L'aeroclub di Luni-Sarzana a rischio chiusura

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
MR
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 310
Iscritto il: 17 aprile 2007, 0:33
Località: La Spezia

L'aeroclub di Luni-Sarzana a rischio chiusura

Messaggio da MR » 2 luglio 2007, 22:28

Ieri sono stato all'aeroporto di Luni-Sarzana (SP) per fare un servizio per la TV in cui lavoro per una "giornata dell'aria" per invitare al volo. Ho avuto però una brutta sorpresa. Questo è il testo del servizio che ho realizzato. (se volete potete vederlo su http://www.teleliguriasud.it cliccando su "ultimo tg")
--
La giornata dell’aria che si è svolta domenica all’aeroporto di Luni e che ha attirato decine di persone incuriosite dalla possibilità di volare sul golfo della Spezia, è stata oscurata da un vero temporale burocratico che si è abbattuto sull’aeroporto.
L’aeroclub Lunense, che ha sede sull’aeroporto di Luni-Sarzana, potrebbe rischiare di cessare per sempre la sua attività.
La causa in una lettera arrivata il 26 giugno dall’Ente nazionale aviazione civile.
L’aeroclub opera su un aeroporto militare aperto al traffico civile autorizzato, con autorizzazioni temporanee o permanenti, fino ad oggi rilasciate appunto dall’ENAV.
Dal 27 giugno invece l’ENAV ha revocato tutte le autorizzazioni, di conseguenza a Luni non potrà più atterrare nessun aereo civile, tranne i due in possesso dell’aeroclub.
E’ un colpo durissimo, che preclude qualunque attività di volo turistico verso la spezia, verso le cinque terre, verso la lunigiana.
Già messo a dura prova dalla chiusura della torre dei controllo dell’aeronautica militare, che da quasi tre anni impedisce di volare nei fine settimana, la revoca delle autorizzazioni blocca di fatto l’uso dell’aeroporto che rimarrebbe utilizzabile solo da due aerei e solo per 4 giorni alla settimana.
E così sono dovuti quasi fuggire verso altri scali gli aerei ospiti degli hangar dell’aeroclub, tra cui un bellissimo bimotore Cessna 337 Skymaster degli anni’70.
Un giro di saluto e via. Speriamo non sia l’ultimo decollo dalla pista di luni.
---
Ma è possibile che succedano queste cose?
Appena ho tempo vi posto le foto dello Skymaster in area Spotter.

Avatar utente
MR
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 310
Iscritto il: 17 aprile 2007, 0:33
Località: La Spezia

Messaggio da MR » 14 luglio 2007, 1:25

Il servizio indicato nel link non è più disponibile, perché l'ultimo tg resta on line solo 24 ore.
Comunque l'aeroporto è semopre chiuso. Dovrebbe fare un servizio "Volare" nel prossimo numero.

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 14 luglio 2007, 18:20

I miei complimenti per aver preso le difese, controcorrente, di un piccolo aeroporto e del relativo aeroclub. Bravo

Rispondi