Passeggini sottobordo in transito a FCO

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

MAX1970
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 29 maggio 2008, 9:44

Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da MAX1970 » 2 luglio 2008, 11:51

Ciao,
volevo comunicarvi quanto successo ieri , 01/07 a roma.
Mia moglie fa scalo a roma con destino buenos aires. Alitalia mi rassicura sul fatto che il passeggino per il bambino (8 mesi e 10 kg di peso) sara' preso sottostiva a Verona e riconsegnato a Roma per poter permettere gli spostamenti. Poi al momento dell'imbarco per Buenos aires verrà ripreso un'altra volta. Giunti a roma, mia moglie chiede il passeggino e cosa gli rispondono : NON ABBIAMO PERSONALE DA MANDARE SOTTOSTIVA. Cosi si è dovuta fare dal terminal A al termina C con il bambino in braccio. Ma se anzichè un'ora di sosta avesse dovuto fermarsi 3 / 4 ore cosa doveva fare? Credo proprio che siano ben organizzati! Alla faccia del sito internet dove dicono tante belle cose sull'attenzione che prestano ai clienti.
Massimo

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ADR SPA

Messaggio da mermaid » 3 luglio 2008, 6:28

Ritirare e riconsegnare i passeggini sottobordo è una gentilezza che si fa più che volentieri a passeggeri(il passeggino è a tutti gli effetti un bagaglio da stiva). personalmente, quando li imbarco, segnalo sempre sui messaggi che si mandano allo scalo di destinazione, quanti sono e dove li ho stivati, in modo che il collega, quando dà istruzioni alla squadra che scaricherà il volo, sa già che ci sono dei passeggini da riconsegnare.
se però la squadra per scaricare l'aereo non è presente sottobordo al momento dell'arrivo - può succedere - non sempre è possibile prendere i passeggini dalla stiva (dipende dal tipo di aeromobile). se l'aereo non è parcheggiato al finger, alla fine dello sbarco pax, il bus deve essere mandato via, non può attendere in piazzola. se si è al finger si può attendere ancora qualche minuto, ma ci sono tutte le operazioni da svolgere e i passeggeri non sono autorizzati a sostare nel finger.
lo so che è scomodo transitare senza passeggino - di figli ne ho tre...- ma la riconsegna, spt per un transito, è una gentilezza non un atto dovuto.
Immagine

Ti!

Dome
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 13 giugno 2006, 22:34
Località: Roma

Re: ADR SPA

Messaggio da Dome » 3 luglio 2008, 8:47

Aggiungo una postilla: come giustamente rilevato, il passeggino è, a tutti gli effetti, un bagaglio da stiva e, per norma di sicurezza, nessun bagaglio da stiva può essere riconsegnato sottobordo ad un passeggero. Ok, è un passeggino, lo capisco, ma se si trova qualche zelante tutore dell'ordine può (e c'è chi lo fa!) multare l'addetto di rampa e la Compagnia per questo motivo.
E' certamente una forma di cortesia ed attenzione, non un atto dovuto. Il problema è che in molti scali periferici garantiscono la riconsegna durante il transito, creando così spiacevoli equivoci e discussioni con i passeggeri.

MAX1970
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 29 maggio 2008, 9:44

Re: ADR SPA

Messaggio da MAX1970 » 3 luglio 2008, 9:28

Salve,
dunque Adr mi ha risposto alla mia lamentela dicendo che l'assistenza al passeggero e al bagaglio è fornita da una società contrattualizzata con Alitalia e che loro non c'entrano. Non fanno riferimento al fatto che per motivi di sicurezza non si può prendere un bagaglio dalla stiva.
Se effettivamente fosse così, perchè alitalia dice che il passeggino viene riconsegnato? (li ho sentiti sia al call center che al ceck in) Potrebbero dire chiaramente che non è così e il passeggero si regola di conseguenza.
Massimo

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ADR SPA

Messaggio da mermaid » 3 luglio 2008, 11:11

perchè è, appunto, uno strappo alla regola, non una procedura. forse non bisognerebbe assicurarlo ma semplicemente dire che, se possibile, verrà riconsegnato.

ps comunque è una cosa valida per tutte le compagnie, non solo per alitalia.
Immagine

Ti!

Dome
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 13 giugno 2006, 22:34
Località: Roma

Re: ADR SPA

Messaggio da Dome » 3 luglio 2008, 11:13

Ti chiedo scusa, volevo farlo prima poi, per la fretta, non l'ho fatto (anche perché per me era palese): ADR non c'entra assolutamente nulla.
La norma in oggetto è una norma della DCA di FCO, se non erro.
Perchè al call centre o negli scali periferici garantiscano la riconsegna?? Bella domanda... vorrei saperlo anche io!

Domandina: ma chi hai contattato? ADR o Flight care? Non è per fare questioni di lana caprina ma la differenza è sostanziale!

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: ADR SPA

Messaggio da N176CM » 3 luglio 2008, 11:54

Dome ha scritto: ADR non c'entra assolutamente nulla.
Anche in considerazione di questo, ho modificato il titolo per rendere più chiaro il contenuto della discussione.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

MAX1970
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 29
Iscritto il: 29 maggio 2008, 9:44

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da MAX1970 » 3 luglio 2008, 16:21

grazie per aver modificato il titolo, effettivamente quanto l'ho scritto ero di corsa e mi giravamo le p***e a 1.000.
Io ho chiamato Adr in quanto erroneamente pensavo che avessero la gestione di quanto succede al loro interno.
Comunque la cosa strana è il fatto che garantiscono la riconsegna. Che dicano chiaramente che non si può e ognuno si organizza. Che all'interno degli aeroporti mettano dei passeggini nei quali infilare dei soldi che poi alla riconsegna vengoni restiuiti (modello carrelli della spesa)

Ciao
Massimo

Mardokk
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 122
Iscritto il: 29 agosto 2007, 18:48
Località: Roma

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da Mardokk » 3 agosto 2008, 16:23

Spesso,questi benedetti\maledetti passegini vengono portati al passegero ma questo se ne andato.Insomma speriamo che costruiscano gli aerei con degli stipetti in cabina per metterli su :P :?

Avatar utente
cinzy
FL 500
FL 500
Messaggi: 6382
Iscritto il: 5 luglio 2007, 1:45
Contatta:

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da cinzy » 3 agosto 2008, 16:30

Ma se non sbaglio il passeggino può essere portato anche a bordo :?
Il mio nuovo blog!!

Per le vostre vacanze in Salento, in un trullo tipico, con piscina, contattatemi!
Follow on Instagram Carmen lacuoca

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da worf359 » 3 agosto 2008, 17:55

se permette una parola da adetto ai lavori così chiariamo tutto.
Allora il paseggino è etichettato a tutti gli effetti come un bagaglio e quindi non può essere ritirato se non al nastro di arrivo.
Il fatto di dare il passeggino è un piacere chè viene fatto al passegero ma sè per caso ci becca la polizia(ed è successo spesso) il rampista si becca 2000 euro di multa senza contare tutta la procedura di accertamenti al pax.
Ora siccome voli come 681 e tutti i voli provenienti da destinazioni sensibili,è presente una pattuglia della polizia giudizziaria sotto bordo che controlla
L'unica soluzione è farsi etichettare il bagaglio con l'etichetta da ritirare sottobordo,questo perchè il passeggino etichettato come bagaglio ha subito determinati controlli e quindi non può essere più toccato fino a destinazione.
Sorry ma queste sono le regole ripeto è un piacere chè si fà ma non sempre può essere fatto.

Avatar utente
MikeAlphaX-ray
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 ottobre 2007, 19:48
Località: LIRF - FCO

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da MikeAlphaX-ray » 3 agosto 2008, 18:37

worf359 ha scritto:se permette una parola da adetto ai lavori così chiariamo tutto.
Allora il paseggino è etichettato a tutti gli effetti come un bagaglio e quindi non può essere ritirato se non al nastro di arrivo.
Il fatto di dare il passeggino è un piacere chè viene fatto al passegero ma sè per caso ci becca la polizia(ed è successo spesso) il rampista si becca 2000 euro di multa senza contare tutta la procedura di accertamenti al pax.
Ora siccome voli come 681 e tutti i voli provenienti da destinazioni sensibili,è presente una pattuglia della polizia giudizziaria sotto bordo che controlla
L'unica soluzione è farsi etichettare il bagaglio con l'etichetta da ritirare sottobordo,questo perchè il passeggino etichettato come bagaglio ha subito determinati controlli e quindi non può essere più toccato fino a destinazione.
Sorry ma queste sono le regole ripeto è un piacere chè si fà ma non sempre può essere fatto.
credo di dover dissentire...
Il passeggino viene etichettato generalmente ma erroneamente come bagaglio da stiva, ma viaggia come bagaglio a mano piu precisamente è uno delle poche deroghe che l'ENAC consente. Il Passeggino come le weelchairs ad esempio hanno etichetta da bagaglio da stiva mentre andrebbero etichettati come DAA(delivery at aircraft). Ma nulla vieta agli adetti di rampa di consegnare i suddetti articoli (da viaggio) sottobordo! Il fatto è che il passeggino passa i controlli di sicurezza come tutti gli altri bagagli a mano, non passano insieme ai bagagli da stiva, tanto è vero che non vengono messi sul nastro trasportatore per ovvi motivi di deambulazione, sia per i bimbi che per i passeggeri che richiedono assistenza per imbarcarsi!
In AirOne ad esempio vengono messi nul "bulk" (stiva 51 del 320) oppure nelle stive che non vengono utilizzate per caricare il resto dei bagagli, ad esempio sui B737 si usa la stiva n°1 che generalmente viene usata per caricare i bagagli del crew nel CRJ9 si usano le stive n° 1 e n°2 utilizzate appositamente per i DAA. Il tutto per rendere piu celeri le operazioni di riconsegna del passeggino o WCH.
Non è un favore che viene fatto al passeggero ma esiste una regolamentazione ENAC che lo consente!
linko l'indirizzo per maggiori info, PAGINA 3 PUNTO 4 COMMA 3
http://www.enac-italia.it/documents/dow ... apt-09.pdf

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 4 agosto 2008, 0:34

Il manuale di scalo AZ recita:

"La culla portatile, il passeggino, la sedia a rotelle e le stampelle possono essere imbarcate
solamente in presenza di disponibilità di spazio, altrimenti andranno etichettate per la
destinazione finale e messi in stiva. La culla e il passeggino saranno riconsegnati ai nastri
bagagli. La sedia a rotelle e le stampelle nella zona arrivi.
"

Ergo, avete apparentemente ragione tutti e due. Il perchè ci sia questa incongruenza lo ignoro.

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 0:46

worf359 ha scritto:se permette una parola da adetto ai lavori così chiariamo tutto.
Allora il paseggino è etichettato a tutti gli effetti come un bagaglio e quindi non può essere ritirato se non al nastro di arrivo.
Il fatto di dare il passeggino è un piacere chè viene fatto al passegero ma sè per caso ci becca la polizia(ed è successo spesso) il rampista si becca 2000 euro di multa senza contare tutta la procedura di accertamenti al pax.
Ora siccome voli come 681 e tutti i voli provenienti da destinazioni sensibili,è presente una pattuglia della polizia giudizziaria sotto bordo che controlla
L'unica soluzione è farsi etichettare il bagaglio con l'etichetta da ritirare sottobordo,questo perchè il passeggino etichettato come bagaglio ha subito determinati controlli e quindi non può essere più toccato fino a destinazione.
Sorry ma queste sono le regole ripeto è un piacere chè si fà ma non sempre può essere fatto.

Si ma nessuno lo etichetta come Delivery at Aircraft perchè non è un Delivery at Aircraft....perchè comunque è da stiva, il problema coi passeggeri è creare dei precedenti, ora se fosse negato a tutti il ritiro del passeggino sottobordo non si creerebbero confusione e mal-practises...metti poi che se è parcheggiato aremoto si hanno sti pax sotto l'aereomobile che aspettano il passeggino è sempre un gran casotto alla fine! Perchè poi tutto è preteso, la Compagnia lo fa per gentilezza e poi invece diventa pretesa quasi quasi...
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 0:50

air.surfer ha scritto:Il manuale di scalo AZ recita:

"La culla portatile, il passeggino, la sedia a rotelle e le stampelle possono essere imbarcate
solamente in presenza di disponibilità di spazio, altrimenti andranno etichettate per la
destinazione finale e messi in stiva. La culla e il passeggino saranno riconsegnati ai nastri
bagagli. La sedia a rotelle e le stampelle nella zona arrivi.
"

Ergo, avete apparentemente ragione tutti e due. Il perchè ci sia questa incongruenza lo ignoro.

Purtroppo nulla di tutto ciò che hai menzionato va a bordo, anche perchè nel lungo raggio è possibile prenotare in fase di acquisto biglietto (e comunque con un max di 48 ore prima del volo) la culla a bordo. Ma in nessun caso è possibile portare le tre cose a bordo. Tranne per le stampelle che in cappelliera ci entrano e comunque quasi sempre vengono messe nell'armadietto di cabina.
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 4 agosto 2008, 22:54

candida_puella ha scritto: Purtroppo nulla di tutto ciò che hai menzionato va a bordo, anche perchè nel lungo raggio è possibile prenotare in fase di acquisto biglietto (e comunque con un max di 48 ore prima del volo) la culla a bordo. Ma in nessun caso è possibile portare le tre cose a bordo. Tranne per le stampelle che in cappelliera ci entrano e comunque quasi sempre vengono messe nell'armadietto di cabina.
"Purtroppo" l'ho letto sul Manuale di Scalo Procedure Passeggeri e Bagagli AZ.

Cap 2.1 Bagaglio a Mano
Il bagaglio a mano comprende gli articoli che il passeggero porta con se in cabina per sistemarli sotto al sedile anteriore o nei comparti portaoggetti soprastanti e che non vengono considerati per il computo della franchigia:
... [omissis]
- Una culla portatile o un passeggino pieghevole;
- Una sedia a rotelle pieghevole, grucce o simili, da cui il passeggero dipende

In caso di mancanza di spazio, vale quello che ho detto sopra.

PS "Purtroppo" la colpa non è tua, ma di chi vi fa i corsi.

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 23:10

air.surfer ha scritto:
candida_puella ha scritto: Purtroppo nulla di tutto ciò che hai menzionato va a bordo, anche perchè nel lungo raggio è possibile prenotare in fase di acquisto biglietto (e comunque con un max di 48 ore prima del volo) la culla a bordo. Ma in nessun caso è possibile portare le tre cose a bordo. Tranne per le stampelle che in cappelliera ci entrano e comunque quasi sempre vengono messe nell'armadietto di cabina.
"Purtroppo" l'ho letto sul Manuale di Scalo Procedure Passeggeri e Bagagli AZ.

Cap 2.1 Bagaglio a Mano
Il bagaglio a mano comprende gli articoli che il passeggero porta con se in cabina per sistemarli sotto al sedile anteriore o nei comparti portaoggetti soprastanti e che non vengono considerati per il computo della franchigia:
... [omissis]
- Una culla portatile o un passeggino pieghevole;
- Una sedia a rotelle pieghevole, grucce o simili, da cui il passeggero dipende

In caso di mancanza di spazio, vale quello che ho detto sopra.

PS "Purtroppo" la colpa non è tua, ma di chi vi fa i corsi.
Il manuale a cui fai riferimento di che anno era? :mrgreen:
No non è questione di corso Surf, sedia a rotelle e passeggino non vanno a bordo. Ti dico che se in stiva non c'è spazio si crea, è merce da stiva e lì deve andar ubicata....c'è tanta merce da lasciare giù per terra...che lo spazio si trova.
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 4 agosto 2008, 23:20

candida_puella ha scritto: Il manuale a cui fai riferimento di che anno era? :mrgreen:
No non è questione di corso Surf, sedia a rotelle e passeggino non vanno a bordo. Ti dico che se in stiva non c'è spazio si crea, è merce da stiva e lì deve andar ubicata....c'è tanta merce da lasciare giù per terra...che lo spazio si trova.
Se vuoi fare un sopruso al passeggero puoi anche dirgli che il passeggino va in stiva. Puoi anche dirmi che il passeggino è merce da stiva ma finche' non mi fai vedere dove sta scritto io continuo a ritenere valido quello scritto sul manuale di scalo che ho trovato, aggiornato, su intranet aziendale due minuti fa (e quindi aggiornatissimo).
Anzi, ti diro' che me lo sono salvato perchè conoscere anche le vostre cose puo' ritornare utile.

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 23:29

air.surfer ha scritto:
candida_puella ha scritto: Il manuale a cui fai riferimento di che anno era? :mrgreen:
No non è questione di corso Surf, sedia a rotelle e passeggino non vanno a bordo. Ti dico che se in stiva non c'è spazio si crea, è merce da stiva e lì deve andar ubicata....c'è tanta merce da lasciare giù per terra...che lo spazio si trova.
Se vuoi fare un sopruso al passeggero puoi anche dirgli che il passeggino va in stiva. Puoi anche dirmi che il passeggino è merce da stiva ma finche' non mi fai vedere dove sta scritto io continuo a ritenere valido quello scritto sul manuale di scalo che ho trovato, aggiornato, su intranet aziendale due minuti fa (e quindi aggiornatissimo).
Anzi, ti diro' che me lo sono salvato perchè conoscere anche le vostre cose puo' ritornare utile.
Domani controllerò l'intranet anche io perchè ho desiderio di leggerlo tutto questo aggiornamento! Si conoscere le nostre procedure va bene, è giusto che voi di condotta sappiate, ma ti dico prendi tutto con le dovute cautele perchè i casi sono molteplici e le situazioni disparate, quindi non è che perchè leggi che il passeggino può salire a bordo allora ci sale! Perchè se tutti e 164 passeggeri portano un passeggino con relativo trolley a testa, allora i passeggini te li puoi infilare in cock-pit te :lol:
Postami se ti va l'aggiornamento intranet visto che lo hai salvato.
Men che meno per le sedie a rotelle, quelle addirittura hanno una suddivisione perchè ci sono quelle dgr con le batterie quindi...
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 4 agosto 2008, 23:37

candida_puella ha scritto: ..ma ti dico prendi tutto con le dovute cautele perchè i casi sono molteplici e le situazioni disparate, quindi non è che perchè leggi che il passeggino può salire a bordo allora ci sale! Perchè se tutti e 164 passeggeri portano un passeggino con relativo trolley a testa, allora i passeggini te li puoi infilare in cock-pit te :lol:
Postami se ti va l'aggiornamento intranet visto che lo hai salvato.
Men che meno per le sedie a rotelle, quelle addirittura hanno una suddivisione perchè ci sono quelle dgr con le batterie quindi...[/color]
Quello che ho postato non è un aggiornamento. E' il manuale di scalo che, fino a prova contraria, se tu lavori all'accettazione passeggeri dovresti già conoscere. Il rischio di non conoscere le norme, è quello di creare disservizi e di perdere il cliente.

Non te lo posso postare perchè è materiale coperto da diritti e nessuno mi assicura che tu sia veramente una dipendente az. Se lo sei, lo puoi trovare facilmente nella sezione apposita su intranet. Ci vogliono 2 minuti.
http://www.intranet.alitalia.it

Per le batterie, ti consiglio di lasciare perdere. Li giochi fuori casa... :mrgreen:

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 23:45

air.surfer ha scritto:
candida_puella ha scritto: ..ma ti dico prendi tutto con le dovute cautele perchè i casi sono molteplici e le situazioni disparate, quindi non è che perchè leggi che il passeggino può salire a bordo allora ci sale! Perchè se tutti e 164 passeggeri portano un passeggino con relativo trolley a testa, allora i passeggini te li puoi infilare in cock-pit te :lol:
Postami se ti va l'aggiornamento intranet visto che lo hai salvato.
Men che meno per le sedie a rotelle, quelle addirittura hanno una suddivisione perchè ci sono quelle dgr con le batterie quindi...[/color]
Quello che ho postato non è un aggiornamento. E' il manuale di scalo che, fino a prova contraria, se tu lavori all'accettazione passeggeri dovresti già conoscere. Il rischio di non conoscere le norme, è quello di creare disservizi e di perdere il cliente.

Non te lo posso postare perchè è materiale coperto da diritti e nessuno mi assicura che tu sia veramente una dipendente az. Se lo sei, lo puoi trovare facilmente nella sezione apposita su intranet. Ci vogliono 2 minuti.
http://www.intranet.alitalia.it

Per le batterie, ti consiglio di lasciare perdere. Li giochi fuori casa... :mrgreen:
Ah guarda se un po' saccentone te però eh? Perdi un cliente perchè non gli fai salire a bordo un passeggino? :lol: ...se ne convinto restaci sulla tua convinzione, il manuale di scalo ti dà grandi linee poi ripeto (così come gli eventi a bordo) le situazioni sono differenti...poi se vuoi autorizzare a salire tutto a bordo e far diventare la cabina un magazzino fai te..sei tu il comandante :lol:
Non capisco cosa dovrei lasciar perdere in merito alle batterie...
PS: hai ragione, vedrò nell'intranet. Scusa.
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 4 agosto 2008, 23:49

candida_puella ha scritto: Ah guarda se un po' saccentone te però eh? Perdi un cliente perchè non gli fai salire a bordo un passeggino? :lol: ...se ne convinto restaci sulla tua convinzione, il manuale di scalo ti dà grandi linee poi ripeto (così come gli eventi a bordo) le situazioni sono differenti...poi se vuoi autorizzare a salire tutto a bordo e far diventare la cabina un magazzino fai te..sei tu il comandante :lol:


Non lo dico io. Lo dice la compagnia.

candida_puella ha scritto:Non capisco cosa dovrei lasciar perdere in merito alle batterie...
Stai parlando di dangerous goods e li gioco in casa. Ma ti consiglio di non mettere troppa carne al fuoco. Hai già il tuo bel da fare sui passeggini...

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 4 agosto 2008, 23:52

air.surfer ha scritto:
candida_puella ha scritto: Ah guarda se un po' saccentone te però eh? Perdi un cliente perchè non gli fai salire a bordo un passeggino? :lol: ...se ne convinto restaci sulla tua convinzione, il manuale di scalo ti dà grandi linee poi ripeto (così come gli eventi a bordo) le situazioni sono differenti...poi se vuoi autorizzare a salire tutto a bordo e far diventare la cabina un magazzino fai te..sei tu il comandante :lol:


Non lo dico io. Lo dice la compagnia.

candida_puella ha scritto:Non capisco cosa dovrei lasciar perdere in merito alle batterie...
Stai parlando di dangerous goods e li gioco in casa.
Giochiamo in casa tutti e due!! Ho un certificato di 99/100 di votazione e mi occupo principalmente di dgr io!! E' il mio forte :lol: ...dicono che mi trovo bene a trattar coi dgr perchè in fondo lo sono anche io dgr... :lol: :lol: :lol:
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da mermaid » 5 agosto 2008, 10:43

come in tutte le cose, ci vuole sempre un po' di buon senso ( e quando si ha a che fare coi pax ce ne vuole molto...). il fatto che sia permesso di portare i passeggini a bordo non significa che sia obbligatorio farlo, io da sola ad es, fino a poco tempo fa, viaggiavo con un passeggino singolo ed uno gemellare. se fanno salire quello del passeggero prima di me, pretendo che salgano anche i miei! e così tutti gli altri che viaggiano con bambini. e poi vorrei proprio vedere se gli assistenti di volo sono d'accordo nel far salire e sistemare a bordo tutta quella roba.sai le discussioni che si creerebbero con tutti i pax lì in piazzola, magari a 5 min dallo schedulato?? il precedente lo si crea in entrambi i casi, sia che il passeggino venga accettato a bordo, sia che venga stivato con- o meno - procedura daa. ripeto, il buon senso è la migliore guida, un intercontinentale con 1 inf non è uguale ad un embraer con inf e wch.

ps aspetto sempre il mio caffè...
Immagine

Ti!

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 5 agosto 2008, 10:48

mermaid ha scritto:come in tutte le cose, ci vuole sempre un po' di buon senso ( e quando si ha a che fare coi pax ce ne vuole molto...). il fatto che sia permesso di portare i passeggini a bordo non significa che sia obbligatorio farlo, io da sola ad es, fino a poco tempo fa, viaggiavo con un passeggino singolo ed uno gemellare. se fanno salire quello del passeggero prima di me, pretendo che salgano anche i miei! e così tutti gli altri che viaggiano con bambini. e poi vorrei proprio vedere se gli assistenti di volo sono d'accordo nel far salire e sistemare a bordo tutta quella roba.sai le discussioni che si creerebbero con tutti i pax lì in piazzola, magari a 5 min dallo schedulato?? il precedente lo si crea in entrambi i casi, sia che il passeggino venga accettato a bordo, sia che venga stivato con- o meno - procedura daa. ripeto, il buon senso è la migliore guida, un intercontinentale con 1 inf non è uguale ad un embraer con inf e wch.

ps aspetto sempre il mio caffè...
La prossima volta vi piombo col passeggino e la pagina del PBM sopra.
Voglio proprio vedere cosa vi inventate. :mrgreen:
Ricordatevi che il biglietto è a tutti gli effetti un contratto fra le parti.

PS Non passo piu' a MXP.... quasi sempre a LIN. :(

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da blusky » 5 agosto 2008, 10:49

ma la domanda principale é: cosa cavolo se ne fa uno del passeggino a bordo??? porta in bimbo a spasso per il corridoio???
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 5 agosto 2008, 10:52

blusky ha scritto:ma la domanda principale é: cosa cavolo se ne fa uno del passeggino a bordo??? porta in bimbo a spasso per il corridoio???
Prova tu a portarti un bimbetto ipervitaminizzato in braccio dal gate al ritiro bagagli... magari pure con un trolley. :mrgreen:

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da blusky » 5 agosto 2008, 10:58

ho sempre visto che i passeggini venivano consegnati prima della salita a bordo e consegnati subito dopo... a me pare logica sta cosa... portare un bambino vitaminizzato??? quando ne avró uno si riconoscerá subito perché sará incatenato e con la museruola :mrgreen: il problema sará il peso delle catene :shock:
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 5 agosto 2008, 11:01

blusky ha scritto:ho sempre visto che i passeggini venivano consegnati prima della salita a bordo e consegnati subito dopo... a me pare logica sta cosa...
Stiamo parlando proprio di questo...

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da blusky » 5 agosto 2008, 11:04

si ma tu dici che si potrebbero portare a bordo... non ne vedo ne il motivo ne la logica...
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 5 agosto 2008, 11:07

blusky ha scritto:ma la domanda principale é: cosa cavolo se ne fa uno del passeggino a bordo??? porta in bimbo a spasso per il corridoio???
:lol: :lol: forte questa!! E' perchè non si ha fiducia nella compagnia aerea quindi stivare un passeggino significa potenzialmente PERDERLO :lol: :lol: :lol:
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 5 agosto 2008, 11:08

blusky ha scritto:si ma tu dici che si potrebbero portare a bordo... non ne vedo ne il motivo ne la logica...
Non lo dico io.

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da blusky » 5 agosto 2008, 11:17

air.surfer ha scritto:
blusky ha scritto:si ma tu dici che si potrebbero portare a bordo... non ne vedo ne il motivo ne la logica...
Non lo dico io.
illuminami, perché non ci vedo una logica... cosa cavolo te ne fai del passeggino a bordo??? non é meglio consegnarlo prima di salire e che te lo ridiano appena scendi???
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
candida_puella
FL 200
FL 200
Messaggi: 2043
Iscritto il: 27 luglio 2008, 20:43
Località: Palermo/UsmateVelate-Mb-

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da candida_puella » 5 agosto 2008, 11:22

Ma Surf come tu sai..le regole sono fatte per essere infrante....io ricordo ancora un imbarco che ho fatto io sulla PMO-FCO (Palermo-Roma) ero tranquilla, avevo appena iniziato a staccare le carte d'imbarco, si avvicina a me il comandante che era sceso dall'aereo per prendere un caffè, si avvicina a due centimetri dal mio naso e con estrema freddezza mi dice sottovoce "tutti questi bagagli a mano no, a campione mettetene alcuni in stiva" si gira e se ne va....a campione ho dovuto etichettare alcuni bagagli (quelli che a occhio mi sembravano più grandi) ed etichettarli per la stiva...intanto potete capire il passeggero che si vede "estirpato" il suo baggaglietto a mano e poi la perdita di tempo e soprattutto chi aveva lo scalo non aveva la minima intenzione di lasciarmi il bagaglio manco a fucilate!! :lol:
Insomma questi comandanti ci danno un bel dafare a noi di terra.

Oppure quando ero in turno all'operativo (sapete cosa è l'operativo?) e dialogondando col comandante con la cuffia sto comandante disse che aveva trovato un cane a bordo e non lo voleva! Sto canuzzo microscopico, con la sua gabbietta, era un classico PET IN CABIN (animale in cabina)...e lui ostinato no no no non ci può stare, giù in stiva via! La signora in lacrime. Era la 88 (io la chiamo così è l'AZ1788 che è in servizio su FCO alla sera) :lol: :lol: mamma mia!!

PS: quando quel comandante si avvicinò a me io, ottimista e romantica, pensai "vuoi vedere che mi bacia?" :lol: :lol:
Le occasioni ti capitano...non ti vengono a cercare!..

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9103
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Passeggini sottobordo in transito a FCO

Messaggio da air.surfer » 5 agosto 2008, 13:07

candida_puella ha scritto: Ma Surf come tu sai..le regole sono fatte per essere infrante....
Parla per te. Io le rispetto.

Rispondi