Controllo radar con sistema metrico

Area dedicata alla discussioni sulle procedure di navigazione e sulla meteorologia aeronautica

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
guzzor6
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 15 marzo 2006, 18:31
Località: Genova
Contatta:

Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da guzzor6 » 8 ottobre 2009, 12:53

Buongiorno. Domanda semplice: quali sono le nazioni al mondo in cui i livelli di volo vengono indicati in metri e non piedi?
Grazie anticipatamente
Visita il blog di Aviazione News
Luca - Genova

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da davymax » 8 ottobre 2009, 13:21

guzzor6 ha scritto:Buongiorno. Domanda semplice: quali sono le nazioni al mondo in cui i livelli di volo vengono indicati in metri e non piedi?
Grazie anticipatamente
Russia e Cina se non mi sbaglio. Non so se ce ne sono altri.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Tony88 » 8 ottobre 2009, 15:17

io sapevo solo russia.. :roll:
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da SIPRO1A » 8 ottobre 2009, 15:25

Anche altri Paesi dell'Est Europa.
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Tony88 » 8 ottobre 2009, 15:27

tipo?
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
Pershing
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 luglio 2008, 7:31

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Pershing » 8 ottobre 2009, 15:30

anche la Mongolia e probabilmente Corea del Nord

in Cina esclusi Honk Kong, Taiwan e Macau
"If a mistake can be made, it will be made some day..." (in operation, or even during manufacture). MT

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Tony88 » 8 ottobre 2009, 15:31

thanks :)
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da SIPRO1A » 8 ottobre 2009, 15:32

In Polonia per esempio.
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
Pershing
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 luglio 2008, 7:31

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Pershing » 8 ottobre 2009, 15:32

Tony88 ha scritto:tipo?
Kazakhstan, Turkmenistan, Kyrgykzstan......(attenzione potrebbero non essere scritti in maniera corretta)
"If a mistake can be made, it will be made some day..." (in operation, or even during manufacture). MT

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Tony88 » 8 ottobre 2009, 15:34

sisi tranquillo, capisco la difficoltà :lol: :lol: :lol: comunque grazie!!!
ma praticamente parlando, dove sta la differenza nel misurare le altitudini in m anzichè in ft?, cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da davymax » 8 ottobre 2009, 17:57

Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da SIPRO1A » 8 ottobre 2009, 18:10

davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: Suvvia basta la tabellina ! :D
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da ciccioxx92 » 8 ottobre 2009, 19:52

SIPRO1A ha scritto:
davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: Suvvia basta la tabellina ! :D
forse i piedi sono più precisi!!!! (ma mi chiedo ancora: non tutti hanno lo stesso numero di piede!!!!) Forse non sono più di tanto precisi!!!! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Pershing
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 luglio 2008, 7:31

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Pershing » 9 ottobre 2009, 9:28

davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
Beh in europa c'e il problema analogo della transition altitude.
"If a mistake can be made, it will be made some day..." (in operation, or even during manufacture). MT

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da davymax » 9 ottobre 2009, 12:08

Pershing ha scritto:
davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
Beh in europa c'e il problema analogo della transition altitude.
Ammazza che problemone....
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

accacca
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 13:52

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da accacca » 9 ottobre 2009, 12:39

un po OT ma in effetti a volte può essere un problemone
http://www.cnn.com/TECH/space/9909/30/mars.metric/

Avatar utente
Pershing
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 luglio 2008, 7:31

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da Pershing » 9 ottobre 2009, 12:54

davymax ha scritto:
Pershing ha scritto:
davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
Beh in europa c'e il problema analogo della transition altitude.
Ammazza che problemone....

FYI
see attached file
Allegati
CTA_ATC_Perspective.pdf
(113.43 KiB) Scaricato 42 volte
"If a mistake can be made, it will be made some day..." (in operation, or even during manufacture). MT

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Controllo radar con sistema metrico

Messaggio da davymax » 9 ottobre 2009, 14:17

Pershing ha scritto:
davymax ha scritto:
Pershing ha scritto:
davymax ha scritto:
Tony88 ha scritto: cioè cosa porta una nazione a decidere quale u.d.m usare?
La voglia di scassare gli zebedei ai piloti del resto del mondo :mrgreen:
Beh in europa c'e il problema analogo della transition altitude.
Ammazza che problemone....

FYI
see attached file
Se le TA sono stabilite seguendo i calcoli e i criteri stabiliti dalle norme non c'è nessun problema di separazione dagli ostacoli volando per livelli di volo anche a basse quote perchè il tutto tiene conto gia del più basso QNH che si è registrato nella zona.
Insomma, se stai sopra le quote minime pubblicate, in livelli di volo o altitudini a seconda di come sono pubblicate, sei sempre protetto dagli ostacoli anche se il QNH è bassissimo.
Che poi sia più comodo avere una TA comune in tutta Europa non lo nega nessuno, però che sia un vero problema am e pare esagerato.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Rispondi