Nuovo aereoporto di Catania

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
saglimbeni antonio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 23 ottobre 2009, 16:41

Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da saglimbeni antonio » 30 novembre 2009, 11:46

mi anno detto che l'aereoporto di catania che deve essere chiuso per due mesi per costruzione nuova pista a voi vi risulta mi potete dire per favore i dettagli perchè a luglio devo partire da li.per Parigi.

Avatar utente
angel.dust
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 210
Iscritto il: 17 maggio 2005, 9:22
Località: Roma

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da angel.dust » 30 novembre 2009, 12:14

C'era un articolo sull'home page del sito
http://www.md80.it/2008/07/15/nel-2010- ... er-lavori/

:wink:

CMS87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 15
Iscritto il: 3 novembre 2009, 18:40

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da CMS87 » 30 novembre 2009, 20:23

Non preoccuparti questi lavori vengono fatti in inverno o alla fine dell'autunno, non nei mesi estivi o primaverili che sono i più trafficati! Più che altro mi chiedo dove dirotteranno i voli...Comiso?? Palermo?? Avevo sentito dire che c'era la possibilità di utilizzare l'attuale aerostazione per le pratiche quali chek-in, imbarco, ritiro bagagli etc...e di utilizzare per decolli e atterraggi Sigonella a qualche km di distanza...ma la cosa mi sembra assurda, per le evidenti difficoltà organizzative e per il fatto che Sigonella è una base NATO e non credo ne permettano l'uso civile!

saglimbeni antonio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 23 ottobre 2009, 16:41

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da saglimbeni antonio » 1 dicembre 2009, 12:16

quando c'e stato l'etna in eruzione anno usato come base sigonella per i voli civili e anche palermo e reggio calabria

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Maxx » 1 dicembre 2009, 15:14

Sigonella per i voli civili??? :shock:

saglimbeni antonio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 23 ottobre 2009, 16:41

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da saglimbeni antonio » 2 dicembre 2009, 10:12

si te lo posso confermare

CMS87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 15
Iscritto il: 3 novembre 2009, 18:40

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da CMS87 » 2 dicembre 2009, 16:26

Si ma il caso dell'eruzione dell'Etna è diverso...li si parla di voli dirottati perchè catania era momentaneamente inagibile...come un aeroporto bloccato per ghiaccio o nebbia o forte vento...qui si parla di una chiusura programmata e ben preventivata...nel senso i vari voli giornalieri da e per catania verranno quindi schedulati dalle compagnie direttamente su altri scali o cancellati del tutto. Gli altri aeroporti utlizzabili sarebbero tutti molto lontani: palermo a 200km, comiso, (se venisse apero) a 90 km reggio calabria 100 km ma ci sono 3/4 d'ora di traghetto. quindi i disagi per un catanese (l'intera provincia supera il milione d'abitanti) non sarebbero pochi.
Per quanto riguarda Sigonella comunque bisogna utilizzare Fontanarossa per le pratiche di imabrco e di arrivo; poi sarà difficlie che, anche solo per la pista, si programmino voli da una base militare per altro statunitense e non italiana.

saglimbeni antonio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 23 ottobre 2009, 16:41

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da saglimbeni antonio » 5 dicembre 2009, 12:30

ma c'e anche Lamezia come aereo porto pero' èlontano

CMS87
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 15
Iscritto il: 3 novembre 2009, 18:40

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da CMS87 » 5 dicembre 2009, 12:50

bè si...Lamezia terme dista circa 250 Km da Catania e la Salermo Reggio calabria non è proprio la migliore delle autostrade...in più va aggiunto il traghetto che non costa pochissimo con la macchina al seguito.

saglimbeni antonio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 50
Iscritto il: 23 ottobre 2009, 16:41

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da saglimbeni antonio » 15 dicembre 2009, 13:05

c'e il treno che arriva a lamezia

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Ponch » 15 dicembre 2009, 14:34

CMS87 ha scritto:..quindi i disagi per un catanese (l'intera provincia supera il milione d'abitanti) non sarebbero pochi.
Metti dentro anche tutta l'intera provincia di Messina. :)
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Maxx » 15 dicembre 2009, 14:43

CMS87 ha scritto:bè si...Lamezia terme dista circa 250 Km da Catania e la Salermo Reggio calabria non è proprio la migliore delle autostrade...in più va aggiunto il traghetto che non costa pochissimo con la macchina al seguito.
Essendo quindi il ponte sullo Stretto totalmente inutile!!!! :) Chiudo subito l'OT!!!!

Mir
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 maggio 2007, 0:57

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Mir » 16 dicembre 2009, 11:10

Carissimi amici, a Gennaio o al massimo entro la primavera, partirà il servizio dedicato metromare tra l'aeroporto di Reggio Calabria con apposito pontile già costruito e il porto di Messina. Le corse dovrebbero essere 10 giornaliere e i costi piuttosto abbordabili. Sicuramente con la chiusura di Catania, verranno aumentati i servizi bus tra Messina e Catania in modo da consentire ai passeggeri di usufruire del Tito Minniti. Per quanto riguarda infine le destinazioni da e per Reggio Calabria, entro qualche mese ci saranno moltissime novità, si parte dalla più recente (notizia di questi giorni) dove la compagnia Danube Wings ha aperto dal 31 marzo 2010 il collegamento con Bologna e Bratislava, sempre da marzo, si vola grazie ad airmalta a Genova... Per adesso e visto che sto forse andando un po fuori argomento chiudo qui, volevo rispondere all'amico che usufruisce dell'aeroporto di Catania delle altre alternative possibili....

Avatar utente
Danilik
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 27 maggio 2006, 17:42
Località: Bologna Borgo Panigale Catania Fontanarossa

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Danilik » 16 dicembre 2009, 12:50

Che notizie... io "ci vivo" all'aereoporto di catania :wink:
ATPL=€50000, PPL=€8000, realizzare il proprio sogno non ha prezzo!!!
Immagine
Danilo

Avatar utente
Sky65
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 98
Iscritto il: 21 aprile 2007, 13:07
Località: Catania

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Sky65 » 26 dicembre 2009, 18:46

L'ipotesi di usare sigonella non è tanto assurda perchè già negli anni '80 quando rifecero la pista usarono questa opzione. Sigonella non è base solo base USA ma anche italiana.

Oroverso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 5 dicembre 2006, 13:44
Località: Ferrara

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Oroverso » 23 marzo 2010, 20:45

Si hanno novità su che fine faranno i voli giornalieri? Sui disagi non credo siano limitati solo perché il periodo è invernale, perché chi transita per Catania, sa bene che nel periodo Natale fine anno l’aeroporto è sempre pieno.
In ogni caso i lavori a cosa servano, leggo rifacimento pista, quindi nulla a che vedere con la ormai vecchia ipotesi di costruzione di una seconda pista?

Oroverso
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 23
Iscritto il: 5 dicembre 2006, 13:44
Località: Ferrara

Re: Nuovo aereoporto di Catania

Messaggio da Oroverso » 21 settembre 2010, 19:10

Dal sito della SAC:
15 Settembre 2010 - 17:00

AEROPORTO Fontanarossa, sospensione appalto pista. SAC chiede al Tar anticipazione udienza - Il presidente Mancini: “Lavori di importanza urgente e strategica per lo sviluppo e la sicurezza dello scalo”
Catania, 15 settembre 2010 – Un’istanza di anticipazione d’udienza in Camera di Consiglio è stata presentata dalla SAC al Tar di Catania che il 9 settembre scorso – a seguito di un ricorso presentato due giorni prima dall’Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili) - ha emesso un decreto di sospensione della gara europea di appalto dei lavori di riqualificazione strutturale e funzionale della pista dell’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa.
L’udienza è al momento fissata per la data del 7 ottobre. Nel precisare che la gara non è gestita dalla SAC bensì dall'Ufficio regionale per l'espletamento di gare per l'appalto di lavori pubblici (UREGA) e che le modalità del bando sono state supervisionate dall’ENAC, il presidente della SAC, ing. Gaetano Mancini spiega le ragioni della scelta: “Si tratta di lavori di importanza urgente e strategica per lo sviluppo dello scalo e per l’incremento ulteriore degli standard di sicurezza aeroportuali. Il ricorso, infatti, provocherà un ritardo che si ripercuoterà inevitabilmente sull’inizio dei lavori: di qui la decisione di richiedere l’anticipazione dell’udienza al Tar”.
In tal senso verrà chiarito come la riqualifica della pista aeroportuale catanese, per la tipologia di traffico ospitato, richiede - soprattutto ai fini della sicurezza - una adeguata specializzazione del soggetto che dovrà eseguire i lavori. Di qui le scelte operate, richieste anche dall’ENAC, che sono analoghe a quelle effettuate in altri aeroporti italiani di dimensioni anche inferiori a quello catanese. Per ciò che riguarda invece la pubblicazione del bando occorre dire che essa è avvenuta sulla Gazzetta Europea, nonché sul sito della SAC, 69 giorni prima della scadenza, cioè con un tempo assegnato alle imprese ben maggiore di quello previsto dalla normativa del settore.
“I legali della SAC – conclude il presidente Mancini – argomenteranno comunque più dettagliatamente le proprie ragioni nell’unica sede opportuna e competente, che è quella del Tar, e non certo quella mediatica”.

Rispondi