INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Le "case" dei nostri aerei e il punto di transito di ogni passeggero, parliamo degli aeroporti di tutto il mondo, ognuno con la sua storia, il suo fascino, le sue peculiarità

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tomy56 » 29 gennaio 2014, 6:00

Buongiorno a tutti, lunedì ho un volo alle 6,50 da MXP per MUC, a che ora devo essere in aeroporto? Farò il check in online ma devo lasciare il bagaglio al banco drop of. A quell'ora c'è casino ai varchi di sicurezza?

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da MarcoGT » 29 gennaio 2014, 8:40

Considerato che l'imbarco sarà alle 6.20 circa, direi che alle 6 devi essere ai varchi di sicurezza.
5.30 già al drop-off? :roll:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 29 gennaio 2014, 9:12

sì anch'io direi 1.30h prima ..
Immagine

Ti!

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tomy56 » 29 gennaio 2014, 12:00

Grazie...Quindi se prendo il primo Malpensa express che arriva alle 5,05 dovrei essere a posto? Pensavo di dover fare il barbonstyle...arrivando all'1 e mezza e aspettare l'apertura del drop off.... :D

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mermaid » 29 gennaio 2014, 12:01

va più che bene! :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da MarcoGT » 29 gennaio 2014, 13:10

tomy56 ha scritto:Grazie...Quindi se prendo il primo Malpensa express che arriva alle 5,05 dovrei essere a posto? Pensavo di dover fare il barbonstyle...arrivando all'1 e mezza e aspettare l'apertura del drop off.... :D
Direi che va benissimo

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 4 febbraio 2014, 21:05

Con l'accordo tra AZ ed EY c'è chi parla di una catastrofe per MXP, ma non è un tantino esagerata come previsione?

http://www.liberoquotidiano.it/mobile/a ... vFSbssuLqA

Si parla di eliminazione del trough [sic] check-in a Linate per favorire Malpensa.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bulldog89 » 5 febbraio 2014, 8:14

Sarò scemo ma continuo a non capire perché l'acquisizione di AZ da parte di EY dovrebbe influire sul traffico di MXP...

Ed ancora di più non capisco perché mai SEA, gestore di Linate e Malpensa, dovrebbe risentire di uno spostamento voli da MXP verso LIN...

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 422
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da fly53 » 7 febbraio 2014, 13:01

Quando "chi conta" capirà che è necessario puntare tutto su Malpensa e ricondurre Linate a livelli tipo LondonCity (max più o meno 3.000.000 pax) sarà sempre troppo tardi.
http://www.corriere.it/economia/14_febb ... 79e9.shtml

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8449
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mcgyver79 » 7 febbraio 2014, 14:26

fly53 ha scritto:Quando "chi conta" capirà che è necessario puntare tutto su Malpensa e ricondurre Linate a livelli tipo LondonCity (max più o meno 3.000.000 pax) sarà sempre troppo tardi.
http://www.corriere.it/economia/14_febb ... 79e9.shtml
E se ti trovi vettori che ti dicono "Linate o nulla. infrastrutturalmente sono entrambi penosi, ma almeno uno è in città!" tu cosa fai, li cacci?

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mormegil » 7 febbraio 2014, 14:45

mcgyver79 ha scritto:
fly53 ha scritto:Quando "chi conta" capirà che è necessario puntare tutto su Malpensa e ricondurre Linate a livelli tipo LondonCity (max più o meno 3.000.000 pax) sarà sempre troppo tardi.
http://www.corriere.it/economia/14_febb ... 79e9.shtml
E se ti trovi vettori che ti dicono "Linate o nulla. infrastrutturalmente sono entrambi penosi, ma almeno uno è in città!" tu cosa fai, li cacci?

Ciaooooo.
Nulla. Hanno alternative?
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da SuperMau » 7 febbraio 2014, 14:54

mcgyver79 ha scritto:
fly53 ha scritto:Quando "chi conta" capirà che è necessario puntare tutto su Malpensa e ricondurre Linate a livelli tipo LondonCity (max più o meno 3.000.000 pax) sarà sempre troppo tardi.
http://www.corriere.it/economia/14_febb ... 79e9.shtml
E se ti trovi vettori che ti dicono "Linate o nulla. infrastrutturalmente sono entrambi penosi, ma almeno uno è in città!" tu cosa fai, li cacci?

Ciaooooo.
Mah, io direi che sarebbe una benedizione dal cielo per la nuova AZ/EY.
Se il vettore non vuole MXP, meglio. Una rotta in piu' che All-Italiah potrebbe volare, aerei al prato ce ne sono, gente disponibile anche...
E se raddoppi le corse del Malpensa Express, una ogni 15 minuti, non sei cosi' lontano dalla media mondiale dei collegamenti citta'-Aeroporto.

Giusto per ricordarti, a Vienna come ci sei andato in citta'? :roll: :D
Con il CAT a 12 euro in 20 min, o con la navetta normale a 6 eur e 30 min? :mrgreen: :mrgreen:

Allora dov'e' al differenza di viaggio (in tempo) tra MXP-Milano centro e VIE-Vienna Centro? (va be', a parte il tipo di treno eh, quello e' facile come sparare sulla crocerossa.... :mrgreen: )

La differenza e' solo la MENTALITA" italiota. se ci fosse una pista sui navigli sicuramente quelli di milano sud direbbero che Linate e' scomodo...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8449
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da mcgyver79 » 7 febbraio 2014, 15:03

SuperMau ha scritto:E se raddoppi le corse del Malpensa Express, una ogni 15 minuti, non sei cosi' lontano dalla media mondiale dei collegamenti citta'-Aeroporto.
Certo, raddoppi i binari e la linea, poi ci ragioni. Altrimenti rischi la stazione ingolfata a MXP e anche a Cadorna, per non parlare di quelli che vanno a Centrale che devono passare dalla galleria di Garibaldi (inutile solo pensarci, già ci entrano treni da/per Como/Chiasso, Lecco via Carnate, Lecco via Molteno, Bergamo + quelli che si fermano a Monza e Carnate e qualche Frecciarossa... spazi non ce n'è più). A parole incrementare corse sono buoni tutti.
SuperMau ha scritto:Giusto per ricordarti, a Vienna come ci sei andato in citta'? :roll: :D
Con il CAT a 12 euro in 20 min, o con la navetta normale a 6 eur e 30 min? :mrgreen: :mrgreen:
Con l'S7 (treno normale), a 2,10€ di integrazione rispetto all'abbonamento 72h. 30 minuti di percorrenza a passo molto lento, un sacco di fermate.
SuperMau ha scritto:Allora dov'e' al differenza di viaggio (in tempo) tra MXP-Milano centro e VIE-Vienna Centro? (va be', a parte il tipo di treno eh, quello e' facile come sparare sulla crocerossa.... :mrgreen: )
Ma io non ho parlato di intrastrutture DI COLLEGAMENTO, stai andando oltre il punto in cui mi ero fermato io
SuperMau ha scritto:GLa differenza e' solo la MENTALITA" italiota. se ci fosse una pista sui navigli sicuramente quelli di milano sud direbbero che Linate e' scomodo...
E torniamo sempre al discorso sopra: il concetto non è il trasporto ma quello che poi trovi. Ed è più o meno lo stesso che trovi a LIN, appena fuori città. Io la convenienza e il beneficio che può avere un vettore ad operare su MXP rispetto a LIN non li ho ancora notati.

Ciaooooo.
McGyver

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bulldog89 » 7 febbraio 2014, 15:04

A dir la verità il treno per MXP-Milano è un signor treno :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4630
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da SuperMau » 7 febbraio 2014, 15:21

Si ma Fabri, qui si discuteva di quale e' il disagio di volare da/per MXP, SE linate fosse CHIUSO!

E io dico: non ci sono disagi, rispetto alla media di collegamento citta-aeroporto, degli aeroporti di qualsiasi altro paese! Tutto qui.

Gia' solo per quello Linate dovrebbe essere chiuso. Senza se e senza ma.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 7 febbraio 2014, 21:03

Mah, a New York io non vedo gente pretendere la chiusura di uno scalo per (ri)lanciare gli altri. A me non risulta che chiudere HPN, SWF o LGA sia considerato un passo necessario per far valere JFK e/o EWR. Gli scali di New York City, del Westchester e del vicino New Jersey sono abbastanza specializzati e solo una piccola parte del loro traffico si sovrappone agli altri. Nessuno si lamenta dei voli nazionali di JFK e di quelli internazionali di LGA, tanto per fare un esempio.

Se bisogna chiudere LIN per valorizzare MXP, deve esserci qualcosa di intrinsecamente sbagliato in MXP. Se le leggi del (semi)libero mercato premiano LIN, un motivo dovrà pur esserci o sbaglio?

Poi quello che chiedo ai malpensanti è: come mai i passeggeri che partono da LIN per alimentare gli hub stranieri sono un problema, ma le compagnie straniere che piazzano i loro voli diretti da MXP no (vedi EK per JFK)? Due pesi e due misure?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bulldog89 » 7 febbraio 2014, 21:26

Adesso però va bene tutto, ma a che titolo dai lezioni su Malpensa?

Malpensa fa il doppio dei passeggeri di Linate e infinitamente più cargo, nell'ultimo anno il traffico è diminuito a MXP come a LIN, mentre i ricavi per SEA sono aumentati.
Gli unici problemi di Malpensa sono l'essera nata subito prima dell'11 Settembre 2001 ed il fatto che una certa compagnia chiamata Alitalia ha pensato di andarsene perché non ha avuto la forza di imporre ai suoi equipaggi la base Milano; dopo tale geniale mossa tra l'altro suddetta compagnia è fallita definitivamente.
Lasciamo perdere il paragone con NY visto che trascuri volutamente il fatto che il bacino d'utenza è LEGGERMENTE differente...

Poi, quando mi dimostrerai che LIN può avere la seconda (e magari terza) pista, che le infrastrutture aeroportuali sono in grado di accogliere voli a lungo raggio e che l'aeroporto può funzionare da hub, forse potremmo discutere di qualcosa.
Ah, magari aspettiamo anche che Linate sia collegato alla rete ferroviaria...

edit: Poi è incredibile sta cosa: da Roma in giù sembra che la gente tifi per la chiusura di MXP...ma cosa ve ne viene, perché??? Invidia, campanilismo o semplicemente non avete nulla di cui parlare?

fly53
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 422
Iscritto il: 28 agosto 2006, 9:29

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da fly53 » 7 febbraio 2014, 22:16

SuperMau ha scritto:Si ma Fabri, qui si discuteva di quale e' il disagio di volare da/per MXP, SE linate fosse CHIUSO!

E io dico: non ci sono disagi, rispetto alla media di collegamento citta-aeroporto, degli aeroporti di qualsiasi altro paese! Tutto qui.

Gia' solo per quello Linate dovrebbe essere chiuso. Senza se e senza ma.
Straquoto SuperMau, io ho usato sia Linate che Malpensa e non ho avuto alcun problema. Ripeto, il solo problema di Linate (NDP contro) è che non offre margini di sviluppo. Però considero, è il mio del tutto personale parere, che i nove milioni di pax registrati siano già troppi. Meglio farci il "business" e voli "alla stregua del LondonCity", per intenderci.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 7 febbraio 2014, 22:49

bulldog89 ha scritto:Poi, quando mi dimostrerai che LIN può avere la seconda (e magari terza) pista, che le infrastrutture aeroportuali sono in grado di accogliere voli a lungo raggio e che l'aeroporto può funzionare da hub, forse potremmo discutere di qualcosa.
Se MXP fosse veramente un grande super hub non avrebbe bisogno del ridimensionamento o della chiusura di LIN per diventare un signor aeroporto. E' illiberale e illogico limitare drasticamente o cancellare la realtà aeroportuale di LIN, che funziona, per favorire MXP... che dici, magari convinciamo la Ryanair a passare a MXP per forzare ulteriormente le cose?

Della serie, Tizio è più bravo di Sempronio ma siccome Sempronio senza Tizio renderebbe di più, limitiamo/licenziamo Tizio.
bulldog89 ha scritto:edit: Poi è incredibile sta cosa: da Roma in giù sembra che la gente tifi per la chiusura di MXP...ma cosa ve ne viene, perché??? Invidia, campanilismo o semplicemente non avete nulla di cui parlare?
A parte il fatto che non mi risulta che la gente tifi per la chiusura di MXP, secondo te è così paradossale riconoscere in FCO il vero hub naturale di questo paese e considerare MXP un aeroporto sicuramente importante, ma periferico in ottica nazionale?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
bande
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bande » 7 febbraio 2014, 22:54

Mobius, ma la Lombardia e il nord-nord ovest a te sembra "la periferia" dell'Italia?

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 7 febbraio 2014, 23:11

bande ha scritto:Mobius, ma la Lombardia e il nord-nord ovest a te sembra "la periferia" dell'Italia?
Geograficamente parlando sicuramente, e non solo secondo me, basta guardare una cartina. E se lo chiami nord-nord-ovest (rispetto a cosa, indovina!), implicitamente lo dici anche tu.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
bande
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 6 dicembre 2012, 20:47

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bande » 7 febbraio 2014, 23:14

Guarda che dal 476 dopo Cristo ne sono successe di cose, eh!! :lol:

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 7 febbraio 2014, 23:18

Io mi limito all'Italia post Rinascimento:

Immagine

Dov'è il centro?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 8 febbraio 2014, 0:53

Gli hub si fanno dove ci sono i soldi,non al centro geografico della Nazione
Mobius ha scritto: Se MXP fosse veramente un grande super hub non avrebbe bisogno del ridimensionamento o della chiusura di LIN per diventare un signor aeroporto. E' illiberale e illogico limitare drasticamente o cancellare la realtà aeroportuale di LIN, che funziona, per favorire MXP... che dici, magari convinciamo la Ryanair a passare a MXP per forzare ulteriormente le cose?
Scusa ma sta roba non si può proprio sentire.Allora sono stati deficienti a Denver o a Monaco o a Parigi o a Berlino a chiudere l'aeroporto in centro per far sviluppare quello più moderno e con più possibilità di espansione?Dai ragazzi,non prendiamoci in giro.E non portate ad esempio altre città dove più aeroporti sono veramente necessari tipo LON,NYC e megalopoli varie.LIN aperto è una sciagura per l'aviazione italiana.
Mobius ha scritto: Secondo te è così paradossale riconoscere in FCO il vero hub naturale di questo paese e considerare MXP un aeroporto sicuramente importante, ma periferico in ottica nazionale?
Paradossale no,sbagliato sì.E' evidente che AZ non può chiudere tutto a FCO e basarsi a MXP(con LIN chiuso ovviamente) per motivi politici e sociali,però a mio parere(coadiuvato dagli ultimi dati che avevo visto riguardante i prezzi medi dei biglietti che in generale sono più alti a LIN e MXP) i risultati economici ne beneficerebbero

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 8 febbraio 2014, 1:11

SuperMau ha scritto: E io dico: non ci sono disagi, rispetto alla media di collegamento citta-aeroporto, degli aeroporti di qualsiasi altro paese! Tutto qui.
Ma infatti la storia di MXP 'irraggiungibile' da Milano ormai è una boiata pazzesca.Solo io ci ho messo più di un'ora ad andare da central park al JFK?(tra l'altro in metro con una gentile signora di colore che si addormentava sul mio braccio perchè aveva appena finito il turno di lavoro iniziato alle 6 :mrgreen: )Oppure 50 minuti da Gatwick all'hotel in centro a Londra?

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: R: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 8 febbraio 2014, 2:36

tommy92 ha scritto:Gli hub si fanno dove ci sono i soldi,non al centro geografico della Nazione
L'hub domestico ideale in Italia è FCO. Ti dispiace citarmi una soluzione ragionevole con coincidenza in Italia che preveda lo scalo a MXP?

Per quanto riguarda gli hub internazionali e intercontinentali entrano in gioco altri fattori, ma se MXP non è un hub domestico parte già svantaggiato.
tommy92 ha scritto: Scusa ma sta roba non si può proprio sentire.Allora sono stati deficienti a Denver o a Monaco o a Parigi o a Berlino a chiudere l'aeroporto in centro per far sviluppare quello più moderno e con più possibilità di espansione?Dai ragazzi,non prendiamoci in giro.E non portate ad esempio altre città dove più aeroporti sono veramente necessari tipo LON,NYC e megalopoli varie.LIN aperto è una sciagura per l'aviazione italiana.
A parte il fatto che ogni paese è un caso da analizzare singolarmente e che il tuo sembra un argumentum ad auctoritatem bello e buono (altrove hanno fatto così e non possono essere tutti scemi), se per far decollare MXP devi garantirgli il monopolio naturale danneggiando LIN qualche domanda sull'effettiva capacità di MXP non è legittima?

Inoltre, ci sono studi e analisi di mercato di comprovata serietà che prevedono l'attivazione di millemila nuove rotte a MXP se LIN chiude? Quanti dei pax di LIN che oggi transitano a CDG, LHR, AMS e FRA, e che quindi viaggiano anche grazie ad una scelta ampia di tariffe convenienti e network vastissimi, prenderebbero i fantomatici voli diretti da MXP resi possibili dall'eliminazione di LIN? E se i voli "sostitutivi", cosa molto probabile, non garantissero le stesse coincidenze?
tommy92 ha scritto:Paradossale no,sbagliato sì.E' evidente che AZ non può chiudere tutto a FCO e basarsi a MXP(con LIN chiuso ovviamente) per motivi politici e sociali,però a mio parere(coadiuvato dagli ultimi dati che avevo visto riguardante i prezzi medi dei biglietti che in generale sono più alti a LIN e MXP) i risultati economici ne beneficerebbero
Come ho già detto, MXP non è un hub domestico e difficilmente può diventarlo anche se AZ decide di fare il gran passo. Verrebbero a mancare un bel po' di passeggeri in transito da/per le varie destinazioni domestiche. E non è neanche facile garantire una copertura degli aeroporti italiani da MXP con una compagnia legacy considerando la concorrenza, anche sleale, delle low cost.
tommy92 ha scritto:Solo io ci ho messo più di un'ora ad andare da central park al JFK?
Con la macchina, in un'ora o giù di lì partendo da JFK arrivo a Yonkers, e se mi dai altri 20 minuti arrivo a Yorktown Heights o Armonk. Il paragone con metro e pullman non regge perché prendendo JFK come punto di riferimento risultano essere mezzi di trasporto poco efficienti... in realtà JFK è molto più handy di quello che sembra, e non so se nel caso di MXP si può applicare la stessa definizione. Sento spesso parlare di ingorghi senza fine.

Nell'Empire State il sistema stradale funziona, l'unica rottura è l'EZ-Pass, e chi deve prendere l'aereo lo sa.

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bulldog89 » 8 febbraio 2014, 8:10

Va bene Mobius, allora facciamo Lampedusa hub internazionale perché è più vicino al centro del mondo... :?

Ripeto: non parlare di Malpensa se non la conosci, specialmente sulla viabilità. In 1 ora chiunque può raggiungere Malpensa da Milano, macchina, bus o treno che sia.
Poi ti faccio notare che Linate la mattina non ha un gate libero, è a full capacity...non mi sembra un aeroporto "sotto sabotaggio".

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 8 febbraio 2014, 11:04

Mobius ha scritto: A parte il fatto che ogni paese è un caso da analizzare singolarmente e che il tuo sembra un argumentum ad auctoritatem bello e buono (altrove hanno fatto così e non possono essere tutti scemi), se per far decollare MXP devi garantirgli il monopolio naturale danneggiando LIN qualche domanda sull'effettiva capacità di MXP non è legittima?
NO!Perchè se avessero potuto scegliere chiunque avrebbe scelto di partire dall'aeroporto più vicino alla città.Anche a Denver,Monaco,ecc ecc.Per fortuna in quelle nazioni sanno programmare il futuro,qui in Italia no.E comunque te parli di MXP come se avesse 10 pax all'anno...ne ha 17 milioni,non è proprio una briciola.
Mobius ha scritto: Inoltre, ci sono studi e analisi di mercato di comprovata serietà che prevedono l'attivazione di millemila nuove rotte a MXP se LIN chiude? Quanti dei pax di LIN che oggi transitano a CDG, LHR, AMS e FRA, e che quindi viaggiano anche grazie ad una scelta ampia di tariffe convenienti e network vastissimi, prenderebbero i fantomatici voli diretti da MXP resi possibili dall'eliminazione di LIN? E se i voli "sostitutivi", cosa molto probabile, non garantissero le stesse coincidenze?
Chi fa transito in hub stranieri potrebbe farlo anche partendo da MXP invece che da LIN.Avrebbe solo la scelta in più di prendere il volo diretto se nel caso fosse attivato.L'unico volo che mi viene in mente che spostato da LIN a MXP non avrebbe più senso sarebbe quello da Trieste...non tanta roba persa direi.
Mobius ha scritto: Come ho già detto, MXP non è un hub domestico e difficilmente può diventarlo anche se AZ decide di fare il gran passo. Verrebbero a mancare un bel po' di passeggeri in transito da/per le varie destinazioni domestiche. E non è neanche facile garantire una copertura degli aeroporti italiani da MXP con una compagnia legacy considerando la concorrenza, anche sleale, delle low cost.
Hub domestici?Sono morti qualche anno fa.Ormai nel domestico dovrebbe essere tutto PtP.Perchè da VCE,MXP,TRN ecc dovrei fare scalo per andare verso sud?Ormai è tutto collegato direttamente dalle low cost.
Mobius ha scritto: Con la macchina, in un'ora o giù di lì partendo da JFK arrivo a Yonkers, e se mi dai altri 20 minuti arrivo a Yorktown Heights o Armonk. Il paragone con metro e pullman non regge perché prendendo JFK come punto di riferimento risultano essere mezzi di trasporto poco efficienti... in realtà JFK è molto più handy di quello che sembra, e non so se nel caso di MXP si può applicare la stessa definizione. Sento spesso parlare di ingorghi senza fine.
Nell'Empire State il sistema stradale funziona, l'unica rottura è l'EZ-Pass, e chi deve prendere l'aereo lo sa.
Io sto parlando di mezzi pubblici.E con il taxi da LGA a Times Square ci mettemmo un'ora buona

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 8 febbraio 2014, 11:41

bulldog89 ha scritto:Ripeto: non parlare di Malpensa se non la conosci, specialmente sulla viabilità. In 1 ora chiunque può raggiungere Malpensa da Milano, macchina, bus o treno che sia.
Non hai capito il senso del mio paragone con New York e in particolare JFK. Lì, a parità di distanze, il tempo necessario per percorrerle è minore, tanto da rendere JFK più handy di MXP anche se vivi nel Westchester. Ergo, anziché forzare il mercato danneggiando LIN, sarebbe meglio concentrarsi su MXP per migliorarlo ed evitare il cannibalismo.
tommy92 ha scritto:NO!Perchè se avessero potuto scegliere chiunque avrebbe scelto di partire dall'aeroporto più vicino alla città.Anche a Denver,Monaco,ecc ecc.Per fortuna in quelle nazioni sanno programmare il futuro,qui in Italia no.E comunque te parli di MXP come se avesse 10 pax all'anno...ne ha 17 milioni,non è proprio una briciola.
Il tuo è un esempio che non ha senso, spiegami allora perché ci in giro ci sono realtà aeroportuali (e.g., DCA e IAD a Washington) con aeroporti specializzati e nessuno si lamenta. Non è poi così ovvio come lasci intendere tu che bisogna chiudere gli aeroporti piccoli, vicini e comodi per favorire gli altri.

Aspetto ancora la risposta a questa domanda:

Poi quello che chiedo ai malpensanti è: come mai i passeggeri che partono da LIN per alimentare gli hub stranieri sono un problema, ma le compagnie straniere che piazzano i loro voli diretti da MXP no (vedi EK per JFK)? Due pesi e due misure?
tommy92 ha scritto:Chi fa transito in hub stranieri potrebbe farlo anche partendo da MXP invece che da LIN.Avrebbe solo la scelta in più di prendere il volo diretto se nel caso fosse attivato.L'unico volo che mi viene in mente che spostato da LIN a MXP non avrebbe più senso sarebbe quello da Trieste...non tanta roba persa direi.
Assolutamente sbagliato. Secondo te se cacciamo LIN-CDG/LHR/FRA e piazziamo un altro volo diretto per JFK da MXP, è la stessa cosa? Cosa faranno tutti i passeggeri che dagli hub europei sopra citati vanno verso destinazioni che molto probabilmente MXP non servirà mai con voli diretti? Vogliamo parlare anche delle tariffe dei biglietti, che vedendo la scelta ridursi inizieranno ad aumentare?
tommy92 ha scritto: Hub domestici?Sono morti qualche anno fa.Ormai nel domestico dovrebbe essere tutto PtP.Perchè da VCE,MXP,TRN ecc dovrei fare scalo per andare verso sud?Ormai è tutto collegato direttamente dalle low cost.
A parte il fatto che col p2p e le low cost hai un numero di opzioni di viaggio nettamente inferiore e una qualità del servizio completamente diversa, se c'è una cosa che AZ sta dimostrando (vedi FCO-VCE) è che i transiti domestici hanno ancora un loro peso. E' prematuro parlare di morte degli hub domestici.
tommy92 ha scritto:Io sto parlando di mezzi pubblici.E con il taxi da LGA a Times Square ci mettemmo un'ora buona
Da JFK a Central Park, da LGA a Times Square... ma che esempi sono? Manhattan ha circa un decimo della popolazione dell'area servita dagli scali di New York City (NYC stessa, Westchester, Long Island e New Jersey) e tantissime persone si spostano con la macchina. Quei due esempi sono molto random e non rendono l'idea.
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 8 febbraio 2014, 13:03

Mobius mi arrendo.Non capisci che se lin chiude non chiudono i voli verso gli hub europei ma vengono solo spostati a mxp??????
Poi Washington che esempio è?Fai paragoni con città calzanti per piacere!Non con la capitale del più potente stato al mondo.
E ancora,ci sono miliardi di aeroporti dove per andare in centro ci si mette quasi un'ora...e solo nel caso di MXP ce se ne lamenta.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 8 febbraio 2014, 13:16

Ma perché LIN deve chiudere? Dove sta scritto? Chi l'ha stabilito? E' illiberale alterare il mercato in questo modo, prima si lavora su MXP per migliorare i suoi collegamenti, poi al massimo si tagliano un po' di slot su LIN per favorire il passaggio dei voli a MXP e limitare LIN al semplice ruolo di city airport p2p.

E poi, perché a MXP non si promuovono le compagnie che applicano il modello hub and spoke? Perché non convincere AZ a passare a MXP con tariffe di handling convenienti, e allo stesso tempo penalizzare U2?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da bulldog89 » 8 febbraio 2014, 13:50

Mobius ha scritto:Ma perché LIN deve chiudere? Dove sta scritto? Chi l'ha stabilito? E' illiberale alterare il mercato in questo modo, prima si lavora su MXP per migliorare i suoi collegamenti, poi al massimo si tagliano un po' di slot su LIN per favorire il passaggio dei voli a MXP e limitare LIN al semplice ruolo di city airport p2p.

E poi, perché a MXP non si promuovono le compagnie che applicano il modello hub and spoke? Perché non convincere AZ a passare a MXP con tariffe di handling convenienti, e allo stesso tempo penalizzare U2?
Mobius taci sui collegamenti di MXP, non sai di cosa parli dio mio!!!

Perché il management SEA non ha preso benissimo lo scherzetto che AZ ha giocato a MXP, quindi:
1-Alitalia deve ringraziare il Signore che non siano state installate delle posizioni di contraerea appositamente per aerei AZ
2-A Malpensa chiunque è visto meglio di Alitalia
3-U2 ha un piano di investimenti CONDIVISI con il gestore (e parlo anche di tecnologie, non solo "voli"), che non ha intenzione di disattendere (a differenza di qualcun altro) e paga regolarmente il dovuto (sempre a differenza di qualcun altro)

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da Mobius » 8 febbraio 2014, 14:03

Ma sì, dai, con U2 MXP diventerà un grandissimo hub point to point (ossimoro). :roll:
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
classezara
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 509
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 10:42
Località: Como

Re: R: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da classezara » 8 febbraio 2014, 14:03

Mobius ha scritto:
L'hub domestico ideale in Italia è FCO. Ti dispiace citarmi una soluzione ragionevole con coincidenza in Italia che preveda lo scalo a MXP?

Per quanto riguarda gli hub internazionali e intercontinentali entrano in gioco altri fattori, ma se MXP non è un hub domestico parte già svantaggiato.
FCO sarà l'HUB ideale per il centro/sud Italia ma non lo è certamente per il nord. Se parti da questa considerazione ti rimane solo da scoprire da che zona d'Italia proviene la maggior parte del nostro traffico internazionale.

Ti ricordo come anche ai tempi "buoni" di alitalia esistevano intercontinentali che pur partendo da FCO facevano scalo a mxp. Chissà come mai...

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 753
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: INFO SEA-AEROPORTI MILANO

Messaggio da tommy92 » 8 febbraio 2014, 14:06

Mobius ha scritto:Ma perché LIN deve chiudere? Dove sta scritto? Chi l'ha stabilito? E' illiberale alterare il mercato in questo modo, prima si lavora su MXP per migliorare i suoi collegamenti, poi al massimo si tagliano un po' di slot su LIN per favorire il passaggio dei voli a MXP e limitare LIN al semplice ruolo di city airport p2p.
Non sta scritto da nessuna parte...si chiama solo buon senso.E comunque mi pare di capire che per te alterare il mercato è sinonimo di danneggiare AZ.Chiudere LIN non sarebbe alterare il mercato ma anzi renderlo più equo perchè sarebbero tutti obbligati a volare dallo stesso aeroporto.

Rispondi