Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 25 gennaio 2021, 14:22

Lampo 13 ha scritto:
25 gennaio 2021, 7:58

Chi se lo metteva per cappello era chi voleva fare il "mostro" ed agiva subito, senza controllare i parametri cercando di capire cosa fosse successo.
Ricordo che al passaggio sul 777 una cosa che mi dissero fu: "Se ti pianta un motore come prima cosa fatti portare un caffè, ragiona bene analizzando cosa è successo e poi, quando sei sicuro, comincia la procedura..." Ovviamente era un modo scherzoso di dire: "Non agire di fretta, hai tempo".
Ci fu un periodo sull'80 in cui sembrava di essere al "Musichiere", come se fosse una gara a chi era più veloce a risolvere l'avaria, e questo portava inevitabilmente a fare casini.
Ci sono situazioni però' che non ti danno il tempo di pensare...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9680
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Maxx » 25 gennaio 2021, 16:11

sigmet ha scritto:
25 gennaio 2021, 14:22
Lampo 13 ha scritto:
25 gennaio 2021, 7:58

Chi se lo metteva per cappello era chi voleva fare il "mostro" ed agiva subito, senza controllare i parametri cercando di capire cosa fosse successo.
Ricordo che al passaggio sul 777 una cosa che mi dissero fu: "Se ti pianta un motore come prima cosa fatti portare un caffè, ragiona bene analizzando cosa è successo e poi, quando sei sicuro, comincia la procedura..." Ovviamente era un modo scherzoso di dire: "Non agire di fretta, hai tempo".
Ci fu un periodo sull'80 in cui sembrava di essere al "Musichiere", come se fosse una gara a chi era più veloce a risolvere l'avaria, e questo portava inevitabilmente a fare casini.
Ci sono situazioni però' che non ti danno il tempo di pensare...
Come Maverick: "lassù non c'è il tempo di pensare. Se pensi, sei morto".

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16595
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da JT8D » 25 gennaio 2021, 21:02

In attesa di sapere qualcosa di più certo, oggi è stata fatta pubblicata questa dichiarazione:

"On Jan 23rd 2021 the KNKT chairman stated, that the tech log of the aircraft contained an entry about an autothrottle fault a few days before the crash. There has been no other technical anomaly noted. At this time it is entirely unclear whether or not problems with the autothrottle contributed to the crash. Crews can easily fly the aircraft manually without the autothrottle system. The CVR will be needed to hear the discussions between the pilots to identify the actual problem they had at hand. (Editorial note: obviously this entire statement came in response to speculations raised by a number of media globally attributing the crash to a malfunction of the autothrottle system)".

(http://avherald.com/h?article=4e18553c&opt=0)

Effettivamente può sembrare difficile che un problema all'A/T possa aver originato l'incidente, ma sappiamo anche bene che tutto è possibile. Dalla lettura dell'FDR dovremmo saperne qualcosa di più (riguardo il CVR, di cui sono state recuperati parti ma non l'unità di memoria, non ho ancora letto di novità a riguardo).

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 500
FL 500
Messaggi: 5182
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Valerio Ricciardi » 26 gennaio 2021, 0:28

JT8D ha scritto:
25 gennaio 2021, 21:02
il CVR, di cui sono state recuperati parti ma non l'unità di memoria, non ho ancora letto di novità a riguardo
Se è andato in pezzi per la dinamica dell'urto ( :shock: ) allora che manchi l'unità di memoria ci sta
"The curve is flattening: we can start lifting restrictions now" = "The parachute has slowed our rate of descent: we can take it off now!"
Chesley Burnett "Sully" Sullenberger

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 26 gennaio 2021, 11:28

.

>LAMPO, Qualche Parola su

EUROFIGHTER e 91 YANKEE.

.

>Lampo,sull’Eurofighter e sul 91-Y, (come si sa) quando il pilota è seduto è “Immerso” per così dire, più o meno, dalle “stesse cose”; Precicamente: il Main Panel frontale, la consolle Sx, la consolle Dx, la consolle centrale (pedestal), il comando cloche (control-stick) ecc.

Ovviamente, tra i 2 aerei, come si sa, c’è la differenza come il giorno e la notte.

1) Nell’Eurofighter, sul main panel sono messi i 3 moderni grandi display uno al centro e gli altri due display a sinistra e a destra del centrale.
(invece nel 91-Yankee, sul main panel sono posti i classici strumenti elettromeccanici e barometrici).

2) Sui 2 glareshield Sx e Dx, dell’Eurofighter, precisamente ai lati dei comandi per il controllo dell’HUD, una volta, sul lato sinistro era posta la bussola, e sul lato destro l’orizzonte artificiale elettromeccanico di standby (Sembra che ora sia stato sostituito col l’orizzonte multifunzione).

3) Sull’Eurofighter All’estremità destra del main panel c’è il piccolo pannello DRP (dedicate readout panel) su questo piccolo pannello c’è: il Tacan, il sistema IFF e altro (che ora non ricordo).
(Lampo, la precisa posizione del pannellino DRP è questa: Guardando il main panel del Tuo 91Yankee, il DRP è posto alla destra degli strumenti motori del 91Yankee)

4) Vicino al pannellino DRP c’è un Push Button per l’apertura verso destra di 90° del pannellino DRP e bloccaggio automatico nella posizione di aperto.


Punto da sottolineare: “Gli Strumenti di stanby”


Lampo, Sotto questo pannellino DRP sono posti gli strumenti barometrici a lancetta di standby: Perciò col pannellino aperto e bloccato sono visibili - Anemometro Variometro - Altimetro;
inoltre è posto, in alto, anche l’indicatore digitale del Mach (Vola a Mach 2).


il punto più importante:“DRF BUTTON”


Lampo, Nell’Eurofigther, sulla consolle centrale, subito dietro la “Piccola Closh” (control Stick) è posto il “DRF Button” (Dead Recovery Function); il button è contornato da una protezione circolare e da colorate strisce alternate giallo/nero.

(Sembra) che questo “DRF Button”, quando è attivato, serve a far fare ai computers del Quadruple system dell’Eurofighter, il lavoro del “Pilota che non sa” in che posizione ci si è messo col suo aereo e come uscirne...



Ps.
>Lampo, sul 91Yankee “di sicuro”
non avevi il “DRF BUTTON”
(dovevi Pilotare a mano e uscirne..)

.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 26 gennaio 2021, 12:31

Ok, e quindi?
Fare un paragone tra un aeroplano militare ed uno civile è un non senso.
L'aereo militare è una piattaforma di lancio che serve esclusivamente per portare delle armi dalla base al punto di utilizzo e,
possibilmente, riportare aereo ed equipaggio a casa intatti.
L'aereo civile ha lo scopo di trasportare un carico di persone e cose da un punto A ad un punto B in sicurezza, economia,
regolarità e puntualità.
Oggetti tecnologici diversi per scopi diversi, l'unica cosa che li accomuna è il fatto che volano e che questo rende possibile un
travaso di tecnologie da un sistema all'altro.
Se ben ricordo sul F16 ci sono 4 sistemi di FBW in parallelo e, mi sembra, all'avaria del secondo sistema è previsto il lancio,
opzione ovviamente inesistente sugli aeroplani di linea.
Un Pilota militare è addestrato a non pensare alla condotta dell'aereo, questa deve diventare istintiva, deve utilizzare una parte
non cosciente del cervello che deve rimanere sgombro per occuparsi del lato militare del volo.
Se devi controllare cosa hai sotto di te, giri il tuo caccia " a capa sotto" e guardi, l'aereo deve essere il prolungamento del tuo corpo
e non un mezzo tecnologico da gestire nel volo impegnando la tua attenzione razionale.
Nel volo civile non è così, l'attenzione del Pilota è tutta dedicata alla condotta dell'aereo in accordo a procedure e regolamenti.
Un caccia in condizione di assetto inusuale è quasi un ossimoro, tutti gli assetti, o quasi, sono usuali altrimenti un combattimento
aria/aria o un attacco al suolo non sarebbero possibili.
Un liner ha un inviluppo di volo estremamente ridotto, siamo più o meno a 30° di bank, 15° di muso Up e 10° di muso down, come
si esce da questo cono stretto si comincia ad essere in assetto inusuale.
Nell'addestramento della rimessa da assetti inusuali, per i caccia si cerca di ottenere la totale familiarità del Pilota con qualsiasi
posizione e qualsiasi velocità in cui si possa trovare, per i liner si deve ottenere la totale capacità di riconoscere subito quando
l'aereo esce fuori da quel cono stretto di assetti che sono usuali e la immediata reazione volta a ripristinarli.
Insomma, sono due mondi diversi e lontani, questo è uno dei motivi (UNO) per cui quando un Pilota passa dal volo militare a quello
civile deve ricominciare praticamente da capo, ovviamente la sua esperienza pregressa lo aiuterà molto, ma deve cambiare testa.
Ciò non toglie che anche un aereo civile si possa trovare in un assetto inusuale e che il suo Pilota debba essere in grado di riconoscerlo
ed intervenire correttamente per ripristinare la condizione standard di volo, anche a mano, senza ausili tecnici che poi, se ci sono
ben vengano, ma devono essere un "di più" e non l'unica possibilità di "salvezza".

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 26 gennaio 2021, 18:19

Se han avuto un problema all’A/T, che fosse una manetta meccanicamente bloccata o un EEC che si è fritto la checklist per eventi del genere è la ENGINE LIMIT OR SURGE OR STALL che inizia con 2 (due) memory items: stacca l’A/T e riduci la manetta finché il motore non torna nei suoi parametri. Proseguendo se non accade nulla il motore semplicemente si spegne.

Testimonianze parlano di aver sentito due botti se non ricordo male. Un motore spento mentre eroga un bel po’ di spinta può generare un botto.

Ora un motore idle e uno a spinta piena causano un upset? No.

Se ne han spento uno han spento quello giusto? S’è già visto il contrario...

Così giusto per scrivere due cose in tema con l’argomento.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 26 gennaio 2021, 19:21

AirGek ha scritto:
26 gennaio 2021, 18:19
S
Ora un motore idle e uno a spinta piena causano un upset? No.


Dipende dall'assetto e dalla velocità.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 26 gennaio 2021, 19:32

Giusto... anche con due motori in base all’assetto e/o alla velocità puoi finire in upset... ma partendo dal presupposto che un’avaria motore è controllabile alla V2 e quota zero l’equipaggio in questione aveva margini ben maggiori per controllare l’aereo...

Sempre se è successo qualcosa del genere.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 26 gennaio 2021, 22:37

.


DRF (Disorientation Recovery Function)

.

>Questa imprecisione l'ho vista dopo, purtroppo
non era possibile fare la correzione.


.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 26 gennaio 2021, 23:37

AirGek ha scritto:
26 gennaio 2021, 19:32
Giusto... anche con due motori in base all’assetto e/o alla velocità puoi finire in upset... ma partendo dal presupposto che un’avaria motore è controllabile alla V2 e quota zero l’equipaggio in questione aveva margini ben maggiori per controllare l’aereo...

Bisogna vedere il contesto, e poi pare che l'unico indizio su cui si basa l'ipotesi dell' l'avaria A/T era solo un riporto sul volo precedente.Non so neanche se hanno già letto l'FDR dato che era quarantenizzato..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 26 gennaio 2021, 23:48

Lampo 13 ha scritto:
26 gennaio 2021, 12:31
O
Un liner ha un inviluppo di volo estremamente ridotto, siamo più o meno a 30° di bank, 15° di muso Up e 10° di muso down, come
si esce da questo cono stretto si comincia ad essere in assetto inusuale.
L'inviluppo di volo e' maggiore ed e' dato dal diagramma di manovra.
Per upset si intende un pitch di +25/-10 ed un roll maggiore di +/- 45°. ( ICAO RT aid rev 3 - transport category airplanes)
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2021, 0:37

sigmet ha scritto:
26 gennaio 2021, 23:48
Lampo 13 ha scritto:
26 gennaio 2021, 12:31
O
Un liner ha un inviluppo di volo estremamente ridotto, siamo più o meno a 30° di bank, 15° di muso Up e 10° di muso down, come
si esce da questo cono stretto si comincia ad essere in assetto inusuale.
L'inviluppo di volo e' maggiore ed e' dato dal diagramma di manovra.
Per upset si intende un pitch di +25/-10 ed un roll maggiore di +/- 45°. ( ICAO RT aid rev 3 - transport category airplanes)
Si, hai ragione, avrei dovuto scrivere "utilizzo standard".

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da AirGek » 27 gennaio 2021, 6:31

sigmet ha scritto:
26 gennaio 2021, 23:48
Per upset si intende un pitch di +25/-10 ed un roll maggiore di +/- 45°. ( ICAO RT aid rev 3 - transport category airplanes)
O qualunque assetto (anche minori di quelli sopra) a velocità inappropriata.

Recentemente però sembra che nel favorire una strategia preventiva più che reattiva ci si stia muovendo nella direzione di identificare un upset in un qualunque comportamento dell’aereo indesiderato all’equipaggio.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 27 gennaio 2021, 13:26

.
Lampo 13 ha scritto:
26 gennaio 2021, 12:31

Ok, e quindi?
.

>LAMPO,
DRF=(Disorientation Recovery Function),


Con questa sua corretta dicitura del "DRF Button", penso che sia più chiaro il post sull’eurofighter
ora, come vedi, diventa più chiaro anche il mio P.S. al post.

Per essere più esaustivo,

per il “DRF Button” non vedo la motivazione principale e quando va usato.
Anzi, per me, per un pilota di quel tipo di aereo diventa pure “offensivo”.

Forse, mi sfugge qualcosa?!

.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2021, 14:50

airplane ha scritto:
27 gennaio 2021, 13:26
.
Lampo 13 ha scritto:
26 gennaio 2021, 12:31

Ok, e quindi?
.

>LAMPO,
DRF=(Disorientation Recovery Function),


Con questa sua corretta dicitura del "DRF Button", penso che sia più chiaro il post sull’eurofighter
ora, come vedi, diventa più chiaro anche il mio P.S. al post.

Per essere più esaustivo,

per il “DRF Button” non vedo la motivazione principale e quando va usato.
Anzi, per me, per un pilota di quel tipo di aereo diventa pure “offensivo”.

Forse, mi sfugge qualcosa?!

.
Se lo hanno messo qualche motivo lo avranno avuto...

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 27 gennaio 2021, 16:57

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Lampo 13
FL 500
FL 500
Messaggi: 7281
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2021, 19:01

L'addestramento per la rimessa da assetto inusuale in AMI era molto frequente, sia a Galatina che ad Amendola,
sia in condizioni di VMC diurno che in condizioni strumentali (allievo in tendina).

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 29 gennaio 2021, 23:23

Lampo 13 ha scritto:
24 gennaio 2021, 21:15
.
Forse mi sono perso qualcosa, cosa c'entra il trim con l'A/T?
.
>Lampo, riferito allo scritto che vedi qui sotto:
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[,,,] ci saranno sempre possibili avarie dei sistemi che possono essere sia avaria singola sia avarie complesse;

In questi casi, è necessario che anche al pilota vada dato la possibilità di fare il pilota,
con l’uso dei 2 pulsanti:
“ALL DISCONNECT BUTTON”
“ALL ZERO TRIMS BUTTON”
(Sigmet) In questo modo, in caso di una “ba**arda Emergenza” (per esempio) sia Tu, sia Lampo, sia io,
credo che faremmo la stessa cosa anche con una “stabilità un po' rilassata” sotto al cu……[…]

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

>LAMPO,
Per La motivazione “dell’idea" (per l’Airbus) dei 2 Button:

“ALL DISCONNECT BUTTON”
“ALL ZERO TRIMS BUTTON”


E’ iniziata nel 2011, precisamente, dal ritrovamento dei FDR/CVR del A330/AF447;
( Tu e Sigmet “la storia” AF447 la conoscete molto bene”).

Lampo, devi sapere che assieme ai 2 Button sopraddetti, c’è anche “un’altra cosa”
che (da 10 anni) non l’ho mai scritto da nessuna parte e/o su Foruns, (è personale e segreta);
questo per poter, eventualmente, dimostrare il “Pilota - ideatore”.

Ps.
Come già si sa, il Motivo di tutto questo è molto semplice:
”al pilota vada dato la possibilità di fare il pilota”

(Da non dimenticare che AF447 era un A330)

.
LINK:
https://www.md80.it/bbforum/viewtopic.p ... 6#p1009554

.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 2 febbraio 2021, 15:22

.

B737-500
SJ182

ULTIME INFORMAZIONI:


.
...Sembra che

"si vuol scoprire perché un parametro dell'A/T è cambiato".


.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16595
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da JT8D » 2 febbraio 2021, 19:31

Esatto, queste le dichiarazioni del KNKT Chairman riportate da AvHerald:

"On Feb 2nd 2021 the KNKT chairman said in a press conference, that reports distributed by western media about a possible autothrottle malfunction causing asymmetric thrust are wrong. However, the KNKT sent 5 pieces of debris, including the autothrottle unit (but not identifying the other parts), to the USA and UK for further examination stating they want to find out why an autothrottle parameter changed. He re-iterated they don't know why that parameter changed and need confirmation from the parts sent to the USA and UK and the CVR. The maritime search for the CVR is still ongoing".

(http://avherald.com/h?article=4e18553c&opt=0)

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 2 febbraio 2021, 22:22

airplane ha scritto:
2 febbraio 2021, 15:22
.

B737-500
SJ182

ULTIME INFORMAZIONI:


...Sembra che
"si vuol scoprire perché un parametro dell'A/T è cambiato".
.
.

Nell’attesa, di "scoprire il parametro cambiato"
e senza nessuna pretesa, la butto lì?!

Ad un Esperto del settore chiedo:
se, su un motore di questo tipo di 737, si fosse parzialmente nidificato
il tubicino dell’aria dinamica, cosa succederebbe?

.
Thx


.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 4 febbraio 2021, 13:27

.

B737-500
SJ182



....While climbing through 7900 feet the crew requested to deviate around weather
at a heading of 075 degrees,
ATC cleared them for a heading of 075 degrees
but restricted their climb at FL110 due to conflicting traffic,
later clearing the flight to climb to FL130.

The crew acknowledged these instructions including
the clearance to climb to FL130 normally.[...]


.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 5 febbraio 2021, 18:50

.

>("Prendere tutto con le pinze")

Cont.

[...] ...when flying, then turn left slowly until it swoops and hits the surface of the sea," he explained.
In this case, Soerjanto will again examine, the power management control system of the aircraft engine or
auto throttel in order to find out more about the crash.
"At this time we have not provided any conclusions or results of the analysis, but we will wait for the results
of cvr and some components that we send to the U.S. and UK.

Because of that component why and which of the 13 broken parameters
make changes in the auto system...[...]

.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 7 febbraio 2021, 21:06

.
…Si spera
che col preliminary
si avranno più notizie su:



- PMC (Power Management Control);
- MEC (Main Engine Control).


.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 18 febbraio 2021, 21:54

.


LOC
"Sembra che sia stato emesso un bulletin"?!


[…] Boeing Co issued a technical bulletin to airlines reminding them to ensure pilots
closely monitor the airplane’s state and flight path to prevent a loss of control in flight (LOC)…





.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6210
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da sigmet » 19 febbraio 2021, 11:33

airplane ha scritto:
18 febbraio 2021, 21:54
.


LOC







.

Io che avevo detto? :roll:
sigmet ha scritto:
13 gennaio 2021, 0:33
I dati granulari di FR24 lascerebbero pensare ad una loss of control ma solo la lettura del FDR puo' darci indicazioni più' precise.
:mrgreen:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 24 febbraio 2021, 12:11

sigmet ha scritto:
19 febbraio 2021, 11:33
airplane ha scritto:
18 febbraio 2021, 21:54
LOC
Io che avevo detto?
sigmet ha scritto:
13 gennaio 2021, 0:33
I dati granulari di FR24 lascerebbero pensare ad una loss of control ma solo la lettura del
FDR puo' darci indicazioni più' precise.
-

>SIGMET,
nei primi post di questo 3d Avevo risposto sia a te e
sia a >LAMPO immaginando quesllo che Lui avrebbe fatto in cabina.

>Riporto qui sotto i Post:
-------------------------------------------------------------------------------------------------------

>Sigmet, ho visto sull'altro 3D che hai scritto "probabile LOC".
anch'io penso che sia così, ovvero un LOC, ma non l'ho scritto visto che il fondale e basso e a breve,
dopo il recupero dei DFR/CVR, si saprà tutto sull'incidente.

Non penso a un pilone del Motore, come dalla "AD" in vigore e già eseguita sulla’aereo,
prima della ripresa voli, (Visto I precedenti incidenti)

Inoltre, I sub sul luogo dei resti dell’aereo, avrebbero visto subito la mancanza di qualche “angolo del velivolo”
o la mancanza di un motore, di norma, (come Tu bei sai) sono istruiti su questi particolari importanti

-----------------------------------------

Sigmet,
per completare,

Non credo sia qualcosa sulla PCU del rudder (visto i precedenti incidenti e risoluzioni) in quelle condizioni di volo
io vedrei di più, (in turbolenza), “una forte spedalata disastrosa” (operata più dal secondo che dal Cpt).
Anche su questo si aspetta il ritrovamento dei rottami del velivolo per il riscontro.
Comunque, in quelle condizioni, “anch’io a pelle” credo di più al “LOC”


----------------------------------------


>Lampo

>Chissà perché?!, come sempre, in questi tragici fatti, mi saltano alla memoria le parole del Com.te Lampo.
ripetute molto spesso nei suoi vari post sul forum.

Visto la sua assenza, provo a pensare cosa avrebbe detto:

- subito uno sguardo agli strumenti nel centro del main panel
- contemporaneamente la mano sulle manette.

ecc. ecc.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------

I Post si vedono a questi Link:
https://www.md80.it/bbforum/viewtopic.p ... 0#p1009414
https://www.md80.it/bbforum/viewtopic.p ... 0#p1009420
https://www.md80.it/bbforum/viewtopic.p ... 0#p1009433



PS.
>Sigmet, come si nota sulla pedaliera non ho scritto più di tanto,
ovviamente il Professionista Intuisce tutto il resto.
(...che non è cosa da poco)

.

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 24 febbraio 2021, 15:37

.

“ARRABBIATURA …E SFOGO DI UN PILOTA”



……but I know, that if I had an upside down airplane at 5000 feet all of a sudden I'd most likely be able to recover.
Unless you sit on your hands baffled waiting for the autoplilot to sort the mess out.

What altitude were this lot at?
Sounds a bit inexcusable to me. We get battered in the sim with upset recovery training 4 times a year.
It's doing my head in, but after all these cock ups over the last 10 or 20 years it's no wonder.

....and it appears it was 10,600 feet when the loss of control happened.

....Give me strength. I give up.

.....Thank god I'm leaving this industry. It's gone to the dogs.

.


PS.

("da prendere con le pinze"):
Io vorrei aggiungere solo questo
In questi casi, per un pilota, è molto meglio avere fra le mani un aereo vero,
che avere tra le mani il simulatore,
(...Ovviamente se si sappia cosa fare e si sia provato).



.



-

airplane
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 327
Iscritto il: 31 maggio 2011, 23:03

Re: Indonesia - Persi contatti con un Boeing 737 (Thread Generico)

Messaggio da airplane » 28 febbraio 2021, 19:29

.


…Sembra che sia sempre di attualità …”Non è come era una volta”


[…] ..The massive thirst for pilots has obvious watered down requirements and skills.

Long before these accidents, both the FAA and EASA had become concerned for the potential of over-reliance on automation/electric assistance. These accidents confirm this.

Commercial aviation pilots are not trained like they used to be, and the system design on aircraft is not what it used to be.

The industry and regulators need to get together and establish a new baseline expectations and requirements for the role of the "driver"

. The airlines need to buy-in to ensuring this level of quality in the pilots they hire and deploy at a world-wide level.

These accidents were avoidable. Boeing's system design is as much at fault than the inability of the pilots to take rudimentary and obvious steps to correctly troubleshoot their situations.[…]


----------------------------

.
https://www.md80.it/bbforum/viewtopic.p ... 5#p1001196

.

Rispondi