aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
erniscarchil
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 novembre 2007, 23:06
Località: cologno monzese

aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da erniscarchil » 27 febbraio 2008, 22:23

Qualcuno sa spiegarmi perchè qualche buon tempone non permette l'atterraggio di aerei di grossa dimensione a linate che se lo può permettere benissimo ?

Avatar utente
Jimmy Ryun
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 198
Iscritto il: 28 febbraio 2008, 14:37

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Jimmy Ryun » 28 febbraio 2008, 15:43

Sono un nuovo iscritto e per prima cosa rivolgo un saluto a tutti gli utenti del forum.

Per rispondere al quesito vorrei far presente che con 2400 m di pista non è proprio facilissimo per un wide-body.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3213
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Limosky91 » 28 febbraio 2008, 16:17

non è che nessuno vuole far atterrare a linate i widebody, ma semplicemente non si può. La pista 36R (o la 01) è lunga circa 2400 metri. In 2400 metri un widebody a pieno carico (con passeggeri o merce quindi) non può atterrare (adesso non ricordo se "potrebbe ma senza rispettare i limiti di sicurezza" o "non può proprio"). Per farli atterrare si dovrebbe ampliare la pista, e ciò vorrebbe dire sottrarre spazio o a Novegro (mica si può smuovere un paese!!!) oppure peggio ancora far sloggiare la Paullese, e ciò comprometterebbe molto la viabilità della zona. Dopodichè bisognerebbe rifare i terminal, i parcheggi, il collegamento col centro città (per ora c'è solo la 73 dell'ATM che porta a San Babila...un po' pochino no?) e infine, ma sempre importante, è il rumore che disturberà tutti i comuni vicini e Milano. Un conto è sentire un B737, un conto un B767!!! Lo posso dire con certezza perchè a San Diego stavo a una decina di chilometri dall'aeroporto internazionale e i rombi dei motori li sentivo benissimo! A Milano basta muoversi di 5Km che c'è già Corso XXII Marzo! Non penso che il Comune se ne starebbe zitto no
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Galaxy » 28 febbraio 2008, 19:10

Limosky91 ha scritto:non è che nessuno vuole far atterrare a linate i widebody, ma semplicemente non si può. La pista 36R (o la 01) è lunga circa 2400 metri.
La pista è la 36...

Limosky91 ha scritto:(adesso non ricordo se "potrebbe ma senza rispettare i limiti di sicurezza" o "non può proprio")
Irrilevante... se non si può... non si può.
Federico
Immagine
Immagine

Otaku

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Otaku » 28 febbraio 2008, 20:41

In realtà il widebody della D* decolla e atterra ogni giorno.
Negli anni 80 a Linate c'erano anche DC8 e 707, e un 767 o un A300 non ha bisogno di molto più spazio per decollare.
Credo che sia una semplice norma amministrativa arrivata dopo Malpensa, che riguarda il solo servizio passeggeri.


Edit: ha ragione Manama, è della TNT.
Ultima modifica di Otaku il 28 febbraio 2008, 22:12, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
leomovistar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 87
Iscritto il: 9 giugno 2007, 14:31
Località: Collecchio
Contatta:

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da leomovistar » 28 febbraio 2008, 21:09

Per gli A300 lo sapevo ma DC 8 e B 707 mi sembra un po strana la cosa in 2440 metri....

Otaku

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Otaku » 28 febbraio 2008, 21:25

leomovistar ha scritto:Per gli A300 lo sapevo ma DC 8 e B 707 mi sembra un po strana la cosa in 2440 metri....
Forse non venivano raggiunte le destinazioni più lontane, ma mi ricordo che da bambino vedevo dalla mitica terrazza i quadrimotori.

Avatar utente
Jimmy Ryun
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 198
Iscritto il: 28 febbraio 2008, 14:37

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Jimmy Ryun » 28 febbraio 2008, 21:47

Se l'aereo è vuoto o con poco carico ce la può fare ma a pieno carico non credo proprio.
Anche a Ciampino sono atterrati i B747 (Air Force One) ma si è trattato di aerei praticamente scarichi.
Nel prossimo viaggio il Papa partirà da FCO e atterrerà a CIA.

manama
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 31
Iscritto il: 1 maggio 2007, 11:19
Località: lodi

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da manama » 28 febbraio 2008, 22:01

ciao
a linate atterravano tranquillamente:
DC8 che Alitalia usava attorno al 1975 sulla rotta roma/milano/mosca operativo solo al lunedi
707 della MEA
767 British Airways su Londra (anche nel 1992)
AB3 Alitalia/air France/Tap
L10 usato da Tap e British Airways
747 si si si... proprio lui, mi è capitato di vederlo a Linate, sia di Iberia (1988) e di Alitalia, dirittato da MAlpensa in arrivo da New York e fatto riproseguire per Roma..


attualmente un AB3 di Tnt opera da Linate e parte (credo da Lunedi a Venerdi) verso le 2320 per Liegi

questo, per quanto ricordi io.....

Avatar utente
erniscarchil
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 novembre 2007, 23:06
Località: cologno monzese

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da erniscarchil » 28 febbraio 2008, 23:15

azzz però ad esempio la pista di santa clara ( cuba ) ora non so con esattezza quanto sia lunga.. !! però appena sono sceso dall'aereo mi è sembrata abbastanza corta e ci è atterrato un airbus a 330 a pieno carico !! penso a questo punto che la vera verità forse è che tutti questi bestioni partono da mxp per problemi legati al rumore e perchè il vero aereoporto internazionale milanese è mxp

Avatar utente
Jimmy Ryun
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 198
Iscritto il: 28 febbraio 2008, 14:37

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Jimmy Ryun » 28 febbraio 2008, 23:58

A Santa Clara sono 2975m, quindi ci stai con una certa tranquillità. Ma 2400 m a pieno carico per un A330 secondo me sono veramente al limite.

bomber78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 751
Iscritto il: 18 gennaio 2008, 10:42

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da bomber78 » 29 febbraio 2008, 9:06

Jimmy Ryun ha scritto:A Santa Clara sono 2975m, quindi ci stai con una certa tranquillità. Ma 2400 m a pieno carico per un A330 secondo me sono veramente al limite.
quanto è lunga la pista di brescia? li atterrano i 747

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9671
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Maxx » 29 febbraio 2008, 9:13

Sentite, se a Pescara è atterrato il Concorde a Linate atterra pure lo Shuttle!!!!!

Avatar utente
Cicciopasticcio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 22 agosto 2007, 10:49
Località: Caronno Pertusella, 30 Km a Est di MXP

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Cicciopasticcio » 29 febbraio 2008, 10:17

Dunque...mi sembra sia un decreto emesso dall'allora Ministro dei Trasporti Bersani (emesso verso la fine degli anni 90), per favorire lo sviluppo di Malpensa (ma prendete questa informazione con le dovute cautele!!!)...comunque, a Linate ci sono atterrato con la navetta FCO-LIN Airbus A300 Az a pieno carico nel lontano 1993...e se ci atterrava, riusciva anche a decollare...e ricordo personalmente i 707, 767, A300, 747, DC8 e, udite udite IL CONCORDE con livrea Pepsi...credo che se fate qualche ricerca su internet, magari trovate anche qualche foto...
Saluti!!!
Marco.

Avatar utente
ras78
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 720
Iscritto il: 19 ottobre 2005, 11:55
Località: Camairago, Lodi
Contatta:

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da ras78 » 29 febbraio 2008, 10:28

This message was written using 100% recycled electrons
Immagine

Avatar utente
Cicciopasticcio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 22 agosto 2007, 10:49
Località: Caronno Pertusella, 30 Km a Est di MXP

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Cicciopasticcio » 29 febbraio 2008, 10:34

Ecco!!! Appunto...grazie 1000 ras 78!!!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9274
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da air.surfer » 29 febbraio 2008, 10:49

Accidenti che belle quelle del Concorde a Linate.

Avatar utente
Jimmy Ryun
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 198
Iscritto il: 28 febbraio 2008, 14:37

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Jimmy Ryun » 29 febbraio 2008, 11:04

bomber78 ha scritto:
Jimmy Ryun ha scritto:A Santa Clara sono 2975m, quindi ci stai con una certa tranquillità. Ma 2400 m a pieno carico per un A330 secondo me sono veramente al limite.
quanto è lunga la pista di brescia? li atterrano i 747
A Montichiari ci sono 2945 m di pista.
Io sono del parere che un wide-body per decollare in piena sicurezza a pieno carico ha bisogno di almeno 2800 m di pista. Con piste più corte (al massimo 2400 m) lo si può fare solo a determinate condizioni di carico e ambientali.
Il Concorde non fa testo perchè a parte la velocità supersonica, non era certamente un wide-body.
Giusto per fare un confronto tra i pesi max al decollo:
Concorde - 185.070 kg
B747 - 396.890 kg
B777 - 341.105 kg
A330 - 233.000 kg
A340 - 276.000 kg

Ma poi c'è anche da fare un altro discorso, a parte qualche volo in condizioni particolari, Linate è sempre stato un aeroporto per voli a medio raggio, per quelli a lungo raggio si è sempre utilizzato Malpensa.

Avatar utente
Cicciopasticcio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 95
Iscritto il: 22 agosto 2007, 10:49
Località: Caronno Pertusella, 30 Km a Est di MXP

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Cicciopasticcio » 29 febbraio 2008, 11:15

Jimmy Ryun ha scritto:
bomber78 ha scritto:
Jimmy Ryun ha scritto:Ma poi c'è anche da fare un altro discorso, a parte qualche volo in condizioni particolari, Linate è sempre stato un aeroporto per voli a medio raggio, per quelli a lungo raggio si è sempre utilizzato Malpensa.
Indubbio...ma le foto sembrano dimostrare il contrario...cioè che un widebody riesce ad atterrare e decollare da Linate (il fatto che adesso non possa più farlo, per normative varie, è un dettaglio!!!)...altrimenti negli anni 80/90 sarebbero stati tutti fulminati...o no???
Diverso è il discorso che è meglio farli operare da aeroporti con piste più lunghe...per alcuni era impossibile atterarre con un C130 su una portaerei...eppure ci sono riusciti...o decollare da una portarei con un B25 (carico di bombe) per andare a bombardare Tokio, eppure lo hanno fatto...

Otaku

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Otaku » 29 febbraio 2008, 13:32

Jimmy Ryun ha scritto: Io sono del parere che un wide-body per decollare in piena sicurezza a pieno carico ha bisogno di almeno 2800 m di pista...
No. Non esiste un valore prefissato, esistono tabelle rilasciate dai costruttori che specificano la lunghezza che ci vuole nelle varie condizioni. Come queste:

767 300

Immagine



747 400

Immagine

Avatar utente
Jimmy Ryun
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 198
Iscritto il: 28 febbraio 2008, 14:37

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Jimmy Ryun » 29 febbraio 2008, 17:08

Guarda che è proprio quello che ho scritto io.
Jimmy Ryun ha scritto:Io sono del parere che un wide-body per decollare in piena sicurezza a pieno carico ha bisogno di almeno 2800 m di pista. Con piste più corte (al massimo 2400 m) lo si può fare solo a determinate condizioni di carico e ambientali.
Dal grafico del 747 si può vedere che al livello del mare (e Milano è un centinaio di m s.l.m.) ha bisogno di 3200 m a pieno carico. Con 2400 m è necessario ridurre drasticamente il carico, senza considerare ulteriori fattori restrittivi.

Otaku

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Otaku » 29 febbraio 2008, 19:01

Il mio quote riguardava questa tua affermazione:
Jimmy Ryun ha scritto: Io sono del parere che un wide-body per decollare in piena sicurezza a pieno carico ha bisogno di almeno 2800 m di pista...
La mia risposta era questa:
Otaku ha scritto:
No. Non esiste un valore prefissato, esistono tabelle rilasciate dai costruttori che specificano la lunghezza che ci vuole nelle varie condizioni. Come queste...
Ciao!

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Galaxy » 29 febbraio 2008, 20:33

Non è che vada a "sentimento" la possibilità di decollo... o può farlo (e quando avviene è in sicurezza) o non può farlo.
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da AZff » 1 marzo 2008, 11:03

beh in realtà a ciampino tantissime volte ho visto 772 di saudi arabian , ho visto diverse volte 744 e 742 :wink:
comunque non sarebbe una buona idea ingrandire linate, vorrebbe dire distruggere tutto intorno e poi comunque milano è così vicina!!
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

Avatar utente
erniscarchil
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 novembre 2007, 23:06
Località: cologno monzese

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da erniscarchil » 1 marzo 2008, 16:17

sarebbe bello vedere decollare da linate qualche bell'aereo di grossa dimensione poi io li vedo proprio bene dal mio balcone !

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16485
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da JT8D » 1 marzo 2008, 18:05

air.surfer ha scritto:
Accidenti che belle quelle del Concorde a Linate.
Concordo con il nostro Comandante :D : vedere il Concorde a Linate fa un effetto particolarissimo. Spettacolari :D !!

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da araial14 » 1 marzo 2008, 22:25

:shock: Una più bella dell'altra!!!! :bounce: :bounce: :bounce: :!: :!: :!:
Immagine
Immagine

Нitman079
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 febbraio 2008, 18:16

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Нitman079 » 1 marzo 2008, 22:45


Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da gianloria » 12 marzo 2008, 12:00

Graaande ras!
Foto bellisiime!E grande anche la qualità(w gli anni '90!)! 8)
Volevo comunque chiedere,ma una pista viene certificata per una certa categoria,gli aerei che possono operare in quelle piste ,possono a farlo anche a pieno carico...o no?
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Santa » 23 marzo 2008, 2:04


STUPENDE!!!
non ho parole!

su quell'A300 air france ci ho fatto il battesimo del volo, proprio da linate, sul volo della mattina per CDG...
lontano '96

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da aeb » 23 marzo 2008, 11:04

A Linate una volta ho visto un Beluga....... :shock:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
gianloria
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 436
Iscritto il: 19 dicembre 2006, 12:20
Località: Alighera

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da gianloria » 24 marzo 2008, 1:44

aeb ha scritto:A Linate una volta ho visto un Beluga....... :shock:
Poi è arrivata Greepeace? :mrgreen: :mrgreen:
"la pace e la senerità del cuore derivano dal fare ciò che riteniamo giusto e doveroso,non dal fare quello che gli altri dicono e fanno"
Ghandi.

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da aeb » 24 marzo 2008, 10:38

Oh, *****, l'ho rifatto...ho cancellato un post.....pensavo di stare eliminando la mia prima risposta! Mai collegarsi quando si è ancora addormentati. :oops: Chiedo scusa allo user che ha postato. A chi mi chiedeva se il Beluga in questione fosse riuscito ad atterrare senza problemi, beh, io l'ho visto in parking, non l'ho visto atterrare... però non credo che l'abbiano montato sul posto e poi rismontato tanto per fare scena.... :lol:
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da I-AINC » 24 marzo 2008, 17:54

Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: aerei doppio corridoio... linate no grazie !

Messaggio da Santa » 25 marzo 2008, 10:47

scusate un attimo
ma i 74x al princess juliana di st.maarten che ha una pista di poco più di 2100 metri ci atterrano e decollano!
a meno che non facciano scalo tecnico prima, al mometo del decollo verso amsterdam o parigi non credo siano scarichissimi

Rispondi