Tutti i nuovi voli da Malpensa

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 17 gennaio 2009, 14:34

EK412 ha scritto:1 - Se quelle di LHI son chiacchere o no non sta a te deciderlo. O meglio, puoi ritenerle chiacchiere per te soltanto. Non dare ai tuoi giudizi valore universale.
sentimi un po, io non lo letto nessun comunicato che LHI baserà dei velivoli a lungo raggio a MXP e sinceramente non me ne puo importare molto. era solo per commentare. quando troverai su barzaforum una notizia attendibile postala anche qui cosi la pianto a romperti le scatole ogni volta.
ti ripeto per l ennesima volta che le chiacchiere le porta via il vento!
ah..quell altro colpo in canan che hai quanco lo tirerai fuori?
sono curioso..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 17 gennaio 2009, 14:40

EK, leggi qui:

È ufficiale: in febbraio Lufthansa Italia sbarcherà a Malpensa
da dedalonews.it 26.11.2008

Wolfgang Mayrhuber ha scelto Malpensa per ufficializzare i piani di Lufthansa per ltalia, a partire dall’avvio di Lufthansa Italia già largamente anticipato dalla stampa. Al suo fianco Giuseppe Bonomi, presidente SEA, che rivendica la nascita di Lufthansa Italia come primo frutto del primo anno di partnership con Lufthansa «per lo sviluppo del trasporto aereo nel nord Italia».
Mayrhuber si affretta però a precisare che Lufthansa potrebbe ancora trovare un accordo con CAI perché la nuova controllata italiana non opererà - come d’altronde l’attuale Air Dolomiti - né rotte interne né voli intercontinentali. Nessuna sovrapposizione, insomma, con il piano CAI fortemente concentrato sulla dominazione del mercato interno grazie alla somma delle attività delle prime due compagnie nazionali.
Lufthansa Italia partirà nel febbraio 2009 servendo rotte europee con una gamma di tariffe "medium cost" a partire da 99 euro. Si parte con Parigi e Barcellona, seguite da Bruxelles, Budapest, Bucarest e Madrid, per finire in marzo con Londra e Lisbona. La nuova compagnia utilizzerà sei Airbus A319 già di Germanwings, i primi dei quali, come anticipato da Dedalonews nei giorni scorsi, sono già in verniciatura, e circa 150 persone in tutti i ruoli, dal pilotaggio all’assistenza.
«La nascita di Lufthansa Italia rappresenta un evento senza precedenti per l’aviazione italiana,» ha detto Bonomi, che rivendica anche l’impegno a difesa del ruolo di Malpensa grazie alla costruzione del terzo satellite e, più avanti, della terza pista. Facendo eco alle posizioni espresse da diversi soggetti, compresa oggi Assoutenti, il presidente SEA ha aggiunto che «il governo italiano deve procedere ora con decisione ad aumentare l’accessibilità diretta a lungo raggio del paese con la progressiva liberalizzazione dei diritti di traffico, uscendo da una logica protezionistica che non ha più ragion d’essere e limita la mobilità della cittadinanza e lo sviluppo del paese».
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da AZff » 17 gennaio 2009, 15:02

i_disa ha scritto:EK, leggi qui:

È ufficiale: in febbraio Lufthansa Italia sbarcherà a Malpensa
da dedalonews.it 26.11.2008

Wolfgang Mayrhuber ha scelto Malpensa per ufficializzare i piani di Lufthansa per ltalia, a partire dall’avvio di Lufthansa Italia già largamente anticipato dalla stampa. Al suo fianco Giuseppe Bonomi, presidente SEA, che rivendica la nascita di Lufthansa Italia come primo frutto del primo anno di partnership con Lufthansa «per lo sviluppo del trasporto aereo nel nord Italia».
Mayrhuber si affretta però a precisare che Lufthansa potrebbe ancora trovare un accordo con CAI perché la nuova controllata italiana non opererà - come d’altronde l’attuale Air Dolomiti - né rotte interne né voli intercontinentali. Nessuna sovrapposizione, insomma, con il piano CAI fortemente concentrato sulla dominazione del mercato interno grazie alla somma delle attività delle prime due compagnie nazionali.
Lufthansa Italia partirà nel febbraio 2009 servendo rotte europee con una gamma di tariffe "medium cost" a partire da 99 euro. Si parte con Parigi e Barcellona, seguite da Bruxelles, Budapest, Bucarest e Madrid, per finire in marzo con Londra e Lisbona. La nuova compagnia utilizzerà sei Airbus A319 già di Germanwings, i primi dei quali, come anticipato da Dedalonews nei giorni scorsi, sono già in verniciatura, e circa 150 persone in tutti i ruoli, dal pilotaggio all’assistenza.
«La nascita di Lufthansa Italia rappresenta un evento senza precedenti per l’aviazione italiana,» ha detto Bonomi, che rivendica anche l’impegno a difesa del ruolo di Malpensa grazie alla costruzione del terzo satellite e, più avanti, della terza pista. Facendo eco alle posizioni espresse da diversi soggetti, compresa oggi Assoutenti, il presidente SEA ha aggiunto che «il governo italiano deve procedere ora con decisione ad aumentare l’accessibilità diretta a lungo raggio del paese con la progressiva liberalizzazione dei diritti di traffico, uscendo da una logica protezionistica che non ha più ragion d’essere e limita la mobilità della cittadinanza e lo sviluppo del paese».

quoto 8)
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 17 gennaio 2009, 17:05

Hai letto per caso la data di quell'articolo?

Hai letto recentemente (gennaio) su altri giornali (non solo ilGiornale, per essere precisi) che si parla di rotte intercontinentali Lufthansa da Milano?

Hai letto quell'intervista in cui Castelli afferma che Lufthansa ha fatto richiesta per ottenere diritti per un volo giornaliero MXP-PEK?

Barzaforum dice molto di più, ma non mi sento di riportare qui qualsiasi dettaglio finchè non è tutto ufficiale.

Lo stesso vento che si porta via le chiacchere porta insistentemente da qualche tempo le voci sull'intercontinentale di Lufthansa.

p.s.: farei notare che Lufthansa sembrava aver smentito un anno fa il basamento di LR a MXP con parole come "Per avviare voli di lungo raggio serve innanzitutto una rete di alimentazione di tali voli, e noi tale rete non ce l'avremo a Milano nel 2008".

p.p.s.: i colpi in canna sono due. Aspetta e spera (o gufa).
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 17 gennaio 2009, 17:15

io non gufo, ti ho detto che mi fa piacere che si aprano nuovi voli da MXP. barzaforum fa molta 'fantaeronautica'. fidati. mi è bastato leggere un paio di thread. gli A340 a LH italia? quali sarebbero? si dicevano quelli di Austrian. quelli di austrian sono andati, i 200 all' Aeronautica Francese, mentre il 300 a Swiss insieme ad uno dell Air Canada. se arrivano arrivano gli A330-200 ex Swiss visto che ha in ordine degli A330-300X con cui ampliare la flotta.
ps: postami un articolo che non ho voglia di cercare.. :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da araial14 » 17 gennaio 2009, 17:18

ALITALIA : ANCHE SE ARRIVASSE LUFTHANSA IL DESTINO DI MALPENSA E FIUMICINO E' SEGNATO.

Nei giorni scorsi si è riacceso il dibattito tra i sostenitori di Malpensa come hub nazionale, che già si erano opposti con successo dieci mesi fa alla cessione da parte del Governo Prodi di Alitalia ad Air France, e i sostenitori di Fiumicino, aeroporto nel quale a partire dalla scorsa stagione estiva (fine marzo, fine ottobre 2008) l’allora amministratore delegato di Alitalia Maurizio Prato aveva riportato gran parte dei voli intercontinentali, rovesciando la decisione presa dieci anni prima con l’inaugurazione della nuova Malpensa.Le forze politiche si sono schierate su basi territoriali, con gli amministratori lombardi e la Lega a sostegno, pur con sfumature differenti, di soluzioni ritenute favorevoli per il sistema lombardo: in primo luogo l’alleanza della nuova Alitalia con Lufthansa, in subordine la liberalizzazione degli accordi bilaterali vigenti nel trasporto aereo con i paesi extra Unione Europea (tranne il Nord America) i quali limitano alle compagnie e agli aeroporti designati dai Paesi contraenti la possibilità di servire le rotte, privilegiando in conseguenza il vettore di bandiera nazionale e l’aeroporto da esso scelto come riferimento.
Vorrei utilizzare questo intervento per argomentare tre tesi:
1)Con il doppio ridimensionamento di Alitalia, quello attuato da Prato e quello successivo deciso dagli uomini di Cai, è stato di fatto chiuso anche l’hub di Fiumicino e non solo quello di Malpensa. Alitalia opererà di fatto senza hub intercontinentale fungendo nei suoi aeroporti principali (Fiumicino, Linate e Malpensa) da spoke rispetto all’hub del suo partner internazionale, in sostanza Parigi Charles De Gaulle.
2) La soluzione Lufthansa non sarebbe risolutiva dei problemi di Malpensa e avrebbe la conseguenza negativa di impedire nel tempo rimedi più validi.
3) L’unica politica adeguata, utile non solo a Malpensa (ma anche a Linate e a Fiumicino) è la liberalizzazione del segmento intercontinentale attraverso la revisione degli accordi bilaterali esistenti.
Riguardo alla prima tesi sono i numeri a parlare: il piano Cai, illustrato poche settimane fa ai media, prevede collegamenti a lungo raggio (Americhe, Africa subsahariana e lontano oriente) con solo 12 città, tre delle quali saranno coperte sia da Malpensa che da Fiumicino e le rimanenti solo da Fiumicino. Su queste quindici rotte complessive sono previsti 88 collegamenti settimanali per realizzare i quali Cai ha acquisito 16 aerei a lungo raggio dalla vecchia Alitalia e altri due da AirOne. Ma gli aerei che la vecchia Alitalia adibiva al trasporto passeggeri a lungo raggio erano 23 e le rotte servite prima del ridimensionamento di Prato 22, i collegamenti settimanali 125. E nel 2000, prima che gli attentati alle Torri gemelle dell’anno successivo spingessero gli amministratori di Alitalia a ridimensionare in maniera permanente l’offerta sul lungo raggio, i collegamenti intercontinentali dall’Italia erano 170 alla settimana, dei quali quasi l’80% da Malpensa. Dalla massima offerta del 2000 all’attuazione del piano Cai la riduzione complessiva sull’intercontinentale è di quasi il 50% e già nel 2000, peraltro, Alitalia era la compagnia meno presente tra i maggiori vettori europei sul lungo raggio, considerato il più remunerativo dopo la completa liberalizzazione dei voli infracomunitari avvenuta nel 1997.
Questi dati evidenziano come l’Italia dei patriottici azionisti di Cai non avrà più collegamenti diretti sul lungo raggio offerti da un vettore nazionale salvo la piccola eccezione rappresentata dalle 12 città che continueranno a essere servite (Tokyo e Osaka; Accra e Lagos; San Paolo, Buenos Aires e Caracas; New York, Miami, Boston, Chicago e Toronto).
I passeggeri diretti in tutte le rimanenti grandi città del mondo dovranno fare riferimento a vettori esteri: compagnie dei Paesi in cui intendono recarsi, se arrivano in Italia, oppure un grande vettore europeo i cui voli intercontinentali potranno essere presi raggiungendo dall’Italia il suo hub. Alitalia dirotterà i suoi clienti destinati a mete che non serve sul partner internazionale e con Air France, tramite l’allenza SkyTeam, è possibile arrivare in oltre 900 città al mondo grazie a circa 17 mila voli quotidiani.
Di fronte a questi numeri la disputa tra sostenitori di Malpensa e sostenitori di Fiumicino non sembra avere senso: si sta litigando per un torta, l’hub della compagnia di bandiera, che in realtà non c’è più e la stessa Alitalia in versione Cai altro non è che un vettore regionale, destinato ad alimentare per il lungo raggio principalmente l’hub del suo protettore internazionale.
Cambierebbe qualcosa se l’alleato di Cai fosse Lufthansa? Abbastanza poco, in realtà: il non hub che Cai ha previsto di conservare a Fiumicino ritornerebbe a Malpensa, aggiungendo nove destinazioni sul lungo raggio e una cinquantina di voli settimanali. Il maggior traffico preventivabile sull’intercontinentale sarebbe però alimentato non più da voli nazionali aggiuntivi, come avveniva prima della gestione Prato, bensì da voli trasferiti da Linate, che dovrebbe essere limitato tramite regolamentazione ad aeroporto destinato esclusivamente al collegamento con Roma.
Il gioco non sembra valere la candela: Linate, che già fu sacrificato dieci anni fa con una riduzione di capacità per favorire l’hub di Malpensa, dovrebbe perdere ora oltre il 70% del suo traffico residuo (di cui circa il 30% relativo a collegamenti europei e il 40% relativo a collegamenti nazionali diversi da Fiumicino). Scenderebbe pertanto a 2,5 milioni di passeggeri annui dai quasi 10 del 2007 e dagli oltre 14 del 1997, ultimo anno prima dell’apertura della nuova Malpensa.
Purtroppo per Sea, che gestisce sia Linate che Malpensa, i costi di esercizio del tenere aperto Linate si ridurrebbero in misura molto meno che proporzionale rispetto alla diminuzione del traffico e con questa soluzione verrebbe inoltre scontentata la gran parte degli utenti di Linate i quali, sia che viaggino per affari sia per motivi personali, preferiscono servirsi di un aeroporto cittadino.

Perché allora non lasciar fare alle dinamiche del mercato, liberalizzando gli accordi internazionali e permettendo ai vettori extraeuropei che lo desiderano di servire Malpensa?

Premesso che a mio avviso l’ottimo è di liberalizzare completamente anche i collegamenti extracomunitari, una soluzione minimale potrebbe essere quella di rivedere gli attuali accordi bilaterali includendo in ognuno Malpensa tra gli aeroporti che possono essere serviti dai vettori esteri (ed estendendo, ovviamente, a tutti i vettori italiani la possibilità di servire quei Paesi). Poiché questa richiesta da parte italiana non crea oneri ma genera solo benefici per i paesi stranieri, non si vede perché non dovrebbero accoglierla in tempi rapidi.
Alcuni numeri possono essere chiamati in causa per difendere la proposta liberalizzatrice: nel 2008 sono giunti in Italia poco più di 7 milioni di turisti provenienti da altri continenti e si sono recati in altri continenti oltre 6,5 milioni di italiani. Si tratta complessivamente di oltre 13,5 milioni di persone le quali hanno generato una domanda di circa 27 milioni di viaggi, quasi tutti riconducibili al mezzo aereo. A fronte di una domanda potenziale così rilevante, quanti posti sarà in grado di offrire la nuova Alitalia sui voli intercontinentali? Sul lungo raggio il conto è presto fatto: 88 voli alla settimana dall’Italia fanno circa 4600 voli all’anno che diventano 9200 sommandovi i voli di ritorno. I posti offerti sono stimabili in 2,4 milioni e i passeggeri trasportati in 1,9-2 milioni al massimo. Ad essi vanno aggiunti non più di un milione di persone sulle rotte di medio raggio per l’Africa Mediterranea e il Medio Oriente. Arriviamo pertanto ad un massimo di tre milioni di viaggiatori, che utilizzeranno presumibilmente Alitalia in voli da/per altri continenti, a fronte di una domanda potenziale di 27 milioni.
È evidente per i gestori aeroportuali, e per Sea in particolare, che i vettori differenti da Alitalia sono molto più importanti per lo sviluppo dei traffici e che l’attenzione nei loro confronti non può essere distolta da una disputa campanilistica per un hub che non c’è più.( Fonte: Il Sussidiario)

Autore: Ugo Arrigo

Redazioneonline- Osservatorio Nazionale
http://www.finanzainchiaro.it/dblog/art ... icolo=2062
Immagine
Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 17 gennaio 2009, 17:20

i_disa ha scritto:se arrivano arrivano gli A330-200 ex Swiss visto che ha in ordine degli A330-300X con cui ampliare la flotta.
ps: postami un articolo che non ho voglia di cercare.. :mrgreen:
Su questo non c'è alcun dubbio. Non mi sembra si sia mai parlato di A340, ma potrei sbagliarmi.

Senza dubbio, ripeto, nessun 340 almeno all'inizio, semmai i 330-200 che Swiss comincerà a dismettere da primavera con l'arrivo dei primi A330-300 nuovo. Il 340 eventuale dipenderà da come Lufthansa vorrà gestire la propria flotta. E arriverà soltanto se l'operazione Lh-Italia dovesse andare davvero bene, a parer mio.

Ora devo uscire, domani appena ho tempo cerco qualche articolo e riporto qualche stralcio. Andando a memoria, comunque, se ne parlava sul sole24ore e sul corriere/repubblica. Su barzaforum ci sono tutti comunque
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 17 gennaio 2009, 17:36

araial14 ha scritto:ALITALIA : ANCHE SE ARRIVASSE LUFTHANSA IL DESTINO DI MALPENSA E FIUMICINO E' SEGNATO.
mi pare di capire che la situazione non cambierà molto rispetto ad oggi.
EK412 ha scritto:Non mi sembra si sia mai parlato di A340, ma potrei sbagliarmi
se n è parlato, altriemnti dove mi usciva questa cosa. adesso non ricordo il thread, ma comunque l ho letto li. vista tutta la pubblicità che ne stavate facendo ho deciso di farci un saltino..aspetto un tuo articolo..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da classezara » 17 gennaio 2009, 19:10

Penso che uno degli articoli citati da EK412 sia questo:

Milano quarto hub dei tedeschi
di Marco Morino
9 Gennaio 2009
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLi ... &correlato

Ed ecco il nocciolo della questione:
La creazione di Lufthansa Italia e il potenziamento dei voli diretti dal Nord Italia verso le capitali europee sarebbe solo il primo passo del radicamento dei tedeschi a Malpensa. L'obiettivo di medio periodo di Mayrhuber è di basare a Malpensa, tra il 2010 e il 2015, almeno una ventina di velivoli per le rotte a lungo raggio. A patto, ovviamente, che il Governo italiano proceda senza ulteriori indugi nella liberalizzazione dei diritti di volo.
Ora con il decreto salva mxp il problema dei bilaterali "dovrebbe" (siamo in Italia quindi il condizionale è d'obbligo) essere risolto. A questo punto ogni polemica lascia il tempo che trova... sarà il mercato e le strategie dei contendenti (e di SEA) a decretare il successo o il fallimento di mxp.

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da janmnastami » 17 gennaio 2009, 22:29

i_disa ha scritto:barzaforum fa molta 'fantaeronautica'. fidati. mi è bastato leggere un paio di thread.
Chissà perché del volo Korean a MXP l'hanno saputo prima di quelli dell'ufficio di Korean a Milano...
Chissà perché delle nuove corse del MXP Express alle 5 di mattina l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché che i 6 ERJ195 sarebbero diventati 6 A319 l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché della base manutenzione LH a MXP l'hanno anticipato prima che si sapesse...

E potrei continuare. Se non vi piace quel forum, non leggetelo, ma denigrare un altro forum mi sembra (molto) infantile.

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Fabri88 » 18 gennaio 2009, 0:58

janmnastami ha scritto:
i_disa ha scritto:barzaforum fa molta 'fantaeronautica'. fidati. mi è bastato leggere un paio di thread.
Chissà perché del volo Korean a MXP l'hanno saputo prima di quelli dell'ufficio di Korean a Milano...
Chissà perché delle nuove corse del MXP Express alle 5 di mattina l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché che i 6 ERJ195 sarebbero diventati 6 A319 l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché della base manutenzione LH a MXP l'hanno anticipato prima che si sapesse...

E potrei continuare. Se non vi piace quel forum, non leggetelo, ma denigrare un altro forum mi sembra (molto) infantile.
Devo dire che viaggiare su un piccoletto mi sarebbe piaciuto!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 18 gennaio 2009, 9:22

Fabri88 ha scritto: Devo dire che viaggiare su un piccoletto mi sarebbe piaciuto!
Potrai farlo ugualmente, credo... solo con una livrea verde/azzurra, non blu e gialla,ma sempre da MXP... 8)

@classezara: grazie, è proprio quello uno degli articoli che intendevo.
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 18 gennaio 2009, 9:42

janmnastami ha scritto:Chissà perché del volo Korean a MXP l'hanno saputo prima di quelli dell'ufficio di Korean a Milano...
Chissà perché delle nuove corse del MXP Express alle 5 di mattina l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché che i 6 ERJ195 sarebbero diventati 6 A319 l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché della base manutenzione LH a MXP l'hanno anticipato prima che si sapesse...
forse perchè c è qualcuno che alvora in SEA o in una di queste compagnie?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 18 gennaio 2009, 9:47

i_disa ha scritto:
janmnastami ha scritto:Chissà perché del volo Korean a MXP l'hanno saputo prima di quelli dell'ufficio di Korean a Milano...
Chissà perché delle nuove corse del MXP Express alle 5 di mattina l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché che i 6 ERJ195 sarebbero diventati 6 A319 l'hanno saputo prima che fosse ufficiale...
Chissà perché della base manutenzione LH a MXP l'hanno anticipato prima che si sapesse...
forse perchè c è qualcuno che alvora in SEA o in una di queste compagnie?
O in qualche ambiente contiguo.

Quindi, perchè quelle su LH-Italia dovrebbero essere chiacchere. Sbaglio o LH ha firmato un contratto con SEA? Per caso qualcuno che lavora con SEA potrebbe averlo visto di sfuggita? (non il sottoscritto, ovviamente :wink: )
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 18 gennaio 2009, 9:52

EK412 ha scritto:Quindi, perchè quelle su LH-Italia dovrebbero essere chiacchere?
perchè non c è un riscontro ufficiale, prindi queste notizie si dovrebbero prendere con le pinze, cosa che spesso non fai :mrgreen:
EK412 ha scritto:Sbaglio o LH ha firmato un contratto con SEA?
almeno questo è certo :mrgreen:
EK412 ha scritto:Per caso qualcuno che lavora con SEA potrebbe averlo visto di sfuggita?
certo, ma una comunicazioen ufficiale è sempr epiù attendibile e torniamo alla prima risposta.. :mrgreen:
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 18 gennaio 2009, 10:13

i-disa tu hai perfettamente ragione. Si torna alla solita questione se è il caso o no di postare rumors attendibili (non evidenti bufale) sul forum o no.

Io sono dell'opinione che voci insistenti e non fuori dalla realtà vadano condivise con gli altri utenti del forum.

Se mi dicessero che SQ intende basare 10 WBs a MXP e 10 a FCO a partire da marzo, non ci crederei nemmeno per un istante e non andrei certo a parlarne altrove. In questo caso però le cose sono un po' diverse.

Comunque, speriamo che presto la tua sete di certezza ufficiali venga appagata. :wink:
Immagine

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da janmnastami » 18 gennaio 2009, 14:00

i_disa ha scritto: forse perchè c è qualcuno che alvora in SEA o in una di queste compagnie?
Appunto. Sta a te crederci o no finché non sarà realtà oggettiva. Due mesi fa avremmo potuto scrivere di Korean a MXP e magari non ci avreste creduto. Oggi è realtà, Korean c'è. Il tempo ci dirà se LH ha grandi piani per MXP o no.

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Atr72 » 4 febbraio 2009, 14:29

Easy rinforza
EasyJet: Al via in estate due voli low cost Milano-Croazia

Roma, 4 feb (Velino) - Due nuove rotte low cost da Milano Malpensa per la Croazia a partire da questa estate. È la novità annunciata da EasyJet che rafforza inoltre i suoi collegamenti per la Grecia. La compagnia low cost europea lancia infatti quattro nuove rotte dall’aeroporto di Milano Malpensa verso due destinazioni greche, Heraklion (isola di Creta) e Rodi, e due croate, Dubrovnik e Spalato, mentre il collegamento per Lione sarà presto disponibile dall’aeroporto di Pisa. Heraklion, la capitale dell’isola di Creta, è una città dal sapore orientale, ricca di tesori archeologici raccolti nel museo e nel palazzo di Minosse a Knossos. Grazie a EasyJet sarà possibile visitarla nei mesi di luglio e agosto, con quattro voli alla settimana. Nello stesso periodo saranno operativi anche i voli per scoprire l'isola di Rodi, godere del suo fantastico clima e conoscere tutto il suo patrimonio storico. EasyJet renderà attivi tre voli a settimana, a partire da 26,99 euro a tratta, tasse incluse. La Croazia è la meta ideale sia per gli appassionati di vela, sia per gli amanti di musica, teatro e folklore, che potranno assistere al Dubrovnik Summer Festival o al Festival delle Arti Contemporanee di Spalato, manifestazioni che ogni anno raccolgono milioni di visitatori da tutto il mondo.

Dubrovnik sarà servita da quattro voli a settimana mentre Spalato da tre voli a settimana, a partire da 20,99 euro a tratta, tasse incluse. Pisa arricchisce la rosa di destinazioni servite da easyJet con il lancio della rotta per Lione, città ricca di cattedrali, musei e particolarissimi luoghi di interesse. Allo stesso tempo, anche i turisti francesi che desiderano recarsi in Italia possono approfittare dell’estate per visitare Pisa e la Toscana grazie alle convenienti formule di Europcar. EasyJet volerà da Pisa a Lione due volte a settimana, a partire da 18,99 euro a tratta, tasse incluse. Con il dispiegamento delle cinque nuove rotte, EasyJet prosegue nel suo percorso di espansione nella base di Milano Malpensa e in Italia, confermandosi prima compagnia aerea in termini di capacità dello scalo milanese. “Per andare incontro alle richieste dei nostri consumatori – ha dichiarato François Bacchetta, General manager EasyJet per il Sud Europa - abbiamo lanciato quattro nuove rotte dalla base di Milano Malpensa, una da Pisa e un’altra ancora da Cagliari per Berlino, in pochissimi giorni".

"I collegamenti verso le isole di Creta e Rodi - ha ricordato Bacchetta - vanno a rafforzare la nostra offerta sulla Grecia, che già conta Atene e Mykonos, e danno un'ulteriore opportunità ai turisti di scoprire i meravigliosi colori del mare ellenico, l’ospitalità dei suoi abitanti e le loro tradizioni. Inoltre, finalmente anche dall'Italia sarà possibile raggiungere la Croazia per via aerea, un mercato turistico che ha registrato una notevole espansione negli ultimi anni e che ha molto da offrire sia alle famiglie sia ai giovani. Per quanto riguarda Lione, siamo pienamente soddisfatti della nostra seconda base francese e soprattutto orgogliosi di lanciare collegamenti con le più belle città e regioni italiane”.
E Emirates SBANCA!!!!!!!
Emirates Airlines punta su Malpensa. Più collegamenti con il mondo arabo

Raddoppio mirato per il volo di Emirates da Milano Malpensa decollato l1 gennaio scorso

03.02.2009 18:02:48

Milano - Il 2009 è iniziato con un punto messo a segno per la compagnia Emirates Airlines che ha raddoppiato il numero di voli sull'hub di Malpensa. Soddisfatto il numero uno della divisione italiana Massimo Massini.

"Emirates - ha detto - punta molto sul mercato Italiano come testimoniano i recenti avvenimenti. A luglio 2007 abbiamo aperto il terzo scalo dall'Italia, offrendo da Venezia Marco Polo il primo collegamento diretto con Dubai, porta d'Oriente. A luglio 2008 abbiamo separato i voli da Roma e Milano, offrendo quindi dall'Italia ogni giorno collegamenti diretti verso Dubai, unico nostro hub mondiale; dal 1° dicembre abbiamo separato anche i voli da Nizza e Roma, garantendo voli diretti da entrambi gli aeroporti e, dal 1° gennaio 2009, abbiamo aggiunto il secondo volo in fascia serale da Milano Malpensa che si affianca a quello storico del primo pomeriggio che ci permette di incrementare la capacità passeggeri e cargo, ottimizzare i tempi di viaggio e le coincidenze per i passeggeri in transito verso le oltre 100 destinazioni del nostro network in partenza dall'aeroporto di Dubai. Ma tutto questo non ci basta".

E infatti i prossimi mesi dell'anno vedranno una crescita della presenza della compagnia araba all'interno delle rotte italiane con il potenziamento anche su Fiumicino. "Abbiamo chiesto all'Enac - ha aggiunto Massini - di poter ulteriormente incrementare il nostro traffico, arrivando ad avere 4 voli passeggeri da Malpensa, 3 da Fiumicino e 2 da Venezia. In aggiunta, abbiamo chiesto di poter avere anche un volo cargo giornaliero, portando i voli all cargo da 1 a settimana in partenza la domenica da Malpensa, a 1 al giorno. Riteniamo che a breve potrà essere sciolta ogni riserva".
"Tutto questo - secondo Massini - è sostenuto da una continua crescita di Emirates in Italia, con un fattore di riempimento dei voli che, negli ultimi 4 anni si aggira intorno al 92%, con una domanda in continua crescita. Inoltre, per il settore cargo, a dicembre 2008 abbiamo raggiunto un record assoluto, trasportando dall'Italia 1 milione e 800 mila chilogrammi di merce, mai raggiunto prima d'ora, in un momento del mercato in cui, come evidenziato i data IATA recentemente pubblicati, a dicembre 2008 si è registrato una perdita del 22,6% del traffico cargo rispetto allo stesso mese dell'anno precedente".

Per il futuro, poi, "Emirates punta a incrementare continuamente il business in Italia, guardando anche ad altre potenziali occasioni offerte dagli scali italiani".



Francesco Toniarini | News ITALIA PRESS
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 4 febbraio 2009, 17:28

buone notizie per MXP
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Fabri88 » 19 febbraio 2009, 0:13

Ural Airlines apre per Jekaterinburg
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Atr72
FL 400
FL 400
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 maggio 2007, 12:22
Località: 7,69 nm 356° OutBound LIN VOR, Monza

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Atr72 » 20 febbraio 2009, 15:02

zitti zitti buoni buoni
in attesa della panzer divisionen, ci si consola con l'avanguardia araba :mrgreen:

Dopo l'anno record del 2008, Tunisair, per festeggiare i 60 anni di presenza sul mercato italiano, rilancia con più frequenze tra Malpensa e Tunisi, "che diventerà giornaliero a partire dall'inverno 2009-2010 - afferma il presidente e direttore generale del vettore, Youssef Neji, in occasione della Bit -. Inoltre, a partire dalla fine del prossimo ottobre, lanceremo un volo bisettimanale Malpensa-Tozeur, il giovedì e la domenica, perfetto anche per i weekend lunghi". Il collegamento è combinabile anche con i voli per Djerba.
http://www.ttgitalia.com/pagine/news_Tu ... idx=0&L=IT
BSc in Aerospace Eng. (PoliMi)
Student at MSc in Aeronautical Eng. - Flight Mechanics (PoliMi)
Erasmus+ Experience at ENAC, in Toulouse.


---

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.

(Ernesto Che Guevara)

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Fabri88 » 20 febbraio 2009, 18:38

Tozeur? Fantastico!

"...e in un instante ritorna la voglia di vivere a un'altra velocità" Franco Battiato
Immagine
ImmagineImmagine

minsk
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 31 agosto 2007, 18:25
Località: Milano

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da minsk » 27 febbraio 2009, 15:16

Korean air a partire dalla summer 09 portera' a 3 i voli da Seoul a MXP. L' autorizzazione e' gia stata chiesta e in che danno gia per scontata l'approvazione.In piu a partire dal 25/03 verra' utlizzato il 744 al posto dell'attuale 772.
Fonte altro sito.

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Fabri88 » 28 febbraio 2009, 17:51

Ho sentito anch'io per quanto riguarda Korean. Non sapevo però di 3 frequenze giornaliere (da Seoul poi! :shock: ).

Devo dire che è una bella botta!

Inoltre sono stati discussi ed approvati accordi bilaterali con Hong Kong per l' arrivo di Cathay Pacific!
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
dirk
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1424
Iscritto il: 14 luglio 2007, 19:59
Località: DIXER 5000 ft or above

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da dirk » 28 febbraio 2009, 21:48

DIrei 3 settimanali, non giornaliere... :lol:

minsk
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 78
Iscritto il: 31 agosto 2007, 18:25
Località: Milano

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da minsk » 28 febbraio 2009, 22:30

dirk ha scritto:DIrei 3 settimanali, non giornaliere... :lol:
Direi proprio di si. Per quanto riguarda cathay pacific e' parecchio tempo che era in cerca di permessi per MXP.

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 1 marzo 2009, 1:05

CX con cosa arriverà, 744, 77W o 343?
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da araial14 » 1 marzo 2009, 1:16

i_disa ha scritto:CX con cosa arriverà, 744, 77W o 343?
A "sentimento" opterei per il 343....
Immagine
Immagine

Avatar utente
i_disa
FL 500
FL 500
Messaggi: 7207
Iscritto il: 30 gennaio 2008, 22:43

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da i_disa » 1 marzo 2009, 1:27

io penso piu ad un Boeing. aspettiamo e vediamo..
la hostess ideale? quella che vi chiede: caffè, the o me

Avatar utente
MATTEO1981
FL 200
FL 200
Messaggi: 2328
Iscritto il: 13 dicembre 2008, 19:23
Località: Bergamo 309 miles to Frankfurt Main

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da MATTEO1981 » 1 marzo 2009, 14:18

Bene bene bene, le porte di MXP si stanno aprendo......
Da Milano..... Nel Mondo..... Via FRA, MUC e ZRH.............

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da mermaid » 1 marzo 2009, 14:25

MATTEO1981 ha scritto:Bene bene bene, le porte di MXP si stanno aprendo......
lasciate ogni speranza.. :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da EK412 » 1 marzo 2009, 14:44

CX penso col 77W...
Immagine

anonymous12345

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da anonymous12345 » 1 marzo 2009, 19:34

mermaid ha scritto:
MATTEO1981 ha scritto:Bene bene bene, le porte di MXP si stanno aprendo......
lasciate ogni speranza.. :mrgreen:
..... voi che ne siete usciti!!

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da Fabri88 » 2 marzo 2009, 13:39

Ma Air Berlin per Norimberga chiude? :shock: :shock: :shock:

:( :( :(
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Tutti i nuovi voli da Malpensa

Messaggio da volare99 » 2 marzo 2009, 16:27

dal 7/3 chiude Air Alps chiude il il malpensa-trieste

Rispondi