Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 11 settembre 2008, 20:49

Comunicate le prime rotte, operate con A319.

Lufthansa: nuovi voli da Febbraio 2009
[M.V. VIII nr. 166 | 11-09-2008 13:30 | Aerei]




A partire da febbraio 2009, Lufthansa espanderà la propria rete di collegamenti da Milano Malpensa offrendo ai passeggeri italiani una scelta più ampia di voli diretti dal capoluogo lombardo verso le più attraenti destinazioni europee.
L'offerta includerà collegamenti diretti da Milano verso Barcellona, Bruxelles, Budapest, Bucarest, Madrid e Parigi.
Con l'introduzione dell'orario estivo 2009 a queste mete si aggiungeranno le città di Londra e Lisbona.

Rispetto ai precedentemente annunciati Embraer 195, a partire dal prossimo anno Lufthansa stazionerà in Italia complessivamente sei aeromobili del tipo Airbus A319, la cui gestione sarà affidata alla sussidiaria italiana di Lufthansa, Air Dolomiti.
I voli saranno prenotabili a partire da metà ottobre attraverso i consueti canali di vendita.

http://www.masterviaggi.it/detail.php?IdArt=27087


---

Lufthansa: da febbraio nuovi voli da Malpensa

Giovedì, 11 Settembre 2008


Da febbraio 2009 Lufthansa amplierà il network operativo da Milano Malpensa includendo voli diretti su Barcellona, Bruxelles, Budapest, Bucarest, Madrid e Parigi; oltre a Londra e Lisbona che debutteranno con l’introduzione dell’orario estivo 2009. «Il bacino di utenza dell’aeroporto di Milano Malpensa si estende fino alla Svizzera italiana e fa parte delle regioni economicamente più importanti d’Europa - ha dichiarato Karl Ulrich Garnadt, executive vice president Lufthansa, divisione passeggeri -. Inoltre, con questa espansione dei voli, saranno creati ben 150 nuovi posti di lavoro a Milano». Oltre agli Embraer 195, dal prossimo anno la compagnia tedesca stazionerà in Italia complessivamente sei aeromobili del tipo Airbus A319, la cui gestione sarà affidata alla sussidiaria italiana di Lufthansa, Air Dolomiti.
Immagine

dexter
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 106
Iscritto il: 21 luglio 2008, 11:22

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da dexter » 12 settembre 2008, 9:44

mi pare ovvio che cerchino da subito di occupare possibili spazi lasciati da Alitalia, il fallimento o la riduzione drastica di una compagnia nazionale è un opportunità che non accade tutti i giorni

Avatar utente
AlphaSierra
FL 150
FL 150
Messaggi: 1716
Iscritto il: 13 settembre 2006, 18:19
Località: Poitiers PIS

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da AlphaSierra » 12 settembre 2008, 9:50

e qui si vede la serietà di un management tedesco contro i quattro pagliacci italiani

Avatar utente
volare99
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 12 novembre 2006, 19:40
Località: COMO (PDN)/LAGOS (NG)

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da volare99 » 12 settembre 2008, 10:04

AlphaSierra ha scritto:e qui si vede la serietà di un management tedesco contro i quattro pagliacci italiani
concordo

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 12 settembre 2008, 15:36

dexter ha scritto:mi pare ovvio che cerchino da subito di occupare possibili spazi lasciati da Alitalia, il fallimento o la riduzione drastica di una compagnia nazionale è un opportunità che non accade tutti i giorni
Occhio che però questa non è un'iniziativa improvvisata dovuta ai fatti di questi giorni. E' da un anno che pianificano questo... :wink:
Immagine

cece
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 593
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 11:48

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da cece » 12 settembre 2008, 15:59

EK412 ha scritto:
dexter ha scritto:mi pare ovvio che cerchino da subito di occupare possibili spazi lasciati da Alitalia, il fallimento o la riduzione drastica di una compagnia nazionale è un opportunità che non accade tutti i giorni
Occhio che però questa non è un'iniziativa improvvisata dovuta ai fatti di questi giorni. E' da un anno che pianificano questo... :wink:
ti quoto in pieno. Stavano cercando da tempo immobili e location in previsione.

Avatar utente
riccardobonavita
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 48
Iscritto il: 1 agosto 2008, 17:11
Località: Bologna

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da riccardobonavita » 12 settembre 2008, 18:55

Evvai, finalmente qualcosa di concreto!! Spero anch per Bologna nuovi collegamenti irmati dal vettore tedesco.....Speriamo!!

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da I-AINC » 12 settembre 2008, 19:09

Quindi i 6 A319 avranno livrea Air Dolomiti? :D spettacolo!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 12 settembre 2008, 20:41

I-AINC ha scritto:Quindi i 6 A319 avranno livrea Air Dolomiti? :D spettacolo!
Negativo. Livrea LH.

@cece: Interessante questa cosa degli immobili... hai notizie sulla location (avevo sentito che cercavano a Case Nuove per l'operativo...)???
Immagine

Avatar utente
TravellerAZ
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 693
Iscritto il: 24 novembre 2007, 10:50

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da TravellerAZ » 12 settembre 2008, 21:58

ah quindi è vero che ci avrebbero messo i 319 invece dei 195...bene...certo che LH ci crede eccome in malpensa,eh...
unica cosa...i 319 in livrea LH?io già me li vedevo in quella di air dolomiti...sarebbero stati fantastici...e vabbè fa niente...

Avatar utente
Bafio
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 850
Iscritto il: 20 febbraio 2007, 11:33
Località: LIDF

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Bafio » 12 settembre 2008, 22:10

riccardobonavita ha scritto:Evvai, finalmente qualcosa di concreto!! Spero anch per Bologna nuovi collegamenti irmati dal vettore tedesco.....Speriamo!!
Sei un po' monocorde :) Senza offesa, ci mancherebbe ! :wink:

Avatar utente
riccardobonavita
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 48
Iscritto il: 1 agosto 2008, 17:11
Località: Bologna

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da riccardobonavita » 13 settembre 2008, 17:32

Bafio ha scritto:
riccardobonavita ha scritto:Evvai, finalmente qualcosa di concreto!! Spero anch per Bologna nuovi collegamenti irmati dal vettore tedesco.....Speriamo!!
Sei un po' monocorde :) Senza offesa, ci mancherebbe ! :wink:
Magari sono monocorde, ma essendo un forum e una libera discussione posso scrivere quello che voglio senza pensare a quelli che mi possono giudicare monocorde!!

cece
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 593
Iscritto il: 31 gennaio 2007, 11:48

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da cece » 15 settembre 2008, 17:50

EK412 ha scritto:
I-AINC ha scritto:Quindi i 6 A319 avranno livrea Air Dolomiti? :D spettacolo!
Negativo. Livrea LH.

@cece: Interessante questa cosa degli immobili... hai notizie sulla location (avevo sentito che cercavano a Case Nuove per l'operativo...)???
a gallarate ce n'è uno che è libero in parte ed era di un'altra compagnia aerea. E la proprietà ci aveva informalmente detto che se qualcuno era interessato loro lo vendevano. E io lo avevo proposto. Comunque a case nuove praticamente oltre al mitico Samarcanda e a due hotel non c'è niente, salvo i residenti.

Avatar utente
Marc.one LH
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 29 novembre 2007, 23:20
Località: Carpi

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Marc.one LH » 15 settembre 2008, 19:26

A me pare che l'operazione entri in un quadro di estensione delle vicine LX ed OS poco oltre confirne e facenti parte di Star Alliance ... lo dico perchè la sola cosa che mi pare ancora strana è che MXP nn è collegata alla città e mi chiedo cosa ne pensino i tedeschi a proposito - ragion per cui la vedo più un'estensione di Zurico (+ che Vienna in verità...).
comunque un'ennesima dimostrazione della mancanza di strategia del trasporto nazionale ... qualcuno oggi ha postato che è contento di un nuovo volo da Salerno ... incredibile, mi chiedo cosa si debba aspettare a creare un network che punti su un hub intercontinentale ... scusate forse AZ già non c'è più e sto ancora pensando al vettore nazionale.
M1LH


PS: peccato per AirDolomiti, in media le + belle hostess mai incontrate!

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 15 settembre 2008, 21:07

Marc.one LH ha scritto:A me pare che l'operazione entri in un quadro di estensione delle vicine LX ed OS poco oltre confirne e facenti parte di Star Alliance ... lo dico perchè la sola cosa che mi pare ancora strana è che MXP nn è collegata alla città e mi chiedo cosa ne pensino i tedeschi a proposito - ragion per cui la vedo più un'estensione di Zurico (+ che Vienna in verità...).
comunque un'ennesima dimostrazione della mancanza di strategia del trasporto nazionale ... qualcuno oggi ha postato che è contento di un nuovo volo da Salerno ... incredibile, mi chiedo cosa si debba aspettare a creare un network che punti su un hub intercontinentale ... scusate forse AZ già non c'è più e sto ancora pensando al vettore nazionale.
M1LH


PS: peccato per AirDolomiti, in media le + belle hostess mai incontrate!
Non ho ben capito l'intervento. Secondo te questo piano sarebbe una mossa per favorire il traffico su ZRH e VIE?
Immagine

Avatar utente
Marc.one LH
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 16
Iscritto il: 29 novembre 2007, 23:20
Località: Carpi

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Marc.one LH » 15 settembre 2008, 21:27

EK412 ha scritto:
Marc.one LH ha scritto:A me pare che l'operazione entri in un quadro di estensione delle vicine LX ed OS poco oltre confirne e facenti parte di Star Alliance ... lo dico perchè la sola cosa che mi pare ancora strana è che MXP nn è collegata alla città e mi chiedo cosa ne pensino i tedeschi a proposito - ragion per cui la vedo più un'estensione di Zurico (+ che Vienna in verità...).
comunque un'ennesima dimostrazione della mancanza di strategia del trasporto nazionale ... qualcuno oggi ha postato che è contento di un nuovo volo da Salerno ... incredibile, mi chiedo cosa si debba aspettare a creare un network che punti su un hub intercontinentale ... scusate forse AZ già non c'è più e sto ancora pensando al vettore nazionale.
M1LH


PS: peccato per AirDolomiti, in media le + belle hostess mai incontrate!
Non ho ben capito l'intervento. Secondo te questo piano sarebbe una mossa per favorire il traffico su ZRH e VIE?
Non esattamente ... ci vedo una strategia per "allargare" il traffico di ZRH e VIE in secondo piano ... immagina che una tratta che coprirà LH da MXP da ZRH sia full, tu carrier non proporresti un volo ZRH via MXP per la destinazione finale? Prezzo del biglietto complessivo una fischiata, miglia guadagnate, ecc. ecc.
MXP si trova veramente lontano da ogni centro, in volo da ZRH servono 50' circa: certi giorni in 50' i milanesi non imboccano nemmeno la tangenziale ... nn so se sono stato + chiaro.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 15 settembre 2008, 22:27

Beh, diciamo che certo, si ampliano le possibilità di far volare pax su ZRH o VIE, con scalo a MXP. Ma direi che questa cosa non è stata nemmeno pensata, i numeri sono veramente irrisori. Secondo te che senso ha mettere delle rotte intra-europee su MXP (con annunci di sviluppi ulteriori a breve)? Secondo me (e non solo secondo me, però lascio sempre il beneficio del dubbio) a creare una rete di collegamento continentale per poi lanciare operazioni di lungo raggio consistenti, evitando il bagno di sangue dei primi mesi della BOS e della ORD di AP. Questi voli iniziali sono destinati quasi esclusivamente al bacino di Milano.
Che poi Malpensa è lontano, irraggiungibile e che nessun milanese lo usa è un mito da sfatare. Sai che dall'anno prossimo il Malpensa express su Cadorna percorrerà l'intera tratta in soli 28 minuti? Secondo te ci metti di meno con la 73 da San Babila? Direi di no...
In secondo luogo, Lufthansa, se ha messo piede ha milano è solo perchè ha avuto rassicurazioni riguardo la cura dimagrante da applicare a LIN.

Non so se è chiaro, ma qui c'è in ballo l'apertura non solo di una base, ma di un HUB (il terzo) di Lufthansa. Pensate bene alla dimensione dell'operazione. Si parla di una sessantina di macchine basate (Narrow e Wide bodies) nel giro di due anni e mezzo.
Non si tratta di proporre voli verso gli hub che lufthansa ha già...

Meditate gente, meditate...
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da classezara » 16 settembre 2008, 9:40

EK412 ha scritto:Beh, diciamo che certo, si ampliano le possibilità di far volare pax su ZRH o VIE, con scalo a MXP. Ma direi che questa cosa non è stata nemmeno pensata, i numeri sono veramente irrisori. Secondo te che senso ha mettere delle rotte intra-europee su MXP (con annunci di sviluppi ulteriori a breve)? Secondo me (e non solo secondo me, però lascio sempre il beneficio del dubbio) a creare una rete di collegamento continentale per poi lanciare operazioni di lungo raggio consistenti, evitando il bagno di sangue dei primi mesi della BOS e della ORD di AP. Questi voli iniziali sono destinati quasi esclusivamente al bacino di Milano.
Che poi Malpensa è lontano, irraggiungibile e che nessun milanese lo usa è un mito da sfatare. Sai che dall'anno prossimo il Malpensa express su Cadorna percorrerà l'intera tratta in soli 28 minuti? Secondo te ci metti di meno con la 73 da San Babila? Direi di no...
In secondo luogo, Lufthansa, se ha messo piede ha milano è solo perchè ha avuto rassicurazioni riguardo la cura dimagrante da applicare a LIN.

Non so se è chiaro, ma qui c'è in ballo l'apertura non solo di una base, ma di un HUB (il terzo) di Lufthansa. Pensate bene alla dimensione dell'operazione. Si parla di una sessantina di macchine basate (Narrow e Wide bodies) nel giro di due anni e mezzo.
Non si tratta di proporre voli verso gli hub che lufthansa ha già...

Meditate gente, meditate...
Quoto al 100%

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Messaggio da Limosky91 » 16 settembre 2008, 16:04

EK412 ha scritto:Beh, diciamo che certo, si ampliano le possibilità di far volare pax su ZRH o VIE, con scalo a MXP. Ma direi che questa cosa non è stata nemmeno pensata, i numeri sono veramente irrisori. Secondo te che senso ha mettere delle rotte intra-europee su MXP (con annunci di sviluppi ulteriori a breve)? Secondo me (e non solo secondo me, però lascio sempre il beneficio del dubbio) a creare una rete di collegamento continentale per poi lanciare operazioni di lungo raggio consistenti, evitando il bagno di sangue dei primi mesi della BOS e della ORD di AP. Questi voli iniziali sono destinati quasi esclusivamente al bacino di Milano.
Che poi Malpensa è lontano, irraggiungibile e che nessun milanese lo usa è un mito da sfatare. Sai che dall'anno prossimo il Malpensa express su Cadorna percorrerà l'intera tratta in soli 28 minuti? Secondo te ci metti di meno con la 73 da San Babila? Direi di no...
In secondo luogo, Lufthansa, se ha messo piede ha milano è solo perchè ha avuto rassicurazioni riguardo la cura dimagrante da applicare a LIN.

Non so se è chiaro, ma qui c'è in ballo l'apertura non solo di una base, ma di un HUB (il terzo) di Lufthansa. Pensate bene alla dimensione dell'operazione. Si parla di una sessantina di macchine basate (Narrow e Wide bodies) nel giro di due anni e mezzo.
Non si tratta di proporre voli verso gli hub che lufthansa ha già...

Meditate gente, meditate...
ti quoto quasi in pieno......la parte che trovo un po' "frettolosa" è quella in grasseto. Si ok, ci sarò il collegamento più veloce del Malpensa Express da Cadorna in 28 minuti....si bellissima cosa, senza dubbio. Però io di Milano, che mi devo fare un volo per Francoforte pieno di valige, preferisco prendere la 73 di San Babila, scendere proprio davanti agli imbarchi, fare il check in e andare. Invece se vado a MXP (io passeggero medio italiano che di aerei ed aeroporti non sa una cippa) devo prendermi il Malpensa Express (che tra l'altro costicchia pure!) arrivare fino al bancone del check in (se il mio aereo è al terminal 2 allora altri 15 minuti via....) finire il check in, pensare bene alla strada da imboccare una volta finito il check-in (perché il banco informazioni a MXP esiste ma è quasi sempre vuoto) finalmente posso avviarmi verso il controllo passaporti.....ovviamente con una fila indecente (e a MXP secondo me quella fila è qualcosa di indecente) e dopodiché forse posso imbarcarmi sul mio bellissimo volo per Francoforte.
Adesso non voglio criticare MXP, ma io, da italiano medio (quindi dimenticandomi della mia passione che mi spinge per forza fino a MXP) preferisco un aeroporto vicino al centro città, che offre le stesse destinazioni di corto-medio raggio (ovviamente se MXP mi offre un volo diretto lungo raggio non ci sto a pensare 2 volte....) che un aeroporto forse più vicino, ma pur sempre affollato e caotico (ho visto aeroporti più grandi ma sicuramente più "passengers friendy, come Philadelphia, San Diego, Tokyo Narita e Tokyo Haneda giusto per citarne alcuni).
Questo è solo una mia opinione di come sarei da "passeggero medio", poi ovvio che ci sarà gente contraria.... :wink:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 16 settembre 2008, 16:23

Lino, non metto in dubbio che un qualche senso il tuo discorso ce l'abbia. Linate per me (sai dove abito) sarà sempre più vicino di MXP. Per chi abita a ovest del Duomo la faccenda cambia...
Noi milanesi, comunque dobbiamo metterci in testa questa cosa: se vogliamo tenere il "comodo" (per pochi) Linate, dobbiamo accettare il fatto di non avere collegamenti intercontinentali diretti da Malpensa, fatta eccezione per la JFK, la NRT e la GRU. Questo perchè per rendere profittevoli gli altri voli long-haul si rende NECESSARIO il supporto dei voli a breve raggio che, finchè troveranno aperto Linate avranno nessuna (o poche) ragione per essere messi a Malpensa.

Oltretutto, ci tengo a dire che noi Milanesi siamo abituati veramente troppo bene. In quale altra città europea di dimensioni medio-grandi esiste un aeroporto così vicino alla città?? Nessuna (eccettuato il LCY). Sapete quanto ci si mette ad andare a CDG dal centro di Parigi, sapete quanto ci si mette a raggiungere Gatwick (non Luton o Stansted) dal centro di Londra? Sicuramente più di 28 minuti. Non parliamo di Roma e del Leonardo Express.
Quindi una buona volta ragioniamo con un orizzonte più ampio. Cosa porta più frutto allo sviluppo economico di Milano e quindi dell'Italia? I voli europei da Linate oppure gli stessi voli PIU' PARECCHI collegamenti long-haul da Malpensa (che, ripeto NON è lontana come tanti credono)??
Chi ritiene vera la prima non si rende conto di quante fette di salame ha sugli occhi.

Tenete presente che altre soluzioni non ci sono. Vogliamo volare in Europa e basta? Teniamo aperto Linate. Vogliamo volare in Europa e nel Mondo? Chiudiamo Linate, oppure facciamolo diventare il LCY di Milano.
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da N176CM » 16 settembre 2008, 16:38

EK412 ha scritto: Sapete quanto ci si mette ad andare a CDG dal centro di Parigi, sapete quanto ci si mette a raggiungere Gatwick (non Luton o Stansted) dal centro di Londra? Sicuramente più di 28 minuti.
Tutto il ragionamento fila se MXP fosse collegata a Milano come lo è CDG, CPH, MAD etc etc. Mai sentito parlare della RER a Parigi? Non è solo la durata del viaggio (con il MXP express è comunque più lungo), ma di frequenze (la RER per CDG ha una media di 10 minuti di frequenza, contro i 30 di Milano) e di interconnessioni con la rete urbana: se per andare a Cadorna devo prendere altre due metro, salire e scendere le scale con tutte le valigie (scandaloso che a Cadorna non ci sia una scala mobile!!!!!) e quando ci sarà il collegamento da Centrale (che impiegherà 50 minuti) pensa a quando tempo ci vuole, sempre con le valigie, a scendere dalla gialla/verde fare tutto il pezzo fino alle scale per la stazione, salire tutte le scale fino al piano binari (almeno qui sono mobili!) e attraversare praticamente metà stazione in larghezza e tutta in lunghezza per raggiungere il comodissimo binario 1 dove arriverà il treno per MXP!!!
Ovunque sia stato all'estero ho sempre trovato collegamenti più efficienti con gli aeroporti e dove i mezzi pubblici non erano così efficienti c'era un servizio di taxi a prezzi "ragionevoli" nettamente inferiori ai 70 euro minimi per MXP.

Non si pretende l'efficienza norvegese (Gardermoen dista dal centro città circa 50km, ma il treno impiega da 16 a 22 minuti in base alle fermate!!!), ma almeno la decenza.....
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

janmnastami
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 548
Iscritto il: 11 agosto 2008, 15:30

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da janmnastami » 16 settembre 2008, 17:22

N176CM ha scritto: Tutto il ragionamento fila se MXP fosse collegata a Milano come lo è CDG, CPH, MAD etc etc. Mai sentito parlare della RER a Parigi? Non è solo la durata del viaggio (con il MXP express è comunque più lungo), ma di frequenze (la RER per CDG ha una media di 10 minuti di frequenza, contro i 30 di Milano) e di interconnessioni con la rete urbana: se per andare a Cadorna devo prendere altre due metro, salire e scendere le scale con tutte le valigie (scandaloso che a Cadorna non ci sia una scala mobile!!!!!) e quando ci sarà il collegamento da Centrale (che impiegherà 50 minuti) pensa a quando tempo ci vuole, sempre con le valigie, a scendere dalla gialla/verde fare tutto il pezzo fino alle scale per la stazione, salire tutte le scale fino al piano binari (almeno qui sono mobili!) e attraversare praticamente metà stazione in larghezza e tutta in lunghezza per raggiungere il comodissimo binario 1 dove arriverà il treno per MXP!!!
Ovunque sia stato all'estero ho sempre trovato collegamenti più efficienti con gli aeroporti e dove i mezzi pubblici non erano così efficienti c'era un servizio di taxi a prezzi "ragionevoli" nettamente inferiori ai 70 euro minimi per MXP.

Non si pretende l'efficienza norvegese (Gardermoen dista dal centro città circa 50km, ma il treno impiega da 16 a 22 minuti in base alle fermate!!!), ma almeno la decenza.....
Guarda che il collegamento da Centrale impiegherà meno di 35 minuti... altro che 50.

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 16 settembre 2008, 17:29

Tra l'altro, parlando di scale mobili, non ricordo di averle trovate a Victoria Station, per passare dal Tube alla stazione dei treni. E c'erano tanti altri giapponesi e cinesi che facevano le scale con le loro valigione tanto quanto me...

Quindi, che la situazione sia da migliorare non lo nega nessuno. Ma che sia IMPOSSIBILE raggiungere Malpensa come molti, troppi fanno intendere è una bugia colossale...
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da N176CM » 16 settembre 2008, 18:09

@jan: mi sembra di ricordare di aver sempre letto 50 minuti, tanto che facevo la considerazione che anche se mi è più comodo centrale rispetto a cadorna alla fine impiegandoci 10 min di più i due servizi saranno simili (nel mio caso), ma ben felice di essere smentito :D

@EK: perfettamente d'accordo con te che non è impossibile, ci mancherebbe, ma insisto sul fatto che se si vuole veramente trasformare MXP in un aeroporto serio, ridimensionando LIN, bisogna mettere mano ai trasporti
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Limosky91 » 16 settembre 2008, 19:15

EK412 ha scritto:Lino, non metto in dubbio che un qualche senso il tuo discorso ce l'abbia. Linate per me (sai dove abito) sarà sempre più vicino di MXP. Per chi abita a ovest del Duomo la faccenda cambia...
Noi milanesi, comunque dobbiamo metterci in testa questa cosa: se vogliamo tenere il "comodo" (per pochi) Linate, dobbiamo accettare il fatto di non avere collegamenti intercontinentali diretti da Malpensa, fatta eccezione per la JFK, la NRT e la GRU. Questo perchè per rendere profittevoli gli altri voli long-haul si rende NECESSARIO il supporto dei voli a breve raggio che, finchè troveranno aperto Linate avranno nessuna (o poche) ragione per essere messi a Malpensa.

Oltretutto, ci tengo a dire che noi Milanesi siamo abituati veramente troppo bene. In quale altra città europea di dimensioni medio-grandi esiste un aeroporto così vicino alla città?? Nessuna (eccettuato il LCY). Sapete quanto ci si mette ad andare a CDG dal centro di Parigi, sapete quanto ci si mette a raggiungere Gatwick (non Luton o Stansted) dal centro di Londra? Sicuramente più di 28 minuti. Non parliamo di Roma e del Leonardo Express.
Quindi una buona volta ragioniamo con un orizzonte più ampio. Cosa porta più frutto allo sviluppo economico di Milano e quindi dell'Italia? I voli europei da Linate oppure gli stessi voli PIU' PARECCHI collegamenti long-haul da Malpensa (che, ripeto NON è lontana come tanti credono)??
Chi ritiene vera la prima non si rende conto di quante fette di salame ha sugli occhi.

Tenete presente che altre soluzioni non ci sono. Vogliamo volare in Europa e basta? Teniamo aperto Linate. Vogliamo volare in Europa e nel Mondo? Chiudiamo Linate, oppure facciamolo diventare il LCY di Milano.
Bhè, noi milanesi in fatto di trasporti non siamo abituati per nulla bene! Forse la distanza nelle altre città europee è maggiori, però il servizio offerto è molto meglio. Ti faccio un esempio: per MXP ci sono 2 vie: il Malpensa Express e il Malpensa Shuttle (dalla centrale). Fantastico. Facciamo che io arrivo da Mosca col volo 00561 diretto a MXP per le ore 23.55. Ok fantastico, io sono un turista giapponese (esempio a caso :mrgreen: ) che mi aspetto di potere andare in centro città in un'oretta circa. Però poi rimango deluso, perché l'ultima partenza del Malpensa Express è alle 23.23....ora, facendo conto che si atterra alle 24 circa, contando 20 minuti fra controllo passaporti e ritiro bagagli (senza scordare l'indecente giro che c'è da fare per il controllo passaporti a MXP....poi non oso immaginare quanti ne saranno aperti), sono già le 24.20.....per me è impensabile che una persona riesca a percorrere in 3 minuti la distanza che separa l'uscita B dalla stazione del treno portandosi dietro i suoi valigioni.
Pazienza, nientre treno, si dice il povero turista sconsolato. Però c'è sempre l'autobus! Già, c'è il Malpensa Shuttle che parte alle 1.00 (ultimo viaggio). Ok, se il volo è in orario non ci sarebbe da preoccuparsi, ma se il volo arriva con 30 minuti di ritardo? Essendo l'ultima rotazione le probabilità sono molto alte! Con anche soli 30 min di ritardo il povero turista è costretto a farsi una corsa degna di Stefano Baldini (con i suoi valigioni ovviamente) per non perdersi l'ultimo autobus! Secondo me questa cosa è indecente, improponibile per uno scalo che dovrebbe collegare il mondo!
Poi vabbè non parlo dei trasporti in città perché sennò vado troppo offtopic

Alla fine voglio anch'io bene a MXP, voglio anch'io che diventi un aeroporto intercontinentale, un grosso HUB che possa garantire ottimi collegamenti. Però se non si è capaci e si cercano di fare le cose in grosso, allora è molto meglio avere un aeroporto modesto ma che sappia servire egregiamente la maggior parte delle destinazioni europee. Poi ovvio che se si focalizza il traffico aereo milanese è meglio ottimizzare Linate, ma quello è già un altro discorso :wink:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Limosky91 » 16 settembre 2008, 19:17

EK412 ha scritto:

Quindi, che la situazione sia da migliorare non lo nega nessuno. Ma che sia IMPOSSIBILE raggiungere Malpensa come molti, troppi fanno intendere è una bugia colossale...

per carità, impossibile no, ci mancherebbe altro! Però secondo me MXP non ha né la qualità né la qualità degli altri aeroporti europei e non :wink:
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Passacqua
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 23 aprile 2008, 19:20

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da Passacqua » 17 settembre 2008, 15:14

Limosky91 ha scritto:
EK412 ha scritto:Lino, non metto in dubbio che un qualche senso il tuo discorso ce l'abbia. Linate per me (sai dove abito) sarà sempre più vicino di MXP. Per chi abita a ovest del Duomo la faccenda cambia...
Noi milanesi, comunque dobbiamo metterci in testa questa cosa: se vogliamo tenere il "comodo" (per pochi) Linate, dobbiamo accettare il fatto di non avere collegamenti intercontinentali diretti da Malpensa, fatta eccezione per la JFK, la NRT e la GRU. Questo perchè per rendere profittevoli gli altri voli long-haul si rende NECESSARIO il supporto dei voli a breve raggio che, finchè troveranno aperto Linate avranno nessuna (o poche) ragione per essere messi a Malpensa.

Oltretutto, ci tengo a dire che noi Milanesi siamo abituati veramente troppo bene. In quale altra città europea di dimensioni medio-grandi esiste un aeroporto così vicino alla città?? Nessuna (eccettuato il LCY). Sapete quanto ci si mette ad andare a CDG dal centro di Parigi, sapete quanto ci si mette a raggiungere Gatwick (non Luton o Stansted) dal centro di Londra? Sicuramente più di 28 minuti. Non parliamo di Roma e del Leonardo Express.
Quindi una buona volta ragioniamo con un orizzonte più ampio. Cosa porta più frutto allo sviluppo economico di Milano e quindi dell'Italia? I voli europei da Linate oppure gli stessi voli PIU' PARECCHI collegamenti long-haul da Malpensa (che, ripeto NON è lontana come tanti credono)??
Chi ritiene vera la prima non si rende conto di quante fette di salame ha sugli occhi.

Tenete presente che altre soluzioni non ci sono. Vogliamo volare in Europa e basta? Teniamo aperto Linate. Vogliamo volare in Europa e nel Mondo? Chiudiamo Linate, oppure facciamolo diventare il LCY di Milano.
Bhè, noi milanesi in fatto di trasporti non siamo abituati per nulla bene! Forse la distanza nelle altre città europee è maggiori, però il servizio offerto è molto meglio. Ti faccio un esempio: per MXP ci sono 2 vie: il Malpensa Express e il Malpensa Shuttle (dalla centrale). Fantastico. Facciamo che io arrivo da Mosca col volo 00561 diretto a MXP per le ore 23.55. Ok fantastico, io sono un turista giapponese (esempio a caso :mrgreen: ) che mi aspetto di potere andare in centro città in un'oretta circa. Però poi rimango deluso, perché l'ultima partenza del Malpensa Express è alle 23.23....ora, facendo conto che si atterra alle 24 circa, contando 20 minuti fra controllo passaporti e ritiro bagagli (senza scordare l'indecente giro che c'è da fare per il controllo passaporti a MXP....poi non oso immaginare quanti ne saranno aperti), sono già le 24.20.....per me è impensabile che una persona riesca a percorrere in 3 minuti la distanza che separa l'uscita B dalla stazione del treno portandosi dietro i suoi valigioni.
Pazienza, nientre treno, si dice il povero turista sconsolato. Però c'è sempre l'autobus! Già, c'è il Malpensa Shuttle che parte alle 1.00 (ultimo viaggio). Ok, se il volo è in orario non ci sarebbe da preoccuparsi, ma se il volo arriva con 30 minuti di ritardo? Essendo l'ultima rotazione le probabilità sono molto alte! Con anche soli 30 min di ritardo il povero turista è costretto a farsi una corsa degna di Stefano Baldini (con i suoi valigioni ovviamente) per non perdersi l'ultimo autobus! Secondo me questa cosa è indecente, improponibile per uno scalo che dovrebbe collegare il mondo!
Poi vabbè non parlo dei trasporti in città perché sennò vado troppo offtopic

Alla fine voglio anch'io bene a MXP, voglio anch'io che diventi un aeroporto intercontinentale, un grosso HUB che possa garantire ottimi collegamenti. Però se non si è capaci e si cercano di fare le cose in grosso, allora è molto meglio avere un aeroporto modesto ma che sappia servire egregiamente la maggior parte delle destinazioni europee. Poi ovvio che se si focalizza il traffico aereo milanese è meglio ottimizzare Linate, ma quello è già un altro discorso :wink:
mi chiedo perché a nessuno è venuto in mente di invertire i voli di federaggio che adesso atterrano a Linate con quelli Point to Point della Malpensa.

Intendo dire che se oggi abbiamo il Linate Francoforte e il Malpensa Stoccarda basterebbe invertirli e il gioco sarebbe fatto.

Di voli da invertire ne troverebbero a decine, basta pensare a quelli dell’est Praga , Budapest ………….. ma anche Valencia Siviglia Lione ecc.

A nessuno importa di questi voli perché non rubano passeggeri intercontinentali a MPX quindi trasferiamoli a Linate !!!

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 17 settembre 2008, 16:33

Semplice: il decreto Bersani lo impedisce (giustamente). Occhio che non sono solo pax nazionali quelli da usare come feederaggio. Ci sono anche (non pochi) transiti del tipo BUD-MXP-USA, o WAW-MXP-ORD (con AP) etc. A Linate andrebbero lasciate due frequenze al giorno per Londra, Parigi e Francoforte, oltre a tutte le frequenze che si vogliono su Roma. Stop.
Immagine

Avatar utente
DNL-SGR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 589
Iscritto il: 27 maggio 2006, 22:40

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da DNL-SGR » 17 settembre 2008, 23:31

Avete elencato tutti i problemi dii collegamento di Malpensa con Milano secondo cui MXP non funzionerà mai bene come aeroporto di partenza perchè mal collegato.

Vi siete dimenticati di dire però che se Malpensa è mediamente collegato a Milano è isolato completamente dalle altre città del Nord-Ovest (Piemonte, Liguria)

Perfino io che sono di Torino preferisco (se mi muovo a partire da Milano) andare a Linate e non a Malpensa (che sta attaccato al Piemonte). Due volte per un Milano-LAX (una via AMS, l'altra via LHR) ho scelto Linate pur avendo lo stesso prezzo e gli stessi orari anche da Malpensa.

Perchè? Indipendentemente dalla velocità del viaggio c'è anche la questione delle frequenza. Da Linate ho una autobus ogni 30' per Centrale e da Centrale ho una marea di treni per Torino (fino alle 0.30 la notte). Da malpensa ho quei 3-4 autobus e basta. Siccome gli aerei a volte ritardano conta moltissimo avere sempre per tyutta la giornata la possibilità di arrivare a casa quando invece da Malpensa magari hai la coincidenza giusta con l'autobus ma se l'aereo ritarda di qualche minuto allora devi magari aspettare 3-4 ore...

Gli altri grandi hub europei riescono ad avere collegamenti buoni con tuttta la regione, non solo con la città di riferimento.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da mermaid » 18 settembre 2008, 10:49

non sarà un granchè, ma vorrei ricordare che mxp è collegata a torino e novara con bus, e che c'è un pullman, che ferma sia al t1 che al t2, che porta alla stazione di gallarate dove ci sono treni per milano ogni dieci minuti (centrale, cadorna, garibaldi, lambrate...)
Immagine

Ti!

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 18 settembre 2008, 14:10

Signori mi sa tanto che quasi tutti state dimenticando una cosa.

Lufthansa ha preso degli accordi, prima di mettere un'unighia del piede a Malpensa. In questi accordi è prevista una riduzione (scelta da LH, quindi non necessariamente solo LIN-FCO) di Linate, per avere maggiori frequenze e riempimenti di voli a Malpensa. Questo comporterà un NOTEVOLE aumento di traffico su questo scalo con INEVITABILI aggiustamenti anche dal punto di vista dei collegamenti.
Come già detto dal prossimo settembre si raggiungerà la stazione Cadorna in 28 minuti e la stazione centrale in meno di 35. Dalla stazione centrale sapete benissimo quanti e quali collegamenti ci sono. Tra questi i treni AV per Bologna (e in futuro Firenze) e per Torino (e in futuro Venezia).
Sono in corso di realizzazione collegamenti ferroviari diretti MXP-Lugano, mentre si stanno studiando collegamenti ferroviari diretti da Firenze e Bologna per MXP (in corrispondenza delle ondate).
Inutile dire che nel caso in cui la maggior parte del traffico sarà concentrata a MXP si avrà un cospicuo aumento delle frequenze e delle destinazioni raggiungibili con pullman di linea.
Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da classezara » 18 settembre 2008, 16:59

EK412 ha scritto:Signori mi sa tanto che quasi tutti state dimenticando una cosa.

Lufthansa ha preso degli accordi, prima di mettere un'unighia del piede a Malpensa. In questi accordi è prevista una riduzione (scelta da LH, quindi non necessariamente solo LIN-FCO) di Linate, per avere maggiori frequenze e riempimenti di voli a Malpensa. Questo comporterà un NOTEVOLE aumento di traffico su questo scalo con INEVITABILI aggiustamenti anche dal punto di vista dei collegamenti.
Come già detto dal prossimo settembre si raggiungerà la stazione Cadorna in 28 minuti e la stazione centrale in meno di 35. Dalla stazione centrale sapete benissimo quanti e quali collegamenti ci sono. Tra questi i treni AV per Bologna (e in futuro Firenze) e per Torino (e in futuro Venezia).
Sono in corso di realizzazione collegamenti ferroviari diretti MXP-Lugano, mentre si stanno studiando collegamenti ferroviari diretti da Firenze e Bologna per MXP (in corrispondenza delle ondate).
Inutile dire che nel caso in cui la maggior parte del traffico sarà concentrata a MXP si avrà un cospicuo aumento delle frequenze e delle destinazioni raggiungibili con pullman di linea.
Non dimentichiamo inoltre che è ormai possibile raggiungere in auto mxp da Torino senza necessariamente passare per Milano e le sue tangenziali... e scusate se è poco!!

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da N176CM » 18 settembre 2008, 18:25

Comunque tornando in topic LH è da un po' di giorni che sta facendo campagna pubblicitaria massiccia in centro a Milano con l'invito ad iscriversi alla loro newsletter e pubblicizzando la nuova base milanese.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
EK412
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 21 maggio 2008, 22:41

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da EK412 » 18 settembre 2008, 18:50

N176CM ha scritto:Comunque tornando in topic LH è da un po' di giorni che sta facendo campagna pubblicitaria massiccia in centro a Milano con l'invito ad iscriversi alla loro newsletter e pubblicizzando la nuova base milanese.
Urca questa mi sfuggiva. non ho visto niente. URGE FOTO!!!!! 8)
Immagine

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Apre la base Lufthansa a Milano (febbraio 2009)

Messaggio da N176CM » 18 settembre 2008, 19:06

EK412 ha scritto:
N176CM ha scritto:Comunque tornando in topic LH è da un po' di giorni che sta facendo campagna pubblicitaria massiccia in centro a Milano con l'invito ad iscriversi alla loro newsletter e pubblicizzando la nuova base milanese.
Urca questa mi sfuggiva. non ho visto niente. URGE FOTO!!!!! 8)
Vabbè che la ragazza di oggi meritava. 8) 8) .. però andare in giro a fare foto a dei chioscetti di LH..... :roll: :roll:
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Rispondi