Incidente elicottero SUEM

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Incidente elicottero SUEM

Messaggio da Zenith » 1 maggio 2019, 22:35


Avatar utente
mtt199
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 31 marzo 2015, 8:25
Località: Near to VCE :)

Re: Incidente elicottero SUEM

Messaggio da mtt199 » 2 maggio 2019, 13:00

Scena Tarantiniana! :shock:
Immagine

dave91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 11 giugno 2014, 22:19

Re: Incidente elicottero SUEM

Messaggio da dave91 » 2 maggio 2019, 20:41

Suppongo che i windshield degli elicotteri abbiano standard differenti rispetto agli aerei, lo stesso evento non avrebbe provocato quel danno su un aereo, o sbaglio?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9746
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Incidente elicottero SUEM

Messaggio da tartan » 3 maggio 2019, 13:52

E' il progresso!
Una volta il sorvolo ostacoli con un motore in meno a causa della possibile avaria era la condizione più gravosa. Ora le priorità sembra siano cambiate: ostacoli mobili al posto di ostacoli fissi con o senza avaria motore e progettisti spericolati in nome di riduzione dei costi.
Bisogna aggiornare le scuole!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5900
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Incidente elicottero SUEM

Messaggio da sigmet » 3 maggio 2019, 18:47

dave91 ha scritto:Suppongo che i windshield degli elicotteri abbiano standard differenti rispetto agli aerei, lo stesso evento non avrebbe provocato quel danno su un aereo, o sbaglio?
In effetti quello del bird strike in campo civile e' un fenomeno potenzialmente piu' pericoloso per gli aerei ed elicotteri di AG che non per gli aerei di linea.
Infatti gli impatti registrati su aerei commerciali hanno comportato danni solo in un dieci per cento circa dei casi contro il 50% ad esempio degli elicotteri.
Inoltre la certificazione degli aerei FAR/CS 23 non richiede le stesse caratteristiche di resistenza dei windshield di quelli certificati in FAR/CS 25.

Immagine

Immagine
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4711
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Incidente elicottero SUEM

Messaggio da sardinian aviator » 4 maggio 2019, 9:27

In effetti il problema è quello della possibile single pilot incapacitation, che vale per gli aerei più piccoli, non solo gli elicotteri e non necessariamente di AG.
Altro problema è quello della protezione dei serbatoi di carburante nei piccoli aerei che non offrono le stesse garanzie di quelli più grandi.
Entrambe le questioni sono state recentemente portate all'attenzione della FAA a seguito di una loro NPA (notice of proposed amendment) nonché proposte in un convegno dalla WBA.
Ma l'industria ha detto che le cose vanno bene così...

Immaginate se anziché un gabbiano singolo l'elicottero avesse impattato uno stormo: quanto distanti saremmo stati da un evento catastrofico?.... e l'ANSV non ha (finora) aperto alcuna inchiesta :shock:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Rispondi