la turbolenza

Messaggio da arciere » 18 luglio 2018, 11:16

Ancora ricordo un volo FCO-BDS a settembre dello scorso anno (quando ci fu quel tempaccio su Roma), ritardammo la partenza per piu' di un'ora, tutti gia' nell'aeromobile, per temporali.

Quando finalmente decollammo, per la prima mezz'ora ballammo alquanto (ho fatto quasi un centinaio di voli e non ho mai avuto turbolenze cosi'). Era un A320 AZ, ero seduto subito dopo l'ala se non ricordo male, e i movimenti "destra-sinistra" durante le fasi di turbolenza erano impressionanti.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Rispondi