Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4676
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 1 agosto 2018, 7:23

...poco dopo il decollo dal Guadalupe Victoria Airport a Durango, (ca. 900 km N di Mexico City).
97 pax e 4 crew. Incidente, avvenuto durante una forte grandinata, intorno alle 4 del pomeriggio ora locale.
Il governatore dello Stato, Jose Rosas Aispuro Torres, ha detto in tv che non ci sono vittime.
Risultano 85 feriti: molti con solo ferite leggere, 49 ospedalizzati.
Due (tra cui un pilota) i feriti in modo serio, le cui condizioni però sono state dichiarate stabili.
Considerato ciò che resta attualmente dell'a/m, siamo ai limiti del miracolo.

da noi la notizia già è arrivata ieri notte

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/n ... 19a8f.html

http://www.repubblica.it/esteri/2018/07 ... P2-S1.8-T1

https://www.corriere.it/esteri/18_lugli ... 36ea.shtml
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4676
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico: 85 feriti su 101 a bordo

Messaggio da Valerio Ricciardi » 1 agosto 2018, 11:55

Domanda: ma a prescindere dal fatto che i motori son progettati e certificati per non esserne inficiati, il momento di una forte grandinata è sicuro sia il migliore per decollare, o è facilmente associato a eventi estremi assortiti in termini di pericolose raffiche o brusche variazioni della direzione del vento?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico: 85 feriti su 101 a bordo

Messaggio da sigmet » 1 agosto 2018, 11:59

Valerio Ricciardi ha scritto:Domanda: ma a prescindere dal fatto che i motori son progettati e certificati per non esserne inficiati, il momento di una forte grandinata è sicuro sia il migliore per decollare, o è facilmente associato a eventi estremi assortiti in termini di pericolose raffiche o brusche variazioni della direzione del vento?
Se c'era la grandine c'era un CB e se c'era un CB poteva esserci wind shear...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico: 85 feriti su 101 a bordo

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 9:08

Valerio Ricciardi ha scritto:Domanda: ma a prescindere dal fatto che i motori son progettati e certificati per non esserne inficiati, il momento di una forte grandinata è sicuro sia il migliore per decollare, o è facilmente associato a eventi estremi assortiti in termini di pericolose raffiche o brusche variazioni della direzione del vento?
Non ho più i manuali di AZ ma credo che prevedano tutti, più o meno, le stesse cose.
In una condizione meteorologica che appare potenzialmente pericolosa NON si deve decollare ma si deve aspettare un miglioramento che non metta a rischio l'aeromobile ed i suoi occupanti.
Un concetto del genere non dovrebbe essere neppure messo per iscritto, fa parte del normale bagaglio culturale di qualsiasi Pilota… allora la domanda da farsi è: "Perché con delle condizioni che sembra fossero estreme il Comandante ha deciso di decollare lo stesso senza aspettare qualche minuto?"
Ovviamente la risposta più semplice è che sia uno scriteriato ma, a differenza di altri lavori, quello scriteriato paga direttamente su di se le conseguenze di una scelta azzardata.
Allora, magari, la risposta potrebbe venire da una condizione di pressione psicologica da parte della compagnia che ha variato la corretta sequenza di ragionamento inserendovi una variabile che non avrebbe dovuto esserci.
Le mie sono solo ipotesi, ovviamente, ma non mi stupirei più di tanto se le cose stessero proprio così.

Antonio63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 febbraio 2016, 15:24

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Antonio63 » 2 agosto 2018, 9:40

Domanda: ma l'ok al decollo che viene dato dalla torre di controllo, riguarda solo lo stato libero della pista? In altre parole, è solo il comandante che decide se decollare o meno (avendo la pista disponibile) rispetto le condizioni atmosferiche?

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 2 agosto 2018, 9:55

Antonio63 ha scritto:... In altre parole, è solo il comandante che decide se decollare o meno (avendo la pista disponibile) rispetto le condizioni atmosferiche?
Si.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Antonio63
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 19 febbraio 2016, 15:24

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Antonio63 » 2 agosto 2018, 10:25

sigmet ha scritto:
Antonio63 ha scritto:... In altre parole, è solo il comandante che decide se decollare o meno (avendo la pista disponibile) rispetto le condizioni atmosferiche?
Si.
Grazie per il chiarimento.

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da arciere » 2 agosto 2018, 11:22

Lampo 13 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Domanda: ma a prescindere dal fatto che i motori son progettati e certificati per non esserne inficiati, il momento di una forte grandinata è sicuro sia il migliore per decollare, o è facilmente associato a eventi estremi assortiti in termini di pericolose raffiche o brusche variazioni della direzione del vento?
Non ho più i manuali di AZ ma credo che prevedano tutti, più o meno, le stesse cose.
In una condizione meteorologica che appare potenzialmente pericolosa NON si deve decollare ma si deve aspettare un miglioramento che non metta a rischio l'aeromobile ed i suoi occupanti.
Un concetto del genere non dovrebbe essere neppure messo per iscritto, fa parte del normale bagaglio culturale di qualsiasi Pilota… allora la domanda da farsi è: "Perché con delle condizioni che sembra fossero estreme il Comandante ha deciso di decollare lo stesso senza aspettare qualche minuto?"
Ovviamente la risposta più semplice è che sia uno scriteriato ma, a differenza di altri lavori, quello scriteriato paga direttamente su di se le conseguenze di una scelta azzardata.
Allora, magari, la risposta potrebbe venire da una condizione di pressione psicologica da parte della compagnia che ha variato la corretta sequenza di ragionamento inserendovi una variabile che non avrebbe dovuto esserci.
Le mie sono solo ipotesi, ovviamente, ma non mi stupirei più di tanto se le cose stessero proprio così.
Un anno fa rimanemmo un paio d'ore dentro l'aeromobile a FCO per un brutto temporale che stava inondando la zona (dovrei anche avere un video fatto col cellulare da qualche parte).
Quando decollammo, ballammo un bel po' fino all'altezza della Campania (era un FCO-BDS).
E' possibile che l'Embraer sia decollato in quelle condizioni perche' magari prima erano molto peggio e i piloti fossero convinti che ormai si andasse verso il miglioramento?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 2 agosto 2018, 11:58

Ok, andare a sbattere contro uno stormo di oche che ti frantumano i motori (e i maroni) non è come decollare nel bel mezzo di un cumulonembo. Il secondo lo vedi e ne sei consapevole, le prime ti compaiono davanti all’improvviso e nulla puoi farci, a meno di essere il solista della PAN sul 339. Però l’esito è stato quasi il medesimo: tutti salvi sia nell’Hudson che a Durango, 80 feriti a Durango e, mi pare, nessuno sull’Hudson. Fermo eternamente restando ciò che è stato riconosciuto al buon Sully ed al suo primo ufficiale, possibile che all’equipaggio dell’Aeromexico non si possa accreditare nulla, nel senso attribuirgli qualche merito nel fatto che nessuno ci abbia lasciato la pelle?

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 11:58

arciere ha scritto:Un anno fa rimanemmo un paio d'ore dentro l'aeromobile a FCO per un brutto temporale che stava inondando la zona (dovrei anche avere un video fatto col cellulare da qualche parte).
Quando decollammo, ballammo un bel po' fino all'altezza della Campania (era un FCO-BDS).
E' possibile che l'Embraer sia decollato in quelle condizioni perche' magari prima erano molto peggio e i piloti fossero convinti che ormai si andasse verso il miglioramento?
Leggendo i Metar, se ben ricordo, subito dopo l'incidente c'era una copertura completa di CB, cioè un peggioramento. Io non ho la sfera di cristallo e quelle che ho fatto, in un thread generico, sono delle
supposizioni basate su una certa logica ma che possono essere smentite dai risultati dell'inchiesta.
Quello a cui tenevo è sottolineare che in un mercato come quello attuale è possibile, ma da evitare,
che condizionamenti esterni di tipo economico possano spingere un Comandante a fare cose che
bisognerebbe evitare. Da parte mia posso affermare che in una trentina di anni di Alitalia non ho mai
sentito una spinta "dall'alto" a fare una scelta piuttosto di un'altra per motivi economici; certo, c'era
attenzione al corretto uso del carburante, ma mai sono stato richiamato per aver fatto delle scelte
conservative su un extra carburante, su una deviazione di rotta, sulla scelta di un alternato o simili.
Spero che sia così in tutte le compagnie, ma ho i miei dubbi!

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 12:01

Maxx ha scritto:Ok, andare a sbattere contro uno stormo di oche che ti frantumano i motori (e i maroni) non è come decollare nel bel mezzo di un cumulonembo. Il secondo lo vedi e ne sei consapevole, le prime ti compaiono davanti all’improvviso e nulla puoi farci, a meno di essere il solista della PAN sul 339. Però l’esito è stato quasi il medesimo: tutti salvi sia nell’Hudson che a Durango, 80 feriti a Durango e, mi pare, nessuno sull’Hudson. Fermo eternamente restando ciò che è stato riconosciuto al buon Sully ed al suo primo ufficiale, possibile che all’equipaggio dell’Aeromexico non si possa accreditare nulla, nel senso attribuirgli qualche merito nel fatto che nessuno ci abbia lasciato la pelle?
Ancora non si sa neppure se l'aereo ha staccato o meno da terra… che vuoi accreditare o screditare?

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 12:07

Ci fu un incidente simile in Ati, nei primi anni '90 mi pare, in cui un MD80 in decollo dalla pista 25 di Palermo
subito dopo aver staccato fu "schiacciato" a terra da un violento downburst finendo nel prato e, per
molta fortuna, senza vittime perché si fermò a pochi metri da una costruzione in cemento.
Mi pare di ricordare che ci fu qualche ferito leggero durante la evacuazione, non mi pare che ci sia stato
un incendio ma l'aereo credo sia stato "rottamato".
Ci fu un lungo strascico di polemiche e di indagini per parecchi aspetti dell'incidente.
Conoscevo di persona sia il Comandante che il co-Pilota.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 2 agosto 2018, 12:09

Lampo 13 ha scritto:
Maxx ha scritto:Ok, andare a sbattere contro uno stormo di oche che ti frantumano i motori (e i maroni) non è come decollare nel bel mezzo di un cumulonembo. Il secondo lo vedi e ne sei consapevole, le prime ti compaiono davanti all’improvviso e nulla puoi farci, a meno di essere il solista della PAN sul 339. Però l’esito è stato quasi il medesimo: tutti salvi sia nell’Hudson che a Durango, 80 feriti a Durango e, mi pare, nessuno sull’Hudson. Fermo eternamente restando ciò che è stato riconosciuto al buon Sully ed al suo primo ufficiale, possibile che all’equipaggio dell’Aeromexico non si possa accreditare nulla, nel senso attribuirgli qualche merito nel fatto che nessuno ci abbia lasciato la pelle?
Ancora non si sa neppure se l'aereo ha staccato o meno da terra… che vuoi accreditare o screditare?
Un pò l’hai fatto anche tu stesso, parlando di “scriteriato”, sempre a livello di ipotesi. Era solo una riflessione, non tenetene conto, è il 2 agosto, a Milano si crepa, lavoro come un somaro e non vedo l’ora di andare in ferie.


Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8418
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da mcgyver79 » 2 agosto 2018, 12:57

McGyver

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 13:54

Maxx ha scritto: Un pò l’hai fatto anche tu stesso, parlando di “scriteriato”
Scusa ma io ho scritto che questa sarebbe l'ipotesi più semplice se non fosse che lo "scriteriato" nel caso dei Piloti ci rimettono per primi! Poi, per carità, tutto può essere, ma per me resta l'ipotesi meno probabile.

drucks87
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 17 gennaio 2010, 20:36

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da drucks87 » 2 agosto 2018, 13:54

mcgyver79 ha scritto:
Sequenza più lunga sul Fatto:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4533385/
si vede decisamente meglio :)

sembra che diventi airborne per circa 8-9s...

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 13:58

mcgyver79 ha scritto:
Sequenza più lunga sul Fatto:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4533385/
Così, molto ad occhio, sembra che i flaps fossero estesi, che l'aereo stacca da terra,
entra in un piovasco e ritocca terra...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 2 agosto 2018, 14:04

Lampo 13 ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:
Sequenza più lunga sul Fatto:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4533385/
Così, molto ad occhio, sembra che i flaps fossero estesi, che l'aereo stacca da terra,
entra in un piovasco e ritocca terra...
Vero, la visibilità si deteriora rapidamente durante il decollo. Evidentemente non potevano abortire a causa della velocità. Abbastanza agghiacciante il video.

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da arciere » 2 agosto 2018, 14:06

Avendo visto il video, dico la mia panzana visto che stiamo in generiche.

Se si prende per buono il fatto che sia stato airborne per una decina di secondi o poco meno, un eventuale downburst non avrebbe dovuto farlo "cadere" con piu' violenza? Voglio dire, dopo una decina di secondi, ipotizzando una salita 'normale', almeno un 200 feet non avrebbero dovuto acquisirli? Quanto dura all'incirca un evento di downburst?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 2 agosto 2018, 14:07

arciere ha scritto:Avendo visto il video, dico la mia panzana visto che stiamo in generiche.

Se si prende per buono il fatto che sia stato airborne per una decina di secondi o poco meno, un eventuale downburst non avrebbe dovuto farlo "cadere" con piu' violenza? Voglio dire, dopo una decina di secondi, ipotizzando una salita 'normale', almeno un 200 feet non avrebbero dovuto acquisirli? Quanto dura all'incirca un evento di downburst?
Potrebbe essere stata anche una violenta raffica al traverso.

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da arciere » 2 agosto 2018, 14:10

Maxx ha scritto:
arciere ha scritto:Avendo visto il video, dico la mia panzana visto che stiamo in generiche.

Se si prende per buono il fatto che sia stato airborne per una decina di secondi o poco meno, un eventuale downburst non avrebbe dovuto farlo "cadere" con piu' violenza? Voglio dire, dopo una decina di secondi, ipotizzando una salita 'normale', almeno un 200 feet non avrebbero dovuto acquisirli? Quanto dura all'incirca un evento di downburst?
Potrebbe essere stata anche una violenta raffica al traverso.
Si, per carita'. Il mio punto e', sembra che l'aereo, ammesso che salisse, lo facesse con un rateo alquanto basso (sensazione nel vedere il video). Un evento di downburst/windshear/raffica improvvisa potrebbe spiegare quanto visto, tenendo conto che non sembra essere stato un evento di 3-4 secondi ma almeno di 10-15 (tenendo in conto la salita o presunta tale, la discesa e l'impatto)?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 2 agosto 2018, 14:15

arciere ha scritto:
Maxx ha scritto:
arciere ha scritto:Avendo visto il video, dico la mia panzana visto che stiamo in generiche.

Se si prende per buono il fatto che sia stato airborne per una decina di secondi o poco meno, un eventuale downburst non avrebbe dovuto farlo "cadere" con piu' violenza? Voglio dire, dopo una decina di secondi, ipotizzando una salita 'normale', almeno un 200 feet non avrebbero dovuto acquisirli? Quanto dura all'incirca un evento di downburst?
Potrebbe essere stata anche una violenta raffica al traverso.
Si, per carita'. Il mio punto e', sembra che l'aereo, ammesso che salisse, lo facesse con un rateo alquanto basso (sensazione nel vedere il video). Un evento di downburst/windshear/raffica improvvisa potrebbe spiegare quanto visto, tenendo conto che non sembra essere stato un evento di 3-4 secondi ma almeno di 10-15 (tenendo in conto la salita o presunta tale, la discesa e l'impatto)?
In caso di wind shear ci può essere anche una rotazione di 180° della direzione del vento, stacchi ad una velocità IAS corretta ma con 30 kts di vento frontale e di colpo ti trovi 30 kts in coda, è come se perdessi di colpo 60 kts in meno di IAS con le ovvie conseguenze del caso.
Un CB esattamente sulla verticale della pista potrebbe creare questo effetto disastroso.

drucks87
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 17 gennaio 2010, 20:36

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da drucks87 » 2 agosto 2018, 17:44

da questo video invece...


Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9549
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 3 agosto 2018, 16:02

Un incidente come questo non dovrebbe mai succedere. Secondo me c'è una marea di buchi sia di informazione che di professionalità tali da poter mandare in galera un bel po di gente. Ma in galera non ci andrà mai nessuno. Potete fare i salti mortali, dimostrare a tutti che ne capite, magari anche indovinare i motivi e sentirvi soddisfatti di averli indovinati o quanto meno avvicinati, potete soffiarvi sulle unghie e poi strofinarvele sulla giacca con comprensibile soddisfazione per quanto siete stati bravi, però un incidente come questo non doveva mai succedere!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 3 agosto 2018, 17:47

Ma tu non noti nulla di strano nel video.. :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9549
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da tartan » 3 agosto 2018, 17:52

Robbè, ti riferisci a me? Io il video neanche l'ho guardato!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 3 agosto 2018, 17:58

Si, dagli un occhiata..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 215
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 3 agosto 2018, 21:08

sigmet ha scritto:Si, dagli un occhiata..
Ciao SIGMET,
Forse prendo lucciole per ..... , ma la butto lì così:
I see Pitch wheel very very down!?

By.


https://www.youtube.com/watch?v=Enx9o7i ... e=youtu.be

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5801
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 3 agosto 2018, 21:56

airplane ha scritto:
Ciao SIGMET,
Forse prendo lucciole per ..... , ma la butto lì così:
La butti bene...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Dylan666
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 10 luglio 2018, 18:01
Località: Oristano

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Dylan666 » 4 agosto 2018, 9:02

airplane ha scritto:
sigmet ha scritto:Si, dagli un occhiata..
Ciao SIGMET,
Forse prendo lucciole per ..... , ma la butto lì così:
I see Pitch wheel very very down!?

By.


https://www.youtube.com/watch?v=Enx9o7i ... e=youtu.be
Ciao,visto che siamo in generiche posso chiederlo: cosa sono i "see Pitch wheel" e perchè darebbero "down"?

Icy24
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 31 marzo 2014, 22:39
Località: Roma

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Icy24 » 4 agosto 2018, 22:49

Immagine

Right?

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da dream » 5 agosto 2018, 9:59

Non c'è la ruota sul 190

http://blankcanvasstudio.co.uk/wp-conte ... ons-04.jpg


Magari si riferivano alla posizione del timone di profondità mostrato nel video.

Ciao

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6666
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 5 agosto 2018, 11:22

Un particolare dal video...
Allegati
Screenshot (3).jpg

Avatar utente
dream
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 710
Iscritto il: 7 gennaio 2007, 0:51

Re: Durango: crash ERJ190 Aeromexico (Thread Generico)

Messaggio da dream » 5 agosto 2018, 12:13

Lampo 13 ha scritto:Un particolare dal video...
Mi riferivo proprio a questa immagine ;)

Ma non vi sembra a cabrare?

Ciao

Rispondi