Comunicazioni radio

Area dedicata alla discussioni sulle procedure di navigazione e sulla meteorologia aeronautica

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Bryan
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 settembre 2008, 10:36
Località: Brescia

Comunicazioni radio

Messaggio da Bryan » 3 febbraio 2010, 14:34

Piccola curiosità da dilettante (non so se è già stata posta in altro thrd): mi è capitato di sentire degli estratti delle comunicazioni terra-bordo-terra.....ma come fanno a capirsi? il mio inglese è buono (diaciamo a livello scolastico starei sul 7/8) ma fatico enormemente a capire. Ok, piloti e controllori hanno probabilmente un inglese molto ma molto migliore del mio, ma mi sembra che le comunicazioni siano talmente disturbate.....cioè mi chiedo: nel 2010, non c'è modo di avere delle comunicazioni migliori con tutte le tecnologie di cui disponiamo?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11339
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da flyingbrandon » 3 febbraio 2010, 14:39

Bryan ha scritto:Piccola curiosità da dilettante (non so se è già stata posta in altro thrd): mi è capitato di sentire degli estratti delle comunicazioni terra-bordo-terra.....ma come fanno a capirsi? il mio inglese è buono (diaciamo a livello scolastico starei sul 7/8) ma fatico enormemente a capire. Ok, piloti e controllori hanno probabilmente un inglese molto ma molto migliore del mio, ma mi sembra che le comunicazioni siano talmente disturbate.....cioè mi chiedo: nel 2010, non c'è modo di avere delle comunicazioni migliori con tutte le tecnologie di cui disponiamo?
Prima di tutto bisogna vedere se tu ricevi come riceviamo noi....in secondo luogo piu' che l'inglese bisogna conoscere il "linguaggio" aeronautico...e siccome bene o male sappiamo cosa dirci ci capiamo...."al volo".... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 3 febbraio 2010, 16:18

flyingbrandon ha scritto:
Bryan ha scritto:Piccola curiosità da dilettante (non so se è già stata posta in altro thrd): mi è capitato di sentire degli estratti delle comunicazioni terra-bordo-terra.....ma come fanno a capirsi? il mio inglese è buono (diaciamo a livello scolastico starei sul 7/8) ma fatico enormemente a capire. Ok, piloti e controllori hanno probabilmente un inglese molto ma molto migliore del mio, ma mi sembra che le comunicazioni siano talmente disturbate.....cioè mi chiedo: nel 2010, non c'è modo di avere delle comunicazioni migliori con tutte le tecnologie di cui disponiamo?
Prima di tutto bisogna vedere se tu ricevi come riceviamo noi....in secondo luogo piu' che l'inglese bisogna conoscere il "linguaggio" aeronautico...e siccome bene o male sappiamo cosa dirci ci capiamo...."al volo".... :mrgreen:
Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: ) Aldilà di questo, se stai ad ascoltare fidati che piano piano perfezioni il tuo linguaggio aeronautico in inglese: ascolta TWR o GND in modo che sai ciò che piloti e controlli si possono dire. Un po' di mesi fa anch'io non riuscivo a capire, ora le trasmissioni mi sembrano molto più chiare anche se trovo difficoltà a volte nei callsign. :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11339
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da flyingbrandon » 3 febbraio 2010, 16:51

ciccioxx92 ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Bryan ha scritto:Piccola curiosità da dilettante (non so se è già stata posta in altro thrd): mi è capitato di sentire degli estratti delle comunicazioni terra-bordo-terra.....ma come fanno a capirsi? il mio inglese è buono (diaciamo a livello scolastico starei sul 7/8) ma fatico enormemente a capire. Ok, piloti e controllori hanno probabilmente un inglese molto ma molto migliore del mio, ma mi sembra che le comunicazioni siano talmente disturbate.....cioè mi chiedo: nel 2010, non c'è modo di avere delle comunicazioni migliori con tutte le tecnologie di cui disponiamo?
Prima di tutto bisogna vedere se tu ricevi come riceviamo noi....in secondo luogo piu' che l'inglese bisogna conoscere il "linguaggio" aeronautico...e siccome bene o male sappiamo cosa dirci ci capiamo...."al volo".... :mrgreen:
Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: ) Aldilà di questo, se stai ad ascoltare fidati che piano piano perfezioni il tuo linguaggio aeronautico in inglese: ascolta TWR o GND in modo che sai ciò che piloti e controlli si possono dire. Un po' di mesi fa anch'io non riuscivo a capire, ora le trasmissioni mi sembrano molto più chiare anche se trovo difficoltà a volte nei callsign. :mrgreen:
Ok mi fido.... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Luke3 » 3 febbraio 2010, 17:12

Do 10 euro a chi riesce a capire (se li senti è già tanto) quello che sta dicendo Roma Informazioni nella zona fra Rieti e l'Aquila :lol:
Scherzi a parte normalmente si riceve bene, poi certo quando parli di frequenze che coprono una bella porzione di territorio nazionale tipo LIRR_FSS allora è normale che ci siano zone in cui non prende, basta conoscerle ed avere delle alternative per farsi sentire magari su altre frequenze. Per il linguaggio è una questione di abitudine al gergo aeronautico e a capire le comunicazioni disturbate.

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da jasair » 3 febbraio 2010, 19:54

ciccioxx92 ha scritto: Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: )
Se ALLA prof dici "Roger SIR" ringrazia di avere 6... :lol:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12084
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da AirGek » 3 febbraio 2010, 20:06

Il massimo siamo noi a Cagliari, voliamo senza cuffie, quindi oltre alla classica trasmissione non chiarissima, qualità radio insomma, dobbiamo pure aggiungerci la scarsa qualità audio dell'altoparlante e il casino dell'aereo in cockpit. 8)
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Luke3 » 3 febbraio 2010, 20:33

Si anche da noi c'è lo stesso problema. In più aggiungici pure il rumore del motore che con la cuffia verrebbe parzialmente eliminato, permettendo una ricezione più chiara.

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 3 febbraio 2010, 20:44

jasair ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto: Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: )
Se ALLA prof dici "Roger SIR" ringrazia di avere 6... :lol:
:lol: era una battuta infatti!!! :D lei una volta m'ha corretto: "lady please!". Per evitare di non farmi abbassare il voto ho preferito non dire ad alta voce che la sua fisionomia è tale da non poter dire: "Yes lady!". :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da sardinian aviator » 3 febbraio 2010, 21:46

Allora sei tu quello di "Prof, tuu is megl de uan"? :D :D :D
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 3 febbraio 2010, 21:56

sardinian aviator ha scritto:Allora sei tu quello di "Prof, tuu is megl de uan"? :D :D :D
:lol: :lol:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da davymax » 3 febbraio 2010, 22:36

Neanche io capisco un tubo alla radio, dico sempre Roger e finora è andato tutto bene :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Middle Marker
Banned user
Banned user
Messaggi: 1350
Iscritto il: 31 maggio 2007, 14:26
Località: Udine

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Middle Marker » 3 febbraio 2010, 22:40

Un pilota mi raccontava che quando non veniva capito, si faceva capire.
Nikon D90 User - Nikon 18-105 f.3.5/5.6 -Nikon 70-300 mm F/4.5-5.6G AF-S VR
Immagine
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

".. it is a tale
Told by an idiot, full of sound and fury,
Signifying nothing."

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Ponch » 3 febbraio 2010, 23:10

Middle Marker ha scritto:Un pilota mi raccontava che quando non veniva capito, si faceva capire.
Si a gesti, facendo un basso passaggio sulla torre!
Is it light where you are yet?

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Ponch » 3 febbraio 2010, 23:11

davymax ha scritto:Neanche io capisco un tubo alla radio, dico sempre Roger e finora è andato tutto bene :mrgreen:
ROTFL!
Middle Marker ha scritto:Un pilota mi raccontava che quando non veniva capito, si faceva capire.
Si a gesti, facendo un basso passaggio sulla torre!

ROTFL!
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Luke3 » 3 febbraio 2010, 23:48

ciccioxx92 ha scritto:
jasair ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto: Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: )
Se ALLA prof dici "Roger SIR" ringrazia di avere 6... :lol:
:lol: era una battuta infatti!!! :D lei una volta m'ha corretto: "lady please!". Per evitare di non farmi abbassare il voto ho preferito non dire ad alta voce che la sua fisionomia è tale da non poter dire: "Yes lady!". :mrgreen:
Permettetemi di correggere. "Yes lady" non è corretta come espressione. Si dice "yes madam" che se si vuole abbreviare diventa "yes ma'am". :wink:

Comunque un modo per farsi capire si trova. Ad esempio se sto in fonia inglese capita a volte magari se mi chiamano durante una fase un pò più impegnativa del volo di sparare qualche frase molto veloce ricevendo come risposta un bel "say again please". Il trucco in quel caso è parlare più lentamente, con un leggero accento italiano, e se proprio non funzionasse passare in fonia italiana. Per farsi capire in fonia italiana in caso di frequenza disturbata o quant'altro basta parlare un pò più lentamente e scandire bene le parole, evitando di deviare dalla fraseologia standard

jasair
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 543
Iscritto il: 21 settembre 2007, 20:01
Località: Alghero

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da jasair » 4 febbraio 2010, 9:01

davymax ha scritto:Neanche io capisco un tubo alla radio, dico sempre Roger e finora è andato tutto bene :mrgreen:
Io nel dubbio dico "clear to land" :lol:

Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da lucams » 4 febbraio 2010, 15:02

"PASSO"
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 4 febbraio 2010, 15:26

Luke3 ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
jasair ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto: Beh io a scuola in inglese ho pure 6! A volte alla prof dico pure Roger sir, wilco. (ahahah :lol: )
Se ALLA prof dici "Roger SIR" ringrazia di avere 6... :lol:
:lol: era una battuta infatti!!! :D lei una volta m'ha corretto: "lady please!". Per evitare di non farmi abbassare il voto ho preferito non dire ad alta voce che la sua fisionomia è tale da non poter dire: "Yes lady!". :mrgreen:
Permettetemi di correggere. "Yes lady" non è corretta come espressione. Si dice "yes madam" che se si vuole abbreviare diventa "yes ma'am". :wink:
Ah beh io utilizzerei più lady. Però mi fido del tuo yes madam! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da SIPRO1A » 4 febbraio 2010, 16:06

Chiamare una sola donna "lady" è da maleducati, si dice "madam".
Il plurale "ladies" invece è polite.
Tuttavia, ci si rivolge agli insegnanti con "Miss". :wink:
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 4 febbraio 2010, 17:15

SIPRO1A ha scritto:Chiamare una sola donna "lady" è da maleducati, si dice "madam".
Il plurale "ladies" invece è polite.
Tuttavia, ci si rivolge agli insegnanti con "Miss". :wink:
:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: Alcune volte mi rivolgerei agli insegnanti in altro modo!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da SIPRO1A » 4 febbraio 2010, 17:17

ciccioxx92 ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:Chiamare una sola donna "lady" è da maleducati, si dice "madam".
Il plurale "ladies" invece è polite.
Tuttavia, ci si rivolge agli insegnanti con "Miss". :wink:
:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: Alcune volte mi rivolgerei agli insegnanti in altro modo!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Sorry volevo dire alle insegnanti. :shock:
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 4 febbraio 2010, 17:30

SIPRO1A ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:Chiamare una sola donna "lady" è da maleducati, si dice "madam".
Il plurale "ladies" invece è polite.
Tuttavia, ci si rivolge agli insegnanti con "Miss". :wink:
:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: Alcune volte mi rivolgerei agli insegnanti in altro modo!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Sorry volevo dire alle insegnanti. :shock:
Anche a loro mi rivolgerei in altro modo alcune volte! :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Davide 152
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 24
Iscritto il: 3 aprile 2009, 12:43
Località: LPCS

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Davide 152 » 10 marzo 2010, 12:28

ciao ragazzi, comunque capisco la vostra preoccupazione perche come voi ci sono passato anche io, e penso che nonostante l'inglese che possa avere una persona, la prima volta che comunichi in frequenza, è sempre una difficoltà! :) Mi ricordo il mio primo volo, e mi ricordo benissimo che ho fatto una faticaccia a capire cosa stessero dicendo, nonostante sapessi la fraseologia aeronautica! penso sia normale. è solo questione di abitudine!! :D
ATPL (frozen) and FI (A)- Gestair Flying Academy - Portugal
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da davymax » 10 marzo 2010, 13:36

I primi voli che ho fatto in Egitto erano una tragedia (non che ora si capisca alla perfezione...), a parte il fatto che i controllori egiziani hanno quel tono di voce tipico degli arabi che sembra siano incazzati anche quando son tranquilli; ci sono volte che arrivi a Marsa Alam, sei l'unico aereo (vedi anche il piazzale vuoto quando ci passi sopra per la VOR o il visualone fico) e senti il controllore che sembra che sta controllando 50 aerei a Chicago all'ora di punta. Il tutto condito da una qualità audio che è a dir poco spaventosa e i "say again" si sprecano. :mrgreen:

Ovviamente il mio primo volo in linea era per Marsa Alam, e al primo contatto con Cairo Control, appena mi ha sparato la clearence di entrata nella FIR, ho guardato il comandante (che si stava per gustare la scena) e la mia faccia era più o meno così:

:big16:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

topgun84
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 184
Iscritto il: 8 febbraio 2009, 11:36
Località: LIDE

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da topgun84 » 10 marzo 2010, 15:45

davymax ha scritto:I primi voli che ho fatto in Egitto erano una tragedia (non che ora si capisca alla perfezione...), a parte il fatto che i controllori egiziani hanno quel tono di voce tipico degli arabi che sembra siano incazzati anche quando son tranquilli; ci sono volte che arrivi a Marsa Alam, sei l'unico aereo (vedi anche il piazzale vuoto quando ci passi sopra per la VOR o il visualone fico) e senti il controllore che sembra che sta controllando 50 aerei a Chicago all'ora di punta. Il tutto condito da una qualità audio che è a dir poco spaventosa e i "say again" si sprecano. :mrgreen:

Ovviamente il mio primo volo in linea era per Marsa Alam, e al primo contatto con Cairo Control, appena mi ha sparato la clearence di entrata nella FIR, ho guardato il comandante (che si stava per gustare la scena) e la mia faccia era più o meno così:

:big16:

e poi immagino che ti sei sparato il primo... please "say again"... :lol:

e il comandante poi cosa ti ha detto???

Avatar utente
G-BOAB
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 639
Iscritto il: 13 febbraio 2010, 23:50
Località: Ravenna- Saronno

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da G-BOAB » 10 marzo 2010, 23:43

per fortuna che non sono l'unico a capire poco dai video di youtube!
Quando il pilota meridiana e quello alitalia si vogliono prendere a cazzotti sulla pista l'ho capito però :lol:
http://www.youtube.com/watch?v=evOdgI3yTXI
Edoardo

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da ciccioxx92 » 17 marzo 2010, 15:27

G-BOAB ha scritto:per fortuna che non sono l'unico a capire poco dai video di youtube!
Quando il pilota meridiana e quello alitalia si vogliono prendere a cazzotti sulla pista l'ho capito però :lol:
http://www.youtube.com/watch?v=evOdgI3yTXI
Dovrebbe essere a Palermo... pista numero 2 e il controllore che parla con chiaro accento siciliano! :)
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Comunicazioni radio

Messaggio da Ayrton » 17 marzo 2010, 17:01

topgun84 ha scritto:
davymax ha scritto:I primi voli che ho fatto in Egitto erano una tragedia (non che ora si capisca alla perfezione...), a parte il fatto che i controllori egiziani hanno quel tono di voce tipico degli arabi che sembra siano incazzati anche quando son tranquilli; ci sono volte che arrivi a Marsa Alam, sei l'unico aereo (vedi anche il piazzale vuoto quando ci passi sopra per la VOR o il visualone fico) e senti il controllore che sembra che sta controllando 50 aerei a Chicago all'ora di punta. Il tutto condito da una qualità audio che è a dir poco spaventosa e i "say again" si sprecano. :mrgreen:

Ovviamente il mio primo volo in linea era per Marsa Alam, e al primo contatto con Cairo Control, appena mi ha sparato la clearence di entrata nella FIR, ho guardato il comandante (che si stava per gustare la scena) e la mia faccia era più o meno così:

:big16:

e poi immagino che ti sei sparato il primo... please "say again"... :lol:

e il comandante poi cosa ti ha detto???
niente, che deve dire? io quella faccia l'ho avuta la prima volta di NCE, ancora in line training, penso di aver chiesto say again 2 volte.. :mrgreen:
Immagine

Rispondi