Radioascolto......in volo

Area dedicata alla discussioni sulle procedure di navigazione e sulla meteorologia aeronautica

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Radioascolto......in volo

Messaggio da =Casio= » 29 novembre 2007, 13:51

Ciao a tutti spero sia la sezione giusta, mi è sembrata la piu appropriata.
Qualche anno fa, era il 1999, ero negli States e ho fatto un volo interno con United su un 757 da JFK a LAX. Alla radio, quella di ogni sedile, si potevano sentire le comunicazioni ATC. Purtoppo a 12 anni non capivo niente ma sarebbe bellissimo poterlo fare e non mi è mai piu capitato con nessuna compagnia, sicuramente per ragioni di sicurezza, tantopiù ce era prima del 9/11.
Detto ciò mi chiedevo...Ma se io in volo mi porto uno scanner riesco materialmente ad ascoltare le comunicazioni?
Premetto che non è assolutamente mia intenzione farlo anche perchè temo sia piu illegale di un omicidio ma si potrebbe fare?Si riuscirebbe a sentire o si riesce solo da terra?
Ovviamente parlo di uno scanner portatile, tipo un vr120d o un icom...

Avatar utente
giano1968
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 375
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:07
Località: CPT

Re: Radioascolto......in volo

Messaggio da giano1968 » 29 novembre 2007, 14:37

=Casio= ha scritto:Ciao a tutti spero sia la sezione giusta, mi è sembrata la piu appropriata.
Qualche anno fa, era il 1999, ero negli States e ho fatto un volo interno con United su un 757 da JFK a LAX. Alla radio, quella di ogni sedile, si potevano sentire le comunicazioni ATC. Purtoppo a 12 anni non capivo niente ma sarebbe bellissimo poterlo fare e non mi è mai piu capitato con nessuna compagnia, sicuramente per ragioni di sicurezza, tantopiù ce era prima del 9/11.
Detto ciò mi chiedevo...Ma se io in volo mi porto uno scanner riesco materialmente ad ascoltare le comunicazioni?
Premetto che non è assolutamente mia intenzione farlo anche perchè temo sia piu illegale di un omicidio ma si potrebbe fare?Si riuscirebbe a sentire o si riesce solo da terra?
Ovviamente parlo di uno scanner portatile, tipo un vr120d o un icom...
sì le senti. meglio che non ti fai beccare
Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 29 novembre 2007, 15:05

Prendendo dal topic sul fatto capitato a me in merito a questo fatto (simile, non uguale) su United c'è il canale 9 che è dedicato alle comunicazioni ATC.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Messaggio da =Casio= » 29 novembre 2007, 16:44

giano1968 ha scritto:sì le senti. meglio che non ti fai beccare
Faccio prima a non provarci. Volerò martedi con Air One ma nn posso permettermi di farmi cacciare perchè vado proprio da loro per un colloquio per AA/VV quindi evito :D
Fabri88 ha scritto:Prendendo dal topic sul fatto capitato a me in merito a questo fatto (simile, non uguale) su United c'è il canale 9 che è dedicato alle comunicazioni ATC.
Ah ecco, grazie mille

runner
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 167
Iscritto il: 26 novembre 2006, 14:22

Messaggio da runner » 26 dicembre 2007, 20:16

... questa cosa mi incuriosisce.
E uno dotato di licenza di radiofonia (casualmente come il sottoscritto) potrebbe farlo secondo voi?

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 26 dicembre 2007, 20:23

La licenza di radiofonia, per il radioascolto, non serve... quindi...
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Messaggio da Fabri88 » 26 dicembre 2007, 23:04

runner ha scritto:... questa cosa mi incuriosisce.
E uno dotato di licenza di radiofonia (casualmente come il sottoscritto) potrebbe farlo secondo voi?
No, la licenza di radiofonia è valida solo in servizio.

Una volta abbandonato il posto di lavoro non ha nessun valore.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Outermarker
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 174
Iscritto il: 13 aprile 2007, 15:14

Re:

Messaggio da Outermarker » 28 agosto 2008, 11:12

Fabri88 ha scritto:
runner ha scritto:... questa cosa mi incuriosisce.
E uno dotato di licenza di radiofonia (casualmente come il sottoscritto) potrebbe farlo secondo voi?
No, la licenza di radiofonia è valida solo in servizio.

Una volta abbandonato il posto di lavoro non ha nessun valore.
Ciao!
non è proprio così.. il titolare di una licenza di radiotelefonia può anche possedere una ricetrasmittente aeronautica portatile, ed è libero di accenderla quando più gli fa piacere, e non solo per motivi di servizio, dato che anche i piloti privati, che non sono mai "in serivizio", possono usare le radio aeronautiche. L'unica cosa che non si può assolutamente fare è trasmettere, se non nell'ambito delle comunicazioni radiotelefoniche aeronautiche.
Per quanto riguarda gli aerei di linea, a bordo è proibito tenere acceso qualsiasi apparecchio che trasmette onde radio, incluse ricetrasmittenti VHF. Se hai uno scanner in teoria potresti tenerlo acceso, ma i normali passeggeri e il personale di cabina si insospettirebbero vedendoti armeggiare con un apparecchio con antenna. Quindi vedi tu...
ICAO TEA test Examiner and Center Administrator
http://www.testofenglishforaviation.com

---

Tower: "...and for your information, you were slightly to the left of the centreline on that approach."
Speedbird: "That's correct; and, my First Officer was slightly to the right"

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Radioascolto......in volo

Messaggio da andwork » 28 agosto 2008, 18:39

Si sentono le comunicazioni aereo -> ATC e non ATC -> aereo. Parlo per esperienza personale.

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: Radioascolto......in volo

Messaggio da Concorde001 » 29 agosto 2008, 14:20

=Casio= ha scritto:Ciao a tutti spero sia la sezione giusta, mi è sembrata la piu appropriata.
Qualche anno fa, era il 1999, ero negli States e ho fatto un volo interno con United su un 757 da JFK a LAX. Alla radio, quella di ogni sedile, si potevano sentire le comunicazioni ATC. Purtoppo a 12 anni non capivo niente ma sarebbe bellissimo poterlo fare e non mi è mai piu capitato con nessuna compagnia, sicuramente per ragioni di sicurezza, tantopiù ce era prima del 9/11.
Detto ciò mi chiedevo...Ma se io in volo mi porto uno scanner riesco materialmente ad ascoltare le comunicazioni?
Premetto che non è assolutamente mia intenzione farlo anche perchè temo sia piu illegale di un omicidio ma si potrebbe fare?Si riuscirebbe a sentire o si riesce solo da terra?
Ovviamente parlo di uno scanner portatile, tipo un vr120d o un icom...
Ehi se proprio di comunicazioni non puoi farne a meno c'è il sito http://www.liveatc.net... non so se è in tempo reale ma è pur sempre bello sentirli... ciao.

Rispondi