Deicing e Sud Italia

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Deicing e Sud Italia

Messaggio da Paolo_61 » 19 febbraio 2009, 14:08

Un dubbio che mi è venuto in questi giorni in considerazione della situazione meteo (per chi leggerà dopo, fa molto freddo anche al Sud, con minime sotto lo zero e neve). Gli aeroporti italiani del centro sud (diciamo da Roma in giù) come sono attrezzati in termini di deicing?

Avatar utente
posturika
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 161
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:45
Località: Catania

Re: Deicing e Sud Italia

Messaggio da posturika » 19 febbraio 2009, 19:25

A Catania - Fontanarossa penso che si scenda sottozero un'ora ogni 60 anni.
Secondo me, negli aereoporti siciliani, è un'ipotesi non prevista.

Avatar utente
Ben
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 501
Iscritto il: 3 settembre 2006, 8:24
Località: LIPZ/VCE

Re: Deicing e Sud Italia

Messaggio da Ben » 27 febbraio 2009, 13:38

Leggendo l'AIP, nell'AD2 alla voce "De-Icing" è scritto NIL.
Ho un amico però che il 15 febbraio a catania ha fatto de-icing a causa delle bassissime temperature.

Gli chiederò il permesso di postare una foto ;)

Avatar utente
posturika
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 161
Iscritto il: 7 marzo 2008, 16:45
Località: Catania

Re: Deicing e Sud Italia

Messaggio da posturika » 27 febbraio 2009, 18:02

Ben ha scritto:Leggendo l'AIP, nell'AD2 alla voce "De-Icing" è scritto NIL
Che significa??

Rispondi