INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 20 luglio 2011, 9:09

mermaid ha scritto:il Ramp.Agent.Friend.Program ?
io sono iscritto al Pilot.Friend.Program :wink: :mrgreen: :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 20 luglio 2011, 10:07

ciccioxx92 ha scritto:
mermaid ha scritto:il Ramp.Agent.Friend.Program ?
io sono iscritto al Pilot.Friend.Program :wink: :mrgreen: :mrgreen:
eh.. io per quel pilot c'ho un altro program...... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 20 luglio 2011, 10:10

mermaid ha scritto:eh.. io per quel pilot c'ho un altro program...... :mrgreen:
Mi accontento del mio program, a dire il vero! Altri programs, li lascio a te! :D :mrgreen: :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 24 luglio 2011, 13:48

varie da NoiSea, mensile interno - luglio/agosto 2011

nuove aperture commerciali


Dixons Travel
Dixons Travel apre un nuovo store a Linate. Un ampio spazio in cui è possibile trovaare tecnologia di ultima generazioneoltre ad un ampio assortimento di prodotti ed accessori fra i brand più rinomati: portatili, tablet, auricolari, fotocamere, iPod, cellulari. Oltre ad offrire prezzi competitivi, personale specializzato ed esperto, è sempre presente per fornire consigli ed assistenza.


tosca blu e kiko
Tosca blu apre a Malpensa2 una boutique [...] di borse, scarpe, cinture e accessori

sempre a Malpensa2 in arrivo KIKO, make up di tendenza e linee di trattamento viso e corpo



nasce Terminal 24, il nuovo magazine di SEA
Partner d'eccezione Il Sole 24 Ore
[..] nasce Terminal 24, il primo magazine degli aeroproti di Linate e Malpensa. partner di eccezione Il Sole 24 Ore, editore della testata, leader riconosciuto nel mercato dell'informazione economica e finanziaria.
[...]
Terminal 24 è una magazine dinamico, ricco di argomenti molto diversi tra loro per soddisfare le esigenze e i gusti di tutti i clienti che quotidianamente transitano dai nostri aeroporti; dall'attualità allo sport, dallo spettacolo ai viaggi, dal tempo libero ai temi economici. Tutti gli articoli portano la firma di prestigiosi giornalisti de IlS24O.
Una seione sarà interamente dedicata ai nostri aeroporti, pagine sui servizi utili, collegamenti, info sui parcheggi e tutte le facilities offerte dai nostri aeroporti.
La rivista verrà distribuita in tutte le lounge di lin e mxp a partire dal mese di luglio. La testata, inizialmente pubblicata con una periodicità bimestrale, avra una periodicità di 100 pagine e sarà realizzata in italiano-inglese.
Immagine

Ti!

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Limosky91 » 24 luglio 2011, 17:15

questa del giornale SEA è una bella notizia! Ma sarà reperibile solo nelle lounge (alle quali si ha libero accesso se si ha la carta Ramp-Agent-Friend-Program giusto?) oppure la si può trovare bene o male ovunque in aeroporto?
Io sono stato a Luglio a MXP 3 volte (2 per accompagnare e una per parire) ma non ho notato questo giornaletto...
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 24 luglio 2011, 17:22

Limosky91 ha scritto:questa del giornale SEA è una bella notizia! Ma sarà reperibile solo nelle lounge (alle quali si ha libero accesso se si ha la carta Ramp-Agent-Friend-Program giusto?) oppure la si può trovare bene o male ovunque in aeroporto?
Io sono stato a Luglio a MXP 3 volte (2 per accompagnare e una per parire) ma non ho notato questo giornaletto...
mah... pare solo nelle lounge da quanto scritto... ma ovviamente vedo di recuperarne qualche copia da spacciare ai clienti del mio program :mrgreen:
da domani indago...... :roll:
Immagine

Ti!

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9814
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da cabronte » 29 luglio 2011, 19:19

MA VAI!!! Sul sito SEA sono tornate le informazioni voli cargo! :mrgreen:
Ale

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 30 luglio 2011, 0:05

cabronte ha scritto:MA VAI!!! Sul sito SEA sono tornate le informazioni voli cargo! :mrgreen:
eeehhh... a furia di rompere i maroni.... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 31 luglio 2011, 16:58

dal sito:

Attivato a Milano Malpensa 1 e 2 e a Milano Linate e-vai, il sistema di car sharing ecologico

Il servizio di car sharing ecologico e-vai ha aperto una postazione anche a Milano Malpensa e a Milano Linate, grazie all’accordo firmato da SEMS e SEA
28/07/2011

Dopo l’apertura delle postazioni di Milano, Varese e Como, e-vai arriva, grazie a un accordo tra Sems e SEA, anche negli aeroporti di Milano Malpensa e di Milano Linate.

Il servizio, realizzato da Trenord in collaborazione con Sems, società del Gruppo FNM, sarà disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24. La tariffa è di 5 euro l’ora senza costi aggiuntivi legati al chilometraggio per le auto elettriche mentre è di 2,40 euro l’ora più 0,48 euro a Km per le auto endotermiche a basso impatto ambientale.

A Milano Malpensa i mezzi e-vai saranno posizionati nell’area esterna in corrispondenza della biglietteria del Malpensa Express, dove saranno disponibili 4 postazioni auto e 2 colonnine con 4 punti-ricarica.

Con l’attivazione del servizio nei due scali aeroportuali, SEMS ha ampliato il parco veicoli, che oltre alle Panda e ai Teener (quadriciclo elettrico due posti) è composto ora anche da 3 vetture elettriche Mitsubishi Miev, 4 vetture elettriche Citroen C-Zero e da 8 auto endotermiche (3 Fiat 500 Twin-air S&S, 2 Fiat Punto Bifuel e 3 Fiat Punto S&S) a basso impatto ambientale (euro 5).


e-vai, istruzioni per l’uso – Tutti possono iscriversi a e-vai, indipendentemente dal fatto di essere o meno clienti abbonati di Trenord. Per iscriversi basta collegarsi al sito http://www.carsharing-evai.it e seguire le indicazioni. Per tutti i nuovi iscritti è previsto un primo noleggio gratuito (massimo 2 ore), da effettuarsi entro il 31 dicembre 2011. Le vetture potranno essere prenotate telefonicamente, chiamando il numero verde 800.500.005, oppure collegandosi al sito http://www.carsharing-evai.it. L’iscrizione ha durata annuale.


SEMS - Servizi per la Mobilità Sostenibile è nata dalla sinergia di due partner che operano da molti anni nel settore mobilità: il Gruppo FNM – il principale gruppo integrato nel trasporto e nella mobilità in Lombardia e il più importante operatore italiano del settore dopo Ferrovie dello Stato - di cui SEMS è una controllata, e Kaleidos, società specializzata nel noleggio di veicoli a lungo e breve termine. Sems si pone come punto di riferimento per le aziende e i soggetti che vogliono avvicinarsi alla mobilità sostenibile, per migliorare la gestione del proprio parco auto e la mobilità del personale.


Milano Malpensa 1: dal 25 luglio acquistabili on line i posti auto di P1, P2, P3, P4

Milano Malpensa 1 ha inaugurato la vendita on line dei posti auto nei parcheggi ViaMilano Parking P1, P2, P3, P4.

27/07/2011

Dal 25 Luglio 2011 è attiva, sul sito di Milano Malpensa 1, la possibilità per gli utenti web di acquistare preventivamente on line il proprio posto auto nei parcheggi ViaMilano Parking P1, P2, P3, e P4.

Per acquistare un parcheggio al P1, P2, P3 o P4 di Milano Malpensa 1 è possibile utilizzare il comodissimo sistema di acquisto on line attraverso il Box Acquista On Line presente in tutte le pagine del sito.

È altresì possibile collegarsi direttamente al sito e procedere scegliendo Malpensa 1 come aeroporto di riferimento per poter visualizzare le offerte e le possibilità di acquisto di ViaMilano Parking.

Il sistema ViaMilano Parking di Milano Malpensa 1 e 2 offre complessivamente 9.000 posti auto in 5 diverse tipologie di parcheggio e garantisce sempre disponibilità. Inoltre ViaMilano Parking offre soluzioni differenziate per le diverse esigenze dei viaggiatori in partenza da Milano Malpensa 1 e Milano Malpensa 2.
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 8 agosto 2011, 10:38

Da Il Giorno ed. varese del 5.08.11

In attesa di conoscere i dati relativi al grande esodo estivo, l'aeroporto di mxp registra un risultato più che positivo in relazione ai passeggeri dei primi sei mesi dell anno: si è raggiunta quota 9.131.095 con un aumento del 5,72% rispetto all anno precedente. Il dato è stato reso noto dall enac. Nello stesso periodo linate ha messo a segno un aumento del 12,34% registrando 4.274.883 passeggeri.
Immagine

Ti!

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da MarcoGT » 8 agosto 2011, 11:30

mermaid ha scritto:Da Il Giorno ed. varese del 5.08.11

In attesa di conoscere i dati relativi al grande esodo estivo, l'aeroporto di mxp registra un risultato più che positivo in relazione ai passeggeri dei primi sei mesi dell anno: si è raggiunta quota 9.131.095 con un aumento del 5,72% rispetto all anno precedente. Il dato è stato reso noto dall enac. Nello stesso periodo linate ha messo a segno un aumento del 12,34% registrando 4.274.883 passeggeri.
E' perche' ho iniziato a viaggiarci io :lol: :lol:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15886
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da JT8D » 8 agosto 2011, 21:13

mermaid ha scritto:Da Il Giorno ed. varese del 5.08.11

In attesa di conoscere i dati relativi al grande esodo estivo, l'aeroporto di mxp registra un risultato più che positivo in relazione ai passeggeri dei primi sei mesi dell anno: si è raggiunta quota 9.131.095 con un aumento del 5,72% rispetto all anno precedente. Il dato è stato reso noto dall enac. Nello stesso periodo linate ha messo a segno un aumento del 12,34% registrando 4.274.883 passeggeri.
Confermo i dati riportati da Il Giorno, riportati anche qui nei giorni scorsi:

http://www.md80.it/2011/08/02/enac-oltr ... -semestre/

che confermano (con mio estremo piacere) le ottime performance di MXP, nonostante molti la vogliono o la vedono morta.

Cambiando discorso, oggi in stazione ho notato che SEA ha iniziato a fare pubblicità sul media interno di Trenord, che viene trasmesso all'interno delle stazioni della rete. La pubblicità punta soprattutto sui risparmi ottenuti da SEA in campo energetico e sul continuo impegno a ridurre le emissioni di CO2.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 8 agosto 2011, 21:50

JT8D ha scritto:
Cambiando discorso, oggi in stazione ho notato che SEA ha iniziato a fare pubblicità sul media interno di Trenord, che viene trasmesso all'interno delle stazioni della rete. La pubblicità punta soprattutto sui risparmi ottenuti da SEA in campo energetico e sul continuo impegno a ridurre le emissioni di CO2.

Paolo
bello, non lo sapevo! credo dovuto al nuovo servizio e-vai di car-sharing realizzato da Trenord, oggi disponibile anche a lin e mxp (vedi qualche post sopra)
io intanto ho recuperato un numero di terminal24 il magazine realizzato con la collaborazione del Sole 24 Ore. E' molto bello, gli articoli interni variano molto, dall'economia all'arte al turismo... bella l'impaginazione e la copertina semirigida satinata...
Immagine

Ti!

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mcgyver79 » 9 agosto 2011, 9:56

mermaid ha scritto:
JT8D ha scritto:
Cambiando discorso, oggi in stazione ho notato che SEA ha iniziato a fare pubblicità sul media interno di Trenord, che viene trasmesso all'interno delle stazioni della rete. La pubblicità punta soprattutto sui risparmi ottenuti da SEA in campo energetico e sul continuo impegno a ridurre le emissioni di CO2.

Paolo
bello, non lo sapevo! credo dovuto al nuovo servizio e-vai di car-sharing realizzato da Trenord, oggi disponibile anche a lin e mxp (vedi qualche post sopra)
io intanto ho recuperato un numero di terminal24 il magazine realizzato con la collaborazione del Sole 24 Ore. E' molto bello, gli articoli interni variano molto, dall'economia all'arte al turismo... bella l'impaginazione e la copertina semirigida satinata...
Potresti farti dare la versione digitale e postare qui ogni numero 8) :mrgreen: :mrgreen:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 9 agosto 2011, 10:05

mcgyver79 ha scritto:
mermaid ha scritto:
JT8D ha scritto:
Cambiando discorso, oggi in stazione ho notato che SEA ha iniziato a fare pubblicità sul media interno di Trenord, che viene trasmesso all'interno delle stazioni della rete. La pubblicità punta soprattutto sui risparmi ottenuti da SEA in campo energetico e sul continuo impegno a ridurre le emissioni di CO2.

Paolo
bello, non lo sapevo! credo dovuto al nuovo servizio e-vai di car-sharing realizzato da Trenord, oggi disponibile anche a lin e mxp (vedi qualche post sopra)
io intanto ho recuperato un numero di terminal24 il magazine realizzato con la collaborazione del Sole 24 Ore. E' molto bello, gli articoli interni variano molto, dall'economia all'arte al turismo... bella l'impaginazione e la copertina semirigida satinata...
Potresti farti dare la versione digitale e postare qui ogni numero 8) :mrgreen: :mrgreen:

Ciaooooo.
ti invito a merenda e fai tu? io e laura ci mettiamo in giardino a prendere il sole..... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15886
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da JT8D » 9 agosto 2011, 19:20

mermaid ha scritto:
JT8D ha scritto:
Cambiando discorso, oggi in stazione ho notato che SEA ha iniziato a fare pubblicità sul media interno di Trenord, che viene trasmesso all'interno delle stazioni della rete. La pubblicità punta soprattutto sui risparmi ottenuti da SEA in campo energetico e sul continuo impegno a ridurre le emissioni di CO2.

Paolo
bello, non lo sapevo! credo dovuto al nuovo servizio e-vai di car-sharing realizzato da Trenord, oggi disponibile anche a lin e mxp (vedi qualche post sopra)
Oltre alle varie cifre che mostrano il risparmio energetico messo in atto da SEA e i miglioramenti nelle emissioni, si evidenzia alla fine che SEA ha aderito alla certificazione "Airport Carbon Accreditation" (e tra l'altro, aggiungo io, ha conseguito l'accreditamento ai massimi livelli, che la pone tra i primi scali europei).
Carino lo slogan che avete inventato: "Energy Seaving" :wink: .

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 10 agosto 2011, 1:06

JT8D ha scritto: Carino lo slogan che avete inventato: "Energy Seaving" :wink: .

Paolo
unbelievable!! della comunicazione non banale.... nevicherà :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 10 agosto 2011, 19:27

Ad agosto, acquistando il ticket on line, si puó avere fino al 30% di sconto sul parcheggio auto. Intanto a mxp nelle prime settimane di avvio del servizio, il 50% percento degli utenti ha scelto di pagare la sosta usando il telepass.


Fonte IlGiorno ed Varese del 10.08.11
Immagine

Ti!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 10 agosto 2011, 20:06

mermaid ha scritto:il 50% percento degli utenti


Fonte IlGiorno ed Varese del 10.08.11
(50 %) percento = 5000 % o 50 percento per cento (50 per diecimila) :?:

:mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 10 agosto 2011, 22:30

ciccioxx92 ha scritto:
mermaid ha scritto:il 50% percento degli utenti


Fonte IlGiorno ed Varese del 10.08.11
(50 %) percento = 5000 % o 50 percento per cento (50 per diecimila) :?:

:mrgreen:
Mariiiiiiiiiaaaaa!!! ( alla aldo giovanni e giacomo)
La metà ... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 10 agosto 2011, 23:06

mermaid ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:(50 %) percento = 5000 % o 50 percento per cento (50 per diecimila) :?:

:mrgreen:
Mariiiiiiiiiaaaaa!!! ( alla aldo giovanni e giacomo)
La metà ... :mrgreen:
No, mi chiedevo cosa volesse dire 50 % percento. :lol:

Facevo la maestrina (anche se fare il maestrino sarebbe stato meglio) come fai sempre tu :x :lol: :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
ticiotix
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 61
Iscritto il: 20 luglio 2011, 9:48
Località: LIPE Approach

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ticiotix » 11 agosto 2011, 8:30

ciccioxx92 ha scritto:
mermaid ha scritto:il 50% percento degli utenti


Fonte IlGiorno ed Varese del 10.08.11
(50 %) percento = 5000 % o 50 percento per cento (50 per diecimila) :?:

:mrgreen:
Non vorrei intromettermi in una discussione di sì altro profilo morale nonché computazionale, ma a mio modesto avviso 50% percento = (50 %) percento = (0,5) percento = 0,5%
Ok, torniamo a lavorare, và...
TT:
If you can stay calm, while all around you is chaos... then you probably haven't completely understood the situation.

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 11 agosto 2011, 20:59

ticiotix ha scritto:Non vorrei intromettermi in una discussione di sì altro profilo morale nonché computazionale, ma a mio modesto avviso 50% percento = (50 %) percento = (0,5) percento = 0,5%
Ok, torniamo a lavorare, và...
TT:
Io il secondo percento l'avevo letto come "per cento". Sbagliavo io. Chiedo venia per l'errore. Sono sempre frettoloso :lol:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 12 agosto 2011, 0:05

ciccioxx92 ha scritto:
ticiotix ha scritto:Non vorrei intromettermi in una discussione di sì altro profilo morale nonché computazionale, ma a mio modesto avviso 50% percento = (50 %) percento = (0,5) percento = 0,5%
Ok, torniamo a lavorare, và...
TT:
Io il secondo percento l'avevo letto come "per cento". Sbagliavo io. Chiedo venia per l'errore. Sono sempre frettoloso :lol:
evitiamo certe confessioni.....


vabbèèèè comunque s'era capito dai! intendevo 50% e basta!!! :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da ciccioxx92 » 12 agosto 2011, 10:28

mermaid ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:Io il secondo percento l'avevo letto come "per cento". Sbagliavo io. Chiedo venia per l'errore. Sono sempre frettoloso :lol:
evitiamo certe confessioni.....


vabbèèèè comunque s'era capito dai! intendevo 50% e basta!!! :mrgreen:
Spiritosa :x

E se comunque s'era capito quello che intendevi tu prima, si dev'essere capito anche quello che intendevo io prima (con il frettoloso). Altrimenti, non s'è capito niente per entrambi. :mrgreen: :mrgreen: E chiediamo scusa. :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9814
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da cabronte » 16 agosto 2011, 21:13

mermaid ha scritto:
cabronte ha scritto:MA VAI!!! Sul sito SEA sono tornate le informazioni voli cargo! :mrgreen:
eeehhh... a furia di rompere i maroni.... :mrgreen:
[smilie=mylove.gif]
:mrgreen:
Ale

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15886
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da JT8D » 24 agosto 2011, 14:45

Proseguono gli ottimi risultati di SEA:

http://www.md80.it/2011/08/24/utili-in- ... della-sea/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 24 agosto 2011, 23:20

Quanto potrebbe valere la vendita di SEA da parte del comune di Milano?

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 30 agosto 2011, 13:56

Intanto AF cancella il MXP-CDG e sposta tre voli a LIN!Possono continuare a dire che MXP stia facendo progressi e che stia andando bene,io francamente non ci credo!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Simone » 3 settembre 2011, 12:34

In base ai dati di luglio, Linate si avvia (e non tanto lentamente) ad arrivare fra non più di due o tre anni alla situazione pre-apertura Malpensa 2000, avvenuta nell'ottobre 1998 (se ricordo bene). Eventi imprevisti a parte.
Dove in quell'anno viaggiava in via teorica sui 15/16 mil. di pax.

La cosa strana è che i movimenti sono diminuiti del 20%. Ora considerando che gli attuali a/m che frequentano Lin sono sempre gli stessi, (nessun Wide Body),una monotonia, l'incremento dei pax è dovuto solo ad un maggior coefficiente di riempimento? Un aumento dell'offerta dei posti a sedere? Perché un 20% in meno non è poco. O questo dato è dovuto ad un calo solo dell'aviazione generale?
Tenendo conto che i movimenti sono anche contingentati, quindi....
(forse si potrebbe introdurre ancora i WB)
Chi risce a darmi una spiegazione?

Comunque se il trend continua ad esser questo, spero che Sea metta mano ad un nuovo masterplan di Lin, soprattutto cercando di ingrandire l'aerostazione/finger,magari nella zona magazzini merci, rivedendo la logistica in generale. Ma non mi dilungo, avrei qualche idea.
Questo non per potenziare Lin, ma per non farlo scoppiare come nel 97-98. Non so se vi ricordate.
Sarebbe meglio pensarci per tempo

simone

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Simone » 11 settembre 2011, 21:54

Simone ha scritto:La cosa strana è che i movimenti sono diminuiti del 20%. Ora considerando che gli attuali a/m che frequentano Lin sono sempre gli stessi, (nessun Wide Body),una monotonia, l'incremento dei pax è dovuto solo ad un maggior coefficiente di riempimento? Un aumento dell'offerta dei posti a sedere? Perché un 20% in meno non è poco. O questo dato è dovuto ad un calo solo dell'aviazione generale?
Tenendo conto che i movimenti sono anche contingentati, quindi....
Ma non c'è proprio nessuno che sa darmi una risposta?

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 15 settembre 2011, 20:02

Simone ha scritto:
Simone ha scritto:La cosa strana è che i movimenti sono diminuiti del 20%. Ora considerando che gli attuali a/m che frequentano Lin sono sempre gli stessi, (nessun Wide Body),una monotonia, l'incremento dei pax è dovuto solo ad un maggior coefficiente di riempimento? Un aumento dell'offerta dei posti a sedere? Perché un 20% in meno non è poco. O questo dato è dovuto ad un calo solo dell'aviazione generale?
Tenendo conto che i movimenti sono anche contingentati, quindi....
Ma non c'è proprio nessuno che sa darmi una risposta?
..no..
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 15 settembre 2011, 20:02

dal sito SEA

Gli aeroporti di Milano sempre più verdi: sconti alle compagnie che usano carburanti bio

Continua l’impegno di SEA nella salvaguardia dell’ambiente.
L’ultima importante iniziativa del gestore degli aeroporti di Linate e Malpensa è la creazione
di un programma di incentivi per le compagnie aeree che, utilizzando il biocherosene,
effettuano voli da e per gli scali milanesi.
08/09/2011

Le grandi compagnie europee stanno, infatti, sperimentando nuovi carburanti bio. Alla luce
di queste iniziative SEA ha deciso di studiare un sistema di incentivi per i vettori che voleranno
con biocarburanti, al fine di dare un contributo attivo alla riduzione delle emissioni di
anidride carbonica da parte degli aerei.
Secondo stime dell’International Air Transport Association (IATA), infatti, il 6% dei jet
fuels tradizionali sarà sostituito da biojet fuels entro il 2020, con un effetto di riduzione pari
a 20 milioni di tonnellate di CO2/anno.

Dal 2012, secondo la Direttiva Europea 2008/101/CE, recepita dall’Italia con il D.Lgs.
30.12.2010 n° 257, tutte le compagnie aeree che toccano uno scalo comunitario dovranno
ridurre le proprie emissioni di gas climalterante (GHG) del 3% rispetto al triennio 2004-
2006; dal 2013 dovranno ridurle di un ulteriore 2%. Da qui l’interesse crescente per i biocheroseni
da fonte sostenibile. Il settore avio ha dunque orientato da subito le attività verso
jet fuels di sintesi che replicassero le caratteristiche qualitative dei jet fuels tradizionali. Il
biocarburante è composto per il 50% da olio vegetale (SPK), il resto è jet fuel convenzionale.

KLM è stata la prima compagnia al mondo a effettuare un volo commerciale con biofuel
(derivato da olii da cucina esausti). Il volo KLM è decollato il 29 giugno 2011
dall’aeroporto di Amsterdam Schipol alla volta di Parigi Charles de Gaulle. Il volo è stato
operato da Boeing 737-800 e aveva 171 passeggeri a bordo. KLM ha dichiarato che a partire
da settembre 2011 saranno messi in esercizio più di 200 voli alimentati a biocherosene.
Anche Lufthansa ha avviato il progetto per testare biocarburanti. Infatti, il 15 luglio 2011
sono stati inaugurati i sei mesi di sperimentazione di biofuel sui normali voli di linea. Durante
il test la compagnia tedesca prevede di risparmiare 1.500 tonnellate di CO2. Lufthansa
ha stimato il costo totale del progetto biofuel in circa 6,6 milioni di euro, in parte coperto da
finanziamenti del Governo tedesco.

“Lo studio da parte di SEA di un piano per incentivare le compagnie aeree che volano sugli
aeroporti di Milano a utilizzare biofuel nasce dalla consapevolezza che l’utilizzo di carburanti
verdi è una svolta strategica del trasporto aereo per la salvaguardia dell’ambiente.
- ha commentato il Presidente di SEA, Giuseppe Bonomi - Infatti, attualmente la principale
fonte di inquinamento nel nostro settore nasce proprio dalla movimentazione degli aeromobili.
In questi anni sono stati fatti notevoli passi avanti per ridurre le emissioni di CO2
e il nuovo traguardo dei biocheroseni ha sicuramente dei costi importanti per le compagnie.
In questa prospettiva stiamo sviluppando un piano incentivi che possa sostenere
l’impegno dei vettori con il fine di velocizzare il passaggio dai carburanti tradizionali a
quelli bio”.

Le altre azioni di SEA per la riduzione delle emissioni di CO2

La realizzazione di un piano incentivi che favoriscano l’utilizzo del bio carburante da parte
delle compagnie che utilizzano gli scali milanesi si affianca alle altre numerose iniziative
messe in campo da SEA per ridurre l’impatto degli aeroporti sull’ambiente. Gli scali aeroportuali
di Linate e Malpensa sono, infatti, tra i primi in Europa nei quali è stato raggiunto
il massimo livello di efficienza nella riduzione delle emissioni di CO2 in base al programma
Airport Carbon Accreditation, lanciato nel 2009 da ACI Europe (Associazione Internazionale
degli Aeroporti Europei).

Linate e Malpensa hanno ottenuto nel 2010 la certificazione al livello 3+ (neutralità), grazie
a una costante e significativa riduzione delle emissioni di anidride carbonica e a una compensazione
effettuata tramite l’acquisto di carbon credits, cioè certificati relativi a tonnellate
di CO2 emesse in atmosfera. Un programma che, oltre a produrre un grande beneficio
ambientale, è risultato efficace anche sotto il profilo del risparmio dei costi energetici, con
significativi riflessi sul conto economico. Il caso SEA dimostra come protezione
dell’ambiente e competitività possano davvero andare a braccetto.

I risultati e gli investimenti per il futuro

Nel 2010 SEA ha ridotto di 9.660 tons le emissioni di CO2 in atmosfera rispetto al 2009 e
ha ridotto il consumo energetico di 9.600 Mwh, pari al consumo energetico di una cittadina
di 10.000 abitanti.


Il Gruppo SEA gestisce e sviluppa gli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate e ogni
altra attività connessa e complementare alla gestione aeroportuale. Il sistema aeroportuale
gestito dal Gruppo SEA comprende: l’aeroporto di Milano Malpensa, che opera attraverso
due terminal passeggeri e un terminal merci. In particolare, Milano Malpensa 1 è dedicato
alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali, Milano
Malpensa 2 è dedicato al traffico low cost di alta fascia mentre Milano Malpensa Cargo,
il primo scalo merci italiano (Fonte: Assaeroporti), è dedicato al trasporto merci.

L’aeroporto di Milano Linate, tra gli scali europei più vicini al centro della città di riferimento,
è dedicato ad una clientela frequent flyer su rotte nazionali e internazionali intra
UE di particolare appeal.

Nel 2010 gli scali gestiti dal Gruppo SEA hanno registrato un traffico di 27,0 milioni di
passeggeri, di cui 18,7 milioni a Malpensa (+7,9% su base annua) e di 437,9 mila tonnellate
di merce, confermando Malpensa, con 422 mila tonnellate (+26,6% su base annua),
primo scalo italiano per il trasporto merci.

I ricavi consolidati al 31 dicembre 2010 sono stati pari a 633,7 milioni di Euro e il risultato
netto di Gruppo è stato pari a 63,1 milioni di Euro.

http://www.seamilano.eu
Immagine

Ti!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Simone » 17 settembre 2011, 18:34

mermaid ha scritto:
Simone ha scritto:
Simone ha scritto:La cosa strana è che i movimenti sono diminuiti del 20%. Ora considerando che gli attuali a/m che frequentano Lin sono sempre gli stessi, (nessun Wide Body),una monotonia, l'incremento dei pax è dovuto solo ad un maggior coefficiente di riempimento? Un aumento dell'offerta dei posti a sedere? Perché un 20% in meno non è poco. O questo dato è dovuto ad un calo solo dell'aviazione generale?
Tenendo conto che i movimenti sono anche contingentati, quindi....
Ma non c'è proprio nessuno che sa darmi una risposta?
..no..
...Grazie! Ma non mi sembra una domanda così difficile per chi frequenta questi forum, "addetti ai lavori" o meno :(
Beh, almeno tu hai dato un segnale di vita.

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Paolo_61 » 19 settembre 2011, 9:40

Simone ha scritto:
mermaid ha scritto:
Simone ha scritto:
Simone ha scritto:La cosa strana è che i movimenti sono diminuiti del 20%. Ora considerando che gli attuali a/m che frequentano Lin sono sempre gli stessi, (nessun Wide Body),una monotonia, l'incremento dei pax è dovuto solo ad un maggior coefficiente di riempimento? Un aumento dell'offerta dei posti a sedere? Perché un 20% in meno non è poco. O questo dato è dovuto ad un calo solo dell'aviazione generale?
Tenendo conto che i movimenti sono anche contingentati, quindi....
Ma non c'è proprio nessuno che sa darmi una risposta?
..no..
...Grazie! Ma non mi sembra una domanda così difficile per chi frequenta questi forum, "addetti ai lavori" o meno :(
Beh, almeno tu hai dato un segnale di vita.
Simone, ti rispondo qui, ma vale anche per l'altro 3d.
LIN come aeroporto non ha futuro. E' a tappo, e a tappo è destinato a rimanere in eterno (salvo che la politica milanese per una volta si dimostri illuminata). Infatti non ha spazio per allungare la pista, non ha spazio nel piazzale (a me negli anni '90 è capitato di rimanere fermo su un raccordo per diversi minuti prima che si liberasse una piazzola). Non ha spazio per ampliare l'aerostazione. Non ha evidentemente spazio per una seconda pista. Decolli e atterraggi si svolgono sostanzialmente in mezzo alle case (per conferma chiedere agli abitanti di Segrate e San Donato).
La soluzione logica è alzare i prezzi degli slot a LIN fino a ridurre la domanda da parte delle compagnie ai famosi 18 movimenti/h. In questo modo SEA incasserebbe molto di più e l'aeroporto servirebbe solo i voli che si possono permettere di pagare la "comodità". Non è complicato, basta mettere all'asta i diritti di traffico.

Rispondi